biografie artisti.rtf - Cabaret

Document Sample
biografie artisti.rtf - Cabaret Powered By Docstoc
					                                                                                                 CABARET ELETTRICO
                                                                                                 c/o Officine Guano
                                                                                                 Circonvallazione Casilina, 62/64
                                                                                                 00176 Roma
                                                                                                 tel. / fax 06 21701410
                                                                                                 www.cabaretelettrico.com

                                                                                         comunicato stampa del 22 febbraio 2006




Cabaret Elettrico –                                     Stanze di Guerra
Biografie (versione non definitiva):
Riccardo Mannelli:
Classe 1955, Riccardo Mannelli è nato a Pistoia; vive e lavora a Roma. Illustratore, pittore e famosissimo autore di
satira. Collabora a La Repubblica, dopo aver pubblicato su importanti riviste nazionali ed estere, tra cui Il Male,
L'Europeo, La Stampa, Il Messaggero, Lotta Continua, Il Manifesto, L'Espresso, Il Mago, Il Clandestino, Linus, Alter
Linus, Blue, Comic Art, Cuore, Zut, L'Heco des Savanes, Umor, Boxer. Della primissima cooperativa "Il Male" fu uno
degli otto fondatori, con Pino Zac e Vauro. Non ha smesso di abbeverare motorini a piazza San Pietro ed è sempre
stato un rompipalle. La prima volta che Forattini se ne andò da Repubblica lo designò suo erede. Il buon Mannelli si
illuse di imporre a Scalfari non una vignetta, ma un mini reportage in prima pagina. Non se ne fece niente. Anche in
campo artistico non ha mai accettato le regole dei mercanti e le logiche di mercato, pur tenendo varie mostre
personali. Ha pubblicato numerosi libri, tra i tanti, il bellissimo Nicaragua, Chilometri di Chili, Eccetto me e la mia
scimmia, e questa primavera 2006 è prevista l’uscita del catalogo Commedia in Z.E.R.O., risultato degli ultimi
cinque anni di produzione pittorica. Insegna Disegno dal vero e Anatomia all'istituto Europeo del Design di cui
coordina il Dipartimento Illustrazione. Ha realizzato cortometraggi, sia in animazione come “Fitness Fricassea” per
Fandango, sia in video come la produzione per il Cabaret Elettrico, spettacolo di satira visiva di cui è regista.

Marco Michiorri:
Lavora nel settore della computer grafica fin dalla fase pionieristica delle prime produzioni multimediali italiane su cd-
rom, occupandosi di animazione 2d e 3d. Dal 2001 insegna materie relative alla motion-graphics all’Istituto Europeo
di Design di Roma. Oltre a Cabaret Elettrico e alle collaborazioni come free lancer, attualmente è impegnato in un
progetto con tematiche ambientaliste che coinvolge diverse istituzioni (info: explomare.it).

David Vecchiato (Diavù):
Nato a Roma, illustratore, pittore, fumettista, animatore, musicista e articolista. All'inizio degli anni '90 fonda il
magazine indipendente Katzyvari, dal '95 al '97 fonda e dirige Tank magazine contenente l'edizione italiana del
celebre fumetto inglese Tank Girl, nel 2001 e nel 2005 è art director di due settimanali di satira: Il Cuore e Par
Condicio. Dipinge, ha realizzato corti e sigle in animazione (per Videomusic / TMC2, per www.losfracellatore.it e altri).
Ha pubblicato su Musica di Repubblica, XL di Repubblica (di cui è collaboratore fisso), Frigidaire, Katzyvari, Tank Girl
magazine, Il Cuore, Alias, Linus, Blue, Rockstar, Rumore e su altre numerose pubblicazioni; inoltre ha realizzato
copertine e illustrazioni per libri, tra cui i best-seller di Giobbe Covatta. E' progettista di interior design, art director di
siti web. Alterna l'attività grafica con la musica: è autore, compositore e cantante degli Za Bùm, con la sua band
precedente, i Savalas ha realizzato il cd Radio Bella Vista (2000) e una collaborazione con il rapper Piotta come
compositore e featuring-voce per gli ultimi due album di quest'ultimo. Prodigioso nelle performance di pittura, insegna
Character Design all'Istituto Europeo di Design di Roma.

Za Bùm (musiche originali – performance):
Nati in Circassia all’età di trent’anni, gli Za Bùm sono la creatura musicale di Diavù. Hanno composto colonne sonore
per film e si occupano di tutte le musiche del Cabaret Elettrico. Pur avendo registrato decine di brani (sia strumentali
che in italiano, inglese, spagnolo e, soprattutto, nella lingua onomatopeica del loro inesistente paese d’origine) ancora
non sanno se han voglia di produrre un disco per la tradizionale industria musicale. Per ora si trovano su www.za-
bum.com

Diana Gaggiano (costumi):
Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Buenos Aires, scultrice e ceramista esperta in raku.
Attivista politica, ha lasciato l’Argentina rifugiandosi in Italia prima del golpe del ’76. Cura i costumi di
Cabaret Elettrico.

