anno n lifemates

Document Sample
anno n  lifemates Powered By Docstoc
					                                                                                        Anno 5 numero 10 Dicembre 2005
                                                                                        SEMESTRALE
                                                                                        spedizione in A.P. - 70% - DCI - TV
                                                                                        Registrazione del Tribunale di Treviso
                                                                                        n. 1141 del 26/09/2001
The Birthday Issue: Casy Vidalenc _ Chiodo in Melbourne _ Lift Etage _ The Polo Shirt
                    Olimpias _ Diesel Bags _ Olimpias _ The Lives of the Saints.




                                                                                        FREE                          anno 5 n° 10
Mug non più solo in abbonamento postale
ma anche in distribuzione gratuita all’interno
di questi 9 negozi e concept store italiani.

Besides being sent over to you by mail,                  Lignano Sabbiadoro
Mug can also be found free of charge in the
following nine Italian shops and concept stores.                                         Lungo il percorso segnato dalle pagine di
                                                                                              Mug, lucide od opache esse siano,
                                                                                        si incontrano persone e si scoprono luoghi,
Spazio Lazzari                                                                           si vivono degli istanti che possono restare
       Via Paris Bordone 14/16                                   Milano                     attimi o trasformarsi in ore; poi viene
       Treviso                                     Bergamo                               il momento di fermarsi, guardare indietro
Sugar
       C.so Italia, 21-23
                                                                                        per continuare, andare avanti per crescere
       Arezzo                                                                                               ancora.
Penelope                                Brescia                                            Abbiamo deciso di farlo attraverso quei
       Via Gramsci, 16                                                                 luoghi e quelle persone che abbiamo amato
       Brescia                                                                            raccontare ed a loro ci siamo rivolti per
Papete                                                                                  poter sussurrare forte il nostro messaggio.
       V.le Ceccarini, 77-79                                                                   Battendo sentieri già conosciuti
       Riccione                                                                                    ed aprendone di nuovi.
Jana
       Via Maria Vittoria, 45/a         Arezzo
       Torino
                                                                                          Along the pathway marked out in Mug’s
Biffi Boutique                                                                         pages, might they be bright or dull, we come
       C.so Genova, 6
       Milano                                                                           across people and discover places, we live
       Via Tiraboschi, 32/36                                                                 moments that can be seconds or be
       Bergamo                    Treviso                                              transformed into hours; then the time comes
10, Corso Como                                                                             when we feel we have to stop, to look
       Corso Como, 10                                                                       behind to continue, to go ahead and
       Milano                                                                                               grow up.
Sbaiz Spazio Moda                                                                      We are determined to continue to do so and
       V.le Venezia, 24                                                                   to revisit the places and people we have
       Lignano Sabbiadoro                   Riccione
                                                                                          loved to tell about, to whom we want to
Top Ten                                                                                         clearly whisper our message.
       Via Soleri, 2                                                                     We want to walk along trodden paths and
       Torino                                                                 Torino                  discover new ones.
    La creatività della pasticceria entra nel mondo dei gioielli.            Riccardo Dallai Sr., della boutique Riccardi, da quasi trent'anni          Può un prodotto tessile essere un gioiello?                              Accessories... l'ultima gemma di MODEM, il giornopergiorno degli      DNA 79 è il progetto di un oggetto, di una forma, di una struttura:   di ferri roventi, tagli calibrati da un gesto misurato; così nascono
    La famiglia Escribà, con una storia alle spalle cominciata cent’anni     propone alta moda europea alla città di Boston. Ubicata nello              Sì, se si usano in modo inconvenzionale tecnologie e materiali già       addetti ai lavori.                                                    un corpo mutante che nasce da una superficie solitamente sottesa      i corpi di DNA 79, connotati dal recupero di quella tribalità intesa
    fa per le strade di Barcellona, ha trasformato negli anni il suo         spazio sottostante a Riccardi in Newbury Street, Relic nasce da            noti. I gioielli di Anke Hennig sono il frutto di sperimentazioni che    Un manabile 11x15 di poco più di 100 pagine, stampato in 25000        allo sguardo, come le bende elastiche, votate alla protezione e       come necessità di esistere nell'hic et nunc, attraverso la quale
    lavoro di confezione creativa di dolci in una della realtà pasticciere   un'idea di Dallai e suo figlio, Riccardo Dallai Jr.                        hanno portato alla creazione di qualcosa di nuovo... eppure              copie. Copertine curate da un art director diverso da edizione ad     all'avvolgimento dell'epidermide, quindi direttamente interessate     questi oggetti così creati divengono monili, vesti simboliche e,
    più prestigiose al mondo. Per Cristian Escribà cambiare i                Rivolta a una clientela giovane, la boutique propone nuovi marchi          antichissimo. La riscoperta di una tecnica per la tessitura del primo    edizione. Due uscite annue: febbraio e settembre.                     al corpo inteso nella sua oggettiva nudità.                           prima ancora, piccole sculture portatrici di valori ancestrali,
    paradigmi del design di dolci significa oggi poter realizzare grazie     di denim di qualità. L'interno del negozio, allestito da un graffitista    novecento grazie alla quale la designer tedesca intreccia fili di seta   Un numero impressionante di input, dati e riferimenti sul mondo       Una superficie che viene scalfita e segnata dall'azione del calore    memorie collettive e sottese materialità quotidiane.
    alla propria arte anche i sogni più inaccessibili, come queste gioie     e da un artista della saldatura, contiene strutture e materiali che        e materiali sintetici, secondo un complesso disegno in tre               degli accessori. Sono questi i numeri con cui si presenta l'ultima
    di caramello, piccole delizie per le nostre mani.                        ricreano l'atmosfera di decadimento di un ambiente urbano.                 dimensioni, affascinante come la struttura della vita.                   idea di Ezio Barbaro e Federica Meneghetti, uno strumento di
                                                                             Specializzata in capi streetwear, Relic propone i più recenti look         Il gioiello sconfina nel mondo dell’accessorio dell'ognigiorno:          comunicazione e informazione, un mezzo di promozione del
                                                                             a prezzi accessibili.                                                      bracciali, spille, collane e catene, non freddo metallo ma caldo         goloso mondo degli accessori moda. Calendario dei saloni, marchi,
                                                                                                                                                        tessuto... e colore, densità e intensità.                                uffici stampa & pr, shopping, showrooms e produttori del settore:
                                                                                                                                                        Tutto nasce ad Annaberg-Buchholz dove un’antica macchina tessile         Modem Accessories vuole raggiungere coloro che apprezzano la
                                                                                                                                                        tanto tempo fa...                                                        ricerca e la qualità, coloro che cercano un punto di riferimento in
                                                                                                                                                                                                                                 questo settore.

                                                                                                                                                                                                                                 Modem
                                                                                                                                                                                                                                 Accessories




                                                                                                                                                                                             dreasbartsch.com/produkte
                                                                                                                                                                                       a_henn@web.de



                                                                                                                                                        Can a textile product
                                                                                                                                                        be a jewel?                                                                   www.modemonline.com


    Escriba Dream                                                            Relic
                                                                                                                                                        Of course it can, provided well-known materials and technology
                                                                                                                                                        are used in an unconventional way. Anke Hennig’s jewels are the
                                                                                                                                                                                                                                 Accessories... Modem's latest gem, an instrument for experts' daily
                                                                                                                                                                                                                                 use. An easy-to-handle booklet, 11x15 in size, made up of some
    Creativity in confectionery can really work wonders!                                                                                                outcome of research which has led to the creation of something           100 pages, printed in 25,000 copies. The covers are designed by                                                                             A surface is carved and etched by the heat of red-hot utensils,
    The Escribà family, who can pride themselves on a century-old
    tradition in the streets of Barcelona, have over the years
                                                                             Riccardo Dallai Sr. of the boutique Riccardi, has exposed Boston
                                                                             to high end European fashion for nearly 30 years. Relic, found
                                                                                                                                                        new... yet very ancient. The rediscovery of an early XX century
                                                                                                                                                        weaving technique allows the German designer to intertwine silk
                                                                                                                                                                                                                                 a different art director each issue. It is issued twice a year,
                                                                                                                                                                                                                                 in February and September. Its impressive input provides data
                                                                                                                                                                                                                                                                                                       DNA 79                                                                precise cuts carried out through measured gestures. That is how
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             DNA 79 objects take shape; objects which recapture a tribal
    transformed their creative confectionery into one of the most            in the space downstairs from Riccardi on Newbury Street, is the            and synthetic yarns according to a complex tridimensional pattern,       and information on the world of accessories.                          DNA 79 is the design of an object, of a form and of a structure:      quality accounting for the need to exist here and now, a quality
    prestigious pastry shops in the world. Cristian Escribà's ever           brainchild of Dallai and his son, Riccardo Dallai, Jr.                     as fascinating as the spiral of DNA.                                     The embodiment of Ezio Barbaro and Federica Meneghetti's latest       a changing body arising from a surface which is usually hardly        through which they become jewels, symbolic garments. Besides
    changing inspiration and art in the design of confectionery enables      With a younger customer in mind, the boutique sells many new               The jewels she creates have the aspects of everyday accessories:         idea, the booklets are information and communication instruments,     perceived, like the elastic bandages devised to protect and cover     being small sculptures bearing the mark of some ancestral heritage
    him to make the most impossible dreams come true, like his               brands centered around premium denim. The interior of the shop,            bracelets, brooches, necklaces and chains, but don’t have the            essential for the promotion of the alluring world of fashion          the skin, therefore directly concerned with the body and its          and collective memory, they are reminiscent of the nature of daily
    caramel jewels, small delicacies for our hands.                          designed by a graffiti artist and a welder, hosts fixtures and             coldness of metal but the warmth of woven material, rich in colour,      accessories. Offering information on shows schedules, Brands,         objective nakedness.                                                  materials.
                                                                             displays that express a decaying urban atmosphere. Dedicated to            softness and brightness.                                                 Press Offices and PR, Shopping, Showrooms and Firms, Modem
                                                                             street wear, Relic offers the latest looks with an affordable price tag.   It all started a long time ago at Annaberg-Buchholz, where               Accessories is meant for all those who appreciate research and
                                                                                                                                                        an ancient weaving machine...
2                                                                                                                                                                                                                                quality, and need a benchmark in this field.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    3
    "Gli Esserini non sono giocattoli" recita il claim che accompagna        di carte... il nostro numero è il 42! Il vostro?                              Non solo "capricci" ma anche "riciclati".                             Nanotex è un tessuto innovativo, waterproof, capace di                                                                                          Quattro generazioni di lavoratori, mastri calzolai italiani.
    questi strani oggetti nati dal cuore di Simona Costanzo e dalla sua      Interamente fatti a mano in Italia, sono acquistabili anche via               Non solo "unici" ma anche "economici".                                trasformare una delicata seta in un tessuto così resistente da         Quant'è difficile trovare dei calzini decenti?                           Il classico con un tocco moderno che sa incontrare il mercato
    fluida creatività. Gli Esserini sono compagni di vita, non pupazzi,      internet.                                                                     Non 'indispensabili' ma assolutamente "tuoi": Retal nasce come        essere utilizzato tutti i giorni.                                      SOX-POPULI.COM è un progetto commerciale, nato dall'idea di              ed il gusto per l'innovazione.
    sono portatori muti di messaggi universali, a metà strada tra la                                                                                       una provocazione nel cuore di Valencia, dove il vecchio ed il nuovo   Composto da particelle che sono un milione di volte più piccole        Helen Cooke e Elaine Golding, dai risvolti assolutamente creativi.       Endless, marchio di calzature lanciato da Premiata, ci riporta
    materializzazione dei nostri sentimenti e la coperta di Linus. Li puoi   "Gli Esserini sono una grande opera creativa che tocca gli aspetti totemici   hanno la necessità di reinventarsi, dove tutto può rinascere, dove    di un granello di sabbia, permette una perfetta traspirabilità della   Un negozio online dedicato interamente a calze e calzini, fra i tanti:   agli albori di questa azienda che sa rivalutare il proprio passato
    amare all'istante e affezionartici scegliendo istintivamente quello      dell’umanità" Vera Slepoj - psicologa e psicoterapeuta                        la storia originaria di un oggetto viene stravolta e pezzi di         pelle ed il risultato ottenuto è: una miglior vestibilità, confort     Richard James, Pantherella, Corgi, Calzificio De Pio, MiniSock, etc.     proiettandolo in questo frenetico oggi.
    che più ti somiglia oppure arrivarci seguendo un piccolo test.                                                                                         tappezzerie, lenzuola, sacchetti di riso o lembi di coperte           e un generale arricchimento del capo.                                  etc.                                                                     Da godere nel tempo libero come nella quotidianità, queste
    Puoi anche lasciarti guidare dal fato pescando come da un mazzo                                                                                        impossibili per il corpo diventano abiti.                             Senza alterazioni delle sue caratteristiche essenziali.                                                                                         scarpe si distinguono per il forte impatto qualitativo e stilistico.
                                                                                                                                                                                                                                 È già iniziato il suo utilizzo nelle collezioni moda, Suzanne Lee,                                                                              Le linee slanciate e assottigliate danno la giusta riconoscibilità
                                                                                                                                                                                                                                 direttore creativo di Hamish Morrow, lo ha già impiegato nella                                                                                  all'oggetto, le sofisticate lucidature delle tomaie ed i colori scelti
                                                                                                                                                                                                                                 collezione primavera/estate 2006.                                                                                                               per la stagione - dal marrone fino al sabbia neutro - contribuiscono
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 a far presto risaltare il marchio.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Scarpe di qualità dal tipico tocco italiano.




                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               www.premiata.it
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          www.sox-populi.com

                                                                                                                                                                                  www.retalreciclajecreativo.com

                                                          www.esserini.it


                                                                                                                                                           Retal                                                                                                                                                                                                                 Endless
    ESSERINI                                                                                                                                               Reciclaje                                                             Nanotex                                                                Sox Populi                                                               Four generations of craftsmen, skilled Italian shoemakers.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Classic footwear with a modern touch that can meet both clients'
    "Our little creatures are not playthings" claims the caption that
    goes with the strange objects conceived by the heart of Simona
    Costanzo and realized by her great creative ingenuity. Her Little
                                                                             choose one as if from a pack of cards... Our number is 42!
                                                                             What about yours?
                                                                             Entirely handmade in Italy, the Little Creatures can be purchased
                                                                                                                                                           Creativo
                                                                                                                                                           Not only are they 'whims', but also 'recycled' ones.
                                                                                                                                                                                                                                 Nanotex is a innovative waterproof fabric with the power of
                                                                                                                                                                                                                                 transforming delicate silk into a resistant material for everyday
                                                                                                                                                                                                                                                                                                        How hard is it to find decent socks?
                                                                                                                                                                                                                                                                                                        SOX-POPULI.COM is a definitely creative commercial project from
                                                                                                                                                                                                                                                                                                        an idea by Helen Cooke and Elaine Golding. An online shop
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 demands and their taste for innovation.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 ENDLESS, the footwear brand launched by Premiata, brings us
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 back to the origins of a firm that can revalue their past by
    Creatures are life-mates, not puppets, silent bearers of universal       also through the internet.                                                    Not only are they 'unique', but also 'inexpensive'.                   wear.                                                                  entirely devoted to socks and stockings. Among others: Richard           projecting it into the frantic world of today.
    messages, half way between the materialisation of our sentiments                                                                                       Not 'indispensable' but absolutely 'yours': born as a challenge in    Made up of particles a million times smaller than a grain of sand,     James, Pantherella, Corgi, Calzificio De Pio, MiniSock, etc. etc.        Suitable both for leisure and daily wear, Premiata shoes excel in
    and Linus’s blanket. You can love them at first sight by instinctively   "Simona Costanzo's Esserini are great creations that touch the totemic        the heart of Valencia, Retal reinvents garments regardless of their   Nanotex lets the skin breathe, enriches garments and provides                                                                                   quality and style; the unmistakable features of the slender,
    choosing the one that looks most like you, or you can get to love        aspects of humankind" Vera Slepoj - Psychologist and psychotherapist          age, regenerates them, completely changes their original identity,    better wearability and comfort without altering their main features.                                                                            tapering design, the sophisticated polishing of vamps in colours
    them by doing a short test. You can also let fate be your guide and                                                                                    and transforms bits of tapestry, sheets, rice bags or strips of       The fabric is being employed in fashion collections, and Suzanne                                                                                chosen to match all seasons - from brown to neutral sand - make
                                                                                                                                                           blankets into clothing that would be otherwise absurd wear for the    Lee, Hamish Morrow's creative director, has already used it for the                                                                             the brand outstanding.
                                                                                                                                                           body.                                                                 maison's 2006 spring-summer collection.                                                                                                         Quality footwear with a typically Italian touch.
4                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         5
                       Mug _ Anno 5 numero 10, Dicembre 2005
                          Registrazione Tribunale di Treviso n. 1141 del 26/09/2001
                                                                                                                                                                                                                                                                                                               1
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         Editorial                            30-31
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      L'oggeto Magico ed Emozionale           50-51
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      from Spain     64
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          Flash Back: the face '85
                                                                                                  How subscribe to Mug?




                                                                                                                                                                           Lazzari Sas via Paris Bordone, 14/16 31100 Treviso Italia p: +39 0422-598733 f: +39 0422-545456 www.lazzariweb.it
                                                                      Mug magazine
                                                             via Paris Bordone, 14
                                                              31100 Treviso Italia                   Se vuoi abbonarti a Mug invia una mail a                                                                                                                                                           News                         Me Too: to meet Treviso 32-33        from Lisbon: Lisboa Fashion Week 52
                                                              p: +39 0422-598564                     subscribe@mugmagazine.com
                                                                                                     con i tuoi dati (nome, cognome, indirizzo postale ed e-mail)
                                                                                                                                                                    PINK                                                                                                                                           2-5
                                                               f: +39 0422-545456
                                                                                                     o visita la sezione “subscribe” del nostro sito web
                                                         www.mugmagazine.com
                                                                                                     www.mugmagazine.com
                                                         info@mugmagazine.com                        Riceverai una nostra mail che confermerà il tuo
                                                                                                     abbonamento postale o ti indicherà il punto distributivo più                                                                                                                                              9-111
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         Casey Vidalenc                       34-35
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Romano Abate                            53
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Stefano Bi
                              Registered Director: Mara Bisinella                                    vicino dove ritirare una copia gratuita del magazine.
                  Editorial coordination: Alessandro D’Annibale
                                                                                                     If you want to subscribe Mug, send an e-mail to
                                  Foreign relations: Megan Huntz
                               Graphic coordination: Marco Altan                                     subscribe@mugmagazine.com                                                                                                                                                                     Polo Shirt 13-18                         Roberto del Carlo 36                   Communication: Meltin'Pot 54-55
                                                                                                     with your personal data (full name, mail address and e-mail)
                  Graphic Layout: Marco Altan + Marco Zavagno                                        or visit the section ‘subscribe’ in our web site
                                 Photographer: Carlo Zuccarello                                      www.mugmagazine.com
        Text: Alessandro D'Annibale+Paolo Vitale+Megan Huntz                                         You will be sent an e-mail confirming your subscription or
                  Correspondent from Europe: Orietta Pellizzari                                      providing information about the nearest distribution point
                                                                                                     where you can get a free copy of our magazine.                                                                                                                                                                      Valeria Cremonese                            Nineteen48                                      Ascoltare
                     Correspondent from Tokyo: Reiko Hanafusa                                                                                                                                                                                                                                                  19                                             37                                              56
                      Correspondent from London: Cesare Tonon
                       Correspondent from Lisbon: Luisa Santos
                   Translation: Mario Crosato + Sheila Moynihan                                                 Errata Corrige Mug # 10
                                         Web site: Marco Zavagno                                                                                                                                                                                                                               Mattori Report 20-21                       Diesel Bags: Rubens 38-39                                    Nero3 57
                                        Printing: Grafiche Antiga                                                      IL BISONTE
                                                       Cover image:                               No passion is ever too far off.
                                                                                                  For global travellers, the new citizens of the world,




                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          #10
                                        Artist_ Mr. Tatsuo Miyajima
                                                                                                  places and passions are never far enough not to be
                                                 Title_ Counter Void
                                                                                                  visited and experienced.                                                                                                                                                                                     22
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         Tumi                                 40-41
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      from Tokyo: 100% design                 58
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Sfogliare
                                          Screen size_ w:50m h:5m                                 This is the message we get in Wanny Di Filippo’s
                              Digital Numbers on the screen_ H:3.2m                               creations for “Il Bisonte” the Palazzo Corsini-located
    Place_ On the corner of Keyakizaka Street, facing Roppongi Hills                              workshop along the Arno, in the heart of Florence.
                                                                                Thanks to:        A workshop which has for over thirty years flooded the
                                                                                                  world with handbags, bags, briefcases, belts and other
                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Wrangler        23
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Olimpias 42-43                      Designers and Agents 59
          Matteo Lazzari, Andrea Pilastro, Nuna Paduano, Alessandra Orsini, Gareth Casey,
                   Philippe Vidalenc, Catherine Paranque, Andrew Chiodo, Bruno Bordese,
      Gianmaria Valente, Michela Maj, Ed Mandelbaum, Luigi Mezzasoma, Mara Cavedon,
     Silvia Pavan, Maria Antonia Closa, Wanny Di Filippo, Luciana Stoppini, Giovanni Corti,
                                                                                                  accessories realised by skilled Florentine craftsmen and
                                                                                                  by the choice of first-rate materials. Just as the start
                                                                                                  of a journey is the first step for a traveller, for Il Bisonte
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      five years
                    Verone Latourette, Damien Cebulski, Armando Sartor, Francesca Sartor,
    Dario Marangon, Augusto Romano, Marta Carichino, Annalaura Giorgio, Ezio Barbaro,
                                                                                                  the pre-condition for quality products that time matures
                                                                                                  and improves has always been the choice of top                                                                                                                                                               24
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         Melissa                              44
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      from London: V&A Museum                 60
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Leggere                and
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      ten iusses
            Rafel Jimenez, Hamish Morrow, Michele Trevisan, Mirco Gheller, Sergio Miotto,
            Ruggero Montesel, Lucia Rosin, Elisa Pasqual, Antonio Cristaudo, Roberto Ruta,
                                                                                                  materials such as cowhide, that is vegetable-tanned,
                  Federico Alfonso e Renee Jablonski, Andrea Pietkiewicz e Imma Benages,          natural leather. Natural leather improves in sunlight
                                                                                                  and communicates its long-lasting exclusive quality
             Annalise Cooke, John Irving, Carlo Parenti, Maurizio Cuman, Francesco Puppi,
          Raul Pinacci, Matteo Zara, Nicole Menegus, Benedetta Cerutti, Roberta Cardinali,
            Francesca Picciafuochi, Federica Dettori, Graziano e Luisa Mazza, Matteo Bardi,
                                                                                                  as it takes on the colour that only time can give.
                                                                                                  The next step is the handmade item with its details,
                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Chiodo 25-27                    Seal Kay Independent 45                            Pitti Immagine 2006 61                               of
      Anita Bachelin, Ralf Strotmeier, Riccardo Dallai Sr. e Jr., Luigi Pierro, Maurizio Zaupa,
              Lara Canal, Paolo Dall’Aglio, Claudia Vitafinzi, Michael Oehler, Angela Spieth,
     Genius Jones, Carola Gause, Giorgio Lorenzoni, Eric Gusman, Henrike Schreyer-Vogt,
                                                                                                  trials, certainties, experience and the choice
                                                                                                  of accessories.
                                                                                                  It starts from design but has been carried out
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     formation,
        Valeria Cremonese, Fabio Longo, Elisa Gregolo, Michela Oppizio, Silvia Menegatti,
                  Cristiano Di Giovanni, Enrico Agostini, Sonia Guareschi, Simona Costanzo,
               Barbara, Francesco Sbaiz, Eugenio Perazza, Barbara Minetto, Marco Frignani,
                                                                                                  unchanged for years as a signature to guarantee
                                                                                                  the firm’s absolute commitment.
                                                                                                  Il Bisonte items, for sale throughout the world, can be
                                                                                                                                                                                                                                                                                                               28
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         from Tokyo: Lift Etage               46-47
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Trippen                                 62
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Le Book      information
               Enrico Perin, Orietta Rosso, Gabriele Crosato, Anke Hennig, Carla Riccoboni,
                        Romano Abate, Lino Vecchiato, Doriana Caldieraro, Camillo Cassina,
                  Giovanni Petrin, Amedeo Bouzidi e Graziella Rovea, Aperture Foundation,
                                                                                                  appreciated over the years, as they keep travellers
                                                                                                  faithful company and are a wished for goal after new
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              &
6
    Marsilio Editori, Antonello Carrossa, Vic Caserta, Walter Sbaiz, Rosi Biffi, Carla Sozzani,
                        Roberta Valentini, Beppe Angiolini, Anna Maria Meris, Alda Farinella,
                                                               Sebastiana e Sara Cordero, etc.
                                                                                                  and rich experiences.                                                                                                                                                                             Intro Art 29                                   Il Bisonte 48-49                                     Fairs 63
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                communication!
It’s business but it’s cool!
             Premium Exhibitions
  present a range of men’s and women’s
  wear, progressive street fashion, luxury
 sports wear, designer denim, accessories
and international designers, with a focus on
quality and exclusivity. Attracting thousands
     of visitors from all over the world,
 Premium’s Berlin location acts a strategic
meeting point for the European market and
 as a gateway to the northern and eastern
                                                                                                                           e cuciti insieme per offrire nuove suggestioni creative.
        European, and Asian markets.            Autodefinitisi raccoglitori di cose                                        Il patchwork, per il quale sono famosi, è semplicemente il risultato
 From the selection of its exhibitors to the
architecture of its venues, Premium inspires
                                                da poco, creatori autodidatti,                                             dell'uso dei ritagli.
                                                                                                                           Creazione pratica. Casey e Vidalenc descrivono il loro lavoro
 and sets new standards in the trade show       "bricoleurs" fai-da-te, l’inglese                                          come "design di abiti spontaneo e pratico". Una volta che gli abiti
                    industry.                                                                                              sono stati confezionati, inizia un processo rigoroso e tutto fisico
                                                Gareth Casey e il francese Philippe                                        di tintura, sovratintura e ritintura; i capi subiscono la nobilitazione
                                                                                                                           dei lavaggi, il patchwork ed il ricamo. Le loro lavatrici,
                                                Vidalenc creano e confezionano a                                           affettuosamente chiamate Greta e Olga, sono a quanto pare
                                                mano le loro collezioni nel                                                sempre al lavoro. Gli stilisti paragonano il loro processo creativo
                                                                                                                           al cucinare: "buoni ingredienti, qualunque cosa purché di stagione,
                                                laboratorio che hanno a Parigi.                                            una ricetta di base, poi il dosaggio e l'amalgama degli ingredienti,
                                                                                                                           infine la cottura. A una buona zuppa non si può dare esattamente
                                                                                                                           lo stesso sapore ogni volta".
                                                Da lontano, un capo Casey Vidalenc può sembrare "basico"                   Consumare e aggiustare. Un abito Casey Vidalenc viene
                                                tuttavia uno sguardo più ravvicinato rivela l’incredibile contrasto        confezionato, logorato, infine aggiustato. Viene usato e
                                                di toni scuri con inserti di intensi motivi floreali antichi, o righe      maltrattato, consumato e strappato, sottoposto a processi di
                                                classiche rattoppate da strisce ricamate di brillanti tessuti stampati.    lavaggio e di tintura. Poi, proprio quando le cuciture iniziano ad
                                                Una fodera patchwork di seta, un’altra viola per far risaltare             aprirsi, si comincia a riparare il danno con rattoppi e nuove
                                                tonalità khaki, cuciture di colore contrastante, un’etichetta appena       cuciture, conferendo ai capi un aspetto ed un gusto che stimolano
                                                fuori posto: dettagli che danno carattere e valore ad ogni                 la fantasia e il ricordo.
                                                creazione Casey Vidalenc.                                                  Ma c'è dell'altro! Mentre la loro popolarità cresce Casey e
                                                                                                                           Vidalenc restano abbastanza distaccati dal fashion, poiché essi
                                                A chi non spreca, nulla manca. La Casey Vidalenc raccoglie tutti           creano e fanno ciò che loro piace. Ampliando i propri orizzonti
                                                i suoi tessuti: usati, riciclati, vecchi o nuovi, in grosse partite o in   e industrializzando la produzione la Casey Vidalenc è certamente
                                                quantità limitate. Tutte le stoffe vengono stoccate per essere usate       riuscita a conservare un’estetica artigianale.
                                                per la collezione del momento o per quelle future. Quando viene
                                                il momento di creare degli abiti si comincia a "giocare".                  Spontaneità, desiderio di creare e felicità sono visibili in ogni fase
                                                I colori, a ciascuno dei quali è stato assegnato un numero,                del processo creativo. La particolarità di Casey Vidalenc si rivela in
                                                vengono mescolati e abbinati, e gli stilisti creano nuovi indumenti        questi semplici piaceri e nel grande senso dell'umorismo.
                                                componendo man mano che procedono.                                         "Facciamo quello che ci piace, ci piace quello che facciamo, e
                                                Nulla va sciupato o gettato via. Anche i ritagli vengono mescolati         speriamo piaccia anche a voi!"
                                                                                                                                                                                                     9
                                                            Self proclaimed magpie                                Waste not, want not. Casey Vidalenc collects
                                                                                                                  all of their own fabrics: used, recycled, old or
                                                            collectors, self taught                               new, in bulk or limited quantities. All of the
                                                            "créateurs", and hands on                             fabrics are then stocked, whether they are to be
                                                            do-it-yourself "bricoleurs",                          used in the present collection or to be brought
                                                                                                                  out another day. When the time comes to make
                                                            Englishman Gareth Casey and                           some clothes, they begin to "play". With a mix
                                                            Frenchman Philippe Vidalenc                           and match color by number game, they create
                                                            create and handcraft their                            new garments, composing as they go along.
                                                                                                                  Nothing goes to waste or is thrown away.
                                                            collections in their Paris                            Even the off-cuts get mixed and patched
                                                            workshop.                                             together offering new creative suggestions.
                                                                                                                  Patchwork, for which they are widely known, is
                                                                                                                  simply the outcome of using up scraps.
                                                                                                                  Hands-on. Casey Vidalenc describes their work
                                                                                                                  as "Spontaneous, hands on, clothing design".
                                                            A Casey Vidalenc garment from afar may seem           Once the garments have been constructed, so        soup you can never make it taste exactly the
                                                            basic, yet a closer look reveals an unlikely          commences a rigorous and very physical process     same every time".
                                                            contrast of dark tones of with insets of vivid        of dyeing, over-dyeing and dyeing again, lots of   Wear and repair. A Casey Vidalenc garment is
                                                            antique floral patterns or classic pinstripes         washing, patchwork, and embroidery. Their so       made, they destroy it, then repair it. It's used
                                                            patched together with embroidered strips of           lovingly named washing machines Greta and          and abused, worn and torn, and goes through
                                                            vibrant prints. A silk patchwork lining, a bright     Olga are apparently at work non stop. They         their washing and dyeing process. Then, just as
                                                            purple lining to set off shades of khaki, stitching   compare their creative method to cooking:          the seams are about to split open, they begin to
                                                            in a contrasting color, the off-set placement of a    "good ingredients, whatever's in season, a basic   repair the damage by using patchwork and
                                                            label: such details give character and depth to       recipe, then the measuring out and mixing of       overstitching, giving the garments a look and
                                                            every creation of Casey Vidalenc.                     the ingredients and the cooking. Like a good       feel that evokes the imagination and memory.
                                                                                                                                                                     More, please! With their popularity on the rise,
                                                                                                                                                                     Casey Vidalenc is quite disconnected from
                                                                                                                                                                     "fashion", simply creating and doing what they
                                                                                                                                                                     enjoy. As they have broadened their horizons
                                                                                                                                                                     and industrialized their production Casey
                                                                                                                                                                     Vidalenc have certainly managed to maintain
                                                                                                                                                                     their hand crafted aesthetic.




