; SERVIZIO SCUOLA DELL'INFANZIA_ ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE
Documents
Resources
Learning Center
Upload
Plans & pricing Sign in
Sign Out
Your Federal Quarterly Tax Payments are due April 15th Get Help Now >>

SERVIZIO SCUOLA DELL'INFANZIA_ ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

VIEWS: 42 PAGES: 6

  • pg 1
									 SERVIZIO SCUOLA DELL'INFANZIA, ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE



                                                                                           Prot. n. 55/08 - A




DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 54 DI DATA 09 Aprile 2008




O G G E T T O:

Elenco dei soggetti accreditati che offrono formazione per il personale docente della scuola, ai sensi
dell'articolo 75 del contratto collettivo provinciale di lavoro 2002-2005 del comparto scuola - area del
personale docente della scuola a carattere statale della Provincia autonoma di Trento.
                                             IL DIRIGENTE

Visto, l'articolo 75 del contratto collettivo provinciale di lavoro 2002-2005 del comparto scuola - area del
personale docente della scuola a carattere statale della Provincia autonoma di Trento, che ha disciplinato
la materia degli accreditamenti dei soggetti che offrono formazione al personale della scuola e del
riconoscimento da parte dell’Amministrazione delle iniziative di formazione, in precedenza disciplinata
dall’articolo 18 del previgente contratto collettivo provinciale di lavoro 1998 – 2001.

Considerato che, ai sensi del suddetto articolo 75, comma 3, l’Amministrazione definisce le procedure da
seguire per l’accreditamento di soggetti ulteriori rispetto a quelli già considerati qualificati per la
formazione del personale della scuola e, quindi, anche delle associazioni professionali e disciplinari
collegate a comunità scientifiche ove in possesso dei requisiti richiesti a tal fine.

Vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 403 di data 3 marzo 2006 avente ad oggetto le
“Procedure per l’accreditamento o la qualificazione dei soggetti che offrono formazione per il personale
insegnante della scuola” la quale, in particolare, affida la competenza istruttoria circa l'intero
procedimento al Servizio istruzione e formazione professionale, ora individuato, a seguito di profili
riorganizzativi dell’amministrazione provinciale, nel Servizio dell’infanzia, istruzione e formazione
professionale.

Vista la determinazione del Dirigente del Servizio istruzione e formazione professionale n. 29 di data 31
marzo 2006, con la quale sono appr ovate, in esecuzione delle previsioni di cui alla citata deliberazione
della Giunta provinciale n. 403/2006, le modalità ed i termini per la presentazione delle domande di
accreditamento.

Accertato in particolare, che le domande di accreditamento devono essere corredate di due apposite schede
(scheda A e scheda B), della documentazione di tre iniziative formative realizzate in favore del personale
docente della scuola, di un piano di iniziative di formazione, del formale impegno ad accettare il controllo
da parte dell’Amministrazione provinciale circa la sussistenza dei requisiti di accreditamento o
qualificazione, dell’individuazione di un referente locale oltre della disponibilità a collaborare ad
iniziative di monitoraggio sulla formazione del personale della scuola. Devono, inoltre, essere indicati gli
ambiti disciplinari per i quali si chiede l’accreditamento ed allegare copia o estratto dello statuto e atto
costitutivo.

Considerato che la citata deliberazione della Giunta provinciale demanda al responsabile della struttura
competente dell'istruttoria l'assunzione delle disposizioni esecutive delle previsioni recate dalla
deliberazione stessa.

Viste le precedenti determinazioni del Dirigente generale del Dipartimento Istruzione e del Dirigente del
Servizio scuola dell’infanzia, istruzione e formazione professionale con cui è stato approvato ed
aggiornato l’elenco dei soggetti accreditati e qualificati che offrono formazione per il personale docente
della scuola;

Evidenziato che la “Federazione trentina delle cooperative”, accreditata fino al 13/12/2007, e la
“Federazione trentina della cooperazione”, accreditata a tempo indeterminato, come risulta nella
determinazione del Servizio scuola dell’infanzia, istruzione e formazione professionale n 115 di data 13
luglio 2007 sono lo stesso ente e che, pertanto, è valido l’accreditamento a tempo indeterminato della
“Federazione trentina della cooperazione”, attribuito con determinazione n. 99 di data 9 agosto 2006, il cui
rappresentante legale è Diego Schelfi in luogo di Flavio Beozzi, indicato erroneamente nelle suddette
determinazioni;

Considerato che l’Associazione culturale “A. Rosmini” di Trento, l’Associazione italiana di cultura
classica – Delegazione di Trento, l’IRASE-T del Trentino e il Museo storico del Trentino hanno
presentato richiesta di rinnovo dell’accreditamento entro il termine previsto dalla deliberazione della
Giunta provinciale n. 403 di data 3 marzo 2006, articolo 2, punto 5;

