Docstoc

Strumenti

Document Sample
Strumenti Powered By Docstoc
					    STRUMENTI PER COSTRUIRE UNA RELAZIONE EDUCATIVA EFFICACE


La scuola dei giorni nostri si caratterizza per essere, oltre che veicolo di trasmissione
delle conoscenza, anche un contenitore più vasto e si trova sempre più coinvolta a
lavorare non solo con i contenuti disciplinari e con le didattiche specifiche, ma anche
con i processi, con le relazioni, con i significati e con le motivazioni, da cui dipendono il
successo o l’insuccesso scolastico e la soddisfazione o l’insoddisfazione personale dello
studente e del docente.
Molto valore viene attribuito alla relazione, come sottolineato anche dalle indicazioni
Nazionali: “Particolare cura è necessario dedicare alla formazione della classe come
gruppo, alla promozione dei legami cooperativi fra i suoi componenti, alla gestione
degli inevitabili conflitti indotti dalla socializzazione.” (pag. 17)
Spesso gli insegnanti si sentono confusi e sentono di non avere tutte le competenze
necessarie per affrontare le richieste che vengono loro rivolte oppure sono “sommersi”
dalle difficoltà relazionali.
La nostra proposta è un lavoro esperienziale che va nella direzione dello sviluppo di
capacità comunicative e relazionali più efficaci. Il metodo Feldenkrais e il counselling
gelstaltico verranno utilizzati per realizzare il progetto. Il Metodo Feldenkrais® è un
Metodo per l'apprendimento e l'auto-educazione attraverso il movimento, adatto e
accessibile a tutte le persone, di qualsiasi età e preparazione. E' un metodo innovativo
di lavoro su di sé, che utilizza il movimento, il tocco e la conoscenza degli schemi
motori, per aumentare la qualità della propria vita
Il counselling è una competenza comunicativa, una risorsa utile per affrontare i problemi
emozionali, sociali, di salute, culturali e lavorativi della persona. Permette l'acquisizione
di capacità di ascolto per trattare situazioni di difficoltà.

Il lavoro, articolato in più momenti, inizialmente porterà i partecipanti, attraverso un
lavoro corporeo, a realizzare dei movimenti seguendo le indicazioni dell’insegnante in
modo non competitivo e senza particolare ambizione, ponendo attenzione alle
sensazioni che si provano agendo e prendendo le decisioni necessarie per realizzare
l’intenzione suggerita dall’insegnante.

In questo modo “affioreranno” nodi particolarmente sensibili ed importanti su cui
lavoreremo nella seconda parte, esplorando quello che risulta più coinvolgente e
cercando insieme di scoprire di quali risorse si è già in possesso per poterle affrontare e
gestire con tranquillità.
Modalità:
numero di partecipanti max 15
tempi 6 lezioni di 2 ore (consigliato da ottobre a maggio)
Per lo svolgimento del corso è necessario un locale ampio e riscaldabile che permetta ai
partecipanti di sdraiarsi.
E’ consigliato un abbigliamento comodo e caldo, necessario un tappetino e una coperta
per sdraiarsi.

                                           ~
Docenti:
Borgnino Maria Celeste, insegnante di scuola primaria dal 1975 e counsellor gestaltico
professionista iscritta al CNCP.
Piero Varetto è counsellor della psicoterapia della Gestalt e insegnante professionista
del Metodo Feldenkrais dal 1998. E’ membro dell’Associazione Italiana Insegnanti del
Metodo Feldenkrais, (www.aiimf.it) Lavora nel suo studio, a Torino, tenendo lezioni
individuali e di gruppo. Collabora con diverse istituzioni come docente di corsi di
aggiornamento e corsi legati al disagio, alla riabilitazione oltre che all’arte. E’ giunto al
Metodo Feldenkrais, dopo aver svolto attività in campo teatrale per più di dieci anni
come attore e regista.

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:3
posted:10/3/2011
language:Italian
pages:2