Docstoc

CIRCOLO DIDATTICO SPOLTORE Anno Scolastico 2007 2008

Document Sample
CIRCOLO DIDATTICO SPOLTORE Anno Scolastico 2007 2008 Powered By Docstoc
					      CIRCOLO DIDATTICO SPOLTORE
          Anno Scolastico 2009/ 2010


FUNZIONE STRUMENTALE n.:4
Relazioni con il territorio (Enti, Istituzioni,   Associazioni)   e
servizi per gli alunni

                                                  Ins. F.S.: MIANI
                                                  Anna Maria




LA COMMISSIONE:
CAMERLENGO Dariana, CAPIO Alessandra, CIPRIANI
Alba Dora, DI LUCA Anna Maria, DI VIRGILIO Nadia,
LAZZARINI Ellida Paola, MARZOLI Luciana
                TEMATICHE AFFRONTATE

    Organizzazione, anche attraverso la ricerca di sponsor,
    esperti esterni, spazi scolastici, spazi extra-scolastici,
    inerente i seguenti progetti:

•   -      Visite guidate: Organizzazione prospetto richiesta
    visite guidate con scuolabus; prospetto viaggi di istruzione
    intera giornata; contatti con associazioni, enti, agenzie per
    dare sostegno e supporto logistico nelle uscite.

•   Biblioteca / lettura “A che libro giochiamo”: consegna libri
    ai plessi; contatti con associazioni teatrali per lettura
    animata nelle classi.

•   Educazione stradale “Sicuri sulla strada”: organizzazione
    progetto; organizzazione intervento Polizia Municipale
    nelle classi; organizzazione manifestazione finale con
    partecipazione dei genitori.

•   Solidarietà “Abruzzo forte e gentile”: Colloqui con
    associazioni aquilane; contatti con Istituto San Gregorio;
    contributi per stesura elenco richiesta acquisti di
    materiale di facile consumo e nell’organizzazione verifica
    finale con allestimento del mercatino e partecipazione dei
    genitori.

•   Collaborazione nell’organizzazione del “Progetto Sci”:

•   Collaborazione nell’organizzazione di alcuni progetti
    extracurriculari.
                   DATE IMPORTANTI

•    24 - 9 – 2009: partecipazione presso Palazzo del Quirinale
    / Roma, all’Inaugurazione Anno Scolastico 2009 / 2010, alla
    presenza del Capo dello Stato; diretta RAI UNO.

•   3 – 12 – 2009: partecipazione al convegno regionale “
    Cultura giovanile e nuove forme di bullismo”, presso Hotel
    Serena Majestic / Montesilvano (PE).

•   15 – 5 – 2010: partecipazione convegno: ”Prevenzione della
    salute e gestione pediculosi”, presso Ospedale Civile
    /Pescara.

    ENTI, ASSOCIAZIONI, …. Contattati:

    - Comune di Spoltore;
    - Comando della Polizia Municipale, Comune di
    Spoltore;
    - Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” – Spoltore,
    - Società Operaia del Mutuo Soccorso di Spoltore;
    - Laboratorio Geofisico Gran Sasso – Teramo;
    - Istituto “Divino Amore” – Roma;
    - Istituto “San Gregorio” – L’Aquila;
    - ARSSA,agenzia di Pescara;
    - Confagricoltura – Pescara;
    - ULS – Ospedale Civile – Pescara.
 PROPOSTE PER L’ANNO SCOLASTICO 2010 /
   2011

- Continuare con quei progetti curriculari ed
extracurriculari che coinvolgono tanti alunni, dando
loro concrete possibilità di crescita culturale e
sociale.

- Attuare nuovi progetti su proposte e contributi
offerti dall’ARSSA e CONFAGRICOLTURA (si sono
attivati contatti), e/o con il Dipartimento di
Prevenzione - Igiene Epidemiologica e Sanità
Pubblica ULS Pescara, con tematiche riguardanti
l’ecologia, la nutrizione, la prevenzione; oppure su
altre tematiche da concordare.
             ASPETTI POSITIVI

La realizzazione di tanti progetti e tanti viaggi di
istruzione e visite guidate, hanno dato un
contributo positivo all’ampliamento dell’Offerta
Formativa; si sono allacciati nuovi rapporti con
nuove realtà; il nostro circolo ha avuto più visibilità
a livello regionale e nazionale.

             ASPETTI NEGATIVI

I lavori della Funzione Strumentale e della
Commissione, non hanno raggiunto tutte le attività
svolte nel Circolo vuoi perché il plesso non era
rappresentato in commissione, vuoi perché i
responsabili dei progetti non hanno manifestato
particolari esigenze.

Un aspetto che sta caratterizzando sempre più la
vita scolastica, è la mancanza di fondi;infatti alcuni
progetti presentati si sono conclusi con la mostra-
mercato dei lavori attuati, finalizzati all’acquisto di
materiale didattico.
Si propone la realizzazione di un calendario 2011,
da vendere, utile anche alla presentazione e
condivisione del Piano dell’Offerta Formativa del
Circolo.

				
DOCUMENT INFO