SCHEDA DI ISCRIZIONE AL CORSO DI D by 3UJX12

VIEWS: 24 PAGES: 8

									                        Istituto Luigi Configliachi per i minorati della vista
                                          SEDE E AMMINISTRAZIONE: VIA SETTE MARTIRI, 33 - 35143 PADOVA
                                                                   ———————



Titolo: CORSO: “DRENAGGIO LINFATICO MANUALE VODDER ORIGINALMETHODE” (Terapia 3)

Data:                  11 – 12 - 13 MARZO 2006                     TERAPIA 3

Luogo e sede: ISTITUTO LUIGI CONFIGLIACHI PER I MINORATI DELLA VISTA –
                 Via Sette Martiri n. 33 - PADOVA

Obiettivi formativi:
    OB1 – Far acquisire conoscenze teoriche ed aggiornamenti;
    OB2 – Far acquisire abilità manuali, tecniche e pratiche;
    OB3 – Fare migliorare le capacità relazionali e comunicative;
    OB4 – Far acquisire competenze per l’analisi e la risoluzione dei problemi nei vari contesti.

OB1 - Il corso si propone, nelle tre giornate, di fornire ai partecipanti le conoscenze teoriche sulla tecnica del
bendaggio linfologico e compressivo, il materiale da utilizzare, i tutori elastici per il mantenimento, la terapia
comportamentale per i pazienti e sul trattamento degli svuotamenti laterocervicali;
OB2 – Il corso si propone di trasmettere ai partecipanti le abilità manuali e gli strumenti per saper applicare le
tecniche del massaggio linfatico manuale nel trattamento degli svuotamenti laterocervicali e la tecnica di
bendaggio compressivo e linfologico all’arto superiore e inferiore;
OB3 – Il corso intende portare il partecipante ad acquisire le capacità per essere in grado di relazionarsi con le
persone che necessitano del bendaggio di cui sopra e del trattamento DLM negli svuotamenti laterocervicali;
OB4 – Il corso si propone di portare il partecipante a saper valutare, dal punto di vista terapeutico, fisioterapico e
riabilitativo, l’efficacia del trattamento DLM e del bendaggio verificandone i risultati.

A conclusione del Corso i partecipanti dovrebbero quindi avere acquisito le conoscenze, le abilità e gli
atteggiamenti, su una tecnica manuale la cui finalità è quella di stimolare il flusso linfatico con una azione
drenante di pompaggio e distensione.

Premessa:
Nel 1936 ad opera del Dr. Vodder, dopo anni di studi teorici e sperimentali, nasce in Francia la tecnica del
Drenaggio Linfatico Manuale. Essa si è resa necessaria non avendo il massaggio classico effetto di drenaggio.
Il movimento del drenaggio linfatico che sposta il carico idrico interstiziale produce una distensione dei tessuti con
effetto calmante. Si ottiene una rigenerazione completa ed immediata ed un effetto duraturo di riduzione
dell’edema.
La tecnica, esclusivamente manuale, utilizzata per il trattamento di svariate patologie è giunta in Italia nel 1974 ad
opera del Dr. Vodder stesso.
Indicazioni del Drenaggio Linfatico Manuale:
 Edemi linfostatici dopo asportazione di stazioni linfatiche principali. (Sindrome post-mastectomia o linfedema
        degli arti inferiori dopo asportazione delle stazioni inguinali);
 Patologie del tessuto connettivo: artrite reumatoide, sclerodermia, sindromi da intrappolamento (Tunnel
        carpale, ecc.);
 Edemi post-traumatici (Sindrome di Sudeck);
 Turbe circolatorie congenite: Sindrome di Raynaud;
 Edemi ed ematomi post-chirurgici;
 Ottimizzazione del processo cicatriziale;
 Affezioni dermatologiche e gastroenterologiche.