Valutati in relazione alle suddette domande, gli esiti istruttori prodotti dal gruppo di lavoro reso
operativo a norma delle previsioni di cui alla deliberazione della Giunta provinciale n. 403 di data 3
marzo 2006, art. 2 punto 7 e composto da:

- dott. Roberto Ceccato, dirigente del Servizio scuola dell’infanzia, istruzione e formazione professionale;

- dott. Sergio Dall’Angelo, direttore dell’Ufficio affari amministrativi ed economici del Servizio scuola
   dell’infanzia, istruzione e formazione professionale;

- dott.ssa Sara Girardelli, funzionaria del Servizio per lo sviluppo e l’innovazione del sistema scolastico e
    formativo.

Evidenziato che l’articolo 2, punto 2 della deliberazione della Giunta provinciale n. 403 di data 3 marzo
2006 avente ad oggetto le procedure per l’accreditamento stabilisce che l’accreditamento ha efficacia fino
a revoca motivata da parte dell’amministrazione scolastica provinciale che trova la sua struttura di
riferimento, nel caso di specie, nel Servizio scuola dell’infanzia, istruzione e formazione professionale.

Evidenziato altresì che l’accreditamento avviene per ambiti disciplinari, con riferimento a quelli definiti
all’articolo 5 delle procedure, sulla base della documentazione fornita dai soggetti richiedenti
l’accreditamento nonché delle esperienze formative da questi sviluppate.

Ritenuto che, in base agli esiti istruttori sopra descritti, le domande presentate concernenti il rinnovo di
precedente accreditamento debbano essere accolte e come tali determinare l'inserimento nell'elenco di cui
all’oggetto dei soggetti che le hanno presentate con riferimento agli specifici ambiti disciplinari di
riferimento.

Ritenuto pertanto di procedere sulla scorta della puntuale esecuzione di tutti gli adempimenti
procedimentali previsti, all’aggiornamento dell’elenco di cui all’oggetto.


- Tutto ci premesso,


                                                 DETERMINA

1.     di aggiornare, per effetto delle previsioni recate dall’articolo 75 del contratto collettivo provinciale di
     lavoro 2002 - 2005 del comparto scuola – area del personale docente della scuola a carattere statale
     della Provincia autonoma di Trento, come ulteriormente esplicitate con deliberazione della Giunta
     provinciale n. 403 di data 3 marzo 2006, l’elenco dei soggetti che offrono formazione per il personale
     docente della scuola, come risultante dalle precedenti determinazioni del Dirigente generale del
     Dipartimento Istruzione e del Dirigente del Servizio scuola dell’infanzia, istruzione e formazione
     professionale di approvazione e aggiornamento del detto elenco;
2.     di accogliere le domande di rinnovo di accreditamento presentate dai soggetti di seguito riportati
     entro i termini previsti dalla deliberazione della Giunta provinciale n. 403/06, dando atto, in
     particolare, che tali accreditamenti hanno efficacia, senza soluzione di continuità, a partire dalla
     scadenza del precedente accreditamento fino a revoca da parte dell’amministrazione provinciale:

        Associazione culturale “A. Rosmini”

        Associazione italiana di cultura classica – Delegazione di Trento

        Irase – T del Trentino

        Museo storico del Trentino

3.    di stabilire, altresì, che i suddetti soggetti sono accreditati per i seguenti ambiti disciplinari:

Associazione culturale “A. Rosmini”                      Didattica e metodologie
                                                         Diritti fondamentali, legalità e cittadinanza
                                                         Discipline linguistiche
                                                         Discipline umane e sociali
Associazione italiana di cultura classica –              Discipline linguistiche
Delegazione di Trento                                    Discipline umane e sociali
Irase – T del Trentino                                   Didattica e metodologie
                                                         Discipline linguistiche
                                                         Normativa, organizzazione e gestione della scuola
Museo storico del Trentino                               Didattica e metodologie
                                                         Discipline umane e sociali


4.     di stabilire che è valido l’accreditamento a tempo indeterminato attribuito con determinazione del
     Dirigente del Servizio istruzione e formazione professionale n. 99 di data 9 agosto 2006 alla
     Federazione Trentina della Cooperazione, il cui rappresentante legale è Diego Schelfi in luogo di
     Flavio Beozzo;

5.     di dare atto che l’elenco dei soggetti accreditati, come aggiornato secondo quanto sopra, risulta
     attualmente così costituito:

