Esat Ini

Document Sample
Esat Ini Powered By Docstoc
					                          [esatto 2000]
           Parametri di ESATTO.INI gestibili dall’utente

Variabili di Ambiente
[AMBIENTE]
Dir copia=C:\CESATT\                 Directory di installazione di [esatto 2000]
Dir esatto=C:\ESATTO\                Directory proposta per le copie interne degli archivi
Dir temporanei=C:\ESATTO\D_TMP\      Directory per i file temporanei
Codice Azienda=ESA                   Codice dell'Azienda attiva
Utente=SUPERVISORE                   Nome Utente con cui si entra in [esatto 2000]
NodoId=1                             Nodo ID della postazione di lavoro
Effetto3D=SI                         Indicare se si vuole o meno l'effetto tridimensionale
Sfondo=SI                            Indicare se si vuole o meno la Bitmap sullo sfondo di
                                     [esatto 2000]
DoppioFont=NO                        Indicare se si vuole o meno il Doppio Font nelle maschere
                                     differente tra etichette e campi di input
FontVariabili=SI                     Indicare se si vuole o meno la gestione dei Fonts
                                     diversificati per maschera
Sottolineatura=NO                    Indicare se si vuole la sottolineatura del campo di input
                                     attivo
MostraAziendaSuDesktop=SI            Permette di visualizzare nel DeskTop di [esatto 2000]
                                     l’azienda attiva e la sua Valuta di Conto
DDEServerVisibile=NO                 Indicare se si vuole che il Server DDE sia visibile quando è
                                     attivo
DDETimeOut=1000                      numero di millisecondi dopo il quale il DDE in caso di non
                                     risposta ad un messaggio da errore
printer=HP LaserJet 6P/6MP …         Stampante standard
ToolBar=Si                           Indicare se si vuole la ToolBar in alto sotto i menù
SalvaPosizioneFinestre=SI            Indicare se si desidera che il programma si ricordi la
                                     posizione e dimensione delle finestre
RichiediSempreDispositivoStampa=NO   Indicare se si desidera che venga sempre richiesto il
                                     dispositivo di stampa
Editor=notepad.exe                   Indicare l’eventuale editor su cui inviare le stampe a Video
                                     in sostituzione della finestra Video standard di [esatto 2000]
VirgolaTastierino=SI                 Indicare se si vuole utilizzare come separatore dei decimali
                                     negli importi il punto del tastierino numerico
Articoli Composti=Si                 Indicare se si vuole che nel corpo dei documenti venga
                                     esplosa la distinta base dei prodotti finiti
Descrizione Componenti=Si            Se il paragrafo precedente è uguale a Sì indicare se si
                                     desidera riportare i componenti della Distinta Base
                                     semplicemente come descrittivi o come veri e propri articoli
                                     e riportare come descrittivo il Prodotto Finito
AbilitaCampi=No                      Indica se devono essere abilitati o meno i Progressivi
                                     Ritenute in Progressivi Azienda
VisualizzaContratto=SI               Indica se visualizzare o meno la finestra dei contratti
                                     all’interno dei documenti
Conferma creazione articoli=SI       Indica se chiedere la conferma per la creazione di articoli
                                     con i dati minimi quando ne viene trovato uno movimentato
                                     ma senza più l’anagrafica.
Temp Allegati=No                     Indicare per impedire che vengano cancellati i Files
                                     Temporanei del programma di Stampa Allegati
DebugHelp=NO                         Indicare se si vuole un maggior dettaglio di segnalazioni
                                     errori usando l’help in linea (da usare solo su indicazione
                                     del supporto ESA)
Chiavi Estese=No                     Permette di effettuare dei controlli più o meno bloccanti sugli
                                     indici degli archivi in fase di ricostruzione. Se SI accetta
                                     nelle chiavi anche alcuni caratteri ascii particolari come il °
Chiave Aziendale=No                  Permette la gestione o meno delle chiavi aziendali.
Deposito=000                  Se viene indicato questo Paragrafo con il codice di un
                              Deposito questo viene proposto automaticamente a video in
                              tutti i posti dove viene altrimenti normalmente proposto il
                              Deposito 000 (Sede)
Msg_CompIva_Vendite=SI        Nel caso in cui si gestisce la Data di Competenza Iva, in
                              fase di inserimento di una Fattura di Vendita, se si inserisce
                              una Data di Competenza Iva superiore alla Data Documento
                              il programma dà una messaggio di avvertiemento non
                              bloccante. Tramite questa opzione è possibile indicare di
                              non visualizzare tale avvertimento.
Visualizza Contatore=SI       Nel programma di Conversione Lire/Euro permette la
                              visualizzazione o meno della barra con la percentuale di
                              operazione effettuata
Configurazione globale=NO     Dalla release 6.6.0 sono stati introdotti i files di
                              configurazione globali, che servono a definire una
                              impostazione per tutti i posti di lavoro che utilizzano la
                              procedura
GestioneReturnSuMaschere=NO   Se la Toolbar è attiva impedisce che il tasto Return venga
                              intercettato sia dalla toolbar che dalla finestra attiva
swClrStatic=1                 Se non è attivo l’effetto 3D permette di avere i campi
                              etichette di colore rosso
Abilita Import Fattura=NO     Permette di abilitare il programma di Import Fatture anche
                              se il modulo GEVE non è attivo
ControlloCodIVARighe = Si     Se il parametro è uguale a SI allora, in Geve - Gestione
                              Fatture e Gestione Bolle, vengono controllati i codice IVA di
                              tutte le righe del documento e confrontate con quello della
                              testata del documento. Se non sono indicati i medesimi
                              codici compare un messaggio ogni volta che si conferma il
                              documento per un nuovo inserimento o per la modifica. Il
                              valore di default è NO.
StampaPrezUnit = Si/No        Se Il parametro è uguale a SI allora, in Bolle di Vendita,
                              vengono stampati il prezzo unitario, gli sconti, l’imponibile di
                              riga ed il codice iva anche se la bolla ha come controparte
                              un Deposito.
                              Tale stringa ha valore solo se in Parametri Azienda “Stampa
                              prezzi in bolla” è uguale a SI.
                              Il valore di default è NO.
                              Nota Bene
                              Caricare una Bolla indicando come controparte un Deposito
                              di tipo Raggruppamento Clienti.
                              Se per il cliente il check “Stampa prezzi in bolla” è uguale a
                              NO ma nel file ESATTO.INI la stringa “StampaPrezUnit” è
                              uguale a SI, il programma stampa comunque i Prezzi, gli
                              sconti, gli imponibili ed i codici di riga.
LogAggiornaMagazzino=SI       Impostando tale parametro a SI, il programma ogni volta
                              che si carica un movimento di magazzino aggiorna un file di
                              Log dove vengono indicati i dati del Movimento scritto.
                              Viene creato ed aggiornato un file di Log al giorno.
                              Il nome del file è la data del giorno (Es. 20020522.LOG) e
                              viene salvato all’interno della cartella delle Stampe su Disco
                              di Esatto (Es. C:\ESATTO\D_STM).
                              Il default è NO.
SempreSconto%=SI
Arrotonda5=eccesso            Questo modo Vendita al Banco si adegua al registrare di
                              cassa arrotondando il terzo decimale dello sconto in
                              eccesso.

ScorrimentoFinestre=SI/NO      SI=Scorrimento finestra tramite mouse
                              NO = Riposizionamento automatico sul campo che ha il
                              controllo
[ACCELERATORI]
ALT_F1=19
ALT_F2=37
ALT_F3=53
ALT_F5=52
ALT_Fx=...
SHIFT_F4=20
SHIFT_F5=38
SHIFT_F6=55
SHIFT_F7=54
SHIFT_Fx=...                   Non è possibile utilizzare le sequenze ALT+F4, ALF+F6, SHIFT+F1,
                               SHIFT+F2, SHIFT+F3, SHIFT+F9 poichè sono già usate per altre funzioni.
                               Associando una sequenza ad un programma, viene aggiunta alla voce di
                               menu corrispondente la visualizzazione dell'acceleratore.
                               Ad esempio (in base al primo dei valori sopraindicati) il menu standard
                               'Prima Nota' diventerà 'Prima Nota Alt+F1'.
                               In questo modo premendo contemporaneamente i tasti ALT ed F1 si otterrà
                               la partenza del programma Prima Nota.



