IX Congresso Nazionale (PDF) by hedongchenchen

VIEWS: 486 PAGES: 36

									                               AURO.it
                               Associazione Urologi Italiani




                               Torino



                               20 – 22
                               ottobre
                               2002

       IX Congresso Nazionale
                   SOTTO L’ALTO PATROCINIO DEL
                  PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA




                    E CON IL PATROCINIO DELLA
            REGIONE PIEMONTE E DEL COMUNE DI TORINO




CONGRESSO ACCREDITATO DAL MINISTERO DELLA SALUTE NEL PROGRAMMA ECM
                (EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA)           AURO.it   1
    Presidente:                              Paolo Puppo (Genova)

    Segretario Generale:                     Giovanni Muto (Torino)

    Tesoriere:                               Francesco Francesca (Pisa)

    Consiglio Direttivo:                     Giario Conti (Como)
                                             Michael Gerald Lalanne (Fermo)
                                             Alberto Mandressi (Busto Arsizio)
                                             Sebastiano Spatafora (Reggio Emilia)
                                             Maurizio Turriziani (Anagni)
                                             Renzo Zucconelli (Portogruaro)

    Segretari Regionali:                     Ferdinando Acanfora (Ciriè)
                                             Roberto Acuti (Bolzano)
                                             Walter Bozzo (Pietra Ligure)
                                             Marilena Casu (Milano)
                                             Vincenzo Cavaliere (Lecce)
                                             Pietro Cozzupoli (Reggio Calabria)
                                             Daniele Cuscunà (Campobasso)
                                             Giuseppe Di Giovacchino (Pescara)
                                             Vincenzo Falqui (Cagliari)
                                             Vincenzo Ferrara (Jesi)
                                             Mauro Frigola (S.Giovanni in Persiceto)
                                             Francesco Lunghi (Empoli)
                                             Luzio Luzzi (Terni)
                                             Alberto Masala (Napoli)
                                             Alberto Merlo (Pordenone)
                                             Michele Muscillo (Potenza)
                                             Antonio Serrao (Ragusa)
                                             Primo Valenti (Albano Laziale)

    tutti i sunnominati possono essere raggiunti tramite e.mail con l’indirizzo :
    nome.cognome@auro.it

    Segreteria Scientifica:      Segreteria Organizzativa        Sede del Congresso:
    AURO.it                      SINTHESIS S.r.l.                CENTRO CONGRESSI
    Via XXV Aprile, 24           Via XXV Aprile, 24              LINGOTTO
    17027 Pietra Ligure (SV)     17027 Pietra Ligure (SV)        Via Nizza, 280
    Tel. 019-626900              Tel./Fax 019-626485             Tel.011/6311702
    Fax 019-626878               sinthesis@uinet.it              Fax 011/6311789
    aurosv@auro.it                                               e.mail:
                                                                 congressi@expo2000.it

2    IX Congresso Nazionale
               MODERATORI E RELATORI INVITATI

Acanfora F. (Ciriè)                  Grosso G. (Villafranca)
Aragona C. (Messina)                 Hurle R. (Bergamo)
Aragona F. (Catania)                 Loening S., Berlin (D)
Austoni E. (Milano)                  Maffezzini M. (Genova)
Bertetto O. (Torino)                 Mandressi A. (Busto Arsizio)
Bozzo W. (Pietra Ligure)             Marangella M. (Torino)
Bracarda S. (Perugia)                Masala A. (Napoli)
Buli P. (S. Giovanni in Persiceto)   Menchi I. (Firenze)
Campo B. (Milano)                    Migliari R. (Arezzo)
Casarico A. (Genova)                 Mirone V. (Napoli)
Cecchi M. (Viareggio)                Montironi R. (Ancona)
Cerrato D. (Torino)                  Moroni M. (Torino)
Conti G. (Como)                      Mulders P., Nijmegen (NL)
Cortesi E. (Roma)                    Muto G. (Torino)
Cozzupoli P. (Reggio Calabria)       Napolitano F. (Torino)
Cuscunà D. (Campobasso)              Pappagallo G.L. (Noale)
De Angelis M. (Arezzo)               Pescatori E. (Modena)
Djavan B., Vienna (A)                Pianon C. (Mestre)
Falqui V. (Cagliari)                 Pierini P. (Biella)
Fedelini P. (Napoli)                 Pizzocaro G. (Milano)
Ferrando U. (Torino)                 Prayer Galetti T. (Padova)
Ferrara V. (Jesi)                    Puppo P. (Genova)
Fiaccavento G. (Portogruaro)         Raciti G. (Catania)
Fini M. (Imola)                      Scanni A. (Milano)
Francesca F. (Pisa)                  Serrao A. (Ragusa)
Frattini A. (Parma)                  Spatafora S. (Reggio Emilia)
Gallucci M. (Roma)                   Tasca A. (Vicenza)
Gandini G. (Torino)                  Valenti P. (Roma)
Garzilli C. (Roma)                   Vavassori I. (Bergamo)
Giberti C. (Savona)                  Zoccali C. (Lamezia Terme)
Giraudo E. (Torino)                  Zucconelli R. (Portogruaro)
Graziotti P. (Rozzano)




                                                                    AURO.it   3
    INFORMAZIONI GENERALI
    Quote di iscrizione e regolamento

    Quote di iscrizione
    Soci AURO.it                        Euro 335,70 + iva 20% (Euro 402,84)
    Non Soci AURO.it                    Euro 361,52 + iva 20% (Euro 433,82)

    Cena sociale                        Euro    77,47 + iva 20% (Euro 92,96)

    Espositori/ Sponsor                 Vengono forniti su richiesta max nr. 3 badge
                                        Non nominativi per Azienda.
                                        Il badge dà diritto alla partecipazione al cocktail
                                        di benvenuto, ai coffee break e all’ingresso in sala
                                        per i lavori scientifici.

    Modalità d’iscrizione
    Per l’iscrizione al Congresso è sufficiente inviare richiesta alla Segreteria Organizzativa
    a mezzo fax o e-mail, unitamente al pagamento della quota di registrazione.
    Segreteria Organizzativa:
    Sinthesis S.r.l.
    Via XXV aprile, 24 – 17027 Pietra Ligure (SV) – Tel./Fax 019-626485
    E-mail: sinthesis@uinet.it

    Al ricevimento delle iscrizioni, la Segreteria Organizzativa provvederà ad inviare la
    fattura unitamente alla conferma scritta dell’avvenuta registrazione.
    La Segreteria Organizzativa provvederà inoltre a verificare con la Segreteria AURO.it
    se le persone sono Soci.

    Modalità di iscrizione da parte di Aziende / Agenzie
    Per sponsorizzazioni di gruppo o individuali nella richiesta dovrà essere indicato il
    riferimento dell’Azienda sponsorizzatrice.
    -Le iscrizioni da parte delle Aziende / Agenzie sono regolamentate dalle stesse moda-
    lità delle iscrizioni individuali sopra indicate (pagamento anticipato delle quote di
    iscrizione entro il 04/09/2002).

    Modalità di pagamento
    Il pagamento dovrà essere effettuato tramite:
    • bonifico bancario presso la Cassa di Risparmio di Savona S.p.A. – Agenzia 17, c/c
       7810, ABI: 6310; CAB: 49320, intestato a Sinthesis S.r.l., causale:AURO.it 2002 iscri-
       zione C.N.Torino;
    • Assegno bancario o circolare non trasferibile intestato a: Sinthesis S.r.l. e inviato a
    Sinthesis S.r.l. Via XXV aprile,24 – 17027 Pietra Ligure (SV)



4    IX Congresso Nazionale
Cancellazioni
•      entro il 1° settembre 2002: rimborso del 75%
•      dal 1° settembre al 15 settembre 2002: rimborso del 50%
•      dopo il 15 settembre 2002: nessun rimborso
•      tutte le cancellazioni dovranno pervenire per iscritto.

