Docstoc

Avviso Pubblico

Document Sample
Avviso Pubblico Powered By Docstoc
					                                                          Allegato 2


                              Avviso Pubblico
                               Giovani Attivi
               P.O.R. Campania FSE 2007-2013 (Asse III)

                               FORMULARIO

                                 SEZIONE 1

                      DATI IDENTIFICATIVI DEL PROGETTO




Titolo del progetto




                                                                       1
Dati identificativi del Soggetto Proponente (Comune Capofila Ambito Territoriale)


Comune__________________________________Ambito Territoriale ____________

Indirizzo_____________________________________________________________

Città _______________ ________ Prov _______________ CAP ______________

Telefono ______________ Fax _____________ E-mail ______________________

Indirizzo PEC   _____________________________________________________

Legale Rappresentante

Cognome e Nome ____________________________________________________

Data di nascita _______________________________________________________

Comune di nascita ________________________________ Prov. ______________



Referente del progetto del soggetto proponente (se diverso dal legale rappresentante )


Cognome e Nome ____________________________________________________

n. tel. _______________________            n. fax ___________________________

e-mail _______________________________                                _      ____



Principali esperienze del soggetto proponente nelle attività rivolte ai giovani




                                                                                         2
 Parte A. Il gruppo informale
 Informazioni sul gruppo informale che presenta la proposta progettuale




A.1 Profilo del gruppo informale che presenta la proposta progettuale


Nominativo del
gruppo informale

Il nome del gruppo informale dovrà essere lo stesso dell’organizzazione che, in caso di superamento
della selezione del progetto, verrà costituita prima della sottoscrizione dell’atto di concessione




 A.2 Componenti del gruppo
                                                                          Referente o
 Numero Nome e Cognome
                                                                          componente
     1
     2


Qualora i componenti del gruppo informale fossero superiori al numero 3, aggiungere altre righe alla
tabella. Il Referente e ciascun componente del gruppo devono compilare, a pena d’esclusione, l’apposita
dichiarazione sostitutiva di certificazione (allegato n. 3).




 A.3 Indicare la tipologia di organizzazione che s’intende costituire qualora il
 progetto sia finanziabile, come indicato dall'art. 2 dell’avviso pubblico
 (es. associazione, cooperativa,impresa etc…)




                                                                                                          3
A.4 Caratteristiche del gruppo informale
Descrivere brevemente le caratteristiche del gruppo proponente evidenziando, se presente, la
coerenza del profilo di studi, attitudinale, professionale e di esperienza di ogni singolo
partecipante con l’oggetto della proposta progettuale.




                                                                                               4
Parte B. Descrizione del progetto



B.1 Identificazione dell’idea progettuale
Barrare una sola casella. Nel caso di progetti che intervengano su più aree tematiche, indicare quella prevalente




                                                          disabilità
                                                          contrasto dell’esclusione sociale
  Tema inerente il campo della                            antirazzismo
 solidarietà e dell’impegno civile:                       sicurezza urbana
                                                          dialogo intergenerazionale
                                                          pari opportunità


                                                       promozione di forme di aggregazione
                                                        giovanile
                                                       azioni seminariali di carattere informativo;
                                                       costituzione di forum giovanili tematici
                                                       scambi culturali;
           Azioni del progetto                         animazione e diffusione culturale
                                                       prevenzione del disagio e della marginalità
                                                       azioni per favorire l’integrazione tra le
                                                        generazioni
                                                       azioni di comunicazione sociale




                                                                                                                    5
B.2 Durata del progetto
Durata complessiva delle attività in mesi (max 12)




                                                     6
B.3 Luogo (o luoghi) di realizzazione del progetto

       Città

 Provincia                               Regione                          CAMPANIA




B.4 Cosa s’intende realizzare
Descrivere origini, contenuti e motivazioni principali dell’idea progettuale, evidenziandone punti di
forza e punti di debolezza, vincoli ed opportunità.




B.5 Analisi del contesto territoriale di riferimento
Descrivere l’adeguatezza del progetto alla realtà territoriale/settoriale in cui si interviene.