Parametri di settaggio Btrieve
[BTRIEVE]
Set Mono=/L:1000 /F:200 /H:1000 /T:12 /M:4096 /U:0 /G:1:1     Settaggio Motore Btrieve monoutente
Set Rete=/l:                                                  Settaggio Motore Btrieve client/server
Client Server=No                             OBSOLETO
Modalita=NORMALE                             OBSOLETO
Modalita Temporanei=ACCELERATA               OBSOLETO
Esegui Stop=SI                               Indica se si desidera eseguire la funzione di Stop del Btrieve
                                             in uscita dall’applicazione
Apertura con Proprietario=SI                 Indica se si desidera aprire il file degli utenti in modalità
                                             normale o con password
Attesa Lock=300                              Indica il tempo dopo il quale la procedura da il messaggio di
                                            possibile condizione di deadlock (300 = 5 minuti circa)
Messaggi Debug=SI                            Indicare se si vuole un maggior dettaglio di segnalazioni
                                            errori (da usare solo su indicazione del supporto ESA)
 Abilita Transazioni=SI/NO                   SI=gestione attivata
                                             omesso o NO=gestione non attivata e comportamento come
                                             nelle precedenti versioni di [esatto 2004]
                                             ATTENZIONE: La gestione transazioni non è certificata con
                                             la versione di Btrieve 6.15 in mancanza di un motore Server
                                             Edition.

Opzioni varie generali
[EURO]
DataPartenzaEURO=19990101                      Indicare da quale data si devono considerare i cambi riferiti
                                               all'EURO e non più alle LIRE
DataCessazioneEMU=20011231                     Indicare fino a quale data le valute EMU hanno corso legale

[Import Export]
Path_Import_Righe=                             E' stata implementata la memorizzazione del path in fase di
                                               import righe da file ascii.

[ControlloEsistenza]
ControlloEsistenzaCorpoDocumenti=NO            Indicare se si vuole il controllo sull'esistenza in fase di
                                               inserimento della Quantità di un' Articolo nei documenti
ControlloEsistenzaVEBA=SI                      Indicare se si vuole o meno il controllo sull’esistenza in
                                               Vendite al Banco
ControlloSottoScortaCorpoDocumenti=NO              Indicare se si vuole il controllo sull'esistenza in fase di
                                                   inserimento della Scorta Minina di un' Articolo nei documenti
                                                   Bolle/Fatture di Vendita, Movimenti di magazzino,
                                                   Sscarico/Bolla/Fattura da Impegni
ControlloSottoScortaVEBA=NO                        Indicare se si vuole o meno il controllo della scorta minima
                                                   in Vendite al Banco


[ControllaUltimoCostoAcquisto]                     Se viene attivata questa opzione, in fase di inserimento di
ControllaUltCosAcqDocumenti=Si                     un articolo all’interno di un documento di vendita viene
                                                   verificato se il prezzo è inferiore all'ultimo costo di Acquisto.
                                                   Tale opzione è attiva sui programmi Bolle e Fatture di
                                                   Vendita, Bolle e Fatture da Impegni e Ordini/Impegni.

[Valorizzazione Lotti]                             Tramite questa opzione si rende possibile, con Variazione
ControllaMaxOrdImp=No                              Lotti, modificare la quantità evasa rendendola superiore a
                                                   quella Ordinata/Impegnata.

[Import Export]
Dir TrasCOGE=C:\ESATTO\TRASCOGE\                   Directory contenente i file ASCII Importati/Exportati da
                                                   Trasferimenti COGE
Cod. separatore=124                                Carattere di separazione fra i campi i file ASCII da
                                                   Importare/Esportare
DataPartenzaEuroAscii=19990101                     Data a partire dalla quale i cambi dell'azienda che si sta
                                                   importando sono riferiti all'euro
Verso_del_cambio=1                                 Cambio indiretto: se selezionato indica che i cambi
                                                   dell'azienda che si sta importando sono di tipo indiretto (1
                                                   EURO = n unità di valuta di straniera) altrimenti se non è
                                                   selezionato indica che i cambi sono di tipo diretto ( 1 unità di
                                                   valuta di straniera = n EURO).

[STATISTICHE]
NumDecQuantità= ( i valori ammessi sono da 0 a 5)                  Tale voce è settabile dal programma di
configurazione "Configura File INI". A seconda del numero indicato in tale paragrafo, in stampa tutte le
quantità ( di riga, dei totali parziali e dei totali generali ) verranno visualizzate con uguale numero di decimali.
La voce è unica per entrambi i programmi.

[Automatismo IVA]
Automatismo IVA=23                                 Indicare il Codice IVA Indeducibile se si vuole l'automatismo
                                                   sull'inserimento in Prima Nota di registrazioni di IVA
                                                   Indeducibile

[Privacy]
Limita Password Pervasive a 8 caratteri=SI         La lunghezza massima della password degli utenti passa da
                                                   8 a 12 caratteri. Se si gestisce oltre alla Privacy di [esatto
                                                   2004] anche quella di Pervasive.SQL v8 ver. 8.5 e si
                                                   vogliono gestire password superiori agli 8 caratteri, occorre
                                                   inserire nel file di configurazione ESATTO.INI la stringa.
Mostra ultimo utente=SI                            Se si gestisce la Privacy di [esatto 2004] e la Privacy di
                                                   Pervasive nel login di apertura dei programmi non viene più
                                                   visualizzato l'ultimo utente inserito.Per poterlo visualizzare
                                                   inserire la stringa

[Fattura da bolle]
MaxNumRigheFatture=300                             Numero Massimo di righe inseribili in una unica Fattura da
                                                   Bolle di Acquisto

[Fattura Differita]
Ignora descrizioni articolo=NO                     Indicare se considerare o meno la Descrizione degli Articoli
                                                   fra le condizioni per cui questi vengono raggruppati
Riferimenti bolle=Si               Indicare se si vogliono o meno riportare e stampare in
                                   fattura le righe descrittive con i riferimenti alle Bolle.
SaltoRigheBolla=No                 Se si abilita questa opzione e la Bolla contiene un Articolo
                                   con il Campo libero 7 uguale a 'S' tale articolo non viene
                                   inclusa in Fattura
MaxNumRigheFatture=300             Numero Massimo di righe inseribili in una unica Fattura
                                   Differita
FatturazioneConsorzi=Si            Indicare se si vuole o meno la gestione della Fatturazione
                                   Consorzi
RigaDescriConsorzi=Per conto di:   Se è abilitata la Fatturazione Consorzi indicare la
                                   descrizione da utilizzare in Fattura
StampaSoloRiferimentiDDT=Si        Se si abilita questa opzione nella Fattura vengono riportati
                                   tutti gli articoli delle Bolle, ma vengono stampati solo i
                                   riferimenti a queste ultime
StampaTotaliDDT=Si                 Questa opzione ha validità solo se è attiva l’opzione
                                   precedente, in questo caso, nella seconda riga descrittiva
                                   del riferimento alla bolla viene riportato il Totale Documento
                                   di quest’ultima
VariabileLingua_Da=8               In Fattura Differita, per fare in modo che vengano tradotte in
VariabileLingua_Del=28             lingua oltre alla dicitura "D.D.T." anche le parole "Da" e "del"
                                   del riferimento alla Bolla si devono codificare queste due
                                   parole nella tabella Lingue per la lingua Italiana e poi
                                   inserire anche le traduzioni per le altre lingue utilizzate. I
                                   numeri delle variabili della tabella Lingue in cui vengono
                                   inserite le due parole devono poi essere indicati in
                                   ESATTO.INI in questi due appositi paragrafi. In questi due
                                   paragrafi devono essere indicate quali variabili della Tabella
                                   lingue devono essere utilizzate dal programma per tradurre
                                   le parole "Da" e "del" della descrizione del riferimento alla
                                   Bolla.

Ignora prezzi=Si                   se non si desidera il messaggio che indica nelle Bolle delle
                                   righe Articoli non valorizzate con il prezzo


[Sconti Ordini Impegni]            Indicare se si vuole che in Ordini/Impegni vengano proposti
SoloScontiClienti=No               sugli articoli gli sconti Cliente invece degli Sconti del Listino.

[DATE DI RIFERIMENTO]
DL557_ANNO_MESE=199407             Anno e mese di Riferimento del DL. 557

[Parametri dettaglio]              Parametri per Gestione Dettaglio
CodiceCommesso=000023
UtilizzoRegistratore=NO
UltimoNumDoc=9
ImportoMaxScontrino=0.
ImportoMaxArticolo=0.
QuantitaMaxArticolo=0.