Sostituzioni nominativi
Le sostituzioni dei nominativi sono permesse fino al 12 ottobre 2002; dopo tale data
non potranno più essere effettuate. Le sostituzioni comunque dovranno sempre per-
venire per iscritto alla Segreteria Organizzativa.

Cena sociale
Le iscrizioni alla cena sociale, presso la Scuderia di Levante della Palazzina di Caccia
di Stupinigi, di lunedì 21 ottobre verranno accolte fino ad esaurimento dei posti
disponibili; un servizio navetta collegherà gli Hotel ufficiali del Congresso alla sede
della cena sociale.

Orari della Segreteria Organizzativa
Sede: Centro Congressi Lingotto – Via Nizza,280 – Torino
       Tel. 011-6311702 Fax 011-6311789

Sabato 19 ottobre 2002                     dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Domenica 20 ottobre 2002                   dalle ore 09.30 al termine dei lavori
Lunedì 21 ottobre 2002                     dalle ore 08.00 al termine dei lavori
Martedì 22 ottobre 2002                    dalle ore 8.00 alla chiusura del Congresso

Prenotazioni alberghiere
La Segreteria Organizzativa provvederà ad evadere le richieste sino ad esaurimento
della disponibilità dei singoli alberghi convenzionati.

Servizio navette
E’ previsto un servizio navette per la sede della Cena Sociale. Gli orari saranno esposti
in Sede Congressuale; non sono previsti servizi navette dalla Stazione Ferroviaria
e dall’Aeroporto di Torino.




                                                                               AURO.it      5
    PROGRAMMA SOCIALE

    Cerimonia inaugurale
    La cerimonia inaugurale si terrà domenica 20 ottobre alle ore 18.30 presso la sala
    “500” del Centro Congressi Lingotto, alla presenza del Presidente della Regione Pie-
    monte, del Sindaco di Torino e dell’Assessore alla Sanità della Regione Piemonte.
    Seguirà un Cocktail di Benvenuto.
    L’accesso è consentito anche agli Accompagnatori dei Congressisti iscritti.

    Cena sociale
    La cena sociale (Euro 77,47 + iva 20%) si terrà lunedì 21 ottobre alle ore 21.00
    presso: LA SCUDERIA DI LEVANTE DELLA PALAZZINA DI CACCIA DI STUPINIGI.
    Per accedere alla cena sociale è assolutamente necessario pre-
    sentare il badge all’ingresso.


    COME RAGGIUNGERE LA SEDE DEL CONGRESSO
    Il Centro Congressi Lingotto sorge a breve distanza dalla stazione centrale di Porta
    Nuova ove si trova anche il terminale dell’aeroporto. Il collegamento con Porta
    Nuova è assicurato da linee dirette di autobus e tranviarie in 10’. Agli automobilisti
    provenienti dalle autostrade e dalla Tangenziale si consigliano le uscite di:
    − MONCALIERI per chi arriva da Piacenza, Pavia, Genova e Savona;
    − STUPINIGI per chi arriva da Milano, Aosta, Frejus e Pinerolo.
    Il Lingotto è servito da un sistema di parcheggi interni per 3.500 posti auto.
    L’accesso ed il controllo sono regolamentati e gestiti con sistemi informatici.
    È stata appositamente costruita oltre ad una viabilità di accesso ai parcheggi, una
    viabilità di servizio per mezzi pesanti per agevolare l'accesso diretto al backstage nel
    caso di necessità di allestimenti particolari o trasporto di strumenti ed
    apparecchiature.




6    IX Congresso Nazionale
PROGRAMMA SCIENTIFICO

                                                                Domenica, 20 Ottobre

11.00                    Inizio dei lavori

11.15 – 13.00
SALA PLENARIA

Sessione Video V1:
Laparoscopia
Moderatori: P. Cozzupoli (Reggio Calabria), G. Grosso (Villafranca)

001 LA PROSTATECTOMIA RADICALE LAPAROSCOPICA
GABOARDI F., Simonato A., Lissiani A., Gregori A., Galli S., Bozzola A. (MILANO)

002 M.I.LA.N: MINIMALLY INVASIVE LAPAROSCOPIC NEOBLADDER
GABOARDI F., Simonato A., Lissiani A., Gregori A., Galli S., Bozzola A. (MILANO)

003 VIDEOLAPAROCOLPOPESSI SACRALE CON IMPIANTO DI PROTESI
BIOLOGICA.TECNICA PERSONALE.
PIANON C., Bucci A., Vianello F., Nasta A. (MESTRE)

004 LINFADENECTOMIA RETROPERITONEALE DX LAPAROSCOPICA PER CA
TESTICOLARE NON SEMINOMATOSO IN STADIO CLINICO I
COZZUPOLI P., Veneziano P., Sidari V., Sicuro O., Arcudi C., Carbone L. (REGGIO CALABRIA)

005 LINFOADENECTOMIA RETROPERITONEALE DESTRA.
ALBINO G., Pozza M., Akpan G.P., Leonardo C., Mattace Raso D., Gallucci M. (ROMA)

006 LA NEFRECTOMIA LAPAROSCOPICA CON ACCESSO TRANS-
PERITONEALE.
REPETTO L., Pasquale G., Cucchiarale G., Lasaponara F., Manzo M., Volpe A., Ferrando U. (TORINO)

007 LA NEFRECTOMIA LAPAROSCOPICA CON ACCESSO RETRO-
PERITONEALE.
REPETTO L., Giovanni P., Lasaponara F., Paradiso M., Morabito F., Cucchiarale G., Manzo M., Ferrando U.
(TORINO)

008 IL PRELIEVO LAPAROSCOPICO DI RENE DA DONATORE VIVENTE
PER TRAPIANTO
REPETTO L., Giovanni P., Lasaponara F., Paradiso M., Morabito F., Cucchiarale G., Manzo M., Ferrando U.
(TORINO)

009 LAPAROSCOPIA ROBOTICA:NEFRECTOMIA DESTRA PER PICCOLO RENE
POLICISTICO.
BERTOLDIN R., Costa G.,Trevisan P., Fiscon V., Lavelli D., D’Annibale A. (CAMPOSAMPIERO)



                                                                                            AURO.it       7
    SALA LONDRA

    Sessione Poster P1:
    Oncologia
    Moderatori: A. Tasca (Vicenza), P. Valenti (Roma)

    001 RISULTATI DELLA CISTECTOMIA “SEMINAL-SPARING” DAL PUNTO DI
    VISTA DEL PAZIENTE.
    LAMBERTI F., Iezzi L., Lusenti C., Rossi R., Leoni S., Spatafora S. (REGGIO EMILIA)

    002 SOSTITUZIONE URETERALE BILATERALE CON ANSA ILEALE NEI CASI
    DI STENOSI BILATERALI DOPO NEOVESCICA ORTOTOPICA.
    ALBINO G., Flammia G., Alcini A., Akpan G.P., Leonardo C., Pozza M., Gallucci M. (ROMA)

    003 NEOVESCICA ORTOTOPICA IN ETA’ PEDIATRICA: VALIDA ALTERNATI-
    VA DELLE TASCHE CONTINENTI ?
    D’URSO L., Tadini B., Bianchi M, Muto G. (TORINO)

    004 TRATTAMENTO CONSERVATIVO DEL CARCINOMA URETRALE INVASIVO
    MEDIANTE L’UTILIZZO DEL TESTICOLO NELLA FALLOPLASTICA DOPO
    PENECTOMIA SOTTOCUTANEA.
    SILVESTRE G., Ricci Barbini V., Cretì G., Latiano C., Rosati A., Ricci Barbini E. (NAPOLI)

    005 NEOPLASIE DIFFUSE DELLE VIE ESCRETRICI E’ POSSIBILE EVITARE LA
    BINEFRECTOMIA?
    LORETO A., Guatti C., Mora A., Rossi R., Bedogni G., Leoni S., Spatafora S. (REGGIO EMILIA)

