Docstoc

Comunicato Stampa - Campus Unive

Document Sample
Comunicato Stampa - Campus Unive Powered By Docstoc
					                                                                                     Facoltà di Scienze
                                                                                     della Formazione
                                  Università degli Studi di Genova




                    CARLO ROGNONI
                    presenta il suo libro
      “RAI, ADDIO. MEMORIE DI UN EX CONSIGLIERE”



        CARLO FRECCERO e                                             LUCA GUZZETTI
                                           incontreranno
                                 CARLO ROGNONI
                           presiede AUGUSTA MOLINARI
                             SPES palazzina Branca - aula B1
                            LUNEDI’ 4 MAGGIO 2009 alle ore 15:30


Carlo Rognoni è stato consigliere di amministrazione della Rai dal giugno 2005 al febbraio 2009. E‟
                         giornalista, ex direttore di Panorama, Epoca, Il Secolo XIX. E‟ stato parlamentare
                         dal 1992 al 2005, ricoprendo la carica di vicepresidente del Senato per due
                         legislature. Sul tema della televisione in Italia ha pubblicato anche Inferno TV.
                         Berlusconi e la legge Gasparri (Tropea, 2003) e, con Stefania Ercolani, Da
                         mamma Rai alla TV fai da te. Guida alla televisione di domani (Rai Eri, 2009).


                         Carlo Freccero è Presidente di RaiSat, ed è uno tra i
                         maggiori esperti di televisione in Europa. Insegna
                         Comunicazione televisiva nel corso di laurea di Scienze
                         della comunicazione presso il Campus di Savona
                         dell‟Università di Genova.


Luca Guzzetti è docente di Sociologia della comunicazione e di Sociologia dei
fenomeni politici nel corso di laurea in Scienze della comunicazione presso il
Campus di Savona dell‟Università di Genova.


Augusta Molinari insegna Storia contemporanea ed è Presidente del corso di laurea in Scienze della
comunicazione presso il Campus di Savona dell‟Università di Genova.
                                       CARLO ROGNONI
                                       “RAI, ADDIO. MEMORIE DI UN EX CONSIGLIERE”
                                       (TROPEA EDITORE)

                                       Centouno episodi per raccontare la Rai. Centouno brevi capitoli per
                                       capire come cambia. Centouno pezzi che compongono un puzzle vario
                                       e complicato: dal ritorno di Bonolis al festival di Sanremo ai trionfi del
                                       commissario Montalbano, a Vladimir Luxuria vincitrice dell'Isola dei
                                       famosi.
                                       Dalla fiction su sant'Agostino ai record di Annozero e Ballarò...
                                       aspettando Fiorello. Ma si parla anche di come si confeziona un
palinsesto vincente, che cosa è l'access time, e perché per battere tutti nel prime time non si bada a spese.
Quanto costano i diritti per una partita della nazionale di calcio, che cosa cambia con la rivoluzione digitale e
quale futuro ha la web tv. E poi, quanto guadagna Bruno Vespa, che cosa prevede il contratto di Fabio
Fazio, quello di Simona Ventura, Antonella Clerici, Carlo Conti... E ancora: perché la legge che nomina il
consiglio di amministrazione non funziona? Come si è passati dalla lottizzazione all'occupazione del fortino
di viale Mazzini? Perché i partiti non fanno un passo indietro? Quanto pesa la crisi economica sul bilancio
dell'azienda? Quale futuro per il canone? E per la pubblicità? E se la Rai facesse anche servizi a
pagamento... Centouno storie che offrono insieme il grande affresco della televisione e del servizio pubblico,
raccontate da chi per tre anni ha vissuto dall'interno e in diretta le vicende della più grande industria culturale
italiana. (Risvolto di copertina di Rai, addio)


“Alla base di tutto c‟è un unico peccato originale davvero mortale: la convinzione che chi vince le elezioni,
vince la Rai. Si è rivelato negli anni il modo migliore per far perdere credibilità al servizio pubblico. E oggi
non c‟è scelta: se non viene cambiata la governance della Rai (ma c‟è qualcuno che vede possibili
assunzioni di responsabilità serie in questa classe politica che ci governa?), si andrà irrimediabilmente verso
una lenta, inesorabile decadenza. Quella che qualcuno ama ancora definire „la più grande azienda culturale
italiana‟ ha poco tempo per salvarsi da se stessa e dalla cattiva politica.” (Rai, addio)




                                                                       Foto e link tratti dai siti
                                                                       http://www.ufficiostampa.rai.it
                                                                       http://twww.lafeltrinelli.it/products
                                                                       http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Rognoni



Comunicato stampa del 30/04/2009
Comunicazione e Relazioni Esterne del Campus di Savona
Sito del Campus: www.campus-savona.it    Tel. 019/21945481                   e-mail:formazione@spesspa.191.it

				
DOCUMENT INFO