; Miola_curr_vitae_gen_2013
Documents
Resources
Learning Center
Upload
Plans & pricing Sign in
Sign Out

Miola_curr_vitae_gen_2013

VIEWS: 0 PAGES: 7

  • pg 1
									CURRICULUM VITAE



    INFORMAZIONI PERSONALI



         Cognome e nome         MIOLA Gianna Marisa

            Data di nascita     18 marzo 1950

                  Qualifica     Dirigente Amministrativo (ex Art. 19, comma 5, D.Lgs. 165/2001)
                                Immessa in ruolo a seguito Concorso pubblico per esami a 12 posti di dirigente
                                amministrativo di seconda fascia, indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione
                                con DDG 22.10.2007
         Amministrazione        Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

           Incarico attuale     1.Dirigente Amministrativo dell’Ufficio I dell’USR per il Veneto – Affari generali –
                                Personale e servizi della Direzione generale - Gestione dei dirigenti scolastici –
                                Affari legali, contenzioso e disciplinare
                                Vice Direttore Generale
                                2. Coordinatore dell’Ufficio per la Comunicazione esterna
       Numero telefonico
              dell’ufficio      041/2723126/7/8
          Fax dell’ufficio
                                041/2723113
       E-mail istituzionale     gianna.miola@istruzione.it; vicedirezione-veneto@istruzione.it



           TITOLI DI STUDIO E
 PROFESSIONALI ED ESPERIENZE
                 LAVORATIVE



           Titolo di studio     - Laurea in Filosofia conseguita nel 1972 presso l’Università degli studi di Padova
                                (110 e lode) con tesi in Filosofia morale “Il concetto di Filosofia morale nei filosofi
                                italiani del dopoguerra”
                                - Attestato Corso Laboratorio “Figura professionale del Preside e organizzazione
                                scolastica” presso la Scuola di Specializzazione per la formazione di Funzionari e
                                Dirigenti pubblici – Università di Siena – (1997)
                                - Attestato Corso Formazione per l’acquisizione della Dirigenza scolastica (2000)

                                Inizia la carriera docente dall’anno scolastico 1972/73
     Altri titoli di studio e   • Consegue l’abilitazione all’insegnamento per le classi di concorso: A043,
              professionali         A050, A051
                                • È vincitrice di concorso a cattedre per le classi A050 (1974), A036 e A037
                                    (1982)
                                • È vincitrice di concorso a Preside per i Licei ed Istituti Magistrali (1984)
                                • È vincitrice del concorso a Preside per gli Istituti Tecnici Commerciali (1984)
                                • È Preside di ruolo, e poi Dirigente scolastico, di Liceo Classico, dal 1985
                                    all’agosto 2001
                                • È assegnata per i compiti dell’autonomia (ex L. 448/98) presso l’USR per il
                                    Veneto dal l’1.9.2001 al 22.12.2002
                                • É Dirigente amministrativo (ex Art. 19, comma 6 D. Lgv. 165/2001) dell’Area 4
                                    – Interventi educativi – presso l’USR per il Veneto dal 23 dicembre 2002 al 31
                                    marzo 2005
                                • È Dirigente amministrativo (ex Art. 19, comma 5bis D. Lgv. 165/2001)