    006 SOSTITUZIONE COMPLETA CONTINENTE DELL’ APPARATO URINARIO
    FLAMMIA G., Alcini A., Akpan G.P., Pozza M., Leonardo C., Albino G., Gallucci M. (ROMA)

    007 LA QUALITA’ DELLA VITA NEL PAZIENTE SOTTOPOSTO A CHIRURGIA
    PELVICA : ASPETTI SESSUOANDROLOGICI: NOSTRA ESPERIENZA
    ABBONA A., Paradiso M., Sedigh O. , Manzo M., Ferrando U. (TORINO)

    008 INDIANA POUCH MODIFICATA CON TENIOTOMIE MULTIPLE
    FLAMMIA G., Alcini A., Akpan G.P., Mattace Raso D., Albino G., Gallucci M. (ROMA)

    009 NEOPLASIA RENALE IN RENE TRAPIANTATO
    POZZA M., Albino G., Leonardo C., Lo Forti B., De Carli P., Gallucci M. (ROMA)

    010 RARA PRESENTAZIONE CLINICA DI ONCOCITOMA RENALE GIGANTE
    MORONI M., Gastaldi L., Giacomelli G., Bozzo R.E. (TORINO)

    011 DEROTAZIONE EPATICA PER L’ACCESSO ALLA CAVA INTRAEPATICA
    MUTO G., Bardari F., D’Urso L. (TORINO)




8     IX Congresso Nazionale
012 TUMORECTOMIA PER NEOPLASIA RENALE INCIDENTALE DI PICCOLE
DIMENSIONI.
GEDDO D., Pezzica C., Cennamo M., Bozzo W. (PIETRA LIGURE)

013 TUMORI DEL FUNICOLO SPERMATICO: UN CASO DI LIPOSARCOMA
BERTOLDIN R., Cavazzana A., Costa G., Fiorello M., Invidiato F., Laurini L., Ruvolo V., Lavelli D.
(CAMPOSAMPIERO)

014   NODULO   SOSPETTO    DELL’EPIDIDIMO      IN                                             PAZIENTE
BINEFRECTOMIZZATO PER NEOPLASIE RENALI MULTIPLE
BAIMA C., Genesi D., Borella T., Formiconi A., Ranieri M., Acanfora F. (CIRIE’)

015 LOCALIZZAZIONE LINFONODALE COME PRIMA MANIFESTAZIONE DI
SEMINOMA TIPICO IN ATROFIA TESTICOLARE:DESCRIZIONE DI UN CASO
CLINICO
ROVELLINI P., Pagano S., Baroni G.P., Bottanelli A., Motta M., Ruggeri P., Sciaraffia G.,Tavani E., Condello F.
(RHO)




                                                                                                  AURO.it         9
 SALA MADRID
 Sessione Comunicazioni C1
 Oncologia – Vescica – Rene
 Moderatori: A. Frattini (Parma), B. Campo (Milano)

 001 LA LINFOADENECTOMIA PELVICA NEL TUMORE VESCICALE: NOSTRA
 ESPERIENZA
 AKPAN G.P., Alcini A., Flammia G., Pozza M., Mattace Raso D., Albino G., Gallucci M. (ROMA)

 002 IL RISCHIO DI RECIDIVA PELVICA POST-CISTECTOMIA RADICALE.
 D’URSO L., Formiconi A., Bardari F., Leggero R., Muto G. (TORINO)

 003 CISTECTOMIA “CAPSULE AND NERVE SPARING” NELLA NEOPLASIA
 VESCICALE ORGANO-CONFINATA
 DIANA M., Zoppà C., Cassanelli A., Ferrarese C., D’Elia G., Ombres M., Mastrangeli B. (RIETI)

 004 CISTECTOMIA SEMINAL-SPARING E ILEOCAPSULOPLASTICA: RISULTA-
 TI FUNZIONALI ED ONCOLOGICI
 MUTO G., D’Urso L., Bardari F., Giona C. (TORINO)

 005 CISTECTOMIA RADICALE E DERIVAZIONE URINARIA ORTOTOPICA IN
 PRESENZA DI STENOSI DELL’URETRA
 PIAZZA R., Montante G., Comuzzi E., Ghidini N., Oliva G. (ESTE)

 006 VALORE PROGNOSTICO DELLA P53 NEI TUMORI SUPERFICIALI DELLA
 VESCICA STADIO TA-T1
 DI LALLO A., Pappagallo G.L., Santoro P., Mancini A., Cuscunà D. (CAMPOBASSO)

 007 CARCINOMA A CELLULE DI TRANSIZIONE DELLA VESCICA: STUDIO
 COMPARATIVO MEDIANTE CITOMETRIA A FLUSSO E CITOGENETICA
 INTERFASICA FISH DI CAMPIONI BIOPTICI
 ELEUTERI P., De Vita R., Akpan G.P., Albino G., Alcini A., Mattace Raso D., Gallucci, M. (ROMA)

 008 IL RUOLO DEI GENI BCL-2 E BAX NELLA RIPRESA DI MALATTIA DEL
 CARCINOMA VESCICALE.
 LEONARDO C., Mattace Raso D., Grandilone A.,Vercillo R., Gandini O., Silvestri I., Napolitano M.,Albonici
 L., Albino G., Aglian A.M. (ROMA)

 009 CHEMIOTERAPIA ENDOVESCICALE AGGIUNTIVA DOPO TURB NEGLI
 UROTELIOMI SUPERFICIALI: E’ UTILE PROLUNGARE LE INSTILLAZIONI FINO
 AL QUINTO ANNO?
 PERACHINO M., Ferraris V., Nesi G., Pacilli N. (CASALE MONFERRATO)

 010 C’E’ UNA CORRELAZIONE TRA IL BODY MASS INDEX (BMI) E STADIO
 TUMORALE AVANZATO NEL CARCINOMA RENALE?
 SCHIPS L., Zigeuner R., Lipsky K., Quehenberger F.,Winkler S., Pecorari V., Pummer K., Hubmer G. (GRAZ)




10    IX Congresso Nazionale
011 CHIRURGIA CONSERVATIVA DEL RENE: INDICAZIONI, TECNICA E RI-
SULTATI. ESPERIENZA PERSONALE
SEVESO M., Maffezzini M.,Taverna G.L., Giusti G., Benetti A., Graziotti P.P. (ROZZANO)

012 NEFRECTOMIA PARZIALE PER CARCINOMA RENALE UNILATERALE E
RENE CONTROLATERALE NORMALE: 3 ANNI DI FOLLOW-UP MEDIO
PUPPO P., Introini C., Ricciotti G., Calvi P. (GENOVA)

013 TERAPIA NEPHRON-SPARING DELLE NEOPLASIE RENALI PER VIA
LAPAROSCOPICA.
FLAMMIA G., Alcini A., Akpan G.P., Leonardo CPozza M, Mattace Raso D., Albino D., Gallucci M. (ROMA)




                                                                                         AURO.it   11
 13.00 – 15.00
 SALA LONDRA

 LUNCH MEETING in collaborazione con ASTRAZENECA
 “Integrazione ormono – chirurgica nel carcinoma della
 prostata: l’approccio standard nel paziente a rischio”
 Chairman: M. Gallucci (Roma)
 - L’uropatologo: fattori prognostici,
 R.Montironi (Ancona)
 - L’Urologo: identificazione del paziente a rischio,
 A.Mandressi (Busto Arsizio)
 - La terapia adiuvante: opinioni a confronto,
 G.Conti (Como) – F.Francesca (Pisa)
 - Dibattito

 Conclusioni:
 M.Gallucci

 SALA MADRID

 LUNCH MEETING in collaborazione con ELI LILLY
 “Trattamento adiuvante post– cistectomia e terapia del
 Carcinoma superficiale della vescica: nuove opportunità
 terapeutiche”
 Chairmen: A.Scanni (Milano) – P. Graziotti (Rozzano)
 - Il trattamento adjuvante nel Ca vescicale: il punto di vista dell’Oncologo,
 O. Bertetto (Torino)
 - Il trattamento adjuvante nel Ca vescicale: il punto di vista dell’Urologo,
 A. Masala (Napoli)
 - Gemcitabina nel Ca superficiale della vescica: il razionale scientifico,
 R. Hurle (Bergamo)
 - Gemcitabina nel Carcinoma superficiale nella vescica: applicazioni cliniche,
 G. Muto (Torino)


