gioco dell'oca

Document Sample
gioco dell'oca Powered By Docstoc
					                         9            8                        7                               5                  4                                2
      10           IV domenica                         III domenica di         6                           II domenica di         3          Vai avanti di 3
                                  Torna al via                                             Immacolata
                    di Avvento                              Avvento                                            Avvento                           caselle
    11
  Veglia di
   Natale
     12                                 42                  41                                  39
                                 Venerdì Santo- stai                           40           Domenica                  38         37                36
    Natale                         fermo 2 turni       Giovedì Santo
                                                                                           delle Palme
     13                               43
    Sacra                           Veglia di
   Famiglia                         Pasqua
       2                               44                                      58               57                               55
                                                                                                                56
rilancia il dato                     Pasqua                               Salta 1 turni    Tutti i Santi                     Assunzione

    15                                                                         59                                                54
                                        45                                                                                  Torna indietro
Madre Di Dio                                                               Cristo Re
                                                                                                                              3 caselle
                                                                                                                                 53
      16                                46                                                                                    Corpo e
                                                                                                                     60      Sangue di
     17                               47                      2               49                                51
                                                       Vai avanti fino                          50                               52
   Epifania                       Ascensione                              Pentecoste                        SS. Trinità
                                                            al 57
       2
Vai avanti fino
     al 20
      19                              21                                        2                               25               26               27
Battesimo del          20                                    22          Vai avanti fino        24          Mercoledi                        I Domenica di
                                   Candelora                                                                                Salta 1 turni
   Signore                                                                    al 31                        delle Ceneri                        Quaresima
      1
I domenica di
   Avvento



     35
V Domenica di
 Quaresima

     34

     33
IV Domenica
di Quaresima

           32

      31
III Domenica
di Quaresima

     30

       29
II Domenica di
   Quaresima
       28
Torna indietro
    3 caselle
in una mangiatoira.

che è una grande gioia,

il Cristo Signore

oggi vi è nato nella città di Davide

ecco vi annunzio

che sarà di tutto il popolo:

Un Salvatore,

avvolto in fasce

Non temete,

Questo per voi il segno:

troverete un bambino, che giace
I DOMENICA DI AVVENTO: Quando a casa tua
deve venire un amico, tu lo aspetti, stai sveglio.
Se è notte accendi la luce, stai pronto ad aprire       II DOMENICA DI AVVENTO: Giovanni Battista
quando bussa.                                           dice: ”Il salvatore sta arrivando: appianate la
Isaia era un profeta, ovvero un uomo che parlava        strada!” Anche noi dobbiamo pentirci del male
a nome di Dio, vissuto tanti anni prima di Gesù.        che facciamo: solo così possiamo davvero
Diceva alla gente povera e senza fiducia:               prepararci al Natale. Ogni sera prima di
“Coraggio, il Signore verrà a liberarvi!”. Egli verrà   addormentarti chiedi perdono a Gesù e
e noi siamo invitati ad assumere l’atteggiamento        promettigli che domani cercherai di fare meglio.
della veglia e della preghiera, non possiamo            Segui perciò le parole di Giovanni che ci invitano
trovarci impreparati alla sua venuta!!!                 a preparare la via della conversione.



III DOMENICA DI AVVENTO: A te è forse
capitato di andare fuori di casa per alcuni giorni,
lontano dalla tua famiglia. Quando hai saputo che
il babbo e la mamma venivano a trovarti, hai
provato una grande gioia. Non vedevi l’ora che          IV DOMENICA DI AVVENTO: Maria è la donna
arrivassero. Ecco perché l’avvento è il tempo           che più di tutte è pronta ad accogliere il Figlio di
della Gioia!                                            Dio che viene (non a caso la chiesa festeggia
Noi ci siamo allontanati dal Signore e siamo tristi;    l’IMMACOLATA l’8 dicembre) e tutto si incentra
ma ora egli ci viene incontro, viene a salvarci, a      ormai sul Natale e su Maria stessa che accoglie il
liberarci dal male.                                     disegno di Dio. Infatti Maria dice subito
Nelle letture troviamo la parola: ”Rallegratevi!” è     “ECCOMI!” e divena la sua mamma. In questa
infatti la domenica della gioia, e l’apostolo ci dice   domenica ci soffermiamo su due atteggiamenti
che la nostra liberazione è vicina.                     “mariani”: la disponibilità e l’accoglienza.


