Documents
Resources
Learning Center
Upload
Plans & pricing Sign in
Sign Out

1 SANTO

VIEWS: 315 PAGES: 24

									                     1 SANTO
                 Gen verde Gen rosso                       Solo una goccia hai messo fra le mani mie
                                                           Solo una goccia che tu ora chiedi a me
Santo Santo Santo il Signore                               Ah, ah, ah, ah, ah…..
Dio dell’universo                                          Una goccia che in mano a te
Santo Santo                                                Una pioggia diventerà e la terra feconderà
I cieli e la terra sono pieni della tua gloria
Osanna nell’alto dei cieli                                 Sulle strade il vento da lontano porterà
Osanna nell’alto dei cieli                                 Il profumo del frumento, che tutti avvolgerà
Santo Santo Santo il Signore                               Ah, ah, ah, ah, ah…..
Dio dell’universo                                          E sarà l’amore che il raccolto spartirà
Santo Santo                                                Ed il miracolo del pane in terra si ripeterà
I cieli e la terra sono pieni della tua gloria
Benedetto colui che viene nel nome de Signore              Le nostre goccie fra le mani tue
Osanna nell’alto dei cieli                                 Saranno linfa di una nuova civiltà
Osanna nell’alto dei cieli                                 Ah, ah, ah, ah, ah…..
Santo Santo Santo                                          E la terra preparerà la festa del pane che ogni uomo
                                                           condividerà
            2   LODI ALL‟ALTISSIMO
                                                                 4 ALLELUIA, PASSERANNO I CIELI
             Tu sei Santo, Signore Dio,
             Tu sei forte, Tu sei grande.                        Alle Alleluia...Alleluia... Alleluia...
             Tu sei l’Altissimo, l’Onnipotente.                  Alleluia... Alleluia... Alleluia... Alleluia...
             Tu Padre Santo, Re del cielo.
             Tu sei Trino, Uno Signore,                          Passeranno i cieli e passerà la terra,
             Tu sei il bene, tutto il bene.                      la sua Parola non passerà.
             Tu sei l’Amore, Tu sei il vero,                     Alleluia, alleluia.
             Tu sei umiltà, Tu sei sapienza.
                                                                                 5 SHALOM
             Tu sei bellezza, Tu sei la pace,
             la sicurezza, gaudio, la letizia.             E’ la mia pace che io ti do
             Tu sei speranza, Tu sei giustizia,            E’ la mia pace che io ti do
             Tu temperanza ed ogni ricchezza.              E’ la mia pace che io ti do
                                                           La stessa pace che il Signore mi da
             Tu sei il Custode, Tu sei mitezza,
             Tu sei rifugio, Tu sei fortezza.                    SHALOM, HALOM,SHALOM è pace a te
             Tu carità, fede e tu speranza,                      SHALOM, HALOM,SHALOM è pace a te
             Tu sei tutta la nostra dolcezza.
                                                                             6 LA VERA GIOIA
             Tu sei la Vita, eterno gaudio,
             Signore grande, Dio ammirabile.               La vera gioia nasce nella pace
             Onnipotente, e Creatore,                      La vera gioia non consuma il cuore
             o Salvatore di misericordia.                  È come un fuoco con il suo calore
                                                           E dona vita quando il cuore muore
                                                           La vera gioia costruisce il mondo
                                                           E porta pace nell’oscurità

                                                           La vera gioia nasce nella luce
                                                           Che splende viva in un cuore puro
                                                           La verità sostiene la sua fiamma
                                                           Perciò non teme ombra nè menzogna
                                                           La vera gioia libera il tuo cuore
                                                           Ti rende canto nella libertà

                                                           La vera gioia vola sopra il mondo
         3 ECCO QUEL CHE ABBIAMO                           Ed il peccato non potrà fermarla
                                                           E le sue ali splendono di grazia
Ecco quel che abbiamo Nulla ci appartiene ormai            Dono di Cristo e della Sua salvezza
Ecco i frutti della terra Che tu moltiplicherai            E tutti unisce come in un abbraccio
Ecco queste mani puoi usarle se lo vuoi                    E tutti ama nella carità.
Per dividere nel mondo il pane che tu hai dato a noi


                                                       1
             7 TRASFORMI IN GESU‟                                             10 GLORIA
                                                                                D. Ricci
Nella terra baciata dal sole,
lavorata dall’umanità                                   Gloria a Dio nell’alto dei cieli e pace in terra
nasce il grano ed un pezzo di pane                      agli uomini di buona volontà.
che Gesù sull’altare si fa.                             Gloria a Dio nell’alto dei cieli, gloria. (2v)

Nelle vigne bagnate di pioggia                          Noi ti lodiamo e ti benediciamo,
dal sudore dell’umanità,                                noi ti adoriamo e ti glorifichiamo,
nasce l’uva ed un sorso di vino,                        e ti rendiamo noi grazie
che Gesù sull’altare si fa.                             per la tua gloria immensa.
                                                        Signore Dio, Re del cielo,
Con la vita di tutta la gente                           Dio Padre onnipotente.
noi l’offriamo a Te Padre e Signore,
il dolore e la gioia del mondo,                         Gloria a Dio...
Tu raccogli e trasformi in Gesù.
                                                        Signore, Figlio unigenito, Gesù Cristo,
              8 DAL LIBANO VERRAI                       Signore Dio, Agnello di Dio,
                                                        Figlio del Padre;
Amica vai, sali il deserto                              tu che togli i peccati del mondo,
Sorella mia ti parlerò                                  abbi pietà di noi;
Passato ormai l’inverno è già                           tu che togli i peccati del mondo,
Canta la tortora e le vigne sono in fiore               accogli la nostra supplica;
                                                        tu che siedi alla destra di Dio Padre,
Non c’è alcuna macchia in te                            abbi pietà di noi.
Dal Libano verrai
Tu chiara come il sole                                  Gloria a Dio...

Diletto mio, coi tuoi profumi                           Perché tu solo il Santo,
Attirami dietro di te                                   tu solo il Signore,
L’amore mio non sveglierò                               tu solo l’Altissimo, Gesù Cristo
Come sigillo sul suo cuore mi riposo                    con lo Spirito Santo
                                                        nella gloria di Dio Padre.
E se l’amore è forte e se                               Con lo Spirito Santo nella gloria.
Tenace è il fuoco mai
L’amore mio si spegne                                   Gloria a Dio nell’alto dei cieli.
Si spegne                                               Amen.

                  9     AVE MARIA                                         11 DAVANTI AL RE
                                                                               Steven Fry
         Ave Maria
         Vergine del ciel                               Davanti al Re, ci inchiniamo insieme.
         Sovrana di grazia Madre Pia                    per adorarlo con tutto il cuor
         Che accogli ogn’or la fervente preghiera       Verso di lui eleviamo insieme
         Non negar a questo povero cuor                 canti di gloria al nostro Re dei Re
         Tregua al suo dolor
         Sperduta l’alma mia si volge a te                                KYRIE ELEISON
         E pien di speme si prostra ai tuoi piè                                    RnS
         T’invoca e attende che tu le dia               Kyrie eleison, Criste eleison
         La pace che solo tu puoi donar.                Kyrie eleison, Criste eleison
               Ave Maria
                                                        Signore pietà, Crisro pietà
                                                        Signore pietà, Crisro pietà

                                                        Kyrie eleison, Criste eleison
                                                        Kyrie eleison, Criste eleison




                                                    2
             13 SPEZZIAMO IL PANE                                    17    ALLELUIA, ED OGGI ANCORA

Spezziamo il Pane, mangiamo il Corpo di Gesù (x 2)             Alleluia... Alleluia... Alleluia... Alleluia...
                                                              Ed oggi ancora, mio Signore,
Anche se in molti siamo un sol corpo,                         ascolterò la tua parola
perché insieme noi mangiamo un solo Pane                      che mi guida nel cammino della vita.
Anche se in molti siamo un sol corpo,
perché insieme noi mangiamo un solo Pane                       Alleluia... Alleluia... Alleluia... Alleluia...
Prendiamo il Vino, beviamo il Sangue di Gesù (x 2)
                                                                       17a SANTO SETTIMO GIORNO
                   14 MARANATHA‟
                                                                          Santo, Santo Santo è il Signore
                                                                                   Dio dell’universo
Annunciamo la tua morte o Signore                                  I cieli e la terra, sono pieni della Tua gloria
Proclamiamo la tu risurrezione                                                Osanna nell’alto dei cieli
Maranathà, Maranathà, Maranathà.                                 Benedetto Colui che viene nel nome del Signore
                                                                              Osanna nell’alto dei cieli

               15 AGNELLO DI DIO                                               18 NELLE TUE MANI

                                                              Nelle tue mani affido la mia vita
Agnello di Dio che togli i peccato del mondo,                 Dio mia salvezza sei tu.
abbi pietà di no - i.                                         Volgi lo sguardo al mio cuore
Agnello di Dio che togli i peccato del mondo,                 con te al sicuro sarò.
abbi pietà di no - i.
Agnello di Dio che togli i peccato del mondo,                                 RIT Padre del cielo per il tuo nome
dona a noi la pace. 2 volte                                                   vivrò
                                                                              un sacrificio con la mia lode io ti offrirò
Agnello di Dio che togli i peccato del mondo,                                 Per tutto ciò che sempre mi dai.
abbi pietà di no - i.                                                         Padre del cielo per il tuo nome vivrò
Agnello di Dio che togli i peccato del mon - do,                              Scruta il mio cuore e la tua lode io ti
abbi pietà di no - i.                                                         offrirò
Agnello di Dio che togli i peccato del mondo,                                 Per tutto ciò che sempre mi donerai
dona a no - i la pa - ce.                                                     O Dio di ogni bontà.

                                                                              Nelle tue mani è la mia vita
                                                                              Dio mia speranza sei tu
              16 MADRE IO VORREI                                              Donami pace o Signore
                                                                              con te al sicuro vivrò. RIT
Io vorrei tanto parlare con te di quel figlio che amavi
Io vorrei tanto ascoltare da te quello che pensavi                             19 VIENI AL SIGNOR
Quando hai udito che tu non saresti più stata tua
E questo figlio che non aspettavi non era per te              Benedici il Signor anima mia
                                                              Quanto è in me lo benedica
Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria, Ave Maria                    Non dimenticare i suoi benefici
                                                              Quanto è in me lo benedica
Io vorrei tanto sapere da te se quand’era bambino
tu gli hai spiegato che cosa sarebbe successo di Lui          RIT. Egli perdona tutte le tue colpe
E quante volte anche tu di nascosto piangevi madre            Buono e pietoso è il Signore
Quando sentivi che presto l’avrebbero ucciso per noi          Lento all’ira.Vieni al Signor Ricevi il Suo amor
Rit
                                                              Salva dalla fossa la tua vita
Io ti ringrazio per questo silenzio che resta tra noi         E ti incorona di grazia
Io benedico il coraggio di vivere sola con Lui                Come il cielo è alto sopra la terra
Ora capisco che fin da quei giorni pensavi a noi              Così è la Sua misericordia Rit
Per ogni figlio dell’uomo che muore ti prego così Rit
                                                              Ma la grazia del Signor dura in eterno
                                                              Per quelli che lo temono
                                                              Benedici il Signor anima mia
                                                              Quanto è in me lo benedica RIT


                                                          3
              20 SERVO PER AMORE                                             23 SCUSA SIGNORE

Una notte di sudore sulla barca in mezzo al mare             Scusa, Signore, se bussiamo
e mentre il cielo s'imbianca già tu guardi le tue reti       alle porte del tuo cuore, siamo noi.
vuote. Ma la voce che ti chiama                              Scusa, Signore, se chiediamo,
un altro mare ti mostrerà e sulle rive di ogni cuore         mendicanti dell’amore,
le tue reti getterai.                                        un ristoro da te...