                                                                                                                          1
                                 dell’Ufficio I – Politiche dell’Istruzione, dell’Educazione e della Formazione
                                 presso l’USR per il Veneto, con decorrenza 1° aprile 2005 al 1°agosto 2008
                             •   È Dirigente amministrativo (ex Art. 19, comma 5bis D. Lgv. 165/2001)
                                 dell’Ufficio I – Ordinamenti scolastici – Formazione - Diritto allo studio presso
                                 l’USR per il Veneto, con decorrenza 2 agosto 2008 al 2 maggio 2010
                             •   È Dirigente amministrativo (ex Art. 19, comma 5bis D. Lgv. 165/2001)
                                 dell’Ufficio IV – Ordinamenti scolastici – Formazione - Diritto allo studio, con
                                 decorrenza 3 maggio 2010 al 30 giugno 2011
                             •   È reggente dell’Ufficio I - Affari generali – Personale e servizi della Direzione
                                 generale - Gestione dei dirigenti scolastici – Affari legali, contenzioso e
                                 disciplinare con decorrenza 15 giugno 2011
                             •   È Dirigente amministrativo (ex Art. 19, comma 5bis D. Lgv. 165/2001)
                                 dell’Ufficio I - Affari generali – Personale e servizi della Direzione generale -
                                 Gestione dei dirigenti scolastici – Affari legali, contenzioso e disciplinare con
                                 funzioni vicarie presso l’USR Veneto, con decorrenza 1° luglio 2011
                             •   Ricopre l’incarico di Coordinatore dell’Ufficio per la Comunicazione esterna -
                                 presso l’USR per il Veneto con decorrenza 1 aprile 2005 alla data odierna

                             Nel dicembre 2009 è inserita al 13° posto della graduatoria di merito del
                             Concorso pubblico per esami a 12 posti di dirigente amministrativo di seconda
                             fascia, indetto dal Ministero della Pubblica istruzione con DDG 22.10.2007
                             Il 27 dicembre 2012 è immessa nei ruoli del personale Comparto Ministero del
                             MIUR, in qualità di Dirigente amministrativo; in data 28.12. 2012 riceve l’incarico
                             di dirigente dell’Ufficio I, con funzioni vicarie, dell’USR per il Veneto

                             In qualità di Dirigente Scolastico (1985- 2001)
Esperienze professionali     • Dirige il LC. “ Valgimigli” di Montebelluna (dal 1985 al 1988) e dal 1988 al
     (incarichi ricoperti)       2001 il LC “Brocchi” di Bassano del Grappa, scuola Polo nazionale per
                                 l’aggiornamento e la sperimentazione
                             • Svolge, collaborando con il MIUR, con il Provveditorato, con l’IRRSAE e con
                                 gli Enti Locali, attività di progettazione formativa e assume numerose volte il
                                 ruolo di responsabile della conduzione di Convegni, di Seminari, di Giornate
                                 di studio a livello provinciale, regionale e nazionale, con particolare
                                 riferimento ai Pacchetti formativi interdirezionali per Docenti e Dirigenti
                                 scolastici: “Organizzazione e gestione dell’istituto scolastico”,“Centaurus”,
                                 “Professionalità docente”
                             • Assume dal 1989 al 2001 la direzione di 13 Seminari Nazionali residenziali
                                 istituiti dal MPI per Dirigenti e Docenti e ne cura gli Atti (v. Quaderni della
                                 Dirclassica del MPI n. 0, 10,16,42)
                             • Svolge, su incarico del MPI, il ruolo di tutor per la formazione dei Presidi in
                                 numerose occasioni formative promosse a livello nazionale
                             • É nominata dal MPI componente di Gruppi di progetto e di Gruppi di ricerca
                                 nazionali concernenti l’assetto della scuola secondaria di 2° grado
                             • È membro del settore “Studi e Formazione” dell’Associazione Nazionale
                                 Presidi
                             • È più volte incaricata quale componente di Commissioni a livello distrettuale,
                                 provinciale (settori Formazione e aggiornamento, rapporti Scuola - ULSS,
                                 Handicap, Qualità, Obbligo scolastico e formativo) e nazionale (settori
                                 Formazione, Innovazione e sperimentazione)
                             • È nominata membro della Commissione nazionale di esperti per il
                                 coordinamento tra l’Istruzione universitaria e l’Istruzione scolastica, ex art.4
                                 L. 168/89 –D. MPI 20.1.97 - biennio 1997 – 1998
                             • È nominata membro del Nucleo provinciale per l’autonomia presso il
                                 Provveditorato di Vicenza istituito – 1998
                             • Partecipa ad occasioni di incontro/formazione internazionali (v. progetto
                                 Arion - dell’Unione Europea; progetto Comenius, programmi Socrates e
                                 Leonardo) guidandone le diverse azioni attuative


