Comitato Regionale Abruzzo � Comunicato Ufficiale N. 42 del 20 ... - DOC 1 by x8M625X

VIEWS: 28 PAGES: 96

									                                                Federazione Italiana Giuoco Calcio
                                                         Lega Nazionale Dilettanti

                           COMITATO REGIONALE ABRUZZO

                                                                       Sede: Via Francesco Savini 25
                                                                                67100 L’Aquila (AQ)
                                                  Tel.:0862/42841 (centralino) - Fax 0862/ 4284203
                                                                  Pronto A.I.A.-L.N.D.: 347 6523870
                                                           Pronto A.I.A. – CALCIO A 5 : 327 1049134
                                                    Pronto A.I.A. – Settore Giovanile : 347 7396558


                                                                  Sito Internet: www.figcabruzzo.it
                                                                    E-mail: crlnd.abruzzo01@figc.it
                         Stagione Sportiva 2011/2012

  Comunicato Ufficiale N°54 del 22/3/2012

                    COMUNICAZIONI
Comunicazioni della F.I.G.C.
 STRALCIO DEL C.U.N. 162/A F.I.G.C. TERMINI E MODALITÀ STABILITI DALLA LEGA NAZIONALE
 DILETTANTI PER L’INVIO DELLE LISTE DI SVINCOLO, PER LE VARIAZIONI DI TESSERAMENTO E PER I
 TRASFERIMENTI FRA SOCIETÀ DEL SETTORE DILETTANTISTICO E FRA QUESTE E SOCIETÀ DEL
 SETTORE PROFESSIONISTICO, DA VALERE PER LA STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
     1. Variazioni di Tesseramento
     Le variazioni di tesseramento possono essere inoltrate con le modalità e nei termini, come
     di seguito riportati:
     a) Calciatori “giovani dilettanti”
     Il tesseramento dei calciatori “giovani dilettanti” (primo tesseramento e tesseramento da
     lista di svincolo) può essere richiesto, in deroga all’art. 39.1 delle N.O.I.F., fino al 31
     Maggio 2012.
     La data di invio o di deposito delle richieste presso le Divisioni e i Comitati competenti
     stabilisce ad ogni effetto la decorrenza del tesseramento.
     b) Calciatori “non professionisti”
     Il tesseramento di calciatori “non professionisti” (primo tesseramento o tesseramento da
     lista di svincolo), può essere effettuato:
     da venerdì 1° luglio 2011 a sabato 31 marzo 2012 (ore 12.00)
     La data di invio o di deposito delle richieste presso le Divisioni o Comitati competenti
     stabilisce ad ogni effetto la decorrenza del tesseramento.
 Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

Comunicazioni del Comitato Regionale

 CONSIGLIO DIRETTIVO

 MECCANISMO PLAY –OFF E PLAY-OUT S.S. 2011/2012 DEI CAMPIONATO DI
 ECCELLENZA , PROMOZIONE , 1^ E 2^ CATEGORIA , CALCIO A 5
 SERIE C1 E C2

 MECCANISMO PLAY-OFF E PLAY-OUT CAMPIONATO DI ECCELLENZA E PROMOZIONE


IL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL COMITATO REGIONALE ABRUZZO
HA DELIBERATO CHE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA
2011 / 2012 VENGANO EFFETTUATE GARE DI PLAY-OFF E PLAY-
OUT AL FINE DI DETERMINARE:

 - LA SQUADRA SECONDA CLASSIFICATA NEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA;

 - LE PROMOZIONI E LE RETROCESSIONI RELATIVE AI CAMPIONATI DI ECCELLENZA,
 DI PROMOZIONE, PRIMA E SECONDA CATEGORIA

         ESECUZIONE DELLE SANZIONI NELLE GARE DI PLAY OFF E PLAY OUT

 LA DISCIPLINA RELATIVA ALL’ OGGETTO E’ QUELLA PREVISTA DALL’ART. 19, COMMA
 13 DEL CODICE DI GIUSTIZIA SPORTIVA

                   FORMAZIONE DELLE CLASSIFICHE DEI CAMPIONATI

 La classifica delle squadre partecipanti sarà determinata applicando le norme
 riportate nell’art. 51 delle N.O.I.F.

            CAMPIONATO DI ECCELLENZA – GIRONE UNICO DI 18 SQUADRE

                                         Promozioni

     La squadra classificata al 1° posto acquisisce il titolo sportivo per richiedere
 l’ammissione al Campionato Nazionale Dilettanti.

      La squadra classificata al 2° posto acquisisce automaticamente il titolo sportivo ad
 effettuare la fase nazionale delle gare di spareggio – promozione per l’ammissione al
 Campionato Nazionale Dilettanti 2012/2013, soltanto nel caso in cui il distacco con la squadra
 terza classificata dovesse essere pari o superiore 10 punti.

     Verificandosi detta situazione non sarà svolta la fase dei play off.

                                            PLAY OFF


                                                                                              2494
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

      Se la differenza di punteggio nella classifica finale tra la seconda e terza squadra
  classificata dovesse risultare inferiore ai 10 punti la determinazione della seconda squadra che
  acquisirà il titolo sportivo per la effettuazione delle su indicate gare di spareggio-promozione,
  avviene con lo svolgimento delle gare di play off tra le squadre classificatesi al 2°, 3°, 4° e 5°
  posto secondo la seguente formula:

   a) la squadra seconda classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la
      squadra quinta classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra
      quinta classificata; se il distacco tra le squadre 2° e 5° classificata è pari o superiore a 10
      punti la squadra 2° classificata viene considerata vincente automaticamente;

   b) la squadra terza classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la
      squadra quarta classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra
      quarta classificata; se il distacco tra le squadre 3° e 4° classificata (e non tra 3° e 5 ° come
      riportato per un mero errore di trascrizione su precedenti Comunicati) è pari o superiore a
      10 punti la squadra 3° classificata viene considerata vincente automaticamente;

a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio, dopo le gare di
       ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di
       ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di
       classifica al termine del campionato;

Le squadre, invece, vincenti dopo lo svolgimento delle gare di cui ai punti a) e b) effettueranno
una gara unica in campo neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari,
verranno effettuati due tempi supplementari di 15’ minuti ciascuno; nel caso permanga ancora
parità dopo i tempi supplementari, verrà considerata vincente la squadra in migliore posizione
di classifica al termine del campionato 2011/2012.


      La squadra vincente si intende classificata al secondo posto ed acquisisce,
  conseguentemente, il titolo sportivo per disputare le gare di spareggio- promozione per
  l’ammissione al campionato Nazionale Dilettanti 2012/2013.

                                              Retrocessioni

     La squadra classificata al 18° posto retrocederà direttamente               al Campionato di
  Promozione 2012/2013

                                             PLAY - OUT

      L’individuazione delle altre squadre da retrocedere al campionato di Promozione avviene
  con le seguenti modalità:

          in caso di nessuna o una retrocessione dal campionato nazionale dilettanti

      le squadre classificate al 14°, 15°, 16° e17° posto disputano gare di Play-out secondo la
  seguente formula:

  a) la squadra quattordicesima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno
     con la squadra diciassettesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo
     della squadra diciassettesima classificata. Se il distacco in classifica tra la 14° e la 17°
     squadra è pari o superiore a 12 punti, la 14° classificata viene considerata vincente
     automaticamente;


                                                                                                        2495
Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

b) la squadra quindicesima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la
squadra sedicesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra
sedicesima classificata. Se la differenza in classifica tra la 15° e 16° squadra è pari o superiore
a 10 punti, la squadra 15° classificata viene considerata vincente automaticamente.

Qualora la 14° e la 17° dovessero spareggiare anche la 15° e 16° effettueranno gare di
qualificazione a prescindere dalla differenza dei punti sopra determinata;

c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio, dopo le
gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di
ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al
termine del campionato;

d) le squadre che risultano perdenti nelle gare di cui sopra retrocedono al campionato di
Promozione 2012/2013.

                 In caso di due retrocessioni dal campionato nazionale dilettanti

     Le squadre qualificate o vincenti nelle gare indicate ai predetti punti a) e b) disputano una
gara di spareggio in campo neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi
regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso
di ulteriore parità dopo i tempi supplementari, verrà considerata vincente la squadra in

    migliore posizione di classifica al termine del Campionato. La squadra perdente
retrocederà al campionato di Promozione 2012/2013.

     Non si effettuerà la sopra citata gara di spareggio se nella classifica stilata al termine del
campionato 2011/2012 la differenza di punteggio tra le predette squadre dovesse essere di 10
o più punti. In tal caso la squadra meglio posizionata nella sopracitata classifica acquisisce
direttamente titolo alla permanenza nel campionato di Eccellenza 2012/2013, mentre l’altra
squadra retrocede al campionato di Promozione 2012/2013.

             In caso, tre o quattro retrocessioni dal campionato nazionale dilettanti

1) le squadre classificate al 12°, 13°, 14°,15°, 16° e 17° posto disputano Play-out secondo la

seguente formula:

a) la squadra dodicesima classificata disputa una gara unica con la squadra diciassettesima
classificata sul campo della dodicesima classificata; se il distacco in classifica tra la 12° e la 17°
supera i 15 punti, la 12° classificata viene considerata vincente automaticamente;
b) la squadra tredicesima classificata disputa una gara unica con la squadra sedicesima
classificata sul campo della tredicesima classificata; se il distacco in classifica tra la 13° e la
16° supera i 12 punti la 13° classificata viene considerata vincente automaticamente;
c) la squadra quattordicesima classificata disputa una gara unica con la squadra
quindicesima classificata sul campo della quattordicesima classificata; se il distacco in classifica
tra la 14° e la 15° supera i 10 punti, la squadra 14° classificata viene considerata vincente
automaticamente.

    A conclusione delle gare di cui ai punti a) b) e c) , in caso di parità di punteggio al
    termine delle gare , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di
    classifica al termine del campionato 2011 / 2012 .



                                                                                                     2496
Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

Qualora la 12° e la 17° dovessero spareggiare, anche la 13°, la 16°, la 14° e la 15°
effettueranno gare di qualificazione a prescindere dalla differenza dei punti sopra determinata;

     Le squadre perdenti nelle gare di cui ai punti a), b) e c) retrocedono al campionato di
Promozione 2012/2013. Le tre squadre vincenti le predette gare di cui ai punti a), b) e c)
parteciperanno ad un triangolare le cui gare verranno giuocate in campo neutro. Al termine del
triangolare verrà stilata la relativa classifica tenendo conto nell’ordine:

    - degli incontri diretti;
    - della differenza reti;
    - del maggior numero di reti segnate.
    In caso di parità di punti al termine del triangolare tra 2 o più squadre, si terrà conto della
migliore posizione di classifica del campionato.

     La squadra collocata in ultima posizione di classifica del triangolare sarà la quinta squadra
da retrocedere al campionato di Promozione 2012/2013.

     Qualora, una delle tre squadre vincenti le gare di cui ai punti a), b) e c), al termine del
campionato sia distaccata di oltre 12 punti dalle altre due, retrocede direttamente nel campionato
di Promozione 2012/2013 e, ovviamente, il triangolare non avrà svolgimento.

           Meccanismo Promozione e Retrocessione al Termine della S.S. 2011/2012
  Campionato di
  ECCELLENZA              18            18            18            18            18
 Organico 2011-2012
      In caso di      (Ipotesi A) (ipotesi B) (ipotesi C) (Ipotesi D)        (Ipotesi E)
    retrocessioni       nessuna        +una          +due          +tre        +quattro
          dal        retrocessione retrocessione retrocessioni retrocessioni retrocessioni
 Camp.Naz.Dilettanti

                                                                                                 La prima
    Promossa al          La prima        La prima           La prima          La prima          classificata
 Camp.Naz.Dilettanti.    classificata    classificata      classificata      classificata            -1
                              -1              -1                -1                -1

                        La prima e la     La prima          La prima          La prima           La prima
                           seconda      classificata di   classificata di   classificata di classificata di ogni
                        classificata di ogni girone e     ogni girone e     ogni girone e          girone
                         ogni girone     la vincente       la vincente       la vincente             +2
  Saranno promosse        +4 (2+2)       della gara di     della gara di     della gara di
         dal                            qualificazione    qualificazione    qualificazione
   Campionato di.                            tra le            tra le            tra le
     Promozione                            seconde           seconde           seconde
                                        class. dei due    class. dei due    class. dei due
                                            gironi            gironi            gironi
                                          +3 (2+1)          +3 (2+1)          +3 (2+1)

                          Le ultime       Le ultime         Le ultime         Le ultime          Le ultime
  Retrocederanno al
                             tre             tre             quattro           cinque             cinque
   Campionato di
                         classificate    classificate      classificate      classificate       classificate
    Promozione
                              -3              -3                -4                -5                 -5
  Campionato di
  ECCELLENZA                 18               18                18                18                 18
    2012 – 2013


                                                                                                                   2497
Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

       CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2 GIRONI DI 18 SQUADRE CIASCUNO

                                          PROMOZIONI

    Le squadre classificate al 1° posto di ogni singolo girone acquisiscono il titolo
sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Eccellenza.
    La squadra classificata al 2° posto di ciascun girone acquisisce automaticamente il titolo
per disputare la gara di qualificazione la cui vincente avrà titolo a richiedere l’ammissione al
campionato di Eccellenza 2012/2013 soltanto nel caso in cui il distacco con la squadra terza
classificata dovesse essere pari o superiore a 10 punti.

    Verificandosi detta situazione non sarà svolta la fase dei play off.

                                              PLAY- OFF

      Se la differenza di punteggio nella classifica finale tra la seconda e terza classificata
dovesse risultare inferiore ai 10 punti, la determinazione della seconda squadra che acquisirà
il titolo sportivo per la effettuazione delle su indicate gare di spareggio avviene con lo
svolgimento delle gare di play off tra le squadre classificatesi al 2°, 3°, 4° 5° posto secondo la
seguente formula:
a) la squadra seconda classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la
squadra quinta classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra quinta
classificata; se il distacco tra le squadre 2° e 5° classificata è pari o superiore a 10 punti la
squadra 2° classificata viene considerata vincente automaticamente;
b) la squadra terza classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la squadra
quarta classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra quarta
classificata; se il distacco tra le squadre 3° e 4° classificata è pari o superiore a 10 punti la
squadra 3° classificata viene considerata vincente automaticamente;
c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio, dopo le
gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di
ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al
termine del campionato;
d) le squadre vincenti le gare di cui ai punti a) e b) effettueranno una gara unica in campo
neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno
effettuati due tempi supplementari di 15’ ciascuno; nel caso permanga ancora parità
dopo i tempi supplementari, verrà considerata vincente la squadra in migliore posizione
di classifica al termine del campionato 2011/2012.
e) le squadre vincenti dopo le due gare di cui al punto d) si intendono classificate al secondo
posto del rispettivo girone ed acquisiscono, conseguentemente, il titolo sportivo per richiedere
l’ammissione al campionato di Eccellenza stagione Sportiva 2012/2013, nel caso di nessuna
retrocessione dalla serie “D”.
Nel caso di una, due o tre retrocessioni dal Campionato Nazionale Dilettanti, le squadre di cui
sopra – classificate al secondo posto in ciascuno dei due gironi – disputeranno una gara di
qualificazione     in campo neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi
regolamentari verranno giuocati due tempi supplementari di 15’ ciascuno. Nel caso permanga
parità dopo i tempi supplementari, verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti
disposizioni.La squadra vincente acquisisce il titolo sportivo di ammissione al campionato di
Eccellenza 2012/2013.
                                        RETROCESSIONI

    Le squadre classificate al 18° posto in ciascuno dei due gironi retrocedono al campionato di
1^categoria 2012/2013. L’individuazione delle altre squadre da retrocedere al campionato di
1^ categoria avviene con le seguenti modalità:




                                                                                                    2498
Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                            PLAY OUT
                  in caso di sei retrocessioni al campionato di 1^ categoria

          (nessuna o una retrocessione dal Campionato Nazionale Dilettanti- Serie “D”)
1) le squadre classificate al 14°, 15°, 16° e 17° posto di ciascun girone disputano i play out
     secondo la seguente formula:
a) la squadra quattordicesima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno
     con la squadra diciassettesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo
     della squadra diciassettesima classificata; se il distacco in classifica tra la 14° e la 17°
     squadra è pari o superiore a 12 punti, la squadra 14° classificata viene considerata vincente
     automaticamente;
b) la squadra quindicesima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la
     squadra sedicesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra
     sedicesima classificata; se il distacco in classifica tra la 15° e 16° squadra è pari o superiore
     a 10 punti, la squadra 15° classificata viene considerata vincente automaticamente.
     Qualora la 14° e 17° dovessero spareggiare, anche la 15° e 16° effettueranno gare di
     qualificazione a prescindere dalla differenza dei punti sopra determinata;
c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio dopo le gare
di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di
ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al
termine del campionato;
d) le squadre che risultano perdenti nelle gare di cui ai punti a) e b) retrocederanno al
campionato di 1^ categoria e saranno classificate nella graduatoria stilata al termine del
campionato al sedicesimo e diciassettesimo posto.

                 In caso di sette retrocessioni al campionato di 1^ categoria
                (due retrocessioni dal Campionato Nazionale Dilettanti- Serie “D”)
Per determinare la settima retrocessione fra le squadre dei due gironi risultate vincenti nelle
sopra indicate gare di cui ai punti a) e b), sarà presa in considerazione quella che nell’ambito
del proprio girone ha conseguito la peggiore posizione di classifica al termine del
campionato.
Le due squadre, così individuate una per ogni girone, effettueranno una gara di spareggio in
campo neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno
effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga parità dopo i
tempi supplementari, verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni. La
perdente retrocederà al campionato di Prima Categoria 2012/2013.

                  In caso di otto retrocessioni al campionato di 1^ categoria
           (tre e quattro retrocessioni dal Campionato Nazionale Dilettanti- Serie “D”)
    Le squadre classificate al 17° e 18° posto in ciascuno dei due gironi retrocedono al
campionato di Prima Categoria.
    L’individuazione delle altre squadre da retrocedere al campionato di Prima Categoria
avviene con le seguenti modalità:
1) le squadre classificate al 13°, 14°, 15° e 16° posto in ciascun girone disputano i play out
   secondo la seguente formula:
 a) la squadra tredicesima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la
squadra sedicesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra
sedicesima classificata; se il distacco in classifica tra la 13° e 16° squadra è pari o superiore a
12 punti la 13° classificata viene considerata vincente automaticamente;
b) la squadra quattordicesima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno
con la squadra quindicesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della
squadra quindicesima classificata; se il distacco in classifica tra la 14° e 15° squadra è pari o
superiore a 10 punti la 14° classificata viene considerata vincente automaticamente;



                                                                                                     2499
Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio dopo le gare
di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di
ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al
termine del campionato;
d) le squadre che risultano perdenti nelle gare di cui ai punti a) e b) retrocederanno al
campionato di 1^ categoria 2012/2013 e saranno classificate nella graduatoria stilata al termine
del campionato al sedicesimo e quindicesimo posto.

               Meccanismo Promozione e Retrocessione al Termine della S.S. 2011/2012
   Campionato di
                        Ipotesi A          Ipotesi B          Ipotesi C         Ipotesi D      Ipotesi E
  PROMOZIONE
                           36                 36                 36                36             36
 Organico 2011-2012
                          La prima        La prima        La prima        La prima       La prima
                       classificata di classificata di classificata di classificata di classificata di
                      ogni girone più ogni girone più ogni girone più ogni girone più ogni girone
 Saranno promosse        le seconde      la vincente    la vincente     la vincente          -2
         al            class. dei due   della gara di   della gara di   della gara di
   Campionato di            gironi     qualificazione qualificazione qualificazione
     Eccellenza           -4 (2+2)     tra le seconde tra le seconde tra le seconde
                                       class. dei due class. dei due class. dei due
                                            gironi          gironi          gironi
                                           -3 (2+1)       -3 (2+1)        -3 (2+1)
                            Prima           Prima           Prima           Prima          Prima
                       classificata di classificata di classificata di classificata di classificata di
                      ogni girone più ogni girone più ogni girone più ogni girone più ogni girone
 Saranno promosse        le vincenti     la vincente    la vincente     la vincente          +5
        dal             delle gare di   delle gare di   delle gare di   delle gare di
   Campionato di       qualificazione qualificazione qualificazione qualificazione
   Prima categoria     tra le seconde tra le seconde tra le seconde tra le seconde
                         classificate    classificate    classificate    classificate
                              +7              +6              +6              +6

   Retrocederanno
                         Le ultime          Le ultime         Le ultime         Le ultime       Le ultime
         dal
                            tre                tre             quattro           cinque          cinque
   Campionato di
                        classificate       classificate      Classificate      classificate    classificate
     Eccellenza
                            +3                 +3                +4                +5              +5
                       Le ultime tre      Le ultime tre      Le ultime tre     Le ultime        Le ultime
                      classificate nei   classificate nei   classificate nei    quattro          quattro
                        due gironi         due gironi        due gironi più classificate nei   classificate
                             -6                 -6               Una          due gironi         nei due
   Retrocederanno
                                                            determinata da                        gironi
         al                                                                          -8
                                                                gara di                             -8
    Campionato di
                                                            spareggio tra le
   Prima categoria
                                                                  due
                                                              quartultime
                                                                   -7

  Posti disponibili          =                  =                 =                 =               =
   Campionato
    Promozione              36                 36                 36               36              36
    2012 – 2013




                                                                                                              2500
 Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

MECCANISMO PLAY-OFF E PLAY-OUT CAMPIONATO DI PRIMA E SECONDA CATEGORIA

IL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL COMITATO REGIONALE ABRUZZO HA DELIBERATO CHE
AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2011 / 2012 VENGANO EFFETTUATE GARE DI
PLAY-OFF E PLAY-OUT PER DETERMINARE :

LE PROMOZIONI E LE RETROCESSIONI RELATIVE AI CAMPIONATI DI PRIMA E SECONDA
CATEGORIA

         ESECUZIONE DELLE SANZIONI NELLE GARE DI PLAY-OFF E PLAY-OUT

LA DISCIPLINA RELATIVA ALL’OGGETTO È QUELLA PREVISTA DALL’ART.19, COMMA 13
DEL CODICE DI GIUSTIZIA SPORTIVA

                              FORMAZIONE DELLE CLASSIFICHE

     LA CLASSIFICA DELLE SQUADRE PARTECIPANTI SARÀ                                  DETERMINATA
APPLICANDO LE NORME RIPORTATE NELL’ART. 51 DELLE NOIF.

       CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA: 5 GIRONI DA 16 SQUADRE CIASCUNO

                                          PROMOZIONI
       Le squadre classificate al 1° posto di ogni singolo girone acquisiscono il titolo sportivo per
  richiedere l’ammissione al campionato di Promozione
      La squadra classificata al 2° posto di ciascun girone acquisisce automaticamente il titolo
  per disputare le gare di qualificazione la cui vincente può richiedere l’iscrizione al campionato di
  Promozione 2012/2013 soltanto nel caso in cui il distacco con la squadra terza classificata
  dovesse essere pari o superiore a 10 punti.
      Verificandosi detta situazione non sarà svolta la fase dei play off.

                                             PLAY – OFF
        Se la differenza di punteggio nella classifica finale tra la seconda e terza classificata
  dovesse risultare inferiore ai 10 punti, la determinazione della seconda squadra che acquisirà il
  titolo sportivo per la effettuazione delle su indicate gare di spareggio avviene con lo svolgimento
  delle gare di paly off tra le squadre classificatesi al 2°, 3°, 4° e 5° posto secondo la seguente
  formula:
  a) la squadra seconda classificata disputa una gara unica con la squadra quinta classificata
  sul campo della squadra seconda classificata; se il distacco tra le squadre 2° e 5° classificata è
  pari o superiore a 10 punti la squadra 2° classificata viene considerata vincente
  automaticamente;
  b) la squadra terza classificata disputa una gara unica con la squadra quarta classificata sul
  campo della squadra terza classificata; se il distacco tra le squadre 3° e 4° classificata è pari o
  superiore a 10 punti la squadra 3° classificata viene considerata vincente automaticamente;
  c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio, viene
  considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato;
  d) le squadre vincenti le gare di cui ai punti a) e b) disputano una gara in campo neutro;
  verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi
  supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga parità dopo i tempi



                                                                                                     2501
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

  supplementari, verrà considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al
  termine del campionato;
  e) le squadre vincenti si intendono classificate al secondo posto in ciascuno dei cinque gironi ed
  acquisiscono il titolo sportivo per disputare le gare di qualificazione al fine di determinare le/la
  squadre/a da ammettere al campionato di Promozione 2012/2013;
  f) esse saranno abbinate in un triangolare (A/C – riposa D) ed in un abbinamento (B/E);
  il triangolare avrà svolgimento con gare di solo andata. Nella seconda giornata riposerà la
  squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima
  gara in trasferta. La terza gara verrà giuocata dalle squadre che non si sono mai incontrate.In
  caso di parità al termine di ogni incontro per determinare la vincente dello scontro diretto,
  verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni ed alla Società vincente verrà
  attribuito un (1) ulteriore punto. Nel caso in cui più Società risultassero a parità di punti, la
  classifica sarà determinata tenendo conto – con esclusione delle reti fatte e subite negli
  eventuali calci di rigore effettuati a seguito di gare terminate in parità – nell’ordine:
  = della eventuale vittoria conseguita al termine dei 90’ regolamentari;
  = degli incontri diretti con il punteggio conseguito al termine dei tempi regolamentari;
  = della differenza reti da effettuare con i risultati delle tre gare del triangolare;
  = del maggior numeri di reti segnate considerando i risultati delle tre gare del triangolare;
  = del sorteggio.
        La squadra prima classificata acquisirà il diritto di iscrizione al campionato di Promozione
  2012/2013.
        Le squadre dell’abbinamento giuocheranno una gara di andata ed una di ritorno; sarà
  dichiarata vincente la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due confronti;
  qualora il computo delle reti realizzate dalle due squadre risultasse pari, si procederà ad un
  particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre in trasferta; se i
  risultati delle due gare risultassero uguali, la determinazione della vincente avverrà per mezzo
  dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.
        La squadra vincente acquisirà il diritto di iscrizione al campionato di Promozione
  2012/2013.
        In caso di 6 (sei) promozioni al campionato di Promozione, le vincenti di tali gare
  disputeranno altro incontro, sempre in campo neutro. In caso di parità al termine dei tempi
  regolamentari verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso
  permanga parità dopo i tempi supplementari, verranno battuti calci di rigore a norma delle
  vigenti disposizioni. La vincente acquisirà il diritto di iscrizione al campionato di Promozione
  2012/2013.
        In caso di 5 (cinque) promozioni al campionato di Promozione, le gare di play off
  serviranno a stabilire solo la graduatoria per eventuali “ripescaggi”
                                             PLAY – OUT
  Le squadre classificate al 14°, 15° e 16° posto di ogni singolo girone retrocederanno al
Campionato di Seconda Categoria.
      L’individuazione delle suddette squadre avviene con le seguenti modalità:
  1. la squadra classificata al 16° posto in ogni singolo girone retrocede automaticamente al
     Campionato di Seconda Categoria;
  2. la determinazione delle altre due squadre (14° e 15° posto), per ogni singolo girone, che
     devono retrocedere al Campionato di 2^ Categoria avviene dopo la disputa di una gara di
     andata e ritorno tra le squadre classificatesi al 12°, 13°, 14° e 15° posto, secondo la
     seguente formula:
  a) la squadra dodicesima classificata disputa una gara di andata ed un gara di ritorno con la
     squadra quindicesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della
     squadra quindicesima classificata; se il distacco in classifica tra 12° e 15° squadra è pari o
     superiore a 12 punti la 12° classificata viene considerata vincente automaticamente;
  b) la squadra tredicesima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la
     squadra quattordicesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della



                                                                                                      2502
 Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

     squadra quattordicesima classificata; se il distacco tra la 13° e 14° è pari o superiore a 10
     punti la 13° classificata viene considerata vincente automaticamente;
  c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b) in caso di parità di punteggio, dopo le
     gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in
     caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di
     classifica al termine del campionato;
  d) le squadre che risultano perdenti nelle gare di cui ai punti a) e b) verranno classificate,
     rispettando l’ordine acquisito in graduatoria al termine del Campionato, al quattordicesimo e
     quindicesimo posto e, conseguentemente, retrocedono al Campionato di Seconda
     Categoria 2012/2013.
                Meccanismo Promozione e Retrocessione al Termine della S.S. 2011/2012

  Prima Categoria          Ipotesi A       Ipotesi B        Ipotesi C               Ipotesi D        Ipotesi E
 Organico 2011-2012            80              80               80                      80               80
                           La prima        La prima         La prima                La prima         La prima
                        classificata di  classificata di  classificata di        classificata di classificata nei
                       ogni girone più ogni girone più ogni girone più            ogni girone      cinque gironi
                               le              la               la                     più               -5
 Saranno promosse       vincenti delle  vincente delle   vincente delle                 la
        al              qualificazioni  qualificazioni qualificazioni tra        vincente delle
   Campionato di        tra le seconde  tra le seconde     le seconde            qualificazioni
    Promozione         classificate nei classificate nei classificate nei        tra le seconde
                        cinque gironi    cinque gironi    cinque gironi            classificate
                               -7              -6               -6                 nei cinque
                                                                                      gironi
                                                                                        -6
                           La prima         La prima             La prima           La prima         La prima
                          classificata     classificata         classificata       classificata   classificata dei
                       dei sette gironi dei sette gironi     dei sette gironi        dei sette    sette gironi più
                       più le seconde più le seconde          più le seconde     gironi più sei cinque seconde
Saranno promosse dal
                        classificate dei classificate dei     classificate dei       seconde      classificate dei
    Campionato di
                         sette gironi a   sette gironi a       sette gironi a      classificate    sette gironi a
  Seconda categoria
                       seguito dei play seguito dei play     seguito dei play        dei sette   seguito dei play
                              off              off                  off              gironi a            off
                             + 14             + 14                 + 14            seguito dei          + 12
                                                                                     play off
                                                                                       + 13
                          Le ultime          Le ultime         Le ultime            Le ultime        Le ultime
                              tre                tre               tre               quattro          quattro
                       classificate nei   classificate nei  classificate nei       classificate   classificate nei
   Retrocederanno        due gironi         due gironi      due gironi più       nei due gironi      due gironi
         dal                 +6                 +6         una determinata
   Campionato di                                               da gara di          +8                  +8
    Promozione                                             qualificazione tra
                                                                 le due
                                                              quartultime
                                                                   +7
                         Le ultime tre     Le ultime tre     Le ultime tre    Le ultime tre        Le ultime tre
  Retrocederanno        classificate dei classificate dei   classificate dei   classificate       classificate dei
  al Campionato di     rispettivi gironi rispettivi gironi rispettivi gironi dei rispettivi      rispettivi gironi
   Seconda Categ.             - 15             - 15               - 15            gironi                - 15
                                                                                   - 15
  Posti Disponibili             2                1                  =               =                   =
Campionato di Prima
                             80                 80                  80                80                80
Categoria 2012/2013


                                                                                                                     2503
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

            CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA: 8 GIRONI DA 14 SQUADRE

                                                  PROMOZIONI

       Le squadre classificate al 1° posto di ogni singolo girone acquisiscono il titolo sportivo per
  richiedere l’ammissione al campionato di 1^ categoria 2012/2013.
       La squadra classificata al 2° posto di ciascun girone acquisisceautomaticamente il titolo per
  disputare le gare di qualificazione soltanto nel caso in cui il distacco con la squadra terza
  classificata dovesse essere pario o seperiore a 10 punti.