Sede e Amministrazione: 35143 PADOVA - Via Sette Martiri, 33 Tel. (049) 871.38.75 - 871.34.60 - 871.38.80 - Fax 871.34.33 - 871.28.22
                                              P. IVA 01817020280 - Cod Fisc. 80008130280
                        Istituto Luigi Configliachi per i minorati della vista
                                          SEDE E AMMINISTRAZIONE: VIA SETTE MARTIRI, 33 - 35143 PADOVA
                                                                   ———————


Nel 1983 l’incarico della diffusione e dell’insegnamento in Italia del D.L.M. è stato affidato alla Dr.ssa Giardini,
medico chirurgo specialista in medicina interna che ha molto contribuito all’applicazione del D.L.M. in campo
ospedaliero nell’ambito fisiatrico riabilitativo. I successi determinati da questo tipo di trattamento sono ormai
ampiamente documentati nei lavori svolti dalla Dr.ssa Giardini e dai suoi allievi.

Gli effetti del Drenaggio Linfatico Manuale si possono così riassumere:
 Effetto drenante: rimuovendo dall’interstizio le proteine si impedisce la formazione e/o l’organizzazione
   fibrotica dell’edema.
 Effetto vegetativo: stimolando il sistema nervoso autonomo (s.n.a.) si riequilibrano le distonie vegetative.
 Effetto tonificante sulla muscolatura liscia dei vasi linfatici e sanguigni.
 Effetto analgesico: si ottiene inibendo l’azione dei nocicettori.
 Effetto immunologico: gli elementi responsabili di processi morbosi vengono incanalati verso i linfonodi che
   provvedono ad inattivarli.

Contenuti:
Per il perseguimento degli obiettivi verranno trattati i seguenti argomenti:
           Il trattamento degli svuotamenti laterocervicali;
           Il bendaggio linfologico multistrato, presentazione e descrizione per il bendaggio compressivo, l’uso e
            la manutenzione;
           I tutori elastici per il mantenimento, tipologie di compressione e varietà di modelli, uso e manutenzione
            degli stessi da parte dei pazienti.
           Le manovre e i movimenti nel trattamento degli svuotamenti laterocervicali e nella tecnica del
            bendaggio compressivo dell’arto superiore e inferiore.
            Le azioni dirette e indirette delle manovre manuali sui trattamenti di cui sopra.

Metodologie didattiche prevalenti:
     Durante lo svolgimento del corso verranno adottati diversi metodi didattici orientati all’apprendimento:
     A1 – Lezioni magistrali
     B1 – Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti
     C1 – Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche.
     Data la natura teorico-pratica del Corso, ciascun partecipante si eserciterà direttamente sul corpo del
     compagno nell’attuare le manovre manuali del Linfodrenaggio, sotto la supervisione del Docente.

Materiale didattico:
I partecipanti avranno a disposizione il seguente materiale bibliografico:
           D. Giardini, S. Respizzi “DRENAGGIO LINFATICO MANUALE e terapia elasto-compressiva”
            Bdi-Ermes, Editrice, Milano, 2000 .

Metodo di verifica dell’apprendimento
     Questionario.

Articolazione:
     Il corso si svolge in n. 3 giornate il sabato, la domenica e il lunedì , per complessive n. 17,30 ore.




Sede e Amministrazione: 35143 PADOVA - Via Sette Martiri, 33 Tel. (049) 871.38.75 - 871.34.60 - 871.38.80 - Fax 871.34.33 - 871.28.22
                                              P. IVA 01817020280 - Cod Fisc. 80008130280
                        Istituto Luigi Configliachi per i minorati della vista
                                          SEDE E AMMINISTRAZIONE: VIA SETTE MARTIRI, 33 - 35143 PADOVA
                                                                   ———————


Destinatari
     Il Corso è rivolto a Fisioterapisti che hanno già frequentato il Corso base e il Corso di terapia 1 e terapia 2 di
     Drenaggio Linfatico Manuale Vodder Originalmethode, per un numero max di 24 partecipanti (con una
     riserva di n. 3 posti per non vedenti).

Docenti:
Dott.ssa Pierdenisa GIARDINI -
Medico chirurgo specialista in medicina interna. Insegnante autorizzata del metodo originale del dott. Vodder di
Drenaggio Linfatico Manuale. Presidente A.I.D.M.O.V. Associazione Internazionale Drenaggio Manuale
Originalmethode Vodder.

