Documents
Resources
Learning Center
Upload
Plans & pricing Sign in
Sign Out

Massimo Caputi rassegna dimissioni da IdeaFIMIT - Rassegna Web

VIEWS: 20 PAGES: 10

Massimo Caputi, esercitando un'opzione di vendita a favore di Dea Capital, � uscito dal capitale di Idea Fimit sgr, rassegnando contestualmente le dimissioni da consigliere delegato

More Info
									                             Aprile 2012

                             RASSEGNA
                              STAMPA
                               WEB




Si parla di Massimo Caputi
Idea Fimit: Massimo Caputi lascia la societa', domani
assemblea




Dopo Buaron un altro addio (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 11 apr - Ancora un'uscita ai vertici
di Idea Fimit, la societa' immobiliare controllata dalla Dea Capital del gruppo De Agostini. Il
consigliere delegato, Massimo Caputi questo pomeriggio ha lasciato ogni incarico nella societa' e ha
ceduto le sue residue partecipazioni nel gruppo immobiliare. Lo comunica una nota di Dea Capital.
Gli accordi parasociali siglati nel gennaio 2011, al momento della fusione fra Fimit e la First
Atalntic, prevedevano la possibilita' per Caputi di esercitare una put a partire dall'agosto 2012, ma il
manager e il gruppo De Agostini hanno raggiunto un accordo per esercitare anticipatamente
l'opzione di vendita. Caputi, come aveva fatto l'altro consigliere delegato Daniel Buaron 15 giorni
fa, lascia quindi il gruppo. L'uscita gli consentira' di incassare 19,2 milioni di euro che
rappresentano il saldo per il pacchetto detenuto, sia a livello personale sia tramite Feidos, attraverso
una partecipazione del 41,69% in Ifim che, a sua volta, detiene il 20,98% di Idea Fimit. Con questa
operazione e con l'uscita di Buaron, Dea Capital salira' al 61,3% di Idea Fimit che domani, in
assemblea, sara' chiamata ad approvare il bilancio.


Com-Mau - (RADIOCOR) 11-04-12 17:55:25 (0317)IMM 5 NNNN

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/radiocor/finanza/dettaglio/nRC_11042012_1755_3171489
63.html
Anche Caputi dice addio a Idea Fimit




Dopo Daniel Buaron, anche Massimo Caputi, esercitando un'opzione di vendita a favore di Dea
Capital, è uscito dal capitale di Idea Fimit sgr, rassegnando contestualmente le dimissioni da
consigliere delegato. Il manager, attraverso la controllata Feidos, ha ceduto alla finanziaria del
gruppo...

http://www.milanofinanza.it/giornali/preview_giornali.asp?id=1766635
IDeA Fimit, lascia anche Caputi, responsabilita' a Brunelli




12-04-2012 10:31 - Massimo Caputi, esercitando un’opzione di vendita verso DeA Capital è uscito
da IDeA Fimit Sgr rassegnando altresì le dimissioni da consigliere con delega sul “Business
Development Italia” con efficacia dal 12 aprile 2012.
Lo annuncia oggi una nota della società ricordando come l’uscita di Caputi segua quella annunciata
nelle scorse settimane dall’altro consigliere delegato, Daniel Buaron e si traduca di fatto “nel
completamento della fase di transizione al nuovo management, avviata dopo il perfezionamento
della fusione di Fare Sgr e Fimit Sgr nell’ottobre dello scorso anno e conclude in via anticipata la
prevista fase di “accompagnamento”.
Paolo Ceretti, amministratore delegato di DeA Capital, azionista di maggioranza di IDeA Fimit, nel
commentare la notizia sottolinea come in conseguenza delle uscite sia di Daniel Buaron, sia di
Massimo Caputi, “si creano i presupposti per poter proporre al Cda di IDeA Fiit di ricondurre le
responsabilità di Business Development Italia e Business Development Estero all’amministratore
delegato Massimo Brunelli”. (l.s.)


http://www.bluetg.it/component/newscontent/view/22946-idea-fimit-lascia-anche-caputi-
responsabilita--a-brunelli.html
DEA CAPITAL: MASSIMO CAPUTI ESERCITA OPZIONE DI VENDITA
VERSO DEA CAPITAL ED ESCE DA IDEA FIMIT