NATALE: E’ la festa più bella e più cara per i
cristiani. Perché Dio, che è Padre buono ha
finalmente ascoltato le nostre richieste di aiuto.      FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA: la domenica
Così ha mandato nel mondo il suo stesso Figlio,         dopo il Natale ci ricorda che l’amore con quale
che è stato chiamato Gesù (che significa: Dio ci        Dio Padre ha amato il mondo (fino a mandare suo
salva). Ma Gesù non è venuto dal cielo a salvarci       figlio per salvarlo), è lo stesso amore che deve
quasi fosse Superman… Gesù è nato da donna,             regnare in ogni famiglia cristiana.
come noi, anche se per opera dello Spirito Santo.       Maria e Giuseppe sono vissuti a Nazareth con
Si è fatto piccolo e povero. Guarda il presepio, è      Gesù che li ha sempre amati e obbediti. A 12
una stalla, e attorno ci sono solo umili pastori che    anni, quando i genitori lo cercano al Tempio: ha
gli fanno festa. Perché Gesù ha fatto così? Per         risposto così: “Io debbo fare la missione del padre
vincere il male e conquistare i nostri cuori con        mio!”. Maria e Giuseppe hanno aiutato Gesù a
dolcezza e amore. Finalmente! Un bambino è              seguire la sua chiamata.
nato a Betlemme per noi!
                                                     EPIFANIA (manifestazione): vengono i sapienti
                                                     magi da lontano; riconoscono in Gesù il figlio di
                                                     Dio (incenso), il Re (oro) e il Salvatore (mirra).
                                                     Nella solennità dell’Epifania (6 gennaio) la luce di
                                                     Gesù splende e si manifesta agli occhi di tutti. I
                                                     magi, che seguono il “segno” della stella,
                                                     rappresentano tutti noi chiamati a riunirsi attorno
                                                     a Gesù nella fede.
                                                     Perciò Epifania significa: “il Signore si fa
                                                     conoscere, si manifesta”.(Da qui viene il nome
I° Gennaio: MARIA MADRE DI DIO. Oggi Befana, che però non c’entra niente. E’ solo una
vogliamo ricordare la Mamma di Gesù: Maria favola per bambini, come quella di Babbo Natale,
Madre Dio, e per questo anche Madre di tutti noi capito!!!)
(infatti anche noi siamo figli di Dio, come Gesù!) .




BATTESIMO DI GESU’: Giovanni Battista                Il Mercoledì delle ceneri segna l’inizio della
battezza Gesù nel fiume Giordano e mentre lo         Quaresima, tempo di penitenza, di conversione e
spirito scende su di Lui, si ode la voce del Padre   di rinnovamento della vita. Per sottolineare la
che dice: “Questo è mio figlio: ascoltatelo!”; con   dimensione della penitenza e della pochezza
queste parole perciò, l’inizia “ufficialmente” la    dell’uomo, durante questa celebrazione si pone
missione di salvezza di Gesù sulla terra.            sul capo dei fedeli della cenere




I Domenica di Quaresima: domenica delle
tentazioni                                           II Domenica di Quaresima: Domenica della
Prima di cominciare la sua missione, Gesù va nel     Trasfigurazione
deserto fra i monti. Il diavolo che è tentatore ,    Gesù sale sul monte con Pietro, Giacomo e
nemico e imbroglione, lo tenta con le tre “P”:       Giovanni. Poi davanti a loro si “Trasfigura”: il suo
“Mangia e bevi” – il piacere                         volto brillò come il sole e accanto a lui apparvero
“Diventa ricco” – il possedere                       Mosè ed Elia. Dal cielo Dio Padre dice “Questo è
“Diventa potente” – il potere                        il mio Figlio diletto ascoltatelo”
III Domenica di Quaresima:. Domenica della
Samaritana                                                           IV Domenica di Quaresima: Domenica del cieco
Una donna va a prendere acqua al pozzo. Lì                           nato
incontra Gesù che le chiede acqua da bere. E le                      Gesù incontra un cieco dalla nascita. Di fronte a
dice “Se tu sapessi chi sono io, saresti tu a                        lui dice: “Io sono la luce del mondo”. Poi con
chiedere da bere a me!”. La donna infatti non                        fango gli spalma gli occhi e dice “Và a lavarti
sapeva che Gesù è “sorgente d’acqua viva”.                           nella piscina “. Quello andò e ci vide.




V Domenica di Quaresima: Domenica di
Lazzaro
Gesù è chiamato alla tomba dell’amico morto da
4 giorni. Dice Gesù a tutti: “Io sono la
resurrezione e la vita: chi crede in Me vivrà”. E
piange su di lui. Poi grida forte. “Lazzaro vieni
fuori”. Il morto esce dal sepolcro. Le bende gli Domenica delle Palme: In questo giorno la
cadono e si mette a lodare Dio per la vita che gli Chiesa commemora Cristo Signore che dà inizio
ha dato attraverso Gesù.                           alla sua passione l’ingresso in Gerusalemme.
                                                   L’ingresso del Signore in Gerusalemme.

