BENESSERE RISPARMIO ENERGETICO by obq31110

VIEWS: 0 PAGES: 24

									          Isolamenti a cappotto GRIGOTHERM
BENESSERE & RISPARMIO ENERGETICO
    IN OGNI STAGIONE LA TEMPERATURA IDEALE...
    A basso costo!




2




     GRANDE EFFICIENZA TERMICA DELL’EDIFICIO
     Fornaci Calce Grigolin, con la linea GRIGOTHERM, ha messo a punto diversi pacchetti di isolamento
     a cappotto per l’abbattimento delle dispersioni termiche che caratterizzano la maggior parte degli
     edifici civili e industriali.
     Da oltre 30 anni l’isolamento termico dall’esterno è il sistema più utilizzato in Europa per la
     coibentazione delle costruzioni nuove e di quelle già esistenti oppure in via di recupero. L’abbattimento
     delle dispersioni determina una grande efficienza termica dell’edificio, una forte riduzione dei costi
     di riscaldamento in inverno e di raffreddamento in estate. Permette quindi di ridurre in modo deciso
     l’emissione nell’atmosfera di sostanze altamente nocive per la salute come i biossidi di carbonio
     e di azoto. Un efficace isolamento termico a cappotto è prezioso quanto una importante fonte di
     energia alternativa.



      IN CONFORMITÀ CON LE NUOVE DISPOSIZIONI DEL
      D.Lgs. n°311 del 29/12/2006 SUL RENDIMENTO ENERGETICO IN EDILIZIA
      Gli edifici dovranno dotarsi di un “attestato di certificazione energetica” (art. 6) che dichiari il
      consumo medio annuo di energia della costruzione e che diventerà parte integrante dei contratti
      di compravendita e affitto con validità decennale. Inoltre, questo certificato garantirà in sede di
      locazione e vendita un maggior valore all’immobile.
                                                                                                      3




EFFICACE SU OGNI ARCHITETTURA
La linea GRIGOTHERM, grazie alla sua versatilità applicativa e alla spiccata modularità dei
componenti, può essere vantaggiosamente applicata in tutti gli interventi di nuova costruzione e
di ristrutturazione del patrimonio edilizio ammalorato. Trova impiego su qualsiasi parete esterna
di edifici classici, moderni e rustici nelle svariate tipologie di destinazione: civili, sanitarie,
tecniche, industriali, ecc. è possibile ridurre lo spessore delle pareti perimetrali, generando
quindi maggiori aree abitative, con indiscutibile aumento del valore e della remunerazione di
tutto il fabbricato.
L’isolamento a cappotto serve per coibentare in modo sicuro e continuo pareti realizzate anche
con materiali diversi. Con la sua posa si ottengono immediatamente formidabili vantaggi in
termini di risparmio energetico, di economia ed ecologia, di rivalutazione dell’edificio e di
prolungamento della sua funzionalità e durata.
    “UN PENNY RISPARMIATO                                                                                         è un penny guadagnato”
                                                                                                                                                                     (Benjamin Franklin)


    La migliore energia, quella più ecologica e pulita, è sicuramente quella che non viene consumata.
    È su questo principio che si basa il concetto del risparmio della linea GRIGOTHERM.
    Con l’isolamento termico dall’esterno si riducono le spese per il riscaldamento e il raffreddamento
    dell’edificio, ottimizzando così i costi di gestione complessivi.
    Il costo di costruzione di un edificio di classe “A” è superiore di circa il 15% rispetto a quello di un
    edificio realizzato nel rispetto della Legge 10/91. Tale costo aggiunto viene però ammortizzato nei
    primi anni di vita dell’edificio e ciò permette negli anni successivi di risparmiare notevolmente sui
    consumi. Bisogna inoltre considerare che l’attuale tendenza all’aumento del prezzo del petrolio
    accorcerà sensibilmente il tempo d’ammortamento dei costi iniziali.



    GLI ISOLAMENTI A CAPPOTTO DELLA LINEA GRIGOTHERM                                                                                                     Circa il 70% dei costi energetici
    AbbATTONO I COSTI ENERGETICI E RISPETTANO L’AMbIENTE                                                                                                 sostenuti dalle famiglie italiane è
                                                                                                                                                         destinato al riscaldamento degli
                                                                                                                                                         edifici.
    La corretta coibentazione dei muri perimetrali degli edifici fa sì che la quantità di                                                                (Fonte: Provincia di Bolzano - CasaClima)

    calore dissipata all’esterno, nei periodi in cui il riscaldamento è acceso, venga
    drasticamente ridotta.                                                                                                                                                       70%
    I diversi tipi di isolamento della linea GRIGOTHERM possono portare a una
    riduzione tra il 40% e l’80% del consumo di combustibile necessario per
    riscaldare ogni tipologia di ambiente. Il forte risparmio di materie prime destinate
4
    al riscaldamento come gas, petrolio, ecc., corrisponde a una altrettanto cospicua
    diminuzione delle immissioni nell’atmosfera di sostanze nocive per la salute
    quali i biossidi di carbonio e di azoto.
                                                                                                                                                                                   33%
    Il rispetto per l’ambiente viene rafforzato anche dalla scelta di tutte le componenti
    della linea GRIGOTHERM. Vengono infatti impiegati materiali sicuri e non
    inquinanti e adottate corrette procedure di installazione.
                                                                                                                                                         Con l’isolamento a cappotto è
                                                                                                                                                         possibile ridurre di oltre il 50% il
                                                                                                                                                         fabbisogno energetico domestico
                                                                                                                                                         totale, con un consumo per il
                                                                                                                                                         riscaldamento che può giungere
                                                                                                                                                         al 33%.
                                   Edifici senza isolamento a              Edifici di nuova e vecchia              Edifici a bassi consumi con
                                   cappotto:                               costruzione con isolamento a            isolamento a cappotto:
                                                                           cappotto:                               20-60 kWh/m di superficie abitativa
                                                                                                                                2
                                   200-250 kWh/m di superficie abitativa
                                                  2


                                                                           80-100 kWh/m di superficie abitativa
                                                                                         2