12   IX Congresso Nazionale
15.00 – 18.00
SALA PLENARIA

CORSO ESU (European School of Urology)
(Il Corso sarà in lingua inglese – è prevista la traduzione simultanea):
Localized prostate cancer
CHAIRMAN: P. Mulders, Nijmegen (NL)

FACULTY: B. Djavan, Vienna (A), S. Loening, Berlin (D).
- Opening and introduction,
P. Mulders
- Prostate Cancer, Contemporary Update on diagnostic and prognostic
factors,
B. Djavan
- Brachytherapy,
S. Loening
- Management of failure after local treatment,
P. Mulders
- Discussion and case presentations

18.30 – 19.30
SALA PLENARIA

INAUGURAZIONE UFFICIALE
P. Puppo – G. Muto – F. Acanfora
alla presenza del Presidente della Regione Piemonte Enzo Ghigo,
del Sindaco di Torino Sergio Chiamparino e
dell’Assessore alla Sanità Regione Piemonte Antonio D’Ambrosio


19.30       COCKTAIL DI BENVENUTO




                                                                  AURO.it   13
                                                          Lunedì, 21 Ottobre
 08.30 – 09.00
 SALA PLENARIA

 HIGH LIGHTS
 Moderatore: G. Muto (Torino)
 Relatori: V. Ferrara (Jesi), P. Pierini (Biella), G. Raciti (Catania)
 09.00 – 11.00
 UROLOGICAL GAMES: “I Tumori del testicolo”
 Moderatori: O. Bertetto (Torino) - G. Pizzocaro (Milano)

 -       Presentazione di caso clinico
 -       Esposizione delle possibili opzioni terapeutiche
 -       Discussione con l’auditorium
 -       Risultato del trattamento realmente eseguito

 11.00 – 11.30               COFFEE BREAK


 11.30 – 13.00
 FIREWORKS: “ L’Evoluzione dell’imaging in
 urologia”
 Moderatore: P. Puppo (Genova)

 Questioni:
 1.   dobbiamo dimenticarci l’urografia? Quando? E che cosa facciamo al suo posto?
 2.   saremo mai in grado di visualizzare il cancro della prostata con precisione?
 3.   stadiazione ca prostata: imaging o nomogrammi?
 4.   ca vescica : cosa rimane all’imaging?
 5.   potremo mai distinguere un linfonodo neoplastico da uno iperplastico?
 6.   a che punto siamo con l’endoscopia virtuale?

 Rispondono:
 G. Gandini (Torino) – I. Menchi (Firenze)




14     IX Congresso Nazionale
13.00 – 15.00
SALA MADRID

LUNCH MEETING in collaborazione con Abbott
“Apomorfina: il farmaco efficace nel paziente giusto”
Chairman: A. Mandressi (Busto Arsizio)
Relatore: E. Pescatori (Modena)


SALA LONDRA

LUNCH MEETING in collaborazione con Sanofi-Synthelabo
“Possono stupire ancora gli over 50?”
Chairmen: P. Puppo (Genova) – R. Zucconelli (Portogruaro)
- LUTS over 50, non tutto è scontato: risultati della survey internazionale MSAM-7,
P. Puppo (Genova)
- La risposta dell’Urologia. Un update dalle Linee – Guida internazionali,
S. Spatafora (Reggio Emilia)




                                                                       AURO.it   15
 15.00 – 16.30
 SALA PLENARIA

 Sessione Video V2:
 Endourologia
 Moderatori: W. Bozzo (Pietra Ligure) – P. Buli (S. Giovanni in Persiceto)

 001 LA “MINI-PERC”: UNA ALTERNATIVA MENO INVASIVA ALLA
 NEFROLITOTOMIA PERCUTANEA STANDARD ?
 FRANCESCA F., Felipetto R., Buli P., Bordini R., Bonnet L. (PISA - SAN GIOVANNI PERSICETO)

 002 QUICK PERCUTANEOUS NEPHROLITHOTRIPSY (QUICK-PCNL)
 SALSI P., Frattini A., Ferretti S., Cortellini P. (PARMA)

 003 LA MINIPERCUTANEA NEL TRATTAMENTO DELLA CALCOLOSI RENALE:
 ANALOGA EFFICACIA, MINORE MORBILITA’?
 MUTO G., Bardari F., D’Urso L. (TORINO)

 004 LA MINI-PERC : PRIMA ESPERIENZA CON UNA TECNICA MENO INVASIVA
 RISPETTO ALLA PCNL.
 CAUDA F., Rocca A., Manzo M., Sedigh O., Valle F., Ferrando U. (TORINO)

 005 CALCOLOSI URETERALE GIGANTE TRATTATA CON L’ UTILIZZO NON
 CONVENZIONALE DI UN MINI-NEFROSCOPIO
 BULI P., Bordini R.,Andrei F., Frigola M., Giannone V., Irianni G., Sangiorgi A. (S. GIOVANNI IN PERSICETO)

 006 ENDOURETEROPIELOTOMIA CON HOLMIUM:YAG LASER.
 FRANCESCA F., Vocaturo V., Felipetto R., Cosci M., Pazzagli I. (PISA)

 007 RIMOZIONE ENDOSCOPICA DI CALCOLI IN UNA POUCH CONTINENTE
 CON APPENDICOSTOMIA.
 MATTACE RASO D., Mainiero G., Akpan G. P., Leonardo C., Pozza M., Albino G., Gallucci M. (ROMA)




16    IX Congresso Nazionale
SALA LONDRA

Sessione Poster P2:
Uroginecologia
Moderatori: U. Ferrando (Torino) – C. Pianon (Mestre)

001 PECULIARITA’ NELL’USO DI RETE IN POLIPROPILENE CON SLING
PUBOVAGINALE PER LA RIPARAZIONE DEL CISTOCELE
RUSSO G. R., Arena F., Di Mauro U., Ballista C. (FERRARA)

002 TRATTAMENTO MININVASIVO DELLE FISTOLE URINARIE IATROGENE
CON COLLA SINTETICA CIANOACRILICA.
MUTO G., Bardari F., D’Urso L. (TORINO)

003 IL PROLASSO DEL PAVIMENTO PELVICO CON INCONTINENZA URINARIA
DA STRESS:TRATTAMENTO CON RETE DI MARLEX .
CALVI P., Canepa G., Vigliercio G., Introini C., Puppo P. (SANREMO)

004 APPROCCIO MININVASIVO NEL TRATTAMENTO CHIRURGICO DELL’IN-
CONTINENZA URINARIA DA SFORZO FEMMINILE: STUDIO PROSPETTICO
APERTO NON RANDOMIZZATO
CARACENI E., Leone G., Marronaro A., Branchi A. (CIVITANOVA MARCHE)

005 MATERIALI INIETTABILI NELLA IUS DI III TIPO. VALUTAZIONE COMPA-
RATIVA E NOSTRA ESPERIENZA.
BUCCI A., Zanocco G., Vianello F., Pianon C. (MESTRE)

006 SHORT TERM ASSESSMENT OF CONTINENCE AFTER BONE ANCHORED
SLING PLACEMENT IN MALE BULBAR URETHRA
GIBERTI C., Schenone M., Lavagna M., Bonamini A. (SAVONA)

007 TERAPIA CHIRURGICA DEL CISTOCELE CON RETE IN PROLENE
SAGOMATA A “T-SHIRT”
GIACOMELLI G., Bozzo R. E., Gastaldi L., Moroni M. (TORINO)

008 RISOLUZIONE DEI SINTOMI DA URGENZA NELL’INCONTINENZA
URINARIA MISTA DOPO INTERVENTO DI TVT
MIGLIARI R., Verdacchi T., Giovannelli T.,Rosadi S. (AREZZO)

