SCHEDA DI SICUREZZA EUROPEA - Download as DOC

Document Sample
SCHEDA DI SICUREZZA EUROPEA - Download as DOC Powered By Docstoc
					                                                                                                                        Cod. Sch. S-P4/2-2

                                            SCHEDA DI SICUREZZA                                                         Data Sch. 05/2010

                                      Conforme a Reg. (CE) 453/2010 - Reg. (CE) 1907/2006                               Rev. Scheda 1

            Documento n°         Data redazione          N° rev.       Redatto da        Approvato da   Archiviato da          Pagina
               2/09           24.05.2011                   2           RLAB                   DG         RLAB                1 di 3

1.          Identificazione della sostanza/preparato e della società/impresa

Identificazione del preparato:
         Nome commerciale                 ALCOOL ETILICO DENATURATO 90° “AMACASA”
         Formati                          500 ml – 750 ml – 1000 ml – 1500 ml – 2000 ml – 5000 ml – Lt 20 –Lt 50
         Tipo di prodotto                 Miscela

Tipo di prodotto ed impieghi:
         Usi identificati                 Prodotto per la pulizia e la disinfezione

Identificazione della società:             NEW FADOR S.r.l.
                                           Via M. Calderara 31 - 25018 Montichiari (BS)
                                           Tel. +39 030 961243 - Fax +39 030 962500
                                           www.newfador.it - info@newfador.it

Telefono di emergenza:                     Centro Antiveleni
                                           OSPEDALE NIGUARDA CA’ GRANDA
                                           Piazza Ospedale Maggiore 4 - 20162 Milano
                                           Tel. + 39 02 66101029

2.          Identificazione dei pericoli

Classificazione ed etichettatura secondo la Direttiva 67/548/CEE o 1999/45/EC, come da emendamento:

Classe di pericolo / Categoria di pericolo                                       Frasi "R"
F+                                                                               R11

Etichetta CE

Simboli:




                                           F+ - FACILMENTE INFIAMMABILE

Frasi R:              R11       Facilmente infiammabile

Frasi S:              S2        Conservare fuori della portata dei bambini
                      S7        Conservare il recipiente ben chiuso
                      S16       Conservare lontano da fiamme e scintille. Non fumare.

Contiene (Reg. 648/04/CE): Soluzione di etanolo 90 gradi contenente metiletilchetone e denaturante generale dello Stato q.b. (Confezionato a
                           norma di Legge. 256/1974).

3.          Composizione / informazioni sugli ingredienti

Composizione:
              %                Sostanza                                                      CAS                    Frasi di rischio / sicurezza
            < 90 %             Alcool Etilico                                             64-17-5
           0,0035 %            Acid Red
        0,00695 %              Denatonium Benzoato                                       3734-33-6                            R 20/22
           1,7385 %            Metiletilchetone                                           78-93-3
           0,102 %             Tiofene                                                   110-02-1
           11,22 %             Acqua

Il testo completo delle frasi di rischio (R) è riportato alla sezione 16 della scheda.

4.          Interventi di primo soccorso




Contatto prolungato pelle: lavare abbondantemente con acqua e sapone.
Contatto occhi: lavare abbondantemente gli occhi con acqua per almeno 15 minuti e chiamare un medico.
                                                                                                                      Cod. Sch. S-P4/2-2

                                            SCHEDA DI SICUREZZA                                                       Data Sch. 05/2010

                                       Conforme a Reg. (CE) 453/2010 - Reg. (CE) 1907/2006                            Rev. Scheda 1

         Documento n°              Data redazione       N° rev.       Redatto da    Approvato da      Archiviato da           Pagina
             2/09              24.05.2011                  2           RLAB             DG              RLAB                2 di 3

Dopo ingestione: non provocare vomito, consultare immediatamente un medico, mostrandogli l'etichetta.
5.      Misure antincendio




Mezzi di estinzione raccomandati: anidride carbonica - polvere - acqua nebulizzata.
Mezzi di estinzione vietati: nessuno in particolare.
Mezzi di protezione antincendio: normale equipaggiamento per addetti all’estinzione.
Ulteriori indicazioni: raccogliere separatamente l’agente estinguente e smaltire secondo vigente normativa ambientale da ditta autorizzata.

6.        Misure in caso di rilascio accidentale

Precauzioni ambientali: raccogliere con polveri assorbenti, segatura, sabbia e smaltire secondo vigente normativa ambientale da ditta autorizzata.
Precauzioni individuali: indossare idonei guanti.

7.        Manipolazione ed immagazzinamento

Manipolazione: Usare idonei guanti.
Stoccaggio: Conservare in luoghi freschi, aerati ed a temperature non elevate, comprese fra i 5°C ed i 35°C.

