Iniziativa Comunitaria EQUAL Progetto Etnequal Social Communication by mao17340

VIEWS: 22 PAGES: 3

									                            Iniziativa Comunitaria EQUAL
                       Progetto Etnequal Social Communication

                                 CONFERENZA STAMPA

       ROMA, 8 settembre - Martedì 23 settembre (ore 12.00-13.30 – segue Buffet),
presso il Centro Congressi di via Salaria 113 a Roma, si terrà la conferenza stampa di
presentazione del Progetto EQUAL “Etnequal Social Communication” e dei primi risultati
della Ricerca “Extracommunication. Monitor su informazione e immigrazione” promossa
dal DISC-Dipartimento di Sociologia e Comunicazione dell’Università degli Studi di Roma
“La Sapienza”, partner del progetto. Avviata nell’ottobre 2002, la ricerca punta ad
analizzare la rappresentazione mediale della presenza straniera in Italia, verificando
anche come tale immagine concorra, di fatto, alla costruzione dell’opinione pubblica.

Mario Morcellini, direttore del DISC - Dipartimento Sociologia e Comunicazione de La
Sapienza, presenterà il progetto e i partner dell’iniziativa: Mons. Angelo Bergamaschi –
vicedirettore Caritas, Alberto Galgano – presidente della Galgano International, Bruno
Mazzara – del DISC, Marco Bertotto – presidente di Amnesty International Sez. Italiana,
Roberto Seghetti – responsabile del progetto per la FNSI, Valerio Bellini – responsabile
progetto Comunicazione RAI.

Il progetto EQUAL ha l’obiettivo generale di contribuire a contrastare il pregiudizio e
l’intolleranza diffusa nei confronti degli immigrati attraverso i canali dell’informazione e
della comunicazione di massa, facilitando l’inserimento e l’accesso dei soggetti deboli nel
mercato del lavoro. L’iniziativa vede l’impegno di una partnership composta da: Amnesty
International - Sezione Italiana, Caritas Diocesana di Roma, FNSI - Federazione
Nazionale della Stampa Italiana, Galgano International e RAI.

Qual è il ruolo dei media sulla rappresentazione del tema immigrazione? Fino a che punto
la percezione del fenomeno può risultare distorta da un’imprecisa, fuorviante o incompleta
informazione?

Il dibattito continuerà anche nel pomeriggio (ore 15.00 – 18.00) nell’ambito del convegno
dal titolo “Se la notizia è clandestina. Immagini dell’immigrazione nei media italiani”, che
approfondirà l’argomento attraverso una discussione sul tema del rapporto tra
informazione e immigrazione. Il convegno intende stimolare - anche sulla base dei primi
risultati della ricerca realizzata dal DiSC - il confronto pubblico su questo controverso
rapporto (allegato programma).

Per confermare la partecipazione si prega di inviare la scheda di iscrizione allegata::
Marco Binotto - DISC / FNSI - Tel. 347.7519842 – Fax 068419505
e-mail: marco.binotto@uniroma1.it - www.etnequal.it
                                  Iniziativa Comunitaria EQUAL
                       Progetto “ETNEQUAL SOCIAL COMMUNICATION”

                                      CONFERENZA STAMPA

                    Martedì 23 settembre 2003 ore 12.00 – 13.30 – segue buffet
                               Centro Congressi, via Salaria 113 - Roma
                                              Programma

    Ore 12.00
    Saluti ed introduzione a cura di Mario Morcellini
    direttore del Dipartimento Sociologia e Comunicazione – La Sapienza
    Presentazione del progetto e dei partner

    Ore 12.15 – 12.30
    Mons. Angelo Bergamaschi
    vicedirettore Caritas
    Il ruolo della Caritas nel progetto EQUAL

    Alberto Galgano
    presidente della Galgano International
    L’iniziativa Comunitaria EQUAL e la Galgano

    12.30- 12.45
    Bruno Mazzara
    dipartimento Sociologia e Comunicazione – La Sapienza
    Presentazione primi risultati del “Monitor su informazione ed immigrazione – Progetto
    Extracommunication”

    Ore 12.45 – 13.00
    Marco Bertotto
    presidente Amnesty International – Sezione Italiana

L’impegno di Amnesty International contro la discriminazione

    Roberto Seghetti
    responsabile del progetto per la FNSI
    Il ruolo della FNSI nel progetto EQUAL

    Valerio Bellini
    responsabile Progetto Comunicazione RAI
    Il ruolo della RAI nel progetto EQUAL


Question time

    Saluti e Conclusioni a cura di Mario Morcellini

    13.30 Buffet

Al termine del buffet, seguirà il Convegno “Se anche la notizia è clandestina. Immagini dell’immigrazione nei
media italiani”.
                           Iniziativa Comunitaria EQUAL
                 Progetto “ETNEQUAL SOCIAL COMMUNICATION”

                                           CONVEGNO

      “Se la notizia è clandestina.
       Immagini dell’immigrazione nei media italiani”


                          Martedì 23 settembre 2003 ore 15.00 – 18.30
                            Centro Congressi, via Salaria 113 - Roma


                                           Programma



Ore 15.00:
Dibattito

Sono stati invitati:
Luigi Angeletti (Uil), Gianni Anversa (Rai), Tom Benettollo (Arci), Rosi Bindi, Claudio
Camarca (autore di “Migranti”), Stefano Cetica (Ugl), Riccardo Di Segni (Rabbino Capo
di Roma), Mons. Guerino Di Tora (Caritas) Guglielmo Epifani (Cgil), Ali Baba Faye,
Enrico Gasbarra, Massimo Ghirelli (Archivio Immigrazione), Francesco Giorgino (Rai),
Maria Immacolata Macioti (Università “La Sapienza”), Bruno Mazzara (Università “La
Sapienza”), Anna Meli (COSPE), Mario Morcellini (Università “La Sapienza”),
Alessandra Mussolini, Edoardo Patriarca (Forum del Terzo Settore), Massimo Persotti
(Comitato Direttivo Amnesty International - Sezione Italiana), Savino Pezzotta (Cisl),
Giuseppe Pisanu, Enrico Pugliese (Università Federico II di Napoli), Renzo Santelli
(FNSI), David Sassoli (Rai), Paolo Serventi Longhi (Presidente FNSI), Francesco
Speroni (Lega Nord), Francesco Storace, Fabio Tricoli (Mediaset), Jean Lèonard
Touadi (RAI), Livia Turco, Walter Veltroni, Giovanni Valentini (La Repubblica).


Ore 18.30
Proiezione del documentario Mare Nostrum di Stefano Mencherini (FNSI)

Chiusura dei Lavori

								
To top