FAC SIMILE DI PERIZIA GIURATA by cp9c2E

VIEWS: 494 PAGES: 2

									Disposizioni per l’Accreditamento delle Sedi Orientative e Formative degli organismi operanti nella Regione Siciliana



                             Schema di PERIZIA GIURATA
                    relativa ai locali ed attrezzature della sede operativa
 (Il presente schema traccia gli aspetti generali da indicare nella perizia su locali, redatta dal tecnico in
                                         relazione allo stato di fatto)

Il sottoscritto (titolo) ___________________________________________________, con studio
tecnico in ________________ via _______________________________________ iscritto
al_______________________________________ della provincia di __________________ al N°
______________ .in data ________ è stato incaricato dal Sig, _______________________ in
qualità di _______________________________________________________ dell’organismo
_______________________________________________ di redigere la presente perizia giurata
riguardante i locali e le attrezzature della sede operativa ubicata in _______________________.
Via ____________________________________________ n. ___


A seguito di sopralluogo svolto nei locali della sede indicata in data ___________il sottoscritto ha
accertato quanto segue:

1) Descrizione tecnica dei Locali
   1.1) Sui locali:
           a) Direzione e segreteria (con specificazione del luogo di accoglienza ad eventuali
               utenti disabili)
           b) Eventuali aule
           c) Eventuali laboratori
           d) Altro (locali per colloqui individuali, locali o spazi per attività motorie, etc.)
(ubicazione, struttura,impianti elettrici, parametri dimensionali, altezza, rapporto sup/illuminazione diretta, servizi
igienici, ecc.)

   1.2)    Agibilità e Destinazione d’uso dei locali;
   1.3)    Eliminazione delle barriere architettoniche;

2) Sicurezza

Sono presenti i seguenti documenti:

a) Certificato di conformità degli impianti elettrici ai sensi della L. 46/90 (Rilasciato dalla
   ditta….. iscritta alla camera di commercio n°…..)
b) Certificato di prevenzione incendi nel caso di strutture soggette alla normativa antincendio (es.
   sede operativa in scuole con più di 100 persone presenti.) (rilasciato dal Comando Provinciale
   di ….. in data …. Valevole sino al……) ovvero non soggetta per…
c) Avvenuti adempimenti alle prescrizioni previste dal D.M. 10/03/98;
d) Omologazione dell’impianto di messa a terra, ovvero comunicazione di conformità trasmesso
   all’ISPESL territorialmente competente e verifiche periodiche
       (indicare data avvenuta verifica e organismo verificatore)
e) Verbali di collaudo e di verifica periodica degli impianti, (attrezzature e macchine ascensori,
   ove previsto dispositivi contro le scariche atmosferiche);
f) Parere igienico sanitario rilascito dal ………. In data ……….
g) Altro………(collaudo statico, licenza edilizia, richiesta di sanatoria ecc..)

 3) Applicazione D.Lvo. 626/94
        si è verificata inoltre la presenza della seguente documentazione riguardante:
                                                      Modello 3
                                                    Perizia Giurata
Disposizioni per l’Accreditamento delle Sedi Orientative e Formative degli organismi operanti nella Regione Siciliana




        a.    Avvenuta valutazione dei rischi effettuata dal Servizio Prevenzione e Protezione ai
              sensi dell’art. 4, commi 1,2,3 del D.Lvo 626/94 oppure nel caso di sedi che occupino
              fino a 10 lavoratori (inclusi gli allievi) autocertificazione in merito alla valutazione del
              rischio ed agli adempimenti ad essa collegati;
        b.    Lettera di nomina del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione ai sensi del
              D.Lgs 626/94 firmata per accettazione;
        c.    Lettera di nomina , ove previsto dalle norme vigenti, del medico competente ai sensi
              del D.Lgs 626/94 firmata per accettazione;
        d.    Comunicazione a mezzo raccomandata della nomina del responsabile del S.P.P.
              indirizzata alla AUSL e all’Ispettorato del Lavoro territorialmente competente;
        e.    Lettera di nomina dei lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione
              incendi controfirmata per accettazione

   4.   Attrezzature e strumenti di lavoro:

                  La sede in oggetto dispone delle seguenti attrezzature:

             1.   ___________
             2.   ___________
             3.   ___________
             4.   ___________


             le stesse risultano conformi alle norme di sicurezze e riportano marcatura CE.

   5. Copertura assicurativa
          Numero Posizione Inail

       Sulla scorta di quanto sopra si attesta che i locali sono idonei ai requisiti previsti dalle
   disposizioni previste per l’accreditamento delle sedi formative ed orientative nella Regione
   Siciliana


________________, lì ______________



                                                                             Il tecnico

                                                            _______________________________


Documenti da allegare alla perizia :

planimetria dei locali (comprese le eventuali aule) in scala non inferiore a 1:200 con evidenza dei
locali utilizzati e l’indicazione della funzione.




                                                     Modello 3
                                                   Perizia Giurata

								
To top