                                                            2
                                   20-25 litri di gasolio/m
                                                                                                                   2-6 litri di gasolio/m
                                                                                                                                          2
                                                                           8-10 litri di gasolio/m
                                                                                                   2
                                   di superficie abitativa
                                                                           di superficie abitativa                 di superficie abitativa
                              25                                                                                                                         Considerando quindi un
                                                                                                                                                         appartamento che consuma circa
    Consumo di gasolio l/m2




                                                                                                                                                         1000 € all’anno di riscaldamento,
                              20                                                                                                                         con un buon isolamento a
                                                                                                                                                         cappotto si può spendere un
                                                                                                                                                         decimo, 100 € all’anno
                              15


                              10


                              5
L’ISOLAMENTO GRIGOTHERM: LA GRANDE DIFFERENZA


L’isolamento a cappotto Fornaci Calce Grigolin è un sistema inscindibile
costituito da elementi diversi ma compatibili e sinergici tra loro. Il cappotto viene
utilizzato da oltre 30 anni e risponde pienamente alle attese di chi l’ha scelto
come alternativa per isolare la casa o qualsiasi altro edificio. Infatti con la sua
installazione si ottengono fin da subito vantaggi non solo di risparmio energetico
ma anche di comfort abitativo e di rispetto dell’ambiente, di rivalutazione
dell’intero edificio e di prolungamento della sua perfetta funzionalità nel
tempo.
                                                                                                                               5
LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI


La certificazione energetica degli edifici garantisce al cittadino di conoscere,
già al momento della costruzione o dell’acquisto della propria abitazione, quali
costi dovrà sostenere per il riscaldamento della stessa.
Per gli edifici di nuova costruzione e per quelli ristrutturati, le strutture di
tamponamento dovranno rispettare dei valori massimi di trasmittanza termica
“U” (W/m2K).

Categorie di consumo e indici termici
                                                                                        Il sistema di certificazione si
A                                                                                       articola in classi di consumo
                                                                                        energetico individuate in base a
                                                                                        un sistema unitario di calcolo degli
B
                                                                                        indici termici.
                                                                                        Con la posa di un isolamento della
C                                                                                       linea GRIGOTHERM è possibile
                                                                                        rientrare in classe A, realizzando,
D                                                                                       quindi, un edificio con bassissimi
                                                                                        consumi di energia.
E

F

G
HWBNGF = Fabbisogno termico annuo per il riscaldamento
riferito a 1 m2 di superficie abitabile
    LINEA GRIGOTHERM, LA SOLUZIONE RICCA DI VANTAGGI


    ISOLA DAL FREDDO




    • L’isolamento a cappotto isola l’edificio dal freddo,   ghiaccio. Elimina in modo definitivo i ponti termici
      riducendo così i consumi per il riscaldamento e        della struttura evitando la dispersione del calore
      ottimizzando il benessere all’interno dello spazio     e allo stesso tempo la formazione di condensa di
      abitativo. Protegge le facciate da pioggia, neve,      vapore acqueo sulle pareti.


6

    ISOLA DAL CALDO




    • L’isolamento a cappotto isola l’edificio dal caldo,    agenti atmosferici che deteriorano l’estetica e la
      garantendo un grande comfort anche nella               salubrità delle pareti. Infine assicura un notevole
      stagione estiva. Inoltre, rende ottimali dal punto     risparmio sui costi di raffreddamento mantenendo
      di vista igienico gli spazi abitativi proteggendo      l’ambiente fresco grazie all’inerzia termica delle
      le facciate esterne dal sole, dall’umidità e dagli     murature isolate.
GRANDE COMFORT AbITATIVO

Il vantaggio di stare bene, a proprio agio, in qualunque stagione dell’anno, col
freddo o col caldo è un desiderio che tutti possono esaudire.
è importante isolare termicamente gli edifici con un sistema efficiente sia nei
mesi estivi che in quelli invernali, assicurando un clima sempre ottimale e un
grande comfort abitativo.




PROTEZIONE DELLE FACCIATE DAGLI AGENTI ATMOSFERICI

Le pareti e i muri isolati con l’isolamento a cappotto sono protetti dagli agenti
atmosferici, quindi mantengono inalterata la loro bellezza estetica, eliminando
                                                                                         7
i problemi generati dai ponti termici, quali crepe, infiltrazioni e muffe. Le pareti,
rimanendo sane e asciutte, migliorano anche la vivibilità al loro interno.
Inoltre l’installazione del sistema di coibentazione riduce gli interventi manutentivi
pesanti, quali abbattimenti e rifacimenti di intonaci.


ISOLA ANCHE ACUSTICAMENTE

L’isolamento termico a cappotto può risultare utile anche per migliorare
l’isolamento acustico degli edifici dall’ambiente esterno con l’impiego dei
pannelli in sughero, in lana di roccia e in fibra di legno.




RIDUZIONE EMISSIONI INQUINANTI IN ATMOSFERA

Fornaci Calce Grigolin punta alla riduzione del consumo di energia: è questo
l’elemento principale della sua filosofia operativa. Le dirette conseguenze
dell’eccellente isolamento termico sono la riduzione dei costi di riscaldamento e
raffreddamento nonchè la diminuzione cospicua delle immissioni nell’atmosfera
di CO2, SO2 e NOx. L’isolamento a cappotto si dimostra quindi una soluzione
anche per i problemi di inquinamento e smog.
    PIù ISOLAMENTO TERMICO,
    PIù VALORE A TUTTE LE ARCHITETTURE
    Nuovo, Restauro, Esistente




8




    Le diverse soluzioni proposte dalla linea GRIGOTHERM possono essere impiegate su edifici di
    nuova costruzione e nel risanamento di esistenti.
    Si adattano inoltre a tutte le tipologie di architettura (moderna, classica, rustica) aumentandone il
    valore economico e la funzionalità nel tempo.
                                                                                            9




Ulteriori vantaggi assicurati dalla linea GRIGOTHERM: aumento della superficie
interna nelle nuove costruzioni in virtù dello spessore ridotto delle pareti perimetrali;
progettazione semplificata dell’edificio, in particolar modo per le soluzioni inerenti il
risparmio energetico.
     UN INSIEME INSCINDIbILE PER UN ISOLAMENTO EFFICACE


     L’isolamento a cappotto di Fornaci Calce Grigolin è un insieme inscindibile
     costituito da elementi diversi, ma tra loro compatibili e sinergici (pannelli,
     collanti, tasselli, rete, fondi e finiture).
     Per rispondere alle diverse esigenze del mercato, nella linea GRIGOTHERM
     sono disponibili diversi tipi di isolamento: in EPS, EPS con grafite, lana di roccia,
     fibra di legno e sughero nero.




