L’Operational Risk Management in ottica di Solvency by ynf17415

VIEWS: 14 PAGES: 16

									                            La redditività aggiustata per il rischio
                                     come strumento di controllo
                                       in un contesto Solvency II



                        Fabrizio Restione
                        Direzione Risk Management




Trieste, 14 dicembre 2007
            Obiettivi del sistema di risk management



    L’impresa deve disporre di un adeguato sistema di
    gestione dei rischi (...) intendendosi per tali, i rischi le
    cui conseguenze possono minare la solvibilità
    dell’impresa o costituire un serio ostacolo alla
    realizzazione degli obiettivi aziendali.
    Obiettivo ultimo del sistema di gestione dei rischi è
    mantenere ad un livello accettabile, coerente con le
    disponibilità patrimoniali dell’impresa, i rischi
    identificati e valutati. (ISVAP, Circ. 577, art.14)



2
    ─► Non è possiblile prescindere dagli obiettivi
       aziendali e dalla preservazione delle disponibilità
       patrimoniali.
    ─► È necesario quindi gestire i rischi aziendali
       tenendo conto degli obiettivi di creazione di
       valore che l’impresa ha stabilito nei confronti dei
       suoi stakeholder (non dei soli policyholder).
    ─► L’esigenza di introdurre indicatori reddituali
       aggiustati per il rischio a supporto delle scelte
       strategiche è imprescindibile.



3
    Alcune decisioni strategiche che comportano la
    «valutazione dei rischi nascenti dall’offerta di nuovi
    prodotti o dall’ingresso in nuovi mercati.» non possono
    esimersi da valutazioni di redditività aggiustata per il
    rischio.




4
            Caratteristiche del controllo interno



                                       Controllo
                                        interno



                  Sistema
                                 ...               ...   ...
                Informativo



     Sistema
                 Sistema       Sistema
      Risk
                Gestionale    Contabile
    Valuation




5
                        Apporto informativo dei sistemi aziendali


                           Rendimento
                                                           All’analisi di
                                                           redditività il Risk
                                                           Management
    Sistema Contabile




                                                           aggiunge la propria
                                                           metrica.

                                                           Arricchendo con
                                                           una nuova
                                                           dimensione
                                                           l’analisi.



                                                          Rischio


                                        Risk Management

6
         La dimensione organizzativa

    pd                   BU




                                                       Rischi


              RISK
                        RISCHIO
             OWNER                La struttura di
                                  responsabilità dei
                                  rischi e dei
           RENDIMENTO
                                  rendimenti

7
         Il problema reddituale


     Integrare i valori del reddito del C/E con le
     variazioni di valore create
    → considerare P/M create dalla gestione titoli e
     gli incrementi di EV dei portafogli polizze.

           Redditi contabili               Variazioni di
                                             valore




                     Valore complessivo creato


8
        L’OPPORTUNITA’ DEL QIS3:

                   Il RORAC
          determinato attraverso gli
    “Obblighi futuri” e i “Rendiconti Attuali”




9
     Mappatura dei rischi

                                                               Internal
                                            QIS3 model          model
      Risks details                      Risks   Mitigation   model risks
      Market risks                  10        0           0             0
         interest risk              11        0           0
         equity                     12        0           0
         property                   13        0           0
         spread                     14        0           0
         concentration              15        0           0
         currency                   16        0           0
      Default risks                 17        0                         0
      Life underwriting             18        0           0             0
         Mortality                  19        0           0
         Longevity                  20        0           0
         Disability                 21        0           0
         Lapse                      22        0           0
         Expenses                   23        0           0
         Revision                   24        0
         CAT                        25        0           0
      Health underwriting           26        0           0             0
         Expenses risk              27        0           0
         Claims                     28        0           0
         Accumulation               29        0           0
      Non-life underwriting         30        0                         0
         Premium and reserve risk   31        0
         Cat risk                   32        0
      Operational risk              33        0                         0

10
                     Un primo tentativo con i dati del QIS3
                                                                                                                               31/12/2006
     Dati tratti dai moduli 17 di vigilanza                                                                                migliaia di euro
     lavoro diretto italiano

                                                                                           Totale      LoB1       LoB2               LoB3

                                                                         cod. mod.17
     Riserva sinistri alla chiusura dell'esercizio                          13+29         205,245     66,056    135,680              3,509

     Premi dell'esercizio                                           A          6           424,436    166,447    246,599           11,390
     Oneri relativi ai sinistri                                     D         36          -287,149   -152,404   -132,187           -2,558
     Variazione delle riserve tec. diverse                          E         37              -225       -225          0                0
     Altre partite tecniche                                         F         43           -23,655    -12,376    -10,795             -484
     Spese di gestione                                              G         55          -119,068    -41,569    -74,668           -2,831
     Quota dell'utile degli inv. trasferita dal conto non tecnico   L         57             9,936      3,570      6,152              214