       Verificandosi detta situazione non sarà svolta la fase dei play off.

                                             PLAY – OFF

         Se la differenza di punteggio nella classifica finale tra la seconda e terza classificata
  dovesse risultare inferiore ai 10 punti, la determinazione della seconda squadra che acquisirà
  il titolo per la esseffttuazione delle su indicate gare di spareggio avviene con lo svolgimento
  delle gare di play off e play out tra le squadre classificatesi al 2°, 3°, 4° e 5° posto secondo la
  seguente formula:

  a) la squadra seconda classificata disputa una gara unica con la squadra quinta classificata sul
  campo della squadra seconda classificata; se il distacco tra le squadre 2° e 5° classificata è
  pari o superiore a 10 punti la squadra 2° classificata viene considerata vincente
  automaticamente

  b) la squadra terza classificata disputa una gara unica la squadra quarta classificata sul campo
  della squadra terza classificata; se il distacco tra le squadre 3° e 4° classificata è pari o
  superiore a 10 punti la squadra 3° classificata viene considerata vincente automaticamente
  c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio, viene
  considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del
  campionato;

d) le squadre vincenti le gare di cui ai punti a) e b) disputano una gara in campo neutro;
verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi
supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga parità dopo i tempi supplementari,
viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del
campionato;
   e) le squadre vincenti si intendono classificate al secondo posto in ciascuno degli otto gironi ed
   acquisiscono il titolo sportivo per disputare le successive gare di qualificazione.
   f) In caso di 14 promozioni al campionato di Prima categoria 2012/2013 ( le prime classificate in
   ciascuno degli 8 gironi più 6 determinate da gare di qualificazione)

        Le 8 squadre seconde classificate a seguito dei play off verranno suddivise in 4
abbinamenti così determinati:
    seconda calssificata girone “A”/seconda classificata girone “B”
    seconda classificata girone “C”/seconda classificata girone “D”
    seconda classificata girone “E”/seconda classificata girone “F”
    seconda classificata girone “G”/seconda classificata girone “H”
e si incontreranno in gara di solo andata ed in campo neutro.
        Verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due
tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga ancora risultato di parità dopo
i tempi supplementari verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.
        Le 4 squadre vincenti acquisiscono il titolo sportivo per chiedere l’iscrizione al campionato
di Prima categoria 2012/2013.


                                                                                                    2504
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

        Le 4 squadre perdenti verranno suddivise in 2 abbinamenti e si incontreranno in gara di
solo andata ed in campo neutro.
        Verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due
tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga ancora risultato di parità dopo
i tempi supplementari verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.
        Le 2 squadre vincenti acquisiscono il titolo sportivo per chiedere l’iscrizione al campionato
di Prima categoria 2012/2013.

   g) In caso di tredici promozioni al campionato di Prima categoria (le prime classificate in
   ciascuno degli 8 gironi più 5 determinate da gare di qualificazione)

        Le 2 squadre vincenti di cui sopra disputeranno altra gara di solo andata ed in campo
    neutro
        Verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due
tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga ancora risultato di parità dopo
i tempi supplementari verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.

       La squadra vincente acquisirà il titolo sportivo per chiedere l’iscrizione al campionato di
    Prima categoria 2012/2013.
   h) In caso di dodici promozioni al campionato di Prima categoria (le prime classificate in
   ciascuno degli 8 gironi più 4 determinate da gare di qualificazione)

      Acquisiranno il titolo sportivo per chiedere l’iscrizione al campionato di Prima categoria
   2012/2013 le squadre vincitrici degli abbinamenti di cui al punto f).

                                       RETROCESSIONI
      Le squadre classificate al 13° e 14° posto in ciascuno degli 8 gironi retrocederanno al
   campionato di terza categoria.
       L’individuazione delle suddette squadre avviene con le seguenti modalità:
                                              PLAY – OUT
1.La squadra classificata al 14° posto in ogni singolo girone retrocede automaticamente al
campionato di terza categoria;
2.La determinazione dell’ altra squadra (13° posto) per ogni singolo girone che deve retrocedere
al campionato di terza categoria avviene dopo la disputa dei play out con la squadra classificata al
12° posto secondo la seguente formula:
a) la squadra dodicesima classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la
squadra tredicesima classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra
tredicesima classificata;

b)a conclusione delle due gare di cui ai punti a), in caso di parità di punteggio, dopo la gara di
ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore
parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del
campionato;
            la squadra che risulta perdente, verrà classificata, rispettando l’ordine acquisito in
            graduatoria al termine del campionato al tredicesimo posto e, conseguentemente,
            retroce al campionato di Terza categoria 2012/2013.




                                                                                                      2505
Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

       Meccanismo Promozione e Retrocessione al Termine della S.S.
                            2011/2012
Seconda Categoria.      Ipotesi A       Ipotesi B       Ipotesi C            Ipotesi D         Ipotesi E
Organico 2011-2012          112             112             112                  112               112
                         La prima        La prima       La prima             La prima           La prima
                        classificata    classificata    classificata         classificata      classificata
                      di ogni girone di ogni girone di ogni girone        di ogni girone     di ogni girone
                           più 6           più 6           più 6          più 5 seconde      più 4 seconde
 Saranno promosse        seconde          seconde        seconde          classificate      classificate degli
        al              classificate    classificate    classificate      degli 8 gironi        8 gironi a
   Campionato di      degli 8 gironi a degli 8 gironi degli 8 gironi a    a seguito dei     seguito dei play
  Prima Categoria       seguito dei    a seguito dei seguito dei play                               off
                                                                          play off
                          play off        play off          off
                                                                                - 13              - 12
                           - 14              - 14              -14

                         La prima          La prima         La prima          La prima          La prima
                        classificata      classificata     classificata      classificata      classificata
 Saranno promosse       dei 9 gironi      dei 9 gironi     dei 9 gironi      dei 9 gironi      dei 9 gironi
 dal Campionato di          + 6               +6               +6                + 5               +4
  Terza categoria      (comunicate       (comunicate (comunicate dai (comunicate (comunicate dai
                             dai              dai         Com.Prov.li)           dai          Com.Prov.li)
                       Com.Prov.li)      Com.Prov.li)                      Com.Prov.li)
                            + 15             + 15             + 15              + 14              + 13
                       Le ultime tre     Le ultime tre Le ultime tre        Le ultime tre     Le ultime tre
                      classificate nei    classificate   classificate nei classificate nei classificate nei
 Retrocederanno dal
                         rispettivi      nei rispettivi rispettivi gironi rispettivi gironi rispettivi gironi
   Campionato di
                           gironi            gironi
  Prima Categoria
                                                              + 15              + 15              + 15
                           + 15              + 15
                                                         Le ultime due     Le ultime due     Le ultime due
                      Le ultime due Le ultime due
                                                          classificate      classificate    classificate degli
  Retrocederanno       classificate classificate
                                                         degli 8 gironi    degli 8 gironi       8 gironi
  al Campionato di    degli 8 gironi degli 8 gironi
     Terza Categ.
                           - 16              - 16
                                                              - 16              - 16              - 16
 Posti Disponibili           =                =                 =                =                  =
  Campionato di
 Seconda Categ.             112              112               112               112               112
    2012/2013




                                                                                                                 2506
 Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

MECCANISMO PLAY-OFF E PLAY-OUT CAMPIONATO DI CALCIO A
                   CINQUE C1 E C2

 IL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL COMITATO HA DELIBERATO CHE AL TERMINE
 DELLA STAGIONE SPORTIVA 2011 / 2012 VENGANO EFFETTUATE PER I
 CAMPIONATI DI CALCIO A 5 SERIE “C1” E “C2” GARE DI PLAY OFF E PLAY OUT
 AL FINE DI DETERMINARE:

 -   LA SQUADRA SECONDA CLASSIFICATA NEL CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE “C1”
 -   LA SQUADRA SECONDA CLASSIFICATA NEL CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE “C2”
 -   LE RETROCESSIONI RELATIVE AL CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE “C1”
     (SOCIETA’ CHE RETROCEDONO AL CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE “C2” )
 -   LE RETROCESSIONI RELATIVE AL CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE “C2”
     (SOCIETA’ CHE RETROCEDONO AL CAMPIONATO CALCIO A 5 SERIE “D” )


          ESECUZIONE DELLE SANZIONI NELLE GARE DI PLAY OFF E PLAY OUT

    LA DISCIPLINA RELATIVA ALL’OGGETTO E’ QUELLA PREVISTA DALL’ART. 19,
 COMMA 13 DEL CODICE DI GIUSTIZIA SPORTIVA



                    FORMAZIONE DELLE CLASSIFICHE DEI CAMPIONATI

     La classifica delle squadre partecipanti sarà determinata applicando le norme
 riportate nell’art. 51 delle NOIF

 CAMPIONATO DI CALCIO A CINQUE SERIE “C1”: 1 GIRONE UNICO DI
                        16 SQUADRE
                                            Promozioni

    La squadra classificata al 1° posto acquisisce il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al
 Campionato Nazionale dI Calcio a 5 serie “B”

      La squadra classificata al 2° posto acquisisce automaticamente il titolo sportivo ad
 effettuare la fase nazionale delle gare di spareggio – promozione per l’ammissione al
 Campionato Nazionale di Calcio a 5 serie “B” 2012/2013.

     L’individuazione della suddetta squadra avviene con le seguenti modalità:

                                              PLAY - OFF

 a) la squadra seconda classificata disputa una gara unica con la squadra quinta classificata sul
 campo della squadra seconda classificata;

 b) la squadra terza classificata disputa una gara unica con la squadra quarta classificata sul
 campo della squadra terza classificata;



                                                                                                   2507
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

  c) a conclusione delle gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio al termine dei
  tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di 5’ ciascuno; in caso di
  ulteriore parità dopo i tempi supplementari viene considerata vincente la squadra in migliore
  posizione di classifica al termine del campionato 2011/2012;

  d) le squadre vincenti le gare di cui ai punti a) e b) effettueranno una gara unica in campo
  neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno
  effettuati due tempi supplementari di 5’ ciascuno; nel caso permanga ancora parità dopo
  i tempi supplementari, verrà considerata vincente la squadra in migliore posizione di
  classifica al termine del campionato 2011/2012.

       La squadra vincente si intende classificata al secondo posto ed acquisisce ,
conseguentemente, il titolo sportivo per disputare le gare di spareggio-promozione per
l’ammissione al campionato nazionale di calcio a 5 serie “B” 2012/2013.

                                             Retrocessioni

       La squadra classificata al 16° posto retrocederà direttamente al Campionato di Calcio a 5
  serie “C/2” 2012/2013.

                                            PLAY - OUT

      L’individuazione delle altre squadre da retrocedere al Campionato di Calcio a 5 serie “C/2”
  avviene con le seguenti modalità:

   in caso di nessuna, una, due o tre retrocessione dal Campionato Nazionale dI Calcio a 5
                                           serie “B”

      le squadre classificate al 12° 13°, 14° e 15° posto disputano gare di Play-out secondo la
  seguente formula:

  a) la squadra dodicesima classificata disputa una gara unica con la squadra quindicesima
  classificatasul campo della dodicesima classificata;

  b) la squadra tredicesima classificata disputa una gara unica la gara sul campo della squadra
  tredicesima classificata;

  c) a conclusione delle gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio, viene
  considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato.
      Nel caso di nessuna, una o due retrocessioni dalla Serie “B”, le squadre che risultano
  perdenti nelle gare di cui sopra retrocedono al Campionato di Calcio a 5 serie “C/2” 2012/2013.

       Nel caso di tre retrocessioni dalla Serie “B”, le squadre qualificate o vincenti nelle gare
  indicate ai predetti punti a) e b) disputano una gara di spareggio in campo neutro; verificandosi
  risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi
  supplementari di cinque minuti ciascuno; nel caso di ulteriore parità dopo i tempi supplementari,
  verrà considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del
  Campionato. La squadra perdente retrocederà al Campionato di Calcio a 5 serie “C/2”
  2012/2013.




                                                                                                    2508
Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

    Meccanismo Promozione e Retrocessione al Termine della S.S. 2011/2012



        Campionato di
         CALCIO A 5
         serie “C/1”
          Organico
          2011 -2012                 16                     16                    16                     16

            In caso di                                (Ipotesi B)           (Ipotesi C)             (Ipotesi D)
                                (Ipotesi A)               una                   due
        retrocessioni dal         nessuna                                                       tre retrocessioni
           Camp.Naz.                                 retrocessione         retrocessioni
                               retrocessione               +1                   +2                       +3
            Serie "B"

          Promossa al                                   La prima             La prima
          Camp.Naz.         La prima classificata       classificata         classificata       La prima classificata
           Serie “B”.               -1                       -1                   -1                    -1

                                                          La prima
                                                    classificata di ogni
            Saranno                                      girone e la
                                                                              La prima
          promosse dal      La prima e la seconda      vincente della                           La prima classificata
                                                                         classificata di ogni
         Campionato di       classificata di ogni          gara di                                 di ogni girone
                                                                                girone
         Calcio a 5 serie   girone             +4    qualificazione tra                                 +2
                                                                                  +2
             "C/2"                                   le seconde class.
                                                       dei due gironi
                                                         +3 (2+1)



         Retrocederanno                                                                          Le ultime quattro
        al Campionato di                              Le ultime tre         Le ultime tre           classificate
            Calcio a 5          Le ultime tre          classificate          classificate            -4 (3+1)
           serie "C/2"      classificate      -3            -3                    -3                     -4
        Posti disponibili              0                    0                      0                     0

        Campionato di
         CALCIO A 5
         serie “C/1”
          2012 - 2013                16                     16                    16                     16




 CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE “C/2” : 1 GIRONE DI 12 (Girone “A”) ed 1 GIRONE DI 14 SQUADRE
                                         (Girone “B”)
                                                    PROMOZIONI
     Le squadre classificate al 1° posto di ogni singolo girone acquisiscono il titolo sportivo per
richiedere l’ammissione al Campionato di Calcio a 5 serie “C/1” 2012/2013.

     La squadra classificata al 2° posto di ciascun girone acquisisce il titolo per disputare
l’eventuale gara di qualificazione la cui vincente avrà titolo a richiedere l’ammissione al
campionato di Calcio a 5 serie “C/1” 2012/2013.




                                                                                                                        2509
Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

    L’individuazione delle suddette squadre avviene con le seguenti modalità:

                                                 PLAY – OFF

       La determinazione della seconda squadra che, in ogni girone, acquisirà il titolo sportivo per
disputare la gara di qualificazione avviene dopo la disputa di Play-off tra le squadre che, a conclusione
del Campionato, si sono classificate al 2° , 3a, 4a e 5° posto, secondo la seguente formula:
a) la squadra seconda classificata disputa una gara unica con la squadra 5° classificata sul campo
     della squadra seconda classificata;
b) la squadra terza classificata disputa una gara unica con la squadra quarta classificata sul campo della
squadra terza classificata;
c) a conclusione delle gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio al termine dei tempi
regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di 5’ ciascuno; in caso di ulteriore parità dopo i
tempi supplementari viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine
del campionato 2011/2012;
d) le squadre vincenti le gare di cui ai punti a) e b) effettueranno una gara unica in campo neutro;
verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi
supplementari di 5’ ciascuno; nel caso permanga ancora parità dopo i tempi supplementari, verrà
considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato 2011/2012.
e) le squadre vincenti dopo le due gare di cui al punto d) si intendono classificate al secondo posto del
girone ed acquisiscono, conseguentemente, il titolo sportivo per la eventuale gara di qualificazione (nel
caso di una retrocessione dal campionato di serie “B”), in campo neutro al fine di determinare la squadra
da ammettere al campionato di Calcio a 5 serie “C/1” 2012/2013. In questa ultima gara verificandosi
risultato di parità al termine dei tempi regolamentari verranno giuocati due tempi supplementari di 5’
ciascuno. Nel caso permanga parità dopo i tempi supplementari, verranno battuti calci di rigore a norma
delle vigenti disposizioni.
      Nel caso di due o tre retrocessioni dal Campionato di Serie “B”, verranno promosse al campionato di
“C1” le prime classificate in ciascun girone; in tal caso le gare di play off serviranno a stabilire solo la
graduatoria per eventuali “ripescaggi”.

                                          RETROCESSIONI

   Le squadre classificate al 12° posto(Girone “A”) ed al 14° posto (Girone “B”)             retrocedono al
campionato di Calcio a 5 serie “D” 2012/2013.

                                              PLAY – OUT

     L’individuazione delle altre squadre da retrocedere al campionato di Calcio a 5 serie “D” avviene con
le seguenti modalità:
    le squadre classificate al 8° , 9°, 10° e 11° posto (Girone “A” – a 12 squadre)
    le squadre classificate al 10°, 11°, 12° e 13° posto (Girone “B” – a 14 squadre)
    disputeranno i play out secondo la seguente formula:
    a)la squadra ottova classificata disputa una gara unica contro la squadra undicesima classificata sul
    campo della squadra ottava classificata (Girone “A”);
      la squadra decima classificata disputa una gara unica contro la squadra tredicesima classificata sul
    campo della decima classificata (Girone “B”);
    b)la quadra nona classificata disputa una gara unica contro la squadra decima sul campo della nona
    classificata (Girone “A”);
      la squadra undicesima classificata disputa una gara unica contro la squadra dodicesima classificata
    sul campo della undicesima classificata (Girone “B”);
     c) a conclusione delle gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio viene considerata
     vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato;
     d)le squadre che risultano perdenti nelle gare di cui ai punti a) e b) retrocederanno al
     campionato di Calcio a 5 serie “D” 2012/2013 e saranno classificate nella graduatoria stilata
     al termine del campionato al decimo ed undicesimo posto (Girone “A”) ed al dodidicesimo e
     tredicesimo posto (Girone “B”).




                                                                                                              2510
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

         In caso di tre retrocessioni dalla Serie “B” le squadre che risultano qualificate o vincenti nelle gare
indicate ai predetti punti a) e b) disputano una gara unica in casa della Società in migliore posizione di
classifica al termine del campionato 2011/2012; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi
regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di 5’ ciascuno; in caso di ulteriore parità dopo i
tempi supplementari viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del
campionato 2011/2012.

        Le squadre perdenti di queste ultime due gare disputano una ulteriore gara di “spareggio” in campo
neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi
supplementari di 5’ ciascuno; in caso di ulteriore parità verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti
disposizioni. La perdente sarà la settima squadra che retrocederà al campionato di serie “D” 2012/2013.

        Meccanismo Promozione e Retrocessione al Termine della S.S. 2011/2012


             Campionato di          Ipotesi "A"             Ipotesi "B"             Ipotesi "C"              Ipotesi "D"
           CALCIO A 5 serie              26                      26                      26                       26
            “C/2” Organico
               2011 -2012


                                                               La prima
                                                          classificata di ogni
                                    La prima e la
                                                         girone e la vincente
          Saranno promosse al          seconda                                   La prima classificata    La prima classificata
                                                             della gara di
          Campionato di Calcio      classificata di                                 di ogni girone           di ogni girone
                                                         qualificazione tra le
             a 5 serie "C/1"         ogni girone                                          -2                       -2
                                                          seconde class. dei
                                          -4
                                                              due gironi
                                                               -3 (2+1)




                                    La prima e la
                                                            La prima e la           La prima e la        La prima e la seconda
           Saranno promosse            seconda
                                                         seconda classificata    seconda classificata    classificata dei 3
           dal Campionato di      classificata dei 3 i
                                                            dei 3 girone             dei 3 gironi        gironi
           Calcio a 5 serie "D"          gironi
                                                                 +6                      +6                           +6
                                            +6




           Retrocederanno dal       Le ultime tre           Le ultime tre           Le ultime tre         Le ultime tre +1da
          Campionato di Calcio       classificate            classificate            classificate         gara qualificazione
             a 5 serie "c/1"             +3                      +3                      +3                       +4




                                                                                                             Le ultime tre
                                    Le ultime tre           Le ultime tre           Le ultime tre
                                                                                                          classificate nei due
                                   classificate nei      classificate nei due    classificate nei due
                                                                                                           gironi +1 da gara
           Retrocederanno al         due gironi                  gironi                  gironi
                                                                                                             qualificazione
          Campionato di Calcio            -6                       -6                      -6
                                                                                                                   -7
             a 5 serie "D"
             Posti disponibili             3                      2                       1                        1


            Campionato di
           CALCIO A 5 serie
           “C/2” 2012 - 2013              28                      28                      28                       28




                                                                                                                                  2511
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

  DISPOSIZIONE RELATIVA ALL’OBBLIGO DELLO SGOMBERO DELLA NEVE ED AL RECUPERO
  GARE IL MERCOLEDI’ SUCCESSIVO AL RINVIO PER I CAMPIONATI DI ECCELLENZA E
  PROMOZIONE
        Il Consiglio Direttivo del Comitato preso atto del termine delle motivazioni che avevano
portato alla sospensione delle disposizioni riguardanti lo sgombero della neve ed il recupero delle
gare il mercoledì successivo al rinvio (vedi Comunicato Ufficiale N. 44 del 16/2/2012), delibera :
       a far data dal presente Comunicato – il ripristino delle disposizioni riguardanti:


  RECUPERO GARE (DISPOSIZIONE RIPRISTINATA DAL 1° MARZO 2012)
   Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Abruzzo, nella riunione del 6 Luglio 2011
avvalendosi della facoltà di cui all’art. 56 delle N.O.I.F. e da quanto disposto dal Comunicato
Ufficiale n° 1 della L.N.D., ha deliberato quanto segue:
GARE NON INIZIATE:
1) Per i Campionati di Eccellenza e Promozione le gare non iniziate verranno recuperate il
mercoledì successivo alla data del rinvio;
2) Per i Campionati di Prima, Seconda Categoria e Juniores Regionale le gare non iniziate
verranno recuperate il secondo mercoledì successivo alla data del rinvio.
GARE INIZIATE:
Le gare iniziate e non portate a termine verranno recuperate, per i Campionati di Eccellenza,
Promozione, Prima e Seconda Categoria, Juniores Regionale il secondo mercoledì successivo alla
data del rinvio.


  SGOMBERO DELLA NEVE (DISPOSIZIONE RIPRISTINATA DAL 1° MARZO 2012)
      Il Consiglio Direttivo del Comitato, ha confermato che, avvalendosi della facoltà
  concessa dalla Lega Nazionale Dilettanti, le Società partecipanti ai Campionati di
  Eccellenza e Promozione hanno l’obbligo di provvedere allo sgombero della neve, con
  l’avvertenza che tale sgombero non può essere imposto se la neve è caduta nelle 72 ore
  precedenti all’inizio della gara.
  Ha inoltre deliberato che, qualora non venissero disputate due gare, su un campo ove non
  vige l'obbligo dello sgombero della neve, le Societa' interessate, dovranno comunicare un
  impianto sportivo alternativo idoneo per la categoria del campionato al quale la Societa' prende
  parte.




                                                                                                      2512
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

   REGOLARITA’ CAMPIONATI – ULTIMI TRE TURNI DI CAMPIONATO
        Al fine di assicurare la regolarità dei Campionati, il Consiglio Direttivo del Comitato nella
   riunione del 24 Gennaio 2012, ha disposto che tutte le gare degli ultimi tre turni dei
   Campionati Regionali vengano disputate nello stesso giorno ed alla stessa ora.
        In caso di concomitanza con categoria superiore, per le sole Società del Campionato
   di Promozione c’è l’obbligo di reperire altro impianto idoneo ove far disputare le gare.
       Per quanto riguarda invece gli altri Campionati (1^, 2^ Categoria e Calcio a 5) in caso di
   concomitanza gare, quelle di categoria superiore verranno disputate nel giorno e nell’ora ufficiali
   (domenica in orario pomeridiano ufficiale), nel mentre quelle di categoria inferiore verranno
   giocate la domenica mattina o il sabato pomeriggio.
      Si ritiene opportuno ricordare alle Società che le squadre hanno l’obbligo di presentarsi in
   campo all’ora fissata per l’inizio dello svolgimento della gara.
       Ai sensi dell’Art.54/3 delle N.O.I.F. / F.I.G.C. il termine di attesa nelle ultime tre gare di
   ciascun Campionato, viene ridotto a 15’ (quindici minuti primi). Si dispone inoltre che le
   gare per qualsiasi motivo non disputate vengano recuperate il mercoledi’ o il giovedi’
   successivi.
      Il Comitato si riserva la facoltà di far effettuare in date ed orari diversi le gare
   che non siano direttamente interessate alla promozione, alla retrocessione, ai
   Play-Off ed ai Play-Out.

   ANTICIPI CAMPIONATO DI ECCELLENZA
           Si riportano di seguito gli anticipi del Campionato di Eccellenza della 14^ e 15^ giornata di
ritorno:

                               Sabato 24 Marzo 2012 Ore 14,45
                               ALBA ADRIATICA / PINETO CALCIO

                               Sabato 14 Aprile 2012 Ore 14,45
                            VASTO MARINA / SULMONA CALCIO 1921

    N.B. Il tempo di attesa è ridotto a 15 minuti solo per gli anticipi al sabato




                                                                                                       2513
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

   CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE “D’ELITE” - S.S. 2011/2012
Campione Juniores Regionale “D’Elite”: acquisisce il diritto di partecipare alla fase
nazionale
        Le squadre classificate al primo posto in ciascuno dei due gironi, disputano una gara unica
in campo neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno
effettuati due tempi supplementari di 15’ ciascuno; nel caso permanga risultato di partità dopo i
tempi supplementari, verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.
Retrocessioni al Campionato Juniores Regionale “normale”
        Le squadre classificate al 12°, 13° e 14° posto in ciascuno dei due gironi del campionato
Juniores Regionale “D’Elite”, retrocedono al campionato Juniores Regionale “normale”.
Promozioni dal Campionato Juniores Regionale “normale” a quello “D’Elite” per S.S.
2012/2013
        Le squadre classificate al primo posto in ciascuno dei quattro gironi acquisiscono il diritto di
iscrizione al campionato Juniores “D’Elite”.
        Le squadre classificate al secondo posto in ciascuno dei quattro gironi saranno abbinate in
due gironi (Delegazione Provinciale L’Aquila / Delegazione Provinciale Teramo ; - Delegazione
Provinciale Chieti / Delegazione Provinciale Pescara) e disputeranno una gara di spareggio in
campo neutro; verificandosi risultato di parità al termine dei tempi regolamentari , verranno
effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno; nel caso permanga risultato di parità
dopo i tempi supplementari, verranno battuti calci di rigore a norma delle vigenti disposizioni.
Le vincenti di tali gare acquisiscono il diritto di iscrizione al Campionato Juniores “D’Elite” – S.S.
2012/2013.


   CONCOMITANZE GARE SULLO STESSO CAMPO CAMPIONATI                                   DI   ECCELLENZA,
   PROMOZIONE E MANIFESTAZIONI NAZIONALI
       Il Consiglio Direttivo del Comitato nella riunione del 6 Luglio 2011,
                                          ha deliberato che,
       - in caso di concomitanze tra gare di campionato di Eccellenza, Promozione e
       Manifestazioni Nazionali, verranno anticipate al sabato quelle di categoria “inferiore”.
       Solo nel caso in cui la società interessata (di categoria “inferiore”) segnali un campo
       alternativo almeno sei giorni prima della data fissata per lo svolgimento della gara, la stessa
       avrà svolgimento come da calendario (domenica pomeriggio).



   COPPA ITALIA PROMOZIONE STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
       In riferimento a quanto deliberato dal Consiglio Direttivo, si ricorda che:
                            alla Società vincitrice la Coppa Italia Promozione

   verrà assegnato un contributo pari al “Diritto di iscrizione” relativa al Campionato di competenza
   Stagione Sportiva 2012/2013;
                              alla Società seconda classificata
   verrà assegnata una coppia di reti e 5 palloni.




                                                                                                       2514
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

   COPPA ABRUZZO CALCIO A 11 STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
      In riferimento a quanto deliberato dal Consiglio Direttivo, nella riunione del 14 Gennaio
   2011 si ricorda che:
                     alla Società vincitrice la Coppa Abruzzo Calcio a 11 Maschile
   verrà assegnato un contributo pari al “Diritto di iscrizione” relativa al Campionato di competenza
   Stagione Sportiva 2012/2013;

                             alla Società seconda classificata

  verrà assegnato materiale sportivo consistente in una muta completa: 18 magliette, 18
pantaloncini e 18 calzettoni.



   PREMIO DISCIPLINA RELATIVO ALLA STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
        In riferimento a quanto deliberato dal Consiglio Direttivo, nella riunione del 12 Ottobre 2011
   si ricorda che alle Società vincitrici la graduatoria della “Coppa Disciplina”, che hanno
   disputato i Campionati di:
                                             Eccellenza
                                             Promozione
                                         1^ e 2^ Categoria
                                Calcio a 11 Femminile Regionale
                                       Calcio a 5 serie " C 1"
                                        Calcio a 5 serie “C2”
                                  Calcio a 5 Femminile serie “C”
         Terza Categoria (Vincitrice Provinciale / Una Società per ciascuna Provincia)

   verrà assegnato un contributo pari al “Diritto di iscrizione” relativa al Campionato di competenza
   Stagione Sportiva 2012/2013.


   TORNEI DI ATTIVITÀ RICREATIVA
        Il Consiglio Direttivo di questo Comitato, ha deliberato che, all’atto della presentazione del
Regolamento di Attività Ricreativa, che dovrà avvenire almeno quindici giorni prima dell’inizio
del Torneo, dovranno essere versati dalle Società organizzatrici i depositi e le tasse di seguito
riportatate:
CALCIO A 11 E CALCIO A 5
TASSA APPROVAZIONE REGOLAMENTO                      52,00 €
TASSA AFFILIAZIONE       (PER SOCIETÀ)              10,00 €
TASSA GARE (PER SOCIETÀ)                            23,00 €
DEPOSITO CAUZIONALE (PER SOCIETÀ)                   52,00 €
CARTELLINO                                          6,00 €
               Nelle tasse sopra riportate non sono comprese le spese arbitrali.




                                                                                                        2515
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

         Si ritiene utile ricordare che i calciatori possono partecipare nel periodo previsto a Tornei di
Attività Ricreativa autorizzati dai competenti Organi Federali, gli stessi devono essere in possesso
del relativo nulla - osta rilasciato dalle rispettive Società. Ad evitare che i propri calciatori
incorrano nelle previste sanzioni disciplinari, si invitano le Società ad informare di quanto
sopra i tesserati ed a vigilare che gli stessi non partecipino a Tornei non autorizzati.