                                                                                                                     2
•   Svolge numerose volte le funzioni di Presidente di Commissione di Maturità,
    di Commissario Governativo all’estero (su incarico del Ministero degli Affari
    Esteri), di Presidente di Commissione di Concorso a cattedre per
    l’insegnamento nella Scuola Secondaria Superiore, di Coordinatore di Corsi di
    Abilitazione Riservata per la Scuola Secondaria Superiore, nonché di
    Presidente di commissione dei medesimi
•   Avvia dal 1999 il Centro Territoriale per la Formazione (CTF), con sede a
    Bassano del Grappa, rivestendo il ruolo di membro del Direttivo e
    responsabile della documentazione
•   Collabora con il Consorzio Universitario di Organizzazione Aziendale (CUOA)
    di Altavilla Vicentina per il quale svolge il ruolo di formatore nei corsi per
    l’attribuzione della Dirigenza scolastica

In qualità di Dirigente scolastico assegnata all’USR per il Veneto (settembre
2001-dicembre 2002)
- È membro del Nucleo operativo regionale per la formazione del personale
scolastico istituito dalla DG dell’USR per il Veneto, occupandosi dei seguenti
settori: progettazione integrata, comunicazione organizzativa, partecipazione
della scuole ai Programmi Comunitari, formazione della professionalità docente,
promozione e certificazione delle competenze, uso veicolare della Lingua
straniera, utilizzo e sviluppo delle Nuove Tecnologie
- Interviene in qualità di relatore, e in connessione agli incarichi sopramenzionati,
a numerosi seminari e convegni; organizza i corsi di formazione, attiva Laboratori
didattici territoriali, coordina Gruppi regionali di lavoro
- É referente regionale per i settori: Innovazione e sperimentazione, Formazione
TIC, Sito telematico e tutor di rete, manifestazioni fieristiche (JOB Orienta)
- Avvia la costituzione del Sito telematico regionale e presiede alla sua redazione
e aggiornamento
- È componente del Comitato Regionale dell’Ufficio Scolastico regionale per le
Pari Opportunità
- È membro della Commissione esaminatrice per il passaggio di qualifica del
personale MIUR (qualifica B1 e B2), operante nell’anno 2002
- Svolge attività di docenza nei corsi attivati per il passaggio di qualifica del
personale MIUR (qualifica C1 e C2), anno 2002
- É componente di Gruppi di lavoro e di Commissioni istituite dalla Regione del
Veneto e dall’IRRE Veneto (GOLD, Formazione, Cultura Veneta)
- Partecipa al Gruppo di progetto nazionale “Lingue 2000 – Ricerca - azione”,
coordinato dal MIUR
- È membro del Gruppo di progetto nazionale per la produzione di percorsi
formativi multimediali a sostegno della “Professionalità docente”, coordinato dal
MIUR
- Partecipa, in qualità di membro del Comitato Scientifico, al gruppo di Progetto
nazionale “Italiano come Lingua 2”, promosso e coordinato dal MIUR

In qualità di Dirigente amministrativo dell’Area 4 – Interventi Educativi
(dicembre 2002-marzo 2005) e dell’Ufficio I - Politiche dell’Istruzione,
dell’Educazione e della Formazione (ora Ufficio IV – Ordinamenti scolastici -
Formazione del personale della scuola – Diritto allo studio) presso l’USR per il
Veneto (dal 1° aprile 2005 al 30 giugno 2011) cura i settori di interesse:
- Attuazione degli indirizzi e delle strategie nazionali ed interventi in materia di:
ordinamenti; obbligo d’istruzione, scrutini, esami di stato ed esami per l’esercizio
delle libere professioni. Attivazione delle politiche nazionali in materia di
valutazione del sistema scolastico, degli apprendimenti e della qualità
complessiva dell’offerta formativa. Promozione della valutazione e
autovalutazione d’istituto e dell’efficacia dell’azione formativa. Vigilanza sul
rispetto delle norme generali sull’istruzione e dei livelli essenziali delle
prestazioni. Sostegno ai processi di innovazione nel sistema scolastico.
Certificazioni e riconoscimento dei titoli di studio. Formazione ed aggiornamento

