CORSO COMPRENDERE L'UE PER VALORIZZARNE LE OPPORTUNITA'

Document Sample
CORSO COMPRENDERE L'UE PER VALORIZZARNE LE OPPORTUNITA' Powered By Docstoc
					                                      in collaborazione con




                                           presentano




                                 CONOSCERE L’EUROPA

                                              per

                          VALORIZZARNE LE OPPORTUNITA’


                                   °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°



Non sempre ne siamo perfettamente consapevoli, ma ormai la maggior parte delle scelte che
investono la nostra vita quotidiana dipende da meccanismi decisionali europei, con regole e
logiche spesso lontane dalle nostre abitudini nazionali.

La conoscenza della storia, del funzionamento e delle criticità che caratterizzano le istituzioni
europee è quindi un prerequisito fondamentale per esercitare in maniera piena i nostri diritti di
cittadini europei.

L’Unione Europea è un sistema complesso di doveri ma anche di opportunità che nel nostro
paese sono per la maggior parte ignoti.
È con questa consapevolezza che il corso intende fornire, in vista del 2013, indicato come Anno
della Cittadinanza Europea, alcuni strumenti di base per conoscere la “macchina europea” e le
possibilità di sviluppo personale che essa presenta.

Il tema dell’integrazione europea e della valenza dell’essere cittadino europeo è alla base degli
obiettivi delle Associazioni TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE e CESUE. Esso verrà
integrato col tema della mobilità europea ed internazionale grazie al contributo
dell’Associazione WIP, Erasmus per tutti.


                             °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

                                  CONTENUTI DEL CORSO

                               Il corso sarà articolato in 4 moduli.

PRIMO MODULO: L’EVOLUZIONE DELL’INTEGRAZIONE EUROPEA
Il primo modulo ha come obiettivo la condivisione di un linguaggio e di conoscenze di base
per comprendere l’evoluzione del processo di unificazione dell’Europa e fornire gli strumenti
per analizzare le criticità che tale percorso presenta ancora oggi.
Verranno indicate le principali tappe del percorso di integrazione europea nel più ampio
contesto delle relazioni internazionali.
Particolare attenzione verrà attribuita al processo di formazione della governance economica
dell’Unione.

SECONDO MODULO: LE ISTITUZIONI EUROPEE E IL LORO FUNZIONAMENTO
Saranno affrontate le tematiche relative al funzionamento delle istituzioni europee, ai
meccanismi decisionali che le regolano, ai diritti e ai doveri dei cittadini europei. Speciale
riguardo alla composizione dei gruppi parlamentari europei e al Parlamento Europeo.

TERZO MODULO : TESTIMONIANZE POLITICO-ISTITUZIONALI
All’attivazione del corso, gli organizzatori si occuperanno di contattare referenti politico-
istituzionali per meglio illustrare il funzionamento dell’Unione Europea e i rapporti con gli
Stati Membri.

QUARTO MODULO: MOBILITÀ INTERNAZIONALE
Il contributo dell’Associazione WIP, ERASMUS PER TUTTI sarà orientato sul tema della
mobilità internazionale: cos’è e a cosa serve.
Il concetto di mobilità internazionale in un contesto europeo: dall’ieri all’oggi, come si è
evoluto il fenomeno e come viene inteso a livello nazionale ed internazionale.
Principali studi e ricerche sul tema della mobilità europea; chi promuove la mobilità
internazionale e a chi si rivolge.
Descrizione delle Istituzioni europee che offrono un servizio di informazione, formazione ed
orientamento su tutti i temi che riguardano la mobilità internazionale per motivi di studio,
lavoro e volontariato.
Panoramica dei programmi e delle altre iniziative per la mobilità dell’Unione Europea;
illustrazione di opportunità e bandi.
Fornitura e commento di materiali che gli studenti possono consultare gratuitamente e dei siti
internet ufficiali dell´Unione Europea oltre a tutte le risorse informative in rete riguardanti gli
stessi temi.
                                                TEMATICHE


1° modulo
ISTITUZIONI e TRATTATI: introduzione storica
INTEGRAZIONE e GOVERNANCE ECONOMICA
RAPPORTO tra STATI MEMBRI e le ISTITUZIONI e POLITICHE UE
CARTA dei DIRITTI FONDAMENTALI e ACCENNI al DIRITTO EUROPEO