Fisioterapista Paola CONTU
Massofisioterapista assistente della dott.ssa Giardini dal 1995. Insegnante autorizzata ed abilitata all’insegnamento
del metodo “E. Vodder” dall’A.I.D.M.O.V.

Quota di iscrizione
Il costo del corso è di € 350,00 (+ I.V.A. se dovuta) comprensivo di materiale didattico (per gli Enti pubblici
l’importo è da intendersi non soggetto ad I.V.A. ai sensi dell’art. 10 D.P.R. 633/72).

Bibliografia
            D. Giardini, S. Respizzi “DRENAGGIO LINFATICO MANUALE e terapia elasto-compressiva”
             Bdi-Ermes, Editrice, Milano, 2000 .




Sede e Amministrazione: 35143 PADOVA - Via Sette Martiri, 33 Tel. (049) 871.38.75 - 871.34.60 - 871.38.80 - Fax 871.34.33 - 871.28.22
                                              P. IVA 01817020280 - Cod Fisc. 80008130280
                        Istituto Luigi Configliachi per i minorati della vista
                                          SEDE E AMMINISTRAZIONE: VIA SETTE MARTIRI, 33 - 35143 PADOVA
                                                                   ———————


   PROGRAMMA DEL CORSO DI “DRENAGGIO LINFATICO MANUALE VODDER ORIGINALMETHODE”


                                          TERAPIA 3 - 1^ giornata – 11 marzo 2006


1^ sessione – ore 10.00 - 13.00
Obiettivi educativi della sessione:
    1. Verificare le manualità dei partecipanti;
    2. Conoscere i movimenti e le manovre del D.L.M. sul trattamento degli svuotamenti laterocervicali;
    3. Descrivere l’azione diretta ed indiretta delle manovre manuali del DLM sul trattamento degli svuotamenti
       laterocervicali .

    Orario                                    Contenuti                                      Metodologia                     Docente
10.00 – 12.00 Verifica delle manovre manuali del DLM da parte dei C1 - Esecuzione diretta CONTU PAOLA
              partecipanti                                        da parte di tutti i
                                                                  partecipanti di attività
                                                                  pratiche
12.00 – 13.00 Trattamento degli svuotamenti laterocervicali: A1 – lezione magistrale CONTU PAOLA
              indicazioni e controindicazioni.


                                          Pausa pranzo dalle ore 13.00 alle 14.00


2^ sessione – ore 14.00 - 18.00
Obiettivi educativi della sessione:
    1. Applicare i movimenti base e le manovre del D.L.M. sul trattamento degli svuotamenti laterocervicali;
    2. Descrivere l’azione diretta ed indiretta delle manovre manuali del DLM sul trattamento degli svuotamenti
       laterocervicali.
     Orario                             Contenuti                                      Metodologia                  Docente
  14.00 – 15.00       I movimenti base del D.L.M. nel trattamento                 B1 – Dimostrazioni            CONTU PAOLA
                      degli svuotamenti laterocervicali;                          tecniche senza
                      Il D.L.M. nel trattamento degli svuotamenti                 esecuzione diretta da
                      laterocervicali.                                            parte dei partecipanti.

  15.00 – 18.00       I movimenti base del D.L.M. nel trattamento                 C1 - Esecuzione           CONTU PAOLA
                      degli svuotamenti laterocervicali;                          diretta da parte di tutti
                      Il D.L.M. nel trattamento degli svuotamenti                 i partecipanti di
                      laterocervicali.                                            attività pratiche




Sede e Amministrazione: 35143 PADOVA - Via Sette Martiri, 33 Tel. (049) 871.38.75 - 871.34.60 - 871.38.80 - Fax 871.34.33 - 871.28.22
                                              P. IVA 01817020280 - Cod Fisc. 80008130280
                        Istituto Luigi Configliachi per i minorati della vista
                                          SEDE E AMMINISTRAZIONE: VIA SETTE MARTIRI, 33 - 35143 PADOVA
                                                                   ———————


                                        TERAPIA 3 - 2^ giornata – 12 marzo 2006


1^ sessione – ore 9.00 - 13.00
Obiettivi educativi della sessione:
    1.   Conoscere la tecnica del bendaggio linfologico;
    2.   Conoscere il materiale da utilizzare per il bendaggio compressivo;
    3.   Conoscere la tecnica di bendaggio all’arto superiore;
    4.   Applicare la tecnica di bendaggio all’arto superiore.