NRegIva=xx                         implementata la possibilità di avere un Registro IVA ed una
                                   Numerazione diversi da quello che si è specificato
                                   rispettivamente in "Causali Contabili" e "Causali di
                                   Magazzino".dove xx è il numero di registro IVA (numerico di
                                   2 caratteri)
SerieDoc=y                         implementata la possibilità di avere un Registro IVA ed una
                                   Numerazione diversi da quello che si è specificato
                                   rispettivamente in "Causali Contabili" e "Causali di
                                   Magazzino".dove y è la serie numerazione (alfabetico di 1
                                   carattere)
[Distinta Effetti]
TipoPresentazione=1                              Tramite questa opzione è possibile indicare il defolut del
                                                 Tipo di Presentazione che il programma propone
                                                 0 = Incasso
                                                 1 = Sconto (valore predefinito)
                                                 2 = S.B.F.
TipoCompilazione=0                               Tramite questa opzione è possibile indicare il defolut del
                                                 Tipo di Compilazione che il programma propone
                                                 0 = Automatica (valore predefinito)
                                                 1 = Manuale

[Distinta Effetti]
MessaggioBancaClienti=NO                         E' stato inoltre implementato un messaggio di avvertimento
(non bloccante) che avvisa l'utente nel caso in cui sono state inserite in Distinta scadenze senza
Banca/Agenzia di destinazione o mancano i codici ABI e CAB. Per default il messaggio viene visualizzato.
Per non avere il messaggio di avvertimento occorre inserire la stringa uguale a NO

[Genera dati casse]                              Parametri per Genera Dati Casse
CodiceDeposito1=000
CodiceListino1=04
CodiceDeposito2=
CodiceListino2=
CodiceDeposito3=
CodiceListino3=

[CERTIFIC.BMP]
XMargin=50              identifica che verrà spostato di 50 unità (pixel) verso destra il layout rispetto al testo
YMargin=0               identifica che non verrà spostato in basso il layout rispetto al testo
Adatta Layout=SI        identifica che il layout BMP deve essere adattato alla larghezza del modulo scelto.
                        l'altezza viene aumentata in proporzione (default = SI)

[Utilità varie]
MOVMINDIC=SI                                     per "Settaggio indicatori dei Movimenti di Magazzino"
MOVMUNMIS=SI                                     per "Correzione Moltiplicatore Unità di Misura sui
                                                 Movimenti"
MOVDEPNUM=SI                                     per "Inizializza il campo DepNum2 per le righe delle Fatture"
MOVIMPVAL=SI                                     per "Ricalcola gli importi in Valuta di Conto dei Mov. in
                                                 Valuta"
ANGARTUM=SI                                      per "Correzione Unità di Misura secondaria Articolo"
BOLLELAB=SI                                      per "Settaggio dell'indicatore di Fatturata delle Bolle vendita"
FATTELAB=SI                                      per "Settaggio dell'indicatore di Elaborata delle Fatture
                                                 vendita"
PNARROT=SI                                       per "Arrotondamento importi nelle Reg. in valuta di conto"
PNIVADIFF=SI                                     per "Corregge imp. negativi nelle Reg. IVA Esigibilità
                                                 Differita"
PNACQCEE=SI                                      per "Corregge Serie Num. delle Annotazioni su Registro
                                                 Vendite delle Fatture CEE"
DOCUDTDOC=SI                                     per "Corregge Data Doc. nelle Partite/Scadenze sui
                                                 Documenti di Incasso/Pagamento"
DOCSCALCOL=SI                                    per "Trasforma i Documenti/Scad. collegati a partite in non
                                                 collegati"
NEWCAMBI=SI                                      per "Riassegna i valori dei cambi delle valute in tutti gli
                                                 archivi"
RICFISC=SI
BOLLELAQ=SI                                    per Settaggio dell'indicatore di Fatturata delle Bolle acquisto
FATTELAQ=SI                                    per "Settaggio dell'indicatore di Elaborata delle Fatture
                                               acquisto"
DATACOMPETENZA=SI                              Caricare una registrazione di Prima Nota. Richiamarla e
variare la "Data Registrazione" dal menu Opzioni. Se prima di confermare la variazione si esegue un'altra
modifica (ad esempio si modifica la Data Competenza IVA) il programma non modifica la Data Competenza
Contabile, lasciando la data come era prima della modifica. Se si modifica solo la "Data registrazione" il
programma funziona correttamente.
NOTA BENE
Per le registrazioni errate generate con la release precedente (06.06.00), occorre eseguire una finta
variazione e salvare la modifica fatta Per facilitare gli utenti che si trovano ad avere diverse registrazioni
errate è stata implementata un'utility in Servizio\Utilità varie che modifica tutte le registrazioni errate di Prima
Nota che hanno una Data Competenza Contabile diversa dalla Data Registrazione e la cui causale prevede
"Operatività = Normale".
Per abilitare la nuova utility occorre la stringa uguale a SI

[CODIFICA QUANTITA]                                Variabili per memorizzazione della codifica delle quantità in
0=Z                                                Corrispondenze numeri-lettere per stampa della
1=A                                                quantità in lettere nei documenti
2=E
3=G
4=H
5=M
6=P
7=S
8=T
9=K
Descr. Sep. Dec.=Separatore decimale
Descr. Seg. Neg.=Segno negativo
Descr. Sep. Mig.=Separatore migliaia
Separatore decimali=,
Separatore migliaia=.
Segno negativo=-

[Vendita al banco]                                 Parametri per Vendite al Banco
CassaPresente=0                                    Indica se si utilizza il registratore di cassa o meno
ExportRighe=EXP_VEBA.TXT                           File dove esportare le righe
Accorpa Righe=SI                                   Se il programma trova nel documento righe articoli con tutti i
                                                   dati uguali fatta eccezione x la quantità, le accorpa in
                                                   un'unica riga in cui la quantità è la somma delle quantità
                                                   delle singole righe.
Rischio=NO                                         Per disattivare il pulsante Rischio (per renderlo disabilitato e
                                                   non selezionabile) occorre inserire tale voce uguale a NO


[CAUSALE PAGAMENTO COMPENSO RITENUTE]                               Variabili per Quadro D e D1 delle Ritenute
Causali Quadro D=A,B,C,D,E,F,G,H,I,L,M,N,O,P,Q,R,S
Causali Quadro D1=A,B,C,D,E,F

[Ordini/Impegni]
DefaultOrdImp=0                                    Permette di indicare se il programma al suo avvio deve
                                                   proporre di lavorare su Impegni da Cliente, Ordini a
                                                   Fornitore o quello indicato in Parametri Azienda.
                                                   0 = Come indicato in Parametri Azienda (valore predefinito)
                                                        (valore predefinito)
                                                   1 = Proporre Impegni da Clienti
                                                   2 = Proporre Ordini a Fornitore
UtilizzaOrdImp=Si                                  Tramite questa opzione è possibile indicare se deve essere
                                                   possibile lavorare sia su Impegni da Cliente che su Ordini a
                                                   Fornitore oppure solo su uno di questi e più precisamente
                                                   su quello indicato come Default nel Paragrafo precedente.
                                                   Si = Permette di lavorare sia su Impegni che su Ordini
                                                        (valore predefinito)
                                                   No = Permette di lavorare solo sul default
Se viene Indicato “DefaultOrdImp=1” (Impegni) e “ UtilizzaOrdImp=No” per cui NON è possibile utilizzare gli
Ordini a Fornitore nella Lista F4 dei Prezzi degli Articoli non vengono visualizzati i costi di Acquisto.