                                                                                        3
                          del personale della scuola; contrattazione integrativa regionale ed attuazione del
                          piano annuale di formazione. Attuazione delle politiche nazionali in materia di
                          diritto allo studio e politiche sociali in favore degli studenti. Servizi per
                          l’integrazione degli studenti disabili, in situazione di ospedalizzazione e di
                          assistenza domiciliare. Servizi per l’ integrazione degli studenti immigrati. Servizi
                          a sostegno delle associazioni degli studenti e dei genitori; supporto alle
                          conferenze provinciali degli studenti e alla conferenza regionale dei presidenti
                          delle consulte provinciali degli studenti. Prevenzione e contrasto dell’abbandono
                          scolastico e del disagio giovanile. Attività di orientamento e promozione del
                          successo formativo. Educazione alla cittadinanza, alla sicurezza stradale, alla
                          salute e alla legalità. Coordinamento dell’educazione motoria e sportiva e dei
                          rapporti scuole e sport -
                          In qualità di Dirigente amministrativo dell’Ufficio I (a partire dal 1° luglio 2011)
                          e Vice Direttore Generale – cura i seguenti settori:
                          Affari generali. Pianificazione ed allocazione risorse umane dell’Ufficio scolastico
                          regionale. Gestione, mobilità regionale, formazione ed aggiornamento del
                          personale dell’USR. Gestione delle procedure concorsuali per il reclutamento del
                          personale dell’amministrazione. Organizzazione del lavoro. Relazioni sindacali e
                          contrattazione integrativa di sede per il personale dell’Ufficio scolastico
                          regionale. Coordinamento degli uffici dirigenziali della Direzione generale.
                          Gestione e coordinamento dei servizi ausiliari e di supporto della Direzione
                          generale. Logistica della Direzione generale e servizi di economato. Stato
                          giuridico dei dirigenti scolastici: reclutamento; affidamento e revoca incarichi;
                          mobilità professionale; attuazione degli istituti contrattuali e gestione dello stato
                          giuridico; contrattazione integrativa regionale e relazioni sindacali. Assistenza
                          legale, gestione del contenzioso, procedimenti disciplinari e conciliazione.
                          Consulenza legale. Istruttoria dei ricorsi straordinari al Capo dello Stato.
                          Altri incarichi
                          - Progettazione e organizzazione dei Corsi di Formazione per la Procedura di
                          selezione per il passaggio di qualifica del personale MIUR dall’Area B all’area C -
                          USR per il Veneto (a. s. 2008/09)
                          - Componente del Gruppo Tecnico Scientifico Nazionale per l’orientamento (D.
                          Dip. n. 40 del 31 luglio 2008)
                          - Componente del Gruppo di lavoro nazionale per la Qualità – (D. Dip. n. 41 del
                          14 luglio 2009)
                          - Componente della Commissione per la selezione per la copertura dei posti
                          presso l’USR Veneto da assegnare al personale docente e dirigente per lo
                          svolgimento dei compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia (selezione
                          2005; selezione 2009)
                          - Componente della Commissione Tecnica per lo studio dell’impatto territoriale e
                          sociale dei Flussi migratori della Regione Veneto, di cui alla L. R. 23 nov. 2006 n.
                          25 (2008-10)
                          - Componente del Gruppo di lavoro per la stesura del “Libro verde della scuola
                          veneta” promosso dalla Regione del Veneto (2009)