     Reddito Tecnico Portafoglio                                           A+D-E+F        113,857      1,892    103,617              8,348

     Reddito Tecnico Gestionale                                         A+D-E+F+G = H       -5,211    -39,677    28,949              5,517

     Saldo Tecnico Totale                                               A+D-E+F+G+L = M     4,725     -36,107    35,101              5,731

     SCR Reserve & Premium                                                                106,367     32,221     68,511             5,635


     RORAC TECNICO                                                         A+D-E+F        107.0%        5.9%    151.2%            148.1%
                                                                        A+D-E+F+G = H       -4.9%    -123.1%      42.3%             97.9%
                                                                        A+D-E+F+G+L = M      4.4%    -112.1%      51.2%           101.7%


     REDDITO / RISERVA                                                     A+D-E+F          55.5%      2.9%      76.4%            237.9%
                                                                        A+D-E+F+G = H       -2.5%     -60.1%     21.3%            157.2%
                                                                        A+D-E+F+G+L = M      2.3%     -54.7%     25.9%            163.3%


     REDDITO / PREMI                                                       A+D-E+F          26.8%      1.1%      42.0%             73.3%

11                                                                      A+D-E+F+G = H

                                                                        A+D-E+F+G+L = M
                                                                                            -1.2%
                                                                                             1.1%
                                                                                                      -23.8%
                                                                                                      -21.7%
                                                                                                                 11.7%
                                                                                                                 14.2%
                                                                                                                                   48.4%
                                                                                                                                   50.3%
     L’attribuzione del rischio e del rendimento in
               presenza dell’effetto ALM
                 un caso emblematico:
                     Il Ramo Vita




12
                          Redditività del ramo vita



 MOD. 21 - lavoro diretto portafoglio italiano
 Premi dell'esercizio                              A                       428,023                    % sui premi dell'esercizio
 Oneri relativi ai sinistri                        B                       -330,787                                     -77.3%
 Variazione delle riserve matematiche              C                       -169,743                                     -39.7%
 Altre partite tecniche                            D                         -3,193                                      -0.7%
 Spese di gestione                                 E                        -22,224                                      -5.2%
 Redditi degli investimenti al netto della quota
                                                   F                       104,341                                       24.4%
 trasferita AL conto non tecnico
 Risultato del conto tecnico                       G                         6,417                                        1.5%

 Quota dell'utile degli inv. trasferita al C/NT    III.2                     6,660                                        1.6%

 VITA con SCR Totale                                       MARGINI                    SCR TOTALE VITA (ND)      RORAC (ND)
 Reddito Tecnico Portafoglio                             A+B+C+D       -    75,700                                      -45.4%
 Reddito Tecnico Gestionale                             A+B+C+D+E      -    97,924                   166,685            -58.7%
 Saldo Tecnico Totale                                  A+B+C+D+E+F           6,417                                        3.8%

 Saldo Tecnico Finanziario Lordo                   A+B+C+D+E+F+III.2        13,077                                        7.8%




13
           QIS3



                         0                                 Imprescindibile
                                                        valutazione ALM dei
     Lifeint =   ΔNAV | upwardshock
                                                         rischi finanziari nei
                 ΔNAV | downwardshock                         rami vita.
     Lifeeq = max(ΔNAV | equity shock;0)

     Lifemort = Σ(ΔNAV | mortshock)
     Lifelong = Σ(ΔNAV | longevityshock)
     Lifedis = Σ(ΔNAV | disabilityshock)
     Lifelapse = Σ(ΔNAV | lapseshock)
     Lifeexp = Σ(ΔNAV | expenceshock)
     Liferev = Σ(ΔNAV | revisionshock)
     Lifecat = (Lifemort+dis,cat + Lifelapse,cat )1/2
14
                     Riattribuire i rischi di mercato alle LoB


                                                               RC
                                                                                    OP
                                                              Totale



                                                   MKT                   MKT
                     NL                             NL                   Life                                   LIFE




     CAT   Reserve        Premium    MKT                                                    MKT        Mortality/      Lapse   Expenses
                                                                                                       Longevity
                                    Liability                                              Liability




           - LoB1         - LoB1    - Interest   - Interest            - Interest   - Interest

           - LoB2         - LoB2                 - Equity              - Equity     - Equity

           - LoB3         - LoB3                 - Credit              - Credit

           - ...          - ...                  - Property            - Property

           - LoBn         - LoBn




15    = Aggregazione
                L’esperienza bancaria


     L’utilizzo nel settore bancario per scelte
     strategiche del Fund Transfer Pricing (FTP)
     system per allocare il reddito unitamente al
     Capital Allocation System per allocare i rischi,
     può essere adottato anche nel settore
     assicurativo.
                  Finanza                        Danni


     Attivi a         Finanziamento     Attivi       Riserve
     Copertura        Benchmark


16

								
To top