Docstoc

Teatro tarocco intuitivo - Lazionauta

Document Sample
Teatro tarocco intuitivo - Lazionauta Powered By Docstoc
					                Presentazione
              9 maggio ore 19.00
      IL TEATRO DEL TAROCCO INTUITIVO

Il gioco è quello dei tarocchi che con le sue figure mette
  in movimento un intero mondo di simboli che vibrano
  dentro di noi. Imparare l’auto lettura delle carte come                                                                  Se nelle carte c'è un personaggio al quale vorresti
             occasione per un lavoro su di sé e di                                                                                    parlare, cercalo nel gruppo…
  autoconsapevolezza, senza rinunciare al lato gioioso e
                  ludico del tarocco intuitivo.
L’amico Prembodhi, inventore di questo tipo di lettura,
   è il primo personaggio incontrato in questo percorso.
   L’incontro con lo psichiatra G. Donadio, una decina
    d’anni più tardi, è stato forse, altrettanto importante,
avendo avuto l’intuizione e suggerendomi di utilizzare i
   tarocchi all’interno di un gruppo di psicoterapia della
                                                                                       Seconda fase
  gestalt. In seguito, con gli psicologi S. Famulari e G.
                                                              L'interpretazione "teatrale"dei tarocchi, realizzata dai
  Puma, per otto anni, in un gruppo di gestalt ho potuto
                                                                   partecipanti al gruppo, attraverso il dialogo tra
sperimentare altri modi di utilizzare questi simboli, cioè,
                                                              le varie "figure". Essendo la prima parte "sedentaria",
       utilizzare i tarocchi facendoli “interpretare” dai
                                                             si utilizza all'inizio di questa seconda parte, della musica
 partecipanti al gruppo, generando innumerevoli spunti,
                                                              per muovere il corpo, ognuno secondo i propri bisogni,
          stimoli da cogliere per un lavoro su di sé.
                                                               creando una "propria" danza. Un semplice esempio di
                                                             gioco consiste nello scegliere una sola carta tra gli arcani
                                                               maggiori e interpretarla con un’azione o dichiarazione,
                                                             possibilmente verso qualche altro partecipante al gruppo,
                                                                 motivando questa scelta. L'altro può replicare o no,
                                                              dichiarando però comunque il proprio stato d'animo per
                                                                essere stato scelto. Questo lavoro può stimolare a sua             Giovambattista Camia Counsellor,
                          Prima fase                                                                                              gioca col Tarocco intuitivo dal 1981.
                                                              volta altri interventi. Ad esempio, di fronte a personaggi
 Il Tarocco Intuitivo. "Siedi, chiudi gli occhi e ascolta il                                                                        giovambattistacamia@yahoo.it
                                                              come l'Imperatrice o il Mago, "Come mi sento?", "Ho il
respiro". E' questo il primo passo da fare per una lettura
                                                                controllo dei miei strumenti?". "Mi sento alleato?" o
    "intuitiva" dei tarocchi. Vuole dire innanzitutto, far
                                                                                "subisco queste figure?".
parlare le carte cercando di non assegnare dei significati
fissi e sempre uguali, ma lasciarle la "libertà" di parlare,
secondo la domanda e il momento (qui e ora). Il secondo                                                                   Per informazioni e prenotazioni Ass. ne Culturale
 passo è l'assunzione di responsabilità, fondamentale per                                                                                      CuraNatura
 questo tipo di lettura introspettiva. E' di sostegno già la                                                                      Piazza Mazzini, 1/ Via Garibaldi,42
                                                                                        Terza fase
         formulazione della domanda che, invece di                                                                                         Grottaferrata (RM)
                                                               Razionalizzazione. Alla fine di ogni gioco si fa un giro
     "Troverò…?", si trasformerà in: "Come posso fare                                                                                  Tel. 06/9415058-3497623371
                                                                  sull'emozione del momento. Prima di terminare si
                          per…?".                                                                                                      Curanatura08@gmail.com
                                                                 consiglia di descrivere il momento vissuto con due
                                                             parole: qualcosa che si lascia e qualcosa che si porta via.

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:0
posted:4/29/2013
language:Unknown
pages:1
huangyuarong huangyuarong
About