Docstoc

Modulo progetto

Document Sample
Modulo progetto Powered By Docstoc
					                                                                                                                                               1


                                                                                                                                          6F
   Modulo scheda azione

                
                                1
                        Titolo            MAMME LIBERE DAL FUMO 1

                       Aree di prevenzione                Malattie cardiovascolari
                                                           Incidenti domestici, sul lavoro e stradali
                                                           Tumori


                       Stato                 da avviare
                                              in fase di attuazione


 Responsabile
              2
                        Ass. Sanitaria Matilde Tomasi (SEPS-Dip. Prevenzione)

 Gruppo d’azione Serv. Educazione e Promozione della Salute
                          Dipartimento Materno Infantile
                          SERT

                       del programmaDonne gravide neo-mamme che accedono ai Servizi Sanitari dell‟ULSS n. 4
                        Target


 Obbiettivo Applicazione del counselling breve da parte del personale ostetrico, infermieristico e delle
  3
                    puericultrici appostitamente formate per:

                       convincere le donne gravide a smettere di fumare
                       consolidare la scelta di aver smesso di fumare in gravidanza
                       diffondere la cultura del non-fumo
                       creare ambienti di vita smoke-free


                    Il counselling si effettuerà nei momenti di contatto tra la donna gravida e i servizi sanitari dal
                    momento dei corsi di preparazione al parto fino alla dimissione dal reparto (proseguirà poi
                    come counselling telefonico per tutto il primo anno di vita del bambino con l’apporto delle
                    Assistenti Sanitarie: vedi scheda “MAMME LIBERE DAL FUMO N.2”)


 Descrizione indicatore Numero di Operatori (ostetriche, infermiere, puericultrici) formate al counselling
                        4

                                     antitabagico*
                                     Numero di corsi di preparazione al parto in cui si applica il counselling**
                                     Numero di cartelle ostetriche in cui si riporta lo stato di fumatrice o non ***
                                     Numero di donne astinenti al fumo all‟età di un anno di vita del bambino in rapporto a
                                     quelle astinenti ad inizio gravidanza****

 Quantità indicatore
                     5
                                      *90% delle ostetriche, 100% del personale non medico degli ambulatori per la
                                       gravidanza, 70 % delle infermiere professionali del reparto di ostetricia., 50% delle
                                       puericultrici
                                      **>80%% dei corsi di preparazione al parto
                                      ***>90% delle cartelle ostetriche
                                      ****il 50% delle donne che si astengono dal fumo perché in gravidanza, devono
                                       essere astinenti ad un anno di età del bambino


                1
                  Char(255) - Testo del titolo del progetto
                2
                  ID - Responsabile del progetto - UNICO per ogni progetto
                3
                  Char(255) - Testi descrittivo dell‟obbiettivo che si vuole raggiungere col progetto
                4
                  Char(255) - Testo che descrive l‟indicatore di risultato eventualmente usato per misurare il progetto. L‟indicatore DEVE essere
                quantificabile e numerico
                                                                                                                                                      2

 Descrizione Azione proposta dal programma regionale “mamme Libere dal fumo” con l‟obiettivo di avviare un
                    percorso formativo al counseling antitabagico rivolto al personale sanitario che incontra la donna
                    durante la gravidanza, il parto e il primo anno di vita del bambino. Il programma propone strategie e
                    tecniche da adattare poi nelle realtà locali delle singole ULSS. Nella azienda n. 4 si prevede di
                    applicare il counselling (o counselling breve) durante i corsi di preparazione al parto, durante il
                    monitoraggio cardiotocografico e durante il ricovero per il parto. Dopo una fase che ha riguardato la
                    formazione dei formatori (3 ostetriche formate per l‟ULSS n. 4) si avvierà la formazione di tutte le
                    ostetriche, le puericultrici e le Infermiere professionali che lavorano a contatto con la donna gravida e
                    puerpera. La donna gravida fumatrice o ex fumatrice (ex perché ha smesso di fumare per la
                    concomitante gravidanza) avrà così più occasioni per ricevere dei messaggi utili per smettere
                    definitivamente di fumare.




    Fasi e tempi
   Fase (descrizione)                                                                                      Da                      A (mese/anno)
                                                                                                           (mese/anno)
   Formazione regionale                                                                                    Novembre „03            Febbraio „04
   delle ostetriche formatrici
   Organizzazione della formazione del personale coinvolto e sensibilizzazione                             Giugno „04              Ottobre „04
   dei responsabili di U.O., interessamento dei media e sensibilizzazione
   opinione pubblica
   Formazione di ostetriche, puericultrici e infermiere degli ambulatori per la                            Settembre „04           Ottobre „04
   gravidanza
   Sensibilizzazione/formazione dei ginecologi e pediatri ospedalieri e territoriali                       Novembre „04            Dicembre „04
   Avvio dell‟attività di counselling                                                                      Da Ottobre „04
   Monitoraggio e valutazione                                                                              Da Ottobre „04


    Risorse necessarie
                                                                  6
   Ente                                                Risorsa                                                     Importo
   Regione                                             Materiale didattico/informativo                                   //
   Regione                                             Contributo economico per realizzare corsi di formazione       1.000 euro
                                                       locali
   Lega Italiana per la lotta contro i tumori          Collaborazione nella distribuzione materiali per la               //
                                                       sensibilizzazione
   ULSS 4                                              Personale      ostetrico     al    completo,    personale         //
                                                       infermieristico dei consultori familiari e del reparto di
                                                       ostetricia, puericultrici, medici ginecologi e pediatri, un
                                                       medico e un‟Ass. Sanitaria del SEPS, una psicologa del
                                                       SERT
   Regione                                             Formazione dei formatori                                          //
   Ulss 4                                              Segreteria- materiale                                         Euro 3.000


    Piano di finanziamento
   Importo                            Ente finanziatore                                                                                     Definito
   1.000 euro                         Regione                                                                                                   
   3.000 euro                         Ulss 4
                                                                                                                                                
                                                                                                                                                
                5
                    Double - Numero che indica la “quantità obiettivo” di indicatore che ci si attende di ottenere dalla realizzazione del progetto
                6
                    Una delle seguenti voci: Personale, Beni                                                  e servizi
    3




				
DOCUMENT INFO