Docstoc

COMUNICATO STAMPA - PDF

Document Sample
COMUNICATO STAMPA - PDF Powered By Docstoc
					                                  COMUNICATO STAMPA

                               Continua VERSO LA BIENNALE
                            Rassegna di incontri sull'arte contemporanea

                          Quinto incontro giovedì 18 marzo alle ore 18.00
                                         Rossella Biscotti
                                              artista
                                      presenta Matteo Chini

Verso la Biennale, la rassegna sul contemporaneo in avvicinamento alla XIV Biennale
Internazionale di Scultura di Carrara, promossa dal Comune di Carrara e dall’Accademia di
Belle Arti, giunge con successo al quinto appuntamento. Sarà ospite della conferenza, con
introduzione del docente Matteo Chini, l’artista Rossella Biscotti. La conferenza si terrà giovedì
18 marzo nella Sala Marmi dell’Accademia stessa, come al solito alle 18.00.
L’opera di Rossella Biscotti ruota attorno al concetto di memoria e al centro della sua ricerca si
pone l’archivio inteso non soltanto come strumento di lavoro ma come soggetto e modello della
pratica artistica. Come nasce l’identità collettiva e quale rapporto intercorre tra il ricordo personale
e la storia condivisa? Come si producono le amnesie e le lacerazioni nella memoria comune? Ed in­
fine, dove si pone il confine tra realtà e finzione nel racconto dei fatti? Tramite un’analisi approfon­
dita di fotografie, filmati d’epoca, documenti storici l’artista cerca una sua verità. smontando pezzo
per pezzo i codici mnemonici finisce col scoprire l’impossibilità di una visione lineare ed oggettiva
della storia.
Nell’opera You have to be focused (Lucca 2004), per esempio la Biscotti, con una capacità investi­
gativa fuori dal comune, ricostruisce la figura chiave della lotta alla mafia italo­americana, Joseph
Pistone, noto al grande pubblico come Donnie Brasco, al di là del mito tramandato da letteratura e
cinema. Nelle Teste in oggetto, invece, Rossella si confronta con le sculture bronzee raffiguranti il
capo di Mussolini e di Vittorio Emanuele degli scultori Giovanni Prini e Domenico Rambelli per
l'Esposizione Universale di Roma del 1942, mai realizzata a causa dello scoppio della seconda guer­
ra mondiale, da lei stessa scoperte nel corso di una approfondita ricerca d’archivio in collaborazione
con Kevin Van Braak.
Rossella Biscotti vanta un curriculum di tutto rispetto: nel 2006 ha vinto il Premio New York per
l’arte contemporanea; nel 2009 ha vinto il premio Emerging Talents della Fondazione Strozzina di
Firenze con l'opera Dai tempo al tempo prodotta dall'Associazione Amici del Museo delle Grigne
Onlus a partire dalla documentazione fotografica dell'Archivio Pietro Pensa. È stata nominata nel
2008 per il premio Mies van der Rohe di Krefeld (Germania) e nel 2009 per il premio Prix de Rome
(Olanda). Il suo film The sun shines in Kiev si è aggiudicato, nel 2007, il primo premio della Bien­
nale dell'Immagine in Movimento promossa dal Centre per l'immagine contemporanea di Ginevra e
nel 2008 il primo premio del Gstaadfilm.

Rossella Biscotti è nata a Molfetta (Bari) nel 1978 e vive a Rotterdam. Il suo lavoro è stato
presentato in mostre collettive e personali nelle gallerie e musei di tutto il mondo. Tra questi,
ricordiamo: Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino; Fondazione Adriano Olivetti,
American Academy e Nomas Foundation di Roma; GAM di Bologna; Museion di Bolzano; MAN
di Nuoro; Nederlands Fondation for Arts, Design and Architecture, Smart Project Space e Fonds
BKVB di Amsterdam; National Gallery of Modern Art di New Delhi; Play gallery for still and
motion pictures di Berlino.

La partecipazione all'incontro è completamente gratuita.


Info:
XIV Biennale Internazionale di Scultura di Carrara
c/o Teatro degli Animosi – Piazza Cesare Battisti, 54033 Carrara – Italy
T/F: +39 0585 641477 – E: biennaledicarrara.press@gmail.com
W: www.labiennaledicarrara.it

				
DOCUMENT INFO