B.6 Obiettivi
Descrivere gli obiettivi qualitativi e quantitativi che si intendono raggiungere attraverso la
realizzazione dell’idea evidenziando gli indicatori verificabili del loro raggiungimento.




                                                                                                        7
B.7 Fasi e attività del progetto
Descrivere le fasi del progetto e le attività che si intende realizzare, con l’indicazione dei tempi di
esecuzione




                                                                                                          8
B.8 Risorse necessarie
Indicare il piano delle risorse umane, tecniche e finanziarie da utilizzare, con particolare riguardo
alle caratteristiche e al costo delle risorse umane necessarie (interne ed esterne al gruppo), alle
tipologie di beni strumentali (in leasing o in affitto o acquistate), ai materiali, al know how, etc.




B.9 Sostenibilità del progetto

Modalità di supporto del progetto e del nuovo soggetto giuridico da parte
del Comune beneficiario
Indicare eventuali risorse finanziarie, strutture, strumenti, servizi, ecc…




Modalità di supporto da parte del Comune beneficiario per la sostenibilità
futura del progetto, una volta terminate le attività previste nella proposta
progettuale
Indicare eventuali risorse finanziarie, strutture, strumenti, servizi, ecc…




Collaborazione con altri enti pubblici e/o privati
Indicare eventuali collaborazioni con altri enti pubblici e privati, scuole, università, imprese ed altri
attori sociali che possono, a vario titolo, sostenere gratuitamente il progetto attraverso lettere di
adesione, protocolli di intesa, convenzioni, ecc…




                                                                                                            9
B.10 Innovatività dell’idea progettuale
Indicare quanto l’idea proposta è nuova rispetto allo stato delle conoscenze, al territorio nel quale
interviene, al mercato a cui si rivolge.




B.11 Altre eventuali fonti di finanziamento
Indicare l’eventuale contributo finanziario riconosciuto dal Comune a supporto della proposta
progettuale (specificare gli estremi dell'atto di giunta e/o , comunque, del provvedimento
deliberativo con cui l'Ente ha assegnato il contributo a favore della realizzazione del progetto)




                                                                                                        10
C. PIANO DEI COSTI
Articolare il Piano dei costi secondo lo schema seguente, compilando esclusivamente le voci
in bianco, in coerenza con le azioni descritte nel progetto presentato e rispettando i
massimali di seguito indicati:
    - la voce di costo relativa a “Retribuzioni ed oneri Direttori progetto interni” non può
        superare il 5 % del costo complessivo del progetto;
    - la somma delle voci di costo relative a “Collaborazione professionale Direttori
        progetto Esterni” e “Collaborazione professionale coordinatore esterno” non può
        superare il 30 % del costo complessivo del progetto;
    - la voce di costo relativa a “Personale ausiliario interno (segreteria, portineria ,
        manutenzione, ecc...)” non può superare il 2 % del costo complessivo del progetto.


              MACROVOCE E MICROVOCI DI SPESA
A – COSTO TOTALE DEL PROGETTO (contributo pubblico)
B - COSTI DIRETTI
                  MACROVOCE                                                         IMPORTI
B1 PREPARAZIONE
                  Progettazione interna
                  Progettazione esterna
                  Affissioni
                  Inserzioni su stampa
                  Spot radiotelevisivi
                  Acquisizione studi, ricerche, materiale didattico
                  Selezione partecipanti
                  Orientamento partecipanti
                  Elaborazione dispense didattiche personale interno
                  Elaborazione dispense didattiche personale esterno
                  Spese di costituzione ATI/ATS
                  Fideiussioni / Cauzioni
                  Altro( specificare)
                  Altro( specificare)
                  Altro( specificare)
B2 REALIZZAZIONE
                  Retribuzione ed oneri personale interno
                  Collaborazioni professionali docenti esterni
                  Retribuzione ed oneri personale codocente interno o
                  con funzioni di orientamento, accompagnamento e
                  counselling interno
                  Collaborazioni professionali con funzioni di
                  orientamento e counselling interno
                  Retribuzioni ed oneri tutor interni e tutor formazione a
                  distanza
                  Collaborazioni professionali tutor esterni
                  Retribuzione ed oneri personale docente dipendente
                  da Enti pubblici
                  Retribuzioni ed oneri personale docente a “Contratto
                  d’Opera”
                  Retribuzioni ed oneri docenti di sostegno interni

