graduatoria merito ass sanitario 060306 by ZYD5J17

VIEWS: 0 PAGES: 6

									   AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA
                                “ GAETANO MARTINO ”




Deliberazione del Direttore Generale n° 157       del   20/02/2006

Proposta in data 10.02..2006




        Il Capo del Settore                       Il Responsabile del procedimento

  ____________________________                ____________________________________




L’anno 2006 il giorno 20 del mese di febbraio, nella sede dell’Azienda Ospedaliera
Universitaria “G. Martino “ di Messina, il Direttore Generale, Dott. Carmelo
CARATOZZOLO, ha adottato il presente provvedimento.

Funzionario incaricato della numerazione e della trascrizione del presente atto
nell’apposito registro Sig. …………………………….-

OGGETTO – SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER LA FORMAZIONE
DI GRADUATORIA GENERALE DI MERITO PROFILO AUSILIARIO
SPECIALIZZATO SOCIO SANITARIO – DI CUI ALLA DELIBERA N. 437
DEL 08.06.2005. – APPLICAZIONE CRITERI DELL’ASSESSORATO ALLA
SANITA’ CIRCOLARE DEL 28.11.2005 N. 3845 –


                               IL DIRETTORE GENERALE

VISTA         la Legge Regionale 30 Aprile 1991, n. 12;
VISTO         l’art. 49 della Legge Regionale 5 Novembre 2004, n. 15;
VISTO         il Decreto Presidenziale 5 Aprile 2005;
VISTA         la Nota dell’ Assessorato Regionale prot. n. 3595 del 11.11.2005;
VISTO         il C.C.N.L. del Comparto del Servizio Sanitario Nazionale vigente;
VISTO         il Decreto Legislativo 30 Marzo 2001, n. 165;

                                              %
                                        2

VISTO      il Decreto Legislativo 06 Settembre 2001, n. 368;
VISTO      il D.P.R. n. 220 del 27 Marzo 2001;

RICHIAMATO E TENUTO PRESENTE il D.R. n. 636 del 26.05.2000 con il
        quale è costituita l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Messina;

RICHIAMATA E TENUTA PRESENTE la Delibera del D.G. n. 1115 del
        06.12.2004, relativa alla rideterminazione della dotazione
        organica dell’Azienda;

RICHIAMATA E TENUTA PRESENTE la Delibera del D.G. n. 437 del
        08.06.2005, con la quale è stata indetta la selezione pubblica, per
        titoli, per la formazione di graduatoria di merito per il conferimento
        di incarichi di durata annuale, a personale del ruolo tecnico, profilo
        professionale Ausiliario Specializzato Socio Sanitario addetto ai
        Servizi Socio Assistenziali, a seguito dei criteri stabiliti dal D.P.R.
        S. del 05.04.2005;

VISTO      il bando di Concorso pubblicato sulla G.U.R.S. n. 9 del 24.06.05;
           (All.A)

VISTA      la Circolare dell’Assessorato Sanità della Regione Siciliana, prot.
           n. 2993 del 22.09.2005, con la quale viene imposta nell’immediato
           la sospensione di tutte le procedure deliberate e/o bandite, al fine
           di consentire allo scrivente Assessorato la predisposizione di
           direttive e, se del caso, di una formale proposta alla Presidenza
           della Regione tesa alla modifica del D.P.R.S attuativo della L.R.
           15/04; (All.B)

VISTA      altresì, la nota dell’Assessorato Regionale della Sanità prot. n.
           3595 dell’11.11.2005, con la quale in relazione alle problematiche
           già evidenziate nella precedente nota, invitava le Aziende
           Sanitarie a non definire le procedure di selezione, se non dopo la
           ormai imminente emanazione delle preannunciate direttive
           assessoriali anticipatorie, per la qualifica di Ausiliari Specializzati,
           a seguito di una concordata rivisitazione del D.P.R.S. del
           05.04.2005;(All.C)

PRESO ATTO della Delibera del D.G. n. 857 del 23.11.2005, con la quale è
        stata sospesa la Selezione pubblica per la copertura dei posti del
        profilo profess. di Aus. Spec.Socio Sanitario, in attesa delle
                                    %
                                         3


            disposizioni Assessoriali;

VISTA       la Circolare dell’Assessorato della Sanità, prot. n. 3845 del
            28.11.2005, con la quale vengono impartite le direttive in merito
            all’applicazione dei principi e dei criteri di cui al D.P.R.S. del
            05.11.2005;(All.D)

RILEVATA la necessità di dover applicare i criteri nella selezione secondo le
         nuove indicazioni dell’Assessorato della Sanità di Palermo,
         pertanto, ritenendo opportuno di predisporre un provvedimento
         del D.G. presso l’Azienda, contenente i criteri da utilizzare nella
         valutazione delle domande;

VISTO       il provvedimento del Direttore Generale che viene allegato al
            presente atto deliberativo per farne parte integrante; (All.E)

ACQUISITO il parere del Direttore Sanitario e del Direttore Amministrativo,
        che viene confermato con la sottoscrizione del presente atto;

SU PROPOSTA del Direttore dell’U.O.C. Settore Gestione Risorse Umane
       Dott. Santo SCAFFIDI DOMIANELLO, che con la sottoscrizione
       del presente schema assume la diretta responsabilità della liceità
       degli atti e della regolarità delle procedure;

                                   DELIBERA


        Per le motivazioni esposte in premessa :

      1) Di prendere atto e recepire quanto comunicato dall’Assessorato alla
         Sanità con la Circolare del 28.11.05 prot. n. 3845;

      2) Di procedere all’espletamento della Selezione pubblica per la
         formazione della graduatoria per il conferimento di incarichi di durata
         annuale a personale del ruolo tecnico, profilo professionale Ausiliari
         Specializzati Socio Sanitari, IV° Fascia, autorizzato con Delibera del
         D.G. n. 437 del 08.06.2005 e pubblicato sulla G.U.R.S. n. 9 del
                                          %
                                  4

     24.06.05, secondo le direttive emanate e riportate nel
     provvedimento del Direttore Generale che fa parte integrante della
     presente delibera.