     Profilo di partenza in alluminio


     GrigoEPS 80-100-120: pannello in EPS classe 80-100-120
     Grigograf 70-100: pannello in EPS con grafite classe 70-100
     Grigowool: pannello in lana di roccia
     Grigowood: pannello in fibra di legno
     Grigocork: pannello in sughero nero

     Tasselli Grigofix termoisolanti:
     di diverse misure in funzione dello spessore della lastra

     Collanti:
     AC 07 Isolflex (colore grigio scuro),
     AC 08 Isolflex, AG 12 Rinflex, AG 14 Polyflex,
10
     AC 16 Uniras, AC 18 Rasolight (colore chiaro)


     Rete di armatura:
     in fibra di vetro alcali-resistente

     Fondo di preparazione arteMURI


     Intonachino di finitura arteMURI




     Lastre isolanti: la coibentazione viene garantita da una vasta gamma di pannelli.


     Collanti e tasselli: hanno la funzione di fissare i pannelli isolanti alla muratura. I collanti
     di Fornaci Calce Grigolin sono stati formulati in modo da conferire una notevole elasticità
     e adesività per incollare e rasare i pannelli isolanti nei diversi isolamenti a cappotto.


     Rete di armatura: la rete di armatura in fibra di vetro alcali-resistente ha la funzione
     di conferire al pacchetto un’adeguata capacità di resistere agli urti e di contenere le
     tensioni che si vengono a originare a seguito degli sbalzi termici e dei fenomeni da ritiro.
     Grammatura 160 gr/m2 con maglia da 4 x 4 mm, disponibile anche con maglia 6,5 x 6,5
     mm.


     Sistema di finitura: la finitura, oltre a determinare l’aspetto esterno dell’edificio, svolge
     la funzione protettiva degli strati sottostanti.
UN PRODOTTO PER OGNI ESIGENZA



                      SISTEMA a cappotto certificato
                      Grigolin Wärmedämm-Verbundsystem EPS
                      con pannelli GRIGOEPS                              Pag. 12




                      Isolamento termico con pannelli GRIGOGRAF
                      (pannelli in EPS con grafite)                      Pag. 13



                      SISTEMA a cappotto certificato
                      Grigolin Wärmedämm-Verbundsystem MW
                      con pannelli GRIGOWOOL                             Pag. 14




                      Isolamento termo-acustico con pannelli GRIGOWOOD
                      (pannelli in fibra di legno)                       Pag. 15




                      Isolamento termo-acustico con pannelli GRIGOCORk
                      (pannelli in sughero nero)                         Pag. 16   11




                      COLLANTI                                           Pag. 17




                      FINITURE                                           Pag. 18




                      ACCESSORI                                          Pag. 19




                      APPLICAZIONE                                       Pag. 20




                      TAbELLE DI DIMENSIONAMENTO                         Pag. 22
                                                SISTEMA a cappotto certificato
                                      Grigolin Wärmedämm-Verbundsystem EPS                                         ETA

                                                      con pannelli GRIGOEPS                                      05/0196




                                                         Grigolin Wärmedämm-Verbundsystem
                                                         EPS è il sistema a cappotto di Fornaci
                                                         Calce Grigolin con pannelli in EPS con
                                                         marcatura CE, marchio di conformità
                                                         UNI IIP, autoestinguenti e conformi alla
                                                         norma UNI EN 13163 per sistemi ETICS
                                                         disponibili secondo ETAG 004.
                                                         Questo sistema a cappotto può essere
                                                         vantaggiosamente applicato in tutti gli
                                                         interventi di nuova costruzione e nel
                                                         risanamento di edifici esistenti garantendo
                                                         un maggior comfort interno e una lunga durata nel tempo.



                                                         COMPOSIZIONE DEL SISTEMA GRIGOLIN
                                                         WäRMEDäMM-VERbUNDSYSTEM EPS CON PANNELLI
                                                         ISOLANTI GRIGOEPS


                                                         Colla                           AC 07 Isolflex
                                                         Rasante                         AC 07 Isolflex - AC 08 Isolflex
                                                         Rete                            fibra di vetro alcali resistente
                                                                                         Grigolin Gewebe, 160 gr/m2
12
                                                                                         maglia 4 x 4 mm
                                                         Fondi e Intonachini             arteMURI




     VANTAGGI SPECIFICI


     • Ottimo rapporto qualità/prezzo
     • Alto potere isolante termico, λ molto basso
     • Facilità di lavorazione
     • Ottima stabilità dimensionale e versatilità di forme e dimensioni
     • Durata nel tempo
     • Riciclabilità




     DATI TECNICI PANNELLO GRIGOEPS
     dimensione dei pannelli 100 x 50 cm - spessori disponibili dei pannelli da 20 a 160 mm
                                                        Classe 80                 Classe 100                    Classe 120
     Conducibilità termica λ W/mK                       0,038                     0,035                         0,034
     Resistenza alla diffusione
     del vapore acqueo μ                                < 40                      < 70                          < 70
                                          Isolamento termico con pannelli GRIGOGRAF

                                                     I pannelli Grigograf migliorano le caratteristiche termiche
                                                     dell’isolamento grazie alla presenza della grafite all’interno
                                                     dell’EPS. Necessitano però di particolare attenzione nella fase
                                                     applicativa.
                                                     Questo tipo di isolamento può essere vantaggiosamente applicato
                                                     su edifici di nuova costruzione e nel risanamento di esistenti.




