Destinatari Obiettivi Contenuti

Document Sample
Destinatari Obiettivi Contenuti Powered By Docstoc
					                                                                             Divisione Progetti e E-learning
 SCHEDE FORMATIVE A CATALOGO – area “TALENTI”


Codice          Titolo:                                                                  Durata
SKL SV1         Leadership: modelli e competenze                                         3 gg




Destinatari

Responsabili di unità organizzative, neo-capi, professional con potenzialità gestionali




Obiettivi

Dopo aver seguito il corso, l'allievo avrà appreso:


   -   le conoscenze relative alla differenza tra manager e leader, e le peculiarità del modello
       di leadership;


   -   la capacità di aumentare il proprio livello di leadership attraverso l'implementazione
       delle funzioni del “leader”: identificare e condividere la visione, allineare alla visione i
       comportamenti, mobilitare il potenziale dei collaboratori

Contenuti

Il modello operativo “Management”
Le funzioni manageriali classiche:
    -  pianificazione,
    -  organizzazione e staffing,
    -  comando-controllo,
    -  gestione delle varianze;
    -  tecniche di pianificazione ed organizzazione del lavoro, divisione del lavoro e definizione
       dei confini di responsabilità (la matrice delle responsabilità) ,
    -  l’attribuzione degli obiettivi e degli incarichi.


Il modello operativo “Leadership”
Da manager a leader: non più garantire l’ordine e la prevedibilità del sistema, ma introdurre
innovazione e orientamento al rischio.

Le organizzazioni: sovra-gestite e sotto-guidate?

Le funzioni del “leader”:
    -  identificare e condividere la visione,
    -  allineare alla visione i comportamenti,
    -  mobilitare il potenziale dei collaboratori.

La “sindrome di passività appresa” nelle organizzazioni complesse.
La fiducia e l’effetto Pigmalione positivo e negativo

La leadership emotiva
 SCHEDE FORMATIVE A CATALOGO – area “TALENTI”



La delega come arte di rendersi sostituibili e strumento di generazione di nuovi leader

Tecniche ed esercizi di “gestione ravvicinata”:

   -   Individuale: la conduzione delle varie tipologie di colloquio gestionale: valutazione
       positiva/negativa (gli “strokes”), attribuzione di incarico, ridefinizione di obiettivi/ruolo,
       la delega in 7 mosse

   -   Di team: la conduzione delle varie tipologie di riunioni: informative, di problem solving,
       decisionali,di ascolto/feedback, di motivazione/responsabilizzazione. Gestione del lavoro
       di gruppo: il ciclo del lavoro di gruppo e ruolo del manager in ogni fase

Modulare gli stili di leadership in funzione dello stadio di sviluppo del singolo e del gruppo




Metodi

Lezione dialogica, roleplaying, video

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:6
posted:9/22/2011
language:Italian
pages:2