Dati Controparte=No                            Permette di indicare in fase di evasione ordini/impegni se
                                               riportare nella riga descrittiva i dati dell’ordine/impegno o i
                                               dati del documento esterno controparte

Descrizione=xxxxxxxxxx                         la cui funzione è quella di cambiare la descrizione della
                                               dicitura “Da impegno”
Rischio=NO                                     Per disattivare il pulsante Rischio (per renderlo disabilitato e
                                               non selezionabile) occorre inserire tale voce uguale a NO


[Bilancio contabile]                           Sottoconto per Risultato Esercizio anno precedente in
ESA_SottocontoAnnoPrec=0101001                 Stampa Bilancio Contabile

[ESACalc]                                      Parametri per la Calcolatrice
Decimali=0                                     Numero di decimali da gestire nella Calcolatrice
Arrotondamento=5                               Tipo di arrotondamento della Calcolatrice
                                               0 = Arrotondamento Inferiore
                                               5 = Arrotondamento Normale
                                               9 = Arrotondamento Superiore

[CODICIINSTORE]
LunghezzaCodice=7                              Numero di Caratteri che formano il Codice
LunghezzaPrezzoPeso=5                          Numero di caratteri che indicano il Prezzo o il Peso

[CARICO PRODUZIONE]                            Indica se il programma non deve aprire gli archivi in maniera
Apertura esclusiva=NO                          esclusiva impedendo quindi di lavorare sulla Distinta Base
                                               da altre postazioni di lavoro

[IMPEGNO COMPONENTI]                           Indica se il programma non deve aprire gli archivi in maniera
Apertura esclusiva=NO                          esclusiva impedendo quindi di lavorare sulla Distinta Base
                                               da altre postazioni di lavoro

[Visualizza_Note_CliFor]                       Indica per ogni programma di gestione documenti se le
Note_CliFor_Bolle_Vendita=Si                   eventuali Note Cliente/Fornitore devono essere visualizzate
Note_CliFor_Fatture_Vendita=Si                 automaticamente dalla procedura oppure no.
Note_CliFor_Bolle_Acquisto=Si                  Il valore predefinito per ogni programma è "Sì", per cui se
Note_CliFor_Fatture_Acquisto=Si                le Note esistono vengono visualizzate in automatico
Note_CliFor_Ordini_Impegni=Si
Note_CliFor_Carico_Scarico=Si
Note_CliFor_Bolle_Impegni=Si
Note_CliFor_Fatture_Impegni=Si
Note_CliFor_Bolle_Ordini=Si
Note_CliFor_Fatture_Ordini=Si

[HELP_F4]
CliforLoc=NO                                   Se si indica Sì in questo paragrafo nella lista F4 dei Cli/For
                                               viene visualizzata la Località invece della P.IVA
Colonna Prezzo Scontato=Si                     Abilitando questa opzione viene aggiunta la colonna
                                               "Prezzo Scontato" nella lista F4 dei Prezzi.
TipoHelpSedi=2                                 Tramite questa opzione è possibile definire quali dati
                                               visualizzare nella lista F4 delle Sedi Diverse
                                               1 = Indirizzo (35 ch) e località (21 ch)
                                               2 = descrizione (25 ch), indirizzo (20 ch) località (10 ch)
                                               3 = descrizione (40 ch) località (16 ch)
Vendite Autocompilazione=Si                    Tramite queste due opzioni è possibile definire come deve
Ordini_Impegni Autocompilazione=Si             essere effettuato l’inserimento delle Sedi Diverse/Amm. nei
                                               programmi delle Vendite e Ordini/Impegni. Se nell'archivio
                                               Sedi esiste una sola Sede Amm. e una sola Sede Diversa
                                               questa viene sempre proposta in fase di creazione di un
                                                documento indipendentemente da quello indicato nelle due
                                                opzioni. Se nell'archivio Sedi Diverse esistono più Sedi
                                                Amm. e più Sedi Diverse viene proposta la prima di queste
                                                se nella corrispondente opzione è indicato "Si", se invece è
                                                indicato "No" non viene proposto nulla.
MaxRecord=1000                                  Indica il numero massimo di record che si desidera
                                                visualizzare al massimo nell’help F4
MsgMaxRecord=SI                                 Permette di visualizzare o meno un messaggio nel caso di
                                                raggiunto massimo numero di record che si desidera
                                                visualizzare al massimo nell’help F4
LottiNulliMovmag=SI/NO                          In fase di caricamento di un Movimento di Magazzino di
                                                Scarico, tale opzione permette di visualizzare nella lista dei
                                                Lotti di Magazzino solo i Lotti che hanno esistenza positiva.
LottiNulliVendita=SI/NO                         In fase di caricamento di un documento di vendita (Bolle e
                                                Fatture di Vendita, Bolle e Fatture da Impegno), tale
                                                opzione permette di visualizzare nella lista dei Lotti di
                                                Magazzino solo i Lotti che hanno esistenza positiva.
LottiNulliCarico=SI/NO                          In fase di caricamento di evasione di un impegno con
                                                Scarico da Impegno, tale opzione permette di visualizzare
                                                nella lista dei Lotti di Magazzino solo i Lotti che hanno
                                                esistenza positiva.
                                                SI -> visualizza tutti i Lotti indipendentemente dall’esistenza
                                                NO -> visualizza solo i Lotti che hanno esistenza positiva

TipoHelpCliFor=1           Al sopraindicato paragrafo del file di configurazione possono essere assegnati 4
diversi valori
corrispondenti a 4 tipi diversi di visualizzazione della lista F4: i valori ammessi sono 1, 2, 3, 4.
I funzionamenti corrispondenti a ciascun valore, impostando come risoluzione dello schermo 1024 per 768,
sono i seguenti:
1 = lista con Codice (6 car), Ragione Sociale (40 car), P.Iva (16 car), Indirizzo (35 car)
2 = lista con Codice (6 car), Ragione Sociale (40 car), P.Iva (16 car), Localita' (25 car)
3 = lista con Codice (6 car), Ragione Sociale (40 car), Localita' (25 car), Indirizzo (35 car)
4 = lista con Codice (6 car), Ragione Sociale (40 car), P.Iva (16 car)
I funzionamenti corrispondenti a ciascun valore, impostando come risoluzione dello schermo 800 per 600,
sono i seguenti:
1 = lista con Codice (6 car), Ragione Sociale (40 car), P.Iva (16 car), Indirizzo (25 car)
2 = lista con Codice (6 car), Ragione Sociale (40 car), P.Iva (16 car), Localita' (25 car)
3 = lista con Codice (6 car), Ragione Sociale (40 car), Localita' (25 car), Indirizzo (15 car)
4 = lista con Codice (6 car), Ragione Sociale (40 car), P.Iva (16 car)
Se non viene definito il paragrafo nel file di configurazione ESATTO.INI il programma utilizza


[CENTRO]                                       Tramite queste opzioni è possibile fare in modo che il
ChiusuraAutomaticaPN=Si                        programma Centri di Costo si chiuda automaticamente
ChiusuraAutomaticaFT=Si                        quando viene chiusa la Prima Nota e/o Elaboraz. Fatture.
ChiediStampante=SI\NO                          Perchè la modifica sia operativa, una volta spuntato il flag,
bisogna chiudere e riavviare Centro.           Se il flag non viene spuntato, Centro funziona come prima,
cioè cliccando sul tasto della stampa su stampante non appare alcuna maschera e la stampa viene inviata
sulla stampante di default.


[Prima Nota]
Suddividi transazione=NO                        Solo per [openframe], permette di chiudere la transazione
                                                all’avvio di programmi richiamati
VisualizzaPartitaIVA=NO                         Permette di visualizzare in Prima Nota la P.IVA del Cli/For
                                                invece della località
Data Doc Automatica=SI                          Abilitando questa opzione, in inserimento di Prima Nota
                                                viene proposta la Data Doc. uguale alla Data Reg.
CorrispettiviConGiroconti=SI                    Tramite questa Opzione si rende possibile effettuare una
                                                registrazione di prima nota con causale CO (corrispettivo
                                                scorporo) con all'interno della stessa dei giroconti. In questo
                                                 modo è però obbligatorio inserire il totale imponibile + iva
                                                 sulla prima riga e non è più possibile spezzarlo su più righe.

CodiceRegione_VT=XX           (dove XX corrisponde al codice Regione: es. 05 - Emilia Romagna).

[DIBA]
Scarico sempre componente=No                     Indica se si devono scaricare sempre i componenti
                                                 indipendentemente dal tipo di Test di Scarico
ConsideraScontiPrezziListino=Si                  Indica se nella valorizzazione della Distinta Base il
                                                 programma deve considerare anche gli sconti legati al
                                                 Prezzo di Listino.
                                                 Il default è NO.

[IMPORT BOLLE]
Bolle fuori sequenza=NO                          Indica se importare da file ASCII anche le Bolle con
                                                 numerazione fuori sequenza

[Regimi_INTRA]
0=Non definito
1=E1 Franco fabbrica
2=F1 Franco vettore
3=F2 Franco sotto bordo
4=F3 Franco a bordo
5=C1 Costo e nolo
6=C2 Costo, assicurazione e nolo
7=C3 Nolo, porto pagato fino a ...
8=C4 Nolo, porto e assicurazione pagati fino a ...
9=D1 Reso frontiera
10=D2 Reso franco bordo nave a destino
11=D3 Reso franco banchina
12=D4 Reso non sdoganato
13=D5 Reso sdoganato

[Automatismi Intra]
Percentuale spese=100
Modo trasporto=
Regime transazione=
Natura transazione=1

[Stampa mastrini]                                Indica se nella Stampa Mastrini deve essere stampato o
Stampa saldo attuale=SI                          meno il Saldo Attuale
[Visualizza Mastrini]
PropDataIniAnnoFisc=SI/NO                        Dalla 660 è stata implementata in Visualizza Mastrini la
                                                 possibilità di proporre nel campo "Da Data" la "Data di
                                                 apertura bilancio" anzichè la "Data di ultimo scarico di Prima
                                                 Nota".