                                                                                                                                                                     Spontaneity, the desire to
                                                                                                                                                                     create, and happiness are
                                                                                                                                                                     visible at each step of their
                                                                                                                                                                     creative process.
                                                                                                                                                                     The particularity of Casey
                                                                                                                                                                     Vidalenc is revealed in these
                                                                                                                                                                     simple pleasures and their great
                                                                                                                                                                     sense of humour: "We do what
                                                                                                                                                                     we like, we like what we do, and
                                                                                                                                                                     we hope you like it too".
Consumare e aggiustare.         Wear and repair.
Un abito Casey Vidalenc viene   A Casey Vidalenc garment
confezionato, poi logorato,     is made, they destroy it,
infine aggiustato.              then repair it.                                                                                                                      www.caseyvidalenc.com
                                                                                                                                                                                                                        11
HISTORY
                                                                                                                            The origins of this special shirt can be traced to an
                                                                                                                            ancient and exclusive sport like polo and to an elegant
                                                                                                                            one like tennis, both of which must be taken into
                                                                                                                            consideration to understand the various stages in the



OF THE
                                                                                                                            evolution of the polo shirt and its present-day
                                                                                                                            definition.
                                                                                                                            From the ancient Persians to the Tibetans with their
                                                                                                                            'pulu' (a typical wooden ball), different peoples have



POLO SHIRT
                                                                                                                            endlessly practised polo and found it exciting,
                                                                                                                            including British colonists in India, many of whom soon
                                                                                                                            developed a partiality for it.
                                                                                                                            Widely practised during the Victorian Age, polo was
                                                                                                                            officially included among national British sports; its
L'origine di questo particolare capo si deve tanto ad un                                                                    rapid spread led to the tailoring of clothes exclusively
gioco antico ed esclusivo come il Polo quanto ad uno                                                                        devoted to polo players. A white shirt, with a stand-up
sport elegante come il Tennis; dovremo rivolgerci ad                                                                        collar to be worn under sweaters, was first adopted to
entrambi infatti per poter comprendere i diversi                                                                            match the classic white flannel trousers; later on,
momenti dell'evoluzione della polo e giungere alla sua                                                                      mounted players found it necessary to button down
attuale definizione.                                                                                                        their high stand-up collars to the shirts to prevent them
Dall'antica Persia fino al "Pulu" tibetano (tipica palla di                                                                 from covering their faces.
legno) la pratica continua di questo gioco ha                                                                               For quite a few decades the long-sleeved white shirt,
appassionato le più diverse popolazioni e ben presto                                                                        with a down turned collar typically buttoned for a
ha trovato svariati estimatori tra le fila delle colonie                                                                    hand's span below the neck, was the uniform in
                                                                      e
                                                              Showcas
britanniche in India. Largamente praticato proprio                                                                          matches on Richmond Park and Hurlingham playing
durante il periodo vittoriano il Polo venne ufficialmente                                                                   fields.
inserito tra gli sport nazionali inglesi e la sua rapida                                                                    In the first 3 decades of the XX century, when tennis
diffusione portò allo sviluppo di un abbigliamento            FOTO: Carlo Zuccarello                                        players were still required to wear long-sleeved shirts
dedicato ai suoi giocatori; in principio dunque sopra ai      TXT: Mug Project                                              and ties, champion René Lacoste introduced the use of
classici calzoni di flanella bianca, sotto ai maglioni,                                                                     short-sleeved shirts.
venne adottata una maglia di colore bianco dal collo                                                                        In fact, in the original design by Lacoste, the shirt came
diritto; poi per i giocatori a cavallo, si poneva la                                                                        in white piqué, with a small down turned ribbed collar
necessità di abbottonare il colletto alle maglie, per                                                                       and short sleeves with a ribbed edge. At a first glance
evitare che fastidiosamente questo finisse sul loro                                                                         the shirt showed an absolutely innovative detail; its
volto.                                                                                                                      back was in fact a bit longer than the front, to allow
E per decine di anni questa maglia dalle maniche                                                                            permanent tucking into trousers, no matter how
lunghe, con il colletto ripiegato verso il basso,                                                                           sharply the player moved.
caratteristicamente abbottonata per una spanna, in                                                                          So determined was René Lacoste never to give in on
senso verticale dal collo in giù, fu l'uniforme delle sfide                                                                 the tennis court, journalists nicknamed him ‘Le
sui campi del Richmond Park e di Hurlingham.                                                                                crocodile'; an episode which accounts for the choice
Quando durante il primo trentennio del secolo scorso          Le Fred Perry in breve verranno indossate tanto               of the embroidery on his comfortable shirts, their logo
ai giocatori di Tennis veniva ancora richiesto di             dai campioni di tennis sui campi da gioco quanto              since they were industrially made in 1933.
indossare maglie a maniche lunga e cravatte, il               dai personaggi del cinema, dello spettacolo e del             A few years later, Fred Perry, the first English winner of
pluricampione René Lacoste introduceva l'utilizzo di          mondo politico inglese ed americano.                          prestigious men's singles at Wimbledon, entered into a
queste maglie bianche da polo, nella versione a manica        In pochi anni questo capo uscito dai campi da                 partnership with Austrian ex footballer Tibby Wegner
corta. La maglietta infatti, nel disegno originale dello      gioco, non solo del tennis e del Polo, si evolve in           and started the production of shirts with a small laurel
stesso Lacoste (vedi foto), si presentava in piqué            uniforme sportiva anche di altri discipline, quali il         wreath embroidered on the front. Fred Perry shirts
bianco, con un piccolo colletto a coste, ripiegato e con      rugby ad esempio ed arriva negli anni sessanta a              were soon to be worn by tennis champions, by film and
le maniche corte anch'esse bordate a coste; mostrava,         vestire gli stessi "Mods" per le strade londinesi.            show-business stars as well as by English and American
già al primo sguardo, l'introduzione di un                    E mentre Sergio Tacchini introduce i colori nella             personalities in the world of politics.
accorgimento assolutamente innovativo, aveva questa           produzione mondiale dell'abbigliamento tennistico, lo         Born on tennis courts and polo fields, the shirt was
maglia infatti il lato posteriore appena più lungo di         stilista americano Ralph Lauren individua come                soon adopted as a uniform in rugby and other sports,
quello anteriore per permetterle di rimanere ben              sinonimo di classe e aristocraticità intrinseca il simbolo    to the extent that in the '60s the ‘Mods' themselves
rimboccata nei pantaloni, anche nei movimenti più             del Polo, il giocatore a cavallo, ed oltre a dare il nome     wore it in London streets.
ampi e bruschi. "Le Crocodile", tale era                      di questo sport al suo prodotto, lo sceglie come logo         If Sergio Tacchini introduced the coloured shirt in
soprannominato René Lacoste dai giornalisti, per la sua       da apporre sulle sue polo-shirt e su tutti i capi della sua   tennis wear, American stylist Ralph Lauren, besides
tenacia sui campi da tennis nel non mollare mai la            linea.                                                        calling the shirt 'polo', chose a mounted player, the
preda, fu la scelta del ricamo da inserire come logo su                                                                     typical image of polo and an upper-class status symbol,
queste confortevoli maglie, al momento della loro             Il successo di un capo come la Polo, cominciato molti         as the logo to be embroidered on its front and on all
produzione industriale nel 1933.                              anni fa, non ha conosciuto finora sensibili inversioni di     the items of his line.
Pochi anni più tardi, il primo inglese a vincere il torneo    tendenza e non accenna minimamente ad esaurirsi
di singolo a Wimbledon, Fred Perry in società con             quanto piuttosto esso fa assurgere ogni giorno di più         The polo shirt has never ceased to enjoy the success it
l'ex-calciatore austriaco Tibby Wegner cominciava la          questa, che ha dimostrato di essere molto di più di una       started to have many years ago, the success that has
produzione delle tipiche magliette con la coroncina           maglietta, ad icona di stile, eleganza e sportività a         made it an icon of style, elegance and sportsmanship.
d'alloro ricamata sul petto.                                  qualsiasi livello.
                                                                                                                                                                                         13
                                                                                                                                                                                                                                    Mentre la già nota partnership tra Fred Perry e
                                                                                                                                                                                                                                    Comme des Garçons vede addirittura un’espansione
                                                                                                                                                                                                                                    della linea che spazierà dagli accessori alle borse, fino
                                                                                                                                                                         Dopo la reinterpretazione dei Levi’s jeans e dei           alle scarpe, viene introdotta l’operazione “Blank
                                                                                                                                                                         parka Monclèr il marchio Junya Watanabe Comme              Canvas”: l’azienda inglese ha infatti eccezionalmente
     Ancora oggi Lacoste produce queste polo rigorosamente in cotone piqué,
                                                                                                                                                                         des Garçons Man intraprende l’iconica                      invitato alcuni talentosi designer a combinare il loro
     un tessuto che deve la sua popolarità all’enorme successo di queste maglie;                                                                                         collaborazione con Lacoste; lo stilista giapponese         stile creativo con il “classico” modello polo.
     esse mantengono, anche nella versione a manica lunga, la tipica caratteristica                                                                                      questa volta ha letteralmente de-costruito e ri-           Per questa prima collaborazione Paul e Vinti Andrews,
     del colletto a coste, e vengono proposte in un’ampissima gamma di colori.                                                                                           elaborato le classiche polo francesi, ridotto delle        hanno applicato (è proprio il caso di dirlo) la loro
     Immancabile ovviamente, sul pettorale sinistro, il “coccodrillo” ricamato.                                                                                          extra-lacoste in taglie medie lavorando con inserti in     particolare tecnica di stampa sulle polo Slim Fit in
                                                                                                                                                                         poliestere, pince e rimodellandone lo stesso tessuto       cotone piqué di Fred Perry.
                                                                                                                                                                         fino a variarne la posizione del logo.


                                                                                                                                                                                                                                    As the already existing partnership between Fred
                                                                                                                                                                                                                                    Perry and Comme des Garçons expands the line
                                                                                                                                                                                                                                    ranging from accessories to bags and footwear,
                                                                                                                                                                                                                                    the British firm is developing ‘Blank Canvas’,
                                                                                                                                                                                                                                    a new project in which talented designers are                                                                                                 Made of cotton piqué in an open honey comb stitch knit, the classic Fred
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Perry polo has two stripes on the ribbed collar and sleeves, and the
                                                                                                                                                                                                                                    requested to devote their creative skills to the                                                                                              embroidered laurel wreath logo (which is a symbol of the British tennis
                                                                                                                                                                                                                                    classic polo model.                                                                                                                           champion) on the left breast. A favourite of the Mods, the shirt has also
                                                                                                                                                                                  www.lacoste.com                                   Paul and Vinti Andrews have started their                                                                                                     become an icon of British popular culture, defining the unique relationship
                                                                                                                                                                                                                                    collaboration by applying their special printing                                                                                              between sports wear and street wear.
                                                                                                                                                                                                                                    technique to Fred Perry’s cotton piqué
                                                                                                                                                                                                                                    ‘Slim Fit’ polo shirts.


                                                                                                                                                                                                                                                             www.fredperry.com
                                                                                                                                                                                                                                                                                                Fatta di maglia di cotone piqué lavorato a nido d’ape, la classica polo Fred
                                                                                                                                                                                                                                                                                                Perry ha due righe sul colletto e sulle maniche a coste e, sulla parte sinistra
                                                                                                                                                                                                                                                                                                del petto, il logo con il serto di alloro ricamato (simbolo del campione di
                                                                                                                                                                                                                                                                                                tennis britannico). Una delle preferite dei Mods, la maglietta è anche
                                                                                                                                                                                                                                                                                                diventata un’icona della cultura popolare britannica, dando vita a un rapporto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                unico tra l’abbigliamento sportivo e di strada.
                                                                                      Lacoste still makes polos of cotton piqué, a fabric which owes its vast
                                                                                      popularity to the great success of the shirt. The version with long sleeves also   After reinterpreting Levi’s jeans and Monclèr parkas,
                                                                                      has the typical ribbed collar and is proposed in a wide range of colours. The
                                                                                      embroidered crocodile never fails to appear on the left front.
                                                                                                                                                                         Junya Watanabe Comme des Garçons Man started
                                                                                                                                                                         their iconic collaboration with Lacoste. The Japanese
                                                                                                                                                                         designer has on this occasion de-constructed and re-
                                                                                                                                                                         elaborated the classic items by downsizing 'Extra Large'
                                                                                                                                                                         Lacoste shirts to ‘Medium’ through darts and polyester
                                                                                                                                                                         insertions and by remodelling the very fabric including
                                                                                                                                                                         a different positioning of the logo.
                                                                                                                                                                                                                                                                FRED
                                                                                                                                                                         LACOSTE                                                                               PERRY
14                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              15
                                                                                                                                                                                                                               All’alba dei suoi 40 anni il marchio propone con
                                                                                                                                                                                                                               Authentics la fedele riproduzione delle felpe e delle
                                                                                                                                                                     Senza contare le trentacinque operazioni richieste per    polo indossate da campioni di tennis come Mc Enroe,
                                                                                                                                                                     la finitura di questi capi di maglieria, un indumento     Connors, etc. durante le indimenticabili sfide degli
                                                                                                                                                                     John Smedley consta di circa 1.206.000 punti.             anni 70 e 80 nei tornei più prestigiosi: campiture
                                                                                                                                                                     Prodotta in Nuova Zelanda da allevatori specializzati     nitide di colore, precise, delimitate dalle tipiche due
                                                                                                                                                                     sui pascoli montani della parte meridionale del paese,    righe di Sergio Tacchini. Un percorso cominciato sulla
                                                                                                                                                                     la lana merino è naturalmente morbida, ricca e calda;     terra rossa, compiuto al fianco dei più grandi                                                                                                The classic polo of the Italian sport wear label Sergio Tacchini is made of
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             100% cotton, has a ribbed collar with 2 stripes, 2 personalized buttons on the
     John Smedley, le cui origini risalgono alla fine del XVIII secolo, è l’esempio                                                                                  e ha l’ulteriore vantaggio di poter esser lavata a        interpreti della storia dello sport, che ha interessato                                                                                       front opening, embroidered logo on the left breast, and elasticized cuffs on
     classico di maglieria inglese di lusso. La polo Smedley, con 30 di finezza, è
     una ottima maglia ultraleggera che raramente altri producono. Una volta fatti,
                                                                                                                                                                     macchina.                                                 negli anni moltissime discipline: dallo sci al golf, dal                                                                                      the long sleeves.
     il corpo e le maniche della maglia vengono accuratamente assemblati a                                                                                                                                                     tennis alla vela.
     mano con cuciture impeccabili.
                                                                                                                                                                                                                                                   www.sergiotacchini.com
                                                                                                                                                                                                                               The 40-year-old brand now proposes Authentics,
                                                                                                                                                                        Apart from the 35 operations that take place in the    a faithful reproduction of sweat shirts and polos
                                                                                                                                                                        finishing of this knit wear, a John Smedley garment    worn by champions like McEnroe, Connors etc. in
                                                                                                                                                                          contains approximately 1,206,000 stitches. Bred in   their unforgettable matches of the ‘70s and ‘80s: a
                                                                                                                                                                            New Zealand by selected growers on the Alpine      neat, precise colour background bordered by Sergio
                                                                                                                                                                            pastures of the South Island, the merino wool is   Tacchini’s two typical stripes. The brand first
                                                                                                                                                                           naturally soft, sumptuous, and warm; and has the    appeared on tennis courts, side by side with the
                                                                                                                                                                              added advantage of being machine washable.       greatest protagonists in the history of sport, and has
                                                                                                                                                                                                                               influenced a good many disciplines: from skiing to
                                                                                                                                                                                                                               golf, tennis and sailing.
                                                                                      With origins dating back to the end of the 18th century, John Smedley is the
                                                                                      classic example of luxury English knit wear. The Smedley polo is an ultra                                                                                                                           La polo classica del marchio di abbigliamento sportivo Sergio Tacchini è di
                                                                                      lightweight fine knit, usually 30 gauge, and rarely produced by others. Once                                                                                                                        puro cotone, ha il colletto a coste con due strisce, due bottoni personalizzati
                                                                                      the body panels and the sleeves are knitted they are carefully hand stitched                                                                                                                        sull’apertura davanti, il logo ricamato sulla parte sinistra del petto e i polsi
                                                                                      together to create impeccable seams.                                                                                                                                                                elasticizzati sulle maniche lunghe.

                                                                                                                                                                                      www.johnsmedley.com




                                                                                                                                                                                   JOHN                                        SERGIO
                                                                                                                                                                                 SMEDLEY                                       TACCHINI
16                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            17
                                                                                                                                                                                          E proprio nell’ambito della produzione di                             MUG: Qual è la sua definizione di "bellezza" e "stile"                   N_ Valeria Cremonese                     W_ www.valeriacremonese.com   PH_ Valeria Cremonese
                                                                                                                                                                                 abbigliamento sportivo, alla classica polo di uso                              e quale tipo di materiali e lavorazioni utilizza per
                                                                                                                                                                                                                                                                esprimere il "suo" stile?                                                                                                                          TXT_ Megan Huntz
                                                                                                                                                                                             “rugbistico” Robe di Kappa affianca la                             VALERIA CREMONESE: "Bellezza" e "stile" uguale
                                                                                                                                                                                “Kombat Rugby” adottata dalla stessa nazionale                                  libertà di scegliere il proprio abito senza avere
                                                                                                                                                                                  italiana. Una maglia derivata direttamente dalla                              "paletti" o "costrizioni" dettate dalla moda del             MUG: What is your definition of 'beauty' and 'style',
                                                                                                                                                                                                                                                                momento; questo lo si avverte tra gli adolescenti            and what kind of materials and processes do you use to
                                                                                                                                                                                popolarissima Kombat da calcio, che abbandona           Scoprendo/Discovering   davanti ad una qualunque scuola, ma siamo i primi, noi       express your own style?
                                                                                                                                                                                       definitivamente le caratteristiche della polo,
                                                                                                                                                                               adottando dettagli di elevatissimo livello tecnico;
                                                                                                                                                                             realizzata in una particolare combinazione di fibre e      Valeria                 adulti, a non dare il giusto esempio del modo diverso
                                                                                                                                                                                                                                                                di esprimersi. Peccato che con la nostra paura e, a
                                                                                                                                                                                                                                                                volte, con la nostra scarsa personalità, non riusciamo
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             VAL. C.: 'Beauty' and 'style' mean being free to
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             choose your clothing without the restraints of current
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             fashion. This can be seen in teenagers standing in front         "I would like to define my

                                                                                                                                                                                                                                        Cremonese
                                                                                                                                                                                                                                                                ad essere comunque noi stessi con prodotti non               of a school; it is us adults, first of all, who don’t set a
                                                                                                                                                                                progettata sulla struttura della massa muscolare,                               griffati. Per questo motivo scelgo materiali derivanti il    good example when we give up looking for different               collection as research on
                                                                                                                                                                                        la Kombat presenta addirittura delle strisce                            più possibile dalla natura, in quanto da essa si possono     ways of self expression. Unfortunately, our fear and
                                                                                                                                                                                     siliconiche sulla zona pettorale e addominale                              avere ispirazioni sempre nuove e diverse, pur                lack of personality prevent us from being ourselves              expressiveness"
                                                                                                                                                                                                per aumentare la presa del pallone.                             rimanendo sempre attuali. Ad esempio: cotone                 when wearing non-designer clothing. This is the reason
                                                                                                                                                                                                                                                                ecologico, trattamenti "con il vino", tecno-cachemire        why I mostly choose materials of natural origin; in fact,
                                                                                                                                                                                                                                                                (morbido e confortevole), trattamenti su maglia o tex        nature provides us with ever new and different
                                                                                                                                                                                                                                                                con aloe (aloe terapia, iono terapia ecc...)                 suggestions while enabling us to be up-to-date. For
                                                                                                                                                                                        www.basicitalia.com                                                                                                                  example: organic cotton, 'wine' treatments, (soft and
                                                                                                                                                                                                                                                                MUG: Su che approccio e su quale concetto si basa il         comfortable) techno-cashmere, aloe treatments for
                                                                                         A symbol of unisex, informal, casual wear in Toscani’s advertising campaigns                                                                                           suo stile?                                                   knitwear or tex = aloe therapy, iontophoresis etc…
                                                                                         of the ‘70s, the Robe di Kappa polo shirt has only been made in piqué: classic                                                                                         VAL. C.: Lo stile si basa sulla donna che vuole sentirsi
                                                                                         fit shirts, the women’s line in stretch knit, and the models that have almost                                                                                          realmente bene con se stessa, non dimenticando il            MUG: On what approach and concept is your style
                                                                                         become historical, inspired from rugby, in heavy jersey with stripes, rubber     To twin its classic rugby polo Robe di Kappa has                                      comfort del proprio abbigliamento e senza tralasciare        based?
                                                                                         buttons, collar, gabardine flap closing, and small side vents.
                                                                                                                                                                          enriched its sportswear production with ‘Kombat                                       varie caratteristiche quali: eleganza, romanticismo, un      VAL. C.: My style is centred on the idea of a woman
                                                                                                                                                                                                                                                                pizzico di sensualità ecc. Tutte cose che noi donne          who is happy with her own image, who cares for
                                                                                                                                                                          Rugby’, adopted by the Italian national team. Directly                                cerchiamo nell'abbigliamento per piacerci e, al tempo        comfortable clothing as well as for elegance, romance,
                                                                                                                                                                          drawn from popular football Kombat, the shirt leaves                                  stesso, piacere; uno stile che si può leggere subito e       a touch of sensuality etc., all that women look for in
                                                                                                                                                                          aside the typical features of a polo and is                                           allo stesso tempo dura.                                      clothing, to like themselves, and at the same time to
                                                                                                                                                                          characterised by innovative technical details.                                                                                                     be admired. An easily readable, durable style.
                                                                                                                                                                                                                                                                MUG: Vorrei definire la sua collezione "fresca",
                                                                                                                                                                          Designed to fit a muscular body, Kombat is made                                       "espressiva" e "senza età", con uno stile definito ma        MUG: I would like to describe your collection as 'fresh',
                                                                                                                                                                          of a special combination of fibres and has                                            senza essere "trendy" e senza la rigidità del classic        'expressive' and 'ageless', with a clear-cut but never
                                                                                                                                                                          silicone rubber insertions on the upper and                                           dressing…                                                    trendy style, lacking the strict rules of classic dressing...
                                                                                                                                                                          lower front to allow a tighter hold                                                   VAL. C.: Definisco la mia collezione una "collezione         VAL. C.: I would like to define my collection as
                                                                                                                                                                                                                                                                di ricerca espressiva"; mi piacerebbe che chi indossa        research on expressiveness; thanks to the materials I
                                                                                                                                                                          on the ball.                                                                          i miei capi potesse, grazie ai materiali utilizzati,         use, I would like women who wear my items to be able
                                                                                                                                                                                                                                                                comunicare in modo naturale la sua personalità.              to naturally express their personality. Am I too
                                                                                                                                                                                                                                                                É pretendere troppo?                                         demanding?