8.        Controllo dell’esposizione / protezione individuale




Protezione respiratoria: aerare il locale
Protezione delle mani: guanti
Protezione degli occhi: occhiali o maschere facciali

9.        Proprietà fisiche e chimiche

Aspetto a 20° C                                     Liquido limpido
Colore                                              Rosato
pH                                                  5.5 - 6.5
Punto di infiammabilità                             12 C
Autoinfiammabilità                                  365°C
Limite superiore esplosività                        19
Limite inferiore esplosività                        4,3
Punto di ebollizione                                78.29°C
Densità relativa                                    n.d.
Solubilità in acqua                                 solubile 100%
Tensione vapore                                     100 mm Hg
Viscosità                                           n.d.
Densità di vapore                                   1,59
Velocità di evaporazione                            1,9 (n-butano)

10.       Stabilità e reattività

Non miscelare con agenti ossidanti. Stabile
La combustione del prodotto produce anidride carbonica e produce ossido di carbonio.

11.       Informazioni tossicologiche

Tossicità acuta via orale:      LD 50 : 7060 mg/kg
                                TLV : 1900 mg/mc
                                Può essere velenoso
Potere irritante:   irritante alla pelle e agli occhi se il contatto è prolungato
                    irritante alle mucose

12.       Informazioni ecologiche

Il prodotto se utilizzato secondo le buone pratiche d’uso ed alle dosi consigliate, non presenta pericolo specifico per l’ambiente. Evitare comunque
gli sprechi e non disperdere nell’ambiente il prodotto e la confezione.

13.       Considerazioni sullo smaltimento

Applicare le normative regionali e nazionali (Decreto Legislativo 152/2006).
Il preparato deve essere conferito ad uno smaltitore autorizzato a noma delle Leggi vigenti, unitamente alla presente informativa di sicurezza.
                                                                                                                         Cod. Sch. S-P4/2-2

                                            SCHEDA DI SICUREZZA                                                          Data Sch. 05/2010

                                      Conforme a Reg. (CE) 453/2010 - Reg. (CE) 1907/2006                                Rev. Scheda 1

          Documento n°           Data redazione          N° rev.       Redatto da       Approvato da     Archiviato da          Pagina
             2/09               24.05.2011                 2           RLAB                 DG             RLAB               3 di 3

Trattamento degli imballi e contenitori: lavare abbondantemente gli imballi con acqua. Gli imballi vuoti e puliti possono essere riutilizzati, riciclati
od eliminati in conformità alle vigenti normative. L’utilizzatore deve assicurarsi che non siano in vigore altre disposizioni nazionali o regionali.

14.       Informazioni sul trasporto




Numero di identificazione (Nr. ONU): 1170
Denominazione ufficiale (proper shipping name): ETANOLO (ALCOL ETILICO)

Trasporto strada/ferrovia                 Trasporto marittimo                       Trasporto aereo
Classe ADR: 3                             Classe IMO - IMDG: 3                      Classe ICAO/IATA: 3
Gruppo di imballaggio: II                 Gruppo di imballaggio: II                 Gruppo di imballaggio: II
Codice di classificazione: F1             Marine pollutant: NO
Etichetta: n. 3                           Etichetta: n. 3                           Etichetta: n. 3

15.       Informazioni sulla normativa

Normativa di riferimento (ove applicabile):

         Regolamento 1272/2008/CE – Classificazione, etichettatura ed imballaggio di sostanze e miscele
         DL 9.04.2008 n. 81 - Sicurezza e salute lavoratori
         DM 15.09.2000 - Banca dati ministeriale
         Regolamento 648/2004/CE - Etichettatura prodotti detergenti
         Direttiva 1999/45/CE - Classificazione, etichettatura ed imballaggio di preparati pericolosi
         Direttiva 67/548/CE e successive modificazioni e adeguamenti
         D.88/379/CEE - Revisione D.93/18/CEE (3° APT)
         Reg. (CE) 1907/2006 del 18.12.2006 – REACH
         Reg. 453/2010/CE - recante modifiche del Regolamento (CE) 1907/2006 concernente la Registrazione, la Valutazione, l’Autorizzazione e
          la Restrizione delle sostanze chimiche (Regolamento REACH).

16.       Altre informazioni

Testo delle frasi di rischio (R) citate alla sezione 3 della scheda:

R20/22    Nocivo per inalazione e ingestione

Questa scheda di sicurezza è destinata solamente a quei paesi a cui è applicabile. Il formato europeo della scheda di sicurezza, conforme con la
legislazione europea vigente, non è destinata ad essere usata o distribuita nei paesi fuori dall' Unione Europea, all'eccezione della Norvegia e della
Svizzera.
L'informazione fornita corrisponde allo stato attuale delle nostre conoscenze e della nostra esperienza sul prodotto e non è esaustiva. Salvo
indicazioni contrarie si applica al prodotto in quanto tale e conforme alle specifiche. In caso di combinazioni o di miscele, assicurarsi che non possa
manifestarsi nessun nuovo pericolo. Non dispensa, in nessun caso, l'utilizzatore del prodotto dal rispettare l'insieme delle norme e regolamenti
legislativi ed amministrativi relativi: al prodotto, alla sicurezza, all'igiene ed alla protezione della salute umana e dell'ambiente.

La presente scheda annulla e sostituisce ogni edizione precedente.

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:79
posted:6/18/2012
language:
pages:3