                                                     COMPOSIZIONE DELL’ISOLAMENTO
                                                     CON PANNELLI GRIGOGRAF

                                                     Colla                                        AC 07 Isolflex - AC 08 Isolflex

                                                     Rasante                                      AC 07 Isolflex - AC 08 Isolflex
                                                                                                  AC 16 Uniras

                                                     Cicli di finitura arteMURI consigliati

                                                     Fondi                 PRIMO                      F2 COPRENTE            COPRISIL 4
                                                                           acrilico pigmentato        acril-silossanico      pigmentato al
                                                                           all’acqua                  pigmentato             silicato di potassio
                                                                                                                                                    13

                                                     Intonachini           ONE COAT 1,5 mm            XIL2 INTO 1,5 mm       SIL4 INTO 1,5 mm
                                                                           acrilico antialga          acril-silossanico      minerale ai silicati
                                                                           per esterni                antialga per esterni

                                                                                                      DUE SI 1,5 mm
                                                                                                      silanizzato antialga
                                                                                                      per esterni




VANTAGGI SPECIFICI


• Ottimo rapporto qualità/prezzo
• Alto potere isolante termico, λ migliore rispetto ai pannelli con solo EPS
• Ottima stabilità dimensionale e versatilità di forme e dimensioni
• Durata nel tempo
• Riciclabilità




  DATI TECNICI PANNELLO GRIGOGRAF
  dimensione dei pannelli 100 x 50 cm - spessori disponibili dei pannelli da 20 a 160 mm
                                                   Classe 70                                   Classe 100
  Conducibilità termica λ W/mK                     0,032                                       0,031
  Resistenza alla diffusione
  del vapore acqueo μ                              < 40                                        < 70
                                                SISTEMA a cappotto certificato
                                      Grigolin Wärmedämm-Verbundsystem MW                                          ETA

                                                    con pannelli GRIGOWOOL                                       07/0145




                                                        I pannelli Grigowool sono in lana di roccia, prodotto completamente
                                                        naturale che, combinando le peculiarità della roccia con le
                                                        caratteristiche di isolamento termico tipiche della lana, offre
                                                        elevate prestazioni in termini di isolamento.
                                                        Può essere vantaggiosamente applicato su edifici di nuova
                                                        costruzione e nel risanamento di esistenti.
                                                        Utilizza lastre in materiale prettamente inorganico che fonde a
                                                        temperature superiori ai 1000 °C, pertanto non contribuisce allo
                                                        sviluppo e alla propagazione dell’incendio né all’emissione di gas
                                                        tossici. Per valorizzare le loro potenzialità i pannelli Grigowool
                                                        richiedono particolare attenzione nella posa, specialmente
                                                        nell’esecuzione dei dettagli.



                                                        COMPOSIZIONE DEL SISTEMA GRIGOLIN
                                                        WäRMEDäMM-VERbUNDSYSTEM MW
                                                        CON PANNELLI ISOLANTI GRIGOWOOL


                                                        Colla                             AC 07 Isolflex
                                                        Rasante                           AC 07 Isolflex - AC 08 Isolflex
                                                        Rete                              fibra di vetro alcali resistente
                                                                                          Grigolin Gewebe, 160 gr/m2
14
                                                                                          maglia 4 x 4 mm
                                                        Fondi e Intonachini               arteMURI




     VANTAGGI SPECIFICI

     • Pannello estremamente robusto
     • Buona permeabilità al vapore acqueo
     • Buona resistenza al fuoco
     • Eccellenti caratteristiche di isolamento
     • Ecologico in quanto completamente naturale
     • Particolarmente indicato in bioedilizia
     • Sviluppa una forte azione isolante
     • Contribuisce all’isolamento acustico




     DATI TECNICI PANNELLO GRIGOWOOL
     dimensione dei pannelli 100 x 60 cm - spessori disponibili dei pannelli da 20 a 200 mm


     Conducibilità termica λ W/mK                   0,036
     Resistenza alla diffusione
     del vapore acqueo μ                            1
                            Isolamento termo-acustico con pannelli GRIGOWOOD

                                                   I pannelli Grigowood sono in fibra di legno, prodotto di origine
                                                   naturale particolarmente indicato in bioedilizia e nei fabbricati in
                                                   legno. L’isolamento termo-acustico con pannelli Grigowood può
                                                   essere vantaggiosamente applicato in tutti gli edifici di nuova
                                                   costruzione e nel risanamento di edifici esistenti.
                                                   In caso di incendio sulla superficie in fibra di legno si forma uno
                                                   strato di cenere tale da impedire l’affluenza di ossigeno frenando
                                                   quindi l’espansione della fiamma.




                                                   COMPOSIZIONE DELL’ISOLAMENTO
                                                   CON PANNELLI GRIGOWOOD

                                                   Colla                                       AC 16 Uniras

                                                   Rasante                                     AG 14 Polyflex
                                                                                               AC 16 Uniras
                                                   Cicli di finitura arteMURI consigliati

                                                   Fondi                 PRIMO                  F2 COPRENTE            COPRISIL 4
                                                                         acrilico pigmentato    acril-silossanico      pigmentato al
                                                                         all’acqua              pigmentato             silicato di potassio
                                                                                                                                              15

                                                   Intonachini           ONE COAT 1,5 mm        XIL2 INTO 1,5 mm       SIL4 INTO 1,5 mm
                                                                         acrilico antialga      acril-silossanico      minerale ai silicati
                                                                         per esterni            antialga per esterni

                                                                                                DUE SI 1,5 mm
                                                                                                silanizzato antialga
                                                                                                per esterni




VANTAGGI SPECIFICI

• Ecologico
• Il più idoneo per fabbricati in legno
• Eccellenti caratteristiche di coibenza
• Particolarmente indicato in bioedilizia
• Favorisce l’isolamento acustico
• Inibisce la propagazione delle fiamme in caso di incendio




 DATI TECNICI PANNELLO GRIGOWOOD
 dimensione dei pannelli 130 x 79 cm - spessori disponibili dei pannelli 60 - 80 - 100 mm


 Conducibilità termica λ W/mK                     0,044
 Resistenza alla diffusione
 del vapore acqueo μ                              5
                                  Isolamento termo-acustico con pannelli GRIGOCORk

                                                        I pannelli Grigocork sono in sughero nero, prodotto naturale
                                                        sottoposto a un processo termico di tostatura. Questa operazione
                                                        comporta la fusione di varie sostanze cerose nella struttura
                                                        cellulare del sughero che agiscono da collante naturale. Pertanto
                                                        la tipica colorazione bruna è dovuta alla cottura del prodotto.
                                                        L’isolamento termico con pannelli Grigocork è particolarmente
                                                        indicato nella bioedilizia e può essere vantaggiosamente applicato
                                                        su edifici di nuova costruzione e nel risanamento di esistenti.