                                                                                                                                                                                                                                                                MUG: Ritiene che la maniera di vestirsi delle persone        MUG: Do you think that people's way of dressing is
                                                                                                                                                                                                                                                                stia cambiando?                                              changing?
                                                                                                                                                                                                                                                                VAL. C.: No, non sta cambiando la maniera di vestirsi.       VAL. C.: No, people are not changing their way of
                                                                                                                                                                                                                                                                Quelli che cercano di farlo sono ancora pochi, e lo          dressing. Those who try to do so are still few, and draw
                                                                                                                                                                                                                                                                fanno traendo ispirazione dal loro modo di vivere            their inspiration from their way of living (family, trips,
                                                                                                                                                                                                                                                                (famiglia, viaggi, vita di tutti i giorni…).                 everyday life…)

                                                                                                                                                                                                                                                                MUG: Come intende portare avanti la linea "Valeria           MUG: How are you going to develop the 'Valeria
     Simbolo del casualwear, dell’unisex e del vestire in libertà durante gli anni 70,                                                                                                                                                                          Cremonese" in futuro?                                        Cremonese' line in the future?
     nelle campagne di Toscani, la polo Robe di Kappa non ha mai smesso di                                                                                                                                                                                      VAL. C.: Intendo portare avanti la linea, non ritornando     VAL. C.: I'm going to further develop my line; I'm
     essere in piqué: maglie dalla vestibilità classica, linee stretch per la donna e                                                                                                                                                                           sui miei passi per adulare persone che non hanno mai         certainly not going to turn back to older ideas to
     modelli ormai divenuti storici, di ispirazione rugbistica, in heavy jersey con                                                                                                                                                                             creduto in me, che pensano che rincorrendo stili diversi     please people who have never believed in me and



                                                                                                                                                                                             ROBE DI
     tanto di righe, bottoni in gomma, collo e finta in gabardine e spacchetti                                                                                                                                                                                  si possa trovare il giusto riconoscimento per la moda        who think that present-day fashion can be
     laterali.                                                                                                                                                                                                                                                      attuale.                                                 appreciated simply because it pursues different
                                                                                                                                                                                                                                                                        Tengo in seria considerazione le critiche            trends. I always take into great consideration the
                                                                                                                                                                                                                                                                        (positive o negative) di chi indossa i miei abiti;   criticism (whether positive or negative) of those



                                                                                                                                                                                              KAPPA
                                                                                                                                                                                                                                                                       porto avanti la linea con lo stile che più mi si      who wear my items of clothing; I go ahead with
                                                                                                                                                                                                                                                                    addice, che più ho cercato di fare mio e che più         my line following the style that I have tried
                                                                                                                                                                                                                                                                 sento. Così facendo la mia moda sarà sempre varia e         to develop, as I find it most befitting and
                                                                                                                                                                                                                                                                non legata ai soliti dettami.                                feel it my own. I am confident that my
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             line will always be wide-ranging and free
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             from the restraints of set ideas.

18                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      19
 L'arte e l'architettura influenzano sensibilmente la    Research on the material aspect of surfaces is
                                                                                                                         R           epor t
                                                                                                                 Mattori
 ricerca nell'ambito dell'aspetto materico delle         greatly influenced by art and architecture.
 superfici. Un attento osservatore può cogliere gli      A careful observer can catch the elements which,
 elementi che da puri concetti estetici si               from pure aesthetic concepts, are turned into
 trasformano in finiture di materiali da utilizzare      finishing materials for surfaces both in fashion
 per superfici sia per l'abbigliamento che per           and in interior design.
 l'arredamento.




 DECOMPOSITION                                                                                                                                                                                                                                            DEMATERIALISATION
                                                                                                               Concept by Orietta Pelizzari e Matteo Bardi
                                                                                                               www.mattori.it

 Il fascino del tempo che modifica le cose con estrema   The fascination of time very slowly changing things                                                                                                                                              L’architettura contemporanea si                       Contemporary architecture is
 lentezza creando nuovi aspetti alle materie.            and giving materials new looks.                                                                                                                                                                  DEMATERIALIZZA.                                       DEMATERIALISING.




                                                                                                                                                             Uno scorcio della New York di oggi.
 Scena 1                                                 Scene 1                                                                                             A view of contemporary New York.
 Un video realizzato da Micheal Snow e Sam               A video realised by Michael Snow and Sam
 Taylor-Wood presentato al MOMA di New York              Taylor-Wood displayed at the New York MOMA
 a ottobre 2005. Un cesto di frutta viene ripreso        in October 2005. A basket of fruit is filmed with
 dalla telecamera per tutta la durata della sua          a telecamera throughout its DECOMPOSITION.
 DECOMPOSIZIONE. Con estrema lentezza la                 The surface of fruits, their colours and forms very
 superficie dei frutti, i colori e le forme mutano       slowly change their original aspect and take on a
 l'aspetto originale per assumere una nuova              new one. the decomposition is SO SLOW that it
 consistenza. La LENTEZZA del decomporsi                 allows matter to find new dimensions.
 permette alla materia di trovare nuove
 dimensioni.
                                                                                                                                                                                                                                                          Gli edifici cercano di non ingombrare l'ambiente      Buildings are made so as not to clutter up
                                                                                                                                                                                                                                                          in cui sono costruiti. La sensazione estetica è di    the environment in which they are built.
 Scena 2                                                 Scene 2                                                                                                                                                                                          estrema LEGGEREZZA. Le linee geometriche              The resulting aesthetic effect is one of extreme
 Giacche appese sulle strade di Helsinky.                Jackets hanging in the streets of Helsinki.                                                                                                                                                      dell’edificio si assottigliano per fondersi con       LIGHTNESS. The geometric lines of a building
 Settembre 2005. Un'installazione d'arte                 September 2005. An art installation by Kaarina                                                                                                                                                   l’ambiente. I materiali utilizzati quali il VETRO,    become thinner and merge with the
 dell'artista Kaarina Kaikkonen. Giacche che             Kaikkonen. In the sun, rain and wind the jackets                                                                                                                                                 l'ALLUMINIO, il PLEXIGLASS assumono finiture          environment. The materials employed, such as
 sotto il sole, la pioggia e il vento mutano il          change their colour.                                                                                                                                                                             traslucide ed opaline. Il risultato è quello di una   GLASS, ALUMINIUM, PLEXIGLAS provide
 proprio colore.                                         The colours DECOMPOSE.                                                                                                                                                                           superficie architettonica SOFFICE e LEGGERA,          an opaline, translucid finish. As a result the
 Le tinte si DECOMPONGONO.                               Their weight LIGHTENS.                                                                                                                                                                           Quasi INCONSISTENTE.                                  architectural surface is LIGHT and SUPPLE,
 Il peso si ALLEGGERISCE.                                Their form LENGTHENS.                                                                                                                                                                            Edifici dall'apparente assenza di peso inseriti in    almost on the verge of FLIMSINESS.
 Le forme si ALLUNGANO.                                  A decomposition that appears perfect, and an                                                                                                                                                     città piene e pesanti. Una nuova immagine per il      Seemingly weightless buildings in heavily
 È una decomposizione apparentemente                     aesthetically sophisticated one.                                                                                                                                                                 FUTURO. Edifici LEGGERI da Scaldare con               cluttered cities. A new image for the FUTURE.
 perfetta. Dall’estetica sofisticata.                                                                                                                                                                                                                     l'arredo e con la presenza di coloro che ci           IMMATERIAL buildings to be warmed by
                                                                                                                                                                                                   Carlos Garaicoa, Untitle 2004, gelatin silver print,   vivono.                                               furniture and the presence of dwellers.
                                                                                                                                                                                                   threads and pins.

20                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 21
  _
 N_ Tumi                                  W_       .tumi.com             _
                                                                       PH_ Tumi        To understand the needs of those hose                                                                                                                                        _
                                                                                                                                                                                                                                                                   N_    rangler                         W_
                                                                                                                                                                                                                                                                                                          _         . rangler.com      PH_
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         _    rangler
                                                                                       professions or convictions demand that the
                                                                   _
                                                                TXT_ Paolo Vitale                                                                                                                                                                                                                                                      _
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    TXT_   egan   untz
                                                                                       organize their lives out of a suitcase, and to
                                                                                       meet the re uirements of the simple pleasure of
                                                                                       travelling through ever innovative solutions,
Comprendere i bisogni dell’uomo in movimento e                                         Tumi has for thirt ears ept a ver high
rispondere alle sue esigenze con soluzioni sempre                                      standard in the development and production of
innovative per il semplice piacere di viaggiare: da                                    their smart, robust and functional articles.
trent’anni Tumi mantiene una linea di eccellenza                                       TU I’s latest initiative has the taste of a high
nella costruzione di un prodotto noto per la sua                                       speed challenge.
robustezza e funzionalità, dando continuamente                                         This reno ned brand in the orld of business
prova di sobrietà ed eleganza.                                                         travel has signed a three ear agreement ith
L’ultima iniziativa in casa TUMI ha il sapore di una                                   historical motorbi e manufacturers UC TI, and
sfida ad alta velocità.                                                                  ill launch a ne collection of eight travel
Il marchio di valigeria leader nel mondo del                                           products in hich Tumi’s classical blac merges
                                                                                         ith ucati’s m thical red, creating high ualit                                                        La collaborazione tra il marchio americano Wrangler
business travel firma un accordo di licenza triennale
                                                                                       bags and accessories of great technical appeal.                                                        e il designer giapponese Minoru Watanabe nata
con UC TI, storica casa motociclistica italiana e
                                                                                         ighl sophisticated heel          a s trolle s,                                                       dalla comune passione e l’interesse per il denim
propone una prima collezione di otto articoli da
                                                                                       bac pac s and dabags devoted to businessmen                                                            autentico. Il loro sodalizio ha portato alla creazione
viaggio dove il classico nero di Tumi si fonde al
                                                                                       and bi ers as ell ill ma e their debut in                                                              della linea Blue Bell b       rangler, un edizione
mitico rosso ucati per creare borse di altissima
                                                                                         ebruar       6 at     Tumi and ucati shops,                                                          limitata impegnata a reintrodurre prodotti autentici
  ualità ed accessori dall’appeal tecnico.
                                                                                       supported b a selection of orld reno ned                                                               che riflettano la tradizione del marchio.                   The collaboration bet een merican brand Wrangler
Trolle , zaini e borse portadocumenti di grandi
                                                                                       department stores.                                                                                     Il modello 11MW, che risale al 1952, rappresenta            and apanese designer Minoru Watanabe as
  ualità dedicati ai businessman ed agli amanti delle
                                                                                                                                                                                              uno stile di eans che ha costituito una pietra miliare      spar ed b their communal obsession and passion for
due ruote, dotati di stile e personalità,
                                                                                                                                                                                              nella storia del denim. Con il tempo il modello si          authentic denim. Together the have created a ne
debutteranno a febbraio        6 in     negozi già
                                                                                                                                                                                              evoluto grazie ai nuovi metodi di produzione                collection of limited edition denim for Blue Bell b
della rete Tumi e ucati affiancati da una selezione                                 Deeply rooted in travel culture, Tumi                                                                     sempre pi efficienti ed affidabili. Tuttavia le                rangler, hich is dedicated to re introducing classic
dei principali department store nel mondo.
                                                                                    always devote their creativeness                                                                          versioni presentano tutte le tipiche caratteristiche di     products that reflect the brand s heritage.
   rafforzare maggiormente uesto riuscito incontro,
                                                                                                                                                                                                  rangler, fra le uali i sette passanti per la cintura,   The 11MW model, from 1952, is a st le of eans that
l’accordo con la casa bolognese prevede anche una
                                                                                    to people who tour the world                                                                              il taschino per l’orologio Rodeo Ben e la cucitura a        set a milestone in the histor of denim. ver time this
sponsorizzazione del Team ucati Corse impegnato
                                                                                                                                                                                              W sulle tasche posteriori, tutti sinonimi                   model has evolved than s to more effective and
nel oto GP         6.
                                                                                    all year round.                                                                                           dell evoluzione del denim. Il pac aging di uesta            reliable production methods. o ever, all versions
                                                                                                                                                                                              linea prevede il classico retrotasca giallo con             retain such rangler icons as: belt loops, Rodeo
Questa nuova linea va ad affiancare le dieci già
                                                                                                                                                                                              l immagine di un campione di rodeo degli anni ,             Ben atch poc et, and the Cla          oot W, hich are
prodotte dal marchio americano e continua a
                                                                                                                                                                                              una tradizione tutt’oggi mantenuta da rangler.              all s non mous ith the evolution of denim.
puntare su innovazioni tecniche, funzionalità del
                                                                                                                                                                                              Le versioni originali di uesti eans hanno anche             The original versions of these eans also mar ed the
design e materiali sofisticati. all’utilizzo
                                                                                                                                                                                              segnato la nascita del famoso logo costituito da un         beginning of rangler s famous rolled rope logo
dell’alluminio e di particolari n lon brevettati fino
                                                                                                                                                                                              lazo e dal claim <<The Authentic Western Jeans>>               hich appears on the leather patch on the right bac
alla creazione di specifiche maniglie in grado di
                                                                                                                                          To strengthen their successful collaboration, the    gli autentici eans estern che appaiono sulla               poc et. lso printed on the patch is the phrase
sopportare carichi e pesi superbi, dalle ruote
                                                                                                                                          agreement ith the ologna based firm includes        storica etichetta in cuoio posizionata sulla tasca          <<The Authentic Western Jeans>>, one of the most
testate e ritestate per garantire perfetta
                                                                                                                                          a sponsorship of the ucati Racing Team              posteriore destra e che rappresentano una delle             important phrases in the histor of denim.
scorrevolezza agli accorgimenti per la “tracciabilità”
                                                                                                                                          engaged in the oto GP          .
                                                                                                                                                                        6.                    espressioni pi significative nella storia del denim.        The pac aging of this line has an illustration hich is
del proprietario dei bagagli. Un’attenzione
                                                                                                                                          The ne line follo s the other ten of the               agli anni 20 e fino alla fine degli anni , i tessuti     also sho n on the classic ello plaster, a photo of a
costantemente rivolta a chi gira il mondo 36 giorni
                                                                                                                                          ‘ merican’ brand, and eeps focusing on              sanforizzati robusti e durevoli e le taglie                        s rodeo champion. The rodeo tradition is carried
l’anno.
                                                                                                                                          technical innovations, design functionalit and      diversificate hanno dato alla linea lue ell b               on b       rangler to the present da . rom the        s
                                                                                                                                          sophisticated materials. rom the use of                 rangler una posizione concorrenziale nel mercato        through the 1950's, sanforized fabrics, proportioned
Perch la cultura del viaggio gira attorno a Tumi e
                                                                                                                                          aluminium and ne patented n lon fabrics to the      degli indumenti da lavoro in denim. I eans estern           fits, rugged, lasting fabrics and assembl gave lue
trova in essa un punto fermo.
                                                                                                                                          creation of robust handles to carr heav loads,      “Screw Driver” fanno onore a uesto aspetto della              ell b     rangler a competitive position in the denim
                                                                                                                                          from the repeatedl tested heels to secure           storia di rangler poich combinano le ualit                     or    ear mar et. “Screw Driver Western Jean"
               Un’attenzione costantemente rivolta                                                                                        smooth rolling to devices to ma e luggage           dell abbigliamento estern con uelle dei capi                honors this aspect of rangler s histor b combining
                                                                                                                                          o ners traceable.                                   specifici da lavoro. Tra i dettagli pi interessanti:           estern ear and or        ear, the t o most
                                         a chi gira il mondo                                                                                eepl rooted in travel culture, Tumi al a s        oltre alle cin ue tasche classiche, troviamo uella          characteristic traits of rangler eans.
                                                                                                                                          devote their creativeness to people ho              per il cacciavite e le posteriori foderate a prova di          etails include classic poc et detailing,
                                           365 giorni l’anno.                                                                             tour the orld all ear round.                        utensile. ettagli ai uali gli intenditori e gli             a scre driver leg poc et, and lined tool proof bac
                                                                                                                                                                                              appassionati di eans sono particolarmente                   poc ets. These are details onl a eans connoisseur
                                                                                                                                                                                              interessati e tuttavia hanno creato un precedente              ould be concerned ith, et the original rangler s
                                                                                                                                                                                              divenuto componente innegabile della cultura                set a precendent that is undeniable to popular
22                                                                                                                                                                                            popolare.                                                   culture.                                                                                   23
 N_ Melissa                           W_ www.melissa.com.br                       PH_ Melissa
                                                                            TXT_ Megan Huntz
                                                                                                                                                                                                                          Strolling through the
                                                                                                                                                                                                                          blooming
                                                                                                                                                                                                                          neighbourhood
                                                                                                                                                                                                                          of Little Collins Street in
                                                                                                             Nato negli anni ’70 da Grendene, la prima                                                                    Melbourne,
                                                                                                        azienda al mondo nella creazione e produzione
                                                                                                             di scarpe in plastica, il marchio Melissa, da
                                                                                                                                                                                                                          Australia, you come
                                                                                                        sempre rivolto ad un pubblico giovane, nonché                                                                     across a window labelled
Born in the 70’s from the company Grendene, the                                                              attento a dettagli e tendenze, è diventato
world’s leading company in the creation and
production of plastic shoes, the brand Melissa has
become synonymous with fashion. Attentive to
details and trends, Melissa has always related to a
young audience. Bold and dynamic with rich
                                                                                                                                        sinonimo di moda.

                                                                                                        Audace e dinamico, il marchio offre modelli dai
                                                                                                       tocchi stilistici unici, in una ricca gamma di colori
                                                                                                             e, per mano di designers di cui è diventata
                                                                                                                                                                                                                          Chiodo
colorful creations and unique stylistic                                                                peculiare mezzo di comunicazione, la plastica ha
interpretations are Melissa's trademark                                                                    acquisito valore e importanza. Alla fine degli
characteristics. Plastic, in the hands of her                                                                     anni ’90 Melissa si è re-inventato ed ha
designers, has acquired a certain status and value,                                                     riscoperto i suoi talenti collaborando con stilisti
and become their own medium of communication.          This plastic shoe of simple origins                  di fama internazionale, un investimento che
In the late 90’s, Melissa re-invented herself and                                                      tuttora continua nelle collaborazioni con i fratelli
rediscovered her talents, by collaborating with                     is today a cult object,                      Campana, Karim Rashid, Gloria Coehlo,
internationally recognized fashion designers.                         an object of design,
Nowadays Melissa continues to invest in this kind of                  and one of the most                                                                                    Alexandre Herchcovitch e Judy Blame.
collaboration, working with such designers as the                         fascinating icons                                                                       Herchcovitch, in modo particolare, è uno stilista
Campana Brothers, Karim Rashid, Gloria Coehlo,                                                                                                                                  che riesce a trasformare il classico in
Alexandre Herchcovitch, and Judy Blame.
                                                                 of contemporary fashion
                                                                                                                                                                   contemporaneo, la semplicità in fascino e negli                                      In una strada laterale nascosta del fiorente
                                                                                                                                                                    ultimi due anni ha ideato con grande successo                                       quartiere della moda di Little Collins Street a
                                                                                                                                                                  svariati modelli Melissa. Allo stesso modo, Judy                                      Melbourne, Australia, c’è una vetrina senza
                                                                                                                                                                     Blame, famoso per la creazione di gioielli con                                     pretese con la scritta CHIODO.
                                                                                                                                                                oggetti usati ai tempi del mercato di Kensington,                                       La città fornisce stimoli agli acquirenti che
                                                                                                                                                               costituisce con lui un’ideale combinazione creativa                                      vogliono scoprire qualcosa di nuovo e spinge
                                                                                                                                                               di cui il marchio si avvale. Lo stilista londinese, che                                  stilisti indipendenti di varia provenienza a
                                                                                                                                                                   si ispira allo stravagante e al bizzarro, si dedica                                  competere con le firme importanti. Andrew
                                                                                                                                                                 attualmente alla creazione delle edizioni speciali                                     CHIODO è tra i primi di questa tendenza della
                                                                                                                                                                                                              Melissa.                                  moda ed è considerato uno degli stilisti e
                                                                                                                                                                                                                                                        proprietari di negozio di moda per uomo più
                                                                                                                                                                    Venduto in oltre 40 paesi di tutto il mondo, il                                     all’avanguardia di Melbourne. La sua tattica
                                                                                                                                                                    marchio si trova nelle boutique e nei concept                                       sembra essere quella di inserirsi nel mercato non
                                                                    Herchcovitch, in particular, is a designer who manages to                                       store del circuito internazionale del design e                                      solo con le sue capacità tecniche ma anche con
                                                                    transform the classic into contemporary, simplicity into                                                                       dell’alta moda.                                      una intelligente scelta dei luoghi.
                                                                    glamour; and in the last two years has developed several
                                                                    Melissa models with great success. Likewise, Blame, known
                                                                    for creating jewellery of found objects in the days gone by of
                                                                    the Kensington Market, makes him an ideal creative match
                                                                    for Melissa. The London designer inspired by the whimsical
                                                                    and bizarre is now creating Melissa special editions.

                                                                    Sold in over 40 countries worldwide, Melissa is available in
                                                                    boutiques and concept stores on the international circuit of
                                                                    high fashion and design.
24                                                                                                                                                                                                                                                                                                          25
CHIODO occupa lo spazio seminterrato del vecchio
ufficio postale di Russell Street e si avvicina più a un   Sia come designer che come negoziante,                                                                       CHIODO occupies the basement space of the old
negozio al dettaglio guerrilla che a una boutique          CHIODO si distingue per il tocco                                                                             Postal Hall on Russell Street, which is closer       As both designer and retailer, CHIODO is
tradizionale. Dalla vetrina sul davanti ci si rende        anticonformistico caratterizzato da eccentricità                                                             to guerrilla retail than a traditional boutique.     distinguished by unconventional touches that are
poco conto di quello che il negozio tiene in serbo.        ma anche da senso dell’umorismo.                                                                             From the front window there is little indication     often quirky and have a sense of humour.
In fondo alle scale, tuttavia, c’è un’ampia veduta         L’estetica di CHIODO si evince dall’intero                                                                   of what lies below the surface. At the bottom        The CHIODO aesthetic is visible throughout the
del seminterrato e dei rinforzi strutturali in acciaio     progetto: dagli aspetti architettonici, alla grafica,                                                        of the stairs, however, there is a sweeping view     entirety of the project from the architecture to
dell’edificio. Aver mantenuto integro lo spazio            ai capi. Infrangendo le regole della moda                                                                    of the basement floor and the structural steel       the graphics to the clothes. As he breaks the
esistente è stato un fattore importante nella              tradizionale e della vendita, CHIODO supera                                                                  bracing of the building. Maintaining the integrity   rules of traditional fashion design and retail,
ristrutturazione. Più che quello di un negozio,            termini quali marchio e identità.                                                                            of the existing space was an important factor        CHIODO surpasses words like "branding" and
lo spazio ha assunto l’aspetto di una galleria             Fondendo continuamente ogni aspetto del                                                                      in the renovation. More so than a shop, the space    "identity". Seamlessly merging all facets of
o di un museo, in cui i capi sono esposti fra              design ed esprimendo il suo messaggio creativo,                                                              takes on the feeling of a gallery or a museum        design and expressing his creative message,
oggetti raccolti ed opere d’arte.                          CHIODO riesce a dar vita a un’esperienza di                                                                  with displays of garments surrounded by art and      CHIODO manages to provide an "anti-retail"
                                                           vendita "antivendita".                                                                                       found objects.                                       retail experience.




                                                                                                                   Strolling through the blooming neighbourhood of
                                                                                                                   Little Collins Street in Melbourne, Australia,
                                                                                                                   you come across a window labelled CHIODO
                                                                                                                   in a tucked away side street. The city inspires
                                                                                                                   shoppers who want to discover something new
                                                                                                                   and encourages independent designers from near
                                                                                                                   and far to challenge big name shopping.
                                                                                                                   Andrew CHIODO, is at the forefront of this fashion
                                                                                                                   movement; and he is regarded as one of
                                                                                                                   Melbourne's most cutting edge designers and
                                                                                                                   shop owners of homme couture. His tactics seem
                                                                                                                   to tap into a market not just with "know-how",
                                                                                                                   but also "know-where".




