REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA AZIENDALE by ozk71692

VIEWS: 9 PAGES: 3

									AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO
NAZIONALE E DI ALTA SPECIALIZZAZIONE
civ


        REGOLAMENTO PER L’UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA AZIENDALE


    Art. 1

    Le persone assegnatarie delle caselle di posta elettronica sono responsabili del corretto
    utilizzo delle stesse. La casella di posta, assegnata dall'Azienda all'utente, è uno strumento
    di lavoro e va utilizzata esclusivamente per motivi di servizio. In questo senso, a titolo
    puramente esemplificativo, l’utente non potrà utilizzare la posta elettronica per: l’invio e/o il
    ricevimento di allegati non legati all’attività lavorativa che violino il diritto d’autore, come
    filmati o brani musicali (es.mp3) o software concesso in licenza; l’invio e/o il ricevimento di
    messaggi personali o per la partecipazione a dibattiti, aste on line, concorsi, forum o
    mailing-list; la partecipazione a catene telematiche (o di Sant'Antonio). Se si dovessero
    peraltro ricevere tali messaggi, questi devono essere immediatamente cancellati.

    Art. 2

    La casella di posta deve essere mantenuta in ordine, cancellando documenti inutili e
    soprattutto allegati ingombranti.

    Art. 3

    L’indirizzo di posta elettronica è stato creato per semplificare e velocizzare le
    comunicazioni Aziendali. Al fine di raggiungere tale obbiettivo l’invio di una comunicazione
    a mezzo email avrà valore di notifica al destinatario, sia esso un ufficio o una persona
    fisica.
    Al fine di dare evidenza al mittente dell’avvenuta ricezione e lettura della posta elettronica è
    fatto obbligo al destinatario di dare la conferma della lettura dei messaggi.
    E’ richiesto che la posta venga consultata giornalmente da tutti i dirigenti, i capo sala ed i
    titolari di posizioni organizzative. Il restante personale dovrà consultare la posta con
    cadenza almeno settimanale.

    Art. 4

    Ogni comunicazione inviata o ricevuta che abbia contenuti rilevanti per questa
    Amministrazione, o contenga documenti da considerarsi riservati in quanto contraddistinti
    dalla dicitura "strettamente riservati" o da analoga dicitura, deve essere autorizzata o
    visionata dal Responsabile d’ufficio.



 Regione Siciliana - Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione “Civico - Di Cristina - Benfratelli”
 Sede legale: Piazza Nicola Leotta, 4 – 90127 PALERMO C.F./P.IVA n. 05841770828
AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO
NAZIONALE E DI ALTA SPECIALIZZAZIONE
civ


    Art. 5

    Nel caso si ricevano messaggi da mittenti sconosciuti o messaggi insoliti, per non correre il
    rischio di essere infettati da virus occorrerà cancellare i messaggi senza aprirli. Nel caso si
    ricevano messaggi provenienti da mittenti conosciuti ma che contengono allegati sospetti
    (file con estensione .exe .scr .pif .bat .cmd), questi ultimi non devono essere aperti.

    Art. 6

    Ogni casella di posta elettronica ha un limite di memoria pari a 10 MB. Per evitare che si
    raggiunga detto limite, e conseguentemente non si riceva più posta, è necessario che i
    messaggi vengano periodicamente cancellati, o in alternativa archiviati utilizzando un
    apposito software (es. Mozzilla Thunderbird, Outlook). Tutti i nuovi personal computer sono
    dotati del software Mozzilla Thunderbird. La U.O. Sistemi Informatici e Telecomunicazioni
    provvederà a pubblicare un manuale che descrive come configurare il software per
    utilizzarlo con la posta Aziendale.

    Art. 7

    Il sistema di posta elettronica è dotato di software antivirale e antispam (posta spazzatura).
    Tutti i messaggi identificati come spam vengono memorizzati nella cartella “Posta
    indesiderata”. Può accadere che il software antispam riconosca per errore dei normali
    messaggi come spazzatura e viceversa. Per far fronte a tale eventualità è necessario
    visualizzare settimanalmente il contenuto della cartella “Posta indesiderata”. Qualora si
    individui un messaggio non spam si deve operare come segue: selezionare il messaggio,
    ciccare con il tasto destro del mouse sul messaggio, cliccare sulla voce “Mittente in lista
    bianca” e quindi su OK. In questo modo tutti i successivi messaggi del mittente saranno
    memorizzati nella cartella posta in arrivo. Di contro nel caso in cui la cartella “posta in
    arrivo” contenga un messaggio spam la procedura da seguire è la seguente: selezionare il
    messaggio, ciccare con il tasto destro del mouse sul messaggio, cliccare sulla voce
    “Mittente in lista nera” e quindi su OK.

    Art. 8

    Per consultare la posta dall’interno della rete dell’Amministrazione (intranet) non è
    necessario avere un collegamento ad internet. Ciò è possibile accedendo al sito intranet
    http://mailbox. La posta sarà consultabile anche da internet accedendo al sito
    http://mail.ospedalecivicopa.org.



 Regione Siciliana - Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione “Civico - Di Cristina - Benfratelli”   Pagina 2
 Sede legale: Piazza Nicola Leotta, 4 – 90127 PALERMO C.F./P.IVA n. 05841770828
AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO
NAZIONALE E DI ALTA SPECIALIZZAZIONE
civ


    Art. 9

    Nel caso in cui si possegga una casella di posta elettronica personale, è possibile inoltrare
    tutti i messaggi della casella di posta Aziendale alla casella personale. A tal fine si devono
    effettuare le seguenti operazioni: cliccare su Strumenti; cliccare su inoltro; scrivere nella
    casella "inoltro a" il vostro indirizzo di posta personale; deselezionare la voce "Conserva
    una copia nella casella" e cliccare sul tasto "OK".

    Art. 10

    Una volta effettuato il primo accesso è necessario seguire la seguente procedura: cliccare
    su Strumenti; cliccare su Opzioni; Cliccare su Condivisione; Cliccare su Cartella pubblica;
    Cliccare su OK. In questo modo si accede alla Cartella pubblica, condivisa da tutti gli
    utenti, nella quale è possibile consultare l’elenco di tutti i contatti Aziendali, le liste di
    distribuzione, i file condivisi ed altro. Le liste di distribuzione consentono di inviare un
    messaggio a gruppi di utenti. Attualmente sono definite le seguenti liste: Tutte le caselle di
    posta; Aree Amministrative (Tutti i direttori dell’Area Amministrativa); U.O. Area
    Amministrativa (Tutti i responsabili di U.O. Semplici ed uffici dell’area amministrativa); U.O.
    P.O. Civico ed Ascoli (Tutti i responsabili delle U.O. del P.O. Civico e Ascoli); U.O. P.O. Di
    Cristina (Tutti i responsabili delle U.O. del P.O. Di Cristina).
    I messaggi inviati alla email public@ospedalecivicopa.org saranno visibili a tutti gli utenti
    cliccando sulla cartella pubblica.

    Art. 11

    A garanzia della riservatezza dei dati aziendali si raccomanda di rispettare le regole di
    definizione della password, pubblicate sul sito intranet http://it .




 Regione Siciliana - Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione “Civico - Di Cristina - Benfratelli”   Pagina 3
 Sede legale: Piazza Nicola Leotta, 4 – 90127 PALERMO C.F./P.IVA n. 05841770828

								
To top