Giovedì santo: Oggi vi sono tre celebrazioni: 1)Messa
crismale (dall’olio più importante che viene benedetto, il
crisma): il Vescovo insieme al suo presbiterio (tutti i sacerdoti
della Diocesi) la mattina del giovedì Santo celebrano una
solenne Messa dove vengono benedetti tre oli. Gli oli sono:
olio dei catecumeni (per i battesimi), olio degli infermi (per
l’unzione dei malati) olio del crisma (quest’olio misto a
profumi per i battesimi, le cresime, le ordinazioni presbiterali e
episcopali, per la dedicazione di una Chiesa); 2) Messa in
cena domini: si apre il triduo Pasquale cosi come la cena del
Signore segnò l’inizio della passione. I principali misteri che si
commemorano in questa Messa sono l'istituzione della
santissima eucaristia e del sacerdozio ministeriale, ed infine il
comandamento del Signore sull'amore fraterno. 3)
Adorazione eucaristica personale e comunitaria: il dono
dell’Eucarestia ci suggerisce una risposta d’amore
riconoscente.                                                        venerdì santo: Gsù ha offerto la vita per
                                                                     salvarci. Stai fermo due turni a meditare
Veglia di pasqua: "Per antichissima tradizione
questa è la notte di veglia in onore del Signore"
(Esodo 12,42). I fedeli, portando in mano -
secondo l'ammonizione del vangelo (Luca 12,35
SS.) - la lampada accesa, assomigliano a coloro
che attendono il Signore al suo ritorno in modo
che, quando egli verrà, li trovi ancora vigilanti e li
faccia sedere alla sua mensa.                          pasqua




Domenica dell’Ascensione: “Andate in tutto il
mondo e predicate il Vangelo ad ogni creatura”
(leggi Marco 16,15-20).                                  DOMENICA DI PENTECOSTE: Disse un giorno
Dopo 40 giorni dalla Pasqua, Gesù torna al cielo         Gesù:” Sono venuto a portare il fuoco nel
e una nube lo nasconde ai nostri occhi. Ma prima         mondo!”. Ecco: oggi dopo 50 giorni, Egli ci donò
di lasciarci, manda nel mondo i suoi discepoli a         quel fuoco di vita che lo ha resuscitato. Nella
portare il lieto annuncio (Vangelo) che Lui ha           stanza del cenacolo, mentre gli apostoli con
vinto il peccato e la morte e li invita a battezzare     Maria (vedi il fiore con la M) erano riuniti nella
quelli che credono.                                      stanza del cenacolo, scese su di loro lo Spirito
                                                         Santo, come fiamme di fuoco. (leggi Atti 2,1-11)




FESTA DELLA SS. TRINITÀ: Il nostro Dio non è             FESTA DEL CORPO E SANGUE DI CRISTO:
uno che sta solo: è una “famiglia di amore”. C’è il      Oggi facciamo festa perché Gesù ci dona il suo
Padre, fonte di ogni cosa; Egli ci manda il Figlio, il   Corpo come vero Pane e il suo Sangue come
suo dono più bello; e per mezzo di Gesù ci dona          vera Bevanda. È l’Eucarestia, che ci ricorda la
lo Spirito Santo.                                        sua morte e resurrezione.
                                                 FESTE DEI SANTI (1/11): I santi hanno cercato
                                                 di diventare figli del “Padre” come Gesù, il vero
                                                 Santo. Possono essere santi: i MARTIRI; i
                                                 PREDICATORI e i MISSIONARI; le persone
l’ASSUNTA: Maria è portata anima e corpo in consacrate: FRATI, SUORE e MONACI; i
cielo (Assunta) e coronata di dodici stelle. Che SACERDOTI; e tutti quelli che hanno fatto opere
giorno cade l'Assunzione della Madonna?          buone.




                                                       CANDELORA È la festa della “Presentazione del
FESTA DI GESU’ RE: È l’ultima festa dell’anno          Signore al tempio” quando Simeone profetizza sul
liturgico. Gesù verrà un giorno sulle nubi, con gli    futuro del Bambino Gesù e del dolore che Maria
angeli che suoneranno le trombe per chiamare a         avrebbe provato. Questa celebrazione è anche
raccolta il mondo intero. Gesù sarà Re e anche         della “Festa della luce” a seguito di quanto
giudice; a destra saranno gli agnelli e a sinistra i   Simeone disse di Gesù: “luce per illuminare le
capri. A quelli che lo avranno amato nei loro          genti…”; popolarmente è chiamata “Candelora”
fratelli bisognosi aprirà le porte della gioia senza   per la benedizione delle candele e della
fine.                                                  processione che si fa con i veri accesi.