26                                                                                                                                                                                                                                                                              27
                                                                          Lift Etage in Tokyo opened on February 28, 2004. This unique
                                                                          shop transmits a strong message to their customers, always
             k yo
     From To                                                              delights fashion people and delivers a pleasurable moment with
                                                                          their well selected items (around 20 brands) and interesting
                                                                          atmosphere. The concept of Lift is to convey the designer's
                                                                          concept, by introducing the messages and ideas behind their
                                                                          design in various inventive ways within the shop. At their start in
                                                                          1993, the shop's focus was mainly American street and Hip-Hop
                                                                          fashion, but nowadays their line-up has evolved to mostly
                                                                          European high fashion brands.
                                                                          Since its opening, Lift Etage has presented one or two exhibitions                                                                                                                                      Lazzari Cultural Association have this
                                                                          every season. 'Project 7' is a series of projects which features a                                                                                                                                      year concluded their cultural
                                                                          particular designer and allows that designer to create something
                                                                          that comes from his pure desire without the pressure of any                                                                                                                                             activities. Aimed at encouraging

 LIFT                                                                     business matter. Gustavo Lins and Fatto A Mano have already
                                                                          joined the project and presented their works in the past series.
                                                                          Actually, Fatto A Mano's work is still installed in the shop.
                                                                                                                                                                                                                                                                                  debate with the world of design
                                                                                                                                                                                                                                                                                  and with local Universities,
                                                                                                                                                                                                                                                                                  the activities started with events
 ETAGE                                                                    A wooden wall that has a big human silhouette cut out of its center
                                                                          stands at the entrance. Through this big hole you can see the
                                                                          other side of the space; the effect is quite interesting and it really
                                                                          expresses another facet of the shop. Apart from 'Project 7', Lift
                                                                                                                                                                                                                                            L’Associazione Culturale Lazzari
                                                                                                                                                                                                                                                                                  such as the first competition
                                                                                                                                                                                                                                                                                  “The Magic and Emotional Object”
 LIFT ETAGE ha aperto a Tokyo il 28 febbraio 2004.                        Etage has featured other collaboration projects as well. In                                                                                                   chiude una stagione caratterizzata        and with an installation designed
 Questo negozio unico trasmette un messaggio forte ai suoi clienti,       November, Munoz Vrandic exhibited his first furniture collection at                                                                                         dal dialogo diretto con il mondo del        by the team of architects A12




                                                                                                                                                   "Forma. La città moderna e il suo Passato" _ Roma _ Colosseo _ 10 Dicembre 2004
 ed è motivo di diletto per gli appassionati di moda grazie ai circa      Lift Etage. The aim of these projects is to create curiosity and to
 20 marchi accuratamente selezionati e all'interessante atmosfera.
                                                                                                                                                                                                                                                  design e delle vicine realtà    “Sottorete”, the scene for the
                                                                          appeal to customers through exposing the contents of the
 L'idea di LIFT è di trasmettere i concetti degli stilisti introducendo   designer's hidden mind.                                                                                                                                               universitarie, cominciata con     Association’s summer meetings.
 nel negozio, in modi variamente creativi, messaggi e idee che            Lift Etage is an orchestration of over 10 years of experience which                                                                                         iniziative quali il suo primo concorso      The initiatives reached their peak
 stanno alla base dei loro modelli. Ai tempi della sua apertura, nel      inspires you to go back time and again.
 1993, il negozio dedicava la sua attenzione principalmente alla
                                                                                                                                                                                                                                     “L’oggetto magico ed emozionale”,            with the exhibition
 moda streetwear americana e hip-hop, ma attualmente la sua                                                                                                                                                                                    proseguita con l'installazione     “Me Too: to Meet Treviso”,
 scelta di prodotti si è spostata su marchi di alta moda per lo più                                                                                                                                                                     progettata dal gruppo di architetti       held in collaboration with Magis.
 europei.
 Fin dalla sua apertura LIFT ETAGE presenta una o due mostre
                                                                                                                                                                                                                                          A12 “Sottorete” anche scenario          Renowned international artists such
 per ogni stagione. "Project 7" consta di una serie di iniziative                                                                                                                                                                                       degli incontri estivi e   as Giovanni Gastel and
 incentrate su un particolare stilista, al quale si dà modo di creare                                                                                                                                                                                culminata con la mostra      Alain Arias-Misson have this year
 qualcosa che scaturisca dalla sua pura inventività, senza alcun
 condizionamento di carattere commerciale.
                                                                                                                                                                                                                                                “Me Too: To Meet Treviso”         collaborated on the projects.
 Gustavo Lins e Fatto A Mano hanno già aderito al progetto                                                                                                                                                                                      in collaborazione con Magis;      In 2006 the Association will organise
 e presentato le loro creazioni nelle mostre passate.                                                                                                                                                                                    un’annata vissuta sotto il segno di      more cross-cultural events attended
 All’ingresso è collocato un pannello di legno al cui centro è stata
 ritagliata una figura umana. Attraverso questa grande apertura si
                                                                                                                                                                                                                                              personalità artistiche di rilievo   by contemporary artists, and will
 può vedere l'altra estremità dello spazio, un effetto di un certo                                                                                                                                                                   internazionale quali Giovanni Gastel         announce a new Design Competition.
 interesse che esprime un altro carattere del negozio.                                                                                                                                                                                                 ed Alain Arias-Misson.     From December l5th 2005 to
 Oltre al "Project 7", Lift Etage ha dato vita anche ad altri progetti
 di collaborazione. A novembre Munoz Vrandecic ha esposto nel
                                                                                                                                                                                                                                              L’Associazione continuerà una       March 8th 2006 Romano Abate will
 negozio la sua prima collezione di mobili.                                                                                                                                                                                                 selezione trasversale di incontri     display his works at
 Lo scopo dei progetti è di tener desta la curiosità e l'attenzione                                                                                                                                                                       autentici con lo scenario artistico     “Apelle figlio di Apollo..”,
 del pubblico mediante l'esposizione dei contenuti più segreti
 della creatività dello stilista.
                                                                                                                                                                                                                                                      contemporaneo e con il      an exhibition on schedule at
 LIFT ETAGE è il risultato ben orchestrato di un'esperienza                                                                                                                                                                          proponimento di un nuovo concorso            Lazzari Space, Treviso.
 ultradecennale che induce la clientela a tornare più e più volte.                                                                                                                                                                                  di Design; si apre questo
                                                                                                                                                                                                                                                       2006 con l’esposizione
 www.lift-net.co.jp
 7-8 #301 aikanyama-Co Shibuya-Ku 150034 Japan
          D         h              0                                                                                                                                                                                                          “Apelle figlio di Apollo…” di
 Photo by Reiko Hanafusa and Lift Ltd.                                                                                                                                                                                                    Romano Abate, dal 15 Dicembre
                                                                                                                                                                                                                                            2005 al 8 Marzo 2006 presso lo
28                                                                                                                                                                                                                                                  Spazio Lazzari di Treviso.                                        29
                                                                                                 Il Primo Premio è stato assegnato a Serena Cominelli             dimensione della casa e progettati nella direzione di una
                                                                                                 e Nicola Seta che hanno realizzato “Pirilampo”, progetto         re-interpretazione dell’abituale utilizzo di alcuni oggetti
                                                                                                 dall’alto valore poetico con la capacità di indurre              comuni.
                                                                                                 un approccio molto particolare da parte del suo utilizzatore,    Altre Menzioni Speciali: “Dosdre” di Ernesto Mistretta,
                                                                                                 contraddistinto dall’implicazione di una gestualità intima       “Tabù” di Francesca Del Piccolo ed Elisa Marin, “Up-
                                                                                                 e delicata, senza però trascurare la dimensione pratica grazie   peso” di Elvira Maiozzi, “Fiat Lux”di Alessia Carucci,
                                                                                                 ad un oggetto comunque capace di sostituire le più comuni        Simona Ambrosio e Giulia Taglialatela.
                                                                                                 candele.                                                         Ci permettiamo di segnalare per l’originalità del
                                                                                                                                                                  concetto di base del progetto e per la loro capacità di
                                                                                                 Il Secondo Premio, assegnato a Bocconcello Giulia e              suscitare un coinvolgimento emotivo: Stockholm Terapy
                                                                                                 Bordignon Chiara, è stato attribuito al progetto                 Adulti, Doors of Perception, Lampadarea, Le Belle di
                                                                                                 “Lucemorbida”, caratterizzato da un comportamento che            Notte e Verbalux; le nostre congratulazioni vanno anche
                                                                                                 rovescia il normale approccio agli oggetti luminosi              agli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di
                                                                                                 abitualmente caratterizzati da una sorta di “sacro” timore per   1°grado “Don L. Milani” dell’Istituto Comprensivo
                                                                                                 la loro stessa fragilità, e che suggerisce un atteggiamento      Statale di Giavera del Montello (Treviso) per la loro
                                                                                                 franco, ludico e provocatorio.                                   originale partecipazione fuori-concorso.
                                                                                                                                                                  L’Associazione Culturale entusiasta per il successo
                                                                                                 Il Terzo Premio, Premio Speciale Certré è andato al progetto     riscosso da quest’iniziativa dà appuntamento alla
                                                                                                                                                   a
                                                                                                 “Il filo di Arianna” di Serena Cortese mentre la 1 Menzione      prossima edizione del concorso della quale nei prossimi
                                                                                                 Speciale, al progetto “Giottelamp, luce in tenda” di Linda       mesi sarà data comunicazione sul nostro sito:
                                                                                                 Stagni: entrambi gli elaborati sono stati segnalati per la       www.lazzariweb.it
                                                                                                 comune caratteristica di essere pensati integratamente alla




