Terapia del Dolore / Neuropatia: codifichiamo il nostro dolore

Document Sample
Terapia del Dolore / Neuropatia: codifichiamo il nostro dolore Powered By Docstoc
					     Marco Filippini, terapia del dolore. Neuropatia:
              codifichiamo il nostro dolore


Dolore diffuso agli arti inferiori, gambe affaticate e senso di pesantezza, arti
freddi e rigidi o intorpiditi, formicolio. Questi i sintomi riferiti ad una visita da
un neurologo che, dopo un’elettromiografia, hanno portato alla diagnosi è di
neuropatia, cioè a una malattia dei nervi periferici. Testo da Corriere della Sera
del 24 Febbraio. Terapia del dolore, marcofilippini.it, il sito di Marco
Filippini a difesa del malato.




Dolore diffuso agli arti inferiori, gambe affaticate e senso di pesantezza, arti
freddi e rigidi o intorpiditi, formicolio. Questi i sintomi riferiti ad una visita da
un neurologo che, dopo un’elettromiografia, hanno portato alla diagnosi è di
neuropatia, cioè a una malattia dei nervi periferici.

Le neuropatie riguardano il 2-3 per cento della popolazione, ma oltre i
55 anni la percentuale dei soggetti colpiti sale fino l’8 per cento.

Circa un terzo delle neuropatie ha origine genetica ed esordio in età giovanile,
un terzo ha invece un’origine acquisita (è cioè conseguenza di diabete, deficit
di vitamina B12, malattie immunologiche sistemiche, forme infiammatorie
primarie) e un terzo resta idiopatico, ovvero senza una causa nota.

La diagnosi si basa sulla visita, durante la quale il medico valuta il modo in cui
disturbi si sono presentati, laparte del corpo che hanno coinvolto, e
l’elettroneurografia. Una diagnosi corretta è naturalmente un passo
fondamentale per avviare la terapia: scoprire che una persona con neuropatia
ha, ad esempio, diabete, carenze vitaminiche o malattie autoimmuni, permette
di curare la malattia sottostante e migliorare o talvolta guarire la neuropatia.

Inoltre, a diagnosi fatta, si possono usare, se necessario, farmaci
sintomatici per il dolore neuropatico come oppioidi ,antidepressivi e
antiepilettici , che vanno scelti e dosati in base al singolo caso. Si tratta di
farmaci efficaci, ma che posson avere effetti collaterali. È quindi importante
che ogni paziente sia correttamente informato dal proprio medico delle linee
guida per il trattamento del dolore neuropatico.

Corriere della Sera 24 Febbraio

FONTE: marcofilippini.it

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Stats:
views:85
posted:3/23/2013
language:
pages:2
Description: Dolore diffuso agli arti inferiori, gambe affaticate e senso di pesantezza, arti freddi e rigidi o intorpiditi, formicolio. Questi i sintomi riferiti ad una visita da un neurologo che, dopo un’elettromiografia, hanno portato alla diagnosi � di neuropatia, cio� a una malattia dei nervi periferici. Testo da Corriere della Sera del 24 Febbraio. Terapia del dolore, marcofilippini.it, il sito di Marco Filippini a difesa del malato.