Documents
Resources
Learning Center
Upload
Plans & pricing Sign in
Sign Out

Corso di aggiornamento professionale_3_

VIEWS: 14 PAGES: 4

									                           Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche

                                                         Corso di aggi ornam ento professi onal e

       Risparmio energetico, Audit e Bioclimatica
                             Normative e aspetti tecnici, dalla Progettazione all’Audit
                             con laboratorio-seminario CASACLIMA
                          con v i si ta tecni ca ad un edi fi ci o a basso consum o energeti co
                                                                                             2a e dizione

                                                                               26-27-28 maggio 2008
                                                                                    4-5 giugno 2008
                                                                    Milano, Centro congres s i Fas t
L’urgente necessità di risparmio dei combustibili fossili e la conseguente riduzione di CO2 in
atmosfera è una delle più forti esigenze in campo internazionale che preme verso l’impiego sempre più
incisivo di fonti ad energia rinnovabile. Una recente interpretazione delle politiche comunitarie indica
nel risparmio energetico la prima fonte rinnovabile immediatamente fruibile.
I criteri di bioclimatica e di risparmio energetico adottati nelle normative nazionali e regionali,
permetteranno di ridurre notevolmente l’elevato consumo energetico di cui fa uso l'edilizia
tradizionale che incide per più del 40% sul consumo totale di energia in Europa. Le norme nazionali
in materia (D.L. n. 192/2005, 311/2006 e le successive modifiche) e quelle delle varie Regioni, tra le
quali anche la Regione Lombardia (L.R. n. 8/5018 e succ.mod.), fanno riferimento ad interventi di
“risparmio energetico”, di “bioclimatica” e “audit energetico” ( inserito come nuovo argomento in
questa seconda edizione).
A fronte di tali esigenze, la Fast propone un corso articolato in due moduli:

il primo modulo (di tre giorni) fornisce un aggiornamento sulle più recenti normative, anche fiscali, e
sulle tematiche per la progettazione di edifici a basso consumo, avvalendosi anche di esempi
progettuali concreti;
il secondo modulo (di due giorni)concettualmente coerente con quanto esposto nelle lezioni
precedenti, espone i criteri e le modalità per la realizzazione compiuta di un audit energetico e
propone un laboratorio di tecnologia delle costruzioni per la corretta edificazione di edifici a basso
consumo energetico durante il quale saranno possibili esercitazioni pratiche e una visita tecnica in
cantiere.

L’intero corso si rivolge agli operatori nel settore edilizio ed immobiliare, a professionisti, notai,
amministratori condominiali, tecnici di enti ed amministrazioni pubbliche.
Il laboratorio, aperto a tutti i partecipanti al corso, si rivolge anche a tutti gli operatori ed artigiani
qualificati del settore edile e dei suoi comparti di settore con l’intento di aggiornarne la
professionalità.

PROGRAMMA

lunedì 26 maggio 2008 – MODULO BASE

9.00 Presentazione del corso
                         Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche

 9.20 Introduzione generale sulla situazione odierna: Kyoto e IPCC
      Olivia Carone ,Albo Consulenti Esperti CasaClima
10.20 GreenBuilding e territorio
       Olivia Carone, Albo Consulenti Esperti CasaClima
11.20 pausa caffè

11.40 Disposizioni finanziaria 2008
      Giampaolo Valentini, Enea Dipartimento ambiente, Cambiamenti globali e Sviluppo
      sostenibile Gdl Finanziarie 2007-2008 per l’efficienza energetica

