istruzioni per luso by 0s3uwCd4

VIEWS: 5 PAGES: 1

									                          ISTRUZIONI PER L’USO DEL FILE
                   “RENDICONTAZIONE INTEGRAZIONE SALARIALE”

   1. scaricare il file e rinominarlo con l’intestazione dell’Azienda;
   2. la cartella è costituita da n. 4 fogli di lavoro:
          a. Riepilogo Azienda
          b. Riepilogo lavoratore
          c. Riepilogo mensile
          d. Mod F24
   3. Nel caso di incentivi richiesti per una o poche unità si potrà utilizzare, per ciascun
      lavoratore, un foglio di lavoro Riepilogo lavoratore nel quale si dovranno inserire i dati
      anagrafici del lavoratore, gli importi per le varie voci e gli estremi di pagamento.
          a. Il foglio di lavoro non ha protezioni ed è modificabile per inserire eventuali
              colonne aggiuntive per voci di spesa ulteriori.
          b. I fogli di lavoro devono essere compilati, stampati e trasmessi al Dipartimento
              Lavoro debitamente timbrati e firmati unitamente a buste paga originali, copie
              assegni o bonifici di pagamento, copia estratti conto con evidenziate le sole
              operazioni interessate e mod. F24 di versamento di ritenute erariali e
              previdenziali.
   4. Nel caso di incentivi richiesti per molte unità si potrà utilizzare il foglio di lavoro
      Riepilogo mensile nel quale si dovranno inserire i dati anagrafici dei singoli lavoratori, gli
      importi per le varie voci e gli estremi di pagamento.
         a. Il foglio di lavoro non ha protezioni ed è modificabile per inserire eventuali
             colonne aggiuntive per voci di spesa ulteriori o righe per un numero di dipendenti
             superiore a 15.
         b. I fogli di lavoro devono essere compilati, stampati e trasmessi al Dipartimento
             Lavoro debitamente timbrati e firmati unitamente a buste paga originali, copie
             assegni o bonifici di pagamento, copia estratti conto con evidenziate le sole
             operazioni interessate e mod. F24 di versamento di ritenute erariali e
             previdenziali.
         c. I dati dei singoli lavoratori dovranno essere cumulati e riepilogati nel foglio di
             lavoro Riepilogo Azienda.

   5. Il foglio di lavoro Mod F24 dovrà essere compilato ed allegato ad ogni mod. F24
      presentato con l’indicazione della quota parte del totale versato riferito ai singoli
      dipendenti per i quali l’Azienda ha richiesto l’incentivo.
           a. Il foglio di lavoro non ha protezioni ed è modificabile per inserire eventuali
              colonne o righe aggiuntive.


SI PRECISA CHE I DIVERSI FOGLI DI LAVORO NON SONO PROTETTI PER
CONSENTIRE L’INSERIMENTO DI COLONNE O RIGHE AGGIUNTIVE, COME
SPECIFICATO, MA NON DEVONO ESSERE MODIFICATI NELLA LORO STRUTTURA
COMPLESSIVA. CIO’ AL FINE DI CONSENTIRE ED AGEVOLARE L’UNIFORMITA’
DELLA VERIFICA CHE SARA’ EFFETTUATA DAL SETTORE LAVORO.


Il file di rendicontazione in formato EXCEL (versione 97 – 2003) potrà essere trasmesso all’indirizzo
a.mazzarella@regcal.it.

								
To top