08:55 12 APR 2012 - Massimo Caputi, esercitando un'opzione di vendita verso DeA Capital, esce da IDeA
FIMIT SGR e rassegna le dimissioni da consigliere con delega sul "Business Development Italia" con
efficacia dal 12 Aprile 2012. L'uscita di Massimo Caputi da IDeA FIMIT - che segue quella annunciata nelle
scorse settimane dall'altro consigliere delegato, Daniel Buaron - si traduce di fatto per la Societa' nel
completamento della fase di transizione al nuovo management, avviata dopo il perfezionamento della fusione
di FARE SGR e FIMIT SGR nell'ottobre dello scorso anno e conclude la prevista fase di
"accompagnamento". Quindi stata esercitata in via anticipata rispetto agli accordi originariamente assunti
l'opzione di vendita verso DeA Capital da parte di Massimo Caputi e della societa' da quest'ultimo
controllata, Feidos S.p.A. avente ad oggetto la partecipazione minoritaria detenuta dagli stessi in IFIM S.r.l.,
pari al 41,69% del capitale della stessa (IFIM a sua volta detiene il 20,98% di IDeA FIMIT).Per effetto
dell'acquisto di tale partecipazione in IFIM - perfezionato ad un prezzo complessivo pari a euro 19.280.000 -
cui fara' seguito entro fine aprile l'acquisto da Daniel Buaron del residuo 30% di FARE Holding, DeA
Capital acquisira' il controllo totalitario dei due veicoli societari attraverso i quali detiene la partecipazione di
maggioranza in IDeA FIMIT, pari al 61,3% complessivo. Gli accordi raggiunti con Massimo Caputi/Feidos
prevedono inoltre:una componente aggiuntiva al prezzo di cui sopra ("earn out"), legata alla finalizzazione
da parte di IDeA FIMIT - entro il 30 giugno 2013 - di una lista di potenziali nuovi fondi, gia' in corso di
negoziazione al momento dell'uscita di Massimo Caputi;le dimissioni di Massimo Caputi e degli
amministratori di sua designazione dalle cariche in IFIM.Nel motivare l'esercizio dell'opzione put e le sue
dimissioni, Massimo Caputi ha cosi' commentato: "Oggi concludo un percorso durato oltre 10 anni, iniziato
con il collocamento del Fondo Alpha nel 2002, l'ingresso come azionista rilevante nel 2008, sino alla fusione
per incorporazione con FARE a fine 2011. Come previsto dagli accordi, in questi ultimi sei mesi ho
supportato il nuovo top management nella gestione, nella definizione del modello operativo post-fusione e
nella definizione della strategia futura. Lascio una societa' leader e con un'enorme ricchezza manageriale e
industriale. Ringrazio tutti gli Azionisti, i Collaboratori ed i Colleghi per la dedizione dimostrata alla crescita
della SGR. Un ringraziamento particolare agli Investitori per l'enorme fiducia accordatami in questi
anni."Paolo Ceretti, Amministratore Delegato di DeA Capital, azionista di maggioranza di IDeA FIMIT, ha
dichiarato: "Nel prendere atto della decisione di lasciare IDeA FIMIT per intraprendere nuove sfide
professionali, desidero ringraziare Massimo Caputi per la intensa e fattiva collaborazione che ha
caratterizzato i rapporti con DeA Capital e che ha consentito la realizzazione di un progetto altamente
strategico per la nostra societa', quale la fusione tra FARE e FIMIT, e quindi la creazione del leader italiano
tra le societa' di asset management immobiliare.Come conseguenza delle uscite sia di Daniel Buaron, sia di
Massimo Caputi, si creano i presupposti per poter proporre al Consiglio di Amministrazione di IDeA FIMIT
di ricondurre le responsabilita' di Business Development Italia e Business Development Estero
all'Amministratore Delegato Massimo Brunelli". -
http://www.agi.it/repository/struttura-sito/subhp-borsa/flusso-italia/notizie/201204120855-fta-
rt10017-dea_capital_massimo_caputi_esercita_opzione_di_vendita_verso_dea
Dea Capital: Caputi esercita opzione vendita ed esce da Idea
Fimit