RIT: Offri la vita tua come Maria ai piedi della croce       Rit. Così la foglia quando è stanca cade giù...
e sarai servo di ogni uomo servo per amore                        ma poi la terra ha una vita sempre in più...
sacerdote dell'umanità.                                           così la gente quando è stanca vuole te...
                                                                  e tu, Signore, hai una vita sempre in più...
Avanzavi nel silenzio fra le lacrime e speravi                    sempre in più!
che il seme sparso davanti a te cadesse
sulla buona terra.                                                         Scusa, Signore, se entriamo
Ora il cuore tuo è in festa perché il grano biondeggia                 nella reggia della luce...siamo noi...
ormai è maturato sotto il sole                                             Scusa, Signore, se sediamo
puoi riporlo nei granai RIT                                                  alla mensa del tuo corpo
                                                                               per saziarci di te...Rit
    21 SU TUTTE LE STRADE DEL MONDO
                                                                         Scusa, Signore, quando usciamo
Su tutte le strade del mondo                                         dalla strada del tuo amore...siamo noi...
c’è un uomo che inventa una storia                                           Scusa, Signore, se ci vedi
di gioia, di pianto, d’amore                                       solo all’ora del perdono ritornare da te... Rit
son io, sei tu, siamo noi
Su tutte le strade del mondo
La storia di Dio non muore                                              24 IO CREDO RISORGERO‟
Un popolo crede è in cammino
son io, sei tu, siamo noi                                    Io credo risorgerò:
                                                             questo mio corpo vedrà il Salvatore
Dio, Dio del cielo Dio d‟ogni uomo
Scendi sulla terra e canta con noi questa vita               Prima che io nascessi,
                                                             mio Dio, tu mi conosci:
               Su tutte le strade del mondo                  ricordati, Signore,
               Un uomo che nasce gia piange                  che l’uomo è come l’erba,
               Il volto di un uomo e una donna               come il fiore del campo.
               Gli dona un sorriso e un amore
               Su tutte le strade del mondo                  Ora è nelle tue mani
               C’è un Dio che nasce ogni istante             Quest’anima che mi hai data;
               E’ vita che esplode al mattino                accoglila Signore,
               E tu non sei solo c’è Lui Rit                 da sempre tu l’hai amata
                                                             è preziosa ai tuoi occhi.
Su tutte le strade del mondo
Possiamo anche fare la guerra                                Padre, che mi hai formato
Dipende soltanto da noi                                      a immagine del tuo volto;
Potresti anche amare se vuoi                                 conserva in me Signore
Su tutte le strade del mondo                                 il segno della tua gloria
C’è un Dio che offre un amore                                che risplenda in eterno.
Lo guardi ma poi passi oltre
Ti senti un vuoto nel cuore Rit                              Cristo, mio redentore,
                                                             risorto nella luce:
           22 GESÙ E LA SAMARITANA                           io spero in te Signore,
                                                             hai vinto mi hai liberato
Sono qui conosco il tuo cuore                                dalle tenebre eterne.
Con acqua viva ti disseterò
Sono io oggi cerco te                                        Spirito della vita
Cuore a cuore ti parlerò                                     che abiti nel mio cuore,
Nessun male più ti colpirà                                   rimani in me, Signore,
Il tuo Dio non dovrai temere                                 rimani oltre la morte,
Se la mia legge in te scriverò                               per i secoli eterni.
Al mio cuore ti fidanzerò
E mi adorerai in spirito e verità x3

                                                         4
              25 QUANDO BUSSERO‟                                   28 CERCO LA TUA VOCE

Quando busserò alla tua porta                         Dove sei , perché non rispondi?
avrò fatto tanta strada:                              Vieni qui , Dove ti nascondi?
avrò piedi stanchi e nudi,                            Ho bisogno della tua presenza:
avrò mani bianche e pure.                             è l’anima che cerca Te.
Avrò fatto tanta strada:
avrò piedi stanchi e nudi                             Spirito Che dai vita al mondo,
Avrò mani bianche e pure, o mio                       cuore che batte nel profondo.
Signore.                                              Lava via le macchie della terra
                                                      e coprila di libertà.
Quando busserò alla tua porta,
avrò frutti da portare:                                                Rit: Soffia vento che
avrò ceste di dolore,                                                 hai la forza di cambiare,
avrò grappoli d'amore.                                                   fuori e dentro me,
Avrò frutti da portare... o mio Signore.                            questo mondo che ora gira,
                                                                     che ora gira intorno a Te.
Quando busserò alla tua porta                                      Soffia proprio qui fra le case,
avrò amato tanta gente;                                             nelle strade della mia città.
avrò amici da ritrovare                                           Tu ci spingi verso un punto che
e nemici per cui pregare.                                         rappresenta il senso del tempo,
Avrò amato tanta gente...                                               il tempo dell‟unità.
O mio Signore, o mio Signore.
                                                      Rialzami e cura le ferite,
                26 AGNELLO DI DIO                     riempimi queste mani vuote.
                                                      Sono così spesso senza mèta
Agnello, Agnello di Dio,                              E senza Te cosa farei?
che togli i peccati del mondo                         Spirito, oceano di luce,
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.      (x2)       parlami, cerco la tua voce;
                                                      traccia a fili d’oro la mia storia
Agnello, Agnello di Dio,                              e intessila d’eternità. RIT
che togli i peccati,
che togli i peccati del mondo
dona a noi la pace, dona a noi la pace.
                                                                   29   IO NON SONO DEGNO
                  27    TRISAGHION                    Rit. Io non sono degno di ciò che fai per me,
                                                           Tu che ami tanto uno come me.
Vidi il signore nel suo tempio                              Vedi non ho nulla da donare a Te,
Assiso nella sua gloria i lembi del                        ma se Tu lo vuoi, prendi me.
Suo manto riempivano il tempio
Ed intorno a lui i serafini                                    Sono come la polvere alzata dal vento,
Proclamavano l’un l’altro                                      sono come la pioggia piovuta dal cielo,
                                                             sono come la canna spezzata dall’uragano,
Rit Santo, Santo, Santo il Signore                               se Tu, Signore, non sei con me. Rit.
Degli eserciti tutta la terra è
Piena della sua gloria                                         Contro i miei nemici tu mi fai forte,
                                                              io non temo nulla e aspetto la morte;
Vibravano le porte a quella voce                              sento che sei vicino, che mi aiuterai,
E la nube riempiva il tempio                               ma non sono degno di quello che mi dai. Rit.
Mentre la loro voce proclamava RIT
                                                                 30 ALLELUIA, CHI ASCOLTA
Innalziamo anche noi la nostra                                                F. Buttazzo...
Lode alla trinità che dona la vita
Ed insieme agli angeli proclamiamo a dio RIT          Alleluia... Alleluia... Alleluia...
                                                      Alleluia... Alleluia... Alleluia...
Alleluia, alleluia, alleluia AMEN                     Alleluia... Alleluia... Alleluia...
                                                      Chi ascolta la Parola è come uno che
                                                      attinge acqua alla sorgente
                                                      che lo disseterà.
                                                      Chi ascolta la Parola è come uno che
                                                      ha costruito sulla roccia e mai vacillerà.

                                                  5
       31 VOGLIO STARE ACCANTO A TE                             33 BENEDICI, O SIGNORE

              Voglio stare qui accanto a Te,       Nebbia e freddo,
               per adorare la Tua presenza;        giorni lunghi e amari
              io non posso vivere senza Te,        mentre il seme muore.
                voglio stare accanto a Te.         Poi il prodigio
              Voglio stare qui accanto a Te,       antico e sempre nuovo
                    abitare la Tua casa            del primo filo d'erba.
               nel Tuo luogo santo dimorar         E nel vento dell'estate
                 per restare accanto a Te.         ondeggiano le spighe:
                                                   avremo ancora pane.
Accanto a Te Signore,
voglio dimorare,                                                   RIT: Benedici, o Signore,
gioire alla Tua mensa,                                          quest'offerta che portiamo a Te.
respirando la Tua gloria,                                           Facci uno come il pane
del Tuo Amore                                                    che anche oggi hai dato a noi.
io voglio vivere Signor,
voglio star con Te,                                             Nei filari dopo il lungo inverno
voglio star con Te Gesù.                                                 fremono le viti.
                                                                La rugiada avvolge nel silenzio
Voglio stare qui accanto a Te,                                         i primi tralci verdi.
per adorare la Tua presenza;                                       Poi i colori dell'autunno,
io non posso vivere senza Te,                                         coi grappoli maturi:
voglio stare accanto a Te.                                         avremo ancora vino. RIT
Mio Signor Tu sei la mia forza,
la gioia del mio canto,                                            34    SE SIAMO UNITI
la fortezza del mio cuor.
                                                   Un raggio di sole
              Voglio stare qui accanto a Te,       ha illuminato la nostra vita
                   abitare la Tua casa             e ci ha svelato
              nel Tuo luogo santo dimorar,         il mistero che vive là
                   voglio star con Te,             dove gli uomini si amano
                voglio star con Te Gesù.           e lega terra e cielo, perché...
                   Voglio star con Te,
                voglio star con Te Gesù.           Rit. Se siamo uniti
                                                         Dio è fra noi
           32    BENEDICI QUESTA VITA                    e questo va--le
                                                         questo vale più,
Volgi gli occhi su di noi                                questo vale più d’ogni tesoro
e guarda queste mani                                     che può possedere il nostro cuore.
indurite dal lavoro,
ma alzate verso Te.                                Vale di più della madre e del padre,della casa nostra.
                                                   Vale più del lavoro delle nostre mani,
Volgi gli occhi su di noi                          vale più delle opere dell’umanità,
e guarda i nostri volti,                           vale di più, vale di più. Dio tra noi
queste rughe di dolore                             vale più della nostra vita, Dio fra noi
che continuano ad amare.                           vale più dell’anima: è fuoco che divampa,
                                                   è vento che trascina,
Rit. Benedici questa vita che Ti offriamo          è gioia che dilaga,
in unione al sacrificio di Gesù.                   è pace che non abbandona mai.
Benedici questa vita che Ti offriamo
in unione al sacrificio di Gesù.

Volgi gli occhi su di noi
e guarda i nostri cuori
sempre inquieti nel domani,
ma continuano a sperare.

Volgi gli occhi su di noi
e prendici per mano,
guida tutti i nostri passi
sul sentiero della vita. . Rit.