009    RIPARAZIONE DI CISTOCELE DI GRADO IV MEDIANTE
COLPOISTERECTOMIA, SOSPENSIONE VESCICALE AI QUATTRO ANGOLI CON
RETE IN VYPRO E TVT.
MIGLIARI R.,Granchi Zanieri D., De Angelis M.,Verdacchi T. (AREZZO)




                                                                      AURO.it   17
 010 VALUTAZIONE-GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE SESSUALI FEMMI-
 NILI CON PARTICOLARE RIGUARDO ALLA INCONTINENZA URINARIA, ALLA
 DISPAREUNIA, AL VAGINISMO ED ALLE PROBLEMATICHE URO-
 SESSUOLOGICHE CORRELATE AD INTERVENTISTICA CHIRURGICA
 ABBONA A., Follini A. , Garofalo A., Rossi R., Ferrando U. (TORINO)

 011 LA NOSTRA ESPERIENZA NELLA RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO
 PELVICO NELLA INCONTINENZA URINARIA DA STRESS FEMMINILE NON
 COMPLICATA.
 CACCAMO L., Franchini R., Cennamo M., Bozzo W. (PIETRA LIGURE)

 012 LA RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE E’ L’ESAME DI SCELTA IN CASO
 DI DIVERTICOLO DELL’URETRA FEMMINILE?
 MIGLIARI R. , Giovannelli G., Verdacchi T. (AREZZO)

 013 DIVERTICOLO URETRALE FEMMINILE COMPLICATA DA CALCOLOSI:
 CASO CLINICO.
 GENESI D., Baima C., Formiconi A., Ranieri M., Borella T., Acanfora F. (CIRIE’)




18    IX Congresso Nazionale
SALA MADRID

Sessione Comunicazioni C2
Oncologia Prostata – Endourologia
Moderatori: M. De Angelis (Arezzo) – C. Zoccali (Lamezia Terme)

001 STUDIO COMPARATIVO IN UNA SINGOLA SESIONE BIOPTICA TRA LA
TECNICA A SESTANTI STANDARD TRADIZIONALE E LA TECNICA DEI 3 VEN-
TAGLI
INTROINI C. , Ricciotti G., Calvi P. , Puppo P. (GENOVA)

002 PSA, GLEASON SCORE, DETERMINAZIONE QUANTITATIVA DI TESSUTO
CARCINOMATOSO NEI CILINDRI BIOPTICI: PARAMETRI FONDAMENTALI PER
LA STADIAZIONE PREOPERATORIA
ORESTANO L., Viola G., Passantino R.D.,Tomasino R.M., Orestano F. (PALERMO)

003 QUALE E’ OGGI IL RUOLO DELLA TURP SECOND-LOOK NEL CARCINOMA
PROSTATICO T1A ?
FRANCESCA F., Felipetto R., Pazzagli I., Vocaturo V. (PISA)

004 IL BLOCCO ANDROGENICO TOTALE PUO’ ESSERE INTERROTTO NEI
PAZIENTI IN MALATTIA STABILIZZATA: UN RISPARMIO ECONOMICO SIGNI-
FICATIVO
PERACHINO M., Ferraris V. (CASALE MONFERRATO)

005 PROSTATECTOMIA RADICALE LAPAROSCOPICA “NERVE-SPARING”:
VALUTAZIONE DELLA POTENZA SESSUALE E DELLA CONTINENZA URINARIA.
GABOARDI F., Simonato A., Lissiani A., Gregori A., Galli S., Bozzola A. (MILANO)

006 PRELIMINARY RESULTS OF REAL TIME I-125 SEEDS IMPLANTATION
FOR THE TREATMENT OF INTRACAPSULAR PROSTATIC CANCER
LAVAGNA M., Chiono L., Schenone M., Giberti C. (SAVONA)

007 PTTA/HIFU NEL TRATTAMENTO DEL CARCINOMA PROSTATICO LOCA-
LIZZATO: DUE ANNI DI ESPERIENZA
PAULESU A., Conti G., Comeri G.C. (COMO)

008 DAILY TRANS CUTANEOUS ELECTRICAL NERVE STIMULATION (DTENS)
AND PELVIC FLOOR MUSCLE TRAINING (PFMT) AFTER RADICAL PERINEAL
PROSTATECTOMY
CERESOLI A., Guarneri A., Kartalas G. J., Colombo F., Cazzaniga A., Grasso Macola G., Barbetti E., Bonacina
P., Austoni E. (MILANO)




                                                                                            AURO.it     19
 009 ALTA INCIDENZA DI EMATOMI RENALI POST ESWL CON USO DEL
 KETORALAC COME ANALGESICO IN CORSO DI TRATTAMENTO : STUDIO
 PROSPETTICO RANDOMIZZATO
 MASTROENI F., Caldarera E., Rotondo S., Aragona M., Aragona C. (MESSINA)

 010 LA LITROTRISSIA URETERALE CON LASER AD OLMIO PROVOCA MINOR
 PERCENTUALE DI PUSH UP. STUDIO SU 100 PAZIENTI
 PUPPO P., Calvi P., Introini C., Ricciotti G., Vigliercio G. (GENOVA)

 011 TRATTAMENTO PER VIA PERCUTANEA DI NEOPLASIE DELLE ALTE VIE
 URINARIE
 FLAMMIA G., Alcini A., Akpan G.P., Mattace Raso D., Albino G., Gallucci M. (ROMA)


 16.30 – 17.00                      COFFEE BREAK




20    IX Congresso Nazionale
17.00 – 18.30
SALA PLENARIA

Sessione Video V3:
Prostata – Andrologia
Moderatori: C. Aragona (Messina) – I.Vavassori (Bergamo)

001 ENUCLEAZIONE CON LASER AD OLMIO DELL’ADENOMA PROSTATICO
(HOLEP) COMBINATO CON MORCELLAZIONE MECCANICA: ESPERIENZA
PERSONALE.
VAVASSORI I., Hurle R., Manzetti A., Piccinelli A., Vismara A., Valenti S. (BERGAMO)

002 LA RESEZIONE ENDOSCOPICA PROSTATICA (TUR-P) CON ANSA A COR-
RENTE BIPOLARE
BULI P., Bordini R., Andrei F., Giannone V., Irianni G., Sangiorgi A. (S. GIOVANNI IN PERSICETO)

003 PROSTATECTOMIA TRANSURETRALE CON “ ROTORESECT “. TECNICA
E RISULTATI PRELIMINARI
PIANON C., Vianello F., Zanocco G., Bucci A. (MESTRE)

004 ROTORESEZIONE TRANSURETRALE DELLA PROSTATA( TURRP): ESPE-
RIENZA PRELIMINARE CON FOLLOW UP A 12 MESI
PECORARO S., Annecchiarico A., Fienga A., Sepe G. (AVELLINO)

005 PELVICOL BARD PER LA CHIRURGIA PENIENA: UN GRAFT PORCINO
PLURIVALENTE
PECORARO S., Fienga A., Annecchiarico A., Sepe G. (AVELLINO)

006 PENECTOMIA PARZIALE CONSERVATIVA, RICOSTRUZIONE DEL
NEOGLANDE E RESURFACING PENIENO IN PAZIENTE OBESO CON LICHEN
SCLEROSUS E CARCINOMA PENIENO.
PALMINTERI E., Barbagli G., Bracka A., Paoletti P. (AREZZO)

007 RIPARAZIONE DI IPOSPADIA SECONDO SNODGRASS
PALMINTERI E., Barbagli G., Bracka A., Paoletti P. (AREZZO)

008 NUOVA URETROPLASTICA SECONDO BARBAGLI-BRACKA
PALMINTERI E., Barbagli G., Bracka A., Paoletti P. (AREZZO)




                                                                                           AURO.it   21
 SALA LONDRA

 Sessione Poster P3:
 Oncologia prostata – Laparoscopia
 Moderatori: D. Cuscunà (Campobasso) – C. Garzilli (Roma)