Comunicazioni Segreteria
   ORARIO DI INIZIO CAMPIONATI

        Si ricorda che da Sabato 24 Marzo 2012 l’orario d’inizio della gare di
   tutti i Campionati (con esclusione dei Campionati di Eccellenza e Calcio a
   5) è fissato
                                          alle ore 16:00.


   RECUPERI GARE NON DISPUTATE CAMPIONATO REGIONALE CALCIO                                        A   11
   FEMMINILE DEL 5 FEBBRAIO, DEL 13 FEBBRAIO E DEL 19 FEBBRAIO 2012
Le gare non disputate il 5 febbraio (12^ andata) si recupereranno MERCOLEDI’ 25 APRILE
P.V. – ORE 16,00 Orario gare pubblicato sul C.U. N.51

Le gare non disputate il 12 febbraio (13^ andata) si recupereranno MARTEDI’ 1° MAGGIO
P.V. – ORE 16,30 Orario gare pubblicato sul C.U. N.51

Le gare non disputate il 19 febbraio (1^ ritorno) si recupereranno MERCOLEDI’ 16 MAGGIO
P.V. – ORE 16,30 Orario gare pubblicato sul C.U. N.51




   BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO PER L’ABILITAZIONE AD ALLENATORI DI BASE-
   UEFA B PER L’ABILITAZIONE AD ALLENATORE GIOVANI E DILETTANTI
        Sul C.U. N. 106 del Settore Tecnico FIGC (ed allegato al presente C.U. n° 54 del
22/3/2012) è stato pubblicato il Bando di Ammissione al Corso per l'abilitazione ad Allenatori
di Base – Uefa B (d’ora innanzi solo corso) la cui attuazione è affidata all’A.I.A.C. e che sarà
svolto a CHIETI dal 02/05/2012 al 09/06/2012.
N.B. Le Domande di ammissione dovranno essere presentate con
documentazione in originale o fatte pervenire per posta o per corriere ,
a cura degli interessati alla Segreteria Nazionale A.I.A.C. Corso Base-
Uefa B- Allenatori di Giovani e Dilettanti – Via G. d’Annunzio 138/a -
Coverciano Campo 5 -50135 Firenze (FI) , entro il 17/4/2012 .




                                                                                                        2516
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

   PARTECIPAZIONE GIOVANI CALCIATORI ALL’ATTIVITÀ AGONISTICA
   Con riferimento alla documentazione presentata, si autorizzano i calciatori / calciatrici citati a
partecipare alla attività agonistica (art. 34 punto 3, delle norme organizzative interne della F.I.G.C):

CIVITELLA SICUREZZA PRO (Matr.: 600721)
SABLONE Alessandro          Nato il 19/09/1996                              Dal 21/3/2012
IANNELLI Luca               Nato il 04/10/1996                              Dal 21/3/2012


   RECUPERI GARE

                              Mercoledì 14 Marzo 2012 Ore 15,00
                                  Campionato Prima Categoria
GIRONE B (3^ Ritorno)
QUADRI / CASTELFRENTANO                                                     2 -0
GIRONE A (8^ Ritorno)
VALLELONGA / CERCHIO                                                        1 -0

                                  Campionato Calcio a 5 “C1”
GIRONE A (7^ Ritorno)
SAGITTARIO / C.U.S. TERAMUM                                                 4 -2

                                  Campionato Calcio a 5 “C2”
GIRONE B (6^ Ritorno)
SCORPIONS CHIETI / MARE NOSTRUM PESCARA                                     10 -2

                                Campionato Calcio a 5 Juniores
GIRONE A (4^ Ritorno)
Città di Montesilvano C5 / Castellum Celano C5                              3 -0

                                      Giovedì 15 Marzo 2012
                                  Campionato Juniores D’Elite
GIRONE A (3^ Ritorno)
ROSETANA Calcio / S. OMERO Palmense                                         2 -2
GIRONE A (4^ Ritorno)
SILVI / ANGIZIA LUCO                                                3 - 0- (Vedi delibera G.S.)
GIRONE B (7^ Ritorno)
GUARDIAGRELE / S. SALVO                                                     0 -3

                              Mercoledì 21 Marzo 2012 Ore 15,00
                                  Campionato Calcio a 5 “C2”
GIRONE B (4^ Ritorno)
ALVIR CALCIO A 5 / TOLLO 2008                                Campo Palamasciangelo C5 Lanciano
                                                             Ore 20,00




                                                                                                           2517
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                            Campionato Calcio a 5 Femminile
GIRONE A (7^ Ritorno)
GIRLS Raiano / CITTA’ di Pescara C5             Campo Raiano Loc. Tratturo C5 Ore 20,30

                             Giovedì 22 Marzo 2012 Ore 15,00
                               Campionato Juniores D’Elite
GIRONE A (1^ Ritorno)
PINETO CALCIO / ROSETANA CALCIO                    Campo Druda Pineto Com. le Ore 15,30
GIRONE A (5^ Ritorno)
HATRIA / SILVI                                     Centro Turist .Int. Atri Ore 16,00

GIRONE B (7^ Ritorno)
CASALINCONTRADA 2002 / FRANCAVILLA                 Campo Casalincontrada

                            Mercoledì 28 Marzo 2012 Ore 16,00
                               Campionato Prima Categoria
GIRONE A (4^ Ritorno)
VILLA S. SEBASTIANO / VIRTUS CAPISTRELLO 2005             Campo Villa S. Sebastiano
GIRONE H (4^ Ritorno)
MONTALFANO / UNITED CUPELLO                               Campo Montalfano Ore 15,00

                               Campionato Juniores D’Elite
GIRONE A (9^ Ritorno)
PRO CELANO 2006 / SILVI                      Campo “Don L. Di Summo “Celano Ore 15,30

                             Campionato Calcio a 5 Juniores
GIRONE A (2^ Ritorno)
CITTA ‘ di Montesilvano C5 / Unicentro C5    Campo Palaroma -Montesilvano Ore 16,00

                                  Giovedì 29 Marzo 2012
                            Campionato Calcio a 5 Femminile
GIRONE A (9^ Ritorno)
Valle ATERNO FOSSA / CITTA ‘ DI PESCARA      Campo Area Sport Monticchio –Ore 21,15

                             Venerdì 30 Marzo 2012 Ore 21,30
                            Campionato Calcio a 5 Femminile
GIRONE A (3^ Ritorno)
VIRTUS COLONNETTA/ GIRLS RAIANO                    Campo Palaroma Montesilvano

                             Sabato 31 Marzo 2012 Ore 15,00
                               Campionato Calcio a 5 “C2”
GIRONE A (6^ Ritorno)
AID SAN GIUSEPPE C5 / DON ORIONE                   Campo Bugnara C 5
GIRONE B (6^ Ritorno)
PIZZOFERRATO / TOLLO 2008                          Campo Pizzofferrato C 5



                                                                                          2518
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                             Domenica 1° Aprile 2012
                         Campionato Femminile Calcio a 11
GIRONE A (1^ Ritorno)
PANTHERS GIRLS / WOMENS SOCCER HATRIA            Campo Palmoli Ore 18,30

                         Campionato Calcio a 5 Femminile
GIRONE A (2^ Ritorno)
GIRLS RAIANO / ARAGONESE C5                      Campo Raiano Loc.Tratturo Ore 16,00
GIRONE A (3^ Ritorno)
SPORTING POLLUTRI / LE SEQUOIE                   Campo Palestra Casalbordino Ore
                                                 16,00

                               Lunedì 2 Aprile 2012

                           Campionato Juniores D’Elite
GIRONE A (13^ Ritorno)
SILVI / PINETO CALCIO                            Campo Silvi Marina Ore 17,30
GIRONE B (11^ Ritorno)
GUARDIAGRELE / FRANCAVILLA                       Campo Caporosso S. Lucia Ore 16,00

                               Martedi’ 3 Aprile 2012

                         Campionato Calcio a 5 Femminile
GIRONE A (3^ Ritorno)
ARAGONESE C5 / DON ORIONE                  Palestra Montemarcone di Atessa Ore 20,00

                          Giovedì 5 Aprile 2012 Ore 17,30

                          Campionato Calcio a 5 Juniores
GIRONE A (2^ Ritorno)
SPORTING POLLUTRI / ACQUAESAPONE C5              Campo Palestra Casalbordino

                          Sabato 7 Aprile 2012 Ore 16,00
                           Campionato Prima Categoria
GIRONE A (7^ Ritorno)
FUCENSE / VALLELONGA                             Campo Trasacco Com. le
S. PELINO / MAGLIANO MONTEVELINO                 Campo S. Pelino –Avezzano
VILLA S. SEBASTIANO / POGGIO BARISCIANO          Campo Villa S. Sebastiano
GIRONE A (8^ Ritorno)
TAGLIACOZZO / BALSORANO                          Campo Tagliacozzo Com. le
GIRONE B (7^ Ritorno)
QUADRI /FOSSACESIA                               Campo Quadri –Ore 15,30

                          Campionato Seconda Categoria
GIRONE A (6^ Ritorno)
ANTROSANO / RIDOTTI                              Campo Antrosano



                                                                                       2519
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

GIRONE B (3^ Ritorno)
CAPITIGNANO / PIZZOLI                              Campo Capitignano Ore 15,30
GIRONE B (6^ Ritorno)
LUCOLI / PIANOLA                                   Campo Lucoli
MONTICCHIO 88 / CESAPROBA CALCIO                   Campo Monticchio
TORNIMPARTE 2002 / ZA MARIOLA Tirino Bussi         Campo Tornimparte

GIRONE G (6^ Ritorno)
PRETORO CALCIO / ARIELLI                           Campo Pretoro
VILLA S. MARIA / S. VITO 83 L.D.N.                 Campo Villa S. Maria
GIRONE H (6^ Ritorno)
REAL MONTAZZOLI / SPORTING POLLUTRI                Campo Montazzoli
SAN BUONO CALCIO / SIMONE PICCIRILLI               Campo San Buono
TORREBRUNA / GISSI                                 Campo Torrebruna

                              Campionato Calcio a 5 “C2”
GIRONE B (8^ Ritorno)
PIZZOFERRATO / CALCIO A 5 ORTONA                   Campo Pizzoferrato C 5 Ore 15,00

                                Mercoledì 11 Aprile 2012
                           Campionato Calcio a 5 Femminile
GIRONE A (2^ Ritorno)
DON ORIONE / FLORIDA                               Campo Cesolino –Avezzano Ore 20,00

                            Campionato Calcio a 5 Juniores
GIRONE A (1^ Ritorno)
ALVIR CALCIO A5 / CITTA’ DI Montesilvano C5        Centro Sportivo Ruscello C.da
                                                   Marcianese –Lanciano - Ore 16,00

                            Giovedì 19 Aprile 2012 Ore 20,00
                           Campionato Calcio a 5 Femminile
GIRONE A (4^ Ritorno)
AZ GOLD WOMEN C5 / SPORTING POLLUTRI               Campo Palacus 2 S. Filomena C5 Chieti

                            Campionato Juniores Calcio a 5
GIRONE A (3^ Ritorno)
ALVIR CALCIO A 5 / SAN PAOLO CALCIO VASTO          Campo Pal. Via dei Funai C5 Lanciano




                                                                                           2520
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

  REGISTRAZIONE AL C.O.N.I.
Si ricorda a tutte le società affiliate alla F.I.G.C. che è obbligatorio, per poter
effettuare la Registrazione al C.O.N.I., essere in possesso del Codice
Fiscale.
        Pertanto tutte le società sono obbligate ad aggiornare il proprio Codice Fiscale,
qualora non lo avessero ancora fatto, attraverso il sito www.lnd.it (area società), inserendo
la propria ID e PASSWORD e riportando il Codice Fiscale nell’apposito campo.
        Nel mentre si ricorda che qualora una società fosse in possesso anche di Partita-
Iva, dovrà comunicarlo urgentemente a questo Comitato a mezzo fax (0862.4284203),
utilizzando il modulo allegato al C. U. n.38 del 26/01/2012.



         ►►ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI◄◄
   Sul Comunicato Ufficiale N° 44 del 16 Febbraio 2012 sono stati allegati i seguenti Comunicati
  Ufficiali della L.N.D. inerenti l’Abbreviazione dei termini procedurali dinanzi agli Organi di
  Giustizia Sportiva. Si consiglia pertanto, data l’importanza, di visionare con
  particolare attenzione i comunicati di seguito elencati.
   -   C.U. N. 120 L.N.D. – C.U. N. 109/A della F.I.G.C.: Abbreviazione dei Termini
       Procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva relativamente alle Finali Regionali
       dei Campionati Allievi e Giovanissimi Dilettanti S.S. 2011-2012.

   -   C.U. N. 121 L.N.D. – C.U. N. 110/A della F.I.G.C.: Abbreviazione dei Termini
       Procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva per le ULTIME QUATTRO
       GIORNATE e degli eventuali Spareggi dei Campionati Regionali, Provinciali e
       Distrettuali di Calcio a 11 e di Calcio a 5 Maschili e Femminili- della Lega Nazionale
       Dilettanti e dei Campionati Regionali, Provinciali e Distrettuali Allievi e Giovanissimi S.S.
       2011-2012.
   -   C.U. N. 122 L.N.D. – C.U. N. 111/A della F.I.G.C.: Abbreviazione dei Termini
       Procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva per le Gare di Play – Off e Play –
       Out dei Campionati Regionali, Provinciale e Distrettuali di Calcio a 11 e di Calcio a 5
       Maschili e Femminili della Lega Nazionale Dilettanti S.S. 2011-2012.
   -   C.U. N. 124 L.N.D. – C.U. N. 113/A della F.I.G.C.: Abbreviazione dei Termini
       Procedurali dinanzi agli Organi di Giustizia Sportiva nella Fase Finale relativa alle Gare
       Spareggio-Promozione tra le squadre 2^ classificate nei Campionati Regionali di
       Eccellenza S.S. 2011-2012.




                                                                                                   2521
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

  ORARI DI UFFICIO
   Si porta a conoscenza delle Società che gli Uffici del Comitato Regionale Abruzzo (siti in Via
Francesco Savini, n° 25 – 67100 L’Aquila) a partire dal 1° Settembre 2011 e fino a nuova
comunicazione, osserveranno i seguenti orari:

           Lunedì, Martedì e Venerdì:dalle ore 9,00 alle ore 13,00
                       Giovedì: dalle ore 11,00 alle ore 13,00
                     Mercoledì e Sabato chiusi per l’intera giornata
   Si invitano i Dirigenti delle Società a rispettare scrupolosamente gli orari di cui sopra.



  STRALCIO DEL C.U. N.3 DELLA L.N.D. DEL 1°LUGLIO 2011 S.S. 2011-2012
      Si rendono noti di seguito,   gli orari ufficiali di inizio delle gare per la stagione sportiva
2011/2012:
                          dal       5 Febbraio            2012 Ore 15.00
                          dal       25 Marzo              2012 Ore 16.00
                          dal       29 Aprile             2012 Ore 16.30


  COPPA ITALIA CALCIO A 11 – PROMOZIONE
       Si riportano di seguito gli abbinamenti del terzo turno (formula triangolari) di Coppa
  Italia Dilettanti –Promozione -Stagione Sportiva 2011/2012:
   1^ giornata                  MERCOLEDI’ 25 GENNAIO 2012                            ORE 14,30
   2^ giornata                  MERCOLEDI’ 8 FEBBRAIO 2012                            ORE 15,00
   3^ giornata                  MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO 2012                           ORE 15,00

                                     TRIANGOLARE " A "
Prima gara del triangolare = Mercoledì 25 Gennaio 2012, ore 14,30
Mutignano                S.Omero Palmense                                      0 -0
Riposa:                   Real Carsoli
Seconda gara del triangolare = Mercoledì 29 Febbraio 2012, ore 15,00
Real Carsoli            Mutignano                                              1 -0
Riposa:                  S.Omero Palmense
Terza gara del triangolare = Mercoledì 14 Marzo 2012, ore 15,00
S.Omero Palmense             Real Carsoli                                      0 -1
Riposa:                   Mutignano

                                     TRIANGOLARE " B "
Prima gara del triangolare = Mercoledì 25 Gennaio 2012, ore 14,30
Castiglione Valfino      Torre Alex Cepagatti                                  3 -0
Riposa:                   Altin Rocca 2011



                                                                                                        2522
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

Seconda gara del triangolare = Mercoledì 29 Febbraio 2012, ore 18,00
Torre Alex Cepagatti    Altin Rocca 2011                                          0 -3
Riposa:                  Castiglione Valfino

Terza gara del triangolare = Mercoledì 14 Marzo 2012, ore 18,30
Altin Rocca 2011             Castiglione Valfino                                  2 -1
Riposa:                   Torre Alex Cepagatti
                    N.B. IN “GRASSETTO” LE SOCIETÀ CHE HANNO SUPERATO IL TURNO.
Formula di Svolgimento Triangolari Coppa Italia
      Nella seconda gara, riposerà la squadra che avrà vinto la prima la gara o, in caso di
  pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta.
      La terza gara verra’ giuocata dalle due squadre che non si sono mai incontrate.
      Per determinare la squadra vincente il triangolare, in caso di parita’ tra due o piu’ squadre si
      terrà conto:
   1. della migliore differenza reti;
   2. del maggior numero di reti segnate;
   3. del risultato ottenuto nel confronto diretto;
   4. del sorteggio.
      Durante tutte le gare della Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di tre calciatori,
secondo quanto previsto dall’articolo 74 delle N.O.I.F.

DISCIPLINA SPORTIVA RIGUARDANTE LA COPPA ITALIA PROMOZIONE (C.U. N° 58/A
DELLA F.I.G.C. DEL 9 AGOSTO 2011) “ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI
DINANZI AGLI ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE GARE DELLE FASI REGIONALI DI
COPPA ITALIA, DI COPPA REGIONE E COPPA PROVINCIA ORGANIZZATE DAI COMITATI
REGIONALI DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI”
                                           Il Presidente Federale
• Preso atto della richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di abbreviazione dei termini relativi alle
gare delle fasi regionali di Coppa Italia, Coppa Regione e Coppa Provincia organizzate dai
Comitati Regionali della L.N.D., relativi alla stagione sportiva 2011/2012, per i procedimenti dinanzi
ai Giudici Sportivi territoriali ed alla Commissione Disciplinare territoriale;
• ritenuto che la necessità di dare rapidità temporale alle gare impone l’emanazione di un
particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle singole gare di
dette fasi;
• visto l’art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva;

                                               delibera

• che gli eventuali procedimenti d’ufficio o introdotti ai sensi dell’art. 29 commi 3, 5 e 7 del Codice
di Giustizia Sportiva, i cui esiti possono avere incidenza sul risultato delle gare di cui in premessa,
si svolgano con le seguenti modalità procedurali e nei termini abbreviati come segue:

• i rapporti ufficiali saranno esaminati dal Giudice Sportivo il giorno successivo alla disputa della
giornata di gara;
• gli eventuali reclami, a norma dell’art. 29 comma 4 lett. b), comma 6 lett. b) e comma 8 lett.
b),del Codice di Giustizia Sportiva dovranno essere proposti e pervenire, in uno con le
relative motivazioni, entro le ore 12.00 del giorno successivo a quello di effettuazione della
gara, le eventuali controdeduzioni dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno
successivo al ricevimento dei motivi di reclamo;
• il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo la decisione del Giudice Sportivo;



                                                                                                        2523
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

• gli eventuali reclami alla Commissione Disciplinare territoriale presso il Comitato Regionale,
avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire a mezzo telefax o altro
mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale entro le ore 12.00 del
giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice
Sportivo territoriale con contestuale invio – sempre nel predetto termine – di copia alla controparte,
oltre al versamento della relativa tassa. L’attestazione dell’invio alla eventuale controparte deve
essere allegata al reclamo.
L’eventuale controparte – ove lo ritenga – potrà far pervenire a mezzo telefax o altro mezzo
idoneo, le proprie deduzioni presso la sede dello stesso Comitato Regionale entro le ore 12.00 del
giorno successivo alla data di ricezione del reclamo.
La Commissione Disciplinare territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata
della discussione, con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due
Società interessate mediante trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la
decisione si intende conosciuta dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22,
comma 11, C.G.S.);
Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall’emanazione del presente
provvedimento.


   COPPA ABRUZZO CALCIO A 11
       Si riportano di seguito gli abbinamenti relativi al quarto turno della Coppa Abruzzo :

      GARE DEL 4° TURNO - ANDATA – MERCOLEDÌ 25 GENNAIO 2012, ORE 14.30

Aquilana                        Poggio Barisciano                                    3 -1
Colleatterato                   Notaresco                                            0 -2
Elicese                         Daniele Cericola                                     2 -0
Fontanellle                     Silvi                                                2 -1
Pianella Calcio                 Torrese Calcio                                       1 -3
Rosciano                        Calcio Pescaramanzia                                 7 -4
S.Benedetto dei Marsi           Valle Peligna Calcio                                 3 -1
Sambuceto Calcio S.Paolo        Faresina                                             1 -0
San Marco                       Castellamare Pescara Nord                            1 -1
Tortoreto                       Colleranesco                                         1 -0
United Cupello                  Real Tigre Vasto                                     2 -3

      GARE DEL 4° TURNO - RITORNO – MERCOLEDÌ 29 FEBBRAIO 2012, ORE 15,00

Calcio Pescaramanzia            Rosciano                                             2 -4
Castellamare Pescara Nord       San Marco                                            3 -2
Colleranesco                    Tortoreto (disputata il 19/2/12)                     3 -1
Daniele Cericola                Elicese                                              0 -3
Faresina                        Sambuceto Calcio S.Paolo                             2 -2
Notaresco                       Colleatterato                                        3 -2
Poggio Barisciano               Aquilana                                             3 -3
Real Tigre Vasto                United Cupello                                       0 -0
Silvi                           Fontanellle                                          3 -1
Torrese Calcio                  Pianella Calcio                                      7 -1
Valle Peligna Calcio            S.Benedetto dei Marsi                                1 -3

                    N.B. IN “GRASSETTO” LE SOCIETÀ CHE HANNO SUPERATO IL TURNO.




                                                                                                     2524
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

      FORMULA DI SVOLGIMENTO
        Il quarto turno verrà giuocato con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà
dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due confronti.
        Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un
particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.
        Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della
vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.
        Durante tutte le gare della Coppa Abruzzo Dilettanti è consentita la sostituzione di cinque
calciatori, secondo quanto previsto dai commi 3, 4, 5 e 6 dell’art.74 delle N.O.I.F.

                                        Seguono Triangolari
                                TRIANGOLARI DI COPPA ABRUZZO

                                         TRIANGOLARE “A”
Prima gara mercoledì 25 gennaio 2012, ore 14,30
Borrello                     Guastameroli                                           3 -2
Riposa                   Virtus Ortona Calcio 2008

Seconda gara mercoledì 1 febbraio 2012, ore 19,00
Guastameroli               Virtus Ortona Calcio 2008                                1 -3
Riposa                  Borrello
Terza gara mercoledì 29 febbraio 2012, ore 19,00
Virtus Ortona Calcio 2008 Borrello                                                  0 -2
Riposa                    Guastameroli

                                         TRIANGOLARE “B”
Prima gara mercoledì 25 gennaio 2012, ore 14,30
Tagliacozzo                Balsorano                                                0 -2
Riposa                   Magliano Montevelino
Seconda gara mercoledì 29 febbraio 2012, ore 15,00
Magliano Montevelino        Tagliacozzo                                             1 -2
Riposa                  Balsorano
Terza gara mercoledì 14 marzo 2012, ore 15,00
Balsorano                 Magliano Montevelino                                      5 -2
Riposa                   Tagliacozzo

                   N.B. In “grassetto” le Società che hanno superato il Turno

Formula di Svolgimento Triangolari Coppa Abruzzo
Nella seconda gara riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella
che avrà disputato la prima gara in trasferta.
La terza gara verrà giuocata dalle due squadre che non si sono mai incontrate.
Per determianre la squadra vincente il triangolare, in caso di parità tra due o più squadre si terrà
conto:
    1. della migliore differenza reti;
    2. del maggior numero di reti segnate;
    3. del risultato ottenuto nel confronto diretto;
    4. del sorteggio.




                                                                                                          2525
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

    Si riportano di seguito gli abbinamenti relativi al quinto turno della Coppa Abruzzo:

       GARE DEL 5° TURNO - ANDATA – MERCOLEDÌ 11 APRILE 2012, ORE 16,00

Aquilana                          Colleranesco                          Campo Federale –L’Aquila
Real Tigre Vasto                  Borrello                              Campo Vasto Marina S.Tommaso
Rosciano                          Sambuceto Calcio S.Paolo              Campo Rosciano Ore 18,30
S.Benedetto dei Marsi             Balsorano                             Campo S.Benedetto dei Marsi
Torrese Calcio                    Castellamare Pescara Nord             Campo Torre de’ Passeri

       GARE DEL 5° TURNO - RITORNO – MERCOLEDÌ 2 MAGGIO 2012, ORE 16,30

Borrello                          Real Tigre Vasto                      Campo Borrello
Castellamare Pescara Nord         Torrese Calcio                        Campo Zanni -Pescara
Colleranesco                      Aquilana                              Campo “Castrum” Giulianova
Sambuceto Calcio S.Paolo          Rosciano                              Campo Cittadella Sport –
                                                                        Sambuceto Ore 18,30
Balsorano                         S.Benedetto dei Marsi                 Campo Com.le Balsorano

       FORMULA DI SVOLGIMENTO
         Il quinto turno verrà giuocato con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà
 dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due confronti.
         Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un
 particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.
         Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della
 vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.
         Durante tutte le gare della Coppa Abruzzo Dilettanti è consentita la sostituzione di cinque
 calciatori, secondo quanto previsto dai commi 3, 4, 5 e 6 dell’art.74 delle N.O.I.F.

                                          Segue Triangolare
                                 TRIANGOLARI DI COPPA ABRUZZO

                                          TRIANGOLARE “A”
 Prima gara mercoledì 11 Aprile 2012, ore 16,00
 Elicese                      Notaresco                                     Campo Elice Com.le
 Riposa                   Silvi
 Seconda gara mercoledì 18 Aprile 2012, ore 16,00

 Riposa
 Terza gara mercoledì 2 Maggio 2012, ore 16,30

 Riposa

 Formula di Svolgimento Triangolari Coppa Abruzzo
 Nella seconda gara riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella
 che avrà disputato la prima gara in trasferta.
 La terza gara verrà giuocata dalle due squadre che non si sono mai incontrate.




                                                                                                           2526
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

Per determianre la squadra vincente il triangolare, in caso di parità tra due o più squadre si terrà
conto:
   1. della migliore differenza reti;
   2. del maggior numero di reti segnate;
   3. del risultato ottenuto nel confronto diretto;
   4. del sorteggio.

DISCIPLINA SPORTIVA RIGUARDANTE LA COPPA ABRUZZO (C.U. N° 58/A DELLA F.I.G.C.
DEL 9 AGOSTO 2011) “ABBREVIAZIONE DEI TERMINI PROCEDURALI DINANZI AGLI
ORGANI DI GIUSTIZIA SPORTIVA PER LE GARE DELLE FASI REGIONALI DI COPPA ITALIA,
DI COPPA REGIONE E COPPA PROVINCIA ORGANIZZATE DAI COMITATI REGIONALI
DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI”
                                       Il Presidente Federale

• Preso atto della richiesta della Lega Nazionale Dilettanti di abbreviazione dei termini relativi alle
gare delle fasi regionali di Coppa Italia, Coppa Regione e Coppa Provincia organizzate dai
Comitati Regionali della L.N.D., relativi alla stagione sportiva 2011/2012, per i procedimenti dinanzi
ai Giudici Sportivi territoriali ed alla Commissione Disciplinare territoriale;
• ritenuto che la necessità di dare rapidità temporale alle gare impone l’emanazione di un
particolare provvedimento di abbreviazione dei termini connessi alla disputa delle singole gare di
dette fasi;
• visto l’art. 33, comma 11, del Codice di Giustizia Sportiva;
                                                 delibera

• che gli eventuali procedimenti d’ufficio o introdotti ai sensi dell’art. 29 commi 3, 5 e 7 del Codice
di Giustizia Sportiva, i cui esiti possono avere incidenza sul risultato delle gare di cui in premessa,
si svolgano con le seguenti modalità procedurali e nei termini abbreviati come segue:
• i rapporti ufficiali saranno esaminati dal Giudice Sportivo il giorno successivo alla disputa della
giornata di gara;

• gli eventuali reclami, a norma dell’art. 29 comma 4 lett. b), comma 6 lett. b) e comma 8 lett.
b),del Codice di Giustizia Sportiva dovranno essere proposti e pervenire, in uno con le
relative motivazioni, entro le ore 12.00 del giorno successivo a quello di effettuazione della
gara, le eventuali controdeduzioni dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno
successivo al ricevimento dei motivi di reclamo;
• il Comunicato Ufficiale sarà pubblicato immediatamente dopo la decisione del Giudice Sportivo;
• gli eventuali reclami alla Commissione Disciplinare territoriale presso il Comitato Regionale,
avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale, dovranno pervenire a mezzo telefax o altro
mezzo idoneo o essere depositati presso la sede del Comitato Regionale entro le ore 12.00 del
giorno successivo alla pubblicazione del Comunicato Ufficiale recante i provvedimenti del Giudice
Sportivo territoriale con contestuale invio – sempre nel predetto termine – di copia alla controparte,
oltre al versamento della relativa tassa. L’attestazione dell’invio alla eventuale controparte deve
essere allegata al reclamo.
L’eventuale controparte – ove lo ritenga – potrà far pervenire a mezzo telefax o altro mezzo
idoneo, le proprie deduzioni presso la sede dello stesso Comitato Regionale entro le ore 12.00 del
giorno successivo alla data di ricezione del reclamo.
La Commissione Disciplinare territoriale esaminerà il reclamo e deciderà nella stessa giornata
della discussione, con pubblicazione del relativo Comunicato Ufficiale che sarà trasmesso alle due
Società interessate mediante trasmissione via telefax o altro mezzo idoneo. In ogni caso la
decisione si intende conosciuta dalla data di pubblicazione del Comunicato Ufficiale (Art. 22,
comma 11, C.G.S.);
Tutte le altre norme modali e procedurali non vengono modificate dall’emanazione del presente
provvedimento.


