grandfather ENTHUSIAST REPORT South Africa „Nonno

Document Sample
grandfather ENTHUSIAST REPORT South Africa „Nonno Powered By Docstoc
					ENTHUSIAST REPORT                          South Africa




„Nonno
Satellitare“
Ivor Cartmell è molto orgoglioso del suo sopran-
nome: “Nonno dei Satelliti”. È nato in Zambia, un’area
che in precedenza apparteneva alla Rhodesia del                      Ivor di fronte alla sua antenna mesh di 4 metri di produzione locale;
Nord. Col suo fare tranquillo si è veramente guada-                  i fori della trama sono talmente piccoli che questa antenna è perfet-
                                                                     tamente adatta alla banda Ku. Ha installato l’attuatore in modo che
gnato il nome di “nonno”. E così ha accumulato un bel
                                                                     può ruotare la sua antenna quasi di 180°! Altre antenne includono tre
po’ di esperienza negli affari satellitari.
                                                                     antenne motorizzate di 2,2 metri come anche antenne più piccole di
  Ivor, che ha studiato ingegneria meccanica, ha lavo-
                                                                     1,2 metri e 60 cm. L’antenna “floreale” è puntata verso THAICOM a
rato come direttore delle catene di montaggio nella
                                                                     78,5° est per la banda C, con l’LNB in banda Ku che guarda verso i
produzione di freni e frizioni. Una volta in pensione,
                                                                     68,5° est.
ha dedicato il suo tempo alla ricezione satellitare. Il
fattore decisivo fu un regalo di Natale che ricevette
nel 1994. Ivor spiega, “Mio figlio mi diede come regalo
un sistema satellitare.”
  Quando il provider di Pay-TV DSTV iniziò pochi anni
dopo, Ivor cominciò coi suoi affari. Nel 1998 iniziò una
collaborazione coi religiosi Avventisti del 7° giorno,
che trasmettono il canale 3ABN attraverso THAICOM.
Oggi Ivor supporta 10 installatori e li rifornisce di set
completi ad un buon prezzo. L’“80% di questi sistemi
viene spedito con un’antenna di 65cm, il restante
ottiene un disco da 100cm”, spiega Ivor.
  Egli vende da 500 a 600 di questi sistemi ogni anno
ed utilizza i suoi impiegati per installare circa 100 di
questi sistemi. Ivor ha delle ambizioni: “Il mio sogno
è quello di gestire una stazione per l’uplink.” Sicura-
mente possiede lo spazio per realizzarla.




Ivor all’interno del suo capanno nel quale è costante-
mente al lavoro testando nuovi ricevitori e preprogram-
mandoli prima che vengano venduti ai clienti.




78 TELE-satellite & Broadband — 10-1
                                   1/2007 — www.TELE-satellite.com
  Su questo appezzamento nel sobborgo di Midrand, a nord di
  Johannesburg, Ivor ha spazio non solo per numerose antenne,
  ma anche per i polli ed una piscina.
  A sinistra, nascoste parzialmente dietro un albero, ci sono
  altre tre antenne di 100 cm installate vicino all’angolo della
  casa e allineate verso 36° est (per Multichoice), 68,5° est (per
  Christian Channel) e 16° est (per i canali in lingua francese da
  Mauritius e Madagascar).




www.TELE-satellite.com — 10-1
                            1/2007 — TELE-satellite & Broadband      79