                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        As a result, three prizes, 5 honorable mentions      Mention must be made of the originality and
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        and 5 appreciations were eventually awarded.         emotional quality underlying the following projects:
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             Stockholm Therapy Adulti, Doors of Perception,
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        Serena Cominelli and Nicola Seta were awarded        Lampadarea, Le Belle di Notte and Verbalux.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        1st Prize for realising “Pirilampo”, the highly      We congratulate the 3rd form pupils
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        poetic design of an object, a good substitute        of Scuola Media ‘Don L. Milani’, Giavera del Montello,
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        for the more common candles, involving users         Treviso, on their original non-competing partecipation.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        in intimate, delicate gestures, without neglecting
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        practicality.                                        Delighted with the success of their initiative, Lazzari
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             Cultural Association are planning their forthcoming
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        Giulia Bocconcello and Chiara Bordignon were         competition which will be advertised on their site a
Con l’inizio del mese di Giugno si è conclusa la prima edizione     Desiderio questo, che nasce proprio in un periodo                                                                                                                                                                                                                   awarded 2nd Prize for their “Lucemorbida”,           few months from now: www.lazzariweb.it
del concorso indetto dall’Associazione Culturale Lazzari            di particolare mutevolezza del paesaggio imprenditoriale,                                                                                                                                                                                                           a lighting object which, far from worrying users,
“L’oggetto magico ed emozionale”, dedicato all’ideazione            in cui non è più sufficiente affidarsi esclusivamente alla                                                                                                                                                                                                          as normal ones do on account of their fragility,     N° elaborati ricevuti: 133
e alla progettazione di un oggetto luminoso capace di inserirsi     produzione, ma è necessario rivolgere la propria                                                                                                                                                                                                                    reverses their approach into an open-hearted,        - 122 Italiani   We were sent: 133 papers
nell’ambiente domestico, stimolando tutti i diversi livelli della   attenzione all’ideazione, alla progettazione, al pensiero                                                                                                                                                                                                           playful and provocative one.                         - 11 Stranieri   - 122 Italian
nostra sfera emozionale; la manifestazione, partita infatti         ed al valore artistico che talvolta si celano dietro ad ogni                                                                                                Early last June Lazzari Cultural Association held                                                                                                                             - 11 foreign ones.
il 1° Febbraio 2005, promossa dalla Regione Veneto, dalla           intrapresa.                                                                                                                                                 their first competition "The Magic and Emotional     At a time when the world of industry               The 3rd prize, Certré Special Prize, was granted     Provenienza: 5 paesi nel mondo
Provincia e il Comune di Treviso, dall’Università IUAV di Venezia                                                                                                                                                               Object" devoted to the creation and design           is undergoing profound changes, the Association    to Serena Cortese’s “Il filo di Arianna”, and                         From 5 different countries
e sponsorizzata dalla Camera di Commercio di Treviso,               La giuria del concorso, riunitasi in data 1 Giugno 2005,                                                                                                    of a lighting object of great emotional impact for   is aware that exclusive reliance on production     the 1st honorable Mention to Linda Stagni’s          Tracce Musicali: 18
dall’Ascom e da Certré ha visto la partecipazione di più di         presieduta dal prof. Giovanni Anceschi, direttore del                                                                                                       domestic use. Over 130 Italian designers took        is no longer enough and that attention must        design “Giottelamp, luce in tenda”. Both designs                      18 music tracks
130 giovani designer e progettisti provenienti da tutta Italia.     Corso di Laurea Specialistica in Comunicazioni Visive e                                                                                                     part in the competition which started on February    also be given to the ideas, creativeness,          were appreciated in that they were specially         Filmati: 47
Un’iniziativa che si è avvalsa della prestigiosa collaborazione     Multimediali dello Iuav, ha esaminato gli elaborati ricevuti,                                                                                               1st 2005, under the aegis of Regione Veneto,         artistry and design underlying any enterprise.     conceived for the house and aimed                                     47 videos
dello Iuav di Venezia e del Corso di Laurea in Disegno              selezionando nel pieno rispetto del bando di concorso e                                                                                                     Provincia and Comune di Treviso, IUAV University                                                        at reinterpreting some objects of daily use.         Disegni A Mano Libera: 9
Industriale, con sede nella stessa Treviso, che ha dimostrato       delle sue finalità dapprima 32 progetti di maggiore                                                                                                         and with the sponsorship of the Chamber of           Chaired by Prof. Giovanni Anceschi, the Director                                                                         9 handmade drawings
la volontà dell’Associazione Culturale Lazzari di muovere verso     interesse e giungendo poi all’assegnazione di 3 premi, 5                                                                                                    Commerce of Treviso, Ascom Treviso and Certré.       of IUAV Postgraduate School in Visual and          Other honorable Mentions were granted to:            Prototipi: 5
una continua collaborazione con il mondo universitario.             menzioni speciali e 5 segnalazioni.                                                                                                                         More and more open to the university world,          Multi-media Communication, the Jury gathered       “Dosdre” by Ernesto Mistretta, “Tabù” by                              5 prototypes
                                                                                                                                                                                                                                Lazzari Cultural Association involved prestigious    on June 1st 2005, examined the designs handed      Francesca Del Piccolo and Elisa Marin,               Immagini: 1147
                                                                                                                                                                                                                                IUAV, Venice and the School of Industrial Design,    in by candidates, and, in compliance with          “Up-peso” by Elvira Maiozzi,                                          1147 images
                                                                                                                                                                                                                                Treviso in the project, and availed themselves       the competition criteria, selected 32 projects     “Fiat Lux” by Alessia Carucci, Simona Ambrosio       Creatività: 48,5 MQ
30                                                                                                                                                                                                                              of their collaboration.                              of outstanding interest.                           and Giulia Tagliatela.                                                creativity: 48,5 MQ     31
                                                                                                             After the great success of their first
                                                                                                             competition, Lazzari Cultural Association
                                                                                                             keep devoting their interest to the world
                                                                                                             of design and have this year undertaken
                                                                                                             another artistic and cultural initiative in the
                                                                                                                                                               Six spots in the city of Treviso to
                                                                                                             heart of Treviso: “Me Too: To Meet
                                                                                                                                                               be enjoyed with the same
                                                                                                             Treviso”. Aware of the value of Me Too
                                                                                                                                                               enthusiasm as children
                                                                                                             collection by Magis, on display at the
                                                                                                                                                               showed while admiring and
                                                                                                             2004 Milan Furniture Show, Lazzari
                                                                                                                                                               playing with the thirteen
                                                          San Francesco all’Isola della Pescheria,           Association collaborated with the Motta
                                                                                                                                                               objects on display, objects
                                                          dal canale di Via San Leonardo alla                di Livenza-based firm on an original
                                                                                                                                                               with the power of
                                                          splendida Loggia dei Cavalieri.                    interpretation of Treviso’s urban fabric. In
                                                                                                                                                               transforming the city, just as
                                                          Sei angoli del centro storico di Treviso da        fact, from October 10th to December
                                                                                                                                                                children have the gift of
                                                          guardare con lo stesso entusiasmo di quei          8th, the city’s most picturesque spots
                                                                                                                                                                   turning everything into
                                                          bimbi che hanno potuto ammirare questi             and typical views were reinterpreted
                                                                                                                                                                     something different.
                                                          straordinari pezzi e giocare con questi tredici    by Magis’ fantastic objects devoted
                                                                                                                                                                      Created by Magis and its
     Sull’onda dell’entusiasmo per il successo              oggetti che grazie proprio al medesimo           to the world of children.
                                                                                                                                                                       owner Eugenio Perazza with
     raggiunto con questo primo concorso                      straordinario potere dei bambini, capaci       “Me Too: To Meet Treviso” was an
                                                                                                                                                                       a view to meeting the
     l’Associazione Culturale Lazzari ha continuato            di trasformare qualsiasi cosa in un”altra     exhibition project that made a
                                                                                                                                                                       particular requirements of the
     a rivolgere la sua attenzione al design e nel              cosa”, hanno trasformato la città.           relevant contribution to
                                                                                                                                                                       world of children, Me Too
     2005 ha proposto un’altra iniziativa dall’alto             Un progetto nato dalla volontà di Magis      communication inside the city’s
                                                                                                                                                                      does away with the ‘artificial’
     valore artistico e culturale nel cuore della città         e del suo titolare Eugenio Perazza di        fabric; the people were definitely
                                                                                                                                                                     distinction between furniture
     di Treviso: “Me Too: To Meet Treviso”.                     rispondere alle particolari esigenze di un   intrigued by the presence of
                                                                                                                                                                    and games, and consists of
     Cogliendo il valore intrinseco della collezione           mondo particolare come quello                 colourful objects with the power of
                                                                                                                                                                  pieces aimed at stimulating
     Me Too di Magis, già presentata durante la               dell’infanzia, che rompe la frontiera          reinventing the city’s customary
                                                                                                                                                               children’s imagination and at
     settimana del Salone del Mobile di Milano nel          “artificiale” tra mobile e gioco, con pezzi      landscape, and of creating a fantastic
                                                                                                                                                               helping them create a world of their
     2004, l’Associazione Lazzari ha proposto in          concepiti per stimolare l’immaginazione del        route following the city streams, streets
                                                                                                                                                               own. The work this Veneto-based
     collaborazione con l’azienda di Motta di             bambino e permettergli di sviluppare un            and squares, in six main different
                                                                                                                                                               firm carries out with enthusiasm and
     Livenza (Tv) un’inedita interpretazione del          mondo tutto suo; il lavoro che quest’azienda       locations: the outer yard of Lazzari
                                                                                                                                                               determination, has for years been
     tessuto urbano di Treviso; dal 10 Ottobre            veneta attua con entusiasmo e convinzione,         Space, the Buranelli stream, St Francis
                                                                                                                                                               based on the conviction that “even
     all’8 Dicembre infatti gli angoli più suggestivi     da anni muove dalla consapevolezza che               Bridge, the Pescheria Island, the
                                                                                                                                                               everyday life is made of things we
     e gli scorci più caratteristici della città, sono    “anche la quotidianità sia fatta di molte cose          stream under St Leonard Street, and
                                                                                                                                                               become aware of only through our
     stati reinterpretati da questi fantastici oggetti    e che occorra la fantasia per rendersene                   the splendid Loggia dei Cavalieri.
                                                                                                                                                               imagination”; a conviction that has
     dedicati al mondo dell’infanzia.                     conto” ed oltre a proporre oggetti inediti per                                                       allowed them to make new objects,
     Un progetto espositivo quello di “Me Too: To         la sua produzione abituale, l’ha condotta a                                                          to redesign in their typical style and
     Meet Treviso” che ha dialogato con il tessuto        ridisegnare a misura di bambino lo scenario                                                          on a child scale items for daily use
     urbano della città e con un pubblico                 di oggetti di uso comune quali sedie,                                                                like chairs, bookcases, carpets,
     assolutamente incuriosito da queste presenze         librerie, tappeti arricchendoli con lo stile                                                         with the contribution of world-
     coloratissime, capaci di reinventare il              che la contraddistingue e avvalendosi                                                                renowned designers like: Enzo
     paesaggio abituale della città e di ricreare un      dell’esperienza dei più autorevoli nomi del                                                          Mari, Eero Aarnio, Javier
     percorso fantastico tra i molti canali, le vie e     design mondiale: Enzo Mari, Eero Aarnio,                                                             Mariscal, Bjorn Dahlstrom, Marcel
     le piazze del centro, articolato in sei diverse      Javier Mariscal, Björn Dahlström, Marcel                                                             Wanders, Martì Guixé, Satyendra
     locations: dal cortile esterno dello Spazio          Wanders, Martí Guixé, Satyendra                                                                      Pakhalé, El Ultimo Grito.
32   Lazzari al Canale dei Buranelli, dal Ponte di        Pakhalé, El Ultimo Grito.                                                                                                                     33
                                                                                                                                                                                                                                                                                 Romano Abate _ 2005
                                                                                                              rimuovere l’ustione di terzo grado del giudizio                                                                                                                                                       of art in the days when they were reproduceable,
                                                          Romano Abate _ 2005                                                                                                                                                                    APELLE FIGLIO DI APOLLO…
                                                                                                              che ti hanno appioppato di…”scultore                                                                                                                                                               and have enjoyed today the fruit of your work, also
                                                                                                              neo-barocco” e stemperarlo nel dadaismo                                                                                            and environs                                                                               from a financial point of view.
                                                                                                              di quel canterello mediante il quale vuoi                                                                                                                                 It serves you right!             What is the point, then, of starting the childish
                                                                                                              annotare il carattere del bric-à–brac della tua                                                                                             You are out of that time, of that space, of that                        singsong, of stammering the rhyme for
Te la sei cercata! Sei fuori da quel tempo,           diceva Still Life fino all’altro ieri?) e il recente                                                                                                                                                         writing, genre and language context…
                                                                                                              prossima performance allo SPAZIO LAZZARI?                                                                                                                                                        children…’Apelle figlio di Apollo…’; it can only help
da quello spazio, da quel contesto di scrittura,      “updating” o il paradigmatico                                                                                                                                                              Nor can you, pretending to fit in with all that you are
                                                                                                              Sto annaspando e come ogni buon nuotatore                                                                                                                                                                        you heal a burning sore, the definition of
di genere, di linguaggi… Né puoi, fingendo            “remerchandising”. Né ti puoi far soccorrere                                                                                                                                                    out of, try to lower the waistline of your jeans and
                                                                                                              devo recuperare forze facendo il “morto”                                                                                                                                                                 ‘neo-baroque sculptor’ that was coined for you,
di adattarti a tutto ciò da cui sei fuori, tentare    da qualche buon riferimento alle categorie                                                                                                                                                   uncover the piercing on your navel, or show off five
                                                                                                              per guadagnare la riva lontana. Muoia dunque                                                                                                                                                          which you would like to dissolve in your dada-like
di abbassare il giro-vita dei tuoi jeans e scoprire   di “leggerezza” o “velocità” di Italo Calvino:                                                                                                                                                   or six rings on your ear lobe, or even less scoff at
                                                                                                              l’Artista (con la A maiuscola)! Abbandona                                                                                                                                                         singsong, to account for the bric-à-brac in your next
un piercing all’ombelico né esibire cinque            LEZIONI AMERICANE è sepolto sotto una                                                                                                                                                          the references to Shakespearean jargon by posing
                                                                                                              il gioco ambiguo e anche un po’ tirannico della                                                                                                                                                      performance at LAZZARI SPACE. I am floundering
o sei anellini al lobo dell’orecchio, tanto meno      traballante pila di libri col bel risultato di aver                                                                                                                                                the Hamlet-like doubtful question: ‘To be or to
                                                                                                              parola e affidati alla chiarezza e immediatezza                                                                                                                                                       around and, like any good swimmer, I’m trying to
dileggiare i riferimenti al lessico shakespeariano    soddisfatto il tuo pauperismo in materia                                                                                                                                                                      have’ in one of Mug’s past editorials.
                                                                                                              di alcune immagini che meglio potranno                                                                                                                                                                recover my strength and doing the backstroke to
che – nel redazionale di qualche numero fa di MUG -   di scaffalature alternative inibendoti però                                                                                                                                                           A dilemma promptly skipped without further
                                                                                                              evidenziare il carattere di “questa cosa” qui allo                                                                                                                                                get to the far off shore. Let the Artist (with a capital
si poneva l’amletico dubbio. “TO BE OR TO HAVE?”      ogni pratico tentativo di consultazione libraria.                                                                                                                                          reference to Levi-Strauss or Saussure, or even less to
                                                                                                              SPAZIO LAZZARI come usa dire con una certa                                                                                                                                                        A) die, then! Give up your ambiguous and tyrannical
Dubbio scansato d’un balzo senza bisogno di           Ricorrere a Bruno Munari non serve: è nei                                                                                                                                                         primigenial Julius E. Lips…. Not even by flicking
                                                                                                              civetteria. Affiora subito la “contaminazione” che                                                                                                                                                                play on words and rely on the clarity and
ulteriori riferimenti a Levi–Strauss o a Saussure     tuoi ricordi di agenda pre-sessantottina quando                                                                                                                                                  through the latest edition of the Zingarelli Italian
                                                                                                              coinvolgerà la estemporanea ricerca dell’amico                                                                                                                                                             transparency of a few images which can better
tanto meno al primigenio Julius E. Lips…              ancora potevi cogliere al volo la proposta                                                                                                                                                 dictionary will you be able to easily do away with the
                                                                                                              il fotografo LINO VECCHIATO… Un graffiante                                                                                                                                                          highlight the nature of ‘this thing’ here at LAZZARI
Nemmeno ricorrendo allo sfoglio della nuova           di “Multipli ‘67” e darti alla realizzazione                                                                                                                                                  tangle of carnivorous plants deviously making their
                                                                                                              prestito grafico di OLIMPIA BIASI per il mitico                                                                                                                                                      SPACE, as they are used to saying with a touch of
edizione dello Zingarelli ti libererai facilmente     seriale di opere d’Arte in epoca di riproducibilità                                                                                                                                                   way among ‘niche products’, ‘feverish target
                                                                                                              Apelle; trasmutazione visiva del logo verbale                                                                                                                                                    coquettishness. The ‘contamination’ that will involve
dall’intrico di quelle piante carnivore che           e godere oggi di una sufficiente rendita anche                                                                                                                                              objectives’, provided they are not outdated, the use
                                                                                                              che dà il titolo alla mostra… Ancora: la presenza                                                                                                                                                                   the extemporary research of my friend,
si infiltrano subdole tra “prodotti di nicchia”,      economica. A che serve allora affidarti al                                                                                                                                                  of a new ‘Life Style’ (but didn’t people say Style Life
                                                                                                              di forme inusuali di arredo (se mi è consentito                                                                                                                                                              photographer Lino Vecchiato, is immediately
“frenetiche esigenze di target” che non siano         canterello infantile, al balbettio di una filastrocca                                                                                                                                               until quite recently?), and recent ‘updating’ or
                                                                                                              questo termine orrendo) per non chiamare                                                                                                                                                          evident… A biting graphic loan by Olimpia Biasi for
d’antàn e l’uso del nuovo “Life Style” (ma non si     puerile…”Apelle figlio di Apollo…” se non a                                                                                                                                                     paradigmatic ‘remerchandising’. Nor can you find
                                                                                                              “LIMULO” un tavolo basso o “ALEXANDRIA”                                                                                                                                                           mythic Apelles; a visual rendering of the verbal logo
                                                                                                              un armadio-scaffale per libri preziosi o                                                                                                help and support in some good reference to Italo                        that makes up the title of the exhibition…
                                                                                                              “LUDOVISI PRIMO” un abito di polietilene che                                                                                                Calvino’s categories of ‘lightness’ and ‘speed’:                  Furthermore: the display of unusual kinds of
                                                                                                              è metafora del velo che copre i seni della Venere                                                                                          Lezioni Americane (American Lessons) is buried           furnishings – if I may use this horrible term – not to
                                                                                                              nel Trono Ludovisi. Riaffiora una contraddizione        Occhio in continuo movimento                                               under a tottering pile of books, the outcome of your            call ‘Limulo’ a low table, or ‘Alexandria’ a bookcase
                                                                                                              nell’impatto visivo e tattile con “SEGNO DI                                                                                            pauperistic conception of alternative bookshelves,         for precious books or ‘Ludovisi Primo’ (‘Ludovisi the
                                                                                                                                                                      Occhio/Satellite che ruota attorno al pianeta-oggetti                      preventing you from consulting any book. To turn to
                                                                                                              FUOCO” unica macro scultura che dal castello            Occhio/obbiettivo che coglie immagini in situazioni estreme
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   First’) a polyethylene dress, a metaphor of the veil
                                                                                                              di Pergine si trasferirà nella corte esterna.           Occhio/Persona che ama intrecciare sguardi con altre persone                          Bruno Munari is pointless: he is buried in the        that covers Venus’s breasts in the Ludovisi Throne.
                                                                                                              I riferimenti alla vecchia e per me mai sopita          …che fa emergere emozioni                                                        recollections of your pre-1968 activity, when you       A contradiction arises in the visual and tactile impact
                                                                                                                                                                      …che sottolinea energia                                                        could still have accepted a proposal from ‘Multipli         with ‘Segno di Fuoco’ (Sign of Fire), the only macro
                                                                                                              “nostalgia del pesante”, alle categorie del mito        …che comunica
                                                                                                              e della memoria così presto sbattute fuori dalla        …perfeziona
                                                                                                                                                                                                                                                   ‘67’, have devoted yourself to realising serial works         sculpture that will be moved from Pergine castle to
                                                                                                              porta rientrano puntualmente dalla finestra.            …sfida.                                                                                                                                          the outer yard of Lazzari Space. As soon as I do
                                                                                                              Certamente mi interessa qui più l’aspetto ludico                                                                                                                                                 away with references to the old and never appeased
                                                                                                                                                                      Lino Vecchiato, fotografo dall’attività trentennale, incontra il mondo
                                                                                                              e seduttivo delle cose che non quello persuasivo        dell’arte durante la sua collaborazione con lo studio Parentesi di
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     ‘nostalgia for what is heavy’, to the categories of
                                                                                                              e un po’ ingombrante della scultura soprattutto         Treviso e documenta da anni il percorso espressivo di Romano Abate;                                                                       myth and memory, they come up again. Obviously I
                                                                                                              nella versione di scultura monumentale.                 lavora a Quinto di Treviso, ponendosi in costante relazione con la                                                                         am here more interested in the ludic and seductive
                                                                                                                                                                      ricerca sperimentale, assunta in pieno la sfida con le nuove tecnologie                                                                   aspect of things than in the persuasive, bulky size of
                                                                                                              Il luogo stesso che ospita queste forme risulta         nel campo fotografico.
                                                                                                              essere di per sé – in quanto luogo in un certo                                                                                                                                                          sculptures, above all when they are monumental
                                                                                                              senso SACRO (...non siamo a ridosso della                                                                                                                                                          ones. The very place where the forms are displayed
                                                                                                              Chiesa Madre di Treviso e nello spazio delle ex                                                                                                                                                   is somehow ‘sacred’ (isn’t it close to Treviso Mother
                                                                                                              Canoniche?), ma anche PROFANO e seduttivo.                                                                                                                                                       Church and in the space of former ‘Canoniche’, after
                                                                                                              Per un tipico effetto di slittamento nella logica                                                                                                                                                        all?) but also profane and seductive. Due to the
                                                                                                              degli opposti che prevede appunto la                                                                 An endlessly moving eye.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        typical drift effect in the logic of opposites that
                                                                                                              contraddittorietà del rapporto sacro-profano, ci                            An eye-satellite turning around its planet-objects.                                                                                  considers the sacred-profane relationship
                                                                                                              troviamo di nuovo in piena ambiguità: niente di                          An eye-objective fixing images in extreme situations.                                                                               contradictory, we are again fully immersed in
                                                                                                                                                                               An eye-person fond of exchanging glances with other people.                                                                        ambiguity: nothing is more profane, seductive and
                                                                                                              più profano e seduttivo e suadente che muoversi                                                            …..to stir emotions.
                                                                                                              in questo luogo antico e nel contempo “trendy”;                                                      …..to emphasise energy.                                                                      alluring than moving about this ancient and ‘trendy’
                                                                                                              sfiorare con le dita seriche stoffe, preziosi tessuti                                                     …..to communicate.                                                                                place, with our fingers brushing silks, precious
                                                                                                              e sensuali ninnoli da vestire. Annusare cuoi e                                                   …..to bring about perfection.                                                                         fabrics and sensual ornaments for wear. To smell
                                                                                                                                                                                                                            …..to challenge.
                                                                                                              indugiare su capi d’abbigliamento che la luce del                                                                                                                                                 leather goods, to linger looking at items of clothing
                                                                                                              sole investirà dei suoi bagliori o il chiarore della           Lino Vecchiato has been a photographer for thirty years now. His                                                                                that the sun will flood with glowing light or
                                                                                                              luna pennellerà con pallidi aloni in altri luoghi          collaboration with Parentesi studio, Treviso, enabled him to get into                                                                            moonshine will adorn with faint halos in other
                                                                                                                                                                      the world of art. Committed for years to documenting Romano Abate’s                                                                                        places, in different more private spaces.
                                                                                                              e in altri spazi più intimi. I contrari e gli estremi   creative work, he has fully accepted the challenge of new photographic
                                                                                                              si toccano: HIC ET NUNC!                                        techniques and works in his Quinto-based studio, where he is in                                                                            Opposites and extremes meet: HIC ET NUNC!
34                                                                                                            Ma anche CLICK ET NUNC!                                                               constant touch with experimental research.                                                                                                   But also CLICK ET NUNC!      35
  N_ Roberto Del Carlo                W_ www.robertodelcarlo.it              PH_ Carlo Zuccarello              Roberto Del Carlo’s creations convey the idea of                                                                                                                                                                               N_ Nineteen48                      W_ www.worldwideagency.it            PH_ Carlo Zuccarello
                                                                                                               a refined, rational woman as free from vulgarity                                           MARTelli Lavorazioni Tessili lavora alla nobilitazione        MARTelli Lavorazioni Tessili gives nobility to fabrics by
                                                                       TXT_ Alessandro D'Annibale              as the wonderful women in Truffaut’s films.                                              dei capi, aggiungendo colore, artigianalit# e creativit#        adding color, creativity and craft to the fashion                                                                                              TXT_ Megan Huntz
                                                                                                               Day after day the inspired stylist devotes great                                          all’industria della moda. La realt# di Martelli ed i suoi      industry. The Martelli Group works on coloured dyeing
                                                                                                                                                                                                                trattamenti rappresentano la fase estrema della         techniques on every kind of fabric. Martelli uses artful
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            h         b b      b    h      f f
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          They may be basic but they are far from
                                                                                                               care to the choice of select materials and to the                                                                                                                                                                           average. With only 800 pairs made at a
                                                                                                               design of precise silhouettes for footwear which                                           riproducibilit# industriale di un capo; il gruppo offre       techniques to make each piece of clothing exclusive
                                                                                                                                                                                                        moltissime tecniche di colorazione per ogni tessuto ed          and unique, yet its great capacity is the ability to            time, Nineteen48 is the result of the team
                                                                                                               looks back to past trends while interpreting a
                                                                                                                                                                                                               usando tecniche artigianali, dona ad ogni pezzo          industrially produce garments that seem to be one of           work of a group of people and companies,
                                                                                                               new, sophisticated, cross-cultural feminine style.
                                                                                                               Roberto Del Carlo’s love for quality and tradition                                          esclusivit# e unicit# . Nineteen48 è disponibile in tre      a kind. Nineteen48 is available in three washings, all        the behind-the-scenes masters of the Italian
                                                                                                               evokes values which are welcomed on European                                                       lavaggi, tutti sviluppati e realizzati da Martelli.   developed and made by Martelli.                                      denim industry, who give value to the
                                                                                                               and international markets and exceed the limits                                                                                                                                                                               phrase “Made in Italy”. This exclusive
                                                                                                               that too often hamper high creativeness.                                                                                                                                     www.martelli.it                                 project is sustained by frendship and a
                                                                                                               The firm’s bent for patronage is finely illustrated                                                                                                                                                                      series of collaborations that go back many
                                                                                                               by the promotion of events like ‘Project Room’,                                                                                                                                                                                                                years.        Possono sembrare basici ma sono molto di
                                                                                                               held in March 2005, an opportunity for art and                                                                                                                                                                                                                               più che dei comuni jeans. Prodotti 800 paia
                                                                                                               artists to express themselves, to meet a varied                                                                              "Con professionalità e dedizione all’eccellenza,                                                                                                alla volta, Nineteen48 sono il risultato del
                                                                                                               audience, and to display creative mechanisms                                                                                  questa collaborazione apporta
                                                                                                               also in different, more commercial contexts.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            lavoro di un gruppo di persone e aziende
                                                                                                               Del Carlo fresh, up-to-date proposals point to                                                                                la sua autenticità a Nineteen48,                                                                                                               che da tempo operano “dietro le quinte”
                                                                                                               different and exciting perspectives, as they are                                                                              realizzando un’IDEA COMUNE,                                                                                                                    dell’industria italiana del denim, persone
                                                                                                               the embodiment of a style that neglects trends                                                                                                                                                                                                                               capaci di dare un valore preciso ad una
                                                                                                               and, avoiding ostentation, lays emphasis on                                                                                   un MESSAGGIO e una FILOSOFIA."                                                                                                                 frase come “Made in Italy”. Un progetto
                                                                                                               feminine beauty.                                                                                                                                                                                                                                                             esclusivo sostenuto da collaborazioni ed
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            amicizie nate molti anni fa.
                                                                                                               Del Carlo’s creations are a great gift to
Le creazioni di ROBERTO DEL CARLO trasmettono                                                                  contemporary femininity.
un’idea di donna lucida e fine, spogliata di qualsiasi
volgaritè quanto quella delle meravigliose interpreti
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          "With professionalism and dedication
dei film di Truffaut.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      to excellence, each one of these
Giorno dopo giorno una grande passione si riversa                                                                                                                                                                                                                       ORTA Anadolu è uno dei migliori prodotti denim              MARIO MARI is a company that has been                  collaborators has contributed his
nella scelta di materiali finissimi e nel disegno di
queste calzature dalle silhouette precise, capaci di                                                                                      <<Le gambe delle donne sono compassi                                                                                           al mondo ed è costituito da una mistura unica di
                                                                                                                                                                                                                                                                         cotone Turco e Americano, ogni suo filato viene
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    working for 20 years in the clothing design
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    industry. Their goal is and has always been to
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           own originality to Nineteen48,
dialogare con il passato interpretando un nuovo                                                                                                                                                                                                                            tinto individualmente, usando indaco naturale,           research new methods and techniques with a             realizing a shared IDEA,
gusto femminile, sofisticato e trasversale.                                                                                           che misurano il globo terrestre in ogni senso,                                                                                           prima della tessitura. Poiché l’indaco è una         focus on details; with his skill and experience        a MESSAGE,
Il mondo che Roberto Del Carlo ci racconta                                                                                                                                                                                                                               sostanza naturale la sua tintura dona una qualit#          Mario Mari has designed the models for
attraverso il suo amore per la qualitè e per la                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            and a PHILOSOPHY."
tradizione trova una continua risposta nei mercati                                                                                   donandogli il suo equilibrio e la sua armonia>>                                                                                             ed una profondit# di colore non ottenibili         Nineteen48. Creating an original pair of jeans
                                                                                                                                                                                                                                                                              chimicamente. La tecnica di tintura del filato        means to tailor an item we are familiar with and
non solo europei e si sporge al di fuori delle                                                                                                                                            estratto da                                                                     usata da Orta è considerata la miglior indaco al          know the history of, and this is a great challenge.
barriere che troppo spesso imbrigliano realtè                                                                                                                        “L’homme qui amait les femmes”                                                                            mondo. Ad ogni trattamento il denim viene            Mario Mari decided to collaborate on the project
creative di questo livello.                                                                                                                                                      di François Truffaut                                                                     controllato visivamente e fisicamente con la più          because they love challenges, and saw it as a
                                                          Proprio attraverso la promozione di eventi come                                                                                                                                                                      recente tecnologia disponibile, nonostante           unique opportunity to create an authentically
                                                          Project Room dello scorso marzo, l’azienda dè                                                                                                                                                                  questa filosofia continui a basarsi sui tradizionali       handmade product.
                                                          prova del suo respiro mecenatistico, lasciando                                                                                                                                                                                 metodi di tintura manuale indaco.
                                                          prevalere il desiderio di dar spazio                                                                                                                                                                                                                                                   prodotto@mariomari.it
                                                          all’espressione artistica; permettere che i                                                                                                                                                                                www.ortaanadolu.com
                                                          meccanismi creativi vengano messi in scena                                                                                                                                                                                                                                MARIO MARI, un’azienda artigiana che lavora da
                                                          anche in contesti per loro natura commerciali,     “Women’s legs are compasses                                                                                                                                  ORTA Anadolu is one of the top denim products             vent’anni nel settore della confezione, il suo
                                                          nella volontè di offrire continue occasioni di                                                                                                                                                                       in the world, consisting of a unique blend of        obiettivo è sempre stato individuare nuovi
                                                          confronto con un pubblico diversificato.              that measure the earth                                                                                                                                       Turkish and American cotton yarns individually         processi e tecniche produttive, focalizzandosi sui
                                                          Proposte fresche e contemporanee quelle di                                                                                                                                                                          dyed with indigo. Because indigo is a natural         dettagli. Mario Mari ha curato le vestibilit# di
                                                          Del Carlo che suggeriscono percorsi differenti e                                                                                                                                                                  substance, the dye gives a quality and depth of         Nineteen48. Confezionare in maniera originale
                                                          suggestivi. Interpreti di uno stile libero dalle    in all directions and give it                                                                                                                                color that is impossible to attain chemically. The       un paio di jeans, un capo che ci è familiare e di
                                                          tendenze esse sono l’espressione di una bellezza                                                                                                                                                                         rope dyeing technique utilized by Orta is        cui conosciamo la storia, rappresenta una grande
                                                          femminile accentuata ma non per questo                balance and harmony”                                                                                                                                       regarded as the best indigo dyeing technique in
                                                                                                                                                                                                                                                                         the world. At each step of the process, the denim
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    sfida; Mario Mari ha deciso di partecipare a
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    questa collaborazione perché ama le sfide e
                                                          ostentata.
                                                                                                                                 from
                                                                                                                                                                                                                                                                                is visually and physically tested by the most       per cogliere un’opportunit# unica, quella
                                                          Le sue creazioni come grande dono alla                    “L’homme qui amait les femmes”                                                                                                                      innovative technology, yet the philosophy remains           di creare un prodotto autenticamente
36                                                        femminilità contemporanea.                                      by François Truffaut                                                                                                                           based on the old tradition of indigo hand dyeing.          artigianale.                                                                                         37
     N_ Diesel Props                         W_ www.diesel.com                 PH_ Diesel/Mug Project                                                                                                                  When we look at one of Peter Paul Rubens' works we must never
                                                                                                                                                                                                                       forget how complex his personality and formation were, if we want
                                                                                                                                                                                                                                                                                               of Diesel's long-standing know-how in the field of experimental
                                                                                                                                                                                                                                                                                               treatments.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          With its typically feminine design
                                                                           TXT_ Alessandro D'Annibale
                                                                                                                                                                                                                       to fully understand his message; the Diesel bag we here present         The leather is hand processed, and the bag is given its special            and special look, 'Rubens' is
                                                                                                                                                                                                                       has been given the great master's name, and just like one of his        vintage look by the pleasant outer craquelé varnish, contrasting
                                                                                                                                                                                                                       paintings conveys at a glance its strong 'personality'.                 with the deliberately untreated inner surfaces.                            a fashion accessory conceived
                                                                                                                                                                                                                       The measured interplay of contrasts and different materials in the      The leather parts it is made of are joined by metal studs and rivets
                                                                                                                                                                                                                       'Rubens' bag recalls the perceptual features of the baroque style;      of different sizes, but the really distinctive feature of the bag is its   'as a work of art'.
                                                                                                                                                                                                                       the first-quality, dark-coloured, natural leather combines with the     fastener: a big, circular buckle, slightly darkened like the other
                                                                                                                                                                                                                       metal details in the precise design of a robust, highly resistant,      metal details to obtain a definitely vintage look.
                                                                                                                                                                                                                       yet delicately shaped and feminine bag.                                 The Diesel logo on a small metal plate on the upper part of the
                                                                                                                                                                                                                       Made in Italy with first-rate materials, the accessory is the outcome   bag gives it the finishing touch.




 DIESEL                                                                  La femminilità del disegno si coniuga
                                                                         perfettamente con il suo particolare
 RUBENS                                                                  aspetto, traducendo Rubens in un
                                                                         accessorio di moda "inteso come
 BAG                                                                     un'opera d'arte"
 Peter Paul Rubens fu un pittore dalla personalità complessa             barocco; l'ottimo pellame naturale dal colore scuro e i suoi dettagli   una piacevole screpolatura, in contrasto con le superfici interne
 almeno quanto la sua formazione e per comprendere appieno la            metallici si alternano in un disegno preciso, dando luogo a una         volutamente non trattate. Le parti in pelle che la compongono
 sua opera, quando avviciniamo uno dei suoi capolavori, non              borsa dall'aspetto robusto e resistente ma dalla forma                  sono unite da borchie metalliche e rivetti di misura differente;
 dovremmo mai dimenticare questa sua caratteristica; così come           assolutamente delicata e femminile.                                     elemento assolutamente identificativo di questa borsa, è la sua
 uno dei suoi dipinti, questa borsa Diesel che ne riprende il nome,      Realizzata con materiali di altissimo livello e prodotta interamente    chiusura, un’unica grande fibbia circolare che come tutti gli altri
 già ad un primo sguardo lascia intendere la sua forte                   in Italia, si avvale della lunga esperienza di Diesel nel campo dei     dettagli metallici è stata leggermente scurita a conferirle un look
 "personalità".                                                          trattamenti sperimentali. La pelle oltre ad essere totalmente           inequivocabilmente vintage. Il logo Diesel che compare
 Nell'equilibrato gioco tra contrasti e materiali diversi tra loro, la   trattata a mano, per conferire alla borsa l’aspetto vissuto che la      esclusivamente su una piccola placca in metallo, posta nella parte
 "Rubens" richiama direttamente le dinamiche percettive dello stile      caratterizza, grazie ad una particolare verniciatura esterna mostra     superiore della borsa, completa la sua particolare struttura.

38                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             39
     From Tokyo




 100%
 TOKYO
 DESIGN
 100% DESIGN, l'evento di Interior Design contemporaneo di                100% Design - the world's most influential contemporary interior   Chihiro Tanaka della TA-Tile, già stilista presso Issey Miyake, è
 maggior impatto nel Regno Unito, ha fatto il suo debutto a Tokyo         design event in the UK - made its Tokyo debut on the 2nd through   recentemente passato al settore della produzione presentando un
 dal 2 al 6 novembre 2005. Partecipando alla Designer's Week di           6th of November, 2005. As part of Tokyo Designer's Week, 100%      lampadario sospeso di grande stile e originalità. La lampadina al
 Tokyo, 100% Design ha fatto conoscere ai cittadini un’inedita ed         Design Tokyo introduced the residents of the city to the most      centro del lampadario, totalmente schermata da tessuto resistente
 interessante serie di stilisti emergenti e di aziende affermate nella    exciting collection of up-and-coming designers and established     al calore con cui costituisce una forma unica, emana una luce
 produzione di arredi di interni. Essa ha anche fornito un’occasione      manufacturers of contemporary interior products ever seen in       soffusa e misteriosa. Sebbene non corrisponda in pieno al tipico
 senza precedenti a stilisti giapponesi, britannici e di varie altre      Japan. It also provided an unparalleled opportunity for hundreds   stile giapponese di illuminazione, la lampada presenta un certo
 nazionalità di conoscere un pubblico di addetti ai lavori, architetti,   of designers from Japan, the UK and many other countries to meet   gusto giapponese ed è nuova e moderna. L'opera di Tanaka è
 acquirenti e clienti potenziali, con i quali concludere affari.          - and do business with - a professional audience of architects,    stata recentemente presentata anche alla mostra "Light and
 Nei locali della mostra il pubblico era immediatamente attratto da       buyers and potential clients.                                      Image" (Luce e Immagine), fatta in collaborazione con Man Ray e                                                                                                                           The first annual 100% Tokyo Design
 un bel caffè, DEAN & DELUCA, progettato da Yasumichi, con i              Within the venue, the visitors were immediately attracted to a     Lucy Wade, nel Sussex, UK.
 muri coperti da un materiale somigliante agli involucri delle            lovely café, DEAN & DELUCA, which was designed by Yasumichi.                                                                                                                                                                                                 ended successfully, and for sure it will
 caramelle e con lampadari di grande effetto appesi al soffitto, fatti    The walls were fully covered by a material similar to candy
 di coppe di plastica chiara.                                             wrappers and the chandeliers hung from the ceiling, which were                                                                                                                                                                                               be even better next year.
 Accanto ai padiglioni di famosi designer europei, come Michael           quite outstanding, were made of clear plastic cups.
 Young, Philippe Starck, Fritz Hansen ed altri, vi erano anche alcuni     Among the well known European designer's booths, such as                                                                                                                           MEMENTO non è solo il titolo di un film ma il nome di un                  MEMENTO is not only the title of a film, it is the name of a
 designer giapponesi con opere di rilievo.                                Michael Young Philippe Starck, Fritz Hansen and others, there                                                                               Il primo 100% TOKYO DESIGN             lampadario presentato a questo evento e creato da Tonerico                chandelier designed by TONERICO (a Japanese group consisting
                                                                          were also Japanese designers whose works were notable.                                                                                      annuale ha avuto grande successo,      (costituita da tre stilisti giapponesi). Dopo averlo visto, si
                                                                                                                                                                                                                                                             comprende subito perché si chiama "Memento"; infatti centinaia
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       of three designers) and was presented at this event. Once you see
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       it, you can understand why it was named MEMENTO. Hundreds of
                                                                                                                                             Chihiro Tanaka from TA-Tile, who was formerly a fashion designer         e ne avrà ancor più l’anno prossimo.   di numeri metallici, agganciati gli uni agli altri, sono attaccati alla   metal numbers, which hook on to each other, are attached to the
                                                                                                                                             at Issey Miyake, and has recently changed his design direction to                                               sommità di due grandi cerchi. I pezzi sono modulari, e consentono         tops of two big circles. The pieces are modular, so you can decide
                                                                                                                                             the product sector, presented a very original style of pendant                                                  di stabilire le dimensioni del lampadario agganciando altri numeri.       the size of the chandelier by hooking on more. Moreover, the
                                                                                                                                             light. The electric bulb in the centre of the light, which is totally                                           Le ombre che il lampadario proietta sulle pareti sono                     shadow it creates on the wall is unexpectedly charming. It is a very
                                                                                                                                             covered by a heatproof fabric, makes a unique shape and emits                                                   sorprendentemente affascinanti; un oggetto divertente da un'idea          fun chandelier and the idea is fairly simple. This is a good example
                                                                                                                                             soft and mysterious light. Even though it is not a typical Japanese                                             alquanto semplice, un buon esempio per dimostrare come la                 of how simplicity is sometimes the best design solution.
                                                                                                                                             style of light, it still holds a Japanese taste and is modern and new.                                          semplicità sia a volte la migliore soluzione progettuale.
                                                                                                                                             Tanaka's work was also presented recently at the collaborated
                                                                                                                                             exhibition with Man Ray and Lucy Wade, 'Light and Image', at
                                                                                                                                             Sussex, UK.




                                                                                                                                                                                                                      www.100percentdesign.jp
                                                                                                                                                                                                                      Photos by Nacasa & Partners Inc.
40                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            41
  N_ Olimpias                           W_ www.olimpias.com                  PH_ Carlo Zuccarello
                                                                      TXT_ Alessandro D'Annibale




Olimpias lavora da anni alla valorizzazione del                                                                                                                                                                             Olimpias have for years been enhancing their
prodotto tramite il trattamento, investendo                                                                                                                                                                                 products through the treatment, outcome of their
quotidianamente sulla ricerca e la sperimentazione                                                                                                                                                                          daily commitment to research and trial, in which
interna e fondendo all’altissimo livello tecnologico                                                                                                                                                                        they combine their skill and technical know-how.
la sua vasta esperienza; scelte come queste le                                                                                                                                                                              As a result, they have been able to widely
hanno permesso di raggiungere nel tempo una                                                                                                                                                                                 industrialise their complex treatment methods over
forte industrializzazione dei più complessi processi                                                                                                                                                                        the years and to achieve a very high standard in the
di trattamento e di potersi avvalere di un altissimo                                                                                                                                                                        reproduction of items.
livello di riproducibilità del proprio prodotto.