                          In qualità di Coordinatore dell’Ufficio per la Comunicazione esterna (dal 1°
                          aprile 2005 alla data odierna)
                          É responsabile nel biennio 2007/08, del comitato di redazione de “La scuola in
                          Veneto” – inserto trimestrale de Il Sole 24Ore
                          Cura: l’URP; il sito istituzionale dell’USR Veneto; i monitoraggi e i comunicati di
                          settore; le pubblicazioni; le manifestazioni fieristiche; gli eventi

                           Lingua                    Livello parlato             Livello scritto
 Capacità linguistiche     Francese                  Buono                       Buono


                          Sicura conoscenza ed utilizzo degli applicativi Office; navigazione in Internet
Capacità nell’uso delle   Utilizzo dei mezzi abituali di comunicazione per le conferenze, con particolare

                                                                                                                  4
                tecnologie    riferimento al Power Point; elaborazione testi per pubblicazioni

                              Insignita dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica
Altro                         Italiana con DPR 27 dicembre 1999
 (pubblicazioni,
collaborazione a periodici,   Interventi pubblicati su riviste o miscellanee
ogni altra informazione
che il dirigente ritiene      La programmazione bruciata, in Rinnovarsi, giugno 1988
utile pubblicare)             La sperimentazione: necessità o utopia?, in Rinnovarsi, gennaio 1989
                              L’educazione interculturale nella prospettiva europea: spunti per una
                              metodologia dello scambio, in Quaderno n. 0 della Dirclassica, 1992
                              Gli esami di settembre sono ancora necessari?, in Rinnovarsi, gennaio/febbraio
                              1994
                              La scuola come comunità educante, in Rinnovarsi, aprile/maggio 1994
                              Didattica interdisciplinare o didattica modulare?, in Rinnovarsi, giugno 1994
                              La funzione docente, in Rinnovarsi, novembre 1994
                              L 'handicap , in Rinnovarsi, dicembre 1994
                              La funzione docente, in Progettiamo, n. 2, 1994
                              Le fasi della programmazione: una scuola al lavoro per il suo PE1, in ANP Notizie,
                              Roma 1994
                              Didattica interdisciplinare o didattica modulare?, in Rinnovarsi, gennaio/febbraio
                              1995
                              Docente oggi, in Rinnovarsi, giugno 1995
                              Quale licealità per la scuola secondaria superiore?, in Rinnovarsi, nov./dic. 1995
                              Alcuni percorsi per facilitare l’ autovalutazione e l’auto-orientamento, in ANP
                              Notizie, Roma 1995
                              Il progetto educativo d'Istituto, in “Il Direttore didattico nella scuola
                              dell'autonomia”, quaderno n.3 di ANP Notizie, Roma 1996
                              Le educazioni trasversali e la nuova professionalità docente, in Docete, anno LIII,
                              n. 502
                              Organizzazione delle risorse umane e materiali sul territorio: un'ipotesi di
                              miglioramento della qualità, in Quaderno serie speciale della Dirclassica, 1996
                              Dal patto sociale al patto pedagogico: il contratto formativo, in Progettiamo, n. 4,
                              1997
                              Il contratto formativo, apprendere ad essere autonomi, in Progettiamo, n. 5, 1998
                              Dalla funzione docente alla professionalità, in Periplo, n. 1, 1998
                              L'esperienza del Liceo Classico G.B.Brocchi di Bassano del Grappa, in Iter, Treccani
                              ed., Quaderno n. 1, 1998
                              La sperimentazione dell'autonomia al Liceo Classico G.B.Brocchi di Bassano del
                              Grappa: progetti e percorsi in atto, in Iter, Treccani ed., Quaderno n. 3, 2000
                              L' indirizzo scientifico tecnologico: dalla sperimentazione alla prospettiva del
                              Riordino dei cicli, in Quaderno n. 37 della Dirclassica, Roma 2000
                              Appunti per la costruzione del curricolo liceale, in Quaderno n. 41 della
                              Dirclassica, Roma 2000
                              I seminari nazionali, in Quaderno n. 42 della Dirclassica, Roma 2001
                              Progetto di ricerca-azione: il modello formativo, in “Progetto Lingue 2000. Terzo
                              Rapporto regionale”, USR Veneto, 2003
                              Nuove metodologie, nuovi ambienti di apprendimento?, in “Apprendo in Lingua
                              2: la formazione”, USR Veneto, 2004
                              La dispersione in Veneto: un problema da risolvere? in “Prevenire la dispersione: i
                              dati, le azioni”, USR Veneto, 2004
                              Nuove Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione: una risorsa per
                              apprendere, una risorsa per insegnare, in “ForTIC in Veneto: il progetto, le
                              riflessioni, le prospettive”, USR Veneto, 2004
                              (con A. Cacco) Istruzione e formazione: le azioni dell’USR per il Veneto, in
                              “Qualifiche professionali: gli IPS del Veneto al passo con la riforma”, USR Veneto,
                              2004
                              Professionalità docente: progetto formativo multimediale, in Rassegna