[ART74TER]                                       Abilitando questa opzioni non vengono segnalati e stampati
DisabilitaMsgErrStri=NO                          gli eventuali Errori della Stampa dei Registri IVA

[Stampa valorizzata]                             Abilitando questa opzione viene stampata anche la seconda
Stampa seconda descrizione articolo=NO           descrizione degli Articoli in Stampa Valorizzata

[Fattura/Nota credito]
ControlloCancellazione=SI                        Abilitando questa opzione viene verificata la effettiva
                                                 cancellazione delle righe.
Somma_BolliEsenti_NotaCredito=SI/NO              in fase di inserimento di una nota credito è stata
                                                 implementata la possibilità di scegliere se sommare o
                                                 stornare il valore dei bolli al totale documento
                                                 seguente opzione all'interno di ESATTO.INI. Il default è SI.
Rischio=NO                             Per disattivare il pulsante Rischio (per renderlo disabilitato e
                                       non selezionabile) occorre inserire tale voce uguale a NO

[Gestione Bolle]
ControlloCancellazione=SI              Abilitando questa opzione viene verificata la effettiva
                                       cancellazione delle righe.
MessTotPagareNegativoBloccante=No      Questa opzione serve per creare Bolle con totale
                                       documento negativo. E’ stata implementata la possibilità di
                                       rendere il messaggio "Acconto+Contrassegno+Reso
                                       superiore a tot.doc." non bloccante. Per rendere tale
                                       messaggio non bloccante deve venire impostata la
                                       seguente opzione all'interno di ESATTO.INI. Il default è SI.
Rischio=NO                             Per disattivare il pulsante Rischio (per renderlo disabilitato e
                                       non selezionabile) occorre inserire tale voce uguale a NO
[Movimenti di magazzino]
ControlloCancellazione=SI              Abilitando questa opzione viene verificata la effettiva
                                       cancellazione delle righe del documento e delle righe
                                       dell’eventuale documento richiamato.
VariaUltPrezzi=Si                      abilitando questa opzione viene aggiornato in variazione dei
                                       movimenti di magazzino l’archivio ultimi prezzi facendo
                                       valore/qtà, altrimenti lascia negli ultimi prezzi il prezzo scritto
                                       durante la prima scrittura del movimento. Il suo default è Si.
                                       Se non si vuole la variazione, per mantenere il prezzo
                                       inserito in fase di inserimento del movimento, occorre
                                       necessariamente inserire la voce a No.
GestisciCostAcq=Si                     se si vuole fare si che l’ultimo costo di acquisto sia salvato
                                       in fase di inserimento come campo prezzo e non valore/qtà.
                                       Se non viene inserito Si, il default è No e il programma
                                       continua a funzionare calcolando ultimo costo di acquisto
                                       come valore/qtà.
VariaCostoAcq=Si                       abilitando questa opzione viene aggiornato in variazione dei
                                       movimenti di magazzino il costo di acquisto facendo
                                       valore/qtà, altrimenti lascia come il costo di acquisto il
                                       prezzo scritto durante la prima scrittura del movimento. Il
                                       suo default è Si. Se non si vuole la variazione, per
                                       mantenere il prezzo inserito in fase di inserimento del
                                       movimento, occorre necessariamente inserire la voce a No.

[Elaborazione Fatture]
TipoElab=2                             Questa opzione serve per memorizzare e riproporre a video
                                       Il Tipo di Elaborazione voluto.
                                       0 = Elaborazione solo Fatture
                                       1 = Elaborazione solo Effetti
                                       2 = Elaborazione Fatture ed Effetti
                                       Di default è 2.
                                       Ogni volta che si esegue l’Elaborazione Fatture, il
                                       programma aggiorna tale stringa secondo l’opzione scelta.

Variabili di memorizzazione di valori/selezioni da riproporre nei programmi
[Stampa e/conto]                       Parametri di selezione da riproporre nel programma Stampa
Partite=0                              Estratto Conto
Stampa anche partite collegate=1
Stampa scad. non colleg. a partite=1
Stampa riepilogo=1
Destinazione=Export
Stampa intestaz. azienda=0
Stampa con fincatura=0
Testo iniziale=
Testo finale=
Stampa nome agente=0
Stampa Lire=Si                                se inserito e a “Si” stampa una riga in più con i totali in lire
Stampa Euro=Si                                se inserito e a “Si” stampa una riga in più con i totali in euro

[VisualizzaEstrattoConto]                     Parametri di selezione da riproporre nel programma
Selezione=0                                   Visualizza Estratto Conto
Partite=0
PartiteCollegate=0
Riepilogo=0
VisualizzaParametriInApertura=1

[VisualizzaScadenzario]                       Parametri di selezione da riproporre nel programma
VisualizzaParametriInApertura=1               Visualizza Scadenzario
Selezione=1
Visualizzazione=0
Ordinamento=0
Riepilogo=0

[LIBRO GIORNALE]                              Parametri di selezione da riproporre nel programma
Stampa Codici Piano Conti=SI                  Stampa Libro Giornale

Margine sx=1                                  E' stampa implementata la gestione del margine sinistro in
                                              stampa Libro Giornale.Valorizzando tale campo, con un
                                              valore compreso tra 0 e 8, tutta la stampa del Libro
                                              Giornale viene spostata a destra del numero di caratteri
                                              specificato. Se si imposta un valore diverso da 0, le righe
                                              dell'intestazione dell'azienda passano da 2 a 4.


[Stampa distinta versamento]                 Valori da riproporre nel programma Distinta Versamenti
Codice concessionario=011
Descrizione concessionario=
Provincia concessionario=
Numero C/C Postale=
Codice banca=00001
Codice agenzia=00001
Descrizione banca agenzia=Credito Romagnolo - Rimini sede
Descrizione banca=Credito Romagnolo - Rimini sed
Descrizione agenzia=asdilqhegqwlhgw eulgh
Provincia agenzia=
ABI=00001
CAB=00001
Regione statuto speciale=0
Note=
Sottoconto banca=0135001

[FILE]                                        Impostazioni per Stampa su File
Lunghezza=66
Top=0
Bottom=0
TipoCarattere=NORMALE
Header=
Footer=
RigaHeader=0
RigaFooter=0

[CSOR_ParSel]                                 Parametri di selezione di Situazione Ordini/Impegni
Tipo= 0                                       0=Articolo; 1=Clienti; 2=Fornitori
        Parametri Validi se Tipo = Articolo
A_CodiceDeposito=
A_DaCodiceCliente=
A_ACodiceCliente=
A_DaCodiceFornitore=
A_ACodiceFornitore=
A_DaDataEvasione=
A_ADataEvasione=
A_DaDataOrdine=
A_ADataOrdine=
A_SerieDaNumeroOrdine=
A_DaNumeroOrdine=
A_SerieANumeroOrdine=
A_ANumeroOrdine=
A_StatoOrdine=3                               1=Inevasi/Parzialmente Evasi; 2=Inevasi; 3=Tutti
A_TipoOrdineImpegno=3                         1=Ordini; 2=Impegni; 3=Entrambi
       Parametri Validi se Tipo = Clienti
C_DaCodiceArticolo
C_ACodiceArticolo
C_DaDataEvasione
C_ADataEvasione
C_DaDataOrdine
C_ADataOrdine
C_SerieDaNumeroOrdine
C_DaNumeroOrdine
C_SerieANumeroOrdine
C_ANumeroOrdine
C_DaDataDocumentoControparte
C_ADataDocumentoControparte
C_DaNumeroDocumentoControparte
C_ANumeroDocumentoControparte
C_StatoOrdine=3                               1=Inevasi/Parzialmente Evasi; 2=Inevasi; 3=Tutti
       Parametri Validi se Tipo = Fornitori
F_DaCodiceArticolo
F_ACodiceArticolo
F_DaDataEvasione
F_ADataEvasione
F_DaDataOrdine
F_ADataOrdine
F_SerieDaNumeroOrdine
F_DaNumeroOrdine
F_SerieANumeroOrdine
F_ANumeroOrdine
F_DaDataDocumentoControparte
F_ADataDocumentoControparte
F_DaNumeroDocumentoControparte
F_ANumeroDocumentoControparte
F_StatoOrdine=3                               1=Inevasi/Parzialmente Evasi; 2=Inevasi; 3=Tutti