l’IMMACOLATA (8/12), si festeggia la più bella e
pura (Immacolata: senza peccato) creatura del
mondo che a scelto di rispondere “si” alla
chiamata di Dio per diventare la madre di tutti noi;
                                            Le Regole
Il gioco si svolge nello stile di un gioco dell'oca con la sola eccezione che di dovranno superare varie
prove o da soli o sfidandosi con la squadra avversaria.
Durante le sfide chi vince e si trova dietro si invertiranno le posizioni, altrimenti si rimane tutto
invariato.
E' diritto degli animatori in qualsiasi momento porre domande o quiz a ciascuna squadra. Se si
indovina bene si va avanti di 3 caselle senza tirare i dadi.
                                           IL GIOCO DEL MIMO
Un componente per squadra deve mimare una cosa. La squadra deve indovinarlo. E’ necessario
essere originali nella scelta degli oggetti da mimare… elettrodomestici, professioni, titoli di film o di
libri.

Gioco senza sfida. Se si indovina entro un tempo stabilito si va avanti altrimenti si fermano un turno.
                                   BATTAGLIA DELLE CANDELE
Materiale: Due Candele
Svolgimento: cercare di spegnere per primo la candela dell'avversario senza porre la mano davanti
alla candela.
Gioco con sfida.
                                             STAFFETTA
Fate disporre le due squadre in fila indiana e date all’ultimo ragazzo la pallina che posizionerà tra il
mento e la spalla e dovranno passarla senza alcun aiuto. Vince chi per primo arriva all'ultimo
compagno.
Gioco con sfida.

                                                GABBIE UMANE
Durata media: 5 minuti
Tipo gioco: gara a squadre Categoria scout: di corsa e agilità
Ambientazione: Alcuni uccellini stanno cercando di volare nel bosco, ma devono stare attenti a non farsi
catturare dalle gabbie
Materiale necessario: nessuno
Regole: Alcuni giocatori tenendosi per mano formano delle gabbie, altri, gli uccellini, devono cercare di passare
da una parte all'altra del campo di gioco senza lasciarsi catturare dalle gabbie. Per catturare gli uccellini, i
componenti della gabbia, alzando le braccia, senza lasciare le mani, devono farli entrare nel cerchio formato.
Una volta presi gli uccellini non possono più scappare.
Vince chi... Vince la gabbia che è riuscita a catturare più uccellini.

                                                    GATTI
                Caselle          Descizione
 1   I Domenica di Avvento       Qual è il colore dell'anno l'Avvento?
 2
 3                               Vai Avanti di 3 caselle
 4   II Domenica di Avvento
 5   Immacolata
 6
 7   III Domenica di Avvento
 8                               Torna al Via
 9   IV Domenica di Avvento
10                               Gioco: indovina gli oggetti sacri
11   Veglia di Natale            Quale il colore del tempo di Natale? Gioco: ricostruisci la frase
12   NATALE                      Gioco: Cruciverba
13   Sacra Famiglia
14                               Rilancia i dadi
15   Madre Di Dio
16
17   Epifania                    Gioco: Mimo
18                               Vai avanti fino alla casella 20
19   Battesimo del Signore
20
21   Candelora                   Gioco: la battaglia delle candele
22                               Gioco: Schedina
23                               Vai avanti fino alla casella 31
24                               Gioco: indovina gli oggetti sacri
25   Mercoledì delle Ceneri      Quall''è il colore della Quaresima?
26                               Salta un Turno
27   I Domenica di Quaresima     Quanto dura la Quaresima?
28                               Torna indietro di 3 caselle
29   II Domenica di Quaresima
30                               Gioco: indovina gli oggetti sacri
31   III Domenica di Quaresima
32                               Gioco: staffetta
33   IV Domenica di Quaresima
34                               Gioco: Cruciverba sulla Quaresima
35   V Domenica di Quaresima
36                               Gioco: indovina gli oggetti sacri
37   VI Domenica di Quarsima
38                               Gioco: Gabbie Umane
39   Domenica delle Palme        Quall' è il colore della Domenica delle Palme?
40
41   Giovedì Santo               Quall' è il colore del Giovedì Santo?
42   Venerdì Santo               Quall'è il colore del Venerdì Santo?
43   Veglia di Pasqua            Qual è il colore del Tempo di Pasqua?
44   Pasqua
45                               Gioco: dei Gatti
46
47   Ascensione
48                               Vai avanti fino alla casella 57
49   Pentecoste
50                               Gioco: indovina gli oggetti sacri
51   SS Trinità
52                               Gioco: indovina gli oggetti sacri
53                               Quall'è il Colore del Tempo Ordinario?
54                               Torna indietro di 3 caselle