Scuola dell�Infanzia di Codogno Programmazione di Circolo by p080Uy

VIEWS: 0 PAGES: 3

									Scuola dell’Infanzia di Codogno                                                        Programmazione di Circolo
Educazione alla Religione Cattolica                                          Obiettivi specifici di apprendimento

Ed.Religione Cattolica    a.                                b.                                c.
O.S.A.Scuola Infanzia     3 anni                            4 anni                            5 anni
A.                        A.a.1.                            A.b.1.                            A.c.1.
Osservare il mondo        Attraverso la propria             Attraverso il racconto            Riflettere e saper
che viene                 esperienza (ad es. del            di alcune frasi chiave            riportare le sequenze
riconosciuto dai          buio, della luce,                 selezionate dal libro             principali della
cristiani e dai tanti     dell’esistenza della              della Genesi e/o                  creazione in alcuni
uomini religiosi dono     natura, altro) riflettere         dall’Antico                       brani selezionati dalla
di Dio Creatore.          sugli elementi della              Testamento                        Genesi e/o dell’Antico
                          creazione affrontati dal          riconoscere Dio come              Testamento.
                          libro della Genesi e/o            Padre Creatore.
                          dall’Antico                                                         A.c.2.
                          Testamento                        A.b.2.                            Saper riflettere - anche
                                                            Saper riflettere sulla            nell’accogliere le
                          A.a.2.                            Creazione come dono               opinioni dei compagni
                          Con l’aiuto                       di Dio a tutti gli                - sulla Creazione come
                          dell’insegnante saper             uomini.                           dono di Dio a tutti gli
                          riflettere sulla                                                    uomini.
                          Creazione come dono
                          di Dio a tutti gli
                          uomini.




                   Obiettivi specifici di apprendimento della Religione Cattolica, a.s. 05-06, pag.1
Ed.Religione Cattolica    a.                                b.                                 c.
O.S.A. Scuola Infanzia    3 anni                            4 anni                             5 anni

B.                        B.a.1.                            B.b.1.                             B.c.1.
Scoprire la persona       Saper ascoltare - anche           Saper riconoscere,                 Saper ripetere,
di Gesù di Nazaret        attraverso l’utilizzo di          attraverso differenti              drammatizzare,
come viene                libri, videocassette,             supporti tecnici tra cui           rappresentare
presentata dai            dvd, plastici/presepe,            la lettura di immagini e           graficamente e
Vangeli e come viene      altro - i momenti e gli           le rappresentazioni                plasticamente:
celebrata nelle feste     elementi più                      pittoriche e plastiche, i          I. momenti
cristiane.                caratteristici della vita         momenti più                        dell’Avvento e della
                          di Gesù, con                      significativi della vita           nascita di Gesù;
                          particolare attenzione            di Gesù di Nazaret                 II. momenti della
                          alla Nascita di Gesù e            descritta nel Nuovo                Quaresima, morte e
                          alla Sacra Famiglia               Testamento.                        resurrezione di Gesù;
                          (con prticolare                                                      III. momenti
                          attenzione alle figure            B.b.2.                             significativi della vita
                          di Mria e di Giuseppe).           Saper comprendere il               di Gesù (come ad es.
                                                            significato originario             Battesimo, Gesù al
                          B.a.2.                            del Natale e della                 Tempio, altro)
                          Con l’aiuto                       Pasqua anche nel                   IV. parabole, miracoli
                          dell’insegnante saper             confronto critico delle            del Nuovo
                          riconoscere il                    stesse tradizioni nel              Testamento.
                          significato originario            mondo laico.
                          del Natale e della                                                   B.c.2.
                          Pasqua, di Ognissanti e B.b. 3.                                      Consolidare la
                          della                   Attraverso l’esperienza                      comprensione del
                          Commemorazione dei      degli onomastici e                           significato originario
                          Defunti.                delle feste della                            del Natale e della
                                                  tradizione saper                             Pasqua e delle più
                          B.a.3                   ascoltare alcuni                             significative feste
                          Attraverso l’esperienza momenti significativi                        cristiane.
                          degli onomastici e di   della vita e
                          alcune feste della      dell’esempio di alcuni                       B.c.3.
                          tradizione popolare     santi.                                       Saper riflettere
                          saper ascoltare la vita                                              attraverso la vita di
                          di alcuni Santi (es. S.                                              Santi e Beati, (tra cui
                          Lucia).                                                              anche il Santo
                                                                                               Patrono) anche della
                                                                                               tradizione più recente
                                                                                               (ad. Madre Teresa di
                                                                                               Calcutta, San Giovanni
                                                                                               Bosco) il messaggio di
                                                                                               Amore trasmesso dal
                                                                                               Nuovo Testamento.




                   Obiettivi specifici di apprendimento della Religione Cattolica, a.s. 05-06, pag.2
Ed.Religione Cattolica    a.                                b.                                c.
O.S.A. Scuola Infanzia    3 anni                            4 anni                            5 anni
C. Individuare i          C.a. 1.                           C.b. 1.                           C.c.1.
luoghi di incontro        I. Saper riconoscere la           Saper riconoscere                 Saper riconoscere
della comunità            Chiesa –non solo                  attraverso le immagini,           all’interno della
cristiana e le            edificio- come “casa”             il ricordo, la visita             Chiesa – ad.es.
espressioni del           dei cristiani e luogo di          diretta, i luoghi di              attraverso visite
comandamento              preghiera;                        culto della Chiesa                guidate, immagini,
evangelico                II. Saper riconoscere –           Cattolica.                        l’iconografia dell’arte-
dell’amore                anche attraverso                                                    sacra – alcuni elementi
testimoniato dalla        l’esperienza riportata             C.b.2.                           caratteristici della
Chiesa.                   del proprio vissuto -             Attraverso la                     tradizione cristiana
                          l’oratorio come luogo             riflessione sul                   (altare, fonte
                          di accoglienza dei                comandamento “Ama                 battesimale,
                          bambini e delle                   il prossimo tuo come              tabernacolo,altro).
                          famiglie cattoliche.              te stesso” comprendere
                                                            il significato                    C.c.2.
                          C.a.2.                            dell’Amore, carità e              Con l’aiuto dell’adulto
                          Comprendere con                   rispetto per il                   saper riportare esempi
                          l’aiuto dell’adulto la            prossimo, missione                – anche del proprio
                          missione della Chiesa             della Chiesa cattolica.           vissuto - dell’Amore
                          – come assemblea dei                                                testimoniato dalla
                          cristiani cattolici -                                               Chiesa cattolica.
                          attraverso il
                          comandamento
                          dell’Amore
                          testimoniato da Gesù
                          nel Nuovo
                          Testamento.




                   Obiettivi specifici di apprendimento della Religione Cattolica, a.s. 05-06, pag.3

								
To top