[Fattura_acquisti_CEE]
Suddividi transazione=NO                      Solo per [openframe], permette di chiudere la transazione
                                              all’avvio di programmi richiamati
Codice_Iva=
Fatt_acquisti=
Annot_vendite=
Costo_fornitore=
Transito_iva_c/acq=
Fornitori_CEE=
Clienti_CEE=
Acquisti_CEE=

Variabili di memorizzazione per le impostazione delle colonne di griglie e liste
[Vendita banco colonne]                       Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
1=13.00000                                    della griglia di Vendite al Banco (Colonne da 1 a 17)
…..
17=0.00000

[LarghezzaColonneVimo]               Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
1=0.00000                            della griglia di Visualizza Movimenti (Colonne da 1 a 16)
…..
16=3.00000

[LarghezzaColonneMavi]               Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
1=3.50000                            della griglia di Visualizza Mastrini (Colonne da 1 a 16)
…..
16=10.00000

[LarghezzaColonneVeba]               Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
1=13.00000                           della griglia di Vendite al Banco (Colonne da 1 a 19)
…..
19=0.00000

[LarghezzaColonneGeco]               Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
1=2.50000                            della griglia di Gestione Contratti (Colonne da 1 a 8)
…..
8=2.50000

[Fattura/Nota credito]               Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1                 e del carattere della lista di Fatture/Note Accredito
LP_Cols_Bloc=0                       Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0                 Colonne dalla 0 alla 17
…..
LP_Col_17=2040,0000|0

[Gestione bolle]                     Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1                 e del carattere della lista di Gestione Bolle
LP_Cols_Bloc=0                       Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0                 Colonne dalla 0 alla 17
…..
LP_Col_17=0,0000|0

[Bolla di Acquisto]                  Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1                 e del carattere della lista di Bolle di Acquisto
LP_Cols_Bloc=0                       Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0                 Colonne dalla 0 alla 14
…..
LP_Col_14=2520,0000|0

ControlloCancellazione=SI            vd. per bolla di vendita

[Fattura/Nota credito di acquisto]
ControlloCancellazione=SI            vd. per bolla di vendita

[Fattura di Acquisto]                Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1                 e del carattere della lista di Fatture di Acquisto
LP_Cols_Bloc=0                       Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0                 Colonne dalla 0 alla 14
…..
LP_Col_14=0,0000|0

[Bolla da Ordini]                    Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1                 e del carattere della lista di Bolla da Ordini
LP_Cols_Bloc=0                       Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0                 Colonne dalla 0 alla 16
…..
LP_Col_16=2520,0000|0
TipoEvasione=0             Indica il Tipo di Evasione da proporre
                           0=Evasione Totale
                           1=Evasione Parziale
                           Il default è zero

[Fattura da Ordini]        Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1       e del carattere della lista di Fattura da Ordini
LP_Cols_Bloc=0             Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0       Colonne dalla 0 alla 16
…..
LP_Col_16=2520,0000|0
TipoEvasione=0             Indica il Tipo di Evasione da proporre
                           0=Evasione Totale
                           1=Evasione Parziale
                           Il default è zero

[Bolla da impegni]         Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1       e del carattere della lista di Bolla da Impegni
LP_Cols_Bloc=0             Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0       Colonne dalla 0 alla 19
…..
LP_Col_19=0,0000|0
TipoEvasione=0             Indica il Tipo di Evasione da proporre
                           0=Evasione Totale
                           1=Evasione Parziale
                           Il default è zero
Rischio=NO                 Per disattivare il pulsante Rischio (per renderlo disabilitato e
                           non selezionabile) occorre inserire tale voce uguale a NO

Da impegno=SI/NO           dalla 060502 è stata implementata la possibilità di non
                           riportare la riga descrittiva con i riferimenti dell’impegno
                           Se però si ha la seguente riga nel paragrafo [Ordini/impegni]
                           Descrizione=xxxxxxxxxx (la cui funzione è quella di cambiare
                           la descrizione della dicitura “Da impegno”
                           La RI sopra indicata non è gestibile


[Fattura da impegni]       Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1       e del carattere della lista di Fattura da Impegni
LP_Cols_Bloc=0             Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0       Colonne dalla 0 alla 19
…..
LP_Col_19=2040,0000|0
TipoEvasione=0             Indica il Tipo di Evasione da proporre
                           0=Evasione Totale
                           1=Evasione Parziale
                           Il default è zero

Da impegno=SI/NO           dalla 060502 è stata implementata la possibilità di non
                           riportare la riga descrittiva con i riferimenti dell’impegno
                           Se però si ha la seguente riga nel paragrafo [Ordini/impegni]
                           Descrizione=xxxxxxxxxx (la cui funzione è quella di cambiare
                           la descrizione della dicitura “Da impegno”
                           La RI sopra indicata non è gestibile
Rischio=NO                 Per disattivare il pulsante Rischio (per renderlo disabilitato e
                           non selezionabile) occorre inserire tale voce uguale a NO

[Carico/Scarico ord/imp]   Variabili di memorizzazione delle impostazioni delle colonne
LP_Font=Fixedsys|9|1       e del carattere della lista di Carico/Scarico
LP_Cols_Bloc=0             Indica se è possibile il dimensionamento delle colonne
LP_Col_0=1680,0000|0       Colonne dalla 0 alla 16
…..
LP_Col_16=2520,0000|0
TipoEvasione=0                                 Indica il Tipo di Evasione da proporre
                                               0=Evasione Totale
                                               1=Evasione Parziale
                                               Il default è zero
Rischio=NO                                     Per disattivare il pulsante Rischio (per renderlo disabilitato e
                                               non selezionabile) occorre inserire tale voce uguale a NO

Varibili di memorizzazione dei colori
[Edit3DRGBColors]                      Variabili di memorizzazione dei colori generali di [esatto 2000]
BKColorON=255,255,255
BKColorOFF=192,192,192
FRColorON=128,0,0
ColorBarra=0,0,255
BKColorAttivo=255,255,0
BKTitoli=128,128,128
FRTitoli=255,255,255
BKSecondaRigaGriglia=192,192,192

[Colori Griglia Rischio cliente]               Variabili di memorizzazione dei colori della griglia di
BKSTANDARD=255,255,128                         Rischio Cliente
FRSTANDARD=255,0,0
BKATTENDIBILI=0,0,128
FRATTENDIBILI=255,255,255
BKIMPORTI=255,255,255
FRIMPORTI=0,0,0
BKTITOLI=255,255,128
FRTITOLI=0,0,0

[Colori Griglia Partite]                       Variabili di memorizzazione dei colori della griglia di
BKSTANDARD=255,255,255                         Gestione Partite
FRSTANDARD=0,0,0
FREVIDENZIATE=0,0,0
BKEVIDENZIATE=255,0,0

[Colori Griglia Quadratura]                    Variabili di memorizzazione dei colori della griglia di
BKSTANDARD=0,255,255                           Quadratura Partite
FRSTANDARD=0,0,128
FRNOQUAD=255,255,0
BKNOQUAD=255,0,0

[Colori Griglia Codici Aggiuntivi]             Variabili di memorizzazione dei colori della griglia di
BKSTANDARD=255,255,255                         Codici Aggiuntivi
FRSTANDARD=0,0,0

[Colori Griglia Situazione Ordini/Impegni]     Variabili di memorizzazione dei colori della griglia di
BKSTANDARD=255,255,255                         Situazione Ordini/Impegni
FRSTANDARD=0,0,0
FRBLOCCO=255,0,128
FRBLOCCOSELEZIONATO=0,0,0
BKBLOCCOSELEZIONATO=255,255,0
FRDOVESPOSTARE=0,0,0
BKDOVESPOSTARE=128,255,255

[Colori Griglia Versamenti]                    Variabili di memorizzazione dei colori della griglia di
BKSTANDARD=255,255,255                         Gestione Versamenti
FRSTANDARD=0,0,0

[Colori Griglia visualizza mastrini]           Variabili di memorizzazione dei colori della griglia di
BKSTANDARD=255,255,255                    Visualizza Mastrini
FRSTANDARD=0,0,0
BKNONATTENDIBILI=255,255,255
FRNONATTENDIBILI=255,0,0
BKATTENDIBILI=255,255,255
FRATTENDIBILI=0,0,255
BKSALDOPREC=255,255,0
FRSALDOPREC=0,0,0
BK_PROG_NEGATIVO=255,0,0
FR_PROG_NEGATIVO=0,0,0
BKSTORICOPN=0,255,255
BKPASSEURO=100,100,100