 001 IMPIEGO DEL CAVERMAP NELLA PROSTATECTOMIA RADICALE NERVE
 SPARING E NEL TRAPIANTO DI NERVO SURALE
 CECCHI M., Sepich C. A., Di Benedetto A., Summonti D. (MASSA)

 002 ANASTOMOSI VESCICO URETRALE STITCHES FREE NELLA
 PROSTATECTOMIA RADICALE PERINEALE
 DIANA M., Zoppà C., Cassanelli A., Ombres M., Ferrarese C., D’Elia G., Mastrangeli B. (RIETI)

 003 CRIOABLAZIONE COME TERAPIA ALTERNATIVA DEL CARCINOMA DEL-
 LA PROSTATA: TECNICA, RISULTATI E COMPLICANZE
 CARACENI E., Leone G., Marronaro A., Branchi A. (CIVITANOVA MARCHE)

 004 TERMOABLAZIONE TRANSRETTALE CON HIFU NEL TRATTAMENTO
 DELLE RECIDIVE LOCALI DI CARCINOMA PROSTATICO DOPO
 RADIOTERAPIA
 PAULESU A., Conti G., Comeri G.C. (COMO)

 005 CARBOPLATINO NEL TRATTAMENTO DEI TUMORI ORMONOREFRATTARI
 NELLA PROSTATA
 FERRARIS V., Nesi G., Pacilli N., Perachino M. (CASALE MONFERRATO)

 006 L’ADENOCARCINOMA A LARGHI DOTTI DELLA PROSTATA, UNA PATO-
 LOGIA RARA LA CUI ESPRESSIONE PSEUDOCISTICA IMPONE UNA DIFFICI-
 LE DIAGNOSI DIFFERENZIALE.
 BELLEI L., Vestita E. (TORINO)

 007 METASTASI PROSTATICA DA CARCINOMA DEL COLON ASCENDENTE A
 10 ANNI DALL’EMICOLECTOMIA - CASE REPORT
 PECORARI V., Luigi S., Zigeuner R., Pummer K., Hubmer G., Langner C., Mayer R., Franzens K. (TRIESTE)

 008 BIOPSIA PROSTATICA ECOGUIDATA PER VIA TRANSPERINEALE IN ANE-
 STESIA LOCO-REGIONALE CON AGHI DI GROSSO CALIBRO.
 GAMBARDELLA P., Vismara R., Sentinelli S., Albino G., Gallucci M. (ROMA)

 009 INVASIVITA’ DELLA PROSTATECTOMIA RADICALE A CIELO APERTO
 PUPPO P., Calvi P., Introini C., Ricciotti G., Vigliercio G. (GENOVA)

 010 SURRENALECTOMIA LAPAROSCOPICA.
 FLAMMIA G., Akpan G.P., Albino G., De Carli P., Pozza M., Leonardo C., Gallucci M. (ROMA)




22    IX Congresso Nazionale
011 LINFOADENECTOMIA RETROPERITONEALE LAPAROSCOPICA PER
NEOPLASIA TESTICOLARE.
ALBINO G., De Carli P., Akpan G.P., Leonardo P., Pozza M., Gallucci M. (ROMA)

012 MINIMALLY INVASIVE LAPAROSCOPIC NEOBLADDER (M.I.LA.N.): ESPE-
RIENZA INIZIALE DEI PRIMI 6 CASI.
GABOARDI F., Simonato A., Lissiani A., Gregori A., Galli S., Bozzola A. (MILANO)

013 NEFRECTOMIA RADICALE LAPAROSCOPICA HAND ASSISTED: NOSTRA
ESPERIENZA.
CECCHI M., Summonti D., Di Benedetto A., Sepich C. A., Lorenzi L. (MASSA)




                                                                                   AURO.it   23
 SALA MADRID
 Sessione Poster P4:
 Andrologia – Miscellanea
 Moderatori: E. Austoni (Milano) – G. Fiaccavento (Portogruaro)

 001 ESWT ED IPP: APPROCCIO TERAPEUTICO DI ELEZIONE ?
 BELGRANO G., Pezzica C., Scotto S., Bozzo W. (PIETRA LIGURE)

 002 INDURATIO PENIS PLASTICA: 432 PAZIENTI TRATTATI CON
 ESWT.FOLLOW-UP A DUE ANNI.
 NASTA A., Longo A., Vianello F., Bucci A.,Zanocco G.,Dal Poz R., Pianon C. (MESTRE)

 003 DISFUNZIONE ERETTILE E REALTA’ VIRTUALE. NOSTRA ESPERIENZA
 PIANON C., Nasta A., Optale G.,Vianello F. (MESTRE)

 004 TRATTAMENTO DELLA INDURATIO PENIS PLASTICA CON ONDE D’UR-
 TO: NOSTRA ESPERIENZA
 PETTERLE V., Scarpa V., Antoniazzi G., Fornasiero G.F.,Valerio S.,Voltolina F., Zanon G., Bassi E. (TREVISO)

 005 CISTI DELLA VESCICOLA SEMINALE. CASO CLINICO
 SEBASTIO N., Latiano C., Creti’ G., Beccia E., Rosati A., Ricci Barbini V. (SAN GIOVANNI ROTONDO)

 006 LA CHIRURGIA DISOSTRUTTIVA PROSTATICA NELL’ANZIANO. ANALISI
 DI UNA ESPERIENZA SU 428 PAZIENTI.
 SCIALPI P., Belmonte P., Zucconelli R., Fiaccavento G. (PORTOGRUARO)

 007 L’ECOCOLOR DOPPLER DELLE ARTERIE INTRARENALI NELLE SINDRO-
 MI OSTRUTTIVE URINARIE
 CIROTA G., Sarto G., Lentini S., Serrao A. (RAGUSA)

 008 LA RISONANZA MAGNETICA CON GADOLINIO NELLA VALUTAZIONE
 PRE E POST-OPERATORIA DEI PAZIENTI AFFETTI DA INDURATIO PENIS
 PLASTICA.
 PECORARO S., Fienga A., Sepe G., Annecchiarico A., Borsellino G. (AVELLINO)

 009 LA ASSOCIAZIONE DI PSOAS HITCH E LEMBO VESCICALE TUBULIZZATO
 SEC. BOARI NEL TRATTAMENTO DELLE ESTESE LESIONI URETERALI.
 GRAZIOTTI P., Maffezzini M., Seveso M., Giusti G.,Taverna G., Peluso G., Benetti A. (ROZZANO)

 010 FISTOLA ENTERO-VESCICALE DA CORPO ESTRANEO IN DIVERTICOLO
 DI MECKEL
                                                                                                 .
 BENETTI A., Seveso M., Giusti G.,Taverna G., Candiano G., Maugeri O., Maffezzini M., Graziotti P (ROZZANO)

 011 RENE FRATTURATO DOPO TRAUMA : SUGGESTIVA RICOSTRUZIONE
 CIPOLLONE G., Zolfanelli R., Apice L., Bossola M., Conti P. G., Morteo M., Sereno F. (VERCELLI)

 012 MINUS UROGRAFICO CALICEALE ASSOCIATO A MACROEMATURIA E
 ATIPIE CELLULARI CITOLOGICHE URINARIE
 BAIMA C., Genesi D., Borella T., Acanfora F. (CIRIE’)


24    IX Congresso Nazionale
SALA PLENARIA

18.30 – 19.00   ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI



21.00           CENA DI GALA




                                              AURO.it   25
                                                        Martedì 22 Ottobre

 SALA PLENARIA

 08.30 – 09.00
 HIGH LIGHTS
 Moderatore: G. Muto (Torino)
 Relatori: R. Migliari (Arezzo), M. Cecchi (Viareggio), A. Casarico (Genova)


 09.00 – 09.30
 LETTURA:
 “La valutazione della funzione renale dopo disostruzione”
 M. Marangella (Torino)