  3) Di pubblicizzare tale provvedimento relativo ai criteri da adottare
     nell’espletamento della selezione di che trattasi, mediante affissione
     all’albo di quest’ Azienda.

    4)Di dare incarico al Direttore dell’U.O.C. Settore Gestione Risorse
    Umane di attivare tutte le procedure necessarie per l’espletamento
    della selezione e la formazione della graduatoria di merito relativa al
    personale Ausiliario Specializzato Socio sanitario in osservanza dei
    criteri stabiliti.



IL DIRETTORE SANITARIO                     IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO
  Dott. Giovanni MATERIA                       Dott. Letterio GUGLIELMO



                      IL DIRETTORE GENERALE
                     Dott. Carmelo CARATOZZOLO
                                        5




          AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA
                       POLICLINICO DI MESSINA
                          “ G. MARTINO”
                            ____________

                     IL DIRETTORE GENERALE


VISTA la Legge Regionale n. 15 del 05.11.2004, art. 49;
VISTO il Decreto Presidenziale del 05 Aprile 2005;
VISTA la Circolare dell’Assessorato della Sanità prot. n. 3845 del 28.11.05.
VISTA la Delibera del D.G. n. 437 del 08.06.2005, con la quale è stata indetta
Selezione pubblica, per titoli, per la formazione di graduatoria di merito, per il
conferimento di incarichi di durata annuale a personale del ruolo tecnico,
profilo Ausiliario Specializzato addetto ai servizi Socio Assistenziali (IV°
Fascia), pubblicata sulla G.U.R.S. n. 9 del 24.06.2005.
VISTA la Circolare Assessoriale del 28.11.05 prot. 3845, con la quale
l’Assessorato alla Sanità, ha specificato le modalità ed i criteri da adottare
per l’attribuzione dei punteggi da assegnare ai titoli previsti dal già citato
Decreto Presidenziale, ai fini della formulazione della relativa graduatoria.

                             RENDE NOTO

che la graduatoria generale di merito per il profilo di Ausiliario Specializzato
Socio Sanitario sarà predisposto sulla base dei seguenti criteri:

    Requisiti di ammissione:

1) possesso della qualifica professionale di Ausiliario Specializzato Socio
Sanitario, addetto ai servizi socio assistenziali.
    A tal fine verranno ammessi alla selezione solo i candidati per i quali
risulta che tale qualifica è stata acquisita nel periodo di occupazione e
certificata a mezzo iscrizione negli elenchi dell’Ufficio del Lavoro.

2) titoli formativi, potranno essere valutati solo ed esclusivamente quei corsi
di formazione organizzati e/o autorizzati dall’Assessorato alla sanità e sempre
che riguardino la qualifica o il profilo professionale per cui si concorre.
                                        6


3) Potranno essere valutate solo le esperienze lavorative maturate nel settore
della sanità e nella qualifica corrispondente a quella in selezione. Non sarà
attribuito alcun punteggio ai servizi prestati nella qualifica immediatamente
inferiore, stante la mancanza della stessa nella carriera degli Ausiliari.
Conseguentemente i periodi di servizio prestati nella qualifica corrispondente
saranno valutati: punti 0,25 per ogni mese di servizio sino ad un massimo di
punti 50/100
4)Il Servizio Militare sarà valutato in misura temporale esattamente pari al
periodo di “ferma effettiva”, ricavabile dal foglio matricolare, alla stregua di un
titolo di servizio prestato nella qualifica professionale corrispondente a quella
in selezione,(Ausiliario Specializzato – punti 0,25 per ogni mese di servizio -
sempre nell’ambito dei 50 punti).
Restano fermi i criteri stabiliti nel bando di cui alla Delibera del D.G. n. 437
del 08.06.2005, ove non risultino modificati dal presente provvedimento.
La graduatoria verrà utilizzata al fine del conferimento dell’incarico nell’ordine
e si dà luogo allo scorrimento nel caso di rifiuto della nomina.
Tutti i candidati selezionati, prima dell’assunzione, saranno sottoposti a prova
d’idoneità come previsto dal comma 5 dell’art.49, di cui alla L.R.n. 15/04.
La graduatoria, compilata secondo i principi e i criteri stabiliti dalla Circolare
Assessoriale prot. n. 3845 del 28.11.05 di cui al D.P.R.S. 05.11.2005, avrà
validità triennale.
Resta inteso che rimane in facoltà dell’Azienda di prorogare, sospendere,
revocare il presente avviso in qualunque momento, in osservanza a nuove
disposizioni di legge e per ragioni di pubblico interesse.
Per informazioni rivolgersi al Settore Gestione Risorse Umane – Sig. a
Concetta SATURNO – tel 090. 221.3804

Messina, lì 06/03/2006




 IL DIRETTORE GENERALE
Dott. Carmelo CARATOZZOLO

								
To top