                                               6
                 35    ECCO L‟UOMO                             E segrete lacrime tu raccogli e aneliti
                                                               e al cuore di ogni uomo sei vicino,
Nella memoria di questa Passione                               sei l’amico, l’unico.
noi Ti chiediamo perdono Signore,
per ogni volta che abbiamo lasciato                            Io sono il pane vivo...
il tuo fratello morire da solo.
                                                                               38   CHI VIENE A ME
Rit. Noi ti preghiamo, uomo della croce,
     figlio e fratello, noi speriamo in Te. (2 volte)                        Signore tu hai detto a noi
                                                                              Io sono il pane della vita
Nella memoria di questa Tua morte,                                      E chi viene a me più fame non avrà
noi Ti chiediamo coraggio Signore,                                           Signore tu hai detto a noi
per ogni volta che il dono d’amore                                            Io sono il pane della vita
ci chiederà di soffrire da soli. RIT                                    E chi viene a me più fame non avrà

Nella memoria dell’Ultima Cena,                                Tu pane di salvezza sceso a noi dal cielo
noi spezzeremo di nuovo il Tuo Pane                            Sazia la nostra fame resta con noi RIT
ed ogni volta il Tuo Corpo donato
sarà la nostra speranza di vita. RIT                           Tu vino della gioia, festa dell’alleanza
                                                               Spegni la nostra sete resta con noi RIT
                36    LE BEATITUDINI
                                                               Spezza il tuo pane Santo,versa il tuo vino dolce
Beati i poveri in Spirito, di essi è il regno dei cieli        Rendici chiesa viva resta con noi RIT
Beati gli afflitti perché saranno consolati.
Beati i miti perché, erediteranno la terra                     Vieni nel nostro cuore, donaci la tua gioia
Beati quelli che han fame e sete della giustizia:              Riempici del tuo amore resta con noi RIT
Perché saranno saziati beati

Beati i Misericordiosi , troveranno misericordia
Beati i puri di cuore perché vedranno Dio
Beati i costruttori di pace, saran chiamati figli di Dio
Beati i perseguitati, a causa della giustizia,
Di essi è il regno dei cieli beati

Rallegratevi, ed esultate
Perché grande è la vostra ricompensa
Nei cieli, nei cieli. Beati Beati.                                              39 DONNA MARIA

                                                               Donna vestita di sole Donna vestita di colori
           37    SEI VENUTO DAL CIELO                          Donna sei madre nel dolore
                           D. Ricci                            Donna sei madre nell’amore
                                                               Madre, speranza di ogni cuore, Maria.
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Sei venuto dal cielo tra noi.                                  Giunge l’invito di Dio, vuole che madre sia per Lui
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.                          e nel silenzio di una casa, egli ti prende come sposa
Sei venuto bambino tra noi.                                    genera il tuo Figlio Divino, Maria.
Io sono il pane vivo sceso dal cielo.
Chi ne mangerà più non morirà.                                 Rit.     Ave Maria. Ave Maria. Ave Maria.
                                                                        Ave Maria. Ave Maria. Ave Maria.
Vi nutrirò di me e il mondo avrà la vita.
Sei venuto dal cielo tra noi.                                  Nasce tu guardi quel Figlio, sole di notte in una stalla
Vi nutrirò di me e il mondo avrà la vita.                      canti per Lui la ninna nanna. Strade deserte ti darà,
Sei venuto bambino tra noi.                                    e faticando crederai, Maria.
Vi nutrirò di me e il mondo avrà la vita.
Sono il cibo che dà l’eternità.                                Sempre vivi solo per Lui e sei felice se lo è Lui.
                                                               Muori con Lui sotto la croce e quella sua è la tua voce
E ora tutta la terra hai seminato                              oggi lo doni ai figli tuoi, Maria. Rit
della tua presenza in questo viaggio.
Dove palpita una chiesa nel mondo
lì ci sei tu, e poi discendi dentro di noi.



                                                           7
            40 TRINITA‟ CHE VENERIAMO                                           44 TI OFFRIAMO

       Trinità che veneriamo, unità che adoriamo               Su questo altare ti offriamo il nostro giorno
        Noi per te siamo stati creati vera eternità            Tutto quello che abbiamo lo doniamo a te
       Noi per te siamo stati redenti somma carità             L’amare, il gioire, il dolore di questo giorno
                                                               Su questo altare doniamo a te
                 Salva il Tuo popolo Signore
                     Liberalo , proteggilo                     Fa di tutti noi un corpo un anima sola
              Purificalo dal male noi ti adoriamo              Che porta a te tutta l’umanità
              Noi ti cantiamo Santa Trinità. RIT               E fa che il tuo amore ci trasformi in te
                                                               Come il pane e il vino che ora ti offriamo x2
            41 SIGNORE NOSTRA PACE
                                                                           45    LODE A TE O CRISTO
                   Signore nostra pace
                    Abbi pieta di noi                                   Lode a te o Cristo Re di eterna gloria
               Signore pieta’ signore pieta’
               Signore pieta’ signore pieta’                             46 OSANNA AL FIGLIO DI DAVID

                  Cristo nostra pasqua                              Osanna al Figlio di David Osanna al Redentor
                    Abbi pieta di noi
                 Cristo pietà Cristo pietà                            47 ALLELUIA DIO HA VISITATO..
                 Cristo pietà Cristo pietà

                   Signore nostra vita                         Rit Alleluia, Alleluia
                    Abbi pieta di noi                          Alleluia, Alleluia
               Signore pieta’ signore pieta’                   Dio ha visitato il suo popolo
               Signore pietà Signore pietà                     Ha fatto meraviglie per noi Alleluia

                                                               Il lieto annuncio ai poveri è portato
        42 ALLELUIA: IO SONO LA LUCE                           La vera pace ai popoli è donata
                                                               Dio Ha fatto meraviglie per noi
Alleluia, alleluia, alleluia.                                  Dio Ha fatto meraviglie per noi Rit
Alleluia, alleluia, alleluia.

Io sono la luce del mondo,                                              48 TU SCENDI DALLE STELLE
dice il Signore,
chi viene a me avrà la luce della vita.                        Tu scendi dalle stelle, o re del cielo,
                                                               e vieni in una grotta al freddo e al gelo.
Io sono la vite, voi i tralci,                                 O bambino mio divino, io ti vedo qui a tremar:
dice il Signore,                                               o Dio beato: ah, quanto ti costò l’avermi amato. (2v)
colui che rimane in me porterà molto frutto.
                                                               A Te che sei nel mondo, il Creatore,
Io sono la via, la vita,                                       mancano panni e fuoco, o mio Signore.
e la verità,                                                   Caro eletto pargoletto, quanto questa povertà
nessuno va al Padre se non per mezzo di me.                    più m’innamora! Poiché ti fece amor povero anco

          43 COSA AVREMO IN CAMBIO                                           49 ASTRO DEL CIELO

Noi che abbiamo lasciato ogni cosa per te cosa avremo            Astro del ciel, pargol divin, mite agnello, Redentor
in cambio ? Diccelo signore                                                 Tu che i vati da lungi sognar,
Noi che abbiamo lasciato la patria per te quale patria                    Tu che angeliche voci annunziar
avremo in cambio? Diccelo signore
Guardati dal tuo amore, noi ti abbiamo seguito                      Luce dona alle menti pace infondi nei cuor.
Nulla sapendo di più Tu ci hai trascinati dietro TE                                 (2 volte)
Beati voi Beati voi Beati voi, perché vostro è il regno,
voi avrete di più su questa terra e avrete la vita per                      Astro del ciel, pargol divin,
l’eternità.Voi farete cose più grandi di me,                                   mite agnello, Redentor
voi sarete me voi sarete me                                                 Tu disceso a scontare l’error
                                                                          Tu sol nato a parlare d’amor RIT




                                                           8
              50 UN GIORNO SANTO                                  52 TU SEI BAMBINO

                                                              Tu sei bambino, tu sei bambino,
Un giorno santo è spuntato per noi, alleluia!                     Dio infinito, Dio vicino.
Accogliamo la gioia, accogliamo la pace,                      Tu sei bambino, tu sei bambino,
accogliamo la luce che risplende su noi                        nel Natale è il nostro destino.
Oggi Dio è venuto,
il suo giorno è spuntato,                                    Tu padrone dei cieli e dei popoli,
dalla Vergine Madre                                           tu l’altissimo Dio degli eserciti,
un Bambino ci è nato.                                             sei quaggiù tu minuscolo,
Oggi Dio è disceso                                          sei quaggiù indifeso in mezzo a noi.
dal mistero del cielo,
ogni uomo del mondo                                           Tu sei bambino, tu sei bambino,
non sarà mai più solo.                                          solo paglia è il tuo cuscino.
                                                              Tu sei bambino, tu sei bambino,
Oggi Dio ha parlato nel suo Figlio diletto,                      tu l’immagine del divino.
ha svelato il suo amore e ci ha consolato.
Oggi è nato il Signore                                       Che dimentica il cielo e le nuvole
e Gesù è il suo nome,                                        Per venire quaggiù tra le lacrime,
il suo regno di pace non avrà mai più fine.                      il tuo amore è incredibile,
                                                              ma sei sceso giù dal paradiso.
Oggi è apparsa la grazia,
la bontà del Signore,                                                       Grazie,
la sua luce si effonde                                     che sei venuto quaggiù a condividere.
sulla terra che attende.                                                    Grazie,
Oggi abbiamo veduto la salvezza di Dio,                    per il tuo amore che non ha più limiti.
con la fede nel cuore                                       Tu bambino sei qui in questa grotta
ritorniamo a sperare.                                       E tu resti a tremare, resti a tremare,
                                                                     a tremare come noi.
                  51 IN PRINCIPIO                             Tu sei bambino, tu sei bambino...
                In principio era il Verbo
               ed il Verbo era presso Dio.                    53 VIENI NASCI ANCORA
                                                                           D. Ricci
                In principio era il Verbo
                   ed il Verbo era Dio.                         Torni Signore, torni nel cuore
        E ogni cosa creata fu per mezzo di lui:                  Col tuo silenzio denso di te.
        nulla di ciò che esiste fu fatto senza lui.              E come i pastori un tempo
                                                                      ora noi ti adoriamo,
E nel mondo arrivava la luce vera,                         e i nostri doni sono ciò che siamo noi.
luce vera che illumina ogni uomo.
Lui veniva nel mondo                                           Eri la luce, venivi nel mondo,
che fu fatto per lui,                                          venivi tra i tuoi e i tuoi però...
ma non lo riconobbe il mondo ed era lui.                          loro non ti hanno accolto.
Ma a quanti l’accolsero diede il potere                         Ma noi ti invochiamo, vieni,
di essere figli di Dio,                                         ma noi ti vogliamo accanto:
a tutti coloro che credono nel nome suo.                  la nostra casa è tua: t’accoglieremo noi.
Perché non son nati
da sangue o da carne o volere di uomo                           E tu che ritorni, tu che rinasci
ma sono nati da Dio.                                      dove c’è amore e carità qui sei presente.
ma sono nati da Dio.                                                Tu per davvero vieni,
                                                                     tu per davvero nasci.
          Ed il Verbo è disceso tra noi sulla terra       Noi siamo uniti nel tuo nome e tu sei qui.
          E si è fatto bambino come uno di noi.
                Contempliamo la gloria sua                   Vieni, nasci ancora dentro l’anima.
             di unigenito Figlio di Dio Padre,                      Vieni, nasci sempre,
                  gloria di grazia e verità.                        nasci in mezzo a noi.
Fra di noi, nessuno ha veduto Dio,                           Per le strade luci, feste e musiche,
solo il Figlio.                                                      ma Betlemme è qui.
Fra di noi nessuno ha veduto Dio.
Lui sì, ed è qui fra di noi:
il Figlio che lo rivela sta qui fra noi. (2v)

                                                      9
              54 MISTERO DI NATALE                                    57 LUCE CHE SORGI

Mistero di Natale, di Dio in mezzo a noi               RIT. Luce che sorgi nella notte
Io vengo ad adorare Gesù il mio Salvator                    Cantiamo a te o signore
                                                            Stella che splendi nel mattino
E voi pastori ditemi la notte finirà?                       Di un nuovo giorno
Gesù è la luce splendida, il giorno spunta gia              Cantiamo a te Cristo Gesù
                                                            Cantiamo a te ,o Signor
E voi cantate o Angeli la Gloria del Signor
E dite a tutti gli uomini è nato il Salvator           Mentre il silenzio avvolge la terra
                                                       Tu vieni in mezzo a noi parola del padre
Mistero di Natale prodigio dell’amore                  Riveli ai nostri cuori l’amore di Dio
Io vengo a portare un dono al mio Signor               A Te la lode, a Te la gloria
                                                       Nostro salvatore RIT.
E voi re magi ditemi, il regno suo verrà?
Gesù è il Dio umile, lui ci rinnoverà RIT              Mentre la notte si fa piu profonda
                                                       Tu vieni in mezzo a noi splendore del padre
Mistero di natale speranza di ogni cuor                E dona ai nostri cuori la luce di Dio
Io vengo ad ascoltar l’annuncio del signor             A Te la lode, a Te la gloria
                                                       Nostro salvatore RIT.
E voi nazioni ditemi la storia cambierà ?
Gesù è l’amore autentico, il mondo salverà. RIT        Mentre l’attesa si fa invocazione
                                                       Tu vieni in mezzo a noi,o figlio del padre
                 55 VENITE FEDELI                      E porta ai nostri cuori la vita di Dio
                                                       A Te la lode, a Te la gloria
Venite fedeli, l’Angelo ci invita,                     Nostro salvatore RIT.
venite, venite a Betlemme.