                                                                                                      2527
    Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

     COPPA ITALIA CALCIO A 5 SERIE “C2” – “COPPA UNITA’ D’ITALIA”-
     Si riportano di seguito gli abbinamenti relativi al Terzo Turno della Coppa Italia “C2”:

        GARE DEL 3° TURNO - ANDATA – MERCOLEDÌ 11 GENNAIO 2012, ORE 20,00

 Cus L’Aquila Sett. Calcio      Tollo 2008                                           2 -7
 Futsal Club Avezzano           Pro Calcetto Avezzano                                2 -2
 Sporting Pollutri              Alvir Calcio a 5                                     0 -7
 Calcio a 5 Ortona              United Cepagatti Futsal                              8 -0

        GARE DEL 3° TURNO - RITORNO – MERCOLEDÌ 25 GENNAIO 2012, ORE 20,00

Alvir Calcio a 5             Sporting Pollutri                                       7 -3
United Cepagatti Futsal      Calcio a 5 Ortona                                       1 -5
Pro calcetto Avezzano        Futsal Club Avezzano                                    1 -8
Tollo 2008                   Cus L’aquila Sett. Calcio                        6 -0 Art. 53 NOIF

        FORMULA DI SVOLGIMENTO
          Il terzo turno verrà giuocato con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà
  dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due confronti.
          Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un
  particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.
          Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della
  vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.
          Gli eventuali reclami, secondo quanto consentito, dovranno essere preannunciati entro le ore
  24 del giorno successivo alla gara e le relative motivazioni, dovranno essere spedite al Giudice
  Sportivo, per raccomandata, entro lo stesso termine.

                    N.B. Le Società “in grassetto” hanno superato il turno.

     COPPA ABRUZZO CALCIO A 5 SERIE “D”
         Si riportano di seguito gli abbinamenti relativi al terzo turno di Coppa Abruzzo – Calcio a 5
     Serie “D” - Stagione Sportiva 2011/2012:

        GARA DEL 3° TURNO - ANDATA – MERCOLEDI’ 1° FEBBRAIO 2012, ORE 20,00

  Phoenix C5 Ortona               Serplast Aprutium Futsal                            7 -5
  Real Guardiagrele C5            Real Atessa 2001                                    1 -2

        GARA DEL 3° TURNO - RITORNO – MERCOLEDI’ 29 FEBBRAIO 2012, ORE 20,00

  Real Atessa 2001                  Real Guardiagrele C5                               10 -5
  Serplast Aprutium Futsal          Phoenix C5 Ortona                                   3 -2

        FORMULA DI SVOLGIMENTO
          Il terzo turno verrà giuocato con gare di andata e di ritorno ad eliminazione diretta e sarà
  dichiarata vincente del turno la squadra che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due confronti.
          Qualora il computo delle reti realizzate dalle squadre risultasse pari, si procederà ad un
  particolare conteggio attribuendo valore doppio alle reti realizzate dalle squadre nella gara in trasferta.




                                                                                                            2528
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

       Se i risultati delle due gare giuocate dalle squadre risultassero uguali, la determinazione della
vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore, da effettuarsi al termine della gara di ritorno.
       Gli eventuali reclami, secondo quanto consentito, dovranno essere preannunciati entro le ore
24 del giorno successivo alla gara e le relative motivazioni, dovranno essere spedite al Giudice
Sportivo, per raccomandata, entro lo stesso termine.

                                          TRIANGOLARE
Prima gara mercoledì 22 febbraio 2012, ore 20,30
La Fenice Calcio a 5         Sirentina                                            8 -3
Riposa        Scanno Calcio a 5
Seconda gara data da comunicare
Sirentina                  Scanno Calcio a 5                           Campo Goriano Valli C5
Riposa :                La Fenice Calcio a 5
Terza gara data da comunicare
Scanno Calcio a 5        La Fenice Calcio a 5                         Campo Palasport Scanno
Riposa :     Sirentina

Formula di Svolgimento Triangolare Coppa Abruzzo Calcio a 5:
      Nella seconda gara, riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di
  pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta.
      La terza gara verrà giuocata dalle due squadre che non si sono mai incontrate.

      N.B. Si qualificano alla fase successiva le prime due classificate del triangolare, in
caso di parità tra le squadre si terrà conto:
   1. della migliore differenza reti;
   2. del maggior numero di reti segnate;
   3. del risultato ottenuto nel confronto diretto;
   4. del sorteggio.




                                                                                                       2529
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA JUNIORES
          In occasione della formazione della Rappresentativa che parteciperà al 51° Torneo delle Regioni,
  che si terrà dal 30 marzo al 9 aprile 2012, il Selezionatore della Rappresentativa Juniores Sig. IERVESE
  Pierluigi ha provveduto alla convocazione dei sottonotati calciatori per una seduta di allenamento , che si
  terrà il giorno GIOVEDI' 22 MARZO 2012 alle ORE 14,15 presso il Campo Comunale CEPAGATTI
  (campo in erba sintetica).
    I calciatori dovranno, presentarsi muniti del materiale sportivo personale e certificato medico, rilasciato ai
sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità in corso di validità .

   In caso di indisponibilità motivata dei calciatori convocati, le Società sono obbligate a darne
immediata comunicazione a mezzo fax a questo Comitato Regionale (fax 0862/4284203), e,
comunque, non oltre il lunedì precedente l’allenamento.
  Si ricorda, altresì, che secondo le norme previste dall’articolo 76 delle N.O.I.F., i calciatori che,
senza provato legittimo impedimento non partecipino agli allenamenti ed alla formazione della
Squadra Rappresentativa Regionale, verranno deferiti alla Commissione Disciplinare per i relativi
provvedimenti.

            COGNOME                        NOME                        SOCIETA’ APPARTENENZA
  1   SPINOZZI                    VINCENZO                   ALBA ADRIATICA
  2   COLECCHIA                   FABIO                      AMATORI PASSO CORDONE
  3   SCHIANO                     EMANUELE                   AMITERNINA
  4   STORNELLI                   ANDREA                     CAPISTRELLO
  5   COCCIONE                    FRANCESCO                  CASALINCONTRADA
  6   DI PADOVA                   TULLIO                     CASTEL DI SANGRO
  7   PETROCELLI                  FRANCESCO                  CASTEL DI SANGRO
  8   PINGIOTTI                   DIEGO                      CASTELNUOVO VOMANO
  9   CATALLI                     GIUSEPPE                   CIVITELLA ROVETO
 10   CASIMIRRI                   ANDREA                     COLOGNA SPIAGGIA
 11   BIANCHI                     MARCO                      FLACCO PORTO
 12   SPACCA                      VALERIO                    FRANCAVILLA
 13   MICCOLI                     STEFANO                    FRANCAVILLA
 14   DE LUCA                     ANDREA                     HATRIA
 15   DI FRANCESCO                PAOLO GABRIELE             MOSCIANO
 16   DI ZIO                      ALESSANDRO                 MOSCUFO
 17   MELITO                      MARCO                      PENNE
 18   ZEGATTI                     RAMIRO                     SPORTING TULLUM
 19   D'ALESSIO                   CRISTIAN                   SPORTING TULLUM
 20   SIMONE                      GIUSEPPE FABIO             SPORTING TULLUM
 21   PIZZI                       VILLIAM                    SULMONA
 22   DE IULIIS                   STEFANO                    TOSSICIA
 23   DI FLORIO                   ANDREA                     VASTO MARINA
 24   DI DONATO                   CHRISTIAN                  VIS RIPA

Dirigente Responsabile                                            DI CARLO Gianfranco
Dirigente Accompagnatore                                          GOBEO Nunzio
Commissario Tecnico                                               CIALINI Ezio
Selezionatore                                                     IERVESE Luigi
Preparatore Portieri                                              PACCHIAROTTI Gianluca
Dottore                                                           D'ALESSANDRO Roberto
Massaggiatore                                                     LEONZI Vincenzo
Collaboratore                                                     DI BERNARDO Nino
Segreteria Rappresentativa                                        DI PRINZIO Sergio


                                                                                                                 2530
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012




   CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA REGIONALE CALCIO A 5 MASCHILE


         In occasione della formazione della “Rappresentativa Regionale Maschile di Calcio a 5 che
parteciperà al “Torneo delle Regioni” 2012 il Responsabile Tecnico Regionale C5, Sig. Enio MARIANETTI
ha provveduto alla convocazione dei sottoelencati calciatori per una gara amichevole che si terrà Giovedì
29 Marzo 2012 alle ore 21.15 (arrivo atleti ore 20.00) presso il Palaroma – Montesilvano
         I calciatori dovranno, presentarsi muniti del materiale sportivo personale e certificato medico,
rilasciato ai sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità in corso di validità.

      In caso di indisponibilità motivata dei calciatori convocati, le Società sono obbligate a darne
immediata comunicazione a mezzo fax a questo Comitato Regionale (tel. O862/4284203) e,
comunque, non oltre lunedi’ precedente il raduno.

       Si ricorda, altresì, che secondo le norme previste dall’articolo 76 delle N.O.I.F., i calciatori
che, senza provato legittimo impedimento non partecipino agli allenamenti ed alla formazione della
Squadra Rappresentativa Regionale, verranno deferiti alla Commissione Disciplinare per i relativi
provvedimenti.

            COGNOME                         NOME                        SOCIETA’
   1   CRESCIMBELLO                MARCO                        CASTELLUM CELANO
   2   CICHELLA                    MATTEO                       CENTROSTORICOMONTESILVANO
   3   CICHELLA                    FRANCESCO                    CENTROSTORICOMONTESILVANO
   4   PETRONGOLO                  MATTEO                       DELFINO FRANCAVILLA
   5   GIANNITTI                   STEFANO                      DOMENICO ALLEGRINO
   6   DI MATTEO                   YURI                         PINO DI MATTEO
   7   LAMARCA                     PASQUALE                     PINO DI MATTEO
   8   SURIANI                     FRANCESCO                    SAN PAOLO CALCIO VASTO
   9   FERRARO                     LUIGI                        S. NICOLA
  10   GALLI                       ANDREA                       TOMBESI C5
  11   PRONIO                      DAVIDE                       TOMBESI C5
  12   POLIZZI                     MICHAEL                      TOLLO 2008
  13   CARPENTIERI                 ANDREA                       VIS LANCIANO


       Responsabile Regionale                                DI BERARDINO           Pierluigi
       Coordinatore Tecnico                                  DI BERARDINO           Alessandro
       Dirigente Responsabile                                SOTTANELLI             Gabriele
       Dirigente Accompagnatore                              POMPEI                 Bruno
       Responsabile Tecnico                                  MARIANETTI             Enio
       Medico                                                Dr. RASCHIATORE        Pedro




                                                                                                        2531
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012




   CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA REGIONALE FEMMINILE CALCIO A 5

         In occasione della formazione della “Rappresentativa Regionale Femminile di Calcio a 5” che
parteciperà al “Torneo delle Regioni 2012” il Responsabile Tecnico Regionale C5, Sig Enio MARIANETTI
ha provveduto alla convocazione delle sottoelencate calciatrici per la gara amichevolre che si terrà Martedì
27 Marzo 2012, alle Ore 20.00 (arrivo atlete ore 19.00) presso Palaroma - Montesilvano
         Le calciatrici dovranno, presentarsi munite del materiale sportivo personale e certificato medico,
rilasciato ai sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità in corso di validità .

       In caso di indisponibilità motivata delle calciatrici convocati, le Società sono obbligate a
darne immediata comunicazione a mezzo fax a questo Comitato Regionale (fax 0862/4284203) e,
comunque, non oltre il Lunedì precedente l’allenamento.

       Si ricorda, altresì, che secondo le norme previste dall’articolo 76 delle N.O.I.F., le calciatrici
che, senza provato legittimo impedimento non partecipino agli allenamenti ed alla formazione della
Squadra Rappresentativa Regionale, verranno deferiti alla Commissione Disciplinare per i relativi
provvedimenti.

                   COGNOME                       NOME                          SOCIETA’
      1    FERRETTI                      MARINA                  ACQUAESAPONE C5
      2    DI MARCOBERNARDINO            GIADA                   AZ GOLD WOMAN
      3    MARRANGHELLO                  LUIZE GABRIELA          AZ GOLD WOMAN
      4    MASCIA                        MARIA FONTANA           AZ GOLD WOMAN
      5    MENDES MANITTA                OLIVIA                  AZ GOLD WOMAN
      6    NAPOLI                        VALENTINA               AZ GOLD WOMAN
      7    PASTORINI                     FABIANA                 AZ GOLD WOMAN
      8    SGRAVO                        MARTINA                 AZ GOLD WOMAN
      9    BRANDOLINI                    CLAUDIA                 FLORIDA
      10   DI VINCENZO                   SARA                    FLORIDA
      11   SALLE                         SIMONA                  FLORIDA
      12   PANATTONI                     ILARIA                  LE SEQUOIE

       Responsabile Regionale                                  DI BERARDINO            Pierluigi
       Coordinatore Tecnico                                    DI BERARDINO            Alessandro
       Dirigente Responsabile                                  BLASETTI                Maurizio
       Responsabile Tecnico                                    MARIANETTI              Enio
       Collaboratore Tecnico                                   ROSINI                  Claudio
       Medico                                                  Dr. RASCHIATORE         Pedro




                                                                                                           2532
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012




   CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA REGIONALE FEMMINILE CALCIO A 5

         In occasione della formazione della “Rappresentativa Regionale Femminile di Calcio a 5” che
parteciperà al “Torneo delle Regioni 2012” il Responsabile Tecnico Regionale C5, Sig Enio MARIANETTI
ha provveduto alla convocazione delle sottoelencate calciatrici per una seduta di allenamento che si terrà
Venerdì 30 Marzo 2012, alle Ore 18.00 presso C.T. Piano Vincolato - Chieti
         Le calciatrici dovranno, presentarsi munite del materiale sportivo personale e certificato medico,
rilasciato ai sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità in corso di validità .

       In caso di indisponibilità motivata delle calciatrici convocati, le Società sono obbligate a
darne immediata comunicazione a mezzo fax a questo Comitato Regionale (fax 0862/4284203) e,
comunque, non oltre il Lunedì precedente l’allenamento.

       Si ricorda, altresì, che secondo le norme previste dall’articolo 76 delle N.O.I.F., le calciatrici
che, senza provato legittimo impedimento non partecipino agli allenamenti ed alla formazione della
Squadra Rappresentativa Regionale, verranno deferiti alla Commissione Disciplinare per i relativi
provvedimenti.

                   COGNOME                      NOME                          SOCIETA’
      1    FERRETTI                     MARINA                   ACQUAESAPONE C5
      2    DI MARCOBERNARDINO           GIADA                    AZ GOLD WOMAN
      3    MARRANGHELLO                 LUIZE GABRIELA           AZ GOLD WOMAN
      4    MASCIA                       MARIA FONTANA            AZ GOLD WOMAN
      5    MENDES MANITTA               OLIVIA                   AZ GOLD WOMAN
      6    NAPOLI                       VALENTINA                AZ GOLD WOMAN
      7    PASTORINI                    FABIANA                  AZ GOLD WOMAN
      8    SGRAVO                       MARTINA                  AZ GOLD WOMAN
      9    BRANDOLINI                   CLAUDIA                  FLORIDA
      10   DI VINCENZO                  SARA                     FLORIDA
      11   SALLE                        SIMONA                   FLORIDA
      12   PANATTONI                    ILARIA                   LE SEQUOIE

       Responsabile Regionale                                 DI BERARDINO            Pierluigi
       Coordinatore Tecnico                                   DI BERARDINO            Alessandro
       Dirigente Responsabile                                 BLASETTI                Maurizio
       Responsabile Tecnico                                   MARIANETTI              Enio
       Collaboratore Tecnico                                  ROSINI                  Claudio
       Medico                                                 Dr. RASCHIATORE         Pedro




                                                                                                            2533
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012


Comunicazioni per l’Attività Giovanile del C.R.A.
   tel.   0862/4284210 - fax 0862/4284219 - E-mail             attivitagiovanilelnd@figcabruzzo.it

             SEGRETERIA E CONTATTI ATTIVITÀ GIOVANILE
     Tutte le comunicazioni e/o richieste inerenti l’Attività Giovanile vanno inoltrate
presso l’Ufficio del Comitato Regionale Abruzzo L.N.D. - Attività Giovanile,

                           Via Francesco Savini, 25 -67100 L’Aquila.
Si riportano i recapiti telefonici e indirizzi utili alle società per la corrente stagione sportiva.

                      numero di telefono            0862/4284210
                      numero fax                    0862/4284219
                      e-mail                        attivitagiovanilelnd@figcabruzzo.it

      Contestualmente si invitano tutte le società ad inviare la propria E- mail ufficiale.
Quanto sopra ha come scopo l’ottimizzazione della comunicazione con tutte le Società Abruzzesi.




RADUNI GIOVANI CALCIATORI (stralcio C.U.n. 1 S.G.S.)
Le Società affiliate alla FIGC ed operanti nel Settore Giovanile e Scolastico possono
organizzare, previa autorizzazione, raduni selettivi (cosiddetti “provini”) per giovani
calciatori di età non inferiore ai 12 anni e non superiore al limite massimo previsto per la
categoria “Allievi”, a condizione che tali calciatori siano tesserati per società operanti nella
stessa regione o in provincia limitrofa a quella della località in cui si svolge il raduno
selettivo.

Si rende necessario stabilire il predetto limite minimo di età, in armonia con quanto
previsto per l’attività delle categorie “Esordienti” e “Pulcini”, il cui carattere,
eminentemente educativo e formativo, non consente di dar luogo a selezioni precoci.

Per l’organizzazione dei raduni selettivi, con i limiti d’età e di provenienza dei partecipanti di cui
sopra, deve essere richiesta, da parte della Società interessata, preventiva autorizzazione al
Comitato Regionale competente per territorio,d’intesa con il Settore Giovanile e Scolastico.

La richiesta di autorizzazione deve pervenire al Comitato Regionale territorialmente
competente almeno dieci giorni prima del giorno di effettuazione del raduno e deve
specificare:

a) se il raduno è organizzato “in proprio” dalla Società richiedente o per conto od in collaborazione
con altre consorelle (in queste ultime ipotesi vanno acquisite agli atti del Comitato anche le
attestazioni delle Società cointeressate);

b) la categoria interessata, la data e l’ubicazione del campo di gioco in cui verrà svolto il raduno e
l’orario che dovrà tener conto degli obblighi scolastici dei ragazzi;




                                                                                                         2534
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

c) i nominativi del Tecnico e del Dirigente responsabili dell’organizzazione del raduno per conto
della Società richiedente (ed eventualmente di quelli delle Società co-interessate).

Si ribadisce che ai raduni possono partecipare soltanto giovani calciatori tesserati per Società
della FIGC operanti nella stessa regione o in provincia limitrofa a quella della località in cui si
svolge il raduno muniti del necessario “nulla osta” rilasciato dalla Società di appartenenza e che è
assolutamente vietato il coinvolgimento di persone non tesserate le quali, pertanto, non possono
aver accesso né agli spogliatoi né al recinto di gioco.

I Comitati Regionali territorialmente competenti devono rilasciare le prescritte
autorizzazioni soltanto dopo aver accertato l’espletamento di tutte le formalità da parte
delle Società richiedenti e devono esercitare, comunque, una azione di controllo del
rispetto della normativa suddetta, disponendo, se necessario, nei confronti di eventuali
trasgressori, il relativo deferimento ai competenti organi disciplinari.



TORNEI ORGANIZZATI DALLE SOCIETA’ NEL PERIODO PRIMAVERILE

Categorie del Settore Giovanile e Scolastico
Come già pubblicato sui C.U. n.42 e 46, della corrente stagione sportiva, si ricorda alle Società
interessate che i Tornei che si svolgeranno nel periodo primaverile dovranno pervenire a questo
C.R. LND- Attività Giovanile – Tornei S.G.S. tel. 0862-4284210 fax 0862-4284219. per
l’approvazione, entro i termini sotto indicati:

TORNEI A CARATTERE REGIONALE, PROVINCIALE E LOCALE TRENTA GIORNI PRIMA DELLA
DATA D’INIZIO

TORNEI A CARATTERE NAZIONALE QUARANTACINQUE GIORNI PRIMA DELLA DATA D’INIZIO

TORNEI A CARATTERE INTERNAZIONALE SESSANTA GIORNI PRIMA DELLA DATA D’INIZIO



PARTECIPAZIONE DI SQUADRE GIOVANILI ITALIANE A TORNEI ALL’ESTERO

La partecipazione di squadre giovanili Italiane a Tornei all’estero viene concessa dalla FIGC –
SGS Roma, pertanto le eventuali richieste, di autorizzazioni, debbono essere trasmesse a questo
C.R. almeno 60 giorni prima dell’inizio sempre al C.R. LND come sopra indicato .

PARTECIPAZIONE DI SQUADRE GIOVANILI A TORNEI NAZIONALI

Si riporta, per opportuna conoscenza, stralcio dell’art. 30 comma 3 del Regolamento della LND
circa la partecipazione di squadre a Tornei organizzati da Società al di fuori della competenza
territoriale di questo C.R. .

“Nel caso di tornei ai quali partecipano squadre di società aderenti a Comitati, a Divisioni o
Delegazioni diverse, ciascuna di esse deve essere autorizzata dal rispettivo Comitato o Divisione”




                                                                                                   2535
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

Infine, si ricorda a tutte le Società, organizzanti e partecipanti a Tornei della categoria Pulcini, che
sono vietati sia i calci di rigore quanto i tempi supplementari, pertanto non è possibile prevedere
formule di torneo che prevedano partite ad eliminazione diretta ( es. ottavi di finale, quarti di finale,
semifinali e finali) e che le gare dovranno svolgersi con la formula dell’autoarbitraggio. Non si può,
quindi, fare ricorso all’arbitraggio di tecnici o dirigenti, per quanto all’uopo istruiti, se non in casi del
tutto eccezionali – previa autorizzazione degli Organismi competenti




   LE DELEGAZIONI PROVINCIALI DISTRETTUALI E ZONALI SONO PREGATE DI RIPORTARE QUANTO
   SOPRA SUI PROPRI COMUNICATI UFFICIALI.




APPROVAZIONE TORNEI ATTIVITA’ GIOVANILE L.N.D.


La Presidenza Federale del SGS ha approvato il regolamento dei sotto indicato Torneo
Nazionale; si delega l’organizzazione Tecnico - disciplinare alla Delegazione Periferica indicata:

    Denominazione                   Società             Delegazione          Categ.             Data
       Torneo                    organizzatrice                                              svolgimento

      Abruzzo Cup                  FCD Ortona              Lanciano          Allievi         Dal 6.04.2012

                                                                         Giovanissimi         Al 9.04.2012

                                                                           Esodienti

                                                                             2° anno

                                                                             Pulcini

                                                                         1°-2°-3° anno




Il Comitato Regionale Abruzzo LND ha approvato il regolamento dei sotto indicato Torneo
Provinciale; si delega l’organizzazione Tecnico - disciplinare alla Delegazione Periferica indicata:

Denominazione Torneo                  Società              Delegazione       Categ.      Data svolgimento
                                   organizzatrice

   1° Torneo Giovanile               Sporting Ari              Chieti       Esordienti      Dal 26.03.2012
                                                                              misti
       “Città di Ari”                                                                        Al 10.04.2012
                                                                             Pulcini
                                                                              misti

                                                                             Piccoli
                                                                              amici




                                                                                                             2536
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012


CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI
RISULTATI ARRETRATI

Girone A         10/R     Santegidiese – Marsica C. 2006            0 - 8

PROGRAMMA RECUPERO GARE

                               MERCOLEDI 28 MARZO 2012

                 GARA                                       CAMPO   ORA

Giovanile Chieti – Poggio degli Ulivi     Campo Celdit              18.00




CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI
RISULTATI ARRETRATI

Girone A         10/R     S. Omero Palmense – Castelnuovo           5 - 2

PROGRAMMA RECUPERO GARE

                               MERCOLEDI 28 MARZO 2012

                 GARA                                       CAMPO   ORA

R. Curi Angolana – D’Annunzio Marina      Campo Zanni               15.30

Virtus Pratola – Castelnuovo              Com. E. Ricci             16.30




TORNEO REGIONALE GIOVANISSIMI FASCIA “B”

RISULTATI ARRETRATI

Girone A          6/R     Virtus Vasto – Giovanile Chieti           1 - 2

RISULTATI RECUPERO GARE



Girone A         15/A     D’Annunzio Marina – Giulianova            1 - 1




                                                                             2537
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012


PROGRAMMA RECUPERO GARE

                                 LUNEDI’ 26 MARZO 2012

                GARA                                   CAMPO            ORA

Teramo Calcio – Celano F.C. Marsica      Com. Colle S.Maria di Varano   16.00




CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI CALCIO A 5
PROGRAMMA RECUPERO GARE

                                 GIOVEDI’ 5 APRILE 2012

                GARA                                   CAMPO            ORA

Real Dem C5 – Città di Montesilvano      Palasenna                      15.00




CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI CALCIO A 5

PROGRAMMA RECUPERO GARE

                         MARTEDI’ 27 MARZO 2012 (7^ Ritorno)

                    GARA                                  CAMPO         ORA

Aston Villa C5 – Città di Montesilvano          Palavolley coperto      20.00




                                                                                2538
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012



        CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA ALLIEVI
    In occasione della formazione della Rappresentativa che parteciperà al 51° Torneo delle Regioni, che si
terrà dal 30 marzo al 9 aprile 2012,, il Selezionatore della Rappresentativa Allievi Sig. AIELLI Gabriele ha
provveduto alla convocazione dei sottonotati calciatori per una gara di allenamento, che si terrà LUNEDI’ 26
MARZO 2012 ALLE ORE 14,30 PRESSO CAMPO COMUNALE DI SCAFA. (campo in erba sintetica).

   I calciatori dovranno, presentarsi muniti del materiale sportivo personale e certificato medico, rilasciato ai
sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità in corso di validità .

   In caso di indisponibilità motivata dei calciatori convocati, le Società sono obbligate a darne
immediata comunicazione a mezzo fax a questo Comitato Regionale (fax 0862/4284203), e,
comunque, non oltre il lunedì precedente l'allenamento.
   Si ricorda, altresì, che secondo le norme previste dall’articolo 76 delle N.O.I.F., i calciatori che,
senza provato legittimo impedimento non partecipino agli allenamenti ed alla formazione della
Squadra Rappresentativa Regionale, verranno deferiti alla Commissione Disciplinare per i relativi
provvedimenti.

           COGNOME                      NOME               SOCIETA’ APPARTENENZA
  1   DEL PAPA                    MANUELE                ACQUA E SAPONE
  2   MARRONARO                   RAUL                   AMITERNINA
  3   CIPRIETTI                   MICHELE                ANGOLANA
  4   MENNA                       DAMIANO                ATESSA V.DI SANGRO
  5   MANCINI                     GIANMARCO              CASALINCONTRADA
  6   DI MAURIZIO                 MASSIMILIANO           CASOLI DI ATRI
  7   DI SABATINO                 MATTEO                 FRANCAVILLA
  8   VESCOVO                     ALESSANDRO             GIOVANILE CH
  9   CORDISCHI                   GIOVANNI               MARSICA 2006
 10   PONTICELLI                  ARONNE                 PACENTRO
 11   MIANI                       MANUELE                PENNE
 12   MALOKU                      BESIM                  PINETO
 13   D'AMBROSIO                  CHRISTOPHER            POGGIO DEGLI ULIVI
 14   DI DOMIZIO                  MATTEO                 POGGIO DEGLI ULIVI
 15   TRAVAGLINI                  GIACOMO                POGGIO DEGLI ULIVI
 16   LUPINETTI                   GIACOMO                RC ANGOLANA
 17   SPERANZA                    STEFANO                RC ANGOLANA
 18   GIGLIO                      ALAN                   SAN NICOLO'
 19   CAMMINO                     GENNARO                SULMONA
 20   SABLONE                     FEDERICO               SULMONA
 21   MELUSO                      FELICE                 TERAMO
 22   MOSCA                       MARIO                  TERAMO

        Dirigente Responsabile                                            D'ATTILIO Antonio
        Dirigente Accompagnatore                                          RABASCO Mauro
        Commissario tecnico                                               CIALINI Maurizio
        Allenatore                                                        AIELLI Gabriele
        Collaboratore                                                     ZARAMELLI Roberto
        Collaboratore                                                     CINQUINA Gianni
        Dottore                                                           FIORA’ Vincenzo
        Massaggiatore                                                     LEONZI Vincenzo
        Preparatore dei portieri                                          PACCHIAROTTI Gianluca
        Segreteria Rappresentativa                                        DI PRINZIO Sergio



                                                                                                                2539
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012


   CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA GIOVANISSIMI
        In occasione della formazione della Rappresentativa che parteciperà al 51° Torneo delle Regioni,
   che si terrà dal 30 marzo al 9 aprile 2012, il Selezionatore della Rappresentativa Giovanissimi Sig
   CRISANTE Silvano, ha provveduto alla convocazione dei sottonotati calciatori per una seduta di
   allenamento , che si terrà MARTEDI’ 27 marzo 2012 alle ore 15,30 presso il Campo Comunale di
   SCAFA (campo in erba sintetica)

         I calciatori dovranno, presentarsi muniti del materiale sportivo personale e certificato medico,
rilasciato ai sensi del D.M. 15 febbraio 1982 del Ministero della Sanità in corso di validità .
    In caso di indisponibilità motivata dei calciatori convocati, le Società sono obbligate a darne
immediata comunicazione a mezzo fax a questo Comitato Regionale (fax 0862/4284203), e,
comunque, non oltre il lunedì precedente l'allenamento.
         Si ricorda, altresì, che secondo le norme previste dall’articolo 76 delle N.O.I.F., i calciatori
che, senza provato legittimo impedimento non partecipino agli allenamenti ed alla formazione della
Squadra Rappresentativa Regionale, verranno deferiti alla Commissione Disciplinare per i relativi
provvedimenti.

     COGNOME                        NOME                       SOCIETA’ APPARTENENZA
 1   PETRINI                        LORENZO                    ALBA ADRIATICA
 2   D’ALESSANDRO                   DOMENICO                   AMITERNINA
 3   PERSICHITTI                    LUCA                       ATESSA VAL DI SANGRO
 4   FORTE                          DONATO                     BACIGALUPO
 5   XHAFERI                        ERMES                      D'ANNUNZIO MARINA
 6   MANCINI                        FRANCESCO                  DURINI PESCARA 1989
 7   VENTOLA                        CHRISTIAN                  DURINI PESCARA 1989
 8   CARRIERI                       CHRISTIAN                  GIOVANILE CHIETI
 9   CERQUETI                       ANDREA                     GIOVANILE CHIETI
10   D'INTINO                       DOMENICO                   GIOVANILE CHIETI
11   DI PIETRO                      FRANCESCO                  LAURETUM
12   IAFRATE                        RICCARDO                   MARSICA CALCIO 2006
13   DI TEODORO                     GIANLUCA                   PENNE CALCIO
14   FERRETTI                       RICCARDO                   PINETO CALCIO
15   BUFO                           STEFANO                    POGGIO DEGLI ULIVI R. CURI
16   DI VITO                        DOMENICO                   POGGIO DEGLI ULIVI R. CURI
17   DE LEONARDIS                   ALESSANDRO                 RENATO CURI ANGOLANA
18   DE THOMASIS                    FABIO                      RENATO CURI ANGOLANA
19   GASBARRI                       LEONARDO                   S. ANNA
20   LUCANTONI                      MATTEO                     TERAMO CALCIO
21   FULVIO                         SIMONE                     VIRTUS VASTO CALCIO

       Dirigente Responsabile                                 COSENZA Sante
       Selezionatore                                          CRISANTE Silvano
       Commissario tecnico                                    CIALINI Maurizio
       Collaboratore                                          CINQUINA Gianni
       Medico                                                 Dot. FIORA’ Vincenzo
       Massaggiatore                                          LEONZI Vincenzo
       Preparatore dei portieri                               PACCHIAROTTI Gianluca
       Segreteria Rappresentativa                             DI PRINZIO Sergio




                                                                                                           2540
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012



                                           RISULTATI
                                     Elenco Risultati L.N.D.