                                                                                               11
                   Collaborazioni professionali docenti di sostegno esterni
                   Spese di viaggio, Trasferte, Rimborsi personale
                   docente
                   Indennità oraria di frequenza allievi disoccupati
                   Indennità esami finali
                   Assicurazione Inail
                   Assicurazioni private ed aggiuntive
                   Assicurazioni per le attività di stage
                   Retribuzioni ed oneri allievi occupati

               Indennità mobilità allievi CIG-CIGS
               Indennità di frequenza allievi lavoratori autonomi ed
               imprenditori
               Spese viaggi giornalieri (allievi)
               Spese di vitto giornaliero (allievi)
               Spese di alloggio giornaliero (allievi)
               Stage (allievi)
               Visite guidate (allievi)
               Spese viaggi (Personale non docente)
               Spese di vitto (Personale non docente)
               Spese di alloggio (Personale non docente)
               Da specificare in coerenza con l’attuazione del
               principio di flessibilità previsto per i fondi strutturali
               Gettoni di presenza esami finali
               Affitto immobili
               Ammortamento immobili
               Assicurazioni (non relative ad allievi)
               Fornitura per ufficio e cancelleria; Spese postali
               Gettoni di presenza esami finali
               Manutenzione ordinaria immobili e pulizie
               Affitto attrezzature
                Leasing attrezzature (esclusi oneri amministrativi e
               riscatto)
               Ammortamento attrezzature
               Manutenzione ordinaria attrezzature
               Luce
               Acqua
               Gas
               Riscaldamento e condizionamento
               Spese telefoniche
               Indumenti protettivi
               Materiale didattico in dotazione collettiva
               Materiale didattico in dotazione individuale
               Materiali didattici per la FAD
               Assicurazioni (non relative ad allievi)
               Fornitura per ufficio e cancelleria
               Spese postali
B3 DIFFUSIONE RISULTATI
               Incontri e seminari


                                                                              12
                Elaborazione report e studi
                Pubblicazioni finali
                Altro( specificare)
                Altro ( specificare)
                Altro ( specificare)
B4 DIREZIONE E CONTROLLO INTERNO
                Retribuzioni ed oneri Direttori progetto interni               Max 5 % del totale
                                                                               costo del progetto
                    Collaborazione professionale Direttori progetto Esterni     Max 30 % del totale
                                                                               costo del progetto
                Collaborazione professionale coordinatore esterno
                Retribuzioni ed oneri coordinatore interno
                Personale non docente dipendente –Retribuzioni ed
                oneri
                Collaborazioni professionali personale non docente –
                Compensi
                Personale autonomo a “Prestazione d’opera”
                Rimborsi spese
                Altro( specificare)
                Altro( specificare)
                Altro( specificare)
B - TOTALE COSTI DIRETTI

C - COSTI INDIRETTI
                 Personale ausiliario interno (segreteria, portineria ,          Max 2 % del totale
                 manutenzione, ecc...)                                           costo del progetto
                 Personale ausiliario esterno (segreteria, portineria,
                 manutenzione ecc...)
                 Amministrazione e Contabilità generale (civilistico,
                 fiscale)
                 Utenze
                 Spese postali
                 Forniture per ufficio
                 Servizi ausiliari (centralino, portineria, sicurezza, ecc.)
                 Pubblicità istituzionale
                 Altro( specificare)
                 Altro(specificare)
                 Altro( specificare)
C - TOTALE COSTI INDIRETTI

TOTALE COSTO DEL PROGETTO (B+C)

Il presente formulario si compone di n. _____ pagine

Data

                                    Firma del Legale Rappresentante dell’Organismo
                                    Formativo
                                    ____________________________________________


                                                                                                 13

				
DOCUMENT INFO
Categories:
Tags:
Stats:
views:4
posted:9/14/2011
language:Italian
pages:13