Milano, 11 apr. (Adnkronos) - Massimo Caputi esercita l'opzione di vendita verso DeA Capital, esce
da Idea Fimit Sgr e rassegna le dimissioni da consigliere con delega sul 'business development
Italia'. L'uscita di Caputi da Idea Fimit, si spiega dalla societa', che segue quella annunciata nelle
scorse settimane dall'altro consigliere delegato, Daniel Buaron, "si traduce di fatto per la societa' nel
completamento della fase di transizione al nuovo management, avviata dopo il perfezionamento
della fusione di Fare Fare Sgr e Fimit Sgr nell'ottobre dello scorso anno e conclude la prevista fase
di 'accompagnamento'".
E' stata esercitata in via anticipata l'opzione di vendita verso DeA Capital da parte di Caputi e della
sua societa' Feidos della partecipazione minoritaria detenuta in Ifim, pari al 41,69% del capitale
della stessa. Ifim a sua volta detiene il 20,98% di Idea Fimit. Per effetto dell' acquisto di questa
partecipazione in Ifim per 19,2 milioni di euro, cui seguira' entro fine aprile l'acquisto da Daniel
Buaron del restante 30% di Fare Holding, DeA Capital acquisira' il controllo totalitario dei due
veicoli societari attraverso i quali detiene la partecipazione di maggioranza in Idea Fimit, pari al
61,3% complessivo.


http://www.adnkronos.com/mobile/Finanza/news/Dea-Capital-Caputi-esercita-opzione-vendita-ed-
esce-da-Idea-Fimit_3.1.3193067888.php
DeA Capital acquisisce il controllo di IDeA Fimit




11-04-2012 17:45 - (Teleborsa) - Si completa la fase di transizione al nuovo management per DeA
Capital, che diventerà anche primo azionista di IDeA Fimit.
Massimo Caputi, esercitando un'opzione di vendita verso DeA Capital, ha ceduto la sua
partecipazione in IDeA FIMIT e rassegnato le dimissioni da consigliere con efficacia da domani.
Prima di lui, aveva dato l'addio un altro consigliere delegato, Daniel Buaron, che a fine aprile
cederà a DeA anche la sua quota in IDeA.
L'operazione condotta con Caputi e quella successiva con Buaron permetteranno a DeA Capital di
acquisire il controllo totalitario IDeA FIMIT, pari al 61,3% complessivo.

http://www.ilghirlandaio.com/ultimaora/683~2012-04-
11~TLB/tbs/0/DeA+Capital+acquisisce+il+controllo+di+IDeA+Fimit.html
DeA Capital: Caputi esce da Idea Fimit




Finanzaonline.com – 11.4.12/18:37 - DeA Capital ha annunciato in una nota che Massimo Caputi,
esercitando un'opzione di vendita a DeA Capital, è uscito dal capitale di IDeA Fimit. Caputi ha
inoltre rassegnato le dimissioni da consigliere. Nel dettaglio, Caputi ha ceduto il 41,69% del
capitale di Ifim Srl, che detiene il 20,98% di IDeA Fimit, per un controvalore di 19,280 milioni di
euro. Entro la fine del mese DeA acquisirà il residuo 30% di Fare Holding da Daniel Buaron
salendo al 61,3% di IDeA Fimit. - Fonte: Finanza.com
http://www.finanzaonline.com/notizie/news.php?id=%257B04D1A220-F1B3-4039-B305-
916375FB7C45%257D
DeA Capital: Caputi esce da Idea Fimit




DeA Capital ha annunciato in una nota che Massimo Caputi, esercitando un'opzione di vendita a
DeA Capital, è uscito dal capitale di IDeA Fimit. Caputi ha inoltre rassegnato le dimissioni da
consigliere. Nel dettaglio, Caputi ha ceduto il 41,69% del capitale di Ifim Srl, che detiene il 20,98%
di IDeA Fimit, per un controvalore di 19,280 milioni di euro. Entro la fine del mese DeA acquisirà
il residuo 30% di Fare Holding da Daniel Buaron salendo al 61,3% di IDeA Fimit.
http://www.ilnuovo.it/articolo-20120411-DeA_Capital%253A_Caputi_esce_da_Idea_Fimit.php
DeA Capital: Caputi esce da Idea Fimit




Finanza.com – mer 11 apr 2012 18:37 CEST - Focus DEA CAPITAL
DeA Capital (Berlino: CWH.BE - notizie) ha annunciato in una nota che Massimo Caputi,
esercitando un'opzione di vendita a DeA Capital, è uscito dal capitale di IDeA Fimit. Caputi ha
inoltre rassegnato le dimissioni da consigliere. Nel dettaglio, Caputi ha ceduto il 41,69% del
capitale di Ifim Srl, che detiene il 20,98% di IDeA Fimit, per un controvalore di 19,280 milioni di
euro. Entro la fine del mese DeA acquisirà il residuo 30% di Fare Holding da Daniel Buaron
salendo al 61,3% di IDeA Fimit.

http://it.finance.yahoo.com/notizie/dea-capital-caputi-esce-idea-163700575.html

								
To top