                                                        COMPOSIZIONE DELL’ISOLAMENTO
                                                        CON PANNELLI GRIGOCORk

                                                        Colla                                       AG 12 Rinflex

                                                        Rasante                                     AG 12 Rinflex
                                                                                                    AG 14 Polyflex
                                                        Cicli di finitura arteMURI consigliati

                                                        Fondi                 PRIMO                  F2 COPRENTE            COPRISIL 4
                                                                              acrilico pigmentato    acril-silossanico      pigmentato al
                                                                              all’acqua              pigmentato             silicato di potassio
16

                                                        Intonachini           ONE COAT 1,5 mm        XIL2 INTO 1,5 mm       SIL4 INTO 1,5 mm
                                                                              acrilico antialga      acril-silossanico      minerale ai silicati
                                                                              per esterni            antialga per esterni

                                                                                                     DUE SI 1,5 mm
                                                                                                     silanizzato antialga
                                                                                                     per esterni




     VANTAGGI SPECIFICI

     • Elevate caratteristiche di compattezza e durata grazie al processo
       di tostatura
     • Eccellenti caratteristiche di isolamento
     • Ecologico in quanto completamente naturale
     • Particolarmente indicato in bioedilizia
     • Favorisce l’isolamento acustico




     DATI TECNICI PANNELLO GRIGOCORk
     dimensione dei pannelli 100 x 50 cm - spessori disponibili dei pannelli da 20 a 200 mm


     Conducibilità termica λ W/mK                    0,040
     Resistenza alla diffusione
     del vapore acqueo μ                             5 - 30
COLLANTI
La vasta gamma di colle Fornaci Calce Grigolin è stata
formulata in modo da conferire una notevole elasticità
e adesività per incollare e rasare tutti i pannelli isolanti
nei diversi isolamenti a cappotto.
I collanti Fornaci Calce Grigolin soddisfano le varie
esigenze richieste dai diversi pannelli isolanti.




                                                      Isolante               Colla                              Rasante


                                                      GrigoEPS               AC    07 Isolflex                  AC    07 Isolflex
                                                                             AC    08 Isolflex                  AC    08 Isolflex
                                                                             AC    16 Uniras                    AC    16 Uniras
                                                                             AC    18 Rasolight                 AC    18 Rasolight

                                                                             consumo*: 4 kg al m2               consumo*: 4 kg al m2
                                                                                                                spessore minimo 3 mm
                                                      Grigograf              AC    07 Isolflex                  AC    07 Isolflex
                                                                             AC    08 Isolflex                  AC    08 Isolflex
                                                                             AC    16 Uniras                    AC    16 Uniras
                                                                                                                                                     17
                                                                             AC    18 Rasolight                 AC    18 Rasolight

                                                                             consumo*: 4 kg al m2               consumo*: 4 kg al m2
                                                                                                                spessore minimo 3 mm
                                                      Grigowool              AC 07 Isoflex                      AC    07 Isoflex
                                                                             AG 12 Rinflex                      AC    08 Isoflex
                                                                             AC 16 Uniras                       AG    12 Rinflex
                                                                                                                AC    16 Uniras
                                                                             consumo*: 4 kg al m2               AG    14 Polyflex



                                                                                                                consumo*: 6 kg al m2
                                                                                                                spessore minimo 5 mm
                                                      Grigowood              AC 16 Uniras                       AC 16 Uniras
                                                                             AG 14 Polyflex                     AG 14 Polyflex

                                                                             consumo*: 4 kg al m2               consumo*: 6 kg al m2
                                                                                                                spessore minimo 5 mm
                                                      Grigocork              AG 12 Rinflex                      AG 12 Rinflex
                                                                                                                AG 14 Polyflex
                                                                             consumo*: 4 kg al m2               AC 16 Uniras

                                                                                                                consumo*: 6 kg al m2
                                                                                                                spessore minimo 5 mm

                                                     I prodotti maggiormente consigliati sono evidenziati in ARANCIONE
                                                     (*) I consumi sono indicativi e variano in base alla tipologia e alle condizioni del supporto
     FINITURE
     Fornaci Calce Grigolin propone per le finiture delle
     pareti i prodotti della nuova linea arteMURI composta
     da fondi e finiture colorate suddivisi in 5 classi di
     prodotto contraddistinte dal sistema legante:
     Acrilici, Silossanici, Elastomerici, Silicati e Calce.
     A queste è stata affiancata la classe dei prodotti Speciali
     per la preparazione del supporto e per le finiture.
     Le 150 tinte si dividono in due tipologie: Trendy, 50
     tonalità accese e moderne, e Classic, 100 tinte che
     richiamano la natura e le tradizioni italiane.

     Per l’isolamento a
     cappotto consigliamo
     in particolare i
     Silossanici, i Silicati e
     gli Acrilici e l’utilizzo
     di colori chiari con un
     indice di luminosità Y
     non inferiore al valore
     20 (riportato nella
     mazzetta colori).




18




                                                     Per avere il CATALOGO GENERALE, per approfondire la gamma dei prodotti arteMURI,
                                                     o per richiedere la MAzzETTA COLORI della vasta gamma di tinte disponibili
                                                     chiama il numero verde 800 350907
ACCESSORI per l’isolamento a cappotto

Tutti i prodotti e gli accessori per l’isolamento a cappotto vengono forniti da Fornaci Calce Grigolin.


