Leggere _I_fase.pps - Diapositiv by fjwuxn

VIEWS: 17 PAGES: 29

									         Classe 3a C
3° Circolo didattico di Pozzuoli
    Scopriamo com’è bello leggere insieme

Sulla porta della biblioteca del nostro istituto c’è
  scritto:
             “Io credo che la lettura sia…

• Il soldato dell’amore che sparerà sulla guerra…
• Uno dei pilastri fondamentali del grattacielo della
  sapienza…
• Una medicina che nutre la mente…
• Un modo per viaggiare nel mondo della fantasia…

     Perché senza la lettura saremo gente grigia,
        cupa, che vaga in un cielo in tempesta”.
Queste parole ci accompagnano ogni volta che entriamo in
 biblioteca, e ci stimolano ancor di più, ad accogliere con
 piacere la vostra proposta sull’invio di recensioni fatte dagli
 alunni.

Abbiamo allestito in un angolo della nostra classe un
  laboratorio di lettura, dopo aver scelto i libri dalla biblioteca
  che noi ritenevamo più interessanti.

Ha avuto inizio così, la nostra avventura, quella cioè di leggere
  e coinvolgere soprattutto i bambini meno motivati, inoltre ci
  siamo proposti in modo particolare, di diffondere l’amore per
  la lettura come se fosse una cosa contagiosa.

In seguito, ognuno ha prodotto la propria recensione,
  preceduta da una scheda di analisi del testo.
             Schema di analisi del testo
Titolo:
Autore:
Casa editrice:
Tipo di testo:
Narratore:
Personaggi:
Protagonista:
Luogo dei fatti:
Tempo dei fatti:
Giudizio critico:
A chi consigli di leggerlo:
    BULA BULA E IL MISTERIOSO RAPIMENTO

Bula Bula riceve un messaggio: “Abbiamo rapito lo zio
Remigio”. Ma è davvero suo zio? Non importa Bula Bula
non si tira indietro, vuole risolvere comunque il caso,
combinando… guai! Il nostro pasticcione se la caverà a
ritrovare lo zio? Io non te lo posso dire, perché lo
scoprirai leggendo questo libro, ma solo se hai il fiuto di
un abile investigatore.
Francesco G.

Bula bula ha avuto una lettera in cui c’era scritto:
“abbiamo rapito zio Remigio”.
Qui hanno inizio le avventure: perde la lettera, chiede
l’aiuto di un mago…non voglio dirvi altro,scopritelo da soli!
Francesca
          CARO LIBRINO MIO

Leggendo questo libro sembra di entrare
  nel mondo segreto di questo bambino,
  che ci confida, come in un diario,
  tutto quello che prova!
Martina
     IL CLARINETTO JAZZ DI SON BELLUSCIO

Son Belluscio fa parte di un trio Jazz che, pur non
piacendo a nessuno, con il suo clarinetto ha tanto
successo e fa concerti in America e in Europa. Questo
libro è divertentissimo, con i personaggi pieno di nomi
strani, che fanno tante stupidaggini e che fanno ridere.
Consiglio di leggerlo a chi ama viaggiare e ama la musica.
Mattia

Amate la musica? Bene questo è un libro che fa per voi,
ma attenzione c’è un uomo molto ricco che ha acquistato
una cassaforte che per aprirla bisogna avere un clarinetto
speciale che solo il nostro amico Son Belluscio possiede.
Buona avventura.
Maurizio
           DAMMI UN WHISKY SAMANTHA

Ivan e Samantha sono due fratelli che da un po’ hanno
  una preoccupazione : i loro genitori sono strani, si
  comportano come bambini, la mamma gioca con le
  Barbie, mentre il papà con i pupazzi. Che fare allora?
  Serve uno psicologo, ma le sue pastiglie non fanno
  effetto…
Ragazzi che avventure… leggetelo che alla fine ci vuole
  un whisky per calmare le risate.
Anna

Due fratelli hanno i genitori che si comportano come
  bambini. La mamma gioca con le Barbie, il papà con i
  pupazzi. Bevono aranciata facendo finta che è whisky.
  E’ un libro da leggere tutto di un fiato, che ci aiuta a
  riflettere su certi argomenti, come la separazione tra
  due genitori, molto attuali.
Giovanni
     MA DOVE VANNO LE BIDELLE D’ESTATE?