            OLIMPIAS
L’azienda manifatturiera di trasformazione dei filati
e dei tessuti, con sede a Ponzano Veneto (Treviso),
raccoglie ed unisce ben sette marchi italiani,                                                                Tintura e lavorazioni al laser di fibre come la lana
totalmente specializzati, in una sola grande realtà                                                           che mai prima si era osato “brutalizzare” con
industriale: Goriziana, Galli Filati, Filma, Piobesi,                                                         trattamenti di questo tipo e che grazie a queste
Tessuti Pordenone, Lanificio Follina e Texcontrol.                                                            tecnologie vengono reinventate e ridisegnate nel
E proprio da quest’ultima, Texcontrol, da vent’anni                                                           loro tradizionale mood; “nobilitazioni in capo”                                                                                                                                                                         Fibres like wool, for example, never before
all’avanguardia nella ricerca coloristica, viene una                                                          che non si risolvono esclusivamente nel lavaggio,                                                                                                                                                                       submitted to suchlike abuses, undergo dyeing
delle ultime proposte nella “nobilitazione in capo”:                                                          nel disegno o nella colorazione ma che                                                                                                                                                                                  and laser processing, are reinvented, redesigned
Color Fusion; una nuova maniera di approcciare                                                                cominciano con la scelta e l’accostamento di                                                                                                                                                                            and given a distinctive character of their own; as
l’interpretazione del colore e la sua espressione                                                             tessuti eterogenei anche nei comportamenti,                                                                                                                                                                             for ‘item ennobling’, it isn’t simply restricted to
stilistica.                                             Un progetto ispirato a tecniche tintoriali antiche    come il lino e la seta ad esempio.                     Olimpias attenta alla mutevolezza del mercato                                                                                                                    washing, designing or dyeing, but begins with
                                                        che deriva dall’altissimo livello della ricerca di                                                           attuale, offre al cliente delle proposte inedite,                                                                                                                the choice and match of dissimilar, differently
                                                        Texcontrol e dalla contaminazione di metodi e                                                                sempre originali e delle soluzioni tecniche                                                                   Based on ancient dyeing techniques, the project    behaving fabrics such as flax and silk.               Aware of the changing market trends, Olimpias
                                                        tecnologie provenienti da altri settori di ricerca;                                                          altamente innovative che esprimono appieno                                                                    is the outcome of Texcontrol’s achievements in                                                           offer their clients ever new and original products;
                                                        Color Fusion esalta la tridimensionalità del                                                                 l’elevata specializzazione che la contraddistinguono                                                          research through the combined use of methods                                                             their highly innovative technical solutions are the
                                                        colore grazie alla tintura ed al trattamento                                                                 e la pongono come una delle maggiori realtà                                                                   and techniques from different fields.                                                                    outcome of their skill, the mark of one of the
                                                        assolutamente non convenzionale di materiali                                                                 manifatturiere in Italia.                                                                                     Color Fusion enhances the tridimensional quality                                                         leading Italian industries in the field.
                                                        diversi tra loro, quali cotone, pelle, cachemire,                                                                                                                                                                          of colours through the dyeing and totally
                                                        seta, etc.                                                                                                                                                                                                                 unconventional treatment of different materials
                                                                                                                                                                                                                            Located at Ponzano Veneto (Treviso), the firm
                                                                                                                                                                                                                            specialises in the processing of yarns and fabrics     such as cotton, leather, cashmere, silk, etc.
                                                                                                                                                                                                                            and has merged into one great industry with seven
                                                                                                                                                                                                                            highly specialised Italian brands: Goriziana, Galli
                                                                                                                                                                                                                            Filati, Filma, Piobesi, Tessuti Pordenone, Lanificio
                                                                                                                                                                                                                            Follina and Texcontrol.
                                                                                                                                                                                                                            Texcontrol, an avant-garde firm in dyeing research
                                                                                                                                                                                                                            for 20 years, has recently put forward a new
                                                                                                                                                                                                                            method in ‘garment ennobling’, ‘Color Fusion’, a
                                                                                                                                                                                                                            new approach to colour interpretation and
                                                                                                                                                                                                                            expressive potential.
42                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            43
                                                                                                            "Discover 3000 years' worth of amazing               of Gianfranco Ferré, Anne Valérie Hash, Central                                                                                                                            N_ Seal Kay                                        W_ www.sealkay.it                              PH_ Mug Project
                                                                                                            artefacts including ceramics, furniture,             Saint Martins 2004 graduates, Vivienne                                                                                                                                                                                                                                      TXT_ Mug Project
          d       on
F rom Lon
                                                                                                            fashion, glass, jewellery, metalwork,                Westwood and Missoni. On April 28th 2006 four
                                                                                                            photographs, sculpture, textiles and                 shows will celebrate the 60th anniversary of the
                                                                                                            paintings".                                          last great British Haute Couture house: Hardy
                                                                                                                                                                 Amies.

                                                                                                            London's Victoria & Albert Museum, in South
                                                       www.vam.ac.uk                                        Kensington, is the world's greatest museum of        Enjoy exploring it!
                                                                                                            art and design.
                                                                                                            Until March 2006 the Hearwear display shows
                                                                                                            how revolutionary thinking about hearing could
                                                                                                            be reflected in exciting new products. It
                                                                                                            highlights the massive potential for industry to
                                                                                                            create innovative, stylish and desirable hearing
                                                                                                            products which, if they were available on the
                                                                                                            high street, millions of people would want to
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           SEAL
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           KAY
                                                                                                            purchase and use.

VICTORIA                                                                                                    From April a major exhibition will be the first to
                                                                                                            explore Modernism in the design world from a
                                                                                                            truly international perspective. Exhibits will


&ALBERT                                                                                                     include: Picabia, Mondrian, Léger, Balla, Le
                                                                                                            Corbusier, Mies van der Rohe and Man Ray.
                                                                                                            This exhibition will offer a fundamental
                                                                                                            reassessment of the idea of Modernism and, in
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           INTERVIEWING MAURIZIO ZAUPA, SEAL KAY
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           CREATIVE DIRECTOR

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           MUG: Since Seal Kay was created as a handmade                   interpreted according to a modern code.
 "Scoprite 3000 anni di artefatti quali: oggetti                                                            doing so, offer a definition of this widely used                                                                                                                                                                               denim brand, to what extent has the project remained            Handmade wool, cotton, cashmere and denim items,
 in ceramica, mobili, capi d'abbigliamento,                                                                 but rarely defined term.                                                                                                                                                                                                       'independent'? How do you think Seal Kay can                    with coats of arms and hard stones applied by hand
 oggetti in vetro e metallici, gioielli, fotografie,                                                        The V&A also runs a wide range of events from                                                                                                                                                                                  preserve this quality?                                          and ennobled by time.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           MAURIZIO ZAUPA: Seal Kay was established early in               It might be the discovery of a wardrobe formerly
 sculture, tessuti e dipinti".                                                                              workshops and gallery talks to catwalk fashion                                                                                                                                                                                 2000 as a small, up-to-date firm with definitely original,      belonging to a nobleman...
                                                                                                            shows and special programmes for students and                                                                                                                                                                                  'independent' features. The firm's characteristics are to
                                                                                                            young people. And that’s what keeps it aliveà                                                                                                                                                                                  this date the same, indeed they have been                       MUG: What people are attracted to 'Seal Kay'?
 Il Victoria and Albert Museum a South                 esplorerà per la prima volta il Modernismo nel       Some of the past names on the catwalk of the                                                                                                                                                                                   emphasised, because we are convinced that the                   MAURIZIO ZAUPA: Seal Kay is international lifestyle,
 Kensington, Londra, è il più grande museo al          mondo del design da una prospettiva                  Fashion in Motion series have included the likes                                                                                                                                                                               evolution of sartorial production and the updating of           addressed to people who have a very individual way of
 mondo di arti applicate e design. Fino a marzo        veramente internazionale. Vi saranno esposte                                                                                                                                                                                                                                        items brought about by customising can still enable it          thinking.
 2006, la mostra Hearwear farà vedere come             opere di: Picabia, Mondrian, Léger, Balla, Le                                                                                                                                                                                                                                       to be 'independent'.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           MUG: What are the demands of suchlike people, and
 ricerche rivoluzionarie sugli strumenti di ascolto    Corbusier, Mies Van Der Rohe e Man Ray. La
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           MUG: What makes an item 'authentic', in your opinion,           what is your answer?
 hanno potuto riflettersi in nuovi e sorprendenti      mostra offrirà una nuova valutazione del                                                                                                                     MUG: Dalla nascita di Seal Kay, come marchio               MUG: Quali persone pensano "Seal Kay"?                      and to what extent do you think Seal Kay products can           MAURIZIO ZAUPA: The introduction of a line of
 oggetti, e illustrerà l'enorme potenziale che le      concetto di Modernismo, e porterà alla                                                                                                                       artigianale di denim, ad oggi cos’è rimasto                MAURIZIO ZAUPA: Seal Kay è un lifestyle                     be so defined?                                                  accessories such as bags, footwear and belts was the
 aziende hanno per la loro produzione. Se la           definizione di un termine abusato e tuttavia mai                                                                                                             "Independent" in questo progetto? Come ritieni che         internazionale, rivolto alle persone che pensano in         MAURIZIO ZAUPA: 'Authentic' stands for an item's                next step forward, and will no doubt help strengthen
 disponibilità di questi interessanti oggetti fosse    veramente circoscritto.                                                                                                                                      Seal Kay possa rimanere tale?                              maniera molto individuale.                                  cultural contents rather than for its look. I am inclined       Seal Kay's proposals. Skillfully handmade, coordinated
 generalizzata, non c'è dubbio che milioni di          Il V & A Museum gestirà inoltre un'ampia                                                                                                                     MAURIZIO ZAUPA: Seal Kay nasce alle soglie del 2000                                                                    to call Vintage Royal an 'authentic' line that Seal Kay         items, created in collaboration with specialised firms
 persone vorrebbero comprarli e usarli.                gamma di eventi: laboratori, conferenze, sfilate                                                                                                             come azienda artigiana contemporanea, con forti            MUG: Cosa chiedono le persone che pensano in                wants to propose, a blend of old and new trends                 willing to carry out new experiments with Seal Kay.
 Dal prossimo aprile 2006 una mostra importante        e programmi speciali per giovani e studenti, che                                                                                                             attitudini di originalità "Independent".                   questa maniera e qual'è la tua risposta?
                                                       contribuiscono a mantenere vitale l'istituzione.                                                                                                             Ad oggi questo pensiero è rimasto inalterato, anzi si è    MAURIZIO ZAUPA: Sicuramente, per rafforzare il
                                                                                                                                                                                                                    rafforzato con la convinzione che l'evoluzione del         pensiero Seal Kay, l'introduzione di una linea accessori:
                                                       Sulla passerella del Fashion in Motion hanno                                                                                                                 sartoriale e la customizzazione dei capi per renderli      borse, calzature, cinture è divenuto uno step
                                                       sfilato in passato nomi come: Gianfranco Ferré,                                                                                                              contemporanei, faccia in modo che il concetto di           necessario. Items curatissimi e coordinati, creati in
                                                       Anne Valérie Hash, i diplomati del 2004 della                                                                                                                "Independent" possa continuare.                            collaborazione con aziende specializzate nei singoli
                                                       Central Saint Martins, Vivienne Westwood e                                                                                                                                                                              settori e pronte a sperimentare con Seal Kay.
                                                       Missoni.                                                                                                                                                     MUG: Cosa rende secondo te un capo "autentico" e in
                                                       Il 28 aprile 2006, quattro sfilate celebreranno il                                                                                                           che modo ritieni che i prodotti Seal Kay possano essere
                                                       sessantesimo anniversario dell'ultima casa                                                                                                                   considerati tali?
                                                       britannica di haute couture, Hardy Amies.                                                                                                                    MAURIZIO ZAUPA: Autentico non è apparenza ma               INTERVISTA A
                                                                                                                                                                                                                    soprattutto cultura nei contenuti.
                                                       Enjoy exploring it!
                                                                                                                                                                                                                    Amo definire "Vintage Royal", l'autentico che Seal Kay     MAURIZIO ZAUPA,
                                                                                                                                                                                                                    vuole proporre. Il nuovo e il vecchio proposti in codici
                                                                                                                                                                                                                    moderni. Lane e cotoni, cachemire e denim di               SEAL KAY
                                                                                                                                                                                                                    pregevoli fatture, stemmi araldici e pietre dure
44                                                                                                                                                                                                                  applicati a mano che il tempo a reso nobili.               CREATIVE DIRECTOR                                                                                                                                                                    45
     "Sustainable products
     can defend
     Europe’s
     manufacturing base."                                 product made in high quality with a high proportion of craftsmanship stands a chance
                                                          of remaining competitive despite higher prices. A recently pubilshed book in German
                                                                                                                                                            discendente. In Europa i licenziamenti indeboliscono
                                                                                                                                                              la fiducia dei consumatori, e la già critica situazione
                                                          and English language documents the success of Trippen’s concept and design. The                              economica viene ulteriormente peggiorata.
     The Example of Trippen                               big shifts in global production are also paralleled by turning points in the decade of         Il nostro approccio consiste nel concentrarci su design
                                                          the Trippen story.                                                                             e produzioni particolari, con calzature che adempiono
     Another Italian shoe factory closes almost every                                                                                                        ottimamente alla loro funzione, ma il cui design non
     week at the moment. Many of the remaining            Together with two craftsmen who are just as dedicated to their trades as we are to                sia sempre facile da comprendere. Scarpe che non si
     German shoe manufacturers are shedding staff         our shoes – Jürgen Holzenleuchter with his photographs and Matthias Wittig for                         addicano al mercato di massa e che perciò non si
     or going directly into receivership. Production is   graphic design – this book represents an attempt to draw a provisional balance and                     prestino ad essere copiate. Un prodotto di lunga
     shifting to Romania, Bulgaria, Croatia or China.     sharpen minds for coming developments.                                                                                                              durata.
     Poland, Slovenia, Hungary and Poland are
     already too expensive. Along with the machines       "Prodotti sostenibili possono difendere la base produttiva europea"                               Un’altra strategia Trippen è di creare una gamma di
     and their manufacturers, traditional shoemaking                                                                                                         modelli e variazioni tali da consentirci di soddisfare
     knowledge and skills are also disappearing                                                                        L’esempio di Trippen.                 tutti i desideri individuali dei clienti. In questo caso
     abroad. Soon we will have lost a whole industry                                                                                                       sono importanti dei programmi di consegna rapidi e
     for ever. The reason for this development is said           Di questi tempi non passa settimana senza che chiuda una industria calzaturiera             flessibili. Di questi tempi, la strategia sembra poco
     to be the high level of wages. The consequence            italiana. Molti dei produttori tedeschi di calzature stanno licenziando personale o               conveniente, tuttavia dà lavoro a molte piccole
     is that shoes ‘Made in Germany’ or ‘Made in                     vengono sottoposti ad amministrazione controllata. La produzione viene de-                            aziende italiane a conduzione familiare.
     Italy’ are almost indistinguishable in design and        localizzata in Romania, Bulgaria, Croazia o Cina. Polonia, Slovenia, e Ungheria già
     quality from those ‘Made in China’. China has         comportano costi troppo alti. Con le macchine e gli industriali se ne vanno all’estero                 Ciò è possibile soltanto qui in Europa, date le
     caught up. Nobody knows where this downward              anche la cultura e le tecniche calzaturiere. Tra breve avremo perso per sempre un           infrastrutture esistenti, che tuttavia hanno bisogno di
     spiral will end. Redundancies in Europe weaken       intero settore industriale. Si dice che le ragioni di questi rivolgimenti siano attribuibili            essere curate. Solo in piccole unità produttive
     consumer confidence and thus make an already            agli alti livelli salariali. Il risultato è che le calzature “made in Germany” o “made in      possiamo garantire i prescritti standard ambientali,
     bad economic situation even worse.                     Italy” sono, per design e qualità, quasi indistinguibili da quelle “made in China”. La         tecniche di produzione ecologiche, e creare posti di
                                                                    Cina ha raggiunto il nostro livello, e nessuno sa quando finirà la nostra spirale               lavoro ben remunerati con buone condizioni
     Our approach is to centre on production and                                                                                                             lavorative. Sarebbe impossibile produrre la grande
     design a special product on that basis. Shoes                                                                                                        varietà di scarpe Trippen in grandi fabbriche lontane.
     that optimally fulfil their function but whose                                                                                                       Inoltre solo un prodotto altamente personalizzato, di
     design is not always so easy to comprehend.                                                                                                               grande qualità e fattura, può aver la possibilità di
     Shoes that are no good for the mass market and                                                                                                            mantenersi concorrenziale nonostante i prezzi più
     are therefore not worth copying. Shoes that are                                                                                                                                                      elevati.
     fashionable but outlast transient trends.
     A long-life product.                                                                                                                                Un volume recentemente pubblicato in lingua tedesca
                                                                                                                                                               e inglese documenta il successo delle idee e del
     Another Trippen strategy is to create such a                                                                                                         design Trippen. I grandi mutamenti nella produzione
     variety of models and variations that we are able                                                                                                            globale sono stati accompagnati da svolte nel
     to satisfy all the customer’s individual wishes.                                                                                                            decennio di attività Trippen. Con l’aiuto di due
     Here fast and flexible delivery schedules are                                                                                                            professionisti dediti al loro lavoro quanto noi alle
     important. It sounds unprofitable in this day and                                                                                                             nostre scarpe – Jurgen Holzenleuchter per la
     age, but it gives work to many small family                                                                                                           fotografia e Matthias Wittig per il design grafico – il
     businesses in Italy. That is only possible here in                                                                                                   libro rappresenta un tentativo di bilancio provvisorio
     Europe with the corresponding infrastructure,                                                                                                           per aguzzare la mente in vista degli sviluppi futuri.
     which needs looking after. Only in small
     production units can we guarantee the
     prescribed environmental standards and                                                                                                              "TRIPPEN"
     ecological manufacturing techniques and create                                                                                                      Published by Angela Spieth and Michael Oehler
     well-paid jobs with good working conditions.                                                                                                        Berlin 2005
     It would be impossible to produce the great                                                                                                         ISBN 3-00-017543-1
     diversity of Trippen shoes in big remote                                                                                                            To order at: info@trippen.com
46   factories. And only a highly customisable                                                                                                           Web site: www.trippen.com                                      47
  N_ Il Bisonte                             W_ www.ilbisonte.net                       PH_ il Bisonte
                                                                                    TXT_ Paolo Vitale




                                                             In pochi sanno che il bisonte nasce in Europa e
                                                             poi, forte e indomito, attraverso l’Asia e lo                           WANNY DI FILIPPO AND HIS BISONS

                                                                                                                  WANNY DI FILIPPO
                                                             stretto di Bering si spinge sin nel nord America.
                                                             Ancor meno sono coloro che sanno distinguerne                           Partial to the noble animal from which he has drawn
                                                             il tipo europeo, più sedentario e dalla schiena                         inspiration for his handmade production of leather
                                                             dritta, dal cugino d’oltreoceano, più mobile, con                       accessories, Wanny Di Filippo has for thirty-five
                                                             la tipica schiena curva e proprio a questo ultimo                       years collected and jealously preserved all kinds of
                                                             fa onore il marchio fiorentino.                                         objects that have to do with bison, and he was able

                                                             L’inedita esposizione, che sarà completata entro
                                                             il mese di marzo, è sita nello storico Palazzo
                                                             Corsini a Firenze e le sue visite sono spesso
                                                             guidate personalmente dallo stesso Wanny Di
                                                                                                                     E I SUOI        to lay them out in a permanent display on the
                                                                                                                                     premises of his showroom in via del Parione in
                                                                                                                                     Florence.

                                                                                                                                     The collection boasts over three hundred pieces


                                                                                                                     BISONTI
                                                             Filippo. Come prevedibile, il soggetto ha attirato                      including stamps, coins, bottle labels, furry, bronze
                                                             già molti turisti americani in visita a Firenze ma                      and crystal models, as well as magazines, paintings
Wanny Di Filippo, appassionato di questo nobile              ha saputo accendere anche i flash della stampa                          and etchings representing bison; it is today possible
animale cui ha dedicato la propria attività artigiana        giapponese.                                                             to visit this special exhibition on request, or at the
di produzione di accessori in pelle, da 35 anni                                                                                      collector’s invitation. A sturdy, powerful animal, the
raccoglie e conserva gelosamente qualsiasi tipo di           Quando si dice la forza del richiamo…                                   bison recalls far-off lands and is also a life symbol in
materiale che lo rappresenti, fino a potersi                                                                                         North American society; in fact, it was a source of
permettere l’allestimento di un’intera mostra                                                                                        food for Native Americans who hunted it and used
permanente di questi oggetti, negli spazi del suo                                                                                    its hide in various ways.
showroom in via del Parione a Firenze.
                                                                                                                                     Few people know that, originally native to Europe,
La collezione, dopo lungo cercare, vanta più di                                                                                      this wild, strong animal spread across Northern Asia
trecento pezzi tra francobolli, monete, etichette di                                                                                 and reached North America through the Bering
bottiglie, peluche, bronzi, cristalli, riviste, dipinti e                                                                            Strait. Even fewer people can distinguish the more
stampe che raffigurano bisonti ed oggi, su richiesta                                                                                 sedentary, straight-backed, European species from
od invito dello stesso curatore, è possibile visitare                                                                                its American counterpart, characterised by a
questo speciale percorso espositivo.                                                                                                 pronounced shoulder hump, now celebrated by the
                                                                                                                                     Florentine brand.
Animale forte e possente, evocativo di spazi ed
orizzonti lontani, il bisonte è anche un profondo                                                                                    The original collection, hosted at Palazzo Corsini,
simbolo della vita nella società nordamericana, gli                                                                                  Florence, will be completed within March 2006, and
indiani nativi lo sacrificavano per la sopravvivenza                                                                                 visiting tours will occasionally be guided by Wanny
della loro popolazione e da questo stesso                                                                                            Di Filippo himself. As was predictable, the
ricavavano tutto il necessario al sostentamento: dal                                                                                 exhibition is already drawing in many American
simbolico al pratico, dalla carne alle pelli per                                                                                     tourists on a visit to Florence, and has also
coprirsi.                                                                                                                            attracted the attention of the Japanese press.

                                                                                                                                     Much more than the call of the wild…definitely!
48                                                                                                                                                                                              49
“Persuade me to Kling to you in the Lobby”                                     Persuade, on Villarias Street, in Bilbao inhabits a grand space that                                                                                                                                                                                                                                             Kling, located in Palma of Mallorca, is a historical name
The latest of the best shopping in Spain.                                      was previously an office, and before that was an earthenware                                                                                                                                                                                                                                                     associated with the international avant-garde. Originally from
                                                                               warehouse. For decades the building sat dormant, waiting until new                                                                                                                                                                                                                                               Berlin, Kling is the family name of the owner’s father as well as
Persuade, Kling, and Lobby are three                                           life was breathed into it. The space that is now Persuade makes a                                                                                                                                                                                                                                                the name of his first shop opened in 1951. It was the first shop of
shops in Spain that go beyond the limits of                                    powerful impact that crosses the boundaries of fashion and interior                                                                                                                                                                                                                                              its kind to import labels from all over Europe, and became a
the ordinary retail experience. Though                                                                                                                                                                                                      In the bright and exciting Barcelona fashion scene, Lobby is a two                                                                                  symbol of cutting edge fashion. Maintaining this tie to its past,
                                                                               design. International design labels are shown in a gallery like way; an
they are not related by ownership, they                                                                                                                                                                                                     level shop located in the Born area of the city. A relaxing and laid                                                                                owners Peter and Felisa decided to keep the name Kling. In 1983
                                                                               all white ambiance and Chinese imagery and antiques. There is
have much in common and are sending a                                                                                                                                                                                                       back atmosphere inspires their clients to dream, feel, touch, and                                                                                   they opened a shop in Palma of Mallorca and began producing a
                                                                               harmony and a fluidity between the garments, furniture, and
powerful message to retailers all over the                                                                                                                                                                                                  taste, not simply just to shop. Always proposing international design                                                                               collection of garments inspired by the avant-garde. As pioneers
                                                                               structure of the building. The rustic, partially undone look in contrast
world. Each of these spaces has a multi-                                                                                                                                                                                                    labels, as well as new talent, Lobby has established itself on the                                                                                  of a new movement, in 1984 they began working with Japanese
                                                                               to a sharp contemporary edge conveys a sophisticated yet fresh
dimensional aspect and proposes not only                                                                                                                                                                                                    international level as a point of reference for those interested in                                                                                 designers. Their philosophy is to form bonds with their clients,
                                                                               fusion of style and daily life.
an alternative to the established Spanish                                                                                                                                                                                                   design. Lobby offers a variety of merchandise from fashion to                                                                                       those who have a know-how and creativity, and to always
fashion landscape, but also proposes a                                                                                                                                                                                                      objects, cosmetics, books, music, shoes, and accessories,                                                                                           demonstrate an awareness of high design.
lifestyle.                                                                                                                                                                                                                                  concentrating on design innovation, quality, and exclusivity. Within
                                                                                                                                                                                                                                            the shop, the Quelata space is dedicated to tasting typical products.
                                                                                                                                                                                                                                            An environment that is inviting and warm, its eclectic style peaks the
                                                                                                                                                                                                                                            client’s curiosity and keeps them coming back.