Nasce per noi Cristo Salvatore.
Venite, adoriamo, venite, adoriamo,
venite, adoriamo il Signore Gesù.

La luce del mondo brilla in una grotta:
la fede ci guida a Betlemme.

La notte risplende,
tutto il mondo attende:
seguiamo i pastori a Betlemme.

Il Figlio di Dio, Re dell’universo,                              58 QUESTA È LA MIA FEDE
si è fatto Bambino a Betlemme.
                                                       RIT. Questa è la mia fede proclamarti mio re
Sia gloria nei cieli, pace sulla terra                      Unico Dio grande Signore
un Angelo annunzia a Betlemme.                              Questa è la speranza so che risorgerò
                                                            E in te dimorerò x2
           56 SANTO CATACUMENALE
                                                       I Canterò la gioia d’esser figlio canterò
Santo, Santo, Santo,                                     Che tu non abbandoni non tradisci mai
Santo, Santo, Santo,                                     Dammi sempre la tua grazia
Santo è il Signore                                       Ed in te confiderò per adorarti e
                        Jahvè Sabaoh                     Per servirti in verità mio re RIT
I cieli e la terra sono pieni
Sono pieni di te                                       II Canterò che solo tu sei vita e verità
Osanna, Osanna,          Osanna, Osanna                   Che sei salvezza, che sei vera libertà
Osanna, Osanna           Osanna, Osanna                   Io porrò la mia fiducia in te che sei la via
Benedetto è colui che viene                               Camminerò nella tua santa volontà mio re…
è colui che viene nel nome del Signore
Osanna, Osanna,          Osanna, Osanna
Osanna, Osanna           Osanna, Osanna
Osanna nell’alto dei cieli Osanna osanna



                                                  10
                59 SU ALI D‟AQUILA                             Sono degni di fede i tuoi insegnamenti,
                                                               la santità della Tua casa
1. Tu che abiti al riparo del Signore                          per tutti i giorni, Signore! Rit.
e che dimori alla sua ombra
dì al Signore: “mio rifugio,
mia roccia in cui confido”.

RIT E ti rialzerà, ti solleverà su ali d’aquila
     ti reggerà
    sulla brezza dell’alba ti farà brillar
    come il sole       così nelle sua mani vivrai.

 2. Dal laccio del cacciatore ti libererà
e dalla carestia che distrugge
poi ti porterà con le sue ali
e rifugio troverai. RIT                                                      62 RESTA QUI CON NOI

3. Non devi temere i terrori della notte                       Le ombre si distendono
né freccia che vola di giorno                                  scende ormai la sera
mille cadranno al tuo fianco                                   e s'allontanano dietro i monti
ma nulla ti colpirà. RIT                                       i riflessi di un giorno che non finira'
                                                               di un giorno che ora correra' sempre.
4. Perché ai suoi angeli ha dato un comando                    Perche' sappiamo che una nuova vita
di preservarti in tutte le tue vie                             da qui e' partita e mai piu’ si fermera'.
ti porteranno sulle loro mani
contro la pietra non inciamperai.                              Resta qui con noi, il sole scende gia'
                                                               resta qui con noi,
E ti rialzerò, ti solleverò su ali d’aquila, ti reggerò        Signore e' sera ormai
sulla brezza dell’alba ti farò brillar,                        Resta qui con noi, il sole scende gia'
come il sole così nelle mie mani vivrai.                       se tu sei fra noi, la notte non verra'.

                   60 CELEBRATE                                S’allarga verso il mare
                                                               quel tuo cerchio d'onda
1) Celebrate il Signore e invocate il Suo Nom,                 che il vento spingera'
si rallegri il vostro cuore alla presenza del Signor,          fino a quando giungera'
ricercate il Signore e la forza sua,                           ai confini di ogni cuore
cantate e danzate alla presenza del Signor.                    alle porte dell'amore vero
                                                               come una fiamma che dove passa brucia
Riconoscete i suoi prodigi e le sue meraviglie                 cosi' il tuo amore
discendenti                                                    tutto il mondo invadera'.
di Abramo, figli del Signor,
dicendo: “Vedo, sento, credo nel Suo Amor!”                    Davanti a noi l'umanita'
mettendo mente, cuore alla Sua Parola.                         lotta soffre e spera
                                                               come una terra che nell'arsura
2) Della Sua Parola Egli si ricorderà,                         chiede l'acqua da un cielo senza nuvole
siate saldi e fedeli alla presenza del Signor.                 ma che sempre le puo' dare vita
Egli ora ci chiama a lodare il Suo Nom,                        con Te saremo sorgente d'acqua pura
    non saremo più oppressi alla presenza del Signor.          con Te fra noi il deserto fiorira'.

                 61 ALZANO I FIUMI                                         63 INNAMORATO DI GESÙ

Rit. Alzano i fiumi Signore,                                   Innamorato di Gesù innamorato
     alzano i fiumi la voce,                                   Innamorato di Gesù
 alzano i fiumi il loro fragore, alleluia (2v)                 Innamorato di Gesù innamorato
                                                               Innamorato di Gesù
Ma più potente delle voci di grandi acque,                     Innamorato di lui innamorato di lui
più potente dei flutti del mare                                Nel mio cuore ci sta scritto,
potente nell'alto è il Signore! Rit.                           Gesù Cristo di Nazareth
                                                               Nel mio cuore ci sta scritto,
Il Signore si riveste, si cinge di forza                       Gesù Cristo di Nazareth
saldo è il Suo trono di gloria
da sempre Tu regni, Signore! Rit.                              Innamorati di Gesù innamorati…

                                                          11
    64 E‟ IL GIORNO DEL SIGNORE:FESTA                  Che Tu splenda sempre al centro del mio cuore
                                                       il significato allora sarai Tu,
Festa, Festa, Festa per noi                            quello che farò sarà soltanto amore,
oggi è domenica                                         unico sostegno Tu, la stella Polare Tu
Festa, Festa, Festa per noi                            al centro del mio cuore ci sei solo Tu.   RIT .
È il giorno del Signor

Ci ha chiamati il Signore
Per parlare con Lui
Condividere la gioia che ci dà
Ci ha chiamati il Signore
Per spezzare il suo pane
Condivider la fraternità. Rit

Festa, Festa, Festa, Festa, Festa per noi

       65    ALLELUIA LA NOSTRA FESTA
                                                             68 SEI PER NOI CIBO DI ETERNITÀ
                  LAMPADINE

            Alleluia alleluia Alleluia alleluia        Sei per noi cibo di eternità
            Alleluia alleluia alleluia      x2         vera bevanda che colma la sete in noi
                                                       Sei per noi luce di verità
             La nostra festa non deve finire,          presenza viva del Dio con noi
             non deve finire e non finirà x2
                                                       Tu Signore sei vicino
            Alleluia alleluia Alleluia alleluia        sei presente ancora in mezzo a noi
            Alleluia alleluia alleluia      x2         Tu l’eterno onnipotente
                                                       ora vieni incontro a noi Rit
              66 SANTO (OSANNA EH)
                                                       Infinita carità
Osanna eh, Osanna eh!                                  l’universo intero vive di te
Osanna a Cristo Signor                                 Tu ci guardi con amore
Osanna eh                                              e ci chiami insieme a te Rit
Osanna eh, Osanna eh!
Osanna a Cristo Signor!                                Come cervo alla sorgente
                                                       il nostro cuore anela sempre a te
Santo, Santo, Osanna. x 2 Rit                          a Tua immagine ci hai fatti
                                                       ora noi veniamo a te Rit
I cieli e la terra o Signore,
sono pieni di Te! x 2 Rit
                                                                  69 LA PACE DEL SIGNORE
                                                                               F. Buttazzo
Benedetto colui che viene,
nel nome Tuo Signor! X2
                                                       La pace del Signore sia con te,
      67 TE AL CENTRO DEL MIO CUORE                    la pace del Signore dentro te.
                                                       La pace vera che
Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore,               il mondo non può dare.
di trovare Te di stare insieme a Te,                   la pace del Signore su di te. (3v)
unico riferimento del mio andare,
unica ragione Tu, unico sostegno Tu,
al centro del mio cuore ci sei solo Tu,

Anche il cielo gira intorno e non ha pace
ma c’è un punto fermo è quella stella là,
la stella Polare è fissa ed è la sola,
la stella Polare Tu, . la stella sicura Tu
al centro del mio cuore ci sei solo Tu

RIT Tutto ruota intorno a Te in funzione di Te,
e poi non importa il come il dove e il se.



                                                  12
                 70 IN TRASPARENZA
                 (IMMACOLATA MARIA)                             Attimo che segue attimo, un salto nel tempo
                                                                passi di un mondo
Venne il sole sopra i monti, e inondò di luce chiara            che tende oramai all’unità
Fece splendidi tramonti, e illuminò pian piano                  che non è più domani.
La madre che ogni uomo desidera                                 Usiamo allora queste mani,
                                                                scaviamo a fondo nel cuore
Prima il cielo e poi la terra, prima luce e poi penombra        solo scegliendo l’amore il mondo vedrà.
Fu lo stesso Dio amore che ci mostrò com’era
Quell’unica creatura..Immacolata Maria                          Che la strada si apre, passo dopo passo
Tu che in silenzio ti riveli, dall’amore stesso vieni           ora su questa strada noi.
Sei Tu che ciascuno di noi chiami; dietro Te, dietro Te         E si spalanca un cielo,
                                                                un mondo che rinasce
Venne al mondo come donna, diventò Madre divina                 si può vivere per l‟unità. (2v)
E ogni volta ancora torna, lì dove c’è qualcuno
Che tende la sua mano.. Immacolata Maria                        Nave che segue una rotta
                                                                in mezzo alle onde
Tu che in silenzio ti riveli, dall’amore stesso vieni           uomo che s’apre la strada
Sei Tu che ciascuno di noi chiami; dietro Te, dietro Te         in una giungla di idee
                                                                seguendo sempre il sole,
                        71 CHI?                                 quando si sente assetato
                         Gen Rosso                              deve raggiungere l’acqua
                                                                sabbia che nella risacca ritorna al mare.
Filtra un raggio di sole tra le nubi del cielo
strappa la terra al gelo e nasce un fiore.                      Usiamo allora queste mani,
E poi mille corolle rivestite di poesia                         scaviamo a fondo nel cuore
in un gioco di armonia e di colori.                             solo scegliendo l’amore il mondo vedrà.
Ma chi veste i fiori dei campi?
Chi ad ognuno dà colore?                                        Che la strada si apre... (2v)

Va col vento leggera una rondine in volo                                           72 EMMANUEL
il suo canto sa solo di primavera.                                       M.Brusati M. Labellarte M.Versaci - Ed RnS
E poi intreccio di ali come giostra d’allegria
mille voli in fantasia tra terre e mari.                        Dall'orizzonte una grande luce viaggia nella storia
Ma chi nutre gli uccelli del cielo?                             e lungo gli anni ha vinto il buio facendosi Memoria
Chi ad ognuno dà un nido? CHI?                                  e illuminando la nostra vita chiaro ci rivela
                                                                che non si vive se non si cerca la Verità,
Tu creatore del mondo, Tu che possiedi la vita                  Da mille strade arriviamo a Roma sui passi della fede,
Tu sole infinito, Dio, amore!                                   sentiamo l'eco della Parola che risuona ancora
Tu degli uomini il padre Tu che abiti il cielo                  da queste mura, da questo cielo per il mondo intero:
Tu immenso mistero Dio amore! Dio amore!                        è vivo Oggi, è l'Uomo Vero Cristo tra noi.