2° modulo
PARLAMENTO EUROPEO, COMMISSIONE, CONSIGLIO EUROPEO
GRUPPI PARLAMENTARI EUROPEI

3° modulo
PARLAMENTO ITALIANO e ISTITUZIONI COMUNITARIE
(con possibile presenza di testimonial politici ed istituzionali decisi all’attivazione del corso)

4° modulo
I GIOVANI E L’EUROPA : nuove politiche comunitarie, mobilità e progettazione europea


                                       I SOGGETTI COINVOLTI


L’ASSOCIAZIONE CESUE

Il CESUE, Centro Studi, documentazione e formazione sull'Unione Europea, riunisce dal 1995 studiosi e
professionisti provenienti dal mondo della ricerca, della formazione, delle imprese e
dell’Università per rispondere alle esigenze di analisi, informazione, policy-making e formazione
sulle tematiche dell'integrazione economica, politica, sociale europea ed internazionale.
Il Cesue ha organizzato, anche in collaborazione con imprese, Università ed Enti Locali, numerose
iniziative di formazione, comunicazione e consulenza rivolte in particolare al mondo della società
civile, della filiera formativa e delle istituzioni pubbliche.


L’ASSOCIAZIONE TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE

L’Associazione TIA (Transformation In Action) FORMAZIONE INTERNAZIONALE
(www.formazioneinternazionale.net) viene costituita nel febbraio 2011. Nasce dall’esigenza di
mettere a sistema diverse realtà di tipo associativo, istituzionale, politico, universitario. Mondi che
hanno difficoltà a comunicare nonostante avrebbero spesso molto da dirsi. L’Associazione infatti
parte dall’assunto che il mondo è strutturato per logiche di interdipendenza ed è sempre anche
sottilmente connesso al di là di logiche partitiche o corporative. Individuare questi punti di
incontro può voler dire ragionare in ottica di bene comune. L’obiettivo è pertanto quello di
valorizzare i punti di incontro e minimizzare le distanze promuovendo iniziative e progetti che
mettano in comunicazione diverse realtà e che stimolino un processo di cambiamento, cercando di
individuare temi innovativi che mettano al centro l’Europa e il contesto internazionale come trait-
d’union e faro di ispirazione politica e culturale. Le competenze acquisite in ambiti internazionali e
le esperienze in campo italiano ed europeo costituiscono la base dei profili dei componenti
l’Associazione. La Costituzione Italiana, il Trattato di Lisbona, con particolare riguardo alla Carta
dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea, la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo sono
nostro riferimento e fonte principale di ispirazione.
Responsabile di varie iniziative, promozione eventi, presentazioni libri. Tra quelle più
significative: MICE 2012 “Migliorare l’Informazione e la Comunicazione Europea” che ha ricevuto
l’Adesione del Presidente della Repubblica, “La donna il cambiamento l’Europa” in collaborazione
con Equality Italia presso l’Ufficio del Parlamento Europeo in Italia.


L’ASSOCIAZIONE per il WEB e la PROGETTAZIONE Onlus (WIP)

L'Associazione per il Web le Immagini e la Progettazione Onlus (acronimo WIP) nasce nel 2011,
con lo scopo di promuovere lo studio e l’informazione su tematiche inerenti il mondo giovanile, le
pari opportunità, la formazione, l’orientamento e l’inserimento nel mercato del lavoro, oltre che al
volontariato.
WIP è composta da un gruppo di giovani che si sono formati in modo diverso e hanno competenze
in vari settori, dalla cui integrazione passano necessariamente tutte le attività di progettazione e
realizzazione di idee che possono contribuire a raggiungere gli scopi prefissati, sopratutto nel
campo della formazione, ma non solo.
WIP crede nella mobilità per motivi di istruzione e formazione che è certamente uno dei principali
obiettivi dell’azione dell’Unione europea nel campo dell'educazione e del lavoro.
In quest'ottica WIP organizza giornate info-formative, workshop, partecipa ad incontri ed è
partner in altri progetti, oltre che a sperimentare e costruire piattaforme on-line.