                                                                                                                                                           Ribera 5, 08003
                                                                                                                                                           Barcelona
                                                                                                                                                           www.lobby-bcn.com                                                                                                                                          Costitución 3, 07001
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Palma de Mallorca

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Isaac Peral 30, 07157
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Puerto Andrax
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      (Palma de Mallorca)
 Villarías 8, 48001
 Bilbao
 www.persuade.com.es




                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        “Persuade me to Kling to you in the Lobby”
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        The latest of the best shopping in Spain.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Kling, a Palma di Majorca, è un nome storico associato
                                                                                                                                                              A Barcellona, la scena luccicante e ricca di emozioni della moda è                                                                                           all’avanguardia internazionale. Di origine Berlinese, Kling è il
               Persuade, in Via Villarias a Bilbao, occupa una vasta area                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               Persuade, Kling e Lobby sono tre negozi
                                                                                                                                                            anche caratterizzata da Lobby, un negozio a due piani ubicato nella                                                                                         cognome del padre del proprietario, nonché del primo negozio
       precedentemente adibita a uffici, e prima ancora a magazzino di                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  spagnoli che superano i limiti dei comuni
                                                                                                                                                                   zona Born della città. Un’atmosfera tranquilla e rilassata ispira i                                                                                che egli ha aperto nel 1951. Primo fra i negozi della sua tipologia
 terraglie. L’edificio è rimasto inutilizzato per decenni in attesa che un                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              spazi vendita al dettaglio. Pur essendo di
                                                                                                                                                             clienti non solo negli acquisti ma anche a sognare, sentire, toccare,                                                                                     ad importare marchi da tutta Europa, esso è diventato il simbolo
     soffio vitale lo rinnovasse. Lo spazio che attualmente coincide con                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                proprietari diversi, hanno molto in comune
                                                                                                                                                          gustare. Proponendo sempre marchi di livello internazionale e talenti                                                                                              della moda di avanguardia. Per creare una continuità con il
  Persuade è di grande effetto, poiché rompe gli schemi stilistici della                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                e costituiscono un modello per i
                                                                                                                                                                        nuovi, Lobby si pone a livello internazionale come punto di                                                                                     passato del negozio, i proprietari Peter e Felisa hanno deciso di
     moda e del design di interni. Nomi del design internazionale sono                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  dettaglianti di tutto il mondo. Ciascuno di
                                                                                                                                                               riferimento per quanti s’interessano di moda. Il negozio offre una                                                                                        conservare il nome Kling. Nel 1983 hanno aperto un negozio a
   esposti come in una galleria d’arte, in un ambiente completamente                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    questi spazi ha un carattere polivalente e,
                                                                                                                                                                           gamma di prodotti tra i quali vanno annoverati gli abiti,                                                                                 Palma di Majorca e hanno cominciato a produrre una collezione di
 bianco con immagini cinesi e pezzi d’antiquariato. Gli abiti, il mobilio                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               oltre a fornire un’alternativa nel contesto
                                                                                                                                                           l’oggettistica, i cosmetici, la musica, le calzature e gli accessori, ed è                                                                                   abiti d’avanguardia. Come pionieri di un movimento nuovo, nel
      e la struttura dell’edificio costituiscono un tutto caratterizzato da                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             della moda spagnola tradizionale,
                                                                                                                                                                  attento alla innovazione stilistica, alla qualità e all’esclusività. Lo                                                                                1984 hanno cominciato a lavorare in collaborazione con stilisti
   fluidità e armonia. Il contrasto tra l’aspetto semplice dell’edificio, in                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            propone anche uno stile di vita.
                                                                                                                                                             spazio Quelata all’interno del negozio è dedicato alla degustazione                                                                                         giapponesi. La loro filosofia consiste nel creare dei legami con
       parte da ristrutturare, e il suo carattere spiccatamente moderno                                                                                             di prodotti tipici. Lo stile eclettico di questo ambiente caldo e                                                                                 quanti fra i loro clienti siano dotati di creatività e di competenza,
          esprime con sofisticata freschezza una combinazione di stile e                                                                                           invitante desta grande curiosità tra i clienti, che si sentono così                                                                                  e di dimostrare sempre grande conoscenza in fatto di design di
50                                                            quotidianità.                                                                                                                                        stimolati a tornare.                                                                                                                                           eccellenza.                                                                     51
                                                                                                                                                                                                        Long committed to a young and demanding audience,              N_ Stefano Bi                                  E_ info@manifatturaferrarese.it                   PH_ Carlo Zuccarello
From Lisboa                                                                                                                                                                                             Stefano Bi are still on the fashion scene with the
                                                                                                                                                                                                        unmistakable quality and style of their products; new                                                                                                               TXT_ Paolo itale
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       V
                                                                                                                                                                                                        proposals that can boast natural dressing, extra soft
                                                                                                                                                                                                        leather, handmade finishing and carefully designed and
                                                                                                                                                                                                        dyed soles.
                                                                                                                                                                                                        Those who are looking for a more modern and versatile
                                                                                                                                                                                                        product can find lace-up shoes in worked calf skin and
                                                                                                                                                                                                        hand-polished raw cotton fabric of the same colour.
                                                                                                                                                                                                        The Ferrara-based brand also proposes slender,
                                                                                                                                                                                                        tapering moccasins, following the Maison's typical
                                                                                                                                                                                                        design and made precious by a skillfully dressed
                                                                                                                                                                                                        leather buckle reminiscent of the special effects
                                                                                                                                                                                                        obtained through wood treatment.
                                                                                                                                                                                                        The fact that since the '70s Stefano Bi have focused on
                                                                                                                                                                                                        quality and not on quantity, accounts for the colours
                                                                                                                                                                                                        and softness of the leather they use, the endless care
                                                                                                                                                                                                        they devote to their handmade products and the


                                                                                                                                                                                                                                                                      STEFANO BI
                                                                                                                                                                                                        selection of materials; it also accounts for their recently
                                                                                                                                                                                                        designed sneakers, now on the market with leather and
                                                                                                                                                                                                        natural rubber soles.
                                                                                                                                                                                                        Research and innovation have led to an aeration device
                                                                                                                                                                                                        fitted in the brand's logo (inside the shoes) and to their
                                                                                                                                                                                                        special anatomical shape. Their love for details can be       La scarpa come specchio della signorilità e della
                                                                                                                                                                                                        seen also in the hand-polished laces.
                                                                                                                                                                                                                                                                      ricercatezza di un uomo che non vuole solo coprirsi ma
                                                                                                                                                                                                                                                                      vestirsi, fin dai piedi.
                                                                                                                                                                                                                                                                      Stefano Bi, marchio da anni rivolto ad un pubblico                 certe lavorazioni del legno. Dagli anni 70 Stefano Bi
                                                                                                                                                                          Footwear as a mirror of a man's smartness and refinement,
 MODALISBOA
                          Incentrate sul tema del Desiderio, 23 sfilate, tenute in Cais da           Centred on the theme of 'Desire', 23 fashion shows held with                                                                                                     giovane ed esigente, torna con il suo inconfondibile               punta infatti sulla qualità, non ai grandi numeri di
                                                                                                                                                                                                                                                                      stile e la qualità indiscussa dei suoi prodotti.                   produzione, ed è per questo che ci si può perdere nei
                          Matinha insieme ad eventi paralleli, hanno conferito una nuova
                          dimensione ad una Lisbona sconosciuta e rinnovata.
                                                                                                     parallel events in Cais da Matinha gave a new dimension to an
                                                                                                     unknown and renewed Lisbon.
                                                                                                                                                                          a man who doesn't simply want to cover himself, but                                         Le nuove proposte parlano di concia naturale, di pelli             colori dei pellami impiegati e nella loro morbidezza.
                                                                                                                                                                                                                                                                      morbidissima, di rifiniture realizzate a mano e suole              Un'attenzione continua nel tempo a certe lavorazioni e
                                                                                                                                                                          carefully chooses what to wear, shoes in particular.
 FASHION
                          "Quando il desiderio si trasforma, nasce un evento e tutto ne              "When desire transforms itself, a 'happening' is born and                                                                                                        curate nel disegno e perfino nella tintura.                        nella selezioni dei materiali che ancora oggi l’azienda
                          diventa parte..." affermano gli organizzatori della venticinquesima        everything becomes part of it", this is how the statement by                                                                                                     Per chi fosse alla ricerca di un prodotto più moderno e            presenta sul mercato anche con la nuovissima sneaker
                          edizione di ModaLisboa; poi aggiungono: "É il desiderio che ci             organisers of the 25th edition of ModaLisboa began. They added:                                                                                                  versatile, arriva un'allacciata in vitello lavorato e tela di      dalla suola in gomma naturale e cuoio.


 WEEK
                          abbraccia, avvolge e confonde".                                            "It is the desire that embraces, entagles and confuses us".                                                                                                      cotone grezzo patinata a mano nello stesso colore                  Ricerca e innovazione hanno portato all’inserimento di
                          Dagli stilisti di fama quali Miguel Vieira ai nuovi talenti come           From renowned stylists such as Miguel Vieira, to new talents like                                                                                                delle parti in pelle. Il marchio ferrarese presenta poi un         un sistema di areazione integrato nel logo del marchio
                          Ricardo Dourado, la passerella è sempre stata improntata al                Ricardo Dourado, the catwalk was always characterised by desire;                                                                                                 mocassino con la classica linea slanciata ed affusolata            (sull'interno scarpa) e ad una particolare conformazione
                                                                                                                                                                                                                                                                      della Casa impreziosito da un morsetto in cuoio                    anatomica. Un amore per la cura dei dettagli che si
                          desiderio, e le modelle di Miguel Vieira, uno show fra i più inattesi,     one of the most unexpected shows was Miguel Vieira's models

 2005                     hanno sfilato su petali di rose rosse rivelando dei corpi affascinanti.
                          ModaLisboa è l'evento in cui i marchi e i loro contenuti trovano
                          una scena straordinaria per intrattenere un dialogo; assieme a noi
                                                                                                     walking on red rose petals and revealing their charming bodies.
                                                                                                     ModaLisboa is a 'happening' where labels and their contents find a
                                                                                                     platform par excellence for dialogue. Together with the labels we
                                                                                                                                                                                                                                                                      sapientemente conciato, il cui disegno ricorda tanto               rivela nei lacci addirittura lucidati a mano.



                          essi sono ritornati al desiderio di "produrre cose vere" in questa         revisited the wish to ‘produce the real' in this edition of
 www.modalisboa.pt        edizione di ModaLisboa; lo scenario, creato da esperti interventi          ModaLisboa, the set shaped by experienced artistic interventions
 Photos by Rodrigo Vila   artistici da parte di case come Nokia e Nike, era costituito da aree       performed by brands such as Nokia and Nike, with areas
                          in cui hanno proposto esperienze che ci proiettano in un mondo di          proposing experiences which led you straight into a dreamlike
                          sogno.                                                                     world.
                          ModaLisboa esercita un ruolo attivo a Lisbona promovendo eventi            By promoting fashion related events and interventions throughout
                          collegati alla moda e interventi in tutta la città. Uno degli interventi   the city, ModaLisboa has had an active role in Lisbon. One of the
                          più interessanti è stato quello delle vetrine del ristorante Bica do       most interesting interventions was the shop windows in Bica do
                          Sapato, dove Manuel Reis e Francisco Capello hanno presentato              Sapato Restaurant, where Manuel Reis and Francisco Capelo
                          tre capi di John Galliano, parte dell’attivo di Francisco Capello,         presented three of John Galliano's dresses from the 1st collection
                          dalla prima collezione per la maison Givenchy.                             for Givenchy, part of Francisco Capelo’s assets.
                          Dal 13 al 16 ottobre 2006, come per magia, Lisbona è stata                 From 13th to 16th October 2005, as if by magic, Lisbon was
                          pervasa dalla fantasia. Come molti per personaggi e protagonisti           pervaded by fantasy. Like most of the actors and characters who
                          che hanno vissuto ModaLisboa ho anch'io desiderato tanto che               attended ModaLisboa I wished the spell lasted more.
                          durasse di più. Restiamo in attesa della prossima edizione.                Let's wait for the coming edition!
52                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              53
         ication                                                                                                                                                    MELTIN'POT: SAINT OR SINNER?                         The film was presented to the
Commun                                                                                                                                                              In the world of denim, how is it possible to do
                                                                                                                                                                    something different from everyone else? Despite      press in Milan, London, Munich,
                                                                                                                                                                    everything that has been proposed in jeans wear      and New York in November and
                                                                                                                                                                    marketing, Meltin'Pot has accomplished a very        December of 2005 and will be
                                                                                                                                                                    difficult task: to do something new.
                                                                                                                                                                    Jeans are such an integral part of today's           distributed in 2006, and will also
                                                                                                                                                                    popular culture; they are wearable by anyone, in     take part in several important
                                                                                                                                                                    nearly any context. With a widespread audience       international film festivals.
                                                                                                                                                                    and lots of competition, there is a chance to
                                                                                                                                                                    communicate anything, and yet nothing. Denim
                                                                                                                                                                    marketing is more than just selling jeans, more
                                                                                                                                                                    than making a beautiful image; it's creating a
                                                                                                                                                                    world and expressing a lifestyle philosophy.
                                                                                                                                                                    Through catalogues, ad campaigns, and TV
                                                                                                                                                                    spots, Meltin'Pot has managed to explore some
                                                                                                                                                                    profound messages and reveal what is at the
                                                                                                                                                                    heart of the company. However, now that the
                                                                                                                                                                    denim sector is at the epicenter of fashion, the
                                                                                                                                                                    classic marketing mainstays of print, billboards,
                                                                                                                                                                    and TV simply aren't enough.
                                                                                                                                                                    Meltin'Pot breaks through the film industry.
                                                                                                                                                                    A surprising choice, the denim brand is the
                                                                                                                                "The Lives of the Saints" è stato   executive producer of the British film 'The Lives
                                                                                                                                presentato alla stampa              of the Saints' directed by Rankin/Dazed Film &
                                                                                                                                                                    TV and co-directed by Chris Cottam, written by
                                                                                                                                a Milano, Londra, Monaco            Toni Grisoni. According to Augusto Romano,
                                                                                                                                e New York tra novembre e           cinema is the perfect instrument of
                                                                                                                                dicembre 2005, sarà distribuito     communication for Meltin'Pot because it is
                                                                                                                                                                    capable of transmitting complex messages to a
                                                                                                                                nel 2006 e parteciperà              public with a certain appeal. Surpassing the
                                                                                                                                ad importanti festival              typical approach of product placement the
                                                                                                                                cinematografici internazionali.     image of the brand promotes the success of the
                                                                                                                                                                    film, and in turn, the film promotes the brand.
                                                                                                                                                                    However, the strongest message of all could be
                                                                                                                                                                    the original intention of the project: to give

 MELTIN’POT:       MELTIN'POT: SANTO O PECCATORE?
                   É possibile, nel mondo del denim, fare qualcosa
                   di diverso da tutti gli altri? Nonostante tutto
                                                                           all'epicentro della moda, strumenti classici del
                                                                           marketing come la stampa, i tabelloni pubblicitari
                                                                           e la televisione non sono più sufficienti.
                                                                                                                                                                    emerging artists a chance. An entirely new angle
                                                                                                                                                                    on the brand's communication, it demonstrates
                                                                                                                                                                    the desire to have contact with and support

 SAINT OR          quello che è stato proposto in materia di
                   abbigliamento jeans, Meltin'Pot ha portato a
                   termine un'ardua impresa: fare qualcosa di
                                                                           Meltin'Pot apre all’industria cinematografica con
                                                                           una scelta che ha del sorprendente; il marchio
                                                                           denim, infatti è il produttore esecutivo del film
                                                                                                                                                                    young, new talents. Meltin'Pot has branched
                                                                                                                                                                    out, crossed over, and forged a new direction for
                                                                                                                                                                    itself, and made project that has positioned it at
 SINNER?           nuovo.
                   I jeans sono davvero una componente
                   fondamentale nella cultura popolare
                                                                           britannico "The Lives of the Saints" (Le vite dei
                                                                           santi), scritto da Toni Grisoni, per la regia
                                                                           congiunta della Rankin/Dazed Film & TV e di
                                                                                                                                                                    the top of its market, and a little closer to
                                                                                                                                                                    heaven.

                   contemporanea, poiché chiunque li può                   Chris Cottam. Secondo Augusto Romano, il
                   indossare, praticamente in qualsiasi contesto.          cinema è lo strumento di comunicazione perfetto
                   Con un pubblico così vasto e una concorrenza            per Meltin'Pot perché è in grado di trasmettere al
                   così vivace si ha la possibilità di comunicare tutto    pubblico messaggi complessi di un certo fascino.
                   e niente. Il marketing del denim è qualcosa di          Superando i canonici approcci di product
                   più della vendita di jeans o della creazione di         placement l'immagine del marchio favorisce il
                   una bella immagine; significa creare un mondo a         successo del film, ed il film quello del marchio.
                   parte ed esprimere la filosofia di uno stile di vita.   Meltin'Pot ha esteso i propri mezzi, si è
                   Per mezzo di cataloghi, campagne pubblicitarie          trasformata, si è inventata un nuovo
                   e spot televisivi Meltin'Pot è riuscita a sondare       orientamento e ha costruito un progetto che l'ha
                   messaggi profondi e a rivelare la sua intima            posta all'apice del mercato, un po’ più vicina al                                                                                             www.meltinpot.com
                   essenza. Tuttavia, ora che il settore del denim è       cielo.                                                                                                                                        www.thelivesofthesaintsthemovie.com
54                                                                                                                                                                                                                                                             55
            Tongcast 2 - 24:54                                 Zdarlight - 6:23                                                                           Burning Love - 2:59                                                                                                                                             N_ Nero3                                      W_ www.nero3.com                             PH_ Gianni Sabadin
            Pete Tong _ free from itunes podcast section       Kitsune Maison Compilation _ Digitalism                                                    Burning Love _ Elvis                                                                                                                                                                                                                                         TXT_ Paolo Vitale


              What else is there (Trentemoller remix) - 7:44   Through time - 5:58                                                           Grossa - 3:27
              Royksopp                                         Ruby Blue _ Roisin Murphy                                                     Robe Grosse _ Fish feat. Esa


     Do you want to
     You could have it so much better _ Franz Ferdinand
                                                               Night of the dancing flame - 3:26
                                                               Ruby Blue _ Roisin Murphy
                                                                                                                                          Street Platoons - 6:03
                                                                                                                                          A War Story _ The Psycho realm                       NERO3
                                                                                                                                                                                               Un catalogo ispirato al leggendario taccuino degli
                                                                                                                                                                                               artisti presenta la collezione 2005 di NERO3.
                                                                                                                                                                                                                                                           All'insegna della qualità totale, la ricerca e selezione
                                                                                                                                                                                                                                                           dei creativi coinvolti nella progettazione è stata
                                           What if             Daft punk is playing at my house - 5:16                                Hobo Humpin Slobo Babe - 4:01                            La prima pagina riporta la citazione di Pablo Picasso       accurata e definita: ogni progetto è stato valutato e
                                           x&y _ Coldplay      Lcd Soundsystem _ Lcd Soundsystem                                      Hobo Humpin Slobo Babe _ Whale                           "EVERYTHING YOU CAN IMAGINE IS REAL"                        selezionato dalla direzione artistica di NERO3 e
                                                                                                                                                                                               un'apertura verso le infinite applicazioni della            approvato in base ai valori aziendali. Ogni elemento
                                                                                                                                                                                               creatività.                                                 prodotto riflette quindi lo spirito del designer che lo ha
                                                                                                                                                                                               Michele Trevisan, direttore artistico, assieme agli altri   voluto secondo uno stile non omologato e sempre
                                 Crystalline Green             Me and Giuliani down by the school yard   (a true story)   - 9:02                                                               due ideatori di questo giovane marchio italiano, ha         personale.
                                                                                                                                                                                               immaginato un prodotto di arredamento                       In questa ricerca non potevano mancare le edizioni
ascoltare



                                 Black cherry _ Goldfrapp      Louden up now _ !!!                                                                                                             orgogliosamente Made in Italy, basato su: Innovazione,      limitate - con tanto di certificato di autenticità - e un
                                                                                                                                                                                               Creatività ed Esclusività.                                  sistema di controllo di qualità che certifica tutte le fasi
                                                                                                                                                                                               Questo progetto cominciato nel 2003 si presenta ora         di lavorazione, dal prototipo alla realizzazione finale. E
                          Something Rotten                     OreMinutiSecondi - 4:28                                                                                                         sul mercato con una linea di alta gamma che predilige       ancora: NERO3 è fiera di proporre una produzione
                                                                                                                                                                                               un design elegante e maturo oltre che materiali nobili      artigianale, ogni elemento come se fosse un pezzo
                          Sleeping whit ghosts _ Placebo       4/4 _ Almamegretta                                                                                                              e puri.                                                     unico.
                                                                                                                                                                                               NERO3 non è frutto della matita di un solo designer         In un mercato globale parlare di Made in Italy vuol dire
                                                                                                                                          L'incontro di queste due personalit" e la            ma gode della creatività di un team di giovani menti        parlare di STILE DI VITA inteso come qualità e
                                                                                                                                             loro idea sono l'essenza che ti prende e          pensanti dell’industrial e interior design italiano.        atmosfera, raffinatezza e pregio.
                  Multiply                                     Raised in The Hood - 3:28                                                       ti conquista ascoltando e riandando dal
                  Multiply _ Jamie Lidell _ Warp Records       Blade 2 ost _ Volume 10 and Rony Size                                             golfo al salotto, dal Salotto al Golfo.
                                                                                                                                                                               Paolo Trevisi                                                                                                                             Taking inspiration from artists' mythic notebook,         Aimed at top quality results, the research and selection
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         a catalogue presents NERO3's 2005 collection.             of creative designers was demanding and accurate:
                                                               Losing myself - 4:38                                                                                                                                                                                                                                      The front page quotes Pablo Picasso's sentence:           each design was valued, selected and approved by
                                                                                                                                                  "Dal Salotto al Golfo"                                                                                                                                                 "Everything you can imagine is real", which opens         NERO3's artistic direction according to the firm's
                     Belle Isle Raceway _ Mesu Kasumai         Heat _ Colder                                                                                                                                                                                                                                             to the infinite outcomes of creativity.                   standards. As a result, each item, far from being
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         In collaboration with two partners, artistic director     standardised, reflects the spirit, style and personality of
                                                                                                                                                   The meeting of these two                                                                                                                                              Michele Trevisan has established a new Italian brand      the designer who created it.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         of furniture, proudly labelled 'Made in Italy', based     NERO3's research couldn't but lead to limited editions,
                    Shadowsea                                  Club Tropicana - 4:25                                                               personalities and their idea is the                                                                                                                                   on innovation, creativity and exclusiveness.              each of which is accompanied by a certificate of
                    The Wind in the Wires _ Patrick Wolf       Fantastic _ Wham                                                                   essence that impresses and                                                                                                                                             After its 2003 debut, the brand now appears on the        authenticity; production undergoes quality control
                                                                                                                                                conquers and conquers tou while                                                                                                                                          market with a high-quality line characterised by          procedures documenting the various stages of
                                                                                                                                              listening and traveling back from                                                                                                                                          mature, elegant design in pure, noble materials.          production, from prototypes to finished items.
                                                                                                                                            "the Salon to the Gulf".                                                                                                                                                     NERO3 is not the product of a single designer, but of     Furthermore, NERO3 are proud of the handcrafted
        Rock n’ Roll Suicide                                   Shoalin Satellite - 4:21                                                                                        Paolo Trevisi                                                                                                                             a team of young talented professionals from the world     products they propose, each of which is unique.
        The Life Acquatic with Steve Zissou _ Seu Jorge        DJ-Kicks 046 _ Kruder And Dorfmeister                                                                                                                                                                                                                     of Italian industrial and interior design.