Un’immagine viva del creatore del mondo                         Siamo qui
un riflesso profondo della sua vita.                                Sotto la stessa luce, Sotto la sua voce,
L’uomo centro del cosmo ha un cuore per amare                       Cantando ad una voce.
un mondo da plasmare con le sue mani.
Ma chi ha dato all’uomo la vita?                                E‟ L‟EMMANUEL, L‟EMMANUEL,
Chi a lui ha dato un cuore? CHI? RIT                            L‟EMMANUEL.
                                                                E‟ L‟EMMANUEL, E‟ L‟EMMANUEL!

             72 E LA STRADA SI APRE                             Dalla città di chi ha versato Il sangue per amore
                      Gen Arcobaleno                            ed ha cambiato il vecchio mondo vogliamo ripartire,
                                                                seguendo Cristo, insieme a Pietro, rinasce in noi la
Raggio che buca le nubi                                         fede,
ed è già cielo aperto                                           Parola viva che ci rinnova e cresce in noi. RIT
acqua che scende decisa scavando da sé
l’argine per la vita,                                           Un grande dono che Dio ci ha fatto
la traiettoria di un volo che                                   è Cristo, il suo Figlio
sull’orizzonte di sera                                          e l'umanità è rinnovata, è in Lui salvata.
tutto di questa natura                                          E’ vero uomo, è vero Dio, è il Pane della Vita,
ha una strada per sé.                                           che ad ogni uomo ai suoi fratelli ridonerà. RIT


                                                           13
               73 CRISTO È RISORTO                                          76 POPOLI TUTTI ACCLAMATE

Cristo è risorto gloria al Signore                                  Mio Dio, Signore, nulla è pari a Te.
E tutto il mondo grida alleluia                                     Ora e per sempre, voglio lodare
Cristo è risorto nei nostri cuori                                   il Tuo grande amor per noi.
Chi dal suo amore ci separerà?                                      Mia roccia Tu sei, pace e conforto mi dai.
                                                                    Con tutto il cuore e le mie forze, sempre io Ti adorerò.
Forse la fame, la tribolazione
O l’angoscia, la persecuzione?                                      POPOLI TUTTI ACCLAMATE AL SIGNORE
Ma in questo noi siamo vincitori                                    GLORIA E POTENZA CANTIAMO AL RE,
E lo cantiamo con la vita. RIT:                                     MARI E MONTI SI PROSTRINO A TE,
                                                                    AL TUO NOME, O SIGNORE.
Una nuova alleanza Lui farà                                         CANTO DI GIOIA PER QUELLO CHE FAI,
noi saremo il suo popolo                                            PER SEMPRE SIGNORE CON TE RESTERO,
la sua legge nei cuori scriverà                                     NON C‟È PROMESSA,
sarà per sempre il nostro Dio RIT                                   NON C‟E FEDELTA CHE IN TE.

Il suo Spirito ci donerà                                            Mio Dio, Creatore, Tutto parla di Te,
il coraggio, la Parola                                              ora e per sempre voglio cantare
il Suo nome uniti ci farà                                           la Tua presenza qui tra noi.
noi vivremo la fraternità RIT                                       Mia forza, Tu sei, scudo e difesa mi dai,
                                                                    con tutto me stesso e la mia vita,
Sulle strade del mondo intero                                       sempre io Ti amerò!
Porteremo la speranza
E con noi Lui camminerà
Parleremo del suo Regno .RIT                                                      77 ACCLAMATE A DIO

                   74 GRANDI COSE                                   Acclamate a Dio da tutta la ter - ra, cantate alla
                                                                    gloria del suo nome, date a lui splendida lode.
Grandi cose ha fatto il Signore per noi                             Stupende sono le sue opere,
ha fatto germogliare fiori fra le rocce.                             stupende sono le sue opere.
Grandi cose ha fatto il Signore per noi
ci ha riportati liberi alla nostra terra.                           Per la grandezza della sua potenza
Ed ora possiamo cantare, possiamo gridare                           davanti a lui si piegano i nemici.
l‟amore che Dio ha versato su noi.                                  A Dio si prostri la terra,
                                                                    a lui canti inni, canti al suo nome.          Rit.
Tu che sai strappare dalla morte,
hai sollevato il nostro viso dalla polvere.                         Il mare ha cambiato in terra ferma,
Tu che hai sentito il nostro pianto,                                 con la sua forza regnerà in eterno.
nel nostro cuore hai messo                                          Dio salva la nostra vita
un seme di felicità.                                                per questo in lui esultiamo di gioia.

               75 VOGLIO ESALTARE                                   Acclamate a Dio, acclamate a Dio, acclamate a Dio.
                                                                    Stupende sono le sue ope - re.
Voglio esaltare il nome del Dio nostro: è lui la mia libertà
Ecco il mattino, gioia di salvezza:                                 Venite, voi tutti che temete Dio,
un canto sta nascendo in noi.                                       e narrerò quanto per me ha fatto.
                                                                    A lui ho rivolto il mio grido,
Rit. Vieni, o Signore, luce del cammino                             la mia lingua cantò la sua lode.            Rit.
      fuoco che nel cuore accende il “sì!”
Lieto il tuo passaggio ritmi la speranza, Padre della verità         Acclamate a Dio da tutta la ter - ra,
                                                                    cantate alla gloria del suo nome,
Voglio esaltare il nome del Dio nostro:                             date a lui splendida lo - de.
grande nella fedeltà.                                               Stupende sono le sue opere.
Egli mi ha posto sull’alto suo monte,                               Oh, oh, oh.
roccia che non crolla mai. Rit.                                     Cantate alla sua gloria del suo nome, date a lui
                                                                    splendida lo - de.
Voglio annunciare il dono crocifisso                                Cantate a Dio, cantate le sue ope - re, stupende
di Cristo, il Dio-con-noi.                                          sono le sue opere.
Perché della morte Lui si prende gioco,                             Amen,          Amen,     Amen.
Figlio che ci attira a sé! Rit.


                                                               14
                  78 ABBA PADRE
                                                             80 ALLELUJA CANTO PER CRISTO
1) Guardami Signor, leggi nel mio cuor.
    Sono tuo f i g l i o, ascoltami!                   Alleluja, alleluja, alleluja,
                                                       alleluja, alleluja!
Abbà Padre, abbà Padre,                                Alleluja, alleluja, alleluja,
abbà, abbà, abbà (2 volte)                             alleluja, alleluja!

2) Più solo non sarò, a Te mi appoggerò.               Canto per Cristo che mi libererà
Sono tuo figlio, abbracciami!                          quando verrà nella gloria,
                                                       quando la vita con lui rinascerà,
3) Per ogni mio dolor, la pace invocherò.              alleluja, alleluja!
Sono tuo figlio, guariscimi!
                                                       Canto per Cristo: in lui rifiorirà
4) Grazie a te Signor, per questo immenso amor.        ogni speranza perduta;
Siamo tuoi figli, alleluia!                            ogni creatura con lui risorgerà,
                                                       alleluja, alleluja!
    79 ESCI DALLA TUA TERRA E VÀ
                                                       Canto per Cristo: un giorno tornerà,
Esci dalla tua terra e va'                             festa per tutti gli amici,
dove ti mostrerò.                                      festa di un mondo che più non morirà,
Esci dalla tua terra e va'                             alleluja, alleluja!
dove ti mostrerò.
                                                                  81 /82 ALLA TUA PRESENZA
Abramo non partire, non andare,
non lasciare la tua terra,                                         Alla tuo presenza portaci Signore,
cosa speri di trovar?                                              nei tuoi atri noi vogliamo dimorar.
La strada è sempre quella,                                        Nel tuo tempio intoneremo inni a te,
ma la gente è differente, ti è nemica,                                canti di lode alla tua maestà.
dove speri di arrivar?                                        Il tuo Santo Spirito ci guidi la dove sei tu,
Quello che lasci tu lo conosci,                                     alla tua presenza Signore Gesù.
il tuo Signore cosa ti dà?                                      In eterno canteremo gloria a te, Signor.
"Un popolo, la terra e la promessa",                                        Alla tua presenza,
parola di Jahvè: Esci dalla tua terra...                                    alla tua presenza,
                                                                     per sempre insieme a te Gesù.
La rete sulla spiaggia abbandonata
l'han lasciata i pescatori,                                            83 SILENZIOSO DIO
son partiti con Gesù.
La folla che osannava se n'è andata,                   Io ti amo, silenzioso Dio,
ma il silenzio una domanda                             che ti nascondi dentro un pò di pane
sembra ai dodici portar:                               come un bambino dentro la sua mamma
Quello che lasci tu lo conosci,                        oggi tu entri nella vita mia.
il tuo Signore cosa ti dà?
"Il centuplo quaggiù e l'eternità",                    Io ti adoro, silenzioso Dio,
parola di Gesù.      Esci dalla tua terra...           che mi hai creato con immenso amore
                                                       e inviti l'uomo nella casa tua
Partire non è tutto certamente                         alla tua mensa nell'intimità.
c'è chi parte e non dà niente,
cerca solo libertà.                                    RIT Pane di vita sei Cristo Gesù per noi
Partire con la fede nel Signore                            e per l'eternità la vita ci darai.
con l'amore aperto a tutti
può cambiar l'umanità.                                  Tu sazi l'uomo con la vita tua
Quello che lasci tu lo conosci,                        un infinito dentro le creature
quello che porti vale di più.                          e l'uomo sente e vede il volto vero
"Andate e predicate il mio Vangelo",                   di un Dio che vive nell'umanità. RIT
parola di Gesù.      Esci dalla tua terra...



