Gli strumenti finanziari

Document Sample
Gli strumenti finanziari Powered By Docstoc
					                           UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PARMA




                   Gli strumenti finanziari




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
         Principi contabili di riferimento
          IAS 32
          IAS 39
          IFRS 7


         Definizione
         “Uno strumento finanziario è un contratto che dà origine ad 1 attività o
            passività finanziaria o ad uno strumento rappresentativo del capitale”
          contenuto ampio
          esclusioni: partecipazioni, leasing


         Classificazione
          Derivati
          Non derivati




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                               Strumenti finanziari derivati

         Caratteristiche
          il valore cambia in relazione al “sottostante”
          non richiede investimento iniziale o è modesto
          è regolato a data futura


         Tipi di derivati
          SWAP=accordo tra 2 soggetti per pagamenti futuri
          FORWARD=contratto a termine per acquistare/vendere beni o valute
            ad una data futura ad un certo prezzo
          FUTURE=contratto forward negoziato in Borsa
          OPTION=contratto che dà diritto all’acquisto mentre obbliga il venditore
            ad acquistare/vendere ad un prezzo e ad una data definiti
          DERIVATI di COPERTURA




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari

                                                  Attività finanziarie

                            Classificazione                              Criterio di valutazione

         1) Attività valutate al FAIR VALUE con             Valutazione al FAIR VALUE con imputazione
         imputazione al Conto Economico                     delle variazioni a Conto Economico
         Attività detenute per la negoziazione

         Designate al fair value

         2) Attività disponibili per la vendita             Valutazione al FAIR VALUE con imputazione
                                                            delle variazioni al Patrimonio Netto

         3) Investimenti posseduti sino a scadenza          Valutazione al costo ammortizzato



         4) Finanziamenti e Crediti                         Valutazione al costo ammortizzato
         Titoli di capitale il cui FAIR VALUE non è         Valutazione al costo
         determinabile



Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari

         Esempio: ALFA acquista con volontà di tenere fino a scadenza:

         -- BTP 6% scad. ¼ dopo anni 20                                         Classificabili tra:
         -- CCT scad. 1/7 dopo 10 anni                               Investimenti posseduti sino a scadenza
         -- CTZ scad. 1/10 dopo 2 anni

         -- Obbligaz private tasso variabile Euribor +2%
         scad. 1/3 dopo 5 anni


         -Titoli irredimibili 6% da Stato Estero                                 Classificabili tra:
         -Titoli azionari di Borsa                                        Attività valutate al fair value

         Concessione di un finanziamento ad azienda                               Classificabili tra:
         privata a tasso fisso scad. dopo 8 anni (non                          Finanziamenti e crediti
         quotato)


                                                   Norma anti-contaminazione



Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari

                                                Passività finanziarie

                              Classificazione                           Criterio di valutazione

         1) Passività valutate al FAIR VALUE con           Valutazione al FAIR VALUE con imputazione
         imputazione al Conto Economico                    delle variazioni a Conto Economico
         Passività detenute per la negoziazione

         Designate al fair value

         2) Altre passività                                Valutazione al costo ammortizzato




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                              Fasi di vita di uno strumento finanziario

               Iscrizione e           Valutazione e successiva        Cancellazione
               valutazione                  svalutazione -
                 iniziale                  riclassificazione




             Verifica di                  Ad ogni bilancio;
        corrispondenza tra
                                      adeguamento del valore.
         pagato/incassato
            e fair value               Per i crediti si deve fare
                                             l’impairment

                                           FAIR VALUE
                                   metodo di valutazione più usato


Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                                      Fair Value

         Definizione
          corrispettivo al quale una attività/passività può essere scambiata
           in una libera transazione tra 2 parti consapevoli e disponibili

         Mercato attivo ( diverso da mercato regolamentato)
          per le attività il prezzo di offerta
          per le passività il prezzo di domanda


         Mercati non attivi
          prezzo di transazioni similari
          modelli quantitativi




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                                       Fair Value

         Strumenti derivati
          modelli particolari


         Strumenti di capitale
          attualizzazione di flussi di cassa futuri
          metodo dei multipli


         Crediti/debiti a medio/lungo termine
          attualizzazione dei flussi di cassa futuri


         Fair value option
          Informazioni integrative



Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                                     Costo ammortizzato

         Definizione
          Il valore a cui un’attività/passività finanziaria è stata misurata al
           momento della sua iscrizione iniziale, al netto dei rimborsi di capitale,
           aumentato o diminuito dell’ammontare complessivo di qualsiasi
           differenza tra il valore iniziale e quello a scadenza determinato in base
           al criterio del tasso di interesse effettivo e dedotta qualsiasi riduzione di
           valore imputata allo stesso (impairment)
          IAS 39, paragrafo 9


         Utilizzato per
          investimenti detenuti fino a scadenza
          finanziamenti e crediti
          passività finanziarie




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari

                                   Valore di iscrizione
                           costo rilevato inizialmente
        (meno)             rimborsi di capitale
   (più/meno)              ammortamento (ripartizione) della differenza
                           tra valore iniziale e valore a scadenza sulla
                           base dell’interesse effettivo
        (meno)             eventuali perdite di valore
      (uguale)             valore da iscrivere in bilancio o
                           costo ammortizzato


Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                                        Esempio costo iniziale
         Alfa acquista il 1/10/x1 dei BTP con l’obiettivo di tenerli fino a scadenza

         caratteristiche:
         -  scadenza 1/10/x5
         -  valore nominale € 100.000
         -  tasso interesse 6%
         -  cedole pagamento posticipato 1/4-1/10
         -  costo secco di acquisto € 98 su 100 di nominale
         -  costi di transazione € 0,1 su 100 di nominale

         Valore iniziale
         -  € 98+0,1= € 98,1 su 100 di nominale

         Valore iniziale totale
         -  € 98.100 per 100.000 di nominale




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari

         Rimborsi di capitale
          impairment


         Differenza tra valore iniziale e a scadenza
          ripartita su tutto il periodo


         Tasso di interesse effettivo
          tasso che attualizza esattamente i pagamenti agli
           incassi futuri per tutta la durata dello strumento
           finanziario al valore contabile netto dell’attività o
           passività finanziaria


Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                           Esempio di applicazione dell’interesse effettivo

         Attività finanziaria detenuta fino a scadenza
          costo d’acquisto € 1.000 – data 1/1/x1

          valore nominale = valore di rimborso €1.250

          vita residua 5 anni

          cedole: tasso 4,72% - pagamento 31/12 – valore 1.250x4,72%=
            59

         Tasso effettivo di rendimento
         1.000= 59*(1+i)-1+59(1+i)-2+59*(1+i)-3+59*(1+i)-4+(1.250+59)*(1+i)-
            5=10%




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
         Esempio di ripartizione della differenza tra valore iniziale e a scadenza
         1.1250-1.000=250 da ripartirsi in 5 anni al 10%
         imputazione a C.E. degli interessi


                                                                      Interessi al
                                                      Interessi al                                Valore finale al
                           Valori iniziali al 1/1                        tasso       differenza
                                                    tasso effettivo                                   31/12
                                                                       nominale
         1                        1.000                  100              59            41            1.041

         2                        1.041                  104              59            45            1.086

         3                        1.086                  109              59            50            1.136

         4                        1.136                  113              59            54            1.190

         5                        1.190                  119              59            60            1.250



Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                                                     Esempio rilevazioni contabili

                                                              Esercizio 1
         acquisto 1/1:
              attività finanziaria a Banca                    1.000
         valutazione 31/12:
              attività finanziaria a proventi fin.               41
         incasso cedole 31/12
              banca a proventi fin.                              59

         Valori di Bilancio

                                                          Stato Patrimoniale
         ...
         Attività non correnti
         attività finanziaria 1.041

                                                           Conto Economico
         ...
         Proventi finanziari (59+41)                                                 100




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                                                    Impairment test

         Evidente riduzione del valore

         Eventi da considerare nell’I.T.

         Eventi da                               Impairment test      Eventi futuri
         considerare nella
                                                                      da non considerare
         valutazione iniziale



     t


                           Eventi da considerare nell’I.T.




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                            Eventi da considerate nell’I.T.
                                       Esempio

         Alfa acquista obbligazioni di Beta a € 100 e saranno rimborsate a €
         100; l’interesse fisso è del 3,5%. Poiché non ci sono costi, e valore
         iniziale e a scadenza è uguale, il costo ammortizzato è sempre 100.

         Se a 5 anni dalla scadenza del titolo il tasso di interesse di mercato
         sale al 4%, si deve abbattere il valore delle obbligazioni perché
         nessuno a 100 le vorrà acquistare. il valore delle obbligazioni dovrà
         essere tale da dare un rendimento pari al 4%.

         L’attualizzazione dei flussi futuri al 4% porta il valore delle
         obbligazioni pari a € 97,77 circa.

Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                            Determinazione della perdita di valore




                                     Valore attuale dei
                                       flussi finanziari
             Valore contabile         futuri al tasso di       Perdita per
                 iniziale            interesse effettivo   riduzione del valore
                                          originario




Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                                             Esempio

         Alfa ha in portafoglio titoli di debito di Beta con l’intenzione di tenerli fino a
         scadenza.
         Caratteristiche: costo acquisto € 100.000; valore nominale € 100.000; non costi
         di transazione; interesse del 6% al 31/12; scadenza al 31/12/x5.

         Beta ha difficoltà finanziarie; non pagherà gli interesse nell’anno x1 e x2 e
         rimborserà il capitale nell’anno x7.
         Alfa procede all’impairment test

         Valore contabile = 100
                                                       7
         Valore attuale dei flussi finanziari futuri = ∑ 600x(1+0,06)-n+100.000=88.999,64
                                                   n=3


         Perdita per riduzione di valore = (100.000-88.999,64)=11.000,36


Lezione Prof. Anna Tanzi
         Gli strumenti finanziari
                                          Derivati di copertura

                           Posizione             Perdita
                            coperta               Utile
                                                                Effetto
           Rischio                                            economico
                           Strumento di           Utile          nullo
                            copertura            Perdita



                               Valutazione delle posizioni coperte

          Ribaltamento della coerenza valutativa
          Differenti tipologie di copertura




Lezione Prof. Anna Tanzi

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:45
posted:6/6/2012
language:Latin
pages:21