                                    °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

                         I CONTRIBUTI VERRANNO PRESENTATI DA:
Ines Caloisi
Laurea in Lingue e letterature Straniere, Master in Educazione alla Pace e Cooperazione Internazionale
e in Geopolitica e Sicurezza Globale, corso di specializzazione SIOI in operatore comunitario si è
sempre occupata di progettazione europea e regionale, coordinamento progetti e approfondimento
tematiche europee in vari settori. Esperienze professionali in multinazionali e organizzazioni
internazionali nonché nelle Istituzioni Europee, Presidente, fondatrice e responsabile coordinamento
attività dell’Associazione TIA Formazione Internazionale, si occupa di elaborazione progetti e
strutturazione iniziative politico-culturali; uno degli obiettivi principali è la promozione di una
integrazione europea anche culturale. Membro della Direzione Nazionale e Consiglio Nazionale
AICCRE. Ha curato la pubblicazione del libro “Piccoli Padri” – una conversazione sulla nascita
dell’Unione Europea. Iscritta all’albo formatori Roma Capitale e Regione Lazio, si è anche occupata di
comunicazione in ambienti politico-istituzionali, autrice di interviste a politici e rappresentanti di
organizzazioni internazionali e di articoli pubblicati su temi europei. Responsabile del progetto MICE
2012 “Migliorare l’Informazione e la Comunicazione Europea” svolto con il sostegno dell’Ufficio in
Italia della Commissione Europea e l’Ufficio in Italia del Parlamento Europeo, con i patrocini di
Regione Lazio, Provincia e Comune di Roma, ha ricevuto l’adesione del Presidente della Repubblica e
del Ministero degli Affari Europei. Ha facilitato e gestito aule per corsi di team working, team building,
stress management, e Self Managing Leadership.

Concetta Fonzo
(WIP, ERASMUS PER TUTTI) opera da oltre 10 anni nel settore della mobilità internazionale.
Sostiene la mobilità dei giovani e non in una dimensione europea con il supporto dei Programmi e delle
Iniziative della Comunità europea. Dopo la laurea in Economia ha svolto studi di approfondimento nel
campo del marketing, della progettazione e della formazione sui temi della mobilità internazionale.
Fornisce la sua esperienza professionale per attività di orientamento alla mobilità per motivi di studio,
lavoro o volontariato in Europa. Relatore di numerosi seminari e conferenze in Italia ed all’estero
inerenti le tematiche della mobilità e dell’orientamento in una dimensione europea.

Fabio Masini

Docente di Storia e teorie delle relazioni economiche internazionali presso la Facoltà di Scienze
Politiche dell’Ateneo di Roma Tre. È autore di numerosi saggi e volumi, in particolare sull’integrazione
economica e monetaria europea ed internazionale, pubblicati con editori nazionali ed internazionali.
È stato consulente per le Politiche Europee del Comune di Firenze, project manager in progetti di
sviluppo locale per società private e pubbliche amministrazioni ed è Presidente del Centro Studi,
documentazione e formazione sull’Unione Europea.


                                       °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
                                                  COSTI

                     È obiettivo specifico delle Associazioni coinvolte la diffusione
                           di una maggiore consapevolezza sui temi europei.

    Grazie alla scelta dei relatori di rinunciare a percepire compensi diretti, è stato quindi
possibile contenere il costo di partecipazione ai rimborsi delle spese, all’organizzazione ed alla
                                             logistica.

               Il costo individuale di partecipazione è fissato in 200 euro (incluso IVA).

    Il corso verrà attivato al raggiungimento di 12 iscritti per un massimo di 20 iscritti ed avrà luogo

     da lunedì 21 Maggio 2012 alle ore 10 a mercoledì 23 maggio alle ore 16.30
     Le domande di partecipazione dovranno essere inviate a TIAssociazione@gmail.com
              corredate da un Curriculum Vitae o una lettera di motivazione
                                    tel. + 39 366 27 99 351
                           (preferibile comunicazione via e-mail)

                                                °°°°°°°°°°°°°°°
                        Ad accettazione della domanda, occorrerà effettuare un bonifico a :
                 Banca Popolare Sant'Angelo IBAN : IT06 B057 7203 2010 0000 0000 469
                   Intestato a ASSOCIAZIONE TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE

                                                  °°°°°°°°°°°°
        Agli iscritti alle Associazioni TIA e CESUE è riconosciuto uno sconto del 10%

                                            °°°°°°°°°°°°
                 Sede del corso: Sala Riunioni 360 gradi sud (www.360gradisud.com)
                            Via Toscani 11/13 (Zona Monteverde) Roma

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:3
posted:5/3/2012
language:Italian
pages:5