firb lettera intenti associated partner italiani by vHyazK

VIEWS: 1 PAGES: 2

									                                                NOTA
FAC SIMILE LETTERA DI INTENTI IN ITALIANO PER I PROGETTI FIRB 2012 IN
CUI UNIMC SIA CAPOFILA O CAPO UNITÀ LOCALE E L’ENTE FIRMATARIO
ITALIANO COLLABORI AL PROGETTO A TITOLO GRATUITO (si tratta di
organismi di ricerca italiani (Associated Partner) senza scopo di lucro che partecipano al
progetto svolgendo un ruolo di organismo associato senza ricevere contributi).
Tale lettera va predisposta su carta intestata dell’ente sottoscrittore e deve essere firmata,
digitalizzata e allegata in formato pdf al Modello B. Ha il solo scopo di dimostrare l’impegno
dell’ente e l’effettiva collaborazione con quest’ultimo, quindi non riporta al suo interno dettagli
sulla collaborazione.
Le informazioni relative alla collaborazione scientifica ai fini del progetto devono essere
spiegate dettagliatamente nel punto 8 del Modello B del progetto FIRB.
Si precisa che, in assenza di una lettera di intenti firmata da parte dell’ente, la collaborazione non
potrà essere considerata attendibile.

                         Una volta letta, cancellare cortesemente questa nota

                          Su carta intestata dell’ente sottoscrittore/firmatario


                                                                                    Al Prof. Luigi Lacchè
                                                                                        Magnifico Rettore
                                                                       Università degli Studi di Macerata
                                                                  Piaggia della Torre, 8 - 62100 Macerata

                                             Lettera di intenti

Il sottoscritto (cognome, nome), in qualità di legale rappresentante, conferma la volontà di (inserire
denominazione ente, sede legale, C.F., P.I.), di collaborare al progetto di ricerca dal titolo:
………………….(inserire titolo progetto), che sarà presentato al Ministero dell’Università e della Ricerca
(MIUR) in risposta al Bando FIRB 2012.
Responsabile scientifico del progetto per l’ente sottoscrittore è il Prof. ….. (inserire nome e cognome
del responsabile scientifico per l’ente sottoscrittore).
Tutti gli eventuali costi sostenuti direttamente dall’ente sottoscrittore (inserire denominazione
dell’Ente sottoscrittore) per l’espletamento delle proprie attività nell’ambito della collaborazione
restano a carico dell’ente sottoscrittore (denominazione dell’Ente sottoscrittore) stesso.

Il progetto avrà durata triennale e prevede la partecipazione degli Enti di seguito elencati:
[indicare nome enti legali che partecipano al progetto in qualità di unità operativa (i.e. enti che compilano il
modello B) specificando ruolo ente e relativo responsabile scientifico]
- (esempio Mario Rossi, Università degli Studi di Firenze, Coordinatore Nazionale);
- (esempio Mario Bianchi, Consiglio Nazionale delle Ricerche, unità operativa);
- (esempio Mario Verdi, Politecnico di Torino, unità operativa);

I diritti patrimoniali sui risultati derivanti dalla collaborazione appartengono alle Parti in
rapporto al contributo inventivo - creativo apportato dalle stesse, salvi i diritti morali di coloro i
quali hanno svolto l’attività di ricerca.
L’eventuale brevettazione dei risultati conseguiti in comune sarà oggetto di separato accordo tra
le Parti; in tal caso, le eventuali pubblicazioni e/o la presentazione a congressi saranno
subordinate all’espletamento di tutte le procedure atte alla protezione brevettuale dei risultati.

                                                                                                       In fede,
                         Timbro Ente

       Nome del Legale Rappresentante

     Firma ……………………………….

Luogo e Data …………………………………

								
To top