    Orario                                    Contenuti                                      Metodologia                     Docente
 9.00 – 11.30       Bendaggio linfologico multistrato, presentazione e A1 – lezione magistrale CONTU PAOLA
                    descrizione del materiale per bendaggio compressivo.
                    Uso e manutenzione.

11.30 – 12.00 Il bendaggio arto superiore.                                             B1 – Dimostrazioni       CONTU PAOLA
                                                                                       tecniche senza
                                                                                       esecuzione diretta da
                                                                                       parte dei partecipanti.
12.00 – 13.00 Il bendaggio arto superiore.                                             C1 - Esecuzione diretta CONTU PAOLA
                                                                                       da parte di tutti i
                                                                                       partecipanti di attività
                                                                                       pratiche


                                          Pausa pranzo dalle ore 13.00 alle 14.00

2^ sessione – ore 14.00 - 17.00
Obiettivi educativi della sessione:
    1. Applicare la tecnica di bendaggio all’arto superiore;
    2. Conoscere i vari tipi di compressione e i tutori elastici per il mantenimento.
     Orario                              Contenuti                      Metodologia             Docente
  14.00 – 15.30       Il bendaggio arto superiore.                C1 - Esecuzione           CONTU PAOLA
                                                                  diretta da parte di tutti
                                                                  i partecipanti di
                                                                  attività pratiche
  15.30 – 17.00       I tutori elastici per mantenimento. Tipi di A1 – lezione              CONTU PAOLA
                      compressione, varietà di modelli. Uso e magistrale
                      manutenzione da parte dei pazienti.




Sede e Amministrazione: 35143 PADOVA - Via Sette Martiri, 33 Tel. (049) 871.38.75 - 871.34.60 - 871.38.80 - Fax 871.34.33 - 871.28.22
                                              P. IVA 01817020280 - Cod Fisc. 80008130280
                        Istituto Luigi Configliachi per i minorati della vista
                                          SEDE E AMMINISTRAZIONE: VIA SETTE MARTIRI, 33 - 35143 PADOVA
                                                                   ———————


                                       TERAPIA 3 - 3^ giornata – 13 marzo 2006


1^ sessione – ore 9.00 - 12.30
Obiettivi educativi della sessione:
    1. Conoscere la tecnica del bendaggio all’arto inferiore;
    2. Applicare la tecnica del bendaggio all’arto inferiore ;

    Orario                                    Contenuti                                      Metodologia                     Docente
 9.00 – 10.00       Bendaggio arto inferiore                                           B1 – Dimostrazioni       CONTU PAOLA
                                                                                       tecniche senza
                                                                                       esecuzione diretta da
                                                                                       parte dei partecipanti.
10.0 0 – 12.30 Bendaggio arto inferiore .                                              C1 - Esecuzione diretta CONTU PAOLA
                                                                                       da parte di tutti i
                                                                                       partecipanti di attività
                                                                                       pratiche


    VERIFICA DI FINE CORSO

    12.30 – Verifica dell’apprendimento attraverso la somministrazione di un questionario.
            Somministrazione questionario per la valutazione del gradimento dell’evento formativo.




Sede e Amministrazione: 35143 PADOVA - Via Sette Martiri, 33 Tel. (049) 871.38.75 - 871.34.60 - 871.38.80 - Fax 871.34.33 - 871.28.22
                                              P. IVA 01817020280 - Cod Fisc. 80008130280
                        Istituto Luigi Configliachi per i minorati della vista
                                          SEDE E AMMINISTRAZIONE: VIA SETTE MARTIRI, 33 - 35143 PADOVA
                                                                   ———————




                                      CURRICULUM DOTT.SSA GIARDINI DENISA


Nata a Pavia il 9.7.1955.