DENOMINAZIONE                   SEDE        LEGALE                       SCADENZA AMBITI
                                            RAPPRESENTANTE                          DISCIPLINARI
CePof Centro Pedagogico         Verona      Giuseppe Tacconi             08/06/2008
per l’Orientamento e la
Formazione
Lend Lingua e nuova             Roma        Maria Teresa Calzetti        08/06/2008
didattica
Museo Civico di Rovereto        Rovereto Franco Finotti                  08/06/2008
A.I.D. – Associazione         Rovereto Tiziano Colombari                 08/06/2008
italiana dislessia – Sezione
del Trentino
Associazione italiana maestri Trento   Giuseppe De Luca                  27/06/2008
cattolici (AIMC), Sezione di
Trento
Centro studi Erickson        Gardolo     Dario Ianes             27/06/2008
                             di Trento
Centro studi sulla storia    Levico      Fernando Orlandi        27/06/2008
dell’Europa orientale        Terme
(C.S.S.E.O.)
Museo di Arte moderna e      Trento      Pietro Monti            27/06/2008
contemporanea di Trento e
Rovereto (MART)
Unione cattolica italiana    Trento      Olga Bombardelli        27/06/2008
insegnanti medi (UCIIM),
Sezione di Trento
Associazione culturale "A. Trento        Lia De Finis            A tempo       Didattica e
Rosmini”                                                         indeterminato metodologie
                                                                               Diritti fondamentali,
                                                                               legalità e cittadinanza
                                                                               Discipline linguistiche
                                                                               Discipline umane e
                                                                               sociali
Associazione italiana di      Trento     Lia De Finis            A tempo       Discipline linguistiche
cultura classica, Delegazione                                    indeterminato Discipline umane e
di Trento                                                                      sociali
I.R.A.S.E. - T del Trentino Trento       Gabriella Nicolussi     A tempo       Didattica e
                                                                 indeterminato metodologie
                                                                               Discipline linguistiche
                                                                               Normativa,
                                                                               organizzazione e
                                                                               gestione della scuola
Museo storico del Trentino   Trento      Giuseppe Ferrandi       A tempo       Didattica e
                                                                 indeterminato metodologie
                                                                               Discipline umane e
                                                                               sociali
Museo Tridentino di Scienze Trento       Michele Lanzingher      A tempo       Ambiente e salute
Naturali                                                         indeterminato Didattica e
                                                                               metodologie
                                                                               Discipline logico-
                                                                               matematiche
Associazione “Ubalda         Rovereto Fabiano Lorandi            A tempo       Didattica e
Bettini Girella”                                                 indeterminato metodologie
                                                                               Handicap e svantaggio
                                                                               Orientamento
                                                                               educativo
Istituto arcivescovile per  Trento       Emanuela Paris          A tempo       Handicap e svantaggio
sordi “G. Nepomuceno de                                          indeterminato Didattica e
Tschiderer” – Trento                                                           metodologie
CESP Trieste – Centro studi Trieste      Maria Teresa Rusciano   A tempo       Normativa,
per la scuola pubblica                                           indeterminato organizzazione e
                                                                               gestione della scuola
                                                                                 Diritti fondamentali,
                                                                                 legalità e cittadinanza
CUOA – Centro                Altavilla Gianni Anichini           A tempo         Discipline giuridiche,
universitario di             Vicentina                           indeterminato   economiche ed
organizzazione aziendale                                                         aziendali
Federazione Trentina della   Trento     Diego Schelfi            A tempo         Discipline giuridiche,
Cooperazione                                                     indeterminato   economiche ed
                                                                                 aziendali
                                                                                 Discipline umane e
                                                                                 sociali
Associazione Forma Mentis Milano        Eugenio Rossi            A tempo         Didattica e
                                                                 indeterminato   metodologie
                                                                                 Handicap e svantaggio
                                                                                 Orientamento
                                                                                 educativo
ASSO.FORM Trentina           Trento     Erminio Ressegotti       A tempo         Didattica e
                                                                 indeterminato   metodologie
                                                                                 Intercultura
                                                                                 Orientamento
                                                                                 educativo
Museo Storico Italiano della Rovereto Alberto Gerosa             A tempo         Didattica e
Guerra                                                           indeterminato   metodologie
                                                                                 Discipline umane e
                                                                                 sociali
Associazione                 Rovereto Rosella Roncher            A tempo         Didattica e
psicopedagogica culturale                                        indeterminato   metodologie
Giuliana Ukmar                                                                   Handicap e svantaggio


    6.     di rinviare a successivo provvedimento l'adozione delle modalità operative finalizzate alla
         verifica circa la sussistenza dei requisiti di accreditamento.




SDA

                                                                    IL DIRIGENTE

                                                                    Roberto Ceccato


                              PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO




Pag. di 6 RIFERIMENTO: 2008-S145-00108

								
To top