E’ finita la scuola, Nanni Sette corde, Viola e il nostro
   Autore, vogliono rispondere alla domanda che li
   tormenta: Dove vanno le bidelle d’estate?
I nostri eroi detectives le cercano e approdano sull’isola
   Canarinos…
Mamma mia che avventure sono costretti a sopportare!
   Lo consiglio a chi piace investigare
Veronica

Finalmente è finita la scuola, Viola, Soqquadro e Nanni
  Settecorde si chiedono: ma dove vanno le bidelle
  d’estate, ma soprattutto Uga, Fernanda e Mara
  perché sono così ansiose, e impazienti di partire?
  Insieme vanno alle isole Canarinos alla ricerca delle
  tre bidelle. Quante avventure dovranno affrontare i
  nostri amici, ma vi consiglio di leggerlo tutto d’un
  fiato…
Rosaria
                   MIEI CARI VICINI

Geremia Poncho è un bambino orfano che dopo essere
  stato affidato a molte famiglie alla fine approda da
  Maryse. E’chiamato Geronimo, perché ha la passione per
  gli indiani. Maryse deve ricoverarsi e per non rimandarlo
  dagli assistenti sociali lo affida agli inquilini del suo
  condominio. Ogni giorno su ognuno di loro scoprirà cose
  sorprendenti …
Consiglio questo libro ai bambini che sono accolti da
  famiglie, sarà tutto più divertente.
Simone
Un bambino di nome Geremia, detto Geronimo per la sua
  passione per gli indiani, è orfano ed è affidato alle cure
  di Maryse. Questa si ammala e lo affida a tutto il
  condominio. Geremia comincia così le sue avventure, e
  scopre una tribù davvero sorprendente! Non vi dico più
  niente leggetelo, scoprite le avventure e divertitevi.
Roberto
         UNA SCUOLA TUTTA PER ME

  Bernie è l’unica alunna della scuola elementare
  di Marnover, un piccolo paese di campagna. Gli
  altri bambini preferiscono frequentare scuole
  più moderne in città. Ma la scuola rischia di
  essere chiusa, così Bernie con i suoi insegnanti
  attraversa mille avventure, purché la scuola
  resti aperta. Invito chiunque a leggerlo, ma
  specialmente a chi non ha molta voglia di
  frequentare la scuola.
Giulia
        IL GATTO COL CAPPELLO
Due fratellini sono soli in casa e si
  annoiano.
Finalmente arriva un gatto che li fa
  divertire tanto, ed ecco che non si
  annoiano più. Ma quando arriva la mamma
  succede… sta a voi scoprirlo.
Consiglio questo libro a chi ,come noi,non
  era molto amante della lettura, vi
  assicuriamo, ne sarete coinvolti.
Francesco D. - Christian
               SUSINA

 Non siamo molto portati per la lettura,
 ma questo libro ci ha aiutato a
 cominciare.
 C’è una bambina che incontra tanti amici
 e ad ognuno dà un regalo, anche se non
 sempre ne riceve degli altri in cambio.

Carlo e Toni
               MERENDINE
 Vi divertirete a leggere questo libro.
 Quante domande fanno questi bambini ai
 loro genitori!! Alcune anche un po’
 particolari: come sono fatte le femmine?
 E i maschi? Andate e spiate, così lo
 scoprirete.
Caterina
       IL MIO PAPA’ E’ UN TIPO
                TRANQUILLO
 Il papà di questo bambino è un tipo
 tranquillo, ma quando arriva la domenica
 esce con il figlio dalla porta di dietro, e
 insieme vivono avventure stravaganti ed
 emozionanti. Si trasformano in guerrieri
 nella savana, in eschimesi sulla neve
 glaciale, ed infine al mare diventano
 marinai. Allo spuntare delle prime stelle,
 rientrano a casa.
Antonio
          LA STORIA DELLA BALENA

In un paese vicino al mare c’erano case di mille colori.
  Un giorno un pescatore vide sulla spiaggia una
  balena. I bambini del paese andarono incontro alla
  balena e videro che stava male e aspettava un
  piccolo balenotto.
La balena, troppo malata perché il mare era sporco e
  pieno di sacchetti, morì. Intanto il piccolo balenotto
  era nato, ora bisognava rimetterlo in mare per farlo
  vivere. Prima però, pensarono di ripulire il mare da
  tutti i sacchetti di plastica e dalla spazzatura.
Salvatore
È’ stata un’esperienza entusiasmante!
I momenti più belli sono stati gli scambi di opinione sullo
stesso libro letto, perché ognuno, leggendo la propria
recensione, ha condiviso e difeso la sua opinione con i
compagni. Ci siamo divertiti a disegnare anche alcune
copertine. Infine, nell’aula multimediale abbiamo digitato
ognuno di noi la recensione da inviare.
Abbiamo ricevuto in premio una serie di libri di narrativa
per l’infanzia.
Ora aspettiamo con ansia di vedere pubblicate le nostre
recensioni.
Un saluto a tutti voi e un arrivederci alla prossima
esperienza.

                 Gli alunni della classe 3° C
         Le insegnanti Cautiero Teresa e Anna Oro
Le nostre recensioni
sono state pubblicate!!!

								
To top