                                                           ISTRUZIONE

Dopo la scuola dell’obbligo, maturità classica.
Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1980 presso l’Università di Pavia ( con lode).
Specializzazione in Medicina Interna presso la stessa struttura universitaria nel 1987.
Diploma di Drenaggio Linfatico Manuale conseguito a Losanna presso la scuola AIDMOV.
Diploma di Insegnante di Drenaggio Linfatico Manuale Originalmethode Dr. E. Vodder nel 1982.
Corsi di specializzazione frequentati a Losanna e Montreux con il Dr. Vodder.


                                              ESPERIENZE PROFESSIONALI



Autrice di un testo di base sul Drenaggio Linfatico Manuale nel 1988.
Autrice con il Dr.Respizzi di un testo di Terapia di Drenaggio Linfatico Manuale e bendaggio
compressivo.
Ha insegnato presso numerose strutture ospedaliere ( Istituto dei tumori- Milano; Istituti ortopedici
Rizzoli - Bologna; Ospedale civile Borgo Trento - Verona; Ospedale Malpighi - Bologna; Ospedale S.S.
Giovanni e Paolo - Venezia; Ospedale S. Michele - Cagliari, ecc. ).
Attualmente insegna come sede fissa all’Istituto Humanitas di Milano, unitamente ad altri professionisti
nel campo oncologico-riabilitativo.
È Presidente dell’ AIDMOV ( Associazione Internazionale del Drenaggio Linfatico Manuale
Originalmethode Dr. Vodder) con sede a Losanna.
Consulente per la patologia del linfedema post-mastectomia dell’ A.L.A.O. (Associazione Lodigiana
Amici di Oncologia)
È titolare di studio medico nell’ASL 6 di Lodi.




Sede e Amministrazione: 35143 PADOVA - Via Sette Martiri, 33 Tel. (049) 871.38.75 - 871.34.60 - 871.38.80 - Fax 871.34.33 - 871.28.22
                                              P. IVA 01817020280 - Cod Fisc. 80008130280
                        Istituto Luigi Configliachi per i minorati della vista
                                          SEDE E AMMINISTRAZIONE: VIA SETTE MARTIRI, 33 - 35143 PADOVA
                                                                   ———————




                                           CURRICULUM SIG. PAOLA CONTU

Massofisioterapista
Studio: via Paletta, 29
13900 Biella
Nata a                                Cagliari il 20/02/1960
Residente in                          via E.Bona, 4 - Biella
Formazione
Dal 1989 al 1992 frequenta la scuola per massofisioterapisti presso l’Ospedale Mauriziano di Torino e
presso l’Ospedale di Biella.
Il giorno 05/06/1992 le è rilasciato dalla sez. di Torino della Croce Rossa Italiana, su autorizzazione della
giunta Regionale, il diploma di abilitazione all’esercizio della professione di massofisioterapista.
Si è preparata in riflessologia plantare presso il Centro riflessologico di Firenze.
Dal 1992 frequenta presso l’A.I.D.M.O.V. di Milano il corso di base e di specializzazione in Drenaggio
Linfatico Manuale “metodo originale Dr Vodder”, conseguendo il relativo attestato.
Dal 1995 è assistente della Dr.ssa Denisa Giardini, presidente A.I.D.M.O.V.
Nel 1999 le viene rilasciata dall’A.I.D.M.O.V. l’autorizzazione a insegnare il metodo a fisioterapisti e a
paramedici.
Negli anni 1995-96 apprende dal maestro Govindan l’arte del massaggio Indiano.
Dal 1990 il suo percorso di crescita personale la porta e frequentare il Centro di Psicositesi “R.
Assaggiali” di Torino, diretto dalla Dr.ssa Mirella Balla.
Attività Professionale
Dal 1992 al 1995 svolge la professione di massofisioterapista presso il Centro Specialistico Biellese di
Fisiocinesiterapia di Biella.
Dal 1996 svolge la libera professione di massofisioterapista presso il proprio studio di Biella.
Dal 1999, come insegnante autorizzata A.I.D.M.O.V., svolge attività di insegnamento del metodo
originale Dr. Vodder nel corso di appositi seminari.




Sede e Amministrazione: 35143 PADOVA - Via Sette Martiri, 33 Tel. (049) 871.38.75 - 871.34.60 - 871.38.80 - Fax 871.34.33 - 871.28.22
                                              P. IVA 01817020280 - Cod Fisc. 80008130280

								
To top