PROT (DOC)

Document Sample
PROT (DOC) Powered By Docstoc
					                         ISTITUTO STATALE D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
                                                       “ G. B. NOVELLI ”
                              Liceo Pedagogico - Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Sociali
                                          Istituto Professionale per l’Abbigliamento e la Moda
                                                 Istituto Professionale per i Servizi Sociali
                   Via G.B. Novelli, N° 1 81025 MARCIANISE (CE) – Codice Fiscale : 80102490614
                                               DISTRETTO SCOLASTICO n° 14
                   Segreteria Tel e Fax :0823/511909Vicedirigenza Tel :0823-580019 0823-580040 (fax)
                                         Tel e Fax Dirigente Scolastico : 0823/511863
                   E-mail : ceis01100n@istruzione.it          E-mail certificata (PEC) : ceis01100n@ecert.it
                                                Sito Web : www.istitutonovelli.it




PROT. N. 2641C/23                                                     AI DOCENTI DELL’ISISS “NOVELLI”
                                                                      SEDE CENTRALE E SUCCURSALE
                                                                              e p. c. al DSGA


                                           COMUNICAZIONE N. 168

Oggetto: svolgimento verifiche recuperi carenze formative I quadrimestre – a. s. 2010/11

Si comunica ai docenti che le verifiche intermedie relative al superamento delle carenze formative
(recuperi e approfondimento autonomo) segnalate negli scrutini del I quadrimestre, si svolgeranno
in orario curriculare dal 2 al 9 aprile 2011.
Le verifiche dovranno essere predisposte da ogni docente in conformità alle modalità stabilite dai
Dipartimenti nella riunione del 6 settembre 2010 e che di seguito si riportano:

   o ASSE LINGUISTICO 1 (Italiano, Latino, Linguaggi non verbali, Educazione Musicale)
   Prova scritta “a scelta multipla”o a “risposta aperta”, nonché ogni prova che possa rendersi
   utile alla valutazione complessiva dell’alunno
   o ASSE LINGUISTICO 2 ( Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco)
   Biennio: prova scritta di tipo oggettivo (esercizi di completamento, abbinamento, scelta
   multipla ecc.)
   Triennio: prova scritta di comprensione di un testo + prova orale sui contenuti trattati.
   o ASSE MATEMATICO ( Matematica)
   Prova scritta semistrutturata (4 items a scelta multipla e 4 quesiti a risposta aperta) + prova
   orale laddove se ne ravvisi la necessità.
   o ASSE SCIENTIFICO-TECNOLOGICO (Scienze Motorie, Scienze Sperimentali/Integrate
       /Naturali, Anatomia, Igiene, Fisiologia, Fisica)
   Scienze Motorie: test psico-motorio; Scienze Sperimentali/Integrate /Naturali, Anatomia,
   Igiene, Fisiologia: prova scritta di tipologia mista (risposta aperta, e/o multipla, e/o
   completamento, e/o problemi) + eventuale prova orale; Fisica: prova orale
   o ASSE STORICO-SOCIALE (Scienze Umane, Scienze della Formazione, Scienze Sociali,
       Diritto, Storia, Filosofia, Metodologie Operative, Psicologia, Scienze dell’educazione,
       Religione)
   Prova orale
   o ASSE PROFESSIONALIZZANTE (Storia della Moda e del Costume, Storia dell’arte e del
       Costume, Disegno, Disegno professionale, Modellistica, Confezione, Tecniche di settore,
       Tecnologie tessili, Tecnologie e Tecniche di rappresentazione grafica)
   Prova orale – grafica – pratica (in base alla disciplina)

Si ricorda che hanno l’obbligo di sottoporsi alle verifiche tutti gli studenti che in sede di scrutinio
intermedio hanno riportato insufficienze in una o più discipline e che quindi sono stati indirizzati al
recupero o che hanno riportato la segnalazione di studio autonomo.
Laddove gli alunni abbiano scelto di frequentare i corsi IDEI attivati dalla Scuola, i docenti
curriculari nel predisporre la prova di verifica avranno cura di raccordarsi con i docenti incaricati di
svolgere le attività di recupero pomeridiano.
Al termine delle verifiche ogni docente, ciascuno per la propria disciplina, avrà cura di formulare
sull’apposita scheda opportunamente predisposta (da ritirare presso il collaboratore scolastico sig.
Golino Simmaco), per ogni alunno che non abbia recuperato o che abbia recuperato solo
parzialmente le carenze formative oppure che non abbia colmato le lievi lacune con uno studio
autonomo, un giudizio analitico con l’indicazione degli obiettivi formativi non ancora raggiunti e
dei contenuti nei quali l’allievo non ha ancora raggiunto gli obiettivi minimi.
Le prove di verifica, corrette e valutate, andranno consegnate durante il Consiglio al Coordinatore
di Classe che le allegherà al registro dei verbali unitamente alle suddette schede debitamente
compilate.
I Consigli di classe di ratifica sono convocati secondo il calendario e l’orario di seguito riportati:

MARTEDI 12 APRILE 2011
Classi Ora Classi Ora
1AU    14,30 1AM 15,00
2AP    15,00 2AM 15,30
3AP    15,30 3AM 16,00
4AP    16,00 4AM 16,30
5AP    16,30 5AM 17,00
1CM 17,00 1BM 17,30
1BU    17,30 2BM 18,00
2BP    18,00 3BM 18,30
3BP    18,30 4BM 19,00
4BP    19,00 5CM 19,30
5BP    19,30

MERCOLEDI 13 APRILE
Classi   Ora     Classi   Ora
1CU      14,30   4AS      15,00
2CP      15,00   5AS      15,30
3CP      15,30   5BS      16,00
4CP      16,00   2EP      16,30
5CP      16,30   3EP      17,00
1DU      17,00   1BT      17,30
2DP      17,30   1AT      18,00
3DP      18,00   2AT      18,30
4DP      18,30   3AT      19,00
5DP      19,00   4AT      19,30

VENERDI 15 APRILE
Classi   Ora     Classi   Ora
1AL      14,30   1BL      15,00
2AL      15,00   2BL      15,30
3AL      15,30   4BL      16,00
4AL      16,00   5BL      16,30
5AL      16,30

I suddetti Consigli di Classe rispetteranno i seguenti punti posti all’ordine del giorno:
   1) Ratifica degli esiti delle prove di verifica per gli studenti indirizzati agli interventi di
      recupero e/o riportanti segnalazioni di studio autonomo negli scrutini del I quadrimestre a. s.
      2010/11;
   2) Compilazione della comunicazione da inviare alle famiglie con l’indicazione delle discipline
      per le quali sono state superate/superate parzialmente/non superate le carenze riscontrate in
      sede di scrutinio quadrimestrale;
   3) Pianificazione degli interventi disciplinari da attivare, nell’ultimo periodo dell’anno
      scolastico, per gli allievi ancora in difficoltà;
   4) Varie ed eventuali.

Marcianise, 11-03-2011

                                                        IL DIRIGENTE SCOLASTICO
                                                           Prof. Emma Marchitto