                                                  15
        84 MARIA VOGLIAMO AMARTI                                            87 È PACE INTIMA

RIT.     Maria... siamo tutti tuoi e vogliamo amarti        Le ore volano via, il tempo s’avvicina,
       come nessuno ti ha amato mai.                        lungo la strada canto per te.
                                                            Nella tua casa so che t’incontrerò
Con te sulla tua via, il nostro cammino è sicuro.           e sarà una festa trovarti ancora.
Con te ogni passo conduce alla meta,                         È pace intima la tua presenza qui,
e anche nella notte tu ci sei vicina,                        mistero che non so spiegarmi mai.
trasformi ogni timore in certezza.                           È cielo limpido, è gioia pura che
Ave, Maria. RIT.                                             mi fa conoscere chi sei per me.
La tua corona di rose vogliamo essere noi,                  Sembra impossibile ormai
una corona di figli tutti tuoi.                             pensare ad altre cose,
La tua presenza nel mondo ritorni attraverso di noi,        non posso fare a meno di te.
come un canto di lode nella vita. RIT.                      Sembrano eterni gli attimi che non ci sei
                                                            ed aspetto solo di ritrovarti.
                  85 COME MARIA                             È la più bella poesia
                                                            dirti il mio sì per sempre
 Vogliamo vivere Signore,                                   e nel segreto parlare con te.
offrendo a te la nostra vita                                Semplici cose, parole che tu sai,
Con questo pane e questo vino,                              note del mio canto nel tuo silenzio.
accetta quello che noi siamo
Vogliamo vivere Signore,                                               88 GLORIA A TE SIGNORE
abbandonati alla tua voce                                                        Antonio Nicotera
Staccati dalle cose vane, fissati nella vita vera
                                                            Gloria a te Signore in eterno
Rit. Vogliamo vivere,come Maria                             quanto sei grande nella tua maestà. (2v)
L’irrangiungibile, la Madre Amata
Che vince il mondo con l’amore                              A TE VOGLIO CANTARE FINCHÈ IO VIVO,
E offrire sempre la tua vita che viene dal cielo. x2        ESULTA IL MIO CUORE,
                                                            LA MIA GIOIA È IN TE.
Accetta dalle nostre mani,
come un’ offerta a te gradita                                            Onore a te Signore in eterno,
 I desideri di ogni cuore,                                      quanto sei grande nella tua maestà. (2v)    Rit.
le ansie della nostra vita
Vogliamo vivere Signore, accesi dalle tue parole                         Lode a te Signore in eterno,
per ricordare ad ogni uomo,                                    quanto sei grande nella tua maestà. (2v)      Rit.
la fiamma viva del tuo amore Rit.
                                                                        Gloria a te Signore in eterno,
        86 DAVANTI A QUESTO AMORE                               quanto sei grande nella tua maestà. (2v)    Rit.

Hai disteso le tue braccia anche per me Gesù,                           Gloria a te Signore in eterno,
Dal tuo cuore, come fonte, hai versato pace in me,                    quanto sei grande nella tua maestà.
cerco ancora il mio peccato ma non c’è.
Tu da sempre vinci il mondo dal tuo trono di dolore                         89 SALVE REGINA
                                                                                    Gen verde
Dio, mia grazia, mia speranza,
ricco e grande Redentore.                                   Salve Regina, Madre di misericordia.
Tu, Re umile e po - tente,                                  Vita, dolcezza, speranza nostra salve! Salve Regina!
risorto per amore, risorgi per la vita.                     A te ricorriamo, esuli figli di Eva.
                                                            A te sospiriamo, piangenti in questa valle di lacrime.
Vero agnello senza macchia,                                 Avvocata nostra, volgi a noi gli occhi tuoi,
mite e forte Salvatore sei.                                 mostraci dopo questo esilio
Tu, Re povero e glo - rioso    risorgi con potenza,         il frutto del tuo seno, Gesù.
davanti a questo amore la morte fuggirà.                    Salve Regina, Madre di misericordia.
                                                            O clemente, o pia, o dolce vergine Maria, Salve
                                                            Regina!
                                                            Salve Regina, salve, salve!




                                                       16
                90 GIOVANE DONNA                                                      93 LAUDATO SII
                                                                                               Agape
Giovane donna, attesa dell’umanità,
un desiderio d’amore e pura libertà.                               Laudato sii o mi Signore. Laudato sii o mi Signore.
Il Dio lontano è qui, vicino a te,                                 Laudato sii o mi Signore. Laudato sii o mi Signore.
voce e silenzio, annuncio di novità
Rit. A-------ve Mari--a.                                           1) E per tutte le tue creature, per il sole e per la luna
        A-------ve Mari--------a.                                  per le stelle e per il vento, e per l’acqua e per il fuoco.
Dio t’ha scelta qual Madre piena di bellezza,
ed il suo amore t’avvolgerà con la sua ombra.                      2) Per sorella madre terra, ci alimenta e ci sostiene
Grembo di Dio venuto sulla terra                                   per i frutti, i fiori e l’erba, per i monti e per il mare.
Tu sarai Madre di un uomo nuovo. Rit.
                                                                   3) Perché il senso della vita, è cantare e lodarti
Ecco l’ancella che vive della sua Parola,                          e perché la nostra vita, sia sempre una canzone.
libero il cuore perché l’amore trovi casa.
Ora l’attesa è densa di preghiera                                  4) E per quelli che ora piangono,
e l’uomo nuovo è qui in mezzo a noi. Rit.                          e per quelli che ora soffrono
                                                                   e per quelli che ora nascono,
           91 DONNA DELLO SPIRITO                                  e per quelli che ora muoiono.

RIT Donna dello spirito discepola del Signore                                      94 SIGNORE FA DI ME
    Maria maestra degli apostoli prega per noi
                                                                   Signore fa di me uno strumento
L’Eterno ti ha guardata tu sei bella                               della tua pace Del tuo amore
Lo Spirito ha riempito la tua tenda                                Signore fa di me uno strumento
Il Figlio ha camminato la tua terra                                della tua pace Del tuo amore
Con Lui sei stata assunta nel suo cielo RIT
                                                                   1 Dove c’è l’odio ch’io porti l’amore
Lo Spirito ti ha dato la parola                                      dov’è l’offesa ch’io porti il perdono
Nel dialogo di Dio con il mondo
In te si è fatto vivo il suo messaggio                             2 dov’è tristezza ch’io porti giustizia
Nel gesto dell’ascolto e dell’annuncio RIT                           dov’è l’errore ch’io porti la verità

La Chiesa ti contempla nella luce                                       95 FRATELLO SOLE, SORELLA LUNA
Icona che rifletti il Suo mistero
In te ritroverà coraggio e voce                                    Dolce sentire come nel mio cuore,
Per farsi testimone del Signore RIT                                ora umilmente sta nascendo amore
                                                                   Dolce capire che non son più solo
                      92 ECCOMI                                    ma che son parte di una immensa vita
                                                                   che generosa risplende intorno a me
        RIT Eccomi, eccomi, Signore io vengo;                      dono di Lui del suo immenso amore.
      eccomi, eccomi, si compia in me la tua volontà.
                                                                   Ci ha dato il cielo e le chiare stelle
1)Nel mio Signore ho sperato, e su di me s'è chinato,              fratello sole e sorella luna;
ha dato ascolto al mio grido, m'ha liberato dalla morte.           la madre terra con frutti prati e fiori
                                                                   il fuoco, il vento, l’aria e l’acqua pura
2) I miei piedi ha reso saldi, sicuri ha reso i miei passi,        fonte di vita, per le sue creature
ha messo sulla mia bocca un nuovo canto di lode.                   dono di Lui del suo immenso amore, 2 volte

3) Il sacrificio non gradisci, ma m'hai aperto l'orecchio,
non hai voluto olocausti, allora ho detto io vengo.

4) Sul tuo libro di me è scritto: si compia il tuo volere.
questo mio Dio desidero, la tua legge nel mio cuore.

5) La tua giustizia ho proclamato,
 non tengo chiuse le labbra.
non rifiutarmi Signore, la tua misericordia




                                                              17
                                                           RIT. Dammi che ti riconosca
       96 SAN DAMIANO “CANZONE DI”                         dammi che ti possa amare sempre più,
                                                           dammi che ti resti accanto,
Ogni uomo semplice, porta in cuore un sogno                dammi d'essere l'Amor.
con amore ed umiltà, potrà costruirlo.
Se davvero tu saprai vivere umilmente                      Fra le tue mani depongo la mia anima
più felice tu sarai anche senza niente.                    con tutto l'amore del mio cuore,
                                                           mio Dio la dono a te,
Se vorrai ogni giorno con il tuo sudore                    perché ti amo immensamente.
una pietra dopo l’altra alto arriverai.                    Sì, ho bisogno di donarmi a te,
                                                           senza misura affidarmi alle tue mani,
Nella vita semplice troverai la strada                     perché sei il Padre mio,
che la calma donerà al tuo cuore puro.                     perché sei il Padre mio. Rit
      E le gioie semplici sono le più belle
      sono quelle che alla fine sono le più grandi.                        99 GLORIA A DIO

Dai e dai ogni giorno con il tuo sudore                    Gloria a Dio nell’alto dei cieli
una pietra sopra l’altra alto arriverai.                   E pace in terra agli uomini di buona volontà
                                                           Noi ti lodiamo, ti benediciamo
                97 PANE DEL CIELO                          Noi ti adoriamo, ti glorifichiamo
                     Gen Rosso                             Ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa
                                                           Signore Dio re del cielo
Pane del cielo, sei tu, Gesù,                              Dio Padre onnipotente Signore
via d’amore: tu ci fai come te. (2v)                       Figlio unigenito, Gesù Cristo Signore Dio Agnello di
No, non è rimasta fredda la terra:                         Dio figlio del Padre
tu sei rimasto con noi, per nutrirci di te,                Tu che togli i peccati del mondo
Pane di vita,                                              Abbi pietà di noi
ed infiammare col tuo amore                                Tu che togli i peccati del mondo
tutta l’umanità.                                           Accogli la nostra supplica
                                                           Tu che siedi alla destra del Padre
Sì, il cielo è qui su questa terra:
                                                           Abbi pietà di noi
tu sei rimasto con noi, ma ci porti con te
                                                           Perchè tu solo il Santo Tu solo il Signore
nella tua casa,
                                                           Tu solo l’Altissimo Gesù Cristo
dove vivremo insieme a te tutta l’eternità.
                                                           Con lo Spirito Santo nella gloria di Dio Padre Amen
No, la morte non può farci paura:
tu sei rimasto con noi. E chi vive di te                           100 ORA È TEMPO DI ANDARE
vive per sempre.                                                                 F. Buttazzo
Sei Dio con noi, sei Dio per noi,
Dio in mezzo a noi.                                        Oggi abbiamo incontrato il Signore tra noi
                                                           E ci siamo fermati con lui
                                                           Ha parlato nel cuore di ciascuno di noi
                                                           Progetti di una vita con Lui
                                                           Oggi abbiamo ascoltato cose nuove da Lui
                                                           Orizzonti infiniti per noi
                                                           Una luce che illumina ancora di più
                                                           Questa nostra vita quaggiù

                                                           Ora è tempo di andare ora è tempo di fare
                                                           Quello che abbiamo udito da LUI
                                                           Ora è tempo di andare ora è tempo di avere
                                                           La certezza che cammina anche Lui con noi
                    98 PADRE MIO
                                                           Una grande famiglia è venuta oggi qui
 Padre mio, mi abbandono a te,                             Per lodare insieme il Signor
di me fai quello che ti piace;                             E abbiamo sentito che rinasce con noi
grazie di ciò che fai per me,                              Un mondo nuovo ancora quaggiù
spero solamente in te.                                     Questo giorno è la nuova creazione di Dio
Purché si compia il tuo volere                             Viene il Suo regno fra noi
in me e in tutti i miei fratelli,                          Il Signore è risorto la sua via ci da
niente desidero di più:                                    Festa nella Sua eternità Rit
fare quello che vuoi tu.                                   Finale (con noi 3v)