[Colori Griglia Spostamento partite]      Variabili di memorizzazione dei colori della griglia di
BKSTANDARD=255,255,255                    Spostamento Partite
FRSTANDARD=0,0,0
FRBLOCCO=0,0,255
FRBLOCCOSELEZIONATO=255,255,255
BKBLOCCOSELEZIONATO=255,0,0
FRDOVESPOSTARE=0,255,0
BKDOVESPOSTARE=255,255,255

Posizione e dimensioni dei programmi al loro avvio
[FINESTRE]
POS_[esatto 2000]=Zoomed
POS_[esatto 2000] - Help F2, id=1201=Zoomed
POS_[esatto 2000] - Help F3, id=1090633=Zoomed
POS_[esatto 2000] - Help F3, id=1018621=Zoomed
PROGRAMMA19=Prima Nota,News Gothic MT,8,Courier New,9,400,0,0,0             Dimensione Programma
POS_PROGRAMMA19=16,8,649,454                                                Posizione Programma

Voci di menu aggiunte per eseguire applicazioni esterne
[menu1]
VoceMenu=&Situazione clienti
Eseguibile=C:\ESATTO\EXE\ESACRW.EXE C:\ESATTO\D_RPT\SITCLI.RPT
Separatore=1
Gruppo=Reports

[menu2]
VoceMenu=Stampa &listini prezzi ordinata per descrizione articoli
Eseguibile=C:\ESATTO\EXE\ESACRW.EXE C:\ESATTO\D_RPT\ODBC16\LISTPREZ.RPT
Gruppo=Reports

[menu3]
VoceMenu=Stampa articoli da evadere a &data (con totale)
Eseguibile=C:\ESATTO\EXE\ESACRW.EXE C:\ESATTO\D_RPT\ARTEVAD.RPT
Gruppo=Reports

Dimensioni Pagina Personalizzata su Stampe Bollate
[Liquidazione IVA-STAMPA LIQUIDAZIONE IVA]
DimensionePers=NO                      Dimensione Pagina Personalizzata della Liquidazione IVA
Top=                                   Numero Righe vuote Inizio Pagina
Bottom=                                Numero Righe vuote a Fine Pagine

[Registri IVA-STAMPA REGISTRI IVA]
DimensionePers=NO                         Dimensione Pagina Personalizzata di Stampa Registri IVA
Top=                                      Numero Righe vuote Inizio Pagina
Bottom=                                   Numero Righe vuote a Fine Pagine
[Libro giornale-STAMPA LIBRO GIORNALE]
DimensionePers=NO                      Dimensione Pagina Personalizzata del Libro Giornale
Top=                                   Numero Righe vuote Inizio Pagina
Bottom=                                Numero Righe vuote a Fine Pagine

[Schede articoli-STAMPA SCHEDE ARTICOLI]
DimensionePers=NO                     Dimensione Pagina Personalizzata delle Schede Articoli
Top=                                  Numero Righe vuote Inizio Pagina
Bottom=                               Numero Righe vuote a Fine Pagine

[Dati Personali]                             Se si vuole stampare solo le anagrafiche che hanno
                                             dato l’autorizzazione ai dati personali, se si stampa solo
                                             coloro che hanno dato l’accettazione
Clienti=Si
Fornitori=Si
Anagrafiche=No
Agenti=Si

[RTF]

Fare riferimento al manuale di Easy Print.

[Controlla Prezzo Import]
MessaggiPrezzo=Si                            Genera un file di log nella C:\ che viene chiamato prezzi.log
                                             e che riguarda la funzione Proponiprezzisconti per capire se
                                             in fase di import da file ascii delle righe dei documenti o di
                                             movimenti di magazzino avviene un calcolo del prezzo non
                                             congruente con le aspettative.
                        [esatto 2000]
        Parametri di ESABCODE.INI gestibili dall’utente

[Configurazioni]                             Elenco delle varie Configurazioni di Etichette definite
config-1=Etichetta standard su HP Laserjet   Nome della 1^ Configurazione
config-2=XX                                  Nome della eventuale 2^ Configurazione
config-3=YY                                  Nome della eventuale 3^ Configurazione

[config-1]                            Definizione della Configurzaione
Tipo Codice=5
Etichetta=C:\ESATTO\D_BCODE\ETICH.LGO File dell'Etichetta da utilizzare con questa configurazione
Dispositivo=0                         Tipo dispositivo su cui effettuare la stampa delle etichette
                                      0 = Stampante
                                      1 = File
                                      Il valore predefinito è Zero
Dispositivo File=                     Nome del File se il dispositivo di stampa è File
Dispositivo Stampante=HP LaserJet 6MP Nome della Stampante se il dispositivo di stampa è
                                      Stampante
Programma=0                           Tipo Programma per la stampa delle etichette
                                      0 = Interno
                                      1 = Esterno
                                      Il valore predefinito è Zero
Programma esterno=                    Nome dell'eseguibile dell'eventuale programma esterno
Stampa prezzo=1
Listino=01                            1^ Listino da utilizzare
Deposito=000                          1^ Deposito di riferimento per il 1^ Listino
Numero etichette=0
Numero etichette separazione=0
Codice di selezione=                  Eventuale codice di selezione
Lingua=0                              Codice dell'eventuale Lingua da utilizzare
Listino1=01                           Eventuale 2^ Listino da stampare
Deposito1=000                         Eventuale 2^ Deposito di riferimento per il 2^ Listino
Listino2=                             Eventuale 3^ Listino da stampare
Deposito2=                            Eventuale 3^ Deposito di riferimento per il 3^ Listino
Listino3=                             Eventuale 4^ Listino da stampare
Deposito3=                            Eventuale 4^ Deposito di riferimento per il 4^ Listino
Listino4=                             Eventuale 5^ Listino da stampare
Deposito4=                            Eventuale 5^ Deposito di riferimento per il 5^ Listino
Stampa Destinazione Diversa=0         Indica se stampare i dati della Destinazione Diversa

[Decimali]
Prezzi=5                                     Numero di Decimali da utilizzare per i prezzi
PrezziELit=5                                 Numero di Decimali da utilizzare per i Prezzi in Lire.

[Listini]
StampaListiniPrezzoZero=Si                   Indica se stampare o meno i Prezzi di Listino uguali a Zero.

[Configurazioni Programmi]                   Associazioni delle varie configurazioni ai vari programmi
Stampa Movimenti=config-1
Movimenti magazzino=config-1
Anagrafica articoli=config-1
                         [esatto 2000]
          Parametri di ESADISP.INI gestibili dall’utente

[Lettori]                                  Elenco dei vari Dispositivi per lettura dei codici a Barre:
Disp0=DATALOGIC MW20                       penne ottiche, ecc...
Disp1= Lettore Senza Memoria
Disp2= Lettore Con Memoria

[Disp0]                                    Configurazione del Dispositivo
TipoDispositivo=1                          Tipo di Dispositivo
                                           0=Lettore seriale senza memoria
                                           1=Lettore seriale con memoria
                                           2=Import Righe da File ASCII
NomeDriverDLL=btp14.dll                    Nome del driver del dispositivo
NomeFile=                                  Nome del File ASCII per TipoDispositivo uguale a Due
Porta=COM2:,9600,7,Even,1                  Settaggio della Porta di comunicazione

[Predefiniti]                          Tipi di Lettori predefiniti
LettSenzaMemoria=Lettore Senza Memoria Dispositivo di Lettore Senza Memoria predefinito
LettConMemoriaFileAscii=DATALOGIC MW20 Dispositivo di Lettore Con Memoria o File ASCII predefinito
                        [esatto 2000]
        Parametri di ESACASSE.INI gestibili dall’utente