                                       SECONDA CATEGORIA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 14/03/2012 (GARE DI RECUPERO)
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate


                 GIRONE A - 4 Giornata - R                                    GIRONE B - 4 Giornata - R
ANTROSANO                   - SPORTLAND F.C. CELANO     0-6   LUCOLI                      - CANSATESSA                1-2
COLLARMELE                  - SPORTING CARSOLI          1-1   MONTICCHIO 88               - ATLETICO PRETURO          1-0
LYCIA                       - BORGO PINETA AZ NORD      9-0   PIANOLA A.S.D.              - CESAPROBA CALCIO          2-1
REAL CELANO                 - PUCETTA                   0-4   PITINUM ABRUZZO MEDICI      - ZA MARIOLA TIRINO BUSSI   2-4
S.BENEDETTO DEI MARSI ASD   - SPORTING PESCINA          1-1   PIZZOLI                     - SANGREGORIESE             2-1
SAN VINCENZO ROCCAVIVI      - RIDOTTI                   0-2   REAL L AQUILA               - CAPITIGNANO 1986          2-0
VENERE CALCIO               - TKM VICO                  4-1   TORNIMPARTE 2002            - SAN GIOVANNI PELINO       2-1


                 GIRONE C - 4 Giornata - R                                    GIRONE D - 4 Giornata - R
ALANNO                      - PIANO DORTA CALCIO        0-1   DIELLE CALCIO 2009          - CALCIO CLUB CAPRARA       5-2
ANTONIO SCIPIONE NOCCIANO   - CASTELVECCHIO SUBEQUO     2-0   FATER ANGELINI ABRUZZO      - GLADIUS PESCARA 2010      1-1
CEPAGATTI RED DEVILS        - FEDERLIBERTAS BUGNARA     1-1   PINETANOVA                  - ATLETICO CALCIO PESCARA   2-2
DECONTRA SCAFA              - VIS CERRATINA             4-1   PRIMAVERA 94 S.G.T.CALCIO   - DURINI PESCARA 1989       0-2
GIOVANILE CHIETI            - TORCIDACALCIO             4-2   PRO TIRINO CALCIO PESCARA   - SPELTA 74                 2-0
POPOLI CALCIO               - CARAMANICO                5-0   REAL ZANNI                  - MONDIAL CALCIO            3-3
SPORTSSUBEQUANA             - CUGNOLI                   2-0   URSUS PESCARA               - NINO CERULLO              3-0



                 GIRONE E - 4 Giornata - R                                    GIRONE F - 4 Giornata - R
ALTO TORDINO A.S.D.         - ATLETICO LEMPA            1-0   ANGELESE                    - BISENTI CALCIO            0-0
BRADI TORTORETO             - VILLA ROSA                1-4   BASCIANO                    - MADONNA DELLA PACE        3-1
GARRUFO 1982                - REAL GIULIANOVA           2-4   CASTILENTI CALCIO           - IL CORMORANO              3-1
NERETO                      - VIRTUS TERAMO             2-0   COLLE CORBINO               - REAL NOTARESCO 2008       2-2
PIANO DELLA LENTE           - FALCHI FANO               1-2   GUARDIA VOMANO              - MONTEBELLO CALCIO         1-0
TORANESE CALCIO             - CASTELLALTO               1-1   ROSBURGHESE ROSETO CALCIO   - S.GIOVANNI                4-1
VILLA FIORE                 - MONTAUREI FOOTBALL CLUB   2-3   VILLA CARMINE LIONS         - SIM PONTEVOMANO           1-5



                 GIRONE G - 4 Giornata - R                                    GIRONE H - 4 Giornata - R
CANOSA S.                   - GLORIA CHIETI 2000        3-2   MARIO TURDO                 - GISSI                     1-1
FOSSACESIA 90               - ARIELLI                   1-1   MONTALFANO                  - UNITED CUPELLO            Rinv.
GUASTAMEROLI                - BORRELLO                  0-1   MONTEODORISIO               - LENTELLA                  3-0
MARCIANESE                  - COLLEDIMEZZO              2-0   REAL MONTAZZOLI             - REAL TIGRE VASTO          0-1
PAGLIETA                    - S.VITO 83 L.D.N.          2-2   SAN BUONO CALCIO            - SPORTING POLLUTRI         0-2
PALOMBARO                   - FARA SAN MARTINO 1968     1-1   SIMONE PICCIRILLI S.SALVO   - FURCI                     0-1
PRETORO CALCIO              - VILLA S.MARIA             2-2   TORREBRUNA                  - SPORTING SAN SALVO        2-3




                                                                                                                              2541
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                REGIONALE CALCIO A 5 FEMM. C
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/03/2012 (GARE DI RECUPERO)
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                     GIRONE A - 2 Giornata - R
                                -
(1) AZ GOLD WOMEN C5                                      10 - 1
                                CENTROSTORICOMONTESILVANO
CITTA DI PESCARA C5             - SPORTING POLLUTRI        9-2
DON ORIONE                      - FLORIDA                 Rinv.
GIRLS RAIANO                    - ARAGONESE C5            Rinv.
(2) LE SEQUOIE                  - ACQUAESAPONE C5 S.R.L.   0-1
VALLE ATERNO FOSSA              - NORA CALCIO FEMMINILE   11 - 4
(1) - disputata il 14/03/2012
(2) - disputata il 13/03/2012




                                                     ECCELLENZA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                    GIRONE A - 13 Giornata - R
AMITERNINA                      - ALBA ADRIATICA            1-1
CAPISTRELLO A.S.D.              - S.SALVO A.S.D.            1-1
(1) CASALINCONTRADA 2002        - MOSCIANO CALCIO           1-1
GUARDIAGRELE                    - COLOGNA PAESE CALCIO      2-0
MARTINSICURO                    - CASTEL DI SANGRO          2-1
MONTORIO 88                     - SPORTING TULLUM           2-1
PINETO CALCIO                   - SPAL LANCIANO            10 - 1
ROSETANA CALCIO S.R.L.          - SULMONA CALCIO 1921       1-0
VASTO MARINA                    - FRANCAVILLA               0-1
(1) - disputata il 17/03/2012




                                                     PROMOZIONE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                    GIRONE A - 13 Giornata - R                                   GIRONE B - 13 Giornata - R
CASTELNUOVO VOMANO              - TOSSICIA A.S.D.           0-2     CALDARI                    - PRATOLA CALCIO 1910     0-0
COLOGNA SPIAGGIA                - CASOLI DI ATRI            1-1     FLACCO PORTO PESCARA       - TRE VILLE               0-1
HATRIA                          - REAL CARSOLI              2-0     LAURETUM                   - VIS RIPA                1-0
JAGUAR A.S.D.                   - AVEZZANO CALCIO           0-3     MOSCUFO                    - FOLGORE SAMBUCETO       3-1
ORTIGIA                         - CIVITELLA ROVETO          1-3     PACENTRO 91                - PENNE CALCIO            1-0
PATERNO                         - ANGIZIA LUCO              0-0     REAL SAN SALVO             - AMATORI PASSO CORDONE   1-0
REAL SCERNE 2001                - CANZANO                   5-0     TORRE ALEX CEPAGATTI       - ALTINROCCA 2011         1-1
S.OMERO PALMENSE                - TORRESE                   0-2     VIRTUS CUPELLO             - VIS PIANELLA 90         1-0
VALLE DEL GRAN SASSO            - MUTIGNANO                 2-0     2000 CALCIO ACQUAESAPONE   - CASTIGLIONE VAL FINO    1-1




                                                                                                                               2542
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                                PRIMA CATEGORIA
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                GIRONE A - 10 Giornata - R                                              GIRONE B - 10 Giornata - R
AQUILANA                        - VIRTUS CAPISTRELLO 2005     0-0   AUDAX                           - QUADRI                   4-1
BALSORANO                       - FUCENSE                     3-0   CASOLANA CALCIO                 - VILLA SCORCIOSA          3-1
MAGLIANO MONTEVELINO            - VALLE ATERNO FOSSA          1-0   CASTELLO 2000                   - CASTELFRENTANO A.S.D.    3-1
ORATORIANA                      - VILLA S.SEBASTIANO          0-2   FOSSACESIA                      - VILLA S.VINCENZO         4-0
POGGIO BARISCIANO               - CERCHIO                     0-0   ROCCASPINALVETI                 - CASALBORDINO             0-0
PRO CELANO 2006                 - S.GREGORIO                  2-2   SCERNI A.S.D.                   - PERANO A.S.D.            0-5
TAGLIACOZZO                     - S.PELINO                    2-1   TORINO DI SANGRO                - SAN PAOLO CALCIO VASTO   0-1
TEAM 604                        - VALLELONGA                  1-0   TRIGNO CELENZA                  - REAL SAN GIACOMO 2006    3-2


                GIRONE C - 10 Giornata - R                                              GIRONE D - 10 Giornata - R
CRECCHIO CALCIO                 - S.ANNA                      0-2   ATLETICO NEPEZZANO              - PATERNO TOFO             2-1
FARESINA                        - CENTERBA TORO TOCCO         4-1   COLLEATTERRATO                  - LOCOMOTIV BELLANTE       0-0
RIVER 65                        - ORSOGNA A.S.D.              1-6   D.D. FRONDAROLA                 - COLLERANESCO             0-4
ROSCIANO                        - RAIANO                      3-0   FONTANELLE                      - FAVALE 1980              1-1
SCAFA A.S.D.                    - GORIANO SICOLI              5-2   MIANO A.S.D.                    - PONTEVOMANO              1-0
VACRI CALCIO                    - LETTESE                     0-1                                   - POLISPORTIVA
                                                                    (1) PAOLANTONIO CALCIO 2008                                0-2
VALLE PELIGNA CALCIO            - TORRESE CALCIO              0-0                                   CONTROGUERRA
VOLTO SANTO MANOPPELLO          - VIRTUS ORTONA CALCIO 2008   2-1   TORRICELLA SICURA               - TORTORETO                3-1
                                                                    (1) VIRTUS SANTEGIDIESE         - NOTARESCO                0-4
                                                                    (1) - disputata il 17/03/2012


                GIRONE E - 10 Giornata - R
ARSITA                          - DANIELE CERICOLA            1-0
CALCIO PESCARAMANZIA            - SAN MARCO                   0-2
(1) CASTELLAMARE PESCARA
                                - SILVI                       2-3
NORD
ELICESE                         - VIRTUS MONTESILVANO COLLE   0-4
REAL TERESA                     - SPORTING CONA               1-1
(1) REAL TRECIMINIERE           - D ANNUNZIO MARINA           1-0
SAMBUCETO CALCIO S.PAOLO        - G.CHIOLA SILCH PESCARA      3-0
(1) VERLENGIA CALCIO            - PIANELLA CALCIO             5-0
(1) - disputata il 17/03/2012



                                           SECONDA CATEGORIA
PRECISAZIONE RISULTATO GARA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE “A”
DELL’11/03/2012 (8^ di ritorno)
A seguito di precisazione arbitrale , la gara Campionato 2^Cat. , San Vincenzo Roccavivi / Sporting Carsoli dell’11
marzo u.s. – 8^ giornata di ritorno- è terminata con il risultato di 3 a 0 e non come riportato sul C.U. n° 53 : 0 a 3 . Si
riporta pertanto l’esatto risultato : San Vincenzo Roccavivi / Sporting Carsoli : 3 a 0 .

RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                 GIRONE A - 9 Giornata - R                                               GIRONE B - 9 Giornata - R
BORGO PINETA AZ NORD            - SPORTLAND F.C. CELANO       0-3   ATLETICO PRETURO                - TORNIMPARTE 2002         3-2
COLLARMELE                      - ANTROSANO                   4-2   CANSATESSA                      - PIZZOLI                  4-1
PUCETTA                         - LYCIA                       0-5   CESAPROBA CALCIO                - PITINUM ABRUZZO MEDICI   7-1
REAL CELANO                     - VENERE CALCIO               0-2   LUCOLI                          - REAL L AQUILA            1-2
SPORTING CARSOLI                - S.BENEDETTO DEI MARSI ASD   0-1   PIANOLA A.S.D.                  - MONTICCHIO 88            2-1
SPORTING PESCINA                - RIDOTTI                     3-0   SANGREGORIESE                   - SAN GIOVANNI PELINO      3-1
TKM VICO                        - SAN VINCENZO ROCCAVIVI      2-2   ZA MARIOLA TIRINO BUSSI         - CAPITIGNANO 1986         3-1


                 GIRONE C - 9 Giornata - R                                               GIRONE D - 9 Giornata - R
CARAMANICO                      - GIOVANILE CHIETI            2-2   ATLETICO CALCIO PESCARA         - DIELLE CALCIO 2009       2-2
CUGNOLI                         - CEPAGATTI RED DEVILS        2-0   DURINI PESCARA 1989             - URSUS PESCARA            0-1
FEDERLIBERTAS BUGNARA           - CASTELVECCHIO SUBEQUO       1-3   GLADIUS PESCARA 2010            - CALCIO CLUB CAPRARA      2-1
POPOLI CALCIO                   - ANTONIO SCIPIONE NOCCIANO   2-0   NINO CERULLO                    - MONDIAL CALCIO           0-0
SPORTSSUBEQUANA                 - DECONTRA SCAFA              2-3   PRIMAVERA 94 S.G.T.CALCIO       - PINETANOVA               0-1
TORCIDACALCIO                   - PIANO DORTA CALCIO          3-2   PRO TIRINO CALCIO PESCARA       - REAL ZANNI               1-1
VIS CERRATINA                   - ALANNO                      2-1   SPELTA 74                       - FATER ANGELINI ABRUZZO   1-4




                                                                                                                                     2543
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012


                     GIRONE E - 9 Giornata - R                                        GIRONE F - 9 Giornata - R
(1) ATLETICO LEMPA              - VILLA FIORE               0-0      ANGELESE                        - CASTILENTI CALCIO          4-5
(1) BRADI TORTORETO             - ALTO TORDINO A.S.D.       2-2      BISENTI CALCIO                  - GUARDIA VOMANO             0-1
CASTELLALTO                     - MONTAUREI FOOTBALL CLUB   2-1      MONTEBELLO CALCIO               - MADONNA DELLA PACE         3-1
FALCHI FANO                     - TORANESE CALCIO           4-1      REAL NOTARESCO 2008             - BASCIANO                   1-1
PIANO DELLA LENTE               - NERETO                    1-0      S.GIOVANNI                      - IL CORMORANO               2-1
REAL GIULIANOVA                 - VIRTUS TERAMO             1-2                                      - ROSBURGHESE ROSETO
                                                                     SIM PONTEVOMANO                                              1-2
(1) VILLA ROSA                  - GARRUFO 1982              1-1                                      CALCIO
(1) - disputata il 17/03/2012                                        VILLA CARMINE LIONS             - COLLE CORBINO              2-3



                     GIRONE G - 9 Giornata - R                                        GIRONE H - 9 Giornata - R
BORRELLO                        - FOSSACESIA 90             1-1      FURCI                           - REAL MONTAZZOLI            2-2
CANOSA S.                       - PRETORO CALCIO            3-1      LENTELLA                        - GISSI                      2-1
COLLEDIMEZZO                    - PALOMBARO                 3-4      (1) REAL TIGRE VASTO            - SPORTING SAN SALVO         2-0
FARA SAN MARTINO 1968           - VILLA S.MARIA             1-0      SAN BUONO CALCIO                - TORREBRUNA                 0-0
(1) GLORIA CHIETI 2000          - PAGLIETA                  4-6      (1) SIMONE PICCIRILLI S.SALVO   - MONTALFANO                 1-2
MARCIANESE                      - GUASTAMEROLI              2-0      SPORTING POLLUTRI               - MONTEODORISIO              2-3
S.VITO 83 L.D.N.                - ARIELLI                   2-2      (1) UNITED CUPELLO              - MARIO TURDO                3-0
(1) - disputata il 17/03/2012                                        (1) - disputata il 17/03/2012




                                 REGIONALE JUNIORES D'ELITE

PRECISAZIONE RISULTATO GARA CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE
D’ELITE DELL’8/03/2012 (4^ di ritorno)
A seguito di precisazione arbitrale , la gara Campionato Juniores Regionale D’Elite , Guardiagrele /
Casalincontrada 2002 dell’8 marzo u.s. – 4^ giornata di ritorno- è terminata con il risultato di 0 a 3 e
non come riportato sul C.U. n° 53 : 3 a 0 . Si riporta pertanto l’esatto risultato : Guardiagrele /
Casalincontrada 2002 : 0 a 3 .



RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                    GIRONE A - 10 Giornata - R                                       GIRONE B - 10 Giornata - R
ALBA ADRIATICA                  - PINETO CALCIO             1-5      CALDARI                         - FLACCO PORTO PESCARA       0-4
ANGIZIA LUCO                    -AMITERNINA                 0 -3     CASTEL DI SANGRO                - GUARDIAGRELE               3-3
D ANNUNZIO MARINA               - ROSETANA CALCIO S.R.L.    0-0      FRANCAVILLA                     - VASTO MARINA               1-5
MARTINSICURO                    - PRO CELANO 2006           6-3      PENNE CALCIO                    - DURINI PESCARA 1989        2-2
MONTORIO 88                     - COLOGNA SPIAGGIA          1-0      S.SALVO A.S.D.                  - 2000 CALCIO ACQUAESAPONE   1-1
RAIANO                          - HATRIA                    1-0      VIRTUS CUPELLO                  - TORRE ALEX CEPAGATTI       4-2
SILVI                           - S.OMERO PALMENSE          0-4      VIS RIPA                        - CASALINCONTRADA 2002       3-1




                                REGIONALE CALCIO a 5 SERIE C1
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                    GIRONE A - 11 Giornata - R
ATLETICO SILVI                  - UNICENTRO CALCIO A 5       1-6
C.U.S. TERAMUM                  - CIVITELLA SICUREZZA PRO    2-4
CITTA DI TERAMO C5              - MINERVA C5                 2-4
COLONNELLA CALCIO A 5           - SAMBUCETO DOLPHIN 99       1-3
PINO DI MATTEO C5               - ROXAN C5                   3-4
REAL LANCIANO                   - ES CHIETI CALCIO A 5      12 - 3
SAGITTARIO                      - ASTON VILLA C 5           10 - 1
VIS LANCIANO                    - CASTELLUM CELANO C5        4-2




                                                                                                                                        2544
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012


                                 REGIONALE CALCIO a 5 SERIE C2
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 17/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                    GIRONE A - 10 Giornata - R                                               GIRONE B - 10 Giornata - R
AID SAN GIUSEPPE C5              - AUDAX HATRIA                3-0             ALVIR CALCIO A 5                - MONTESILVANO CALCIO A 5   13 - 2
                                                                        Vedi   CELTIC CHIETI                   - S.NICOLA                   3-2
DINAMO LAQUILA                   - SPORTFIVE SANT ANGELO       3-2      Del    (1)
                                                                        G.S.                                   - MARE NOSTRUM PESCARA      3-4
                                                                               CENTROSTORICOMONTESILVANO
DON ORIONE                       - PRO CALCETTO AVEZZANO       3-5             PIZZOFERRATO                    - ALTINO                    7-5
SPORT CENTER CALCIO A 5          - FUTSAL CLUB AVEZZANO        3-6             SCORPIONS CHIETI                - SPORTING POLLUTRI         8-2
UNITED CEPAGATTI FUTSAL          - CUS L AQUILA SETT. CALCIO   1-2             VIRTUS CUPELLO                  - CALCIO A 5 ORTONA         3-4
VIRTUS NOTARESCO                 - SPORTING CARSOLI            3-2             VIRTUS MAJNA CALCIO A 5         - TOLLO 2008                1-6
                                                                               (1) - disputata il 18/03/2012




                                     JUNIORES CALCIO A CINQUE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                     GIRONE A - 7 Giornata - R
C.U.S. CHIETI A.S.D.              - SAN PAOLO CALCIO VASTO      2-4
CITTA DI PENNE C5                 - DOMENICO ALLEGRINO          5-4
CITTA DI TERAMO C5                - ACQUAESAPONE C5 S.R.L.     0 - 10
(1) PINO DI MATTEO C5             - CITTA DI MONTESILVANO C5    7-2
(2) SPORTING POLLUTRI             - CASTELLUM CELANO C5         9-2
UNICENTRO CALCIO A 5              - PESCARA CALCIO A 5         0 - 12
(1) - disputata il 18/03/2012
(2) - disputata il 20/03/2012




                                 REGIONALE FEMMINILE SERIE C
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                     GIRONE A - 5 Giornata - R
A.C. FEMMINILE L AQUILA           - FEMMINILE CHIETI            1-5
FOLGORE SAMBUCETO                 - ATLETICO ORTONA 2004        0-9
FUCENSE                           - TERAMO                      0-6
LANCIANO CALCIO FEMMINILE         - WOMENS SOCCER HATRIA       0 - 12
SAN PAOLO CALCIO VASTO            - MEMY TEAM GIULIANOVA        0-3
TORRESE CALCIO                    - PIZZOLI                     1-1




                                 REGIONALE CALCIO A 5 FEMM. C
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                     GIRONE A - 8 Giornata - R
ACQUAESAPONE C5 S.R.L.            - FLORIDA                     1-0
AZ GOLD WOMEN C5                  - VIRTUS COLONNETTA          13 - 0
CENTROSTORICOMONTESILVANO         - ARAGONESE C5                0-0
(1) CITTA DI PESCARA C5           - DON ORIONE                  1-2
LE SEQUOIE                        - GIRLS RAIANO                1-3
SPORTING POLLUTRI                 - NORA CALCIO FEMMINILE       5-3
(1) - disputata il 17/03/2012


                                Elenco Risultati Attività Giovanile


                                                                                                                                                    2545
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                               REGIONALE ALLIEVI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                  GIRONE A - 6 Giornata - R                                             GIRONE B - 6 Giornata - R
AMITERNINA                      - MARSICA CALCIO 2006        0-4      D ANNUNZIO MARINA               - BACIGALUPO                 4-2
(1) FEDERLIBERTAS L AQUILA      - MARTINSICURO               6-1      FLACCO PORTO PESCARA            - ATESSA VAL DI SANGRO ARL   0-1
PINETO CALCIO                   - AQUILOTTI SAN ROCCO        4-1      (1) FRANCAVILLA                 - RENATO CURI ANGOLANA SRL   1-2
RAIANO                          - CALDORA CALCIO PESCARA     5-0      LAURETUM                        - VIRTUS VASTO CALCIO        6-0
ROSETO CALCIO                   - CASTIGLIONE VAL FINO       3-2      PENNE CALCIO                    - S.SALVO A.S.D.             N.P.
SAN NICOLO CALCIO S.R.L.        - MONTORIO 88                3-2      VIRTUS CUPELLO                  - S.ANNA                     8-1
SANTEGIDIESE S.R.L.             - CASTELNUOVO VOMANO         0-2      2000 CALCIO ACQUAESAPONE        - RIVER 65                   1-5
TERAMO CALCIO S.R.L.            - VIRTUS PRATOLA CALCIO      8-0      (1) - disputata il 14/03/2012
(1) - disputata il 13/03/2012



RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 13/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                 GIRONE A - 10 Giornata - R
VIRTUS PRATOLA CALCIO           - CASTIGLIONE VAL FINO       3-4



RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                 GIRONE A - 11 Giornata - R                                            GIRONE B - 11 Giornata - R
AQUILOTTI SAN ROCCO             - TERAMO CALCIO S.R.L.       0-4      ATESSA VAL DI SANGRO ARL        - PENNE CALCIO               0-2
CALDORA CALCIO PESCARA          - PINETO CALCIO              N.P.     BACIGALUPO                      - GIOVANILE CHIETI           1-4
CASTIGLIONE VAL FINO            - CASTELNUOVO VOMANO          3-0     D ANNUNZIO MARINA               - FRANCAVILLA                2-1
(1) FEDERLIBERTAS L AQUILA      - SANTEGIDIESE S.R.L.        10 - 0   FLACCO PORTO PESCARA            - LAURETUM                   4-3
MARSICA CALCIO 2006             - VIRTUS PRATOLA CALCIO       5-1     POGGIO DEGLI ULIVI R.CURI       - 2000 CALCIO ACQUAESAPONE   3-1
MARTINSICURO                    - ROSETO CALCIO               4-3     (1) RENATO CURI ANGOLANA
                                                                                                      - VIRTUS CUPELLO             3-2
(1) RAIANO                      - SAN NICOLO CALCIO S.R.L.    1-0     SRL
(1) - disputata il 17/03/2012                                         S.ANNA                          - RIVER 65                   1-6
                                                                      (1) S.SALVO A.S.D.              - VIRTUS VASTO CALCIO        1-1
                                                                      (1) - disputata il 17/03/2012




                                      GIOVANISSIMI REGIONALE
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 14/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                  GIRONE A - 6 Giornata - R                                             GIRONE B - 6 Giornata - R
AMITERNINA                      - SAN NICOLO CALCIO S.R.L.   10 - 0   ATESSA VAL DI SANGRO ARL        - FRANCAVILLA                0-0
CALDORA CALCIO PESCARA          - FEDERLIBERTAS L AQUILA      3-2     BACIGALUPO                      - FLACCO PORTO PESCARA       5-1
JAGUAR A.S.D.                   - ALBA ADRIATICA              3-2     (1) RIVER 65                    - DURINI PESCARA 1989        1-2
MARSICA CALCIO 2006             - CEDAS FIAT AUTO SULMONA     2-0     S.ANNA                          - LAURETUM                   1-2
POGGIO DEGLI ULIVI R.CURI       - PINETO CALCIO               7-0     SPAL LANCIANO                   - PENNE CALCIO               1-5
S.OMERO PALMENSE                - ROSETO CALCIO               1-4     SPORTING CASOLI                 - GIOVANILE CHIETI           1-6
VIRTUS PRATOLA CALCIO           - COLOGNA SPIAGGIA            1-2     VIRTUS VASTO CALCIO             - 2000 CALCIO ACQUAESAPONE   5-0
                                                                      (1) - disputata il 15/03/2012




RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate



                                                                                                                                          2546
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                 GIRONE A - 11 Giornata - R                                                      GIRONE B - 11 Giornata - R
CASTELNUOVO VOMANO              - MARSICA CALCIO 2006          N.P.          DURINI PESCARA 1989             - SPORTING CASOLI            4-0
CEDAS FIAT AUTO SULMONA         - AMITERNINA                   1-2           FRANCAVILLA                     - FLACCO PORTO PESCARA       0-1
COLOGNA SPIAGGIA                - POGGIO DEGLI ULIVI R.CURI    1-2           (1) GIOVANILE CHIETI            - D ANNUNZIO MARINA          2-0
PINETO CALCIO                   - ALBA ADRIATICA               N.P.          LAURETUM                        - ATESSA VAL DI SANGRO ARL   1-0
ROSETO CALCIO                   - CALDORA CALCIO PESCARA       1-0           (1) PENNE CALCIO                - BACIGALUPO                 1-2
SAN NICOLO CALCIO S.R.L.        - FEDERLIBERTAS L AQUILA       3-4           RIVER 65                        - RENATO CURI ANGOLANA SRL   2-7
TERAMO CALCIO S.R.L.            - S.OMERO PALMENSE             2-0           VIRTUS VASTO CALCIO             - S.ANNA                     4-0
VIRTUS PRATOLA CALCIO           - JAGUAR A.S.D.                3-1           (1) 2000 CALCIO
                                                                                                             - SPAL LANCIANO              4-1
                                                                             ACQUAESAPONE
                                                                             (1) - disputata il 17/03/2012




                                       Regionale Allievi fascia "B"
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                  GIRONE A - 7 Giornata - R
D ANNUNZIO MARINA               - PRO CALCIO ITALIA            6-0
GIULIANOVA CALCIO S.R.L.        - L AQUILA CALCIO 1927 SRL     2-1
POGGIO DEGLI ULIVI R.CURI       - GIOVANILE CHIETI             N.P.
SAN NICOLO CALCIO S.R.L.        - DURINI PESCARA 1989          N.P.
TERAMO CALCIO S.R.L.            - DELFINO PESCARA 1936 SRL     1-0




                                    GIOVANISSIMI REG.NALE "B"
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 19/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                  GIRONE A - 7 Giornata - R
BACIGALUPO                      - VIRTUS VASTO CALCIO         N.P.
CASTIGLIONE VAL FINO            - GIULIANOVA CALCIO S.R.L.    1-2
                                                                      Del
CELANO F.C. MARSICA SPA         - SPAL LANCIANO               3-0
                                                                      G.S.
DELFINO PESCARA 1936 SRL        - VIRTUS PRATOLA CALCIO       6-1
(1) FLACCO PORTO PESCARA        - PINETANOVA                  1-1
GIOVANILE CHIETI                - D ANNUNZIO MARINA           0-1
POGGIO DEGLI ULIVI R.CURI       - ATESSA VAL DI SANGRO ARL    3-0
(1) - disputata il 20/03/2012




                                ALLIEVI C5 REGIONALI MASCHILI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 15/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

                  GIRONE A - 2 Giornata - R
CENTROSTORICOMONTESILVANO        - ACQUAESAPONE C5 S.R.L.       N.P.
DOMENICO ALLEGRINO               - GYMNASIUM HATRIA            12 - 5
MINERVA C5                       - PESCARA CALCIO A 5           6-4
REAL DEM CALCIO A 5              - SPORTING CASACANDITELLA     10 - 0
VIS LANCIANO                     - SPORTING POLLUTRI           2 - 10




RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate



                                                                                                                                                2547
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

               GIRONE A - 7 Giornata - R
                                                                  Del.
ACQUAESAPONE C5 S.R.L.      - SPORTING CASACANDITELLA   6-0
                                                                  G.S.
CENTROSTORICOMONTESILVANO   - MINERVA C5                 6-7
CITTA DI MONTESILVANO C5    - VIS LANCIANO               5-4
DOMENICO ALLEGRINO          - REAL DEM CALCIO A 5        4-0
GYMNASIUM HATRIA            - SPORTING POLLUTRI         6 - 10




                         GIOVANISSIMI C5 REG. MASCHILI
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 18/03/2012
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate

               GIRONE A - 9 Giornata - R
ANXANUM PIERMATTEO       - CITTA DI MONTESILVANO C5      2 - 17
ASTON VILLA C 5          - REAL LANCIANO                  1-5
LORETO APRUTINO C5       - ACQUAESAPONE C5 S.R.L.         3-2
PESCARA CALCIO A 5       - MINERVA C5                     5-5
VIS LANCIANO             - PROGETTO GIOVANI 2006          4-3




                                                                             2548
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012



                        GIUDICE SPORTIVO
GIUDICE SPORTIVO L.N.D.
Il Giudice Sportivo, Avv. Giovanni LELY, assistito dai sostituti Col. Cosimo MUCI, Dott.sa Viola
STORNI, Avv. Patrizio Pupatti, Sig. Eugenio CICCOZZI, e dal rappresentante dell’A.I.A., a.b.
Carbone Francesco, nelle sedute del 21 e 22/3/2012, ha adottato le decisioni che di seguito
integralmente si riportano:


                GARE DEL CAMPIONATO ECCELLENZA
                                              GARE DEL 17/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE XI INFR

DI BENEDICTIS GIANLUCA     (MOSCIANO CALCIO)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

D ALONZO LUCA              (CASALINCONTRADA 2002)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

                                                                MARINI MISTERIOSO
CAROSELLA SIMONE           (CASALINCONTRADA 2002)                                          (CASALINCONTRADA 2002)
                                                                MARIO
FUSCO PIETRO               (MOSCIANO CALCIO)


                                              GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 27/ 3/2012

SCATENA MICHELE            (CASTEL DI SANGRO)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

IANNI UMBERTO          (ALBA ADRIATICA)                         DI FELICE ANTONIO          (FRANCAVILLA)
PALOMBIZIO MAXIMILIANO (MONTORIO 88)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

COCCIA DANIELE             (ALBA ADRIATICA)                     PETROSINO MARIO            (CASTEL DI SANGRO)




                                                                                                                    2549
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

MICCOLI STEFANO            (FRANCAVILLA)                        COSMI SIMONE               (MONTORIO 88)
BOLZAN MARCOS              (SULMONA CALCIO 1921)                ESPOSITO LUCA              (SULMONA CALCIO 1921)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)

TUCCI ANDREA               (SPAL LANCIANO)                      PIANESE LUIGI              (SPORTING TULLUM)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

MARANO GIOVANNI            (MONTORIO 88)                        BATTISTA MARCO             (ROSETANA CALCIO S.R.L.)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

MARIANI LUIGI              (ROSETANA CALCIO S.R.L.)             PERUZZI LUCA               (ROSETANA CALCIO S.R.L.)
BELTRAMONE MARCOS
                           (SPORTING TULLUM)
ALBERTO


                GARE DEL CAMPIONATO PROMOZIONE
                                             GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 800,00 TORRE ALEX CEPAGATTI
Perché per tutto il corso della gara , e a fine della stessa , propri sostenitori rivolgevano reiterate ingiurie
nonché pesanti e gravissime minacce nei confronti della terna arbitrale e dei dirigenti della squadra
avversaria, e sputavano verso un A.A. senza colpire; a fine gara proprio dirigente colpiva con sputi in più
parti del corpo un A.A.
Situazione che costringeva poi i CC presenti ad intervenire scortando la terna fino al casello
autostradale.(Rapporto A.e A.A.).
Euro 300,00 AMATORI PASSO CORDONE
Perché propri tesserati a fine gara, fomentati da proprio dirigente, rivolgevano reiterate frasi ingiuriose nei
confronti di un A.A.(Rapporto A.e A.A.).
Euro 300,00 CANZANO
Per reiterate intemperanze di propri sostenitori nei confronti dell'Arbitro e di un AA, nonchè verso loro
familiari , per tutta la durata del secondo tempo.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 30/ 9/2012

CANTO GIANNI               (TORRE ALEX CEPAGATTI)

Perché a seguito di calcio di rigore concesso alla squadra avversaria, si portava sul terreno di gioco
protestando e rivolgendo insulti e minacce all'arbitro, colpendo anche il pallone posizionato sul dischetto del
calcio di rigore ritardando così la ripresa del gioco; a fine gara nello spogliatoio continuava a mettere in atto
comportamento gravemente minaccioso , irriguardoso ed antisportivo nei confronti della terna arbitrale e
unitamente ad altri sostenitori , al di fuori dell’impianto , reiterava comportamento offensivo , situazione che
costringeva i CC presenti ad intervenire, scortando la terna fino al casello autostradale.(Rapporto A.e AA.).