 09.30 – 11.00
 UROLOGICAL GAMES:
 “Trattamento del carcinoma prostatico ormono-resistente”
 Moderatori: E. Cortesi (Roma) – M. Maffezzini (Genova)

 - Stato dell’arte, T.Prayer Galetti (Padova)
 - Storia naturale, meccanismi di ormonoresistenza e fattori prognostici, S.Bracarda
   (Perugia)
 - Nuovi approcci terapeutici, O.Bertetto (Torino)
 - Le attuali linee di ricerca in Italia e all’estero, G.L.Pappagallo (Noale)

 11.00 – 11.30       COFFEE BREAK




26   IX Congresso Nazionale
11.30– 13.00
TAVOLA ROTONDA INTERATTIVA CON MEDICI E
PAZIENTI
“Qualità della vita dopo cistectomia radicale: la neovescica
ortotopica è realmente la derivazione migliore?”
Moderatori: D. Cerrato (Torino) - giornalista RAI , A. Mandressi (Busto
Arsizio),G. Muto (Torino)

“Il punto di vista del medico”
S. Spatafora (Reggio Emilia)
“Il punto di vista del paziente”
F. Napolitano (Torino) Presidente “Associazione Vita Continua”
“Un singolo paziente con due diverse esperienze di derivazione urinaria”
E. Giraudo (Torino): Paziente
Discussione e conclusioni:
D. Cerrato, A. Mandressi, G. Muto




                                                                     AURO.it   27
 13.00 – 14.00
 SALA LONDRA

 LUNCH MEETING in collaborazione con Novartis
 “Carcinoma della prostata: un nuovo approccio nella
 gestione del paziente con metastasi ossee”
 Chairmen: F. Francesca (Pisa) – A. Serrao (Ragusa)
 - Fisiopatologia delle metastasi ossee,
 O. Bertetto (Torino)
 - La terapia attuale del carcinoma prostatico metastatizzato,
 G. Conti (Como)
 - Una nuova opzione terapeutica per le complicanze scheletriche da ca
 prostatico: acido zoledronico,
 A. Tasca (Vicenza)

 13.00 – 14.00
 SALA MADRID

 LUNCH MEETING in collaborazione con Pfizer e con
 Società Italiana di Andrologia
 “Disfunzione erettile”
 Chairmen: P. Puppo (Genova)
 - Il ruolo dell’Andrologo nella disfunzione erettile: passato, presente e futuro,
 V. Mirone (Napoli) - Presidente SIA
 - Prevenzione e riabilitazione della disfunzione erettile dopo prostatectomia
 radicale,
  A.. Casarico (Genova)
 Discussione




28   IX Congresso Nazionale
14.00 – 15.30
SALA PLENARIA

Sessione Video V4:
Oncologia vescica - uroginecologia
Moderatori: C. Giberti (Savona) – M. Moroni (Torino)

001 SOSPENSIONE DELLA VOLTA VAGINALE E CONTEMPORANEA RIPARA-
ZIONE DELL’ ENTEROCELE ASSOCIATO CON METODICA TRANSVAGINALE
TENSION FREE (TEVS).
MIGLIARI R., Elbetti C., De Angelis M. (AREZZO)

002 TRATTAMENTO DEL PROLASSO VAGINALE ANTERIORE E IUS CON IM-
PIANTO DI DERMA SUINO E BENDERELLA IN PROLENE “TENSION FREE”.
MERLO F., Cianini E., Dato I., Ghiron P., Giammarinaro A., Michelone G., Quaranta S., Pierini P. (BIELLA)

003 IL PROLASSO DEL PAVIMENTO PELVICO: TRATTAMENTO CON RETE DI
POLIPROPILENE.
CALVI P., Puppo P. , Vigliercio G., Introini C., Ricciotti G. (SANREMO)


004 SHORT-TERM ASSESSMENT OF CONTINENCE AFTER BONE ANCHORED
SLING PLACEMENT IN MALE BULBAR URETHRA
GIBERTI C., Schenone M., Lavagna M., Bonamini A. (SAVONA)

005 RICOSTRUZIONE PELVICA TOTALE DOPO PELVIECTOMIA ANTERIORE
NELLA DONNA
SCHETTINI M., Greco U., Savoia G. (ROMA)


006 RECIDIVA PELVICA SINTOMATICA IN NEOVESCICA ORTOTOPICA: POS-
SIBILE INDICAZIONE CHIRURGICA?
MUTO G., Bardari F., D’Urso L., Formiconi A. (TORINO)


007 NERVE-GRAFTING DOPO SURALE CON CISTECTOMIA E SOSTITUZIONE
VESCICALE ORTOTOPICA
MUTO G., D’Urso L., Bardari F., Giona C., Coppola P. (TORINO)




                                                                                           AURO.it     29
 SALA LONDRA

 Sessione Poster P5:
 Endourologia
 Moderatori: V. Falqui (Cagliari) – P. Fedelini (Napoli)
 001 ENDOPIELOTOMIA NEL TRATTAMENTO DEI PAZIENTI CON STENOSI
 PIELO-URETERALE
 FLAMMIA G., Alcini A., Akpan G.P., Mattace Raso D., Albino G., Gallucci M. (ROMA)

 002 IL NOSTRO ORIENTAMENTO NEL TRATTAMENTO DELLA CALCOLOSI
 URETERALE
 DEL BOCA C., Parravicini M., Ferrari C. (LODI)

 003 L’ENDOPIELOTOMIA: VIA RETROGRADA CON ACUCISE VS VIA
 ANTEROGRADA. RISULTATI DI UNA ESPERIENZA MONOISTITUZIONALE
 ZUCCONELLI R., Di Meglio G., Scialpi P., Belmonte P., Fiaccavento G. (PORTOGRUARO)

 004 URETEROSCOPIA IN DAY SURGERY: ESPERIENZA PERSONALE.
 FRANCESCA F., Casale P., Vocaturo V., Di Cuio M. (PISA)

 005 ENDOURETEROPIELOTOMIA RETROGRADA HOLMIUM:YAG LASER.
 ESPERIENZA PRELIMINARE.
 FRANCESCA F., Felipetto R., Casarosa C., De Angelis M., Verdacchi T., Migliari R. (PISA - AREZZO)

 006 LITOTRISSIA PERCUTANEA ENDORENALE QUALE MEDODICA DI SAL-
 VATAGGIO DOPO ESWL
 ORESTANO L., Viola G., Orestano F. (PALERMO)

 007 ENDOPIELOTOMIA RETROGRADA PER LA STENOSI DEL GIUNTO PIELO-
 URETERALE: NOSTRA ESPERIENZA.
 LORENZI L, Sepich C. A., Summonti D., Di Benedetto A., Cecchi M. (MASSA)

 008 UTILIZZO DI UN RESETTORE CON ANSA A CORRENTE BIPOLARE NEL-
 LA RESEZIONE PROSTATICA TRANS URETRALE (TUR-P). PRIME ESPERIEN-
 ZE CLINICHE
 BULI P., Giannone V., Sangiorgi A., Frigola M., Andrei F. (S. GIOVANNI IN PERSICETO)

 009 LA LITOTRISSIA EXTRACORPOREA NELLA CALCOLOSI URETERALE: 5
 ANNI DI ESPERIANZA CON IL LITOTRITORE ELETTROMAGNETICO DORNIER
 DOLI U15.
 ROCCHEGIANI A., Wongher L., Paone A., Akpan G.P., Leonardo C., Gallucci M. (ROMA)




30   IX Congresso Nazionale
010 FISTOLA URETERO-ILEALE: UNA RARA COMPLICANZA DELL’USO DI
ACUCISE
FLAMMIA G., Alcini A., Akpan G.P., Pozza M., Albino G., Gallucci M. (ROMA)

011 OBLITERAZIONE DEL MEATO URETERALE DOPO ENUCLEAZIONE DI
ADENOMA PROSTATICO CON HOLMIUM LASER (HOLEP)
LANDI G., Delsignore A., Mina A., Palucci Q., Zaramella S., Martinengo C. (BORGOMANERO)