                                                      18
              101 LUCE DEL MONDO                               Ho messo il mio pane in mano a chi ha fame
                                                               Perché la forza torni in voi
Luce del mondo sei, Signor, il tuo Amore ci illumina           Ho messo la mia grazia nel corpo di chi soffre
e le tenebre che avvolgono il nostro cuor                      Perché la pace sia in voi RIT
con la tua luce svaniscono.
con la tua luce svaniscono.                                    Ho messo la mia voce nel cuore di chi è sordo
Luce del mondo sei, luce che illumina, luce del mondo          Perché la fede aumenti in voi
sei!                                                           Ho messo la mia luce davanti a chi è smarrito
Il tuo amore, Signor, mai si spegnerà,                         Perché speranza torni in voi RIT
perché luce del mondo sei, luce che illumina.
Gioia del mondo sei, Signor, il tuo Amore ci fa cantar,                      104 VIENI DAL LIBANO
le tristezze che sempre ci opprimono,                                             kiko Arguello
con la tua gioia svaniscono,
con la tua gioia svaniscono.                                   Vieni dal Libano, mia sposa vieni dal libano, vieni!
Gioia del mondo sei, gioia che fa cantar, gioia del            Avrai per corona le vette dei monti
mondo sei!                                                     le alte cime dell’Ermon.
Il tuo amore, Signor, mai si spegnerà,                         Tu m’hai ferito, ferito il cuore o sorella , mia sposa.
perché gioia del mondo sei, gioia che fa cantar.               Vieni dal Libano, mia sposa vieni dal libano, vieni.
Forza del mondo sei, Signor, il tuo amore ci libera,
le catene che oggi ci legano,                                  CERCAI L’AMORE DELL’ANIMA MIA
con la tua forza svaniscono,                                   LO CERCAI SENZA TROVARLO.
con la tua forza svaniscono.                                   TROVAI L’AMORE DELL’ANIMA MIA
Forza del mondo sei, forza che libera, forza del mondo         L’HO ABBRACCIATO, NON LO LASCIERO’ MAI!
sei!
Il tuo amore, Signor, mai si spegnerà,                         Io appartengo al mio diletto ed egli è tutto per me.
perché forza del mondo sei, forza che libera.                  Vieni usciamo alla campagna, dimoriamo nei villaggi.
Forza che libera                                               Andremo all’alba nelle vigne, vi raccoglieremo i frutti.
                                                                Io appartengo al mio diletto ed egli è tutto per me. Rit.
                102 COME INCENSO
                                                               Alzati in fretta mia diletta, vieni colomba, vieni.
RIT Sull’altare della croce agnello                            L’estate ormai è già passata,
 immolato dal fuoco dell’amore                                 il tempo dell’uva è venuto.
Il tuo corpo bruciato al padre hai                             I Fiori se ne vanno dalla terra, il grande sole è cessato.
Offerto, come incenso gradito ai                               Alzati in fretta, mia diletta, vieni colomba, vieni. Rit.
Fratelli hai donato, come pane di vita
                                                               Come sigillo sul tuo cuore, come sigillo sul braccio
Dall’amore macinati come chicchi                               Che l’amore è forte come la morte e l’acqua
Di grano il tuo spirito ci renda                               non lo spegneranno.
O padre pane di fraternità RIT                                 Dare per esso tutti i beni della casa
                                                               sarebbe disprezzarlo.
Dal vangelo trasformati, come                                  Come sigillo sul tuo cuore,
uva nel tino il tuo spirito ci renda                           come sigillo sul braccio. Rit.
O padre dono per l’umanità RIT

           103 CON AMORE INFINITO

Con amore infinito vi ho amati Dice il Signore
Con amore sincero vi amerete amici miei

Ho messo il mio cuore accanto al vostro cuore
Perché l’amore cresca in voi
Ho messo la mia vita a servizio della vostra
Perché la vita abbondi in voi RIT


Ho messo le mie mani sugli occhi di chi è cieco
Perché la luce splenda in voi
Ho messo i miei piedi sui passi di chi è solo
Perché la gioia nasca in voi RIT




                                                          19
           105 GESU‟ DOLCE MUSICA                                   107 SPIRITO DI DIO CONSACRAMI
                     R.n.S.                                                             R.n.S.


1) Gesù dolce musica al mio cuor,                             1) Spirito di Dio riempimi Spirito di Dio battezzami
Gesù ascolti sempre il mio pregar,                            Spirito di Dio consacrami vieni ad abitare dentro me!
Gesù quando cado tu sei lì, dolcemente mi rialzi su!
                                                              2) Spirito di Dio guariscimi; Spirito di Dio rinnovami;
2) Gesù è così bello amare te,                                Spirito di Dio consacrami, vieni ad abitare dentro me!
Gesù solo tu non cambi mai
Gesù col tuo sangue hai lavato,                               3) Spirito di Dio riempici; Spirito di Dio battezzaci;
 il peccato che era dentro me!                                Spirito di Dio consacraci, vieni ad abitare dentro noi!

3) Gesù tu ben presto tornerai,                               4) Spirito di Dio guariscici; Spirito di Dio rinnovaci;
Gesù la tua Chiesa rapirai                                    Spirito di Dio consacraci, vieni ad abitare dentro noi
Gesù che gran festa allor sarà,
 sempre insieme per l’eternità!                                              108 SVEGLIATI SION

4) Gesù le mie mani alzerò,                                   RIT Svegliati, svegliati Sion, metti le vesti più belle,
Gesù ciò ch’è in me ti donerò,                                    scuoti la polvere, alzati, Santa Gerusalemme.
Gesù cantando le Tue lodi io dirò al mondo:
 «Grande è il Tuo amor!»                                      Ecco, ti tolgo di mano il calice della vertigine.
                                                              La coppa della mia ira tu non berrai più. RIT
5) Gesù la vita vera è solo in Te,
Gesù rimani sempre nel mio cuor,                              Sciogli dal collo i legami e leva al cielo i tuoi occhi.
Gesù dammi forza col tuo amore in questa vita che hai         Schiava, figlia di Sion, io ti libererò. RIT
dato a me!
                                                              Come son belli sui monti i piedi del messaggero.
     106 VOGLIO CANTARE AL SIGNORE                            Colui che annunzia la pace è messaggero di bene. RIT
              Leonardo Villani

VOGLIO CANTARE AL SIGNOR
E DARE GLORIA A LUI,
VOGLIO CANTARE PER SEMPRE AL SIGNOR.
VOGLIO CANTARE AL SIGNOR
E DARE GLORIA A LUI,
VOGLIO CANTARE PER SEMPRE AL SIGNOR

Cavallo e cavaliere ha gettato nel mare, egli è il mio               109 MI PENSAMIENTO ERES TU
Dio e lo voglio esaltare.
Chi è come te, lassù nei cieli, o Signor ?                    Mi pensamiento eres tù, Senor.
Chi è come te, lassù, maestoso in santità ?      Rit.         Mi pensamiento eres tù, Senor.
                                                              Mi pensamiento eres tù, Senor.
La destra del Signore ha annientato il nemico, le sue         Mi pensamiento eres tù. (x2)
schiere ha riversato in fondo al mare.
Sull'asciutto tutto il suo popolo passò, con timpani e
con danze il Signore si esalto.        Rit.                   Porque tù me has dado la vida,
                                                              Porque tù me has dado el existir,
Con la tua potenza Israele hai salvato, per la tua            me has dado amor.
promessa una terra gli hai dato.                              Porque tù me has dado la vida,
Per i suoi prodigi al Signore canterò, con un canto           Porque tù me has dado el existir,
nuovo il suo nome esalterò.             Rit.                  Porque tù me has dado carino,
                                                              me has dado amor.

                                                              Mi alegrìa eres tù, Senor…
                                                              Mi fortaleza eres tù, Senor…




                                                         20
              110 INNO A SAN GIUSEPPE                              112 IO HO UN AMICO CHE MI AMA

    O nostro Protettore, glorioso San Giuseppe               C’è grande gioia nel mio cuor (x2)
    Con grande gioia nostra tra noi tu venisti               sono salvato, son perdonato
    Per tutti noi è gioia, il dolce tuo sorriso              C’è grande gioia nel mio cuor (x2)
    Ed il tuo mite viso i nostri cuori incantò
                                                             IO HO UN AMICO CHE MI AMA.
    O DOLCE PROTETTORE,                                      MI AMA E MI PERDONA.
    SORRIDI A NOI DAL CIEL                                   IO HO UN AMICO CHE MI AMA,
    E ASCOLTA LA PREGHIERA                                   IL SUO NOME E’ GESU’.
    DEL POPOLO FEDEL
                                                             TU HAI UN AMICO…………..
    I nostri cuori rendi limpidi e puri gigli
    Insegna a noi tuoi figli, la dura via del bene           NOI ABBIAMO UN AMICO….
    Se questa nostra vita è piena d’amarezze
    Consola San Giuseppe noi ricorriamo a te                 C’è grande gioia……………..

    Noi ci impegnam! La vita Sarà d’amore un inno                     113 ACCOGLI I NOSTRI DONI
    Del nostro cuor la fiamma, a te arderà per sempre
    In ogni dura prova e in ogni sofferenza                  Accogli i nostri doni, Dio dell’universo
    Per tutti noi sei guida che ci accompagna a Gesù.        in questo misterioso
                                                             incontro col tuo Figlio.
            111 INSIEME È PIÙ BELLO                          Ti offriamo il pane che tu ci dai:
                         Gen Verde                           trasformalo in te, Signor.
Dietro i volti sconosciuti                                    Benedetto nei secoli il Signore
della gente che mi sfiora,                                    infinita sorgente della vita.
quanta vita, quante attese di felicità,                       Benedetto nei secoli,
quanti attimi vissuti,                                        benedetto nei secoli.
mondi da scoprire ancora,
                                                             Accogli i nostri doni, Dio dell’universo
splendidi universi accanto a me...
                                                             in questo misterioso
           È più bello insieme,
                                                             incontro col tuo Figlio.
           è un dono grande l'altra gente,
                                                             Ti offriamo il vino che tu ci dai:
           è più bello insieme.
                                                             trasformalo in te, Signor.
           È più bello insieme,
       è un dono grande l'altra gente,
                                                                 114 E‟ BELLO DAR LODE
           è più bello insieme.
E raccolgo nel mio cuore
                                                             E’ bello dar lode al Signore
la speranza ed il dolore,
                                                             Cantare al Tuo nome o Altissimo
il silenzio, il pianto della gente attorno a me.
                                                             Annunciare al mattino il tuo amore per noi
In quel pianto, in quel sorriso,
                                                             La tua fedeltà nella notte
è il mio pianto, il mio sorriso:
                                                             Sull’arpa a dieci corde e sulla lira
chi mi vive accanto è un altro me.
                                                             Con canti sulla cetra perchè
È più bello insieme,
                                                             Mi rallegrano Signore le tue meraviglie
è un dono grande l'altra gente,
                                                             Esulto per l’opera tua
è più bello insieme. (2v)
                                                             Come sono grandi le tue opere
Fra le case e i grattacieli,
                                                             Quanto i pensieri tuoi
fra le antenne, lassù in alto,
                                                             L’uomo insensato non può intendere
così trasparente il cielo non l'ho visto mai.
                                                             E lo stolto non capirà
E la luce getta veli
di colore sull'asfalto
                                                             E’ bello dar lode al Signore
ora che cantate assieme a me.
                                                             Cantare al Tuo nome o Altissimo
È più bello insieme,
                                                             Annunciare al mattino il tuo amore per noi
è un dono grande l'altra gente,
                                                             La tua fedeltà nella notte
è più bello insieme.
                                                             Sull’arpa a dieci corde e sulla lira
È più bello insieme,
                                                             Con canti sulla cetra perchè
è un dono grande l'altra gente,
                                                             Mi rallegrano Signore le tue meraviglie
è più bello insieme.
                                                             Esulto per l’opera tua




                                                        21
            115 PACE SIA, PACE A VOI                   116 GUARDA QUEST‟OFFERTA
                Gen Verde, Gen Rosso
                                                   Guarda quest’offerta, guarda a noi Signore
“Pace sia, pace a voi”: la tua pace sarà           Tutto noi ti offriamo per unirci a te
sulla terra com’è nei cieli.
“Pace sia, pace a voi”: la tua pace sarà           Nella tua messa, la nostra messa
gioia nei nostri occhi, nei cuori.                 Nella tua vita, la nostra vita

“Pace sia, pace a voi”: la tua pace sarà           Che possiamo offrirti, nostro Creator?
luce limpida nei pensieri.                         Ecco il nostro niente, prendilo Signor: RIT
“Pace sia, pace a voi”: la tua pace sarà
una casa per tutti.                                     118   SIA GLORIA AL SIGNORE GESÙ!