RETE DI ARMATURA in fibra di vetro alcali resistente, grammatura 160 gr/m2,
disponibile con maglia 4 x 4 mm e 6,5 x 6,5 mm

TASSELLO GRIGOFIx PLUS in polipropilene per fissaggio meccanico delle lastre
isolanti

TASSELLO GRIGOFIx PROF in plastica per fissaggio meccanico delle lastre
isolanti

TASSELLO GRIGOFIx STEEL in acciaio rivestito in poliammide
per fissaggio meccanico delle lastre isolanti

TASSELLO GRIGOFIx EJOT per sistema a cappotto certificato ETA

TASSELLO GRIGOFIx START per profilo di partenza

PROFILO DI PARTENZA con gocciolatoio in alluminio, misure disponibili a seconda
dello spessore dell’isolamento

PROFILI DI COPERTURA IN ALLUMINIO

ANGOLARE IN PVC con rete in fibra di vetro premontata 100 x 150 mm e 80 x 120
mm con o senza gocciolatoio

ANGOLARE IN ALLUMINIO con rete in fibra di vetro premontata 100 x 150 mm e
80 x 120 mm                                                                                                                                 19

ANGOLARE IN PVC IN ROTOLO con rete premontata 100 x 100 mm

GIUNTI DI DILATAZIONE IN PVC E IN ALLUMINIO con rete premontata

ROMPIGOCCIA

EPS IN ESTRUSO PER ZOCCOLATURE

STADIE A bOLLA

MINICUTTER A CALDO

CUT MASTER

RAbOTT PER CARTEGGI

ELETTRO MISCELATORE

FRATTAZZI

RULLI E PENNELLI




                                              Queste e tante altre attrezzature, insieme al catalogo completo GRIGOPRONTO, possono essere
                                              ordinate e consegnate direttamente in cantiere
                                              chiama il numero verde 800 474465
     APPLICAZIONE


     1 VERIFICA DELLA SUPERFICIE DA COIbENTARE
     Prima di applicare l’isolamento a cappotto, analizzare accuratamente         fig. 1
     il grado di consistenza del supporto, che deve essere indeformabile,
     uniformemente assorbente e non friabile. Qualora fosse presente un
     intonaco di fondo in cattivo stato di conservazione, rimuovere tutte
     le parti lesionate e successivamente ripristinare perfettamente la
     superficie da coibentare. Il personale tecnico qualificato di Fornaci
     Calce Grigolin è disponibile ad assistervi nelle fasi di diagnosi e per
     trovare le migliori soluzioni tecniche.

     2 POSA DEI PROFILI
     I profili di partenza in alluminio sono stati studiati per tenere staccatI
     i pannelli dal piano di calpestio per almeno 15-20 cm o comunque al
     di sopra delle lastre in estruso usate per la zoccolatura per evitare
     eventuali infiltrazioni d’acqua tra il cappotto e la muratura.
     Fissare i profili meccanicamente alla muratura, provvedendo se
                                                                                  fig. 2
     necessario a compensare la mancanza di planarità.
     È importante che i profili siano posati perfettamente in linea con la
     base di partenza, evitando la formazione di denti o sormonti (fig. 1).

     3 APPLICAZIONE DEL COLLANTE
     Fornaci Calce Grigolin propone una serie di adesivi per isolamenti
     a cappotto composta da collanti a basso e medio spessore: AC 07
     Isolflex, AC 08 Isolflex, AC 16 Uniras, AG 12 Rinflex, AG 14 Polyflex,
20
     AC 18 Rasolight. Nel caso si debbano applicare le lastre su una
     superficie intonacata si può procedere stendendo, con una spatola
     metallica dentata di 10 mm di passo, il collante sull’intera superficie
     del pannello. Se invece il pannello deve essere applicato su di una
     muratura grezza stendere lungo i bordi del pannello una fascia di
     collante alta 3 cm e larga 4-5 cm, applicare poi strisce di colla delle
     stesse dimensioni anche lungo le diagonali interne del pannello (fig.
     2).

     4 POSA E FISSAGGIO DEL PANNELLO ISOLANTE                                     fig. 3
     Lo strato isolante, il cui spessore deve essere calcolato in
     riferimento alle normative vigenti, va applicato posizionando la
     parte più lunga del pannello in senso orizzontale, perfettamente
     in bolla, sempre verificando che sulle teste delle lastre non vi sia
     traccia di collante (fig. 3). Posare i pannelli a giunti sfalsati, anche
     in corrispondenza di angoli e spigoli, evitando che tra le lastre si
     formino delle fessure.
     Ogni due corsi verificare la perfetta planarità mediante staggia
     in alluminio (lunga 4 metri) ed eventualmente correggere subito
     eventuali imprecisioni di posa.
     La tassellatura avviene inserendo nelle lastre tasselli specifici a
     seconda del supporto (normalmente lunghi 3 cm più dello spessore
     della lastra). è fondamentale che l’operazione sia effettuata dopo
     la completa presa del collante e con un numero di tasselli di 6
     pezzi al m2.
                                               5 RASATURA DEL PANNELLO ISOLANTE
 fig. 4
                                               La funzione della rasatura è quella di proteggere, in sinergia con la
                                               rete di armatura, il sistema isolante dalle azioni meccaniche, creando
                                               una base idonea all’applicazione degli strati successivi di finitura. La
                                               scelta del corretto rasante è in funzione della tipologia di lastra e dello
                                               spessore che si vuole ottenere. La rasatura dei pannelli deve essere
                                               effettuata il più velocemente possibile, in quanto i pannelli in EPS
                                               esposti in maniera prolungata ai raggi UV subiscono un fenomeno
                                               “decappante” che si evidenzia con la formazione sulla loro superficie
                                               di uno strato di polvere che potrebbe impedire al collante la corretta
                                               adesione.
                                               Qualora si decidesse di eseguire una rasatura a basso spessore (ca.
                                               3-4 mm), usare il collante AC 07 Isolflex o il collante AC 08 Isolflex.
                                               Per rasature a medio spessore, usare AC 16 Uniras, AG 12 Rinflex,
                                               AG 14 Polyflex, AC 18 Rasolight, concepiti per garantire uno spessore
                                               medio di 5-6 mm e a seconda della lastra isolante scelta (fig. 4).
                                               Una volta steso uno strato generale di rasante e prima che questo
                                               asciughi, stendere e annegare la rete in fibra di vetro alcali resistente
                                               dall’alto verso il basso.

