BOLLETTINO DELLAMBASCIATA DITALIA A TALLINN

Document Sample
BOLLETTINO DELLAMBASCIATA DITALIA A TALLINN Powered By Docstoc
					NEWSLETTER DELL’AMBASCIATA D’ITALIA A TALLINN
www.ambtallinn.esteri.it

N.1 - Novembre 2006


MESSAGGIO DELL’AMBASCIATORE
Cari Amici dell’Italia,

ho il piacere di presentarvi la Newsletter dell’Ambasciata d’Italia a Tallinn.
Si tratta di una nuova iniziativa volta ad avvicinare alle attività
dell’Ambasciata la nostra piccola comunità presente in Estonia, cosi’ da
portare sempre più informazioni utili direttamente nelle vostre case.

La presente Newsletter non avrà una periodicità prestabilita ma vi sarà
inviata di volta in volta per presentarvi le novità dell’Ambasciata che più
vi interessano da vicino.

In questo numero troverete in particolare una sezione dedicata
all’introduzione del nuovo Passaporto elettronico, nonché dei
collegamenti ad alcune rubriche del sito del Ministero degli Esteri in cui
potrete reperire informazioni legate al nostro Paese. Auspico che questa
iniziativa vi sia utile e porgo i miei più sinceri auguri a tutti voi ed alle
vostre famiglie.

Fabrizio Piaggesi, Ambasciatore d’Italia
NOVITÀ
Il passaporto elettronico


Dal 26 ottobre scorso gli Uffici Consolari italiani all’estero e le Questure
in Italia rilasciano un nuovo modello di passaporto, di tipo elettronico,
utilizzando più moderne tecnologie che offriranno standard più elevati di
sicurezza.

Il passaporto elettronico è dotato di particolari caratteristiche di stampa
anticontraffazione e di un microprocessore che consente la registrazione
dei dati, certificati elettronicamente, riguardanti il titolare del documento
e l’Autorità che lo ha rilasciato.

Il costo del nuovo passaporto, in ragione della sofisticata tecnologia
utilizzata, è stato fissato da un decreto emanato dal Ministero
dell’Economia in euro 44,66 (698,75 EEK) per il libretto con 32 pagine ed
in euro 45,62 (713,77 EEK) per quello di 48. La tassa annuale di
concessione governativa rimane invariata e non va comunque pagata se si
richiede un passaporto valido solo per la circolazione all’interno
dell’Unione Europea.

L’emissione del nuovo documento di viaggio, previsto da un impegno
comune europeo, consentirà di continuare a beneficiare del Visa Waiver
Program che autorizza l’ingresso negli Stati Uniti od il transito nei suoi
aeroporti senza necessità di visto. Dal 26 ottobre scorso possono infatti
entrare o transitare negli Stati Uniti in esenzione di visto solo i titolari di
passaporto elettronico, di passaporto con foto digitale rilasciato dalle
Questure prima del 26 ottobre 2006 (gli Uffici Consolari non hanno
rilasciato tale tipo di passaporto), o di passaporto a lettura ottica
rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005. Si ricorda che i figli
minori potranno beneficare del Visa Waiver Program solo se dotati di un
passaporto individuale, non essendo sufficiente l’iscrizione sul
passaporto di uno dei genitori.
Dal 12 ottobre scorso tutte le richieste di passaporto si intendono
presentate per il rilascio di PE e pertanto viene riscosso l’importo relativo.

Rassegna Stampa
Sul sito del Ministero degli Esteri, nella sezione dedicata alla
Comunicazione, potrete trovare un’interessante Rassegna Stampa che vi
permetterà di avere un quadro sempre aggiornato di quanto accade nel
nostro Paese e dei rapporti di quest’ultimo col resto del mondo
http://www.esteri.it/ita/6_39.asp

Eventi
L’Ambasciatore e sua moglie sono lieti di invitare tutti i connazionali al
Cocktail per scambiarsi gli Auguri di Natale che si terrà Domenica 10
Dicembre nel ristorante “Attimo” (Peterburi Tee, 49) dalle 18.00 alle
20.00.
I connazionali che decidessero di partecipare all'evento sono
cortesemente pregati d'informarne la Segreteria dell'Ambasciatore
(Signora Giulia, Tel: 6276181) precisando il numero delle persone -
adulte e minori - che saranno presenti.

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:3
posted:5/26/2010
language:Italian
pages:3