Docstoc

La crisi di oggi

Document Sample
La crisi di oggi Powered By Docstoc
					                 “Oltre La Crisi”
Le sfide per aziende e professionisti




       Powerpoint Templates
                La crisi di oggi
                I consumi sono in calo da oltre 15 anni soltanto che
                oggi non esiste giornale, telegiornale, blog o altro
                mezzo di comunicazione che non ci ricordi che siamo
                nel bel mezzo della crisi ….




Inoltre 15 anni fa le banche davano i soldi a tutti
… oggi non li danno più a nessuno …
  Crisi : la gente comune

  “La crisi non la sento perché per me
  la crisi c’è sempre stata, e non ho
  bisogno di ridurre i consumi dato
  che non ho nulla da consumare”




ma allora perché c’è la crisi?
Theodore Levitt

Lo ha “profetizzato” In suo
     articolo del 1960
                              Mito n. 1
            Pensiamo ad una popolazione in continua espansione
            e sempre più benestante che ci assicurerà la crescita
            della domanda all’infinito




Risultato    Oggi siamo in 6.500.000,000 con
              un surplus di offerta del 30%
                           Mito n. 2
             Non ci sono alternative competitive per il
             prodotto principale del nostro settore




ed infatti
                                Mito n. 3
             Possiamo    proteggerci             attraverso        la
             produzione di massa



             Nella società del surplus (la nostra) si è in presenza di

ed infatti   un surplus di aziende simili, con persone simili che
             offrono prodotti simili, con qualità simile
             ad un prezzo … simile
             Con le imprese che hanno ingaggiato una battaglia
             senza scrupoli per accaparrarsi un potenziale di
             profitti sempre più RIDOTTI
                                          Mito n. 4
                      La ricerca e lo sviluppo ci assicureranno la crescita con
                      il risultato che la perfezione è la regola




La perfezione è la regola
Gran premio del Canada

1.18.223 pole

1:19.097 sei ottavo

1:22.713 sei ultimo
Cosa serve fare oggi?



     Affrontare il cambiamento
  USCENDO DALLA ZONA DI COMFORT
    per creare valore per il cliente
              Questa è la differenza
Comodità = Consumo   Scomodità = innovazione di valore
                     La via per essere unici
                            Riduzione
                           Quali fattori
                           andrebbero
                        ridotti al di sotto
                        dello standard di
                             settore




  Eliminazione           Nuova                    Creazione
                                               Quali fattori mai
 Tra i fattori che
l’industria dà per      curva del             offerti dal settore
                                              dovrebbero essere
     scontati
                         valore                     creati




                            Aumento
                           Quali fattori
                            andrebbero
                         aumentati ben al
                           di sopra dello
                        standard di settore
Due esempi
Il ruolo dei professionisti
• Oggi i professionisti (dottori commercialisti in
  primis) hanno l’opportunità di svolgere un ruolo
  di   moltiplicatore   nel   cambiamento     che   le
  aziende devono affrontare
• Devono diventare il punto di riferimento delle
  imprese e fornire loro una consulenza a 360°
• Diventare consulenti d’impresa ed essere pronti
  a    rispondere   alle   esigenze   delle   aziende
  svolgendo un ruolo di coordinamento ….
                                          Elos

• Aziende e professionisti possono affrontare questo cambiamento
  all’interno della business community di Elos, dove i valori
  fondamentali sono:
       La centralità dell’uomo all’interno dell’impresa
       Lo sviluppo e la salvaguardia del territorio come punto di
      riferimento della propria offerta di valore
       La famiglia, come nucleo centrale di sviluppo dei consumi
                   Grazie per l’attenzione
                   r.conti@gruppoprofessionale.eu

                       www.gruppoprofessionale.eu




Powerpoint Templates

				
DOCUMENT INFO