                                               6 IMPORTANZA DELL’ARMATURA
                                               La rete di armatura in fibra di vetro, ha la funzione di attribuire
 fig. 5                                        all’isolamento a cappotto un’adeguata resistenza agli urti accidentali,
                                               i movimenti dovuti a escursioni termiche o a fenomeni di ritiro. La rete
                                               va posata stendendo il rotolo dall’alto verso il basso e annegandolo
                                               nello strato di rasatura con la tecnica del “fresco su fresco”. La rete va    21
                                               annegata tra due successivi strati di rasatura, mentre i bordi vanno
                                               sovrapposti per circa 10 cm, in modo da garantire una resistenza
                                               uniforme (fig. 5). In corrispondenza di qualsiasi forometria si dovrà
                                               prevedere un rinforzo aggiuntivo dell’armatura. Per le zone della
                                               zoccolatura si consiglia di sovrapporre due strati di rete, (il primo
                                               strato dall’alto verso il basso e il secondo in maniera orizzontale) per
                                               ottenere una maggior resistenza agli urti.

                                               7 FINITURA CONTRO GLI AGENTI ATMOSFERICI
                                               La finitura, oltre a conferire il voluto aspetto estetico al sistema
                                               isolante, ha la funzione di proteggerlo dall’azione degli agenti
 fig. 6                                        atmosferici, garantendone la durata nel tempo. Il ciclo di finitura
                                               prevede la stesura di un primer pigmentato per uniformare e
                                               stabilizzare il fondo sul quale poi va applicato un tonachino della
                                               linea arteMURI a seconda delle specifiche esigenze del progetto. Il
                                               tonachino è caratterizzato da un’ottima elasticità alle sollecitazioni
                                               meccaniche e ha la funzione di proteggere gli strati sottostanti dagli
                                               agenti atmosferici e dall’irraggiamento solare (fig. 6). Attenzione alla
                                               tonalità da scegliere, il cui indice di luminosità Y deve essere sempre
                                               maggiore a 20 (vedi retro mazzetta
                                               colori arteMURI).




Per avere il manuale completo chiama il numero verde   800 350907
     TAbELLE DI DIMENSIONAMENTO

     Riportiamo a titolo informativo la tabella per zone climatiche.
     In base al valore “U” richiesto è possibile progettare lo spessore dell’isolamento.

     Zona climatica                                                                                     Valore limite “U”delle strutture opache
                                                                                                        verticali richiesto dalla normativa attuale
                                                                                                             dal 1/1/2006        dal 1/1/2008         dal 1/1/2010


     A Lampedusa, Linosa, Porto Empedocle                                                                    0,85                0,72                 0,62

     B Agrigento, Catania, Crotone, Messina, Palermo, Reggio Calabria, Siracusa, Trapani                     0,64                0,54                 0,48

     C Bari, Benevento, Brindisi, Cagliari, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Imperia, Latina, Lecce, 0,57                            0,46                 0,40
         Napoli, Oristano, Ragusa, Salerno, Sassari, Taranto

     D Ancona, Ascoli Piceno, Avellino, Caltanissetta, Chieti, Firenze, Foggia, Forli’, Genova,
         Grosseto, Isernia, La Spezia, Livorno, Lucca, Macerata, Massa, Carrara, Matera, Nuoro,              0,50                0,40                 0,36
         Pesaro, Urbino, Pescara, Pisa, Pistoia, Prato, Roma, Savona, Siena, Teramo, Terni, Verona,
         Vibo Valentia, Viterbo

     D
     E Alessandria, Aosta, Arezzo, Asti, Bergamo, Biella, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso,
         Como, Cremona, Enna, Ferrara, Cesena, Frosinone, Gorizia, L’Aquila, Lecco, Lodi, Mantova,           0,46                0,37                 0,34
         Milano, Modena, Novara, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Piacenza, Pordenone, Potenza,
         Ravenna, Reggio Emilia, Rieti, Rimini, Rovigo, Sondrio, Torino, Trento, Treviso, Trieste,
         Udine, Varese, Venezia, Verbania, Vercelli, Vicenza

     F Belluno, Cuneo                                                                                        0,44                0,35                 0,33
22


     Esempio di calcolo di isolamento termico con pannello GrigoEPS classe 100 λ = 0,035
     laterizi porizzati λ=0,20, mattoni pieni λ=0,70, pietra λ=2,30, mattoni cemento alveolare λ=0,15
     In giallo esempio di calcolo dei valori limite di trasmittanza per edifici in zona E a partire dal 2006. In arancio valori limite a partire dal 2008.
     In verde valori limite a partire dal 2010.

      Muratura                             Coeff. “U” senza           Spessore pannello GrigoEPS classe 100 in mm
                                           isolamento
                                                                         20          40           50          60          80          100         120         140
      laterizi porizzati 20 cm             0,85                         0,57        0,43        0,38         0,35        0,29        0,25         0,22        0,19
      laterizi porizzati 25 cm             0,70                         0,50        0,39        0,35         0,32        0,27        0,23         0,21        0,18
      laterizi porizzati 30 cm             0,60                         0,45        0,35         0,32        0,30        0,25        0,22         0,20        0,18
      laterizi porizzati 35 cm             0,52                         0,40        0,33         0,30        0,27        0,24        0,21         0,19        0,17
      laterizi porizzati 45 cm             0,41                         0,33        0,28         0,26        0,24        0,21        0,19         0,17        0,16
      mattoni pieni 12 cm                  2,90                         1,10        0,67         0,57        0,49        0,38        0,31         0,26        0,23
      mattoni pieni 25 cm                  1,90                         0,91        0,60         0,51        0,45        0,35        0,30         0,25        0,22
      mattoni pieni 30 cm                  1,67                         0,85        0,57         0,49        0,43        0,34        0,29         0,25        0,22
      mattoni pieni 40 cm                  1,35                         0,76        0,53         0,46        0,41        0,33        0,28         0,24        0,21
      pietra 40 cm                         2,90                         1,10        0,67         0,57        0,49        0,38        0,31         0,26        0,23
      pietra 50 cm                         2,58                         1,04        0,65         0,55        0,48        0,37        0,31         0,26        0,23
      mattoni cemento alveol. 24 cm        0,56                         0,43        0,34         0,31        0,29        0,25        0,22         0,19        0,17
      mattoni cemento alveol. 30 cm        0,46                         0,36        0,30         0,28        0,26        0,22        0,20         0,18        0,16