                                                                                                                      2550
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 30/ 4/2012

SABLONE MORENO           (AMATORI PASSO CORDONE)

Perché nel corso del secondo tempo metteva in atto comportamento irriguardoso nei confronti di un A.A.,
comportamento che reiterava a fine gara, e con il quale induceva i calciatori della propria squadra a tenere
analogo atteggiamento nei confronti della terna arbitrale.(Rapporto A.A.).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2012

STERLECCHINI IVANO       (FOLGORE SAMBUCETO)


A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 4/ 4/2012

IODICE FABIO             (CIVITELLA ROVETO)


SQUALIFICA FINO AL 28/ 3/2012

ALESSANDRONI ALFONSO (CASOLI DI ATRI)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

BONTA STEFANO            (CANZANO)                        PALANTRANI ALESSIO       (CANZANO)
COLLEVECCHIO LUIGI       (MUTIGNANO)                      BUCCELLA MATTEO          (TORRE ALEX CEPAGATTI)


SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

GIOVARRUSCIO FABRIZIO    (JAGUAR A.S.D.)                  IUSTINI PIERGIORGIO      (S.OMERO PALMENSE)
CAPRETTA IACOPO          (TORRESE)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

PIERDOMENICO ALESSIO     (AMATORI PASSO CORDONE)

Capitano della squadra, a fine gara unitamente ad altri compagni non identificati, assumeva comportamento
irriguardoso nei confronti della terna arbitrale.(Rapporto A.A.).

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE XI INFR

SENSI DARIO              (S.OMERO PALMENSE)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

MALAGNINO ROCCO          (CASTIGLIONE VAL FINO)           DI IULIO LORENZO         (FLACCO PORTO PESCARA)
SCELLI FABIO             (PACENTRO 91)                    STORSILLO CATALDO        (VIS RIPA)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

PAOLINI LUCA             (AMATORI PASSO CORDONE)          FERRILLI GUIDO           (CASTELNUOVO VOMANO)
SANSONE CARMINE          (CASTIGLIONE VAL FINO)           MANIERO RICCARDO         (MUTIGNANO)
CARLIZZA NICOLO          (REAL CARSOLI)                   LANZANO ALESSIO          (REAL SAN SALVO)
ANNUNZIATA SIMONE        (TOSSICIA A.S.D.)                DI FURIA SIMONE          (TOSSICIA A.S.D.)
MARCOZZI ALESSANDRO      (TOSSICIA A.S.D.)                GIANNASCOLI MATTIA       (VIS RIPA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (XII INFR)

MIMOLA TOMMASO           (FOLGORE SAMBUCETO)              PARTEMI MARINO           (ORTIGIA)




                                                                                                            2551
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)

SEGATORI ALESSANDRO        (REAL CARSOLI)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

GIANGIULIO LORIS           (ALTINROCCA 2011)                    DE LEONIBUS ROCCO          (AMATORI PASSO CORDONE)
ASSOGNA SILVESTRO          (CASOLI DI ATRI)                     PIERFELICE DAVIDE          (FLACCO PORTO PESCARA)
BASILE EZIO                (JAGUAR A.S.D.)                      NOBILIO DANIELE            (LAURETUM)
NATALI ANDREA              (TOSSICIA A.S.D.)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

CENTRA LUCA PIO            (ALTINROCCA 2011)                    D ORSANEO MATTEO           (ALTINROCCA 2011)
MAUTI ALESSANDRO           (AVEZZANO CALCIO)                    FERRARI FABIO              (CALDARI)
ROSELLI CALLISTO           (CIVITELLA ROVETO)                   DI FRANCESCO ANTONIO       (FLACCO PORTO PESCARA)
SPINELLI YARI              (S.OMERO PALMENSE)                   DI QUINZIO CRISTIAN        (TORRE ALEX CEPAGATTI)
DI ODOARDO FRANCO          (TRE VILLE)                          CAMPAGNA PASQUALE          (VIS RIPA)
                           (2000 CALCIO
BRUNI GABRIELE             ACQUAESAPONE)



          GARE DEL CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA
                                                GARE DEL 4/ 3/2012
                                         DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 4/ 3/2012 GORIANO SICOLI - RAIANO
                                                  Il Giudice Sportivo
-atteso che la Società Goriano Sicoli non ha fatto seguito al preannuncio di reclamo del 5 marzo u.s.,avverso
l'esito della gara in epigrafe
                                                       dichiara:
 a)inammissibile il reclamo stesso e conferma il risultato acquisito in campo e cioè: Goriano Sicoli / Raiano 2
a 3;
b) di addebitare la tassa reclamo.

                                               GARE DEL 14/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2012

D AMORE VINCENZO           (CERCHIO)


A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 28/ 3/2012

RIVO SALVATORE             (VALLELONGA)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

DAGOSTINO LUCA             (CERCHIO)




                                                                                                                     2552
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

DI GIROLAMO MICHELE        (QUADRI)


                                               GARE DEL 17/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 4/ 4/2012

D ADDARIO GIANFRANCO       (PIANELLA CALCIO)                    AMATUCCI ANNUNZIO          (VIRTUS SANTEGIDIESE)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

DI FILIPPO REMO            (D ANNUNZIO MARINA)


SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

CHICHIRICCO PIERPAOLO      (PIANELLA CALCIO)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

                           (CASTELLAMARE PESCARA
LEONE PAOLO                NORD)
                                                                RECINELLA MAURIZIO         (NOTARESCO)

RICCI DANILO               (PAOLANTONIO CALCIO 2008)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

CIAVATTELLA FABIO          (D ANNUNZIO MARINA)                  DIPAOLO ALESSANDRO         (D ANNUNZIO MARINA)
RANALLI GIANLUCA           (NOTARESCO)                          TRAINI EDOARDO             (PAOLANTONIO CALCIO 2008)
SACRIPANTE MIRKO           (SILVI)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

COCCO CHRISTIAN            (NOTARESCO)                          SILVA TITO                 (PIANELLA CALCIO)
                           (POLISPORTIVA
SPURIO STEFANO             CONTROGUERRA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

                                                                SECONETTI SECONE
DINICOLA GRAZIANO          (REAL TRECIMINIERE)                                             (REAL TRECIMINIERE)
                                                                EMANUELE

                                               GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 250,00 TAGLIACOZZO
Perché, al termine della gara, uno spettatore riconducibile alla società locale entrava indebitamente sul
terreno di gioco scavalcando un cancello, e copliva con pugni e calci un giocatore della squadra ospite. La


                                                                                                                       2553
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

colluttazione terminava grazie all'intervento di tesserati e dirigenti di entrambe le squadre. Sanzione limitata
per fattiva collaborazione da parte dei dirigenti.
Euro 150,00 TORRICELLA SICURA
Per intemperanze dei propri sostenitori nei confronti di sostenitori avversari.
Euro 150,00 TORTORETO
Per intemperanze dei propri sostenitori nei confronti di sostenitori avversari.
Euro 100,00 FAVALE 1980
Perché a fine gara, persona riconducibile alla società criticava l'operato dell'arbitro, insultandolo.
Euro 20,00 CALCIO PESCARAMANZIA
Per assenza di Forza Pubblica o mancata esibizione della richiesta.
Euro 15,00 TEAM 604
Per non aver indicato in distinta la qualifica del guardalinee.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 11/ 4/2012

SCOLTA ANTONIO            (S.PELINO)


INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 4/ 4/2012

COSENZA DINO              (FAVALE 1980)                       DI MARCELLO EMIDIO         (MIANO A.S.D.)


INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2012

DELLA PELLE MARIANO       (ORSOGNA A.S.D.)                    FELLI ALESSANDRO           (PRO CELANO 2006)


A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 18/ 4/2012

CATELLI FABRIZIO          (PONTEVOMANO)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

FRUGUGLIETTI CARMINE      (REAL SAN GIACOMO 2006)

Perché a seguito di ammonizione irrogata, rivolgeva offese ed ingiurie al direttore di gara.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

PAOLUCCI CRISTIAN         (GORIANO SICOLI)                    SPINOZZI LUCA ROMOLO       (TORRICELLA SICURA)


SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

GALANTINI MARCO GUIDO     (FAVALE 1980)                       PROFICUO MARCO             (FONTANELLE)
DIGREGORIO ZITELLA
                          (GORIANO SICOLI)                    POMPILII DAVIDE            (MIANO A.S.D.)
BONIFACIO
TACCONE SIMONE            (PRO CELANO 2006)                   TANGREDI WALTER            (S.PELINO)
BASILE FRANCESCO          (SCAFA A.S.D.)                      ALESSANDRINI FABRIZIO      (TORTORETO)
IANNOLA LUCA              (VILLA S.SEBASTIANO)                SURIANI ANTONIO            (VILLA SCORCIOSA)




                                                                                                                   2554
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

ANGELONI PAOLO             (VALLE ATERNO FOSSA)

Perché a fine gara rivolgeva frasi ingiuriose all'indirizzo dell'arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

DIBLASIO MASSIMILIANO      (DANIELE CERICOLA)                   DI FEDERICO ERIK        (FARESINA)
VENTRESCA ANTONIO          (GORIANO SICOLI)                     ROVO MASSIMILIANO       (ORATORIANA)
SCIARRA GIAMMARCO          (TORRESE CALCIO)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

ALTOBELLI LORENZO          (AQUILANA)                           CARDONE ANTONIO         (ATLETICO NEPEZZANO)
LORI DAVIDE                (ATLETICO NEPEZZANO)                 GIGLI PARIDE            (BALSORANO)
DEL MONTE SANDRO           (CASALBORDINO)                       CANIGLIA FABIO          (CASOLANA CALCIO)
DI BARI GIANLUCA           (CASOLANA CALCIO)                    D AGOSTINO MATTEO       (CERCHIO)
DIBENEDETTO VALERIO        (CRECCHIO CALCIO)                    DE SANCTIS DAVIDE       (D.D. FRONDAROLA)
DI FRANCESCO NICOLO        (D.D. FRONDAROLA)                    DESANCTIS CHRISTIAN     (ELICESE)
MARIANELLA PIERLUIGI       (MAGLIANO MONTEVELINO)               SCIPIONI SEVERINO       (MAGLIANO MONTEVELINO)
FIORE MARCO                (MIANO A.S.D.)                       GRAZIANI ANGELO         (MIANO A.S.D.)
ROSSI FABRIZIO             (POGGIO BARISCIANO)                  CANDELORO MATTIA        (REAL SAN GIACOMO 2006)
                           (SAMBUCETO CALCIO
RULLO ROBERTO              S.PAOLO)
                                                                DE FILIPPIS MICHELE     (SAN MARCO)

CICCHELLI ALESSIO      (SCAFA A.S.D.)                           TONTI GAETANO           (TORINO DI SANGRO)
CUZZOLINI EMILIO       (TORRICELLA SICURA)                      NENNA DAVIDE            (VILLA SCORCIOSA)
DE CRISTOFARO MAURIZIO (VIRTUS CAPISTRELLO 2005)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)

CINQUEPALMI MARCO          (DANIELE CERICOLA)                   SCIARRETTA PIERLUIGI    (ROSCIANO)
DI PARDO PAOLO             (TRIGNO CELENZA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

DIRISIO VALENTINO          (FARESINA)                           PELA GUIDO              (FONTANELLE)
RAGLIONE GIANLUCA          (FUCENSE)                            ZINGARO GIANLORIS       (REAL TERESA)
ITALIANI UMBERTO           (SPORTING CONA)                      FALA ENRICO             (TORTORETO)
VALENTE LEONARDO           (VILLA S.SEBASTIANO)                 CANZANO LUIGI           (VILLA S.VINCENZO)
UCCI ANTONELLO             (VILLA SCORCIOSA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

DI MARZIO UGO              (D.D. FRONDAROLA)                    BRUNO GIOVANNI GIUSEP   (FONTANELLE)
ROSSI MARCO                (GORIANO SICOLI)                     PROFENNA DONATO         (LETTESE)
IANNI MASSIMO ANTONIO      (ORATORIANA)                         PASQUALI MARIO          (POGGIO BARISCIANO)
DI IORIO ALESSANDRO        (QUADRI)                             ZAPATA FACUNDO MATIAS   (RAIANO)
DI PASQUALE PATRIZIO       (REAL SAN GIACOMO 2006)              DE LUCA DANILO          (REAL TERESA)
BALDIN GIOVANNI ARRIGO     (ROSCIANO)                           PIETROPAOLI ANTONELLO   (S.GREGORIO)
CRISOSTOMI PAOLO           (S.PELINO)                           DI FOGLIO DANIELE       (SAN PAOLO CALCIO VASTO)
TROIANI ANDREA             (TORTORETO)                          DI BACCO LIBERATO       (VALLE PELIGNA CALCIO)
TABORRA MARCO              (VILLA S.SEBASTIANO)                 SCATENA MARCO           (VIRTUS CAPISTRELLO 2005)
                           (VIRTUS MONTESILVANO
GASPRINO DAVIDE            COLLE)
                                                                PETRICCA FILIPPO        (VOLTO SANTO MANOPPELLO)




                                                                                                                    2555
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

      GARE DEL CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA
                                              GARE DEL 14/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 100,00 MONTAUREI FOOTBALL CLUB
Perché a fine gara, propri tesserati, nel festeggiare la vittoria,sbattevano la porta dello spogliatoio
provocando la rottura di un pannello. Si fa obbligo di risarcire il danno documentato alla società, se richiesto.
Euro 50,00 LUCOLI
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell'arbitro.
Euro 50,00 SAN VINCENZO ROCCAVIVI
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell'arbitro.
Euro 20,00 LYCIA
Per assenza di Forza Pubblica o mancata esibizione della richiesta.
Euro 20,00 MARCIANESE
Per assenza di Forza Pubblica o mancata esibizione della richiesta.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 18/ 4/2012

CANCELMO NICOLA            (REAL MONTAZZOLI)


INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 11/ 4/2012

BABUSCI DANIELE            (SAN VINCENZO ROCCAVIVI)


INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 4/ 4/2012

DI NICOLANTONIO GUIDO      (CEPAGATTI RED DEVILS)

Perche' a fine gara criticava smodatamente l'operato dell'arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2012

SETTEMBRI CRISTIAN         (ATLETICO LEMPA)                     RAPAGNA FAUSTO             (PIANO DELLA LENTE)


A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 4/ 4/2012

PALANTRANI GIOVANNI        (VILLA FIORE)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

ARCANGELI MARCO            (ATLETICO LEMPA)

Perché, a gioco in svolgimento si dirigeva verso l'arbitro protestando smodatamente nei suoi confronti,
minacciandolo.




                                                                                                                    2556
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

TADDEI NAZARIO          (ATLETICO LEMPA)              BASHMETA BESNIK       (CUGNOLI)
ARGENTIERI MIRKO        (GISSI)                       COSTANTINI MATTEO     (PRIMAVERA 94 S.G.T.CALCIO)
NATALINI ALBERTO        (S.GIOVANNI)                  BELLIZZOTTI LORENZO   (SPELTA 74)


SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MARCUCCI MARCO          (ALANNO)                      SMIGLIANI GIANLUCA    (ARIELLI)
LEONETTI ANGELO
                        (BASCIANO)                    MALASCORTA ROBERTO    (BISENTI CALCIO)
MANUEL
PALANCA DANIELE         (BRADI TORTORETO)             LOTTI ALESSANDRO      (FATER ANGELINI ABRUZZO)
MUCCIANTE MATTEO        (FATER ANGELINI ABRUZZO)      MARINO GABRIELE       (GLORIA CHIETI 2000)
VAMMACIGNO GIUSEPPE     (GLORIA CHIETI 2000)          PATRIZIO CHRISTIAN    (MONDIAL CALCIO)
                                                                            (PRO TIRINO CALCIO
ROMANO PIERLUIGI        (PIANOLA A.S.D.)              RESTAURI GIANCARLO    PESCARA)
SARR ADAM ABOUBACAR     (REAL ZANNI)                  FANTAUZZI VINCENZO    (RIDOTTI)
                        (ROSBURGHESE ROSETO           GIOVARRUSCIO
MASCITELLI PAOLO        CALCIO)
                                                                            (SAN VINCENZO ROCCAVIVI)
                                                      LEONARDO
SIMONE MATTEO        (SAN VINCENZO ROCCAVIVI)         PROIETTI MARCO        (SPORTING CARSOLI)
BERARDINI MAURO      (TKM VICO)                       DE MEO CRISTIAN       (TORNIMPARTE 2002)
CHIACCHIARETTA MARCO (URSUS PESCARA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

SICILIANO ALEX          (DURINI PESCARA 1989)         FRANCHELLA ANDREA     (GISSI)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

GAGLIONE ANDREA         (ALANNO)                      GIOVANNOLI GIANNI     (ANGELESE)
PERAZZETTI TONY         (ANGELESE)                    NARCISI MATTIA        (BASCIANO)
LEONETTI GRAZIANO       (CASTELLALTO)                 DEDOMINICIS ANDREA    (CEPAGATTI RED DEVILS)
LATTANZI ANGELO         (CESAPROBA CALCIO)            TUCCI RANIERO         (COLLEDIMEZZO)
                                                      ROSELLO GUILLERMO
PELLICCIA SIMONE        (FARA SAN MARTINO 1968)                             (LENTELLA)
                                                      HERNA
CASTELLI ANDREA         (MADONNA DELLA PACE)          DI GIACOMO GIUSEPPE   (MONTEODORISIO)
DI MARCO STEFANO        (MONTICCHIO 88)               COLETTI BENIAMINO     (PALOMBARO)
IEZZI PAOLO             (PALOMBARO)                   PELLICCIA GIOVANNI    (PALOMBARO)
DI BONAVENTURA MATTIA   (PIANO DELLA LENTE)           MARINI MARIO          (REAL CELANO)
STIVALETTA ANDREA       (REAL TIGRE VASTO)            MONTEBRUNO FABIO      (S.VITO 83 L.D.N.)
MONTEBRUNO SAUL         (S.VITO 83 L.D.N.)            NICCHI STEFANO        (SAN GIOVANNI PELINO)
DIFOGLIO MICHELE        (SIMONE PICCIRILLI S.SALVO)   TRAPANI AMEDEO        (SPELTA 74)
PROIETTI MARCO          (SPORTING CARSOLI)            DE NINIS FABIO        (SPORTING SAN SALVO)
COLASIMONE CRISTIAN     (TKM VICO)                    TOFANACCHIO UGO       (TORNIMPARTE 2002)
PANETTA GIUSEPPE        (VENERE CALCIO)               VENDITTI DAVIDE       (VENERE CALCIO)
DISANTE ALESSANDRO      (VILLA CARMINE LIONS)         SARCINELLA STEVE      (VILLA FIORE)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (X INFR)

DEL PINTO ALESSANDRO    (CANSATESSA)                  IPPOLITI FABIO        (SPELTA 74)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

DI DOMENICO MATTEO      (BISENTI CALCIO)              CROCE FRANCESCO       (BORGO PINETA AZ NORD)
INGLESE ROSARIO         (CARAMANICO)                  DAGOSTINO MIRCO       (CEPAGATTI RED DEVILS)
CORRADETTI FEDERICO     (GUARDIA VOMANO)              BIANCONI PASQUALINO   (PIANO DELLA LENTE)
                                                                            (S.BENEDETTO DEI MARSI
TILLI GIANLUCA          (PRETORO CALCIO)              D AURELIO MARCO       ASD)
ZINNI ANTONIO           (S.VITO 83 L.D.N.)            BERARDINI MAURO       (TKM VICO)
SALVATORE GIOVANNI      (TORREBRUNA)                  MASCIOLI GIOVANNI     (VILLA S.MARIA)
D EMILIO TOMMASO        (VIRTUS TERAMO)               FERRANTE DAVIDE       (VIRTUS TERAMO)




                                                                                                          2557
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

MARCHIOLI ALESSIO
                           (ARIELLI)                            VISCIOTTI FRANCESCO        (BASCIANO)
TOMMASO
FULVI ROLANDO              (CAPITIGNANO 1986)                   ROCCI ETTORE               (CASTELLALTO)
                                                                GIAMMARINO
PALLOZZI FRANCESCO         (CASTELVECCHIO SUBEQUO)                                         (CEPAGATTI RED DEVILS)
                                                                ALESSANDRO
                                                                ALIANO ANTHONY
MANCINI STEFANO            (CESAPROBA CALCIO)                                              (DECONTRA SCAFA)
                                                                HERNEST
FIRMANI SAVERIO            (DECONTRA SCAFA)                     DI BERARDINO CLAUDIO       (FALCHI FANO)
LIZZA MASSIMO              (FARA SAN MARTINO 1968)              MENICHINI MATTIA           (GLORIA CHIETI 2000)
DI CAMILLO PAOLO           (GUASTAMEROLI)                       DIPASQUALE DANIELE         (LUCOLI)
MARZUOLI PAOLO             (MADONNA DELLA PACE)                 NOTTURNO ANTONIO           (MADONNA DELLA PACE)
PAGLIUCA FRANCESCO         (MADONNA DELLA PACE)                 RICCIARDI LORENZO          (MADONNA DELLA PACE)
CIANCI EMILIANO            (MONDIAL CALCIO)                     TURACCHIO CHRISTIAN        (MONDIAL CALCIO)
SANTUCCI VINCENZO          (NINO CERULLO)                       HANXHARI KRIDIS            (PAGLIETA)
BUCCERONI LUCA             (PALOMBARO)                          COLETTI VINCENZO           (PALOMBARO)
                                                                D ARCANGELO
MASCIOLI GIANLUCA          (PIANO DORTA CALCIO)                                            (PINETANOVA)
                                                                ALESSANDRO
CROSTA GIANCARLO           (PIZZOLI)                            MISCIA ANDREA              (PRETORO CALCIO)
MASTRONUZZI GILBERTO       (PRIMAVERA 94 S.G.T.CALCIO)          MARCO AURELIO LUCA         (REAL CELANO)
BATTAGLIA CLAUDIO          (REAL L AQUILA)                      DI FRANCESCO ALESSIO       (REAL MONTAZZOLI)
HOXHALLI REDI              (REAL NOTARESCO 2008)                ROSSI ALESSANDRO           (REAL ZANNI)
                           (ROSBURGHESE ROSETO                                             (S.BENEDETTO DEI MARSI
PERPETUINI SIMONE          CALCIO)
                                                                DI BENEDETTO TULLIO        ASD)
LUDOVICI STEFANO           (SAN GIOVANNI PELINO)                TACCALOZZI STEFANO         (SAN GIOVANNI PELINO)
DI PARDO ANNUNZIO          (SIMONE PICCIRILLI S.SALVO)          ANDRETTA ANDREA            (SPELTA 74)
FRANI MANOLO               (SPORTING CARSOLI)                   PAPI GIOVANNI              (SPORTING PESCINA)
LYOI JARI                  (SPORTSSUBEQUANA)                    ROSELLI MANUEL             (TKM VICO)
LATTANZIO STEFANO          (TORREBRUNA)                         RUGGERI DOMENICO           (VENERE CALCIO)
LUCIANI MIRKO              (VILLA FIORE)                        PACI CHRISTIAN             (VILLA FIORE)
COLAIZZI FABIO             (VILLA S.MARIA)                      VERROCCHIO SIMONE          (VIS CERRATINA)


                                              GARE DEL 15/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 50,00 REAL GIULIANOVA
Per non aver rispettato la numerazione delle maglie come previsto dal vigente regolamento.
Euro 30,00 REAL GIULIANOVA
Per aver causato eccessivo ritardo all'inizio della gara.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

LIBERTINI FRANCESCO        (ANTROSANO)                          FORLINI DANILO             (GARRUFO 1982)
IANNARELLI ALFREDO         (ZA MARIOLA TIRINO BUSSI)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

MISANTONI ATTILIO          (GARRUFO 1982)                       QUARTIGLIA GIONATAN        (GARRUFO 1982)




                                                                                                                    2558
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

DIBERARDINO VALERIO        (ANTROSANO)                          PERSIA PIERGIORGIO         (ANTROSANO)
DELLESTATE ANDREA          (REAL GIULIANOVA)                    FEGATILLI STEFANO          (SPORTLAND F.C. CELANO)
DI CARLO MARIANO           (ZA MARIOLA TIRINO BUSSI)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

MBAYE PAPA                 (GARRUFO 1982)                       PICCIONI STEFANO           (GARRUFO 1982)
D ANCONA BERARDINO         (REAL GIULIANOVA)


                                               GARE DEL 17/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 18/ 4/2012

FARINA LUCA                (SIMONE PICCIRILLI S.SALVO)
PAOLETTI MAURO             (VILLA ROSA)

Perché a fine gara assumeva un atteggiamento irriguardoso nei confronti dell'arbitro, insultandolo
nonostante venisse allontanato dai propri colleghi dirigenti.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 11/ 4/2012

RAGGIUNTO DANIELE          (GARRUFO 1982)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

MISANTONI ATTILIO          (GARRUFO 1982)


SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DONATANGELO GIACOMO (GLORIA CHIETI 2000)                        RAPPOSELLI GIOVANNI        (GLORIA CHIETI 2000)
MARINI PIERPAOLO    (VILLA ROSA)                                PAOLELLA GIUSEPPE          (VILLA ROSA)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

DI DOMENICO MARCO          (ALTO TORDINO A.S.D.)                MBAYE PAPA                 (GARRUFO 1982)
MENICHINI MATTIA           (GLORIA CHIETI 2000)                 NATALE MATTEO              (PAGLIETA)
PETTA PIERLUIGI            (SIMONE PICCIRILLI S.SALVO)          LANNUTTI ANDREA            (SPORTING SAN SALVO)
PACI CHRISTIAN             (VILLA FIORE)                        SCARAMAZZA DAVIDE          (VILLA FIORE)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

DI BASILIO PIETRO          (GARRUFO 1982)                       TURDO NICOLA               (MARIO TURDO)
DI FRANCESCO STEFANO       (UNITED CUPELLO)                     MARCHESANI NICOLINO        (UNITED CUPELLO)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

ODRACCI MARIO              (BRADI TORTORETO)                    CATALANO MATTIA            (SIMONE PICCIRILLI S.SALVO)
DI LABIO DAVIDE            (SPORTING SAN SALVO)




                                                                                                                         2559
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                            GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 300,00 SPORTING POLLUTRI
Perché a fine gara propri tesserati rivolgevano insulti all'arbitro e ai calciatori avversari, colpendo con graffi
sul collo uno dei giocatori avversari.
Euro 150,00 BORRELLO
Perché proprio dirigente non meglio identificato, ma riconducibile al la società locale, dagli spalti rivolgeva
all'arbitro ripetute frasi offensive.
Euro 100,00 CARAMANICO
Per intemperanze dei propri sostenitori nei confronti dei tesserati avversari.
Euro 50,00 BORRELLO
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell'arbitro.
Euro 50,00 CARAMANICO
Per mancanza di acqua nello spogliatoio dell'arbitro.
Euro 50,00 FEDERLIBERTAS BUGNARA
Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio dell'arbitro.
Euro 20,00 PUCETTA
Per assenza di Forza Pubblica o mancata esibizione della richiesta.
Euro 15,00 PRETORO CALCIO
Per non aver indicato in distinta la qualifica del guardalinee.
Euro 15,00 SPORTLAND F.C. CELANO
Per non aver indicato in distinta la qualifica del guardalinee.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/ 3/2013

MARINO ANGELO              (CALCIO CLUB CAPRARA)

Presidente , a fine gara, mentre l'arbitro si accingeva a rientrare negli spogliatoi, dopo aver protestato lo
colpiva con un calcio alla caviglia, senza causare conseguenze.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/ 7/2012

PICA GINO                  (SAN BUONO CALCIO)

Dirigente con funzione di Assistente di parte, allontanato per reiterate proteste, mentre abbandonava il
terreno di gioco tirava la bandierina contro l'arbitro, senza colpire.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 18/ 4/2012

CARESTIA GIAMPAOLO         (SPELTA 74)                          PRETARA GIUSEPPE           (TORCIDACALCIO)


INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 11/ 4/2012

PACE FRANCESCO             (CALCIO CLUB CAPRARA)

Perché a fine gara offendeva ed ingiuriava l'arbitro, mentre lo stesso stava rientrando negli spogliatoi.
                           (ROSBURGHESE ROSETO
SULEJMANI FADIL            CALCIO)




                                                                                                                     2560
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2012

TATILLI GIANNI            (CEPAGATTI RED DEVILS)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E EFFETTIVA/E

MARTELLUCCIO DAVIDE       (SPELTA 74)

Perché a seguito di decisione arbitrale da lui non condivisa, con fare minaccioso si rivolgeva al direttore di
gara offendendolo e minacciandolo; espulso, alla vista del cartellino rosso tentava di raggiungere l'arbitro
reiterando il comportamento ingiurioso e minaccioso.