                                                                                   AURO.it   31
 SALA MADRID

 Sessione Comunicazioni C3:
 Miscellanea
 Moderatori: F. Acanfora (Cirié)- M. Fini (Imola)

 001 ENUCLEZIONE DELL’ADENOMA PROSTATICO CON LASER AD OLMIO
 (HOLEP) COMBINATO CON MORCELLAZIONE MECCANICA IN 196 PAZIEN-
 TI CONSECUTIVI AFFETTI DA IPB
 VALENTI S., Hurle R., Manzetti A., Piccinelli A., Vismara A., Vavassori I. (BERGAMO)

 002 12 ANNI DI TUMT CON SOFTWARE 2.0 E 2.5 PER LA IPB:RISULTATI A
 LUNGO TERMINE E PROSPETTIVE
 SEPE G., Pecoraro S., Annecchiarico A., Fienga A. (AVELLINO)

 003 LESS INVASIVE TREATMENT OF BPH WITH ETHANOL
 SCHETTINI M., Greco U., Di Mauro U., Savoia G. (ROMA)

 004 PROSTATECTOMIA RADICALE SOVRAMPOLLARE PER SCLEROSI RECI-
 DIVE DEL COLLO VESCICALE
 TAVERNA G., Giusti G., Seveso M., Maffezzini M., Benetti A., Peluso G. (ROZZANO)

 005 IL METODO SECONDO HEINEKE-MIKULICZ PER LE CURVATURE COM-
 PLESSE NELL’INDURATIO PENIS PLASTICA
 RUSSO G.R., Arena F., Ballista C., Di Mauro U. (FERRARA)

 006 CONFRONTO TRA INNESTI NON AUTOLOGHI NELLA MALATTIA DI LA
 PEYRONIE: ALLODERM , PELVICOL, SIS, MESH PROLENE
 PECORARO S., Fienga A., Russo S., Annecchiarico A., Sepe G. (AVELLINO)

 007 TRANSVAGINAL BONE-ANCHORED SLING FOR THE TREATMENT OF
 STRESS URINARY INCONTINENCE
 GIBERTI, C., Lavagna M., Schenone M., Bonamini A. (SAVONA)

 008 TVT ED IVS: RISULTATI A PARAGONE
 MUTO G., Leggero R., D’Urso L., Bardari F. (TORINO)

 009 TRATTAMENTO DEL PROLASSO VAGINALE ANTERIORE CON L’IMPIE-
 GO DI RETI DI PROLENE E DERMA SUINO: 9 ANNI DI ESPERIENZA.
 MERLO F., Cianini E., Dato I., Ghiron P., Giammarinaro A., Michelone G., Quaranta S., Pierini P. (BIELLA)

 010 L’USO DELLA RETE RENIFORME IN VICRYL NEL TRAPIANTO RENALE:
 NOSTRA ESPERIENZA.
 LASAPONARA F., Milan M., Manzo M., Ferrando U. (TORINO)

 011 TRAPIANTI DI RENE IN CALABRIA: ESPERIENZA DI UN SINGOLO CENTRO
 COZZUPOLI P., Sicuro O. (REGGIO CALABRIA)




32    IX Congresso Nazionale
SALA PLENARIA

Sessione Video V5:
Oncologia Rene e Prostata
Moderatori: F. Aragona (Catania) – A. Masala (Napoli)

001 CHIRURGIA “NEPHRON SPARING” ESTREMA NELLA MALATTIA DI VON
HIPPEL LINDAU
GRAZIOTTI P., Taverna G., Seveso M., Giusti G., Piccinelli A., Rocco B., Peluso G., Benetti A. (ROZZANO)

002 ENUCLEORESEZIONE LAPAROSCOPICA DI NEOPLASIA RENALE CON
BISTURI AD ULTRASUONI PREVIA TERMOABLAZIONE CON
RADIOFREQUENZA (RITA).
CARACENI E., Leone G. (CIVITANOVA MARCHE)

003 USO DEL CAVERMAP NELLA PROSTATECTOMIA RADICALE NERVE-
SPARING
MUTO G., Bardari F., D’Urso L., Giona C. (TORINO)


004 THE USE OF THE “CAVERMAP” IN RADICAL RETROPUBIC “NERVE
SPARING” PROSTATECTOMY.
SCHETTINI M., Greco U., Savoia G. (ROMA)


005 PROSTATECTOMIA RADICALE NON NERVE SPARING E NEUROPLASTICA
CON CUTANEO-MEDIALE DEL BRACCIO
MORONI M., Giacomelli G., Gastaldi L., Bozzo R.E., Merlino G.* (SAN MAURO TORINESE)




16.30           TERMINE DEI LAVORI DEL CONGRESSO




                                                                                          AURO.it     33
 ISTRUZIONI PER GLI AUTORI
 Comunicazioni
 I relatori iscritti alle sessioni di comunicazioni avranno a disposizione solo la
 proiezione da computer (software: powerpoint). Pertanto
 è necessario consegnare al personale addetto il dischetto contenente le DIA in
 formato powerpoint un’ora prima dell’inizio della sessione. Il tempo della
 presentazione sarà di 5’ per consentire 3’ di discussione. I moderatori saranno
 inflessibili nel rispetto dei tempi e avranno facoltà di interrompere l’oratore terminato
 il tempo a sua disposizione.

 Poster
 I poster dovranno avere le seguenti misure 90x120 e dovranno essere applicati
 negli appositi spazi all’inizio della sessione e rimossi al termine della stessa a cura
 del presentatore. Si rammenta che ciascun autore potrà usufruire gratuitamente del
 servizio POSTERSERVICE inviando il file del poster su supporto magnetico
 all’indirizzo support@auro.it o direttamente tramite il sito www.auro.it entro il 15
 settembre p.v.. In questo caso il presentatore troverà il suo poster già affisso
 nell’apposito spazio nella sessione prevista. Durante i primi 30’ il presentatore dovrà
 rimanere accanto al suo poster per rispondere alle richieste dei visitatori.
 Successivamente verrà chiamato dai moderatori a presentare una sintesi del lavoro
 in 3 minuti. Seguiranno 2 minuti di discussione. I moderatori saranno inflessibili nel
 far rispettare i tempi.

 Video
 I Video in formato VHS dovranno essere consegnati al personale addetto un’ora
 prima dell’inizio della sessione. La durata massima della proiezione è di 10’.
 Seguiranno 2 minuti per la discussione. I moderatori saranno inflessibili nel far
 rispettare i tempi e pertanto hanno facoltà di interrompere la proiezione allo scadere
 del tempo.




34   IX Congresso Nazionale
RINGRAZIAMENTI

L’Associazione Urologi Italiani ringrazia le Aziende che, con la loro
partecipazione, hanno contribuito alla realizzazione del Congresso.

AZIENDE ESPOSITRICI:
ABBOTT
ALFAWASSERMANN
ASTRAZENECA
AVENTIS PHARMA
BARD
BOEHRINGER INGELHEIM ITALIA
BOSTON SCIENTIFIC
EDAP TECHNOMED ITALIA
IBI – ISTITUTO BIOCHIMICO ITALIANO
IPSEN
KARL STORZ ENDOSCOPIA ITALIA
MERCK SHARP & DOHME
NOVARTIS PHARMA
RUSCH
SANOFI – SYNTHELABO
SCHERING
SPA
– SOCIETA’ PRODOTTI ANTIBIOTICI
TAKEDA ITALIA FARMACEUTICI
TEGEA
YAMANOUCHI PHARMA



HANNO CONTRIBUITO:

ELI LILLY ITALIA
KYOWA ITALIANA FARMACEUTICI
OLYMPUS ITALIA
PFIZER ITALIA
ROCCHETTA




                                                           AURO.it   35
                          AURO.it
                          Associazione Urologi Italiani




                          Torino


                          20 – 22
                          ottobre
                          2002

                          IX Congresso Nazionale




36   IX Congresso Nazionale

								
To top