/ FAC-SIMILE DOMANDA ESAME DI AVVOCATO IN BOLLO DA by HC120527182129

VIEWS: 73 PAGES: 1

									FAC-SIMILE DOMANDA ESAME DI AVVOCATO


                                                                                                        IN BOLLO
                                                                                                        €. 14.62


                                                            ALLA COMMISSIONE ESAMI DI AVVOCATO
                                                                   PRESSO LA CORTE DI APPELLO DI
                                                                                      ANCO NA

   l _ sottoscritt _______________________________ nat__ a ______________
il ____________________________ residente in _________________________
via ____________________________________ tel. n. ______________________
                                         chiede
di essere ammess__ a partecipare all'esame di abilitazione per l'iscrizione
all'Albo degli avvocati ANNO 2010 indetto con D.M. 13/07/2010
   Indica per la prova orale le seguenti materie :
1) Diritto________________________,
2) Diritto________________________,
3) Diritto________________________,
4) Diritto________________________,
5) Procedura_____________________.
  Allega i seguenti documenti:
1) Certificato o diploma di laurea originale o autenticato in bollo da Euro 14,62 (è ammessa
autocertificazione in carta libera);
2) Certificato di compiuta pratica originale o autenticato in bollo da Euro 14,62*
3) Ricevuta della tassa di Euro 12,91 (dodici/novantuno) per l'ammissione agli esame da versarsi
direttamente ad un concessionario della riscossione o ad una Banca o ad una agenzia postale
(modulario F/23).**
    Con osservanza.
_____________________lì,__________________________

                                                         FIRMA
                                                   ___________________

N.B.
1 - LE PROVE SCRITTE SI TERRANNO IL 14-15-16/12/2010
2 - QUALSIASI STRUMENTO INFORMATICO, IL TELEFONO CELLULARE E QUALSIASI ALTRO MEZZO DI
COMUNICAZIONE CON L’ESTERNO NON POTRANNO ESSERE INTRODOTTI IN AULA. SI INVITA, PERTANTO, IL
CANDIDATO A NON PRESENTARSI CON DETTI STRUMENTI NON ESSENDO PREVISTO UN SERVIZIO DI
CUSTODIA. CHIUNQUE SARA’ TROVATO IN POSSESSO DI TALI APPARECCHI, DURANTE LE PROVE, VERRA’
ESCLUSO DALLA PROVA
3 - SI INFORMA CHE LE NOTIZIE GENERALI RIGUARDANTI GLI ESAMI VERRANNO
PERIODICAMENTE PUBBLICATE SUL SITO DELLA CORTE DI APPELLO DI ANCONA –
www.corteancona.it
* il candidato ha facoltà di produrre il certificato dopo la scadenza del termine stabilito per la presentazione
delle domande, ma non oltre i venti giorni (24.11.2010) precedenti a quello fissato per l’inizio delle prove scritte
(25/11/2009). N.B. il certificato va consegnato e non spedito.
** il tributo da indicare è 729/T. Allo scopo si precisa che il “Codice Ufficio” si intende quello dell’Ufficio delle
Entrate relativo al domicilio fiscale del candidato. Tale codice è comunque indicato sul sito internet
www.agenzieentrate.it-
N.B. LE DOMANDE SCADONO il 11 NOVEMBRE 2010 - Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale - Concorsi n. 58
del 23-7-2010- (le cinque materie, di cui almeno una di diritto processuale, possono essere scelte fra le seguenti:
diritto costituzionale - diritto civile - diritto commerciale - diritto del lavoro - diritto penale - diritto
amministrativo - diritto tributario - diritto processuale civile - diritto processuale penale - diritto internazionale
privato - diritto ecclesiastico e diritto comunitario.

								
To top