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

ZINNI ANTONIO             (S.VITO 83 L.D.N.)

Perché a gioco fermo colpiva con entrambe le mani sul petto un avversario e veniva espulso; alla vista del
cartellino rosso si avvicinava al direttore di gara rivolgendogli pesanti minacce.

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

BELLEI MARCO              (FEDERLIBERTAS BUGNARA)

Capitano della squadra, a seguito di rete subita per reazione si scagliava violentemente contro un
avversario, colpendolo con pugni al viso,e veniva bloccato e allontanato dai compagni di squadra.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

RANALLO MARIO             (ARIELLI)                           FAKKAR AYOUB              (CANOSA S.)
POTENZA ALESSIO           (CEPAGATTI RED DEVILS)              PARENTE GIANLUCA          (PRETORO CALCIO)
VIETRI ALESSANDRO         (PUCETTA)                           BERARDINI CRISTIAN        (SPORTING CARSOLI)
GRAZIANI MAURO            (TKM VICO)                          URBANI ANDREA             (TORNIMPARTE 2002)


SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

                          (ANTONIO SCIPIONE                                             (ANTONIO SCIPIONE
DI GIROLAMO DANIELE       NOCCIANO)
                                                              FALONE PIERLUIGI          NOCCIANO)
DITULLIO ANTONIO          (BORRELLO)                          FARNESE ANGELO            (CASTELLALTO)
ERBIVENDOLO ANTONIO       (CEPAGATTI RED DEVILS)              SCUTTI SEBASTIANO         (FARA SAN MARTINO 1968)
FACCENDA ALESSIO          (FATER ANGELINI ABRUZZO)            CARLONE ANDREA            (GIOVANILE CHIETI)
PUGLIELLI SIMONE          (GLADIUS PESCARA 2010)              DI CENCIO MASSIMO         (PALOMBARO)
SORGI LUCA                (PUCETTA)                           BARUFFA SIMPLICIO         (REAL CELANO)
CIACCIA CERONE DAVIDE     (REAL CELANO)                       CUPAIOLO DOMENICO         (SAN BUONO CALCIO)
SPUTORE FRANCESCO         (SPORTING POLLUTRI)                 CICCANTI MATTEO           (TORANESE CALCIO)
TOFANACCHIO UGO           (TORNIMPARTE 2002)                  RUGGERI DOMENICO          (VENERE CALCIO)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E

TRIPONI LUCA              (MONTAUREI FOOTBALL CLUB)

A fine gara, dopo essersi tolto la maglia per non farsi riconoscere, si avvicinava all'arbitro con tono
minaccioso e lo offendeva.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

CARAMANTE MASSIMO         (FEDERLIBERTAS BUGNARA)

A fine gara esprimeva giudizi antisportivi ed offensivi nei confronti degli Organi Federali, invitando l'arbitro ad
annotarli nel Rapporto di gara.




                                                                                                                      2561
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

SQUALIFICA PER UNA GARA/E

MARINI MARIANO          (SANGREGORIESE)

Perché a fine gara assumeva comportamento irriguardoso nei confronti di un avversario, provocando un
parapiglia tra tesserati.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE XI INFR

IPPOLITI FABIO          (SPELTA 74)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

DI DOMENICO MATTEO      (BISENTI CALCIO)              CHIAVAROLI MARCO       (CALCIO CLUB CAPRARA)
DI ANTONIO IVAN         (FALCHI FANO)                 LIBERATORE LORENZO     (GUASTAMEROLI)
CICCONE PIERLUIGI       (MONTICCHIO 88)               BIANCONI PASQUALINO    (PIANO DELLA LENTE)
                        (S.BENEDETTO DEI MARSI
D AURELIO MARCO         ASD)
                                                      ZINNI ANTONIO          (S.VITO 83 L.D.N.)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

                        (ANTONIO SCIPIONE
D ALESSANDRO PATRIZIO   NOCCIANO)
                                                      ANTONOSANTE ANGELO     (ANTROSANO)

BATTISTONE MARCO        (BASCIANO)                    CENSI MASSIMILIANO     (BORGO PINETA AZ NORD)
ROCCI ETTORE            (CASTELLALTO)                 FERRONE MAURIZIO       (FATER ANGELINI ABRUZZO)
VERROCCHI MARIO         (FEDERLIBERTAS BUGNARA)       SISTI MICHELE          (FOSSACESIA 90)
GIAMPIETRO GIANFRANCO   (GIOVANILE CHIETI)            BUONO FRANCESCO        (IL CORMORANO)
CILLI CHRISTIAN         (MONDIAL CALCIO)              TURACCHIO CHRISTIAN    (MONDIAL CALCIO)
DANDREA LORENZO         (MONTEBELLO CALCIO)           DELLICASTELLI MIRKO    (MONTEBELLO CALCIO)
POMPA ALESSANDRO        (PIANO DELLA LENTE)           DIGREGORIO GIULIO      (PIANO DORTA CALCIO)
CROSTA GIANCARLO        (PIZZOLI)                     MISCIA ANDREA          (PRETORO CALCIO)
                                                                             (ROSBURGHESE ROSETO
HOXHALLI REDI           (REAL NOTARESCO 2008)         MEMOLA LEONARDO        CALCIO)
DI DONATO ALESSANDRO    (S.GIOVANNI)                  OLIVIERI LUCA          (S.VITO 83 L.D.N.)
PULSONE SIMONE          (SAN GIOVANNI PELINO)         TACCALOZZI STEFANO     (SAN GIOVANNI PELINO)
SORRINI MARCELLO        (SIM PONTEVOMANO)             ZAURI DOMENICO         (SPORTING PESCINA)
DI VIRGILIO PIERO       (SPORTING POLLUTRI)           ROSELLI MANUEL         (TKM VICO)
CAMELO FRANCESCO        (TORANESE CALCIO)             CICCANTI LUCA          (TORANESE CALCIO)
DI VINCENZO FABIO       (TORCIDACALCIO)               COLAIZZI FABIO         (VILLA S.MARIA)
                                                      BATTISTONE
DEIULIIS CLAUDIO        (VILLA S.MARIA)                                      (VIRTUS TERAMO)
                                                      MASSIMILIANO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

PONZIANI DANIELE        (CANSATESSA)                  PALMERIO REMO          (CARAMANICO)
MARTINELLI MATTEO       (DURINI PESCARA 1989)         MERCIARO RENZO         (GLADIUS PESCARA 2010)
PUGLIELLI LUCA          (GLADIUS PESCARA 2010)        DEMIRI NATMIR          (GUARDIA VOMANO)
MANCINI ANTONIO         (LENTELLA)                    DEL GROSSO MATTEO      (PRIMAVERA 94 S.G.T.CALCIO)
                        (PRO TIRINO CALCIO
ORSINI WALTER           PESCARA)
                                                      PEZZUTO LUCA           (SANGREGORIESE)

BERARDINI DANIELE       (SPORTING CARSOLI)            DI PASQUALE NUNZIO     (TORCIDACALCIO)
CORSI MAURIZIO          (TORNIMPARTE 2002)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

                                                                             (ANTONIO SCIPIONE
GIANNATTASIO FABIO      (ANGELESE)                    PICONE GIANNI          NOCCIANO)
RANALLO MARIO           (ARIELLI)                     TINI ALESSANDRO        (BISENTI CALCIO)
PADOLECCHIA MICHELE     (BORRELLO)                    MENE FRANCESCO         (CANOSA S.)
                                                      DI PIETRANTONIO
DI SALVATORE DAVIDE     (CANSATESSA)                                         (CARAMANICO)
                                                      MORENO
TONTODONATI LORIS       (CARAMANICO)                  MARCELLI GIORGIO       (CASTELVECCHIO SUBEQUO)
CAPANNA VITO            (CASTILENTI CALCIO)           ORTOLANO FRANCESCO     (CEPAGATTI RED DEVILS)
PUGLIESE ENNIO          (COLLARMELE)                  LECLERCQ ALESSIO       (COLLE CORBINO)




                                                                                                           2562
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

CHIAVAROLI
                          (DECONTRA SCAFA)                       CARAMANTE MASSIMO      (FEDERLIBERTAS BUGNARA)
MASSIMILIANO
DI NUNZIO ALESSANDRO      (FOSSACESIA 90)                        ORSINI ALESSIO         (GIOVANILE CHIETI)
IALACCI VITALE            (GISSI)                                DIGIULIO GIOVANNI      (GUASTAMEROLI)
POMPA VITTORIO            (GUASTAMEROLI)                         AMOROSO DANIELE        (MARCIANESE)
BOMBA MARCO               (MARCIANESE)                           CAPORALE FABIO         (MARCIANESE)
ROSITI NIKI               (MARCIANESE)                           RULLO GIANLUCA         (MARCIANESE)
ILJAZI AMIR               (MONTAUREI FOOTBALL CLUB)              BELLO DAVIDE           (MONTEBELLO CALCIO)
CLAUDICANTE GIUSEPPE                                             DI GIANDOMENICO
                          (PALOMBARO)                                                   (PIANO DELLA LENTE)
FEDERI                                                           STEFANO
CUSELLA FABIO             (PIANOLA A.S.D.)                       TENACE MICHELE         (PINETANOVA)
CASCIOLA ANDREA           (PITINUM ABRUZZO MEDICI)               FORCUCCI GIORDANO      (POPOLI CALCIO)
                                                                                        (PRO TIRINO CALCIO
PACE UMBERTO              (POPOLI CALCIO)                        DI CECCO LUCA          PESCARA)
                          (PRO TIRINO CALCIO                                            (PRO TIRINO CALCIO
DI IULIO MATTEO SANTE     PESCARA)
                                                                 MARINI WALTER          PESCARA)
DEMEIS FRANCESCO          (PUCETTA)                              DE PATRE NICOLA        (REAL NOTARESCO 2008)
                          (ROSBURGHESE ROSETO                                           (S.BENEDETTO DEI MARSI
DE GIGLIO ALESSIO         CALCIO)
                                                                 DI NICOLA NICOLAS      ASD)
SAMBROTTA GIUSEPPE        (SAN BUONO CALCIO)                     PERRUZZA DIEGO         (SAN VINCENZO ROCCAVIVI)
SAPUTELLI GABRIELE        (SIM PONTEVOMANO)                      MERCOLINI DANIELE      (SPORTING CARSOLI)
DILORETO MATTEO           (SPORTSSUBEQUANA)                      D ALBERTO FRANCESCO    (TORCIDACALCIO)
CIROTTI FABIO             (URSUS PESCARA)                        PETTINELLA FRANCESCO   (URSUS PESCARA)
D ANTONIO MATTIA          (ZA MARIOLA TIRINO BUSSI)



      GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES
                      D'ELITE
                                               GARE DEL 8/ 3/2012
                                      DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 8/ 3/2012 CASTEL DI SANGRO - VIRTUS CUPELLO
                                                 Il Giudice Sportivo
- atteso che la Società Virtus Cupello non ha fatto seguito al preannuncio di reclamo del 9 marzo 2012,
avverso l'esito della gara in epigrafe,
                                                      Dichiara
a) inammissibile il reclamo stesso e conferma il risultato acquisito in campo Castel di Sangro/Virtus Cupello
5 a 1;
b) di addebitare la tassa reclamo.

                                             GARE DEL 15/ 3/2012
                                      DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 15/ 3/2012 SILVI - ANGIZIA LUCO
                                                 Il Giudice Sportivo
rilevato dal rapporto arbitrale che la Soc. Angizia Luco non si è presentata in campo per disputare la gara in
epigrafe; visto che la stessa ha rinunciato per la quarta volta a disputare le gare di competenza; in
applicazione dell'art.53 comma 5 e 8 delle NOIF
                                                      DELIBERA
a) di infliggere alla Società Angizia Luco la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 a
3;
b)di escluderla dal campionato di appartenenza (Juniores d'elite) vista la quarta rinuncia effettuata;
c) di comminare alla stessa Società Angizia Luco l'ammenda di euro 1.500,00;
d) di farle infine obbligo di corrispondere alla società Silvi la somma di euro 105,00 quale indennizzo per
mancato incasso.


                                                                                                                    2563
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

PERUZZI LUCA               (ROSETANA CALCIO S.R.L.)             D ANNUNTIIS GIORGIO        (S.OMERO PALMENSE)
TOPPI SALVATORE            (S.SALVO A.S.D.)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

CAPUANI DANIELE            (S.OMERO PALMENSE)


                                              GARE DEL 19/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2012

VETTOVALLI MARIO           (SILVI)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

FERRANTE GUIDO             (S.SALVO A.S.D.)


SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DE NARDIS LORENZO          (CALDARI)                            D EMILIO MAHAMADOU         (COLOGNA SPIAGGIA)
DI CARLO PEPPINO           (MONTORIO 88)                        SGATTONE LORENZO           (MONTORIO 88)
DE PATRE CARLO             (ROSETANA CALCIO S.R.L.)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E

CUTUGNO ORAZIO             (2000 CALCIO
ANDREA                     ACQUAESAPONE)

Perché a fine gara, rientrando negli spogliatoi, rivolgeva grave offe sa all'arbitro e a suo familiare.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

ZUCHEGNA NORMEO            (CASTEL DI SANGRO)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

RASTELLINI GIANLUCA        (ALBA ADRIATICA)                     VECCIA GIUSEPPE            (ALBA ADRIATICA)
PIERSIMONE ANDREA          (MARTINSICURO)                       CACCIATORE RICCARDO        (PENNE CALCIO)
CERASA FEDERICO            (TORRE ALEX CEPAGATTI)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

FARINARO RAFFAELE          (ALBA ADRIATICA)                     LA CIOPPA LUIGI            (FRANCAVILLA)
PETROSANU RAZVAN
                           (GUARDIAGRELE)                       LOLLI SIMONE               (HATRIA)
PATRIK
PRIORI CARLO               (MARTINSICURO)                       COCCIA MARCO               (S.OMERO PALMENSE)




                                                                                                                2564
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                                                                           (2000 CALCIO
DI PIETRO STEFANO          (S.SALVO A.S.D.)                     DI FEBO DANIELE            ACQUAESAPONE)




     GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE CALCIO a 5
                     SERIE C1
                                               GARE DEL 14/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

LIBERATORE ANDREA          (SAGITTARIO)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

PASSAMONTI MARCO           (C.U.S. TERAMUM)


                                               GARE DEL 17/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 4/ 4/2012

CANTIANI SERGIO            (PINO DI MATTEO C5)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

CERILLI CRISTIANO          (COLONNELLA CALCIO A 5)              MAMMARELLA FEDERICO        (ES CHIETI CALCIO A 5)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

MARTELLI JOSIF             (COLONNELLA CALCIO A 5)              GENIOLA IVAN               (REAL LANCIANO)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

CIOFANI MAICOL             (ATLETICO SILVI)                     MARINI GIANPAOLO           (C.U.S. TERAMUM)
MAMMARELLA MASSIMO         (CIVITELLA SICUREZZA PRO)            BALDASSARRE SIRO           (SAMBUCETO DOLPHIN 99)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

RAPAGNA ARMANDO            (ASTON VILLA C 5)




                                                                                                                    2565
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

     GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE CALCIO a 5
                     SERIE C2
                                             GARE DEL 7/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

   ERRATA CORRIGE / REVOCA SQUALIFICA CALCIATORE SOC. MARE NOSTRUM PESCARA SIG.
   PERFETTI ANDREA

       A seguito di segnalazione da parte di Società Mare Nostrum Pescara ed a seguito di precisazione
   arbitrale , nella gara di recupero del 7 marzo u.s. Sporting Pollutri / Mare Nostrum Pescara (Calcio a 5
   serie C2- 4^ RITORNO) è stato espulso il calciatore N° 18 MANCINI LORENZO della società Mare
   Nostrum Pescara e non come riportato erroneamente il n° 11 PERFETTI ANDREA (Soc. Mare Nostrum
   Pescara) . Pertanto a seguito di quanto sopra , la squalifica per una gara effettiva a carico del calciatore
   PERFETTI ANDREA (Soc. Mare Nostrum) riportata sul Comunicato Ufficiale n° 53 del 15 marzo 2012
   deve intendersi REVOCATA ; nel mentre la stessa ( squalifica per una gara effettiva) deve essere
   irrogata al calciatore MANCINI LORENZO (Soc. Mare Nostrum) .
      N.B. Si rappresenta che visionati gli atti ufficiali , il calciatore Mancini Lorenzo a seguito di
   quanto sopra (espulsione dal campo gara del 7 marzo u.s. Sporting Pollutri / Mare Nostrum) , non
   ha preso parte , così come previsto da regolamento , nella prima gara utile, vale a dire nella gara
   di sabato 10 marzo u.s. Mare Nostrum Pescara / Virtus Cupello .


                                            GARE DEL 10/ 3/2012
                                      DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 10/ 3/2012 MARE NOSTRUM PESCARA - VIRTUS CUPELLO
                                                Il Giudice Sportivo
-esaminato il reclamo della Soc.Mare Nostrum Pescara con il quale nel denunciare che la Soc.Virtus Cupello
nella gara in epigrafe faceva partecipare il calciatore Perazzoli Alessio (3/5/79) squalificato per una gara per
recidiva in ammonizione VIII Infr.-come da C.U.n.51 dell'8 Marzo 2012- chiede che sia inflitta la punizione
sportiva della perdita della gara in danno della Soc. Virtus Cupello; -atteso che dal C.U.Nº51 dell'8 marzo
2012 emerge che il calciatore Perazzoli Alessio risulta squalificato per una gara per recidiva e che pertanto
avrebbe dovuto scontare la stessa nella gara del 10 marzo u.s.-visto l'art.17 c.5 a)
                                                     DELIBERA
a) di infliggere la punizione sportiva della perdita della gara in danno della Soc. Virtus Cupello con il
seguente risultato:Mare Nostrum Pescara / Virtus Cupello 6 a 0;
b)di accreditare la tassa ove versata.

                                            GARE DEL 14/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DELLA TORRE GUERINO
                           (MARE NOSTRUM PESCARA)
ALESSAN




                                                                                                               2566
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE (VI INFR)

REMIGIO GIUSEPPE           (SCORPIONS CHIETI)


AMMONIZIONE (II INFR)

DI BRIGIDA GIAMPAOLO       (MARE NOSTRUM PESCARA)               TUMINI DANILO              (SCORPIONS CHIETI)


                                              GARE DEL 17/ 3/2012
PREANNUNCIO DI RECLAMO

gara del 17/ 3/2012 DINAMO LAQUILA - SPORTFIVE SANT ANGELO
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D. SPORTFIVE SANT ANGELO , nel
relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto
in atti.

                                      DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 17/ 3/2012 DINAMO LAQUILA - SPORTFIVE SANT ANGELO
                                                Il Giudice Sportivo
-visto il reclamo della Soc. Sportfive Sant'Angelo e rilevato preliminarmente che lo stesso è pervenuto in
data 20 marzo 2012 ore 15.04, con la conseguenza che il reclamo stesso deve ritenersi inammissibile a
norma del C.U. Nº110/A della FIGC del 6/2/2012 che dispone "l'abbreviazione dei termini procedurali dinanzi
agli organi di Giustizia Sportiva per le ultime quattro giornate dei Campionati ecc.ecc.";
-visto che la gara in epigrafe del 17 marzo 2012 rientra effettivamente nelle ultime quattro giornate del
Campionato di C5 Serie C2 -girone A- ;
                                                     DELIBERA
a) inammissibile il reclamo della Soc.SportFive Sant'Angelo e conferma il risultato acquisito in campo e
cioè:Dinamo L'Aquila / SportFive Sant'Angelo 3 a 2;
b)di addebitare la tassa reclamo.

                                              GARE DEL 17/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 15,00 CELTIC CHIETI
Per assenza di Forza Pubblica o mancata esibizione della richiesta.
Euro 15,00 DINAMO LAQUILA
Per assenza di Forza Pubblica o mancata esibisione della richiesta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

SCIPIONE STEFANO           (DINAMO LAQUILA)                     DIBATTISTA LORENZO         (DON ORIONE)
CELLINI MATTEO             (FUTSAL CLUB AVEZZANO)               TORRELLI AGOSTINO          (SPORT CENTER CALCIO A 5)




                                                                                                                       2567
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

MORGANTE STEFANO           (DON ORIONE)                         VILLA LINO SERGIO          (SPORT CENTER CALCIO A 5)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

MASCIO GIANLUCA            (AID SAN GIUSEPPE C5)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

CLIMASTONE ANDREA          (CUS L AQUILA SETT. CALCIO)          DE IULIIS FRANCESCO        (PRO CALCETTO AVEZZANO)
                                                                D ADDAZIO AMEDEO
NAZZARRO SIMONE            (SPORTING CARSOLI)                                              (SPORTING POLLUTRI)
                                                                EGIDIO
RICCI SANDRO               (TOLLO 2008)


                                            GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

MANCINI LORENZO            (MARE NOSTRUM PESCARA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

CICHELLA MATTEO           (CENTROSTORICOMONTESILVANO)



        GARE DEL CAMPIONATO JUNIORES CALCIO A
                       CINQUE
                                            GARE DEL 19/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

SALVATORELLI
                           (SAN PAOLO CALCIO VASTO)
FRANCESCO

                                            GARE DEL 20/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DI RENZO GIOVANNI          (CASTELLUM CELANO C5)




                                                                                                                       2568
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

CRESCIMBELLO MARCO         (CASTELLUM CELANO C5)




     GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILE
                     SERIE C
                                            GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 15,00 PIZZOLI
Per non aver indicato in distinta la qualifica del guardalinee.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

ROCCI DONATELLA            (MEMY TEAM GIULIANOVA)




     GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE CALCIO A 5
                     FEMM. C
                                            GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

DELLA FORNACE SERENA       (GIRLS RAIANO)




                                                                                                        2569
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

GARE DEL CAMPIONATO COPPA REGIONE CALCIO 11
                  MASCH.
                                            GARE DEL 14/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE II INFR

DIBERARDINO FERNANDO (MAGLIANO MONTEVELINO)

AMMONIZIONE III INFR DIFFIDA

OTTAVIANI SIMONE           (MAGLIANO MONTEVELINO)


AMMONIZIONE I INFR DIFFIDA

D AMBROSIO ANDREA          (BALSORANO)




      Commissione Disciplinare Territoriale
LA COMMISSIONE DISCIPLINARE COMPOSTA DAI SIGG.RI AVV. ANTONELLO
CARBONARA (PRESIDENTE), AVV. MASSIMILIANO DI SCIPIO; AVV. ANTONELLO
PERILLI E RAG. UGO DEL FOSCO (COMPONENTI), CON L’ASSISTENZA DEL
RAPPRESENTANTE DELL’AIA FRANCESCO CARBONE, HA ADOTTATO NELLA
SEDUTA DEL 19/03/12 LE DECISIONI CHE DI SEGUITO SI RIPORTANO.

APPELLO DELLA SOCIETA’ A.S.D. SPORTING PESCINA AVVERSO LA SANZIONE
DELLA SQUALIFICA FINO AL 30.6.12 INFLITTA DAL G.S. AL CALCIATORE
RANALLI GIOVANNI IN RELAZIONE ALLA GARA ANGIZIA LUCO / MONTORIO 88,
DISPUTATA L’1/3/12 PER IL CAMPIONATO JUNIORES D’ELITE, GIRONE “B” (C.U.
n° 53 del 15.3.12 – C.R.A.).

        Con appello ritualmente proposto, la società Sporting Pescina ha impugnato il
provvedimento sopra specificato, adottato dal G.S. e che, di seguito, integralmente si trascrive:
“Esaminato il reclamo della Società Montorio 88 con il quale si chiede che sia inflitta la punizione
sportiva della perdita della gara in danno della Società Angizia Luco in quanto ha fatto partecipare
alla gara il calciatore Barbonetti Luigi classe 1991, indicato in distinta con il nº9 come Cinosi
Edoardo nato il 4/5/1993, nonché un calciatore riportato in distinta al nº3 con il nome Magno
Federico nato il 28/5/1993, che a detta della società reclamante non ha partecipato alla gara,
aggiungendo inoltre che la Società Angizia Luco aveva impiegato nella gara il calciatore Ranalli
Giovanni nato il 3/4/1992, che risulta tesserato da Dicembre 2012 per la Società Sporting Pescina;
- rilevato che per quanto riguarda la posizione dei calciatori Barbonetti Luigi e Magno Federico
non emerge alcunché dal referto arbitrale ma che in ogni caso si demanda al Comitato Regionale
Abruzzo - L.N.D. per l'eventuale inoltro agli Organi preposti;




                                                                                                        2570
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

- accertato invece che in effetti, il calciatore Ranalli Giovanni non risulta tesserato per la Società
Angizia Luco ma per la Società Sporting Pescina e che pertanto non aveva titolo a prendere parte
alla gara;
- visto l'art. 17 c.5 lett. a C.G.S.
                                                 DELIBERA
a) di infliggere la punizione sportiva della perdita della gara in danno della Società Angizia Luco
con il seguente punteggio Angizia Luco / Montorio 88 : 0 a 3;
b) di inibire il Sig. Stati Franco in qualità di Dirigente accompagnatore (Soc. Angizia) fino al
30/6/2012;
c) di squalificare il calciatore Ranalli Giovanni fino al 30/6/2012;
d) di accreditare la tassa reclamo”.
         Ha dedotto l’appellante che il provvedimento impugnato doveva ritenersi ingiusto in quanto
il fatto contestato era conseguenza di un errore della società Angizia Luco visto che, il proprio
calciatore, nel momento in cui veniva disputata la gara (1° marzo 2012) era intento a lavorare in
località Collarmele. A tal fine, l’appellante, allegava certificazione del datore di lavoro
(dichiarazione secondo la quale il Ranalli giovedì 15 marzo – e non giovedì 1° marzo data della
gara - è stato regolarmente in servizio per tutto l’orario lavorativo 7.00/12.45 e 13.30/15.45) ,
nonché dichiarazione a firma del Presidente della società Angizia Luco, con la quale si dichiarava
che il Ranalli non aveva partecipato alla gara in questione mentre alla stessa avrebbe preso parte
tale Buschi Umberto, nato nel 1989. Ha, pertanto, concluso, per la revoca della sanzione impugnata.
         Osserva la Commissione che, dagli atti in possesso del C.R.A., risulta che il calciatore
Giovanni Ranalli era tesserato con la società Angizia Luco dal 28.8.2010 e che il 10.12.2011 è stato
concesso in prestito alla società Sporting Pescina. Risulta, altresì, che il calciatore Buschi Umberto,
nato il 18.10.1989, è stato tesserato dalla società Angizia Luco il 17.9.2005 ed è stato posto in
regime di svincolo dalla stessa società il 16.7.2010.
         Risulta , infine , che il Ranalli è stato regolarmente identificato dall’arbitro della gara prima
dell’inizio della stessa con il tesserino recante il numero di matricola così come risulta che è stata
allegata al ricorso una dichiarazione a firma del solo Presidente dell’Angizia Luco nella quale si
afferma , stranamente , che alla gara avrebbe partecipato in luogo del Ranalli tale Buschi Umberto
che è stato svincolato dalla stessa Società nel 2010.
         Dal momento , quindi , che negli atti ufficiali in possesso del Comitato (da ritenersi fonte
prova privilegiata ) non si rinviene traccia della tesi avanzata dall’appellante e che la
documentazione allegata al ricorso risulta contraddittoria ed ininfluente , il ricorso stesso deve
essere integralmente respinto con conferma della impugnata decisione , anche per quanto concerne
la trasmissione degli atti alla Procura Federale per gli accertamenti del caso e per i provvedimenti di
competenza .

       Per questi motivi, la Commissione Disciplinare,
                                              DELIBERA

di respingere l’appello disponendo addebitarsi la relativa tassa . Dispone , altresì , che a cura del
Comitato , siano trasmessi gli atti alla Procura Federale della F.I.G.C. per i provvedimenti di
eventuale competenza.




                                                                                                         2571
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

APPELLO DELLA SOCIETA’ A.S.D. COLOGNA PAESE AVVERSO LA SANZIONE
DELLA SQUALIFICA FINO ALL’1.7.12 INFLITTA DAL G.S. ALL’ALLENATORE
LODOVICHETTI ALDO IN RELAZIONE ALLA GARA MOSCIANO / COLOGNA
PAESE, DISPUTATA IL 27/02/12 PER IL CAMPIONATO JUNIORES REGIONALE(C.U.
n° 30 dell’1.3.12 – DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TERAMO).
        Con appello ritualmente proposto, la società Cologna Paese ha impugnato il provvedimento
sopra specificato, adottato dal G.S. con la seguente motivazione: “Perchè, nonostante espulso dal
direttore di gara, a partita terminata apriva il cancello di accesso e senza alcuna autorizzazione,
faceva ingresso sul terreno di gioco adottando un comportamento antisportivo rivolto anche nei
confronti di un collega avversario. Detto comportamento veniva reiterato anche alla presenza della
forza pubblica”.
        Ha dedotto l’appellante l’eccessività della sanzione adottata, in quanto il Lodovichetti
avrebbe dovuto rispondere esclusivamente di comportamento antisportivo e non di condotta
violenta o ingiuriosa nei confronti del direttore di gara.
Aggiungeva, inoltre, che lo stesso allenatore non aveva aperto di sua iniziativa il cancello e che altri
lo avrebbero aperto prima dell’ingresso dello stesso allenatore. Tale versione dei fatti è stata
ribadita in sede di audizione.
        Osserva la Commissione che la sanzione inflitta può essere lievemente ridotta non
apparendo i fatti contestati al Lodovichetti di particolare gravità e sussistendo qualche dubbio in
merito alla responsabilità dell’apertura del cancello.
        Per questi motivi, la Commissione Disciplinare,
                                                 DELIBERA
di ridurre la squalifica inflitta all’allenatore Lodovichetti Aldo fino al 15.5.2012.
Dispone, infine, accreditarsi la tassa d’appello, ove addebitata.

