DGP n. - Provincia di Firenze by chenmeixiu

VIEWS: 9 PAGES: 3

									                                 Deliberazione di Giunta Provinciale
                                        N. 461 del 14/12/2006


  Class: 18.01.05          Anno 2006
  Oggetto : ISTITUTI SCOLASTICI DI COMPETENZA PROVINCIALE - APPROVAZIONE
  SCHEMA       DI   CONVENZIONE         RIGUARDANTE            UN   ASSEGNAZIONE       DI   BUDGET
  PREVENTIVO ALLE SCUOLE PER LA DELEGA DELLE FUNZIONI


  Relatore : ASS. SIMONI ELISA                       Ufficio   Proponente   :   DIREZIONE   SERVIZI
  SCOLASTICI ED EDUCATIVI, TURISMO E SPORT
  Resp. del Proc. : Liuba Ghidotti                   Riferimento PEG : 90
  Riferimento Centro di Costo : 90




  Segretario : STROCCHIA FELICE
  Delibera di Giunta Provinciale N. 461 del 14/12/2006
  L' anno duemilasei e questo dì 14    del mese Dicembre in Firenze ed in una sala di Palazzo Medici
  Riccardi sede della PROVINCIA DI FIRENZE, alle ore 11.40 regolarmente avvisati si sono riuniti i
  Sigg.
  (P) RENZI MATTEO                               (A) LEPRI TIZIANO
  (P) BARDUCCI ANDREA                            (P) NARDINI VALERIO
  (P) BALLINI ALESSIA                            (P) NIGI LUIGI
  (A) CIANFANELLI ELISABETTA                     (P) ROSELLI PIETRO
  (P) FOLONARI CORNARO GIOVANNA                  (P) SACCARDI STEFANIA
  (P) GIGLIOLI MARIA CRISITNA                    (P) SIMONI ELISA
  (P) GIORGETTI STEFANO
  Il Presidente Sig. RENZI MATTEO,        constatato il numero legale ed assistito dal Segretario Sig.
  STROCCHIA FELICE pone in discussione l’argomento all’ordine del giorno. Dopo ampio dibattito
                                       la Giunta Provinciale
Vista la legge 23/96 ed in particolare l’art. 3 comma 4;
Visto l’art. 21 L.59/97;
Visto l’art. 139 del D. Lgs. 31.3.1998 n. 112;
Visto l'art.19 comma 1, lettera i , T.U. 267/2000;
Considerato che la Provincia di Firenze, anche a seguito di un’indagine svolta presso le altre
Province Toscane e non, ha ritenuto opportuno realizzare un accordo volto ad attuare una sinergia
tra Ente Locale e Istituti Scolastici      per evitare sovrapposizioni e dispersioni di fondi e per
assicurare un servizio scolastico efficace ed efficiente;
Considerato inoltre che alcune scuole hanno richiesto la possibilità di una maggiore autonomia
finanziaria per la gestione ordinaria degli Istituti medesimi;
Preso atto che in questo quadro la Provincia di Firenze, sentito il parere del C.S.A. e della D.R.T. ,
ha intenzione di stipulare una convenzione con gli Istituti scolastici superiori del territorio
provinciale escluso il Circondario Empolese Valdelsa, che di fatto amplia e ingloba la convenzione
già in essere tra Direzione Edilizia e Scuole per la parte di manutenzione ordinaria;
Dato atto che tale convenzione, pensata per una maggiore autonomia e responsabilità delle scuole,
regolerà i rapporti tra i soggetti firmatari in materia di:
- Gestione degli edifici scolastici
- Assegnazione di un budget preventivo alle singole istituzioni scolastiche per far fronte a spese per
arredi, manutenzione ordinaria e spese economali;
Ritenuto quindi opportuno dotare le scuole di uno strumento valido per realizzare l’autonomia e
la possibilità di governare in modo più efficiente ed efficace i processi che avvengono al suo interno
attraverso la gestione economico-finanziaria delle risorse della Provincia;
Considerato che per l’Ente Provincia dare impulso a tale convenzione significa assumere in modo
significativo il ruolo di soggetto promotore della scuola e di allocare in modo trasparente ed
efficace le risorse destinate agli istituti scolastici cosicché gli studenti abbiano la possibilità e
l’opportunità di diventare sempre più futuri costruttori di cittadinanza;
Ritenuto quindi necessario tenere conto, in sede di predisposizione del bilancio di Previsione
2007, da proporre all’approvazione del Consiglio, dei fondi indispensabili da trasferire agli Istituti
scolastici secondo i parametri previsti nello schema di convenzione, allegato parte integrante della
presente deliberazione;
per quanto sopra esposto
Visto il parere favorevole del Direttore Centrale Servizi alla persona ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs.
267/2000;
Visto l’art.. 48 del T.U. 267/2000 e rilevata la propria competenza in merito;
Ritenuto di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile, onde mettere in essere
tempestivamente a partire da gennaio 2007, la relativa convenzione;
A voti unanimi
                                                 Delibera
1. di approvare lo schema di convenzione, parte integrante della presente deliberazione,            tra
Provincia e Istituti Scolastici Superiori, escluso il Circondario Empolese-Valdelsa, che costituirà un
supporto significativo per l’autonomia scolastica;
2. che la convenzione venga stipulata per conto della Provincia di Firenze dal Direttore Centrale
Servizi alla persona al quale sono altresì demandati gli altri adempimenti in essa previsti per la
Provincia di Firenze;
3. di trasmettere copia della presente delibera con allegata convenzione al C.S.A., alla D.R.T. e al
Circondario Empolese Valdelsa;
                                           DELIBERA altresì
A voti parimenti unanimi, di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi
dell'art.134, comma 4 del T.U.267/2000 per i motivi in narrativa precisati.


 “Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del d.lgs n. 10/2002, del t.u n.445/2000 e norme
collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa; il documento informatico e’
memorizzato digitalmente ed e’ rintracciabile sul sito internet http://attionline.provincia.fi.it/attionline”

								
To top