Societ� Napoletana di Chirurgia IS essione Scientifica 2007

Document Sample
Societ� Napoletana di Chirurgia IS essione Scientifica 2007 Powered By Docstoc
					        Società Napoletana di Chirurgia
          I Sessione Scientifica 2007




“ Lesioni non polipoidi del colon”

            Pietro Di Giorgio




 ASL NA 1 –Ospedale S.Maria di Loreto Mare
       UOD di Endoscopia Digestiva
• Il cancro del colon retto è la seconda più frequente causa di
  morte per tumore in entrambi i sessi.
• Ogni anno vengono diagnosticati 900.000 nuovi casi negli
  USA con circa 500.000 morti nel mondo
• La incidenza e la mortalità da CCR può essere
  significativamente ridotta attraverso la identificazione e la
  rimozione endoscopica dei precursori (adenomi) e/o del
  carcinoma in fase iniziale
Il rischio di “missing” è ,sulla base della
letteratura,del 15-27 % per gli adenomi e
           del 4-6 % per i cancri.
  Percentuale di adenomi “persi” a colonscopia:
studi con colonscopia “tandem” (“gold” vs. “gold”)



                          Adenoma Miss Rates (%)

       Size of polyp             Hixson                         Rex

         0-5 mm                      16                            27
        6-9 mm                       12                            13

        >10 mm                        0                      6 (2/30)

                        Hixson, J Natl Cancer Inst 1990: 82: 1769-1772
                        Rex, Gastroenterology 1997; 112: 243-248
         “Miss-rates”: le cause


•   Preparazione intestinale
•   Sede e morfologia delle lesioni
•   Esperienza operatore
•   Qualità tecnica dell’esame
           Lesioni non polipoidi
(altezza inferiore alla metà del diametro)
Morfologia: Lesioni non polipoidi
incidenza nella popolazione occidentale


                         No. pz    % pz con         % lesioni F/D vs.
                                  lesioni F/D       totale adenomi


         UK, Rembacken   1000         NV                    36%
         U.S., Saitho     211        22%                    39%
         Svezia, Tsuda    371        15%                     7%


                                                  Tsuda, Gut 2002; 51: 550-53
                                        Rembacken, Lancet 2000; 355:1211-14
                                   Saitoh, Gastroenterology 2001; 120: 1657-65
      Classificazione di Parigi




      Ip                    Is




IIa               IIb             IIC
IIa : Laterally spreading tumor (LTS)
                                                  Jaramillo GIE
                                                  1995



Tsuda –Gut 2002 : 352 lesioni non polipoidi . 64 % colon dx
Parra – Blanco - Gastroenterol.Hepatol. 2006 : 56.1 % colon dx
                           Istologia




•   Lesione iperplastica
•   Adenoma serrato
•   Adenoma
•   Adenoma con HGD
•   Cancro sottomucoso
Pit-pattern secondo Kudo




 I                      II




IIIL             IIIS




                  V
IV
Bianco Endoscopy 2006
Lesioni non polipoidi : mucosectomia
Lesioni non polipoidi : mucosectomia
Lesioni non polipoidi : mucosectomia
Lesioni non polipoidi : mucosectomia
Lesioni non polipoidi : mucosectomia
      Controindicazioni alla mucosectomia



•   Non lifting sign
•   Pattern V
•   Lesioni che interessano due pliche circolari
•   Lesioni che si estendono per la metà della
    circonferenza
                   Conclusioni
• Le lesioni non polipoidi del colon hanno una elevata
  incidenza anche nelle popolazioni occidentali
• Sono di più difficile riconoscimento e sono
  probabilmente alla origine di una buona percentuale
  delle lesioni neoplastiche perse alla colonscopia
• E’ fondamentale che l’endoscopista cerchi ed
  identifichi queste lesioni anche con l’aiuto delle
  colorazioni e dei sistemi elettronici
• Il tipo IIc ed i pit pattern IIIs e V sono più
  frequentemente correlati con i carcinomi sottomucosi
• La EMR ,ove indicata,è la terapia endoscopica di
  scelta

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:11
posted:6/21/2012
language:Italian
pages:34