                                Disco Inferno                  Bohemian Sunset - 6:25
                                The Massacre _ 50 CENT         The Singles Collection 1997-2000 _ Jazzanova
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         In a global market, 'Made
                          Diamonds from Sierra Leone           Schneewittchen (Snowwhite) - 6:19                                                                                                                                                                                                                         in Italy' stands for a lifestyle
                          Late registration _ Kanye West       Ton Driessens & Marcel Wanders _ Ton Driessens' & Marcel Wanders' Orange
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         that conjures up quality,
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         atmosphere, refinement
                                     Magma - 5:55              Hope There's some one - 4:23
56                                   Thrills _ Ellen Allien    I'm a Bird now _ Antony and the Johnsons                                                                                                                                                                                                                  and excellence.                                                                                                     57
                                                                                                                                                                                                                                                                                                      N_ Designers & Agents                W_ www.designersandagents.com                            PH_ D&A
  Straight out of the New York hip-hop scene, Frank is an                Published quarterly by Vinyl Factory, a gallery deeply rooted in the        You can print it yourself, too! This Spanish magazine comes in both
  internationally distributed free magazine jam packed with              British music scene, FACT is a music and street culture magazine; and       online and printed versions; an impressive 242 page amalgamation of                                                                                                                                                                  TXT_ Megan Huntz
  interesting information from the chemical make-up of your urine to     as you might assume contains some interesting facts. Fed up with bo-        artwork and graphics that will blow you away. A mix of high fashion,
  contemporary design reviews; though ALL of the contents of the         ring and various “lifestyle” magazines, FACT was created in 2003 with       denim, and street style, this magazine is international youth culture
  mag in some way reveal their b-boy origins. And just when we           hopes of providing a platform for young talent. (Sound familiar?)           with street cred at its best. Too bad it’s only in Spanish! OLE!
  thought hip hop was dead…                                              UK based but internationally known, you can find the free magazine in
                                                                         over 350 independent record and clothing stores, and other venues.                                                                                                                                                                                                                                    Designers & Agents
                                                                                                                                                     "H_magazine" _ free magazine                                                                                                                                                                                                     Los Angeles
  "Frank 151" _ free magazine                                                                                                                        www.hmagazine.com
  www.frank151.com                                                       "Fact" _ free magazine                                                                                                                                                                                                                                                                        Fall 2006 – March 24-27, 2006
                                                                         www.factmagazine.co.uk                                                                                                                                                                                                                                                                                                       located at
                                                                                                                                                                                                                                Siete stati in piedi tutto il giorno sotto luci violente                                                                                              The New Mart Building
                                                                                                                                                                                                                                e avete visto tante merci mondane al punto che gli                                                                              127 East 9th Street – 3rd Floor, LA, CA 90015
                                                                                                                                                                                                                                occhi potrebbero schizzarvi dalle orbite. Un’altra                                                                                                The Cooper Design Space
                                                                                                                                                                                                                                tipica fiera commerciale? Giusto il contrario.                    You've been on your feet all day under harsh         860 S. Los Angeles Street – 8th & 11th Floor, LA, CA 90014
                                                                                                                                                                                                                                Designers & Agents è organizzatrice innovativa di                     lights and you've seen so much mundane
                                                                                                                                                                                                                                fiere per la promozione della moda nel settore del            merchandise, that your eyes might just pop out
                                                                                                                                                                                                                                pret-à-porter emergente e degli accessori. Presente          of your head. Another typical tradeshow? Quite
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              D&A Annex
                                                                                                                                                                                                                                a New York, Los Angeles e Tokyo D&A progetta                               the contrary, Designers & Agents is a                                               New York
sfogliare



                                                                                                                                                                                                                                ogni sua mostra seguendo gli stessi criteri ispiratori            groundbreaking organizer of fashion forward
                                                                                                                                                                                                                                e coerenza di progettazione, pur adeguandoli alle                 trade shows for emerging ready-to-wear and                     Summer 2006 – January 7-9, 2006
                                                                                                                                                                                                                                necessità di una città e di un mercato particolari.             accessories. With a presence in New York, Los                           Fall II/ Holiday 2006 TBC
                                                                                                                                                                                                                                Le mostre di New York, dove si trova la base                      Angeles, and Tokyo, each D&A show has the                                                           located at
                                                                                                                                                                                                                                logistica della D&A, sono incentrate sulla moda                    same ideology and integrity of design, yet is                                      Starrett-Lehigh Center
                                                                                                                                                                                                                                femminile, sulla vita urbana e su una sofisticata              tailored to the needs of that particular city and                            601 West 26th Street, NYC 10001
                                                                                                                                                                                                                                cultura artistica e di design. Le mostre di L.A., dove           market. The New York fairs, the home base of
                                                                                                                                                                                                                                prevale l’influsso di linee unisex più giovani, hanno                D&A, have a strong emphasis on feminine                                                 D&A Annex
                                                                                                                                                                                                                                un tono più casual e semplice. A Tokyo, il                       styling, urban life, and a sophisticated art and                                           Los Angeles
                                                                                                                                                                                                                                laboratorio della D&A presenta modelli sia da                         design culture. The LA fairs, with a strong
                                                                                                                                                                                                                                donna che da uomo e funge come fucina di idee e                 influence of younger unisex lines, have a more
                                                                                                                                                                                                                                tendenze ispirate a stilisti giapponesi e                        casual and easy lifestyle feeling. In Tokyo, the            Summer 2006 – January 13-19, 2006
                                                                                                                                                                                                                                internazionali in un ambiente casual.                               D&A Lab features both men's and women's                 Fall II/Holiday 2006 – June 9-12, 2006
                                                                                                                                                                                                                                A prescindere dal contesto, la D&A è impegnata a              fashion design and acts as a laboratory of ideas                                                        located at
                                                                                                                                                                                                                                elevare il livello dell’esperienza e la qualità delle                   and trends based on both Japanese and                                         The New Mart Building
                                                                                                                                                                                                                                attrattive che offre ai suoi clienti. Nelle tre sedi gli     international designers in a casual environment.                   127 East 9th Street – 3rd Floor, LA, CA 90015
                                                                                                                                                                                                                                eventi vengono allestiti in ampi spazi loft (sottotetti        No matter which context, D&A is dedicated to                                       The Cooper Design Space
                                                                                                                                                                                                                                di ex fabbriche o magazzini) inondati di luce                        raising the level of the experience and the       860 S. Los Angeles Street – 8th & 11th Floor, LA, CA 90014
                                                                                                                                                                                                                                naturale, con salotti personalizzati pieni di fiori               quality of amenities for its clients. In all three
                                                                                                                                                                                                                                freschi, installazioni d’arte e DJ dal vivo.                     locations, the events are staged in loft spaces
                                                                                                                                                                                                                                Le mostre sono progettate con grande fluidità e                 with lots of natural light, personalized lounges                               Designers & Agents
                                                                                                                                                                                                                                naturalezza e costituiscono la migliore esperienza         full of fresh flowers, art installations, and live DJs.                                      New York
                                                                                                                                                                                                                                d’acquisto possibile. Quando gli acquirenti sono                  The shows are designed to naturally flow and
                                                                                                                                                                                                                                stanchi morti, hanno a disposizione delle occasioni               provide the best buying experience possible.                     Fall 2006 – February 12-14, 2006
                                                                                                                                                                                                                                di comfort e di evasione fatti apposta per sollevare                   When the buyers get tired out, there are                                                       located at
 Radicata nella cultura hip-hop newyorchese, FRANK é una rivista di-                                                                                                                                                            lo spirito. Tuttavia l’aspetto più importante delle              comfortable escapes that are meant to lift the                                       Starrett-Lehigh Center
 stribuita gratuitamente a livello internazionale, piena fino                                                                                                                                                                   mostre rimane il loro contenuto.                             spirits. The most important aspect of the shows,                               601 West 26th Street, NYC 10001
 all’inverosimile di informazioni interessanti, che vanno dalla compo-                                                                               Potete anche stamparvela da voi! Questa rivista spagnola si trova sia      L’obbiettivo delle tre sedi delle mostre è di                 however, remains the contents. The goal for all
 sizione chimica della vostra urina a recensioni sul design contempo-                                                                                in edizione stampata che in versione on line: un’impressionante amal-      rimanere attente alle indicazioni del design reale e            three show locations is to stay focused on real
 raneo, bench" TUTTO il contenuto della rivista riveli in certa misura   Pubblicata trimestralmente da Vinyl Factory, una galleria che ha radici     gama di attività artistiche e grafiche, 242 pagine che vi stenderanno.     di evitare marchi che siano troppo di tendenza.               design directions and avoid brands that are too
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               Designers & Agents
 le origini b-boy dei suoi autori. E proprio quando pensavamo che la     profonde negli ambienti musicali britannici, FACT é una rivista di mu-      La rivista mescola alta moda, denim e street style, ed è vera cultura      Incentrata sulla qualità e non sulla quantità, ogni        trendy. With a focus on quality not quantity, each                                            D&A LAB
 cultura hip-hop fosse morta…                                            sica e di cultura di strada che, come si può ben supporre, ha conte-        internazionale di grande credibilità “street” per i giovani. Peccato che   mostra stagionale è allestita affinché sia nuova e               season the show is edited to keep it fresh and                                             Tokyo
                                                                         nuti di grande interesse. FACT deriva dalla stanchezza per le varie,        sia solo in spagnolo! Olé!                                                 adeguata rispetto al mercato che le compete.                  relevant to its respective market. Whether it be
                                                                         noiose riviste ‘lifestyle’, ed é stata creata nel 2003 con la speranza di                                                                              A New York come a Los Angeles o Tokyo,                       in New York, Los Angeles, or Tokyo, the unique                            Fall 2006 – March 15-17, 2006
                                                                         poter costituire una piattaforma per il lancio di giovani talenti. (Vi                                                                                 l’approccio unico della D&A continua ad ispirare             approach of D&A continues to inspire a creative
                                                                         suona familiare?). Potete trovare gratuitamente questa rivista con se-                                                                                 uno scambio creativo tra stilisti e acquirenti, e a               exchange between buyers and designers and
                                                                         de nel Regno Unito, ma di fama internazionale, in oltre 350 negozi in-                                                                                 costituire un’esperienza diversa nel mondo delle               reveal a different experience in the trade show
58                                                                       dipendenti di musica e abbigliamento, e in altri luoghi ancora.                                                                                        mostre.                                                                                                   business.                                                          59
                                                                             Questo volume, uscito un anno dopo il suicidio dell'artista, in                    e
                                                                                                                                                                Pnsando a l flusso di visioni e rimandi patriottici, etnici ma anche                                                                         N_ Pitti Immagine 2006                    W_ www.pittimmagine.it                  TXT_ Megan Huntz
   Impavido attacco al Design, alle sue posizioni acquisite e calcificate,
   pugno dritto allo stomaco di tutto questo mondo che per anni si è         concomitanza con la prima importante retrospettiva del oM di MA                                         a
                                                                                                                                                                nostalgici che una b ndiera porta con sé può davvero cominciare a                                                                                                                                          PH_ Arrigo Coppitz e Francesco Guazzelli
   preso troppo sul serio.                                                   ew dedicata a questa grande fotografa, c
                                                                             N York                                              ostituisce uno dei pi          girarci la testa…ancor pi poi se pensiamo al rapporto che negli
   Quattro giovani realtà italiane raccontate attraverso i loro progetti                  ri
                                                                             importanti lib monografici nel panorama della fotografia                                    a
                                                                                                                                                                anni le b ndiere hanno saputo instaurare con il mondo della moda
   stuzzicanti e sarcastici, quotidiani ed ispirati dai luoghi comuni, dai   contemporanea. 8  0                      u
                                                                                                sca tti di Diane Arbs, prima fotografa americana                ed i suoi creativi. ig W di Alessandra V
                                                                                                                                                                                    W ag               a       ccari si infila tra le
   vizi e dalla semplice funzionalità. Amore per il disegno ma anche                                       B             e
                                                                             ad essere rappresentata alla iennale di Vne zia;i mmagini capaci di                pieghe dell'ironia e delle identità che, grazie a questi processi
                                                                             spaziare implacabilmente dalle r appresentazione di chi vive ai margini            creativi, hanno saputo stravolgere e modificare giorno dopo giorno          Last June, among images and places long treasured
   per la grafica, che pagina dopo pagina, non passa inosservata:
                                                                             dell'accettazione sociale fino al ritratto di coloro che vengono                   il retaggio del nostro immaginario, tracciando qua e là traiettorie di      in our memory, in the timeless dimension of the
   prodotto tipografico ottimo!
                                                                             reputati “normali”, spazzando via qualsiasi tipo di maschera pub   b
                                                                                                                                                lica .          contaminazione con altri mondi quali musica, cinema, arte e politica.       visionary and allegorical layout created by Sergio
   Il sale del pensiero del nuovo design italiano è “fino”.
                                                                             d        9e
                                                                             Eito nel 12 nel
                                                                                      7            7
                                                                                                   9
                                                                                                   1: legge     re non solo per riscoprire.                     L collana M si pone come uno strumento tascab dal prezz o
                                                                                                                                                                a           ode                                         ile,                Colantuoni, we visited the second edition of                   Immersi in una dimensione senza tempo, tra
                                                                                                                                                                contenuto, in edizione italiana e inglese, per tutti coloro che hanno       “Rooms”, held at the Garden Lemon-Houses of                  immagini e luoghi della nostra memoria, in un
                                                                                                                                                                il desiderio di affrontare temi e monografie critiche sui nuovi             Corsini Palace, Florence, the Pitti Immagine project    incantevole percorso visionario-allegorico ideato
   "SaleFino"            - nuovi sapori dal design italiano                  "Diane Arbus" – An Aperture Monograph                                              protagonisti del mondo della moda.                                          offering one of the most sophisticated and up-to-
                                                                                                                                                                                                                                            date interpretations of contemporary luxury fashion.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                            da Sergio Colantuoni, lo scorso Giugno alle
                                                                                                                                                                                                                                                                                                            Limonaie del Giardino di Palazzo Corsini sul
   ed. Abitare Segesta (2005) www.abitare.it                                 ed. Aperture Foundation 1972-Iaed. _ 1997-IIaed.                                   "Wig Wag" di Alessandra Vaccari                                             Between the 16th and 18th of September 2005, the           Prato di Firenze abbiamo assistito alla seconda
                                                                                                                                                                                                                                            same charming scene was the background for the          edizione di “Rooms”: progetto di Pitti Immagine
                                                                             www.aperture.org                                                                   Coll. Mode _ ed. Marsilio 2005                                              third edition of Fragrances, an event devoted to the     che offre una delle interpretazioni più sofisticate
                                                                                                                                                                                                                                            most select international products of artistic                e aggiornate del lusso contemporaneo. Nella
                                                                                                                                                                                                                                            perfumery, with the presence of some 113 brands.                  stessa incantevole cornice, tra il 16 e il 18
                                                                                                                                                                                                                                            2006 will start with the 69th edition of Pitti           Settembre 2005, si è tenuta la Terza Edizione di
                                                                                                                                                                                                                                            Immagine Uomo, an ever expanding show rich in                   Fragranze, appuntamento dedicato alle più
leggere




                                                                                                                                                                                                                                            countless events. From Welcome, an exhibition             qualificate realtà internazionali della profumeria
                                                                                                                                                                                                                                            project devoted to street culture to be held at         artistica e selettiva, con ben 113 marchi presenti.
                                                                                                                                                                                                                                            Leopolda Station, to the events organised by Calvin      Il 2006 si apre con la sessantanovesima edizione
                                                                                                                                                                                                                                            Klein; from video-oneiric Pitti Immagine Rooms n. 3,      di Pitti Immagine Uomo, manifestazione ancora
                                                                                                                                                                                                                                            that will be moved to the Harold Acton Library for           una volta in crescita che si prospetta densa di
                                                                                                                                                                                                                                            the occasion, to the unfailing New Beat(s); from                                              appuntamenti.
                                                                                                                                                                                                                                            Human Game of the Pitti Discovery Foundation, a           Da Welcome, progetto espositivo dedicato alla
                                                                                                                                                                                                                                            research project centred on sport and its relevance          street culture che andrà in scena alla Stazione
                                                                                                                                                                                                                                            in contemporary society, to the presentation of            Leopolda, agli eventi promossi da Calvin Klein;
                                                                                                                                                                                                                                            Ricky Owens’ work, again at Leopolda Station.            dal video-onirico Pitti Immagine Rooms n.3, che
                                                                                                                                                                                                                                            Maison Martin Margiela, the special guest at the        per quest’occasione si trasferirà all’Herold Acton
                                                                                                                                                                                                                                            event, has decided to interpret this edition with a     Library, agli immancabili New Beat(s). Da Human
                                                                                                                                                                                                                                            perspective style. More events will be Pitti            Game della Fondazione Pitti Discovery, progetto
                                                                                                                                                                                                                                            Immagine Bimbo n. 62, Pitti Immagine Filati n. 58,          di ricerca dedicato allo sport ed alla riflessione
                                                                                                                                                                                                                                            and, in April, the seventh Vintage Selection along      sulla sua centralità nella società contemporanea,
                                                                                                                                                                                                                                            with the second edition of Pitti Living, devoted to               fino alla presentazione del lavoro di Ricky
                                                                                                                                                                                                                                            the world of household accessories.                          Owens, sempre presso la Stazione Leopolda.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Ospite speciale sarà la Maison Martin Margiela,
                                                                                                                                                                                                                                                                                                              che ha scelto di interpretare con un taglio
                                                                                                                                                                                                                                                                                                            prospettico quest’edizione; seguiranno Pitti
                                                                                                                                                                                                                                                                                                   Immagine Bimbo n. 62, Pitti Immagine Filati n. 58
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                e la settima Vintage Selection, ad Aprile
                                                                                                                                                                                                                                                                                                            confermata con la seconda edizione di Pitti
                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Living, manifestazione dedicata al mondo degli
   Ab             on                                           e
     rave attack design and on the fossilised tenets it tak s for                                                                                                                                                                                                                                                                   accessori per la casa.
   granted;an attack  levelled at a wrld wich h
                                     o   h               y      e
                                                  as for ears tak n itself                                                                                      and nostalgic, that a flag recalls can reallymak our head spin…in
                                                                                                                                                                                                                 e
   too seriously.                                                                                                                                                          w e          of
                                                                                                                                                                particular hen w think the relations t         hat flags have created
   Te careers of four y ung Italia ns seen through their stimulating
   h                    o                                                    Plished a ear a
                                                                             ub        y                        u
                                                                                                 fter Diane Arbs 's suicide, j st hen the N York
                                                                                                                                 u w            ew              w the w orld of fashion and its sty
                                                                                                                                                                ith                                                        V
                                                                                                                                                                                                      lists. Alessandra acca ri's W  IG
   and sarcastic designs, daily dra w their inspiration from
                                    ing                                      M held
                                                                             O
                                                                             A             the first important retrospective ex ib h ition de voted to          Wironicallymak s
                                                                                                                                                                AG             e          an enquiry into personalities wo, thank to
                                                                                                                                                                                                                          h        s
   commonplace view vices or simp lyfrom functio nality age aft er
                       s,                                  .P                                                o
                                                                             the great photographer, the bok is one of the most important mo-                                           b     le
                                                                                                                                                                their creations, have een ab to completel ychange and mod ify
   page their love for design and for graphics doesn't go unnoticed.         nographs in the domain of contemporaryphotogr aphy            .                    our imaginative heritage b                   c
                                                                                                                                                                                            youtlining cross- u ltural interchanges
        c
   An exellent ty ographic product !
                  p                                                          0
                                                                             8      yDiane Ar
                                                                              shots b               bs, the first American photographer to ex ib
                                                                                                    u                                                h it       w the w orld of cinema, music, art, and politics. he poc et series
                                                                                                                                                                ith                                                     T        k
   Tese new
   h        Italian designers ' view are definitely stimulating!
                                     s                                            os e
                                                                             her wrk at Vnice B                                    w ith
                                                                                                     iennial;images that do a ayw social             p
                                                                                                                                                    hy ocri -    ode ' has an affordab price tag and is pub
                                                                                                                                                                ‘M                       le                       lished oth
                                                                                                                                                                                                                         b         n
                                                                                                                                                                                                                                in Eglish
                                                                             sies and range inex rabfrom the portr
                                                                                                 o ly                         a
                                                                                                                           ay l of social rej ct s to the
                                                                                                                                             e                                               w ish
                                                                                                                                                                and in Italian for all those ho w to devote themselves to the
                                                                             representation of people considered ‘normal'.                                      reading of critical monographs centred on the new       protagonists of
                                                                             Pb           7 an
                                                                                          1
                                                                             ulished i n 92           7
                                                                                                    d 1. Rad
                                                                                                      9 e                 ill
                                                                                                                   ing it w in volve much more than a           the wrld of fashion.
                                                                                                                                                                    o
  60                                                                         rediscovery.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             61
 N_ Le Book                                        W_ www.lebook.com                    PH_ Le Book




                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    missed!
                                                                                    TXT_ Paolo Vitale
                                                                                                                                                                                                                         Enk Shows
                                                                                                                                                                                                                         www.enkshows.com


                                                                                                                                                                                                                                                                                                 ...DATES not to be
 25 YEARS                                                                                                                                                                                                                Brighte                              Pitti
 OF LE BOOK                                                                                                                                                                                                              companies 2006
                                                                                                                                                                                                                         date: 13-14-15-16 january
                                                                                                                                                                                                                         at: california market center, L.A.
                                                                                                                                                                                                                                                              www.pittimmagine.it


 THE BIBLE OF EXPERTS.                                 and Northern Europe. Since 2000 Le Book has
 THE HOLY GRAIL OF ENTHUSIASTS.                        decided to enrich its contents with names of
                                                       great renown in the world of fashion including
                                                                                                                                                                                                                         The collective
                                                                                                                                                                                                                         date: 22-23-24 february 2006
 A magic box affording countless clues to get in       Karl Lagerfield, Yves Saint Laurent, Christian                                                                                                                    at: the shows piers, N.Y.
 touch with photographers, visual and graphic          Lacroix, Pucci and Hermès. The 2005 edition
 designers. A CELEBRATION OF VISUAL
 COMMUNICATION. Early in the '80s, when
                                                       drew its inspiration from Hermes' epoch-making
                                                       scarves, whose rich printed patterns match                                                                                                                        Blue                                 Pitti Uomo
 Veronique Kolasa created Le Book, she was             perfectly the square shape of the publication and                                                                                                                 date: 21-22-23 february 2006
 thinking of a catalogue of creators which could
 answer the question: "Do you know anyone who
                                                       the creativity it has expressed over the years.
                                                       Last November, LeBook presented in Paris the
                                                                                                                                                                                                                         at: the tunnel, N.Y.                 Date: 11-14 January 2006
                                                                                                                                                                                                                                                                  21-24 June 2006                Premium
 can do this... or that?".
 And here are all the answers in just one
                                                       first edition of LeBook Connections, an event
                                                       devoted to professionals in the fields of fashion,
                                                                                                                                                                                                                         Clear                                Located at: Fortezza da Basso      www.premiumexhibition.com
                                                                                                                                                                                                                         date: 5-6-7 february 2006
 reference collector's book.                           photography, publishing and advertising.                                                                                                                          at: the gotam, N.Y.                  Pitti Bimbo
 Bearing witness to the importance of                  2006, therefore, marks the beginning of a new                                                                                                                                                          Date: 20-22 January 2006
 photography and its evolution in the age of the
 image, the book has been able to mirror a
                                                       era, and LeBook catchwords will be essentiality
                                                       and purity. Whisper it softly, ladies and
                                                                                                                                                                                                                         Coterie                                  30 June - 2 Iuly 2006
                                                                                                                                                                                                                                                              Located at: Fortezza da Basso
                                                                                                                                                                                                                         date: 14-15-16 february 2006
 succession of creative trends. After the first        gentlemen, Yohji Yamamoto will be the editor of                                                                                                                   at: the shows, N.Y.
 issues were exclusively devoted to the Paris
 scene, in 1995 Le Book launched an issue
                                                       this year's issue! After Pucci's color dreams and
                                                       Hermes' kaleidoscopic layout, a delicate Oriental    PER GLI ADDETTI AI LAVORI, LA BIBBIA.                  Dal 2000 Le Book decide di impreziosirsi,
                                                                                                                                                                                                                                                              Pitti Filati
                                                                                                                                                                                                                                                              Date: 1-3 February 2006
 devoted to New York, and a different one              touch will gently bring us back to a spiritual       PER GLI APPASSIONATI, IL SANTO GRAAL.                  presentandosi "vestito" dai nomi più insigni del      The mezzanine                            5-7 July 2006
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              D&A lab
 devoted to London, distributed also in Germany        dimension.
                                                                                                            Una scatola magica che contiene tutti i contatti
                                                                                                                                                                   mondo della moda: da Karl Lagerfield a Yves
                                                                                                                                                                   Saint Laurent, Christian Lacroix, fino a Pucci ed
                                                                                                                                                                                                                         date: 14-15-16 february 2006
                                                                                                                                                                                                                         at: the shows, N.Y.
                                                                                                                                                                                                                                                              Located at: Fortezza da Basso
                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Premium                                                      Designers and Agents (Tokyo)
                                                                                                            possibili per trovare fotografi, visuals, grafici e
                                                                                                            designers.
                                                                                                                                                                   Hermès. E proprio alla Maison francese ed ai
                                                                                                                                                                   suoi storici carrè si ispira l’edizione 2005:         Sole commerce                        Vintage                            Premium+                                                     www.designersandagents.com
                                                                                                            CELEBRAZIONE DELLA COMUNICAZIONE
                                                                                                            VISIVA.
                                                                                                                                                                   perfetto il richiamo tra il formato delle
                                                                                                                                                                   aristocratiche sete e la dimensione quadrata
                                                                                                                                                                                                                         date: 14-15-16 february 2006
                                                                                                                                                                                                                         at: the shows, N.Y.
                                                                                                                                                                                                                                                              selection n°7
                                                                                                                                                                                                                                                              Date: 1-5 February 2006
                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Salon Berlin
                                                                                                            Quando Veronique Kolasa ha creato Le Book,             della pubblicazione, ancor più ispirata
                                                                                                                                                                                                                                                              Located at: Stazione Leopolda_Fi   PremiumFire
                                                                                                            all’alba degli anni 80, pensava ad una vetrina di
                                                                                                            creativi in grado di rispondere all'eterna
                                                                                                                                                                   l'associazione tra la ricchezza dei disegni
                                                                                                                                                                   stampati Hermès e la creatività espressa              Children's club                                                         date: 29-31 September 2006
                                                                                                                                                                                                                         date: 12-13-14 march 2006            Pitti Living n°2                   at: The Station
                                                                                                            domanda: "conosci qualcuno che sa fare
                                                                                                            questo... o quello?" et voilà tutte le risposte
                                                                                                            riunite in un solo prodotto da consultazione e
                                                                                                                                                                   dell'universo Le Book nel tempo. Lo scorso
                                                                                                                                                                   novembre, a Parigi, LeBook ha presentato la
                                                                                                                                                                   prima edizione di LeBook Connections, evento
                                                                                                                                                                                                                         at: the javitis center, N.Y.         Date: 5-10 April 2006
                                                                                                                                                                                                                                                              Located at: Area ex-Ansaldo
                                                                                                                                                                                                                                                                                                     Luckennalderstrasse 4/6
                                                                                                                                                                                                                                                                                                     10963 Berlin Germany           A.F.W.                    D&A LAB
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Australian Fashion Week
                                                                                                            collezione.
                                                                                                            Testimone dell'importanza della fotografia e
                                                                                                                                                                   dedicato ai professionisti nel campo della moda,
                                                                                                                                                                   della fotografia, dell'editoria e della pubblicità.
                                                                                                                                                                                                                         Brighte                              Via Tortona _ Milano
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Visit the web site:       Tokyo
                                                                                                            della sua evoluzione nel tempo dell'immagine,          Il 2006 segna dunque l'inizio di una nuova era.       companies 2006
                                                                                                                                                                                                                         date: 24-25-26-27 march
                                                                                                                                                                                                                                                              Pitti Fragranze                    Premium Showroom                   www.afw.com.au            Fall 2006
                                                                                                            esso ha saputo in questi venticinque anni              Le parole d'ordine quest'anno saranno                                                      Date: 15-17 September 2006                                            www.mafw.com.au           date: 15-17 March 2006
                                                                                                            rispecchiare il susseguirsi dei vari trend creativi.
                                                                                                            Dalle sue prima edizioni dedicate
                                                                                                                                                                   essenzialità e purezza: signore e signori,
                                                                                                                                                                   sussurratelo piano, Yohji Yamamoto. Sarà lui a
                                                                                                                                                                                                                         at: california market center, L.A.
                                                                                                                                                                                                                                                              Sede espositiva:
                                                                                                                                                                                                                                                                                                 Catwalks                                                     open: 10:00 a.m - 07:00 p.m.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                 date: 26 January-1 February 2006                             at: Modapolitica
                                                                                                            esclusivamente al circuito parigino Le Book, già       curare l'edizione 2006 di LeBook. Dopo i sogni        ENK International Trade Events       Fortezza da Basso                  at: The Tunnel                                                   6-6-21 Minami-Aoyama,
                                                                                                            nel '95, lancia la versione dedicata a New York e      a colori di Pucci e il caleidoscopico percorso di     East 54th St.New York City 10022     Viale strozzi 1,                       Leipziger Platz 1                                            Minato-ku, Tokyo 107-0062
                                                                                                            nel '99 una versione londinese, con una                Hermes, l'oriente con delicatezza e leggerezza        w.mail: enkshows@enkshows.com        50123 Firenze _ Italy                  10117 Berlin Germany                                         Japan
                                                                                                            distribuzione anche in Germania e Nord Europa.         ci riporta allo spirito.

62                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            63
Flash Back:
_The Face 1985
"This is china's top model
she earns £50 a month.
TenYears ago she would have
been thrown in jail..."



...e fra vent'anni?
...and in 20 years?
                                                                                                                   anno 5 n° 10
                                                                                                                   FREE
                                                                                                                   www.mugmagazine.com
1885 SHOES




             MILANO PREMIATA SHOWROOM VIA FRIULI 64 Tel. +39 0259901164 fax +39 0259901352 marketing@premiata.it

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags: anno, lifemates
Stats:
views:635
posted:6/11/2010
language:Italian
pages:35
Description: anno n lifemates