                                                                                                                     5
dell’istruzione, Bimestrale di informazione scolastica delle Regioni, 2004, n. 1
Alternanza scuola-lavoro in Veneto: il quadro di riferimento regionale, in
Rassegna dell’Istruzione, Bimestrale di informazione scolastica delle Regioni,
2004, n. 4
Un nuovo spirito scientifico, un nuovo modo di insegnare, in Chimica
newsambiente, notiziario trimestrale del Consorzio Interuniversitario Nazionale
“La Chimica per l’ambiente”, anno VI, n. 12, gennaio 2005
Introduzione: le ragioni della ricerca, in “Il Portfolio delle competenze: la ricerca-
azione”, USR Veneto, 2005
(a cura di), Fare scuola in Veneto, pubblicazione USR Veneto, 2005
(a cura di, con A. Pretto), Non uno di meno: secondo rapporto regionale sulla
dispersione scolastica, USR Veneto, 2005
La promozione del successo formativo nelle istituzioni scolastiche del Veneto:
verso un approccio sistemico,in “Non uno di meno: secondo rapporto regionale
sulla dispersione scolastica”, pubblicazione USR Veneto, 2005
Progettare l’apprendimento nella scuola della riforma, in “Progetto Cosmos: la
ricerca laboratoriale per la riforma”, USR Veneto, 2005
JOB&ORIENTA – La promozione del successo formativo: l’Osservatorio regionale
sulla dispersione scolastica, in Rassegna dell’istruzione, Bimestrale di
informazione scolastica delle Regioni, 2005, n. 4-5
Dal segno al senso: itinerari di formazione, itinerari di conoscenza, in “Conoscere
la storia antica attraverso i musei archeologici”, USR Veneto, 2006
Sinergie per la promozione del successo formativo nelle istituzioni scolastiche del
Veneto: dalla conoscenza del fenomeno alle buone pratiche, in “Verso il 2010:
successo in costruzione - terzo rapporto regionale sulla dispersione scolastica”,
USR Veneto, 2006
Qualità per chi, qualità come, in “La qualità del servizio scolastico nella scuola
veneta – stato dell’arte e prospettive”,USR Veneto, 2006
Dislessia, un disturbo poco conosciuto, in “La dislessia evolutiva”, USR Veneto,
2006
Gli insegnanti “bricoleurs”, in “Lingua e linguaggi: dall’immagine al film”, USR
Veneto, 2006
Nuove metodologie, nuovi ambienti di apprendimento?, in “CLIL: un nuovo
ambiente di apprendimento”, pubblicazione del Dipartimento di Scienze del
linguaggio dell’Università Cà Foscari di Venezia, 2006
(a cura di, con M. Mirandola, M. Santinello), Salute e scuola, CIERRE edizioni,
2006
Energie in gioco, in “Apprendo in Lingua 2 – La sperimentazione”, USR Veneto,
2007
Se il suo nome è Sofia, in “Il genere a scuola, a scuola di genere”, USR Veneto,
2007
La babele dei numeri, in “Dispersione: i dati, le decisioni - quarto rapporto
regionale sulla dispersione scolastica”, Cleup, Padova 2007
Qualità ed Equità nella scuola veneta, in “Etica e scuola – verso un codice
deontologico dei docenti e dei dirigenti scolastici”, Padova, febbraio 2008
Raggiungere il pieno sviluppo personale: un traguardo impegnativo, in “Verso il
miglioramento - quinto rapporto regionale sulla dispersione scolastica, Cleup,
Padova 2008
La promozione di buone pratiche in ambito scientifico-tecnologico , in “Progetto
regionale Lauree Scientifiche 2007/2009 - Integrare i saperi scientifici – , Cleup,
Padova 2009
Il “filo rosso” dell’orientamento , in “Orientamento in Veneto – Bisogni, azioni,
strumenti USR Veneto 2009 2010”, Cleup, Padova 2009
Le politiche interculturali dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, in “La
facilitazione e la mediazione linguistica nell’italiano L2”, a cura di G. Serragiotto,
StudioLT2, Venezia 2009
Educare alla sicurezza: una scommessa imprescindibile, in “Tracce di sicurezza –
Percorsi educativi e didattici per le scuole”, Cleup, Padova 2010