13.00 pausa pranzo

14.00 Il risparmio energetico
       Dario Di Santo, Fire, Federazione italiana per l’uso razionale dell’energia
15.00 Uno strumento progettuale : la Bioclimatica
       Gianni Scudo, Best, Politecnico di Milano
16.00 pausa caffè
16.20 Uno strumento progettuale : la Bioclimatica
       Gianni Scudo, Best, Politecnico di Milano
17.20 La certificazione ambientale per gli edifici
      Carolina Panìco, Itaca, Istituto per l’Innovazione e Trasparenza degli Appalti e la
      Compatibilità Ambientale
18.30 Chiusura della giornata

martedì 27 maggio 2008 – MODULO MATERIALI E IMPIANTI

9.20  I materiali per l’edilizia
      Anit
10.20 Uno strumento progettuale: i tetti verdi
       Susanna Tamborini, Aivep, Associazione Italiana Verde Pensile
11.20 pausa caffè
11.40 I materiali per l’edilizia ecologici innovativi
       Micol Costi, Material Connexion

13.00 pausa pranzo

14.00 Costruzioni : l’ impianto solare termico
      Luigi Ferrari, Società svizzera per l’energia solare, S.s.e.s. Canton Ticino
15.00 Costruzioni : l’ impianto solare fotovoltaico
      Assosolare
16.00 pausa caffè
16.20 Costruzioni : l’ impianto geotermico
      Giancarlo Passaleva, Ugi, Unione geotermica italiana
17.20 Costruzioni : l’ impianto di cogenerazione ad acqua di falda
      Mauro Colombo, Aem-A2A
18.30 Chiusura della giornata


Mercoledì 28 maggio 2008 – MODULO COSTRUZIONI

9.20  Costruzioni - Il sistema CasaClima, Sudtirolo
      Luca Lionetti, Klimahaus Agentur – Agenzia CasaClima, Bolzano
11.20 pausa caffè
11.40 Costruzioni – in legno
      Roberto Tomasi, Università di Trento
                                         Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche

13.00 pausa pranzo

14.00 Costruzioni - Il sistema Minergie, Svizzera
      Bruno Vitali, Agenzia Federale Minergie Ticino, Svizzera
16.00 pausa caffè
16.20 Impianti : il recupero dell’acqua
      Olivia Carone, Albo Consulenti Esperti CasaClima

17.20 Sistemi certificazione : Sacert
      Giuliano Dall’O, Sacert
18.30 Chiusura della giornata




Mercoledì 4 giugno 2008 - MODULO LABORATORIO

9.20  Impianti : il raffrescamento con il solare termico
       Claudio Ginocchietti
10.20 Le procedure di Audit
       Stefano Rugginenti, Fire, Federazione italiana per l’uso razionale dell’energia
11.20 pausa caffè
11.40 Le procedure di Audit
       Stefano Rugginenti, Fire, Federazione italiana per l’uso razionale dell’energia

13.00 pausa pranzo

14.00 Laboratorio-seminario CasaClima
      Tecnologie e tecniche di costruzione per edifici certificati CasaClima
16.00 pausa caffè
16.20 Laboratorio-seminario CasaClima
      Tecnologie e tecniche di costruzione per edifici certificati CasaClima
18.30 Chiusura della giornata

Ai partecipanti del modulo laboratorio CasaClima sarà consegnato un attestato di partecipazione
dell’Agenzia CasaClima, Bolzano

Giovedì 5 giugno 2008 - MODULO LABORATORIO

Visita in cantiere edificio a basso consumo – Provincia di Como
docente: Olivia Patrizia Carone
partenza da Milano ore 9.00 – Rientro primo pomeriggio



---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI
Segreteria Fast: Tel. 02 77790305 Fax 02 782485 - e-mail: ivana.marin@fast.mi.it
sito web: www.fast.mi.it

QUOTE DI PARTECIPAZIONE
                        Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche

modulo base: € 650 per chi si iscrive e perfeziona il pagamento entro il 30 aprile;€ 750 dopo
tale data
modulo laboratorio: € 450 per chi si iscrive e perfeziona il pagamento entro il 30 aprile; €
550 dopo tale data
 iscrizione ad entrambi i moduli: € 950 per chi si iscrive e perfeziona il pagamento entro il
30 aprile; € 1200 dopo tale data.

								
To top