     NB.: I calcoli sono puramente indicativi e prendono in
     considerazione i valori dichiarati dei singoli materiali.   Per ulteriori informazioni sul calcolo dell’isolamento termico, o per richiedere il nostro
     Non vanno a sostituirsi ai calcoli di un progettista        SOFTWARE DI CALCOLO chiama il numero verde 800 350907
     termotecnico.
                                                                       Le linee di prodotto Fornaci Calce Grigolin


                                                                                     malte                                                     complementari

                                                                                                    finiture
                                                                                                    rasature
                                                                                                               massetti
                                                                                                                                      intonaci
                                                                       adesivi
                                                                       collanti


                                                                                                  leganti

                                                                                                                                      inerti
FORNACI CALCE GRIGOLIN SPA                                             arteMURI

SEDE LEGALE                                                                                                    GRIGONOVA
Via Bombardieri 14                                                                                                                     MALTE DEL PIAVE
I-31010 Ponte Della Priula Tv

SEDE AMMINISTRATIVA                                   I-32037 Sospirolo BL – Via Masiere
Via IV Novembre 18                                    T +39 0437 87797 – F +39 0437 87797                                                            PALLADIO
I-31010 Ponte della Priula TV




                                                                                                                                                                     LEVER PLAN - Grafiche Scarpis 10.000/03-2008
T +39 0438 4461 - F +39 0438 445110                   I-35010 Limena PD – Via Pierobon 26           GRIGOTHERM
info@fornacigrigolin.it                               T +39 049 8842494 – F +39 049 8846805
www.gruppogrigolin.com                                                                                                                  GALILEO
                                                      I-30017 Jesolo Lido VE – Via Enzo Ferrari 2
STABILIMENTI DI PRODUZIONE                            T +39 0421 972388 – F +39 0421 972388
I-31010 Ponte della Priula TV – Via Bombardieri 14
T +39 0438 4465 – F +39 0438 446497/50                I-36071 Arzignano VI – Via Altura 4

I-35010 Borgoricco PD – Via dell’Industria 7/A        I-37062 Dossobuono VR - Via Volta 1/A
T +39 049 9335769 – F +39 049 9338315                 T +39 045 8601304 - F +39 045 8601304                     I-50041 Calenzano FI – Via di Le Prata 93
                                                                                                                T +39 055 882397 – F +39 055 886268
I-33078 San Vito al Tagliamento PN - Via Armenia 1    I-33030 Buja UD – Via Vilsbiburg 8/1 Z.I. Le Saletti
T +39 0434 857035 - F +39 0434 857916                 T +39 0432 986889 – F +39 0432 975913                     I-52045 Foiano della Chiana AR – Via Di Arezzo 128
                                                                                                                T +39 0575 649772 – F +39 0575 642789
I-24060 Zandobbio BG – Via S. Bernardo 1              I-38060 Romagnano TN – Via Alle Sette Fontane 34
T +39 035 4274011 – F +39 035 4274022                 T +39 0461 347018 – F +39 0461 347200
                                                                                                                    NUMERO VERDE                     800 350907
I-15062 Bosco Marengo AL – Via Vecchia Reale Z.I.     I-39100 Bolzano BZ – Castelfirmiano 43
T +39 0131 298471 – F +39 0131 298464                 T +39 0471 532140 – F +39 0471 506579                         NUMERO VERDE ordine colori 800 500555
                                                                                                                    NUMERO VERDE Grigopronto         800 474465
I-27050 Codevilla PV – Via Strada Voghera-            I-39030 Vandoies BZ – Zona Artigianale 14
Genestrello                                           T +39 0472 868512 – F +39 0472 868621
T +39 0383 73596 – F +39 0383 73596
                                                      I-25080 Paitone BS – Via Italia 51
I-43014 Medesano PR – Via Solferino                   T +39 030 6898700 – F +39 030 6896866                              arteMURI GmbH
Loc. Ramiola                                                                                                    D-76185 Karlsruhe - Fritz-Haber-strabe 6
T +39 0525 415110 – F +39 0525 404374                 I-20060 Trezzano Rosa MI – Via Firenze 12                 T +49 721 5709440 – F +49 721 5709444
                                                      T +39 02 92010246 – F +39 02 92010750                     Filialen
I-00034 Colleferro ROMA – Loc. Piombinara Z.I. Sloi                                                             D-68169 Mannheim – Zielstr. 12a
T +39 06 97201014 – F +39 06 97201048                 I-21020 Monvalle VA – Via Ferraris 1                      D-67657 Kaiserslautern – Ländelstr. 51
                                                      T +39 0332 799998 – F +39 0332 799998                     D-69254 Malsch (bei Heidelberg) – Am Bahnhof 8
D-76275 Ettlingen/Karlsruhe - Siemensstraße 26                                                                  D-77656 Offenburg – Heinrich-Hertz-Str. 18
T +49 7243 71560 – F +49 7243 715690                  I-12043 Canale CN – Via Ciriagno 31                       D-78224 Singen – Gaisenrain 5
                                                      T +39 0173 979027 – F +39 0173 979880                     D-88045 Friedrichshafen – Anton-Sommer-Str. 6
DEPOSITI
I-31027 Spresiano TV – Via Antelao 6/8 Z.I.           I-16162 Genova GE – Via Santuario Nostra Signora          Grigolin SA
Spresiano Nord                                        della Guardia, 70                                         CH-6805 Mezzovico - Via Piantéd
T +39 0422 887890 – F +39 0422 724930                 T +39 010 711502 - F +39 010 7260287                      T +41 91 9228706 - F +41 91 9228708

I-32036 Sedico BL – Via Gresal 44                     I-44040 Chiesuol del Fosso FE – Via Sammartina 52
T +39 0437 853217 – F +39 0437 853862                 T +39 0532 978424 – F +39 0532 978424




LA FORZA DI UN GRUPPO
Oltre 40 anni di esperienza nel campo dell’edilizia, la vocazione alla
specializzazione e la ricerca della qualità ad ogni livello hanno fatto del Gruppo Grigolin un punto di
riferimento importante per il settore delle costruzioni.

								
To top