APPELLO DELLA SOCIETA’ S.S.D. SANTACROCE CANISTRO AVVERSO LA
SANZIONE DELLA SQUALIFICA FINO AL 30.6.12 INFLITTA DAL G.S. AL
CALCIATORE DI FELICE MARCO IN RELAZIONE ALLA GARA GENZANO/
SANTACROCE CANISTRO, DISPUTATA IL 3/3/12 PER IL CAMPIONATO DI III
CCATEGORIA (C.U. n° 33 dell’8.3.12 – DELEGAZIONE PROVINCIALE L’AQUILA).

        Con appello ritualmente proposto, la società Santacroce Canistro ha impugnato il
provvedimento sopra specificato, adottato dal G.S. per avere il calciatore Di Felice Marco
spintonato con il petto il direttore di gara, insultandolo e minacciandolo, reiterando le gravi minacce
a fine partita.
        Ha dedotto l’appellante l’eccessività della sanzione in quanto, il proprio tesserato con il suo
comportamento intendeva solo chiedere spiegazioni ma non compiere atti di violenza in danno
dell’arbitro, tanto che, nell’occasione, manteneva sempre le braccia dietro la schiena.
        Osserva la Commissione che l’appello è infondato e non merita accoglimento. Se è vero che
il Di Felice non può ritenersi responsabile di un’aggressione fisica in danno dell’arbitro, è
altrettanto vero che il suo comportamento deve ritenersi, comunque, non regolamentare in quanto
oltre ad avere protestato ha spintonato con violenza il direttore di gara, facendolo oggetto di ingiurie
e minacce, queste ultime reiterate nel dopo gara, allorché lo stesso bene avrebbe fatto a giustificare
il proprio comportamento invece di reiterarlo.
        Per questi motivi, la Commissione Disciplinare,
                                            DELIBERA
di respingere il l’appello, disponendo incamerarsi la tassa versata.



                                                                                                       2572
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012


GIUDICE SPORTIVO ATTIVITA’ GIOVANILE
Il Giudice Sportivo, Avv. Giovanni LELY, assistito dai sostituti Avv. Giulio Cesare Primerano, Avv.
Valter Grante e dal rappresentante dell’A.I.A., a.b. Carbone Francesco, nelle sedute del 21 e
22/3/2012, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:


         GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI
                                             GARE DEL 11/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

AURELI ALFONSO             (MARSICA CALCIO 2006)                 CHIOLA ALESSIO             (MARSICA CALCIO 2006)


                                             GARE DEL 14/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

                           (RENATO CURI ANGOLANA
CHIAVAROLI ALESSIO         SRL)


                                             GARE DEL 15/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

AMMONIZIONE E DIFFIDA

PIPERNI CESIDIO            (PINETO CALCIO)


A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 12/ 4/2012

FEBO LUCA                  (FLACCO PORTO PESCARA)

A fine gara rivolgeva ripetuti insulti all'arbitro ostacolandogli l'ingresso negli spogliatoi.

SQUALIFICA FINO AL 5/ 4/2012

DI FEDERICO GIOVANNI       (S.ANNA)




                                                                                                                    2573
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

SCIARRA STEFANO            (RIVER 65)


SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

SABLONE ANDREA             (LAURETUM)                           ORSINI LUCA                (S.ANNA)
VILLANI MICHELE            (S.ANNA)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E

FUSILLI PATRIK             (FLACCO PORTO PESCARA)

Capitano della squadra, a fine gara, rivolgeva ripetuti insulti all'arbitro.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

RUSSI GIACOMO              (FLACCO PORTO PESCARA)

A fine gara protestava nei confronti dell'arbitro con fare minaccioso

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII INFR

MONTELISCIANI ANDREA       (SANTEGIDIESE S.R.L.)


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

MATTEI ENRICO              (AMITERNINA)                         PIRAS MANUEL               (BACIGALUPO)
MASCI LORENZO              (CALDORA CALCIO PESCARA)             ASCENZO JURI               (FLACCO PORTO PESCARA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

IAFOLLA FILIPPO            (AQUILOTTI SAN ROCCO)                CHIAVAROLI EMANUELE (LAURETUM)
VALERIO ANTONIO            (MARSICA CALCIO 2006)                SCARAFONE FRANCESCO (PINETO CALCIO)
DESIATI STEFANO            (VIRTUS VASTO CALCIO)                DI LAUDO CHRISTIAN  (VIRTUS VASTO CALCIO)
                           (2000 CALCIO
LAMMARDO NICHOLAS          ACQUAESAPONE)


                                             GARE DEL 17/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

POMPA ALESSANDRO           (SAN NICOLO CALCIO S.R.L.)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

DI GIOVANNI JACOPO         (SAN NICOLO CALCIO S.R.L.)           ANGELINI FRANCESCO         (SANTEGIDIESE S.R.L.)
DESIATI STEFANO            (VIRTUS VASTO CALCIO)




                                                                                                                    2574
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                                GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

FRATI LUCIO                (FRANCAVILLA)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MERCURI GIANMARCO          (MARTINSICURO)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

CANTARINI SIMONE           (GIOVANILE CHIETI)                    CARRINO ANDREA            (S.ANNA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)

BIANCHI LORENZO            (AQUILOTTI SAN ROCCO)                 CRISCOLO ALESSIO          (D ANNUNZIO MARINA)
NOVELLI FRANCESCO          (FRANCAVILLA)                         VITALE GIORDAN            (FRANCAVILLA)
DI GIANNATALE MARCO        (S.ANNA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

PIETRANGELI STEFANO        (D ANNUNZIO MARINA)                   CRECCHIA MANUEL           (FLACCO PORTO PESCARA)
LEGNETTINI MANUEL          (FLACCO PORTO PESCARA)




  GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALE
                                                GARE DEL 11/ 3/2012
                                      DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 11/ 3/2012 JAGUAR A.S.D. - SAN NICOLO CALCIO S.R.L.
Letto il reclamo della Società SAN NICOLO' CALCIO S.R.L. avverso l'esito della gara in epigrafe, reclamo
con il quale si chiede che sia inflitta la punizione sportiva della perdita della gara in danno della Società
JAGUAR A.S.D., per avere quest'ultima impiegato con il n.º 3 il calciatore CIPRIANI GINO squalificato per
una gara per somma di ammonizioni (C.U. n. 51 del 8.3.2012).
Rilevato che in effetti il calciatore CIPRIANI GINO non aveva scontato la giornata di squalifica; Visto l'art. 17,
comma 5, C.G.S.
                                                      delibera
 di infliggere la punizione sportiva della perdita della gara in danno della Società JAGUAR A.S.D. con il
seguente risultato JAGUAR A.S.D.0 SAN NICOLO' CALCIO S.R.L. 3
- di accreditare la tassa reclamo se versata.




                                                                                                                     2575
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                              GARE DEL 14/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

AMMONIZIONE E DIFFIDA

COLAMONACI PAOLO           (FRANCAVILLA)


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

COMIGNANI MANUEL           (CALDORA CALCIO PESCARA)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

                                                                DI GIAMPAOLO
ALPI SIMONE                (PENNE CALCIO)                                                  (PENNE CALCIO)
                                                                FRANCESCO
SCIAMANNA DAVIDE           (S.OMERO PALMENSE)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

EMILII GIANLUCA            (ALBA ADRIATICA)                     DI FRANCESCO MATTIA        (FEDERLIBERTAS L AQUILA)
RATINI GIANNI              (FEDERLIBERTAS L AQUILA)             GHEORGHIU ANTONIO          (MARSICA CALCIO 2006)
DI MATTEO MANUEL           (PENNE CALCIO)                       DICARLO LINO               (VIRTUS PRATOLA CALCIO)
DITORO FEDERICO            (VIRTUS PRATOLA CALCIO)              D ADAMO LORENZO            (VIRTUS VASTO CALCIO)


                                              GARE DEL 15/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

CAFFORIO EDOARDO           (DURINI PESCARA 1989)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

BUCCELLA SIMONE            (RIVER 65)


                                              GARE DEL 17/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO ASSISTENTI ARBITRO

SQUALIFICA FINO AL 29/ 3/2012

                           (2000 CALCIO
DI VITTORIO SANDRO         ACQUAESAPONE)




                                                                                                                      2576
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

D INTINO DOMENICO          (GIOVANILE CHIETI)


                                                GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DI GIOVANNI FRANCESCO      (CEDAS FIAT AUTO SULMONA)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

BONOTTI JACOPO             (AMITERNINA)                         BOTTIGLIONE LORENZO        (CALDORA CALCIO PESCARA)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

GIANNICO LIVIO             (ATESSA VAL DI SANGRO ARL)           PRIORI VALERIO             (FEDERLIBERTAS L AQUILA)



    GARE DEL CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI "B"
                                                GARE DEL 19/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

SEBASTIANI MATTEO          (L AQUILA CALCIO 1927 SRL)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

DEZI SIMONE                (GIULIANOVA CALCIO S.R.L.)           D EGIDIO STEFANO           (TERAMO CALCIO S.R.L.)




                                                                                                                      2577
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

    GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI REG.NALE
                      "B"
                                             GARE DEL 19/ 3/2012
                                      DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 19/ 3/2012 CELANO F.C. MARSICA SPA - SPAL LANCIANO
Rilevato dal rapporto arbitrale che la Società SPAL LANCIANO non si è presentata in campo per disputare
la gara in epigrafe, in applicazione dell'articolo 53, comma 2, N.O.I.F.:
                                                        delibera
di infliggere alla Società SPAL LANCIANO la perdita della gara con il punteggio di 3 - 0 e di penalizzarla di
un punto in classifica; di comminare alla stessa l'ammenda di Euro 103,00 prevista per la prima rinuncia.

                                             GARE DEL 19/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV INFR

MICCIOLA GIOVANNI          (GIULIANOVA CALCIO S.R.L.)              FLORIAN LUIGI DANIEL    (VIRTUS PRATOLA CALCIO)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

BEDZETI BAJROM             (VIRTUS PRATOLA CALCIO)



      GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI C5 REGIONALI
                     MASCHILI
                                             GARE DEL 18/ 3/2012
                                      DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 18/ 3/2012 ACQUAESAPONE C5 S.R.L. - SPORTING CASACANDITELLA
Rilevato dal rapporto arbitrale che la Società Sporting Casacandilla non si è presentata in campo per
disputare la gara in epigrafe, in applicazione dell'articolo 53, comma 2, N.O.I.F.
                                                        delibera
di infliggere alla Società Sporting Casacanditella la perdita della gara con il punteggio di 6 - 0 e di
penalizzarla di un punto in classifica; di comminare alla stessa l'ammenda di Euro 103,00 prevista per la
prima rinuncia.

                                             GARE DEL 15/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

BALDONIERI MARCO           (PESCARA CALCIO A 5)




                                                                                                                     2578
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                             GARE DEL 18/ 3/2012
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 18/ 4/2012

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA'

D ALONZO MARCO             (REAL DEM CALCIO A 5)

A fine gara impediva ai propri calciatori di di fare il saluto fair play all'arbitro,minacciandoli.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)

RECLANA ALESSANDRO         (CENTROSTORICOMONTESILVANO)             AINIS CIRO                (CITTA DI MONTESILVANO C5)
MARINELLI ANDREA           (REAL DEM CALCIO A 5)




                                                                                                                          2579
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012



                            PROGRAMMA GARE
                    Variazioni Gare dal 24 al 27 Marzo 2012

                                                     ECCELLENZA
GIRONE A
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   14 R   ALBA ADRIATICA             PINETO CALCIO          25/03/2012   14:45   15:00




                                                    PROMOZIONE
GIRONE A
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   14 R   ANGIZIA LUCO               JAGUAR A.S.D.          25/03/2012   15:00   16:00



24/03/2012   14 R   MUTIGNANO                  S.OMERO PALMENSE       25/03/2012   16:00




                                              PRIMA CATEGORIA
GIRONE D
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   11 R   COLLERANESCO               PATERNO TOFO           25/03/2012   16:00



24/03/2012   11 R   PAOLANTONIO CALCIO 2008    VIRTUS SANTEGIDIESE    25/03/2012   16:00



24/03/2012   11 R   POLISPORTIVA CONTROGUERRA MIANO A.S.D.            25/03/2012   16:00




GIRONE E
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   11 R   DANIELE CERICOLA           CALCIO PESCARAMANZIA   25/03/2012   16:00



24/03/2012   11 R   SPORTING CONA              ARSITA                 25/03/2012   16:00




                                                                                                              2580
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                             SECONDA CATEGORIA
GIRONE B
 Data N°                                                                   Data        Ora Ora
                           Squadra 1                 Squadra 2                                                   Impianto
 Gara Gior.                                                                Orig.       Var. Orig.

25/03/2012   10 R   PITINUM ABRUZZO MEDICI    MONTICCHIO 88                            11:00   16:00




GIRONE D
 Data N°                                                                   Data        Ora Ora
                           Squadra 1                 Squadra 2                                                   Impianto
 Gara Gior.                                                                Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   10 R   DIELLE CALCIO 2009        PRIMAVERA 94 S.G.T.CALCIO   25/03/2012   16:00



24/03/2012   10 R   REAL ZANNI                NINO CERULLO                25/03/2012   16:00



25/03/2012   10 R   FATER ANGELINI ABRUZZO    PRO TIRINO CALCIO PESCARA                11:00   16:00



25/03/2012   10 R   GLADIUS PESCARA 2010      ATLETICO CALCIO PESCARA                  18:00   16:00




GIRONE E
 Data N°                                                                   Data        Ora Ora
                           Squadra 1                 Squadra 2                                                   Impianto
 Gara Gior.                                                                Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   10 R   CASTELLALTO               ATLETICO LEMPA              25/03/2012   16:00



24/03/2012   10 R   GARRUFO 1982              ALTO TORDINO A.S.D.         25/03/2012   16:00



24/03/2012   10 R   VILLA FIORE               BRADI TORTORETO             25/03/2012   16:00




GIRONE F
 Data N°                                                                   Data        Ora Ora
                           Squadra 1                 Squadra 2                                                   Impianto
 Gara Gior.                                                                Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   10 R   GUARDIA VOMANO            ANGELESE                    25/03/2012   16:00



25/03/2012   10 R   IL CORMORANO              SIM PONTEVOMANO                          11:00   16:00



                                                                                                       CONTROGUERRA COMUNALE
25/03/2012   10 R   ROSBURGHESE ROSETO CALCIO COLLE CORBINO                            16:00
                                                                                                       CONTROGUERRA VIA S. ROCCO




GIRONE G
 Data N°                                                                   Data        Ora Ora
                           Squadra 1                 Squadra 2                                                   Impianto
 Gara Gior.                                                                Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   10 R   PAGLIETA                  CANOSA S.                   25/03/2012   16:00




                                                                                                                                   2581
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

GIRONE H
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   10 R   SPORTING SAN SALVO         FURCI                  25/03/2012   16:00




                                 REGIONALE JUNIORES D'ELITE
GIRONE A
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

26/03/2012   11 R   COLOGNA SPIAGGIA           RAIANO                              16:30   15:00



26/03/2012   11 R   MARTINSICURO               SILVI                               17:30   15:00



26/03/2012   11 R   PINETO CALCIO              AMITERNINA                          16:00   15:00



26/03/2012   11 R   ROSETANA CALCIO S.R.L.     ANGIZIA LUCO *ESC*                  15:30   15:00




GIRONE B
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

26/03/2012   11 R   DURINI PESCARA 1989        VIS RIPA                            17:30   15:00



26/03/2012   11 R   FLACCO PORTO PESCARA       TORRE ALEX CEPAGATTI                17:30   15:00



26/03/2012   11 R   S.SALVO A.S.D.             CASTEL DI SANGRO                    17:00   15:00



26/03/2012   11 R   2000 CALCIO ACQUAESAPONE   PENNE CALCIO                        17:00   15:00




                             REGIONALE CALCIO a 5 SERIE C2
GIRONE A
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   11 R   FUTSAL CLUB AVEZZANO       AID SAN GIUSEPPE C5                 17:30   15:00




GIRONE B
 Data N°                                                               Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                  Impianto
 Gara Gior.                                                            Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   11 R   MONTESILVANO CALCIO A 5    TOLLO 2008                          17:30   15:00




                                                                                                              2582
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

                                 JUNIORES CALCIO A CINQUE
GIRONE A
 Data N°                                                              Data        Ora Ora
                            Squadra 1              Squadra 2                                      Impianto
 Gara Gior.                                                           Orig.       Var. Orig.

25/03/2012   8R   CITTA DI PENNE C5        PINO DI MATTEO C5         26/03/2012   15:00   18:30



26/03/2012   8R   PESCARA CALCIO A 5       CITTA DI TERAMO C5                     17:00   18:30



26/03/2012   8R   SAN PAOLO CALCIO VASTO   DOMENICO ALLEGRINO                     18:00   18:30



27/03/2012   8R   SPORTING POLLUTRI        C.U.S. CHIETI A.S.D.      26/03/2012   17:00   18:30




                              REGIONALE FEMMINILE SERIE C
GIRONE A
 Data N°                                                              Data        Ora Ora
                            Squadra 1              Squadra 2                                      Impianto
 Gara Gior.                                                           Orig.       Var. Orig.

25/03/2012   6R   ATLETICO ORTONA 2004     A.C. FEMMINILE L AQUILA                11:00   16:00



25/03/2012   6R   PIZZOLI                  SAN PAOLO CALCIO VASTO                 11:00   16:00



25/03/2012   6R   WOMENS SOCCER HATRIA     TORRESE CALCIO                         11:00   16:00




                             REGIONALE CALCIO A 5 FEMM. C
GIRONE A
 Data N°                                                              Data        Ora Ora
                            Squadra 1              Squadra 2                                      Impianto
 Gara Gior.                                                           Orig.       Var. Orig.

25/03/2012   9R   FLORIDA                  SPORTING POLLUTRI                      18:00   15:00




                                                                                                             2583
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012



                                               Attività Giovanile
                    Variazioni Gare dal 24 al 28 Marzo 2012



                                               REGIONALE ALLIEVI
GIRONE A
 Data N°                                                                    Data        Ora Ora
                             Squadra 1                  Squadra 2                                                  Impianto
 Gara Gior.                                                                 Orig.       Var. Orig.

25/03/2012   12 R   AMITERNINA                 RAIANO                                   11:30   10:30


                                                                                                        ROSETO ABRUZZI S.LUCIA COM.LE
25/03/2012   12 R   ROSETO CALCIO              FEDERLIBERTAS L AQUILA                   10:30           ROSETO DEGLI ABRUZZI S.LUCIA
                                                                                                        LOC.TÀ SANTA LUCIA


25/03/2012   12 R   TERAMO CALCIO S.R.L.       CALDORA CALCIO PESCARA                   10:00   10:30




GIRONE B
 Data N°                                                                    Data        Ora Ora
                             Squadra 1                  Squadra 2                                                  Impianto
 Gara Gior.                                                                 Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   12 R   GIOVANILE CHIETI           FRANCAVILLA                 25/03/2012   18:00   10:30



24/03/2012   12 R   PENNE CALCIO               FLACCO PORTO PESCARA        25/03/2012   16:30   10:30


                                                                                                        CUPELLO COMUNALE CUPELLO VIA
24/03/2012   12 R   VIRTUS CUPELLO             D ANNUNZIO MARINA           25/03/2012   16:00   10:30
                                                                                                        TOGLIATTI


24/03/2012   12 R   VIRTUS VASTO CALCIO        ATESSA VAL DI SANGRO ARL    25/03/2012   17:30   10:30



24/03/2012   12 R   2000 CALCIO ACQUAESAPONE   BACIGALUPO                  25/03/2012   17:00   10:30



25/03/2012   12 R   S.ANNA                     POGGIO DEGLI ULIVI R.CURI                11:00   10:30



26/03/2012   12 R   RIVER 65                   RENATO CURI ANGOLANA SRL    25/03/2012   15:30   10:30




                                                                                                                                        2584
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012



                                      GIOVANISSIMI REGIONALE
GIRONE A
 Data N°                                                                    Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                                  Impianto
 Gara Gior.                                                                 Orig.       Var. Orig.

24/03/2012   12 R   FEDERLIBERTAS L AQUILA     CEDAS FIAT AUTO SULMONA     25/03/2012   15:30   10:30



25/03/2012   12 R   AMITERNINA                 CASTELNUOVO VOMANO                       10:00   10:30



25/03/2012   12 R   CALDORA CALCIO PESCARA     TERAMO CALCIO S.R.L.                     18:00   10:30



25/03/2012   12 R   SAN NICOLO CALCIO S.R.L.   ROSETO CALCIO                            10:00   10:30




GIRONE B
 Data N°                                                                    Data        Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                                  Impianto
 Gara Gior.                                                                 Orig.       Var. Orig.
                                                                                                        VASTO SALESIANI EZIO PEPE VASTO
24/03/2012   12 R   BACIGALUPO                 2000 CALCIO ACQUAESAPONE    25/03/2012   18:00   10:30
                                                                                                        SALITA CATERINA DA SIENA
                                                                                                        PESCARA " ZANNI" PESCARA VIA
24/03/2012   12 R   RENATO CURI ANGOLANA SRL   GIOVANILE CHIETI            25/03/2012   17:00   10:30
                                                                                                        ADRIATICA NORD


24/03/2012   12 R   SPORTING CASOLI            RIVER 65                    25/03/2012   16:30   10:30



25/03/2012   12 R   ATESSA VAL DI SANGRO ARL   VIRTUS VASTO CALCIO                      10:45   10:30



25/03/2012   12 R   D ANNUNZIO MARINA          DURINI PESCARA 1989                      09:00   10:30



                                                                                                        LANCIANO ZONA 167 "M.DI MECO"
25/03/2012   12 R   SPAL LANCIANO              S.ANNA                                   10:30
                                                                                                        LANCIANO ZONA PEEP



26/03/2012   12 R   FRANCAVILLA                PENNE CALCIO                25/03/2012   15:30   10:30




                              ALLIEVI C5 REGIONALI MASCHILI
GIRONE A
 Data N°                                                                     Data       Ora Ora
                           Squadra 1                    Squadra 2                                                   Impianto
 Gara Gior.                                                                  Orig.      Var. Orig.
                                                                                                        MONTESILVANO COM.LE VIA SENNA
25/03/2012   8R     REAL DEM CALCIO A 5        CENTROSTORICOMONTESILVANO                11:00
                                                                                                        MONTESILVANO VIA SENNA


                                                                                                        CASALBORDINO PALESTRA ITC C5
25/03/2012   8R     SPORTING POLLUTRI          CITTA DI MONTESILVANO C5                 11:00           CASALBORDINO VIALE ALCIDE DE
                                                                                                        GASPARI


25/03/2012   8R     VIS LANCIANO               DOMENICO ALLEGRINO                       17:00   11:00



27/03/2012   3R     ACQUAESAPONE C5 S.R.L.     MINERVA C5                  19/02/2012   16:00   11:00




                                                                                                                                          2585
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012


                              GIOVANISSIMI C5 REG. MASCHILI
GIRONE A
 Data N°                                                                         Data        Ora Ora
                           Squadra 1                        Squadra 2                                                    Impianto
 Gara Gior.                                                                      Orig.       Var. Orig.
                                                                                                              PINETO VILLAPARKVOLLEY COPERTO
25/03/2012     3R   ASTON VILLA C 5               LORETO APRUTINO C5            05/02/2012   11:00            PINETO FRAZ. BORGO S.MARIA
                                                                                                              P.CIMAROSA


25/03/2012     3R   MINERVA C5                    ANXANUM PIERMATTEO            05/02/2012   10:30    11:00



25/03/2012     3R   PROGETTO GIOVANI 2006         ACQUAESAPONE C5 S.R.L.        05/02/2012   11:00



25/03/2012     3R   REAL LANCIANO                 CITTA DI MONTESILVANO C5      05/02/2012   11:30    11:00



25/03/2012     3R   VIS LANCIANO                  PESCARA CALCIO A 5            05/02/2012   09:30    11:00




                                 Orari Gare del 25, Marzo 2012
                                                              -Gare di Recupero-
                                              Campionato Giovanissimi Calcio a 5


                              GIOVANISSIMI C5 REG. MASCHILI
GIRONE A - 3 Giornata
                                                                                                         Localita'              Indirizzo
        Squadra 1                       Squadra 2             A/R Data/Ora          Impianto
                                                                                                         Impianto               Impianto
                                                                                PINETO
                                                                   25/03/2012                                              FRAZ. BORGO S.MARIA
ASTON VILLA C 5                  LORETO APRUTINO C5            R                VILLAPARKVOLLEY PINETO
                                                                   11:00                                                   P.CIMAROSA
                                                                                COPERT
                                                                   25/03/2012   CHIETI"MINERVELLO"                         VIA DEI VESTINI-
MINERVA C5                       ANXANUM PIERMATTEO            R                                   CHIETI SCALO
                                                                   10:30        CAMPO 2/ C                                 MADONNA PIANE
                                                                   25/03/2012   CITTADELLA DELLO                           CITTADELLA DELLO
PROGETTO GIOVANI 2006            ACQUAESAPONE C5 S.R.L.        R                                     SAN VITO CHIETINO
                                                                   11:00        SPORT S.VITO                               SPORT
                                                                   25/03/2012   LANCIANO C5
REAL LANCIANO                    CITTA DI MONTESILVANO C5      R                                     LANCIANO              VIA DEI FUNAI
                                                                   11:30        PALESTRA FUNAI
                                                                   25/03/2012   LANCIANO C5
VIS LANCIANO                     PESCARA CALCIO A 5            R                                     LANCIANO              VIA DEI FUNAI
                                                                   09:30        PALESTRA FUNAI




                                                                                                                                                 2586
   Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012



                            Orari Gare del 1° Aprile 2012
GIRONE A - 4 Giornata
                                                                                                 Localita'            Indirizzo
       Squadra 1                  Squadra 2           A/R Data/Ora         Impianto
                                                                                                 Impianto             Impianto
                                                           01/04/2012   CITTA S.ANGELO
ACQUAESAPONE C5 S.R.L.     REAL LANCIANO               R                               CITTÀ S.ANGELO           CONTRADA ALZANO
                                                           18:00        PALACASTAGNA C
                                                           01/04/2012   LANCIANO C5
ANXANUM PIERMATTEO         ASTON VILLA C 5             R                               LANCIANO                  VIA DEI FUNAI
                                                           11:30        PALESTRA FUNAI
                                                           01/04/2012   PALAROMA
CITTA DI MONTESILVANO C5   MINERVA C5                  R                               MONTESILVANO              VIA SETTIMO TORINESE
                                                           09:30        MONTESILVANO
                                                           01/04/2012   LORETO APRUTINO
LORETO APRUTINO C5         VIS LANCIANO                R                                LORETO APRUTINO          C.DA SABLANICO
                                                           16:00        C5/2 ACCIAVAT
                                                                        PESCARA
                                                           01/04/2012
PESCARA CALCIO A 5         PROGETTO GIOVANI 2006       R                PALARIGOPIANO   PESCARA                  VIA RIGOPIANO 80
                                                           17:00
                                                                        C5




                            Orari Gare del 15 Aprile 2012

GIRONE A - 5 Giornata
                                                                                                 Localita'            Indirizzo
       Squadra 1                  Squadra 2           A/R Data/Ora         Impianto
                                                                                                 Impianto             Impianto
                                                           15/04/2012   LANCIANO C5
ANXANUM PIERMATTEO         PESCARA CALCIO A 5          R                                     LANCIANO            VIA DEI FUNAI
                                                           11:30        PALESTRA FUNAI
                                                                        PINETO
                                                           15/04/2012                                            FRAZ. BORGO S.MARIA
ASTON VILLA C 5            ACQUAESAPONE C5 S.R.L.      R                VILLAPARKVOLLEY      PINETO
                                                           11:00                                                 P.CIMAROSA
                                                                        COPERT
                                                           15/04/2012   CHIETI"MINERVELLO"                       VIA DEI VESTINI-
MINERVA C5                 LORETO APRUTINO C5          R                                     CHIETI SCALO
                                                           10:30        CAMPO 2/ C                               MADONNA PIANE
                                                           15/04/2012   CITTADELLA DELLO                         CITTADELLA DELLO
PROGETTO GIOVANI 2006      REAL LANCIANO               R                                     SAN VITO CHIETINO
                                                           11:00        SPORT S.VITO                             SPORT
                                                           15/04/2012   LANCIANO C5
VIS LANCIANO               CITTA DI MONTESILVANO C5    R                                     LANCIANO            VIA DEI FUNAI
                                                           09:30        PALESTRA FUNAI




                                                                                                                                        2587
  Comitato Regionale Abruzzo – Comunicato Ufficiale N.54 del 22 Marzo 2012

Allegati L.N.D.

- C.U. N. 106 del Settore Tecnico FIGC: Bando di Ammissione al Corso per l'abilitazione ad
Allenatori di Base – Uefa B per l’abilitazione ad Allenatore di Giovani e Dilettanti (d’ora innanzi solo
corso) la cui attuazione è affidata all’A.I.A.C. e che sarà svolto a CHIETI dal 02/05/2012 al
09/06/2012.
N.B. Le Domande di ammissione dovranno essere presentate alla Segreteria Nazionale
A.I.A.C. Corso Base- Uefa B- Allenatori di Giovani e Dilettanti – Via G. d’Annunzio 138/a
Coverciano campo 5 -50135 Firenze FI, entro il 17/4/2012.


- Notiziario Fiscale – Modello EAS, presentazione entro il 31 marzo 2012;


- Circolare LND n.36 – Ufficio Studi Tributari, compensazione IVA.




Le ammende irrogate con il presente comunicato dovranno pervenire a questo Comitato
entro e non oltre il 5/4/2012.



I provvedimenti disciplinari comminati dagli Organi della Giustizia Sportiva del C.R.
Abruzzo L.N.D. appariranno, sul sito internet www.figcabruzzo.it dal giovedì mattina
fino al mercoledì sera. Si precisa, che per disposizioni federali, (Vedi Art. 13 delle
N.O.I.F.) tale informazione non riveste carattere ufficiale in quanto solo il
Comunicato Ufficiale affisso all'Albo avrà valore a tutti gli effetti sia per il testo che
per la decorrenza dei termini.




Pubblicato in L’Aquila ed affisso all’albo del C.R. Abruzzo il 22/3/2012.




               Il Segretario                                                Il Presidente
         (Amedeo Alberto Pettinari)                                      (Daniele Ortolano)




                                                                                                       2588

								
To top