“Pace a voi”: sia il tuo dono visibile.            AI Signore battiamo le mani, al nostro Dio cantiamo
“Pace a voi”: la tua eredità.                      con gioia, il suo nome è degno di lode.
“Pace a voi”: come un canto all’unisono
che sale dalle nostre città.                       SIA GLORIA AL SIGNORE GESÙ!
                                                   SIA GLORIA AL SIGNORE GESÙ!
“Pace a voi”: sia un’impronta nei secoli.          SIA GLORIA AL SIGNORE GESÙ!
“Pace a voi”: segno d’unità.
“Pace a voi”: sia l’abbraccio tra i popoli,        Danziamo davanti a lui, esultanti cantiam la sua lode,
la tua promessa all’umanità.                       gridiamo acclamando il suo nome.           Rit.

    115 REGINA TU                                  Noi siamo l'armata di Dio, marciamo insieme a Gesù,
                                                   combattiamo nel suo santo nome.        Rit
Si alzava il canto della luna
Dolce ineffabile silenzio                          Sorge il Signore per noi, i nemici fuggono via,
Regina nella notte                                 il Signore è un potente guerriero.         Rit
Risplendi nel mio firmamento
Regina Tu                                          Il maligno è stato sconfitto, Gesù è risorto per sempre,
                                                   la vittoria di Dio proclamiamo.        Rit
Mi nascondevo sotto l’erba
Che copre a tratti la collina                               119 ACCLAMATE AL SIGNORE
Mia adorabile Signora
M’illuminavi anche laggiù:
Regina Tu                                          ACCLAMATE AL SIGNORE, VOI TUTTI
                                                   DELLA TERRA,
Si coloravano le cose                              SERVITE IL SIGNORE NELLA GIOIA,
Splendeva la tua immensità                         PRESENTATEVI AL LUI CON ESULTANZA.
Usciva il cervo dalla tana                         ACCLAMATE, ACCLAMATE,
Brillava l’acqua alla fontana: Regina Tu           ACCLAMATE AL SIGNORE

Mi ricoprivi col tuo manto                         Riconoscete che il Signore è Dio;
Tessuto con un filo d’oro                           egli ci ha fatti e noi siamo suoi,
Coprivi la mia nudità                              suo popolo e gregge del suo pascolo. Rit.
Vestivi un corpo che non ha vestito
: Regina Tu                                                Varcate le sue porte con inni di grazie,
                                                                i suoi atri con canti di lode,
TU L‟IMMAGINE E LA PUREZZA                                 lodatelo, benedite il suo nome;     Rit.
DI UNA VITA NUOVA,
INDEFINIBILE MA VERA                                              Poiché buono è il Signore,
SPECCHIO LIMPIDO                                                  eterna la sua misericordia,
RIFLETTI LUCE                                                          la sua fedeltà per
DALLA FONTE DELLA VERITA‟ : L‟AMORE                               ogni generazione.       Rit.

Si alzava il canto della luna
Dolce ineffabile silenzio
Vincolo di unità
Risplendi per l’eternità: Regina Tu RIT.




                                              22
          120 SANTA MARIA DEL CAMINO                              8) Scendi, o Spirito, su questi eletti,
                                                                  consacrali con la tua forza.
Mentre trascorre la vita solo tu non sei                          Trasformali nel Cristo, rendili sua immagine,
mai; Santa Maria del cammino sempre                               un dono d’amore alla Chiesa.
sarà con te.
                                                                             122 TI ESALTO DIO MIO RE
Vieni, o Madre, in mezzo a noi,                                                         (Sal 144) RnS 75.
vieni, Maria, quaggiú. Cammineremo
insieme a te verso la libertà.                                    Ti esalto Dio mio Re, canterò in eterno a te
                                                                  io voglio lodarti Signor e benedirti, alleluia!
Quando qualcuno ti dice: « Nulla mai cambierà », lotta
per un mondo nuovo, lotta per la verità!                          Il Signore è degno di ogni lode,
                                                                  non si può misurar la sua grandezza;
Lungo la strada la gente chiusa in se stessa va; offri per        ogni vivente proclami la sua gloria,
primo la mano a chi è vicino a te.                                la sua opera è giustizia e verità.

Quando ti senti ormai stanco e sembra inutile andar, tu           Il Signore è paziente e pietoso,
vai tracciando un cammino: un altro ti seguirà.                   lento all’ira e ricco di grazia;
                                                                  tenerezza ha per ogni creatura,
     121 VIENI, VIENI SPIRITO D‟AMORE                             il Signore è buono verso tutti.
                       Amedei
                                                                  Il Signore sostiene chi vacilla
Vieni, vieni, Spirito d‟amore,                                    e rialza chiunque è caduto;
ad insegnar le cose di Dio,                                       gli occhi di tutti ricercano il suo volto,
vieni, vieni, Spirito di pace                                     la sua mano provvede loro il cibo.
a suggerir le cose che Lui ha detto a noi.
                                                                  Il Signore protegge chi lo teme,
1) Noi ti invochiamo Spirito di Cristo,                           ma disperde i superbi di cuore;
vieni tu dentro di noi.                                           egli ascolta il grido del suo servo,
Cambia i nostri occhi, fa che noi vediamo                         ogni lingua benedica il suo nome.
la bontà di Dio per noi.
                                                                                   123 SYMBOLUM „77
2) Vieni, o Spirito dai quattro venti                                                  P. A. Sequeri
e soffia su chi non ha vita
vieni, o Spirito e soffia su di noi,                              Tu sei la mia vita, altro io non ho.
perché anche noi riviviamo.                                       Tu sei la mia strada, la mia verità.
                                                                  Nella tua parola io camminerò
3) Insegnaci a sperare, insegnaci ad amare,                       finché avrò respiro, fino a quando Tu vorrai.
insegnaci a lodare Iddio.                                         Non avrò paura, sai, se Tu sei con me:
Insegnaci a pregare, insegnaci la via,                            io ti prego, resta con me.
insegnaci Tu l’unità.
                                                                  Credo in te, Signore, nato da Maria,
4) Vieni, Santo Spirito, manda a noi dal cielo                    Figlio eterno e santo, Uomo come noi.
un raggio del tuo splendore.                                      Morto per amore, vivo in mezzo a noi,
Padre dei poveri luce dei cuori,                                  una cosa sola con il Padre e con i tuoi,
vieni, Consolatore.                                               fino a quando, io lo so, Tu ritornerai
                                                                  per aprirci il Regno di Dio.
5) Lava ciò ch’è sordido, bagna ciò ch’è arido,
sana ciò ch’è ferito.                                             Tu sei la mia forza, altro io non ho,
Piega ciò ch’è rigido, scalda ciò ch’è gelido,                    Tu sei la mia pace, la mia libertà.
drizza ciò ch’è sviato.                                           Niente nella vita ci separerà,
                                                                  so che la tua mano forte non mi lascerà,
6) Da’ ai tuoi fedeli che solo in te confidano                    so che da ogni male Tu mi libererai
la grazia dei tuoi sette doni.                                    e nel tuo perdono vivrò.
Dona il premio eterno, dona la salvezza,
dona la gioia senza fine.                                         Padre della vita, noi crediamo in Te.
                                                                  Figlio Salvatore, noi speriamo in Te.
7) Accogli questi figli, si offrono al Padre:                     Spirito d’Amore vieni in mezzo a noi.
rafforza tu questo dono,                                          Tu da mille strade ci raduni in unità
infondi il tuo coraggio, riempi i loro cuori,                     e per mille strade poi, dove Tu vorrai,
accendi in essi il tuo amore.                                     noi saremo il seme di Dio. (2 v.)


                                                             23
    124 CRISTO È RISORTO VERAMENTE                                 126 SANTO IL SIGNORE
                                                                                 D. Ricci
Cristo è risorto veramente, alleluia!
Gesù, il vivente, qui con noi resterà.                Santo è il Signore Dio dell’universo.
Cristo Gesù,      Cristo Gesù                         I cieli e la terra son pieni
è il signore della vita.                              della tua gloria.

Morte, dov’è      la tua vittoria?                    Osanna nell’alto dei cieli
Paura non       mi puoi far più.                      e benedetto Colui che viene
Se sulla croce io morirò insie-me a lui,              nel nome del Signore.
poi insieme a lui risorgerò.                          Osanna nell’alto dei cieli.

Tu, Signore amante della vita,                        È santo, santo, santo
mi hai creato per l’eternità.                         il Signore della vita.
La vita mia tu dal sepolcro strapperai,               È santo, santo, santo
con questo mio corpo ti vedrò                         il Signore della storia.
                                                      Nel cielo e sulla terra
Tu mio hai donato la tua vita,                        risplende la sua gloria.
io voglio donar la mia a te.
Fa’ che possa dire <<Cristo vive anche in me>>        Osanna, osanna, osanna
E quel giorno io risorgerò.                           nel cielo sconfinato.
                                                      Osanna, osanna, osanna
                                                      nel canto del creato.
                                                      E sia benedetto Colui
           125 SORGI GERUSALEMME                      che viene in nome di Dio.
                 Antonio Nicotera                     E sia benedetto Colui
                                                      che viene in nome di Dio.

SORGI, GERUSALEMME,
GRIDA AL TUO DIO, TI LIBERERÀ.
SORGI, GERUSALEMME,
CHI TI HA UN NOME TI CONSOLERÀ.

Deponi, o Gerusalemme,
la veste dell’afflizione,
rivesti dello splendore,
gloria che viene da Dio. Rit.

Metti sul capo il diadema,
e il manto della giustizia,
Dio mostrerà il tuo splendore,
la gloria del Salvatore Rit.

La gloria viene dal Santo,
L’Eterno, il Salvatore.
Sarai chiamata per sempre
pace della giustizia.                     Rit.

SORGI, GERUSALEMME,
GRIDA AL TUO DIO, TI LIBERERÀ.
SORGI, GERUSALEMME,
CHI TI HA UN NOME TI CONSOLERÀ.




                                                 24

								
To top