                                                                                         6
                              I laboratori della mente, in “Piano Nazionale Lauree Scientifiche 2010/11 in
                              Veneto, Cleup, Padova 2011
                              I media nel tempo della complessità, in “Arcipelago immagine – Percorsi di Media
                              Education a scuola”, Cleup, Padova 2011
                              Curiosità, Apprendimento, Occupabilità: un percorso per affezionare i giovani alla
                              scienza e alla tecnica, in “ORME- Cosa c’è dietro ai…Social Network”, Cleup,
                              Padova 2011
                              Dirigenza scolastica e autonomia, in “Dirigere la scuola”, Quater, Foligno 2011,
                              pp. 12-36
                              Il ruolo della Delivery Unit per la promozione dei CTS e dei Dipartimenti, in
                              Annali della Pubblica Istruzione 1-2, 2012, Monnier, FI 2012, pp. 61-76

                              Ideazione, cura redazionale e/o responsabilità progettuale delle pubblicazioni
                              dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto
                              I rapporti Regionali sulla scuola Veneta (n. 7 pubbl.)
                              I rapporti regionali sulla dispersione scolastica in Veneto (n. 5 pubbl.)
                              E nello zaino lo stage, 2002
                              L’alternanza scuola lavoro, 2003
                              ForTIC in Veneto: il progetto, le riflessioni, le prospettive, 2004
                              Apprendo in Lingua 2: la formazione, 2004
                              Il Portfolio delle competenze: la ricerca-azione, 2005
                              Conoscere la storia antica attraverso i musei archeologici, 2006
                              La dislessia evolutiva, 2006
                              Lingua e linguaggi: dall’immagine al film, 2006
                              Apprendo in Lingua 2: la sperimentazione, 2007
                              Il genere al scuola – A scuola di genere, 2007
                              Monitoraggio sulla sicurezza, 2007
                              Orientamento in Veneto, 2009
                              Leggere è...Amico libro, 2009
                              Integrare i saperi scientifici, 2009
                              Tracce di sicurezza - Percorsi educativi e didattici per le scuole, 2010
                              Piano Nazionale Lauree Scientifiche 2010/11 in Veneto, 2011
                              Arcipelago immagine – Percorsi di Media Education a scuola, 2011
                              ORME- Cosa c’è dietro ai…Social Network, 2011




Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel presente curriculum, ai sensi del decreto legislativo 196/2003,
nei limiti, per le finalità e con le modalità indicate dall’art. 21 comma 1 della legge 18 giugno 2009, n. 69 avente per
oggetto “Trasparenza sulle retribuzioni dei dirigenti e sui tassi di assenza e di maggiore presenza del personale” e
successive circolari applicative.


Data di compilazione:         8 gennaio 2013



                                                                                         Gianna Marisa Miola




                                                                                                                       7

								
To top