Piera Bonerba (scenografie / performance):
Bari 1976 - New York 2059 . Scenografa. Diplomata all'Accademia di Belle Arti di Roma. Entrata nelle 'Officine Guano'
nel 2000. Per Cabaret Elettrico cura la scenografia, partecipa all'organizzazione dello spettacolo ed è interprete nei
video e sulla scena.

Giovanni Scarfini (video):


                                                                                                                                    1
Videoclip maker, illustratore, fotografo (www.foto1.it) animatore e character designer, creatore del Turbopazuzu
show, realizzatore dei clip animati in "decoupage digitale" di Cabaret Elettrico e del videoclip di Daniele Luttazzi
“Money For Dope”.

Tea Guarascio (foto):
Crotone 1974. Fotografa free lancer e antropologa, vive tra Roma e Berlino mettendo in scena attraverso le sue foto il
mondo contemporaneo e le sue sottoculture urbane. Il corpo fa da polo magnetico, ossessione, punto di confluenza in
tutte le sue rappresentazioni artistiche.

Caterina Genta (coreografie – performance):
Diplomata alla Folkwang Hochschule con i maestri del Wuppertaler Tanztheater di Pina Bausch, ha conosciuto a
Berlino il Butô di Yumiko Yoschioka. Ha danzato a Roma con Tetsuro Fukuhara. È danzatrice, attrice e musicista; è
autrice e interprete di coreografie, spettacoli e performance dal 1989. Dal 2003 collabora al progetto Cabaret Elettrico
come coreografa e interprete del personaggio delirante della Minnie di Nassirya. Alla fine del 2005 ha prodotto e
diretto il cortometraggio “Il maleficio della farfalla”, libera riduzione da Garcia Lorca, con il contributo dell’IMAIE
(istituto per la tutela dei diritti degli artisti interpreti esecutori) nel quale è anche interprete e autrice delle musiche
originali.

Patrizio Petrucci (performance):
Agitatore delle scene queer underground romane, si dedica febbrilmente all’attività di bodymodificatore-piercer-
scarificatore negli antri del suo studio “Metacorporea” ed è autore di un assai controverso antimanuale sulle
modificazioni corporee: “Manuale per fare di voi ciò che volete”, edito da Malatempora, casa editrice di cui è stato tra i
fondatori. Fonda anche la casa editrice Venerea con annessa galleria d’arte Venerea Maison. Attivo anche come
performer è da anni modello di Riccardo Mannelli. Disegna e realizza oggetti sessuali e d’arredamento corporeo.

La Naomi (performance):
Vero nome è Federico, 28 anni, romano. A Roma lavora in hotel, posa per Mannelli e per l’Istituto Europeo di Design,
a Berlino è soltanto la divertente e pazza drag qeen chiamata “la NAOMI” e si esibisce nei locali.

Valeria Freiberg (performance in video):

Susana Presno Polo (performance):
Nata a Wilster (Amburgo) nel 1977 da genitori spagnoli, da anni risiede a Roma. Modella, performer in Cabaret
Elettrico, traduttrice, ottima cuoca e giardiniera, nel tempo libero dal lavoro (in una galleria d'arte e alla radio) ripara
biciclette.

Laura Stelli
Nata a Napoli, lavora a Roma come montatrice video. Nel Cabaret Elettrico come performer marcia per l’amata patria
e come videomaker cura il montaggio dei 'blob' di idiozie televisive che passano nei monitor.

Karmen Orso (performer):
Attrice di prosa, a fianco di Sergio Rubini, Silvio Spaccesi e Andy Luotto interpreta Filumena Maturano. Posa nelle più
importanti accademie di belle arti e scuole di pittura.

Marco Terracciano e Federico Simoni (musiche originali):
Con David Vecchiato hanno composto (come Savalas), eseguito e registrato le colonne sonore per quattro
cortometraggi di Cabaret Elettrico.

Francesco Fedeli (documentazione video):
29 anni. Operatore free-lance e videomaker, collabora con le redazioni news di Rai, Mediaset e Sky. impegnato nel
reportage e nella ritrattistica in video realizza, tra le altre cose, il documentario “Mannelli in Z.E.R.O.” su Riccardo
Mannelli. Si occupa, con la collaborazione di Patrizio Iozzoli (fotografo e videomaker) della documentazione video di
Cabaret Elettrico.

Barbara Di Muzio:
28anni, nata a Pescara. Laureata in scenografia, ha contribuito alla realizzazione delle scenografie per gli spettacoli
"ILprogetto di Bach e Mozart" (teatro Vascello-Roma), "Cittadini si diventa" ed "Enzimi" (teatro Ambra Jovinelli-
Roma). Si occupa di animazione-inchiostrazione da tre anni collaborando con diversi studi e testate. In Cabaret
Elettrico è videomaker e assistente alla scenografia.


Sito Web:               www.cabaretelettrico.com

Contatti:               Officine Guano - Circonvallazione Casilina, 62/64 - 00176 Roma - tel. / fax 06 21701410
                        press@cabaretelettrico.com



                                                                                                                               2
                      2

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Stats:
views:132
posted:11/23/2010
language:Italian
pages:2