[Ambiente]                       Impostazioni generali della Gestione Casse
LocalDirExe=C:\CASSE             Directory di installazione degli eseguibili
intestazione-1=ESA SOFTWARE      1^ Stringa per costruzione intestazione scontrino
intestazione-2=VIA DRAGHI        2^ Stringa per costruzione intestazione scontrino
intestazione-3=47900 RIMINI      3^ Stringa per costruzione intestazione scontrino
intestazione-4=.                 4^ Stringa per costruzione intestazione scontrino
intestazione-5=01234567890       5^ Stringa per costruzione intestazione scontrino
intestazione-6=                  6^ Stringa per costruzione intestazione scontrino
intestazione-7=                  7^ Stringa per costruzione intestazione scontrino
intestazione-8=                  8^ Stringa per costruzione intestazione scontrino
Cassa Passiva=Cassa-1            Indica la configurazione da usare per la cassa passiva
DataEuroCasse=20010101           Data di inizio gestione EURO
DebugCode=SI
Valuta=EURO                      E' la valuta di conto può essere EURO o LIRE
filtrocodice=-                    in questo caso i caratteri non accettati dalla cassa
                                 arriveranno sostituiti con il trattino (carattere accettato da
                                 tutte le casse) e l'errore non si ripresenterà

SempreSconto%=NO                 Indica se applicare lo sconto sempre come percentuale
Arrotondamento=Matematico        Tipo di arrotondamento
                                 Eccesso=Arrotondamento importi sempre per eccesso
                                 Difetto=Arrotondamento importi sempre per difetto
                                 Matematico=Arrotondamento importi sempre matematico

[Cassa-1]                        Definizione della configurazione della Cassa
Tipo gestione=2                  Tipo di funzionamento della Cassa
                                 0 = Cassa Disabilitata
                                 1 = Cassa Attiva
                                 2 = Cassa Passiva
Porta seriale=1                  Porta seriale di collegamento
Numero terminale=1               Indica il numero del terminale
Serie documento=S                Indica l'eventuale Serie del num. doc. degli Scontrini
Esecuzione automatica=0
Codice di controllo=2365498344
Numero listini per PLU=1
Caratteri per descrizione=24
Tipo PLU=TUTTI
Gestione kit=0
Gestione Clienti=0
Gestione Promozione=0
PR codice corto=0
Bilance 6 caratteri=0
Ricerca EAN=0
Generazione automatica PLU=0
Descrizione=Sarema

[Chiusure Scontrini]             Idefinisce i vari tipi di Pagamento (chiusura) dello scontrino
                                 gestibili dalla cassa. I Tipi "Credito" e "Contante" sono
                                 predefiniti e fissi, quindi non vanno indicati.Possono essere
                                 definiti fino ad un massimo di 5 Tipi diversi.
Chiusura1=Bancomat               Descrizione del Tipo di Chiusura 1
Tipo1=1                          Tipo di pagamento della Chiusura 1
                                 0=Credito; 1=Contanti; 2=Carta di Credito; 3=Valuta
Chiusura2=Carta Credito          Descrizione del Tipo di Chiusura 2
Tipo2=2                          Tipo di pagamento della Chiusura 2
                                 0=Credito; 1=Contanti; 2=Carta di Credito; 3=Valuta
Chiusura3=Assegno     Descrizione del Tipo di Chiusura 3
Tipo3=1               Tipo di pagamento della Chiusura 3
                      0=Credito; 1=Contanti; 2=Carta di Credito; 3=Valuta
Chiusura4=A Credito   Descrizione del Tipo di Chiusura 4
Tipo4=0               Tipo di pagamento della Chiusura 4
                      0=Credito; 1=Contanti; 2=Carta di Credito; 3=Valuta
Chiusura5=Valuta      Descrizione del Tipo di Chiusura 5
Tipo5=3               Tipo di pagamento della Chiusura 5
                      0=Credito; 1=Contanti; 2=Carta di Credito; 3=Valuta
                         [esatto 2000]
         Parametri di HELPPLUS.INI gestibili dall’utente

Nota Generale
Tutti i paragrafi denominati "Operatore ...." indicano il tipo di confronto da effettuare nella ricerca con il
valore indicato nel campo di confronto corrispondente.
Possono assumere i seguenti valori:
         0 = Tutti i Valori
         1 = Solo il Valore indicato nel campo corrispondente
         2 = Solo i Valori Maggiori di quello indicato nel campo di confronto corrispondente
         3 = Solo i Valori Maggiori o Uguali di quello indicato nel campo di confronto corrispondente
         4 = Solo i Valori Minori di quello indicato nel campo di confronto corrispondente

[Gestione Partite]                                 Configurazioni per Help (f4) su Gestione Partite
Usa Dati salvati=0                                 Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                           Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio

[Gestione CodArt]                                  Configurazioni per Help (f4) sul Codice Articolo
Usa Dati salvati=1                                 Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                           Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Codice articolo=                                   Codice Artciolo da ricercare
Descrizione=                                       Descrizione Articolo da ricercare
Descrizione2=0                                     Indica se cercare o meno anche nella seconda descrizione
Tipo codice aggiuntivo=00                          Indica il Tipo di Codice Aggiuntivo
AggClifor=
Deposito=000
Deposito Clifor=
Gruppo=                                            Gruppo Merceologico degli Articoli da cercare
Sottogruppo=                                       SottoGruppo Merceologico degli Articoli da cercare
Campolibero=
Codici aggiuntivi SI/NO=0
Solo articoli con gestione lotti SI/NO=0           Indica se cercare solo articoli con la gestione Lotti o tutti

[Bolla di acquisto (TBOLAQ)]                       Configurazioni per Help (f4) per le Bolle di Acquisto
Usa Dati salvati=1                                 Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                           Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Causale di magazzino=                              Causale Magazzino delle Bolle da cercare
Operatore Causale di magazzino=0                   Operatore per il confronto con la Causale di Magazzino
Serie documento=                                   Serie Numerazione delle Bolle da cercare
Operatore Serie documento=0                        Operatore per il confronto con la Serie del Documento
Numero documento=                                  Numero Documento delle Bolle da cercare
Operatore Numero documento=0                       Operatore per il confronto con il Numero del Documento
Data documento=                                    Data Documento delle Bolle da cercare
Operatore Data documento=0                         Operatore per il confronto con la Data del Documento
Codice deposito=                                   Deposito Partenza delle Bolle da cercare
Operatore Codice deposito=0                        Operatore per il confronto con il Deposito di Partenza
Codice CliFor=                                     Cliente/Fornitore Partenza delle Bolle da cercare
Operatore Codice CliFor=0                          Operatore per il confronto con il Cli/For di Partenza
Codice deposito controparte=                       Deposito Controparte delle Bolle da cercare
Operatore Codice deposito controparte=0            Operatore per il confronto con il Deposito Controparte
Codice CliFor controparte=                         Cli/For Controparte delle Bolle da cercare
Operatore Codice CliFor controparte=0              Operatore per il confronto con il Cli/For Controparte
Documento sospeso=                                 Indica se cercare o meno solo i documenti sospesi
                                                   0 = Solo Bolle Non Sospese
                                                   1 = Solo Bolle Sospese
                                                   SPAZIO = Sia Bolle Sospese che non
Indicatore Fatturato=                              Indica se cercare o meno solo le Bolle Fatturate
                                                   0 = Solo Bolle Non Fatturate
                                                   1 = Solo Bolle Fatturate
                                              SPAZIO = Sia Bolle Fatturate che non

[Fattura/Nota credito di acquisto (TFATAQ)]   Configurazioni per Help (f4) per le Fatture di Acquisto
Usa Dati salvati=1                            Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                      Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Tipo fattura=                                 Indica il Tipo di Fatture da ricercare
                                              SPAZIO = Tutte le Fatture
                                              0 = Fattura Immediata
                                              1 = Fattura Accompagnatoria
                                              2 = Nota Accredito
                                              5 = Fattura Differita da Bolla
Tipo registro=2                               Indica il Tipo di Registro IVA delle Fatture da ricercare
                                              2 = Registro IVA Acquisti
Numero registro=                              Numero registro IVA delle Fatture da cercare
Operatore Numero registro=0                   Operatore per il confronto con il Num. Reg. IVA del Doc.
Serie documento=                              Serie Numerazione delle Fatture da cercare
Operatore Serie documento=0                   Operatore per il confronto con la Serie del Documento
Numero documento=                             Numero Documento delle Fatture da cercare
Operatore Numero documento=0                  Operatore per il confronto con il Numero del Documento
Data documento=                               Data Documento delle Fatture da cercare
Operatore Data documento=0                    Operatore per il confronto con la Data del Documento
Codice deposito=                              Deposito Partenza delle Fatture da cercare
Operatore Codice deposito=0                   Operatore per il confronto con il Deposito di Partenza
Codice CliFor=                                Cliente/Fornitore Partenza delle Fatture da cercare
Operatore Codice CliFor=0                     Operatore per il confronto con il Cli/For di Partenza
Causale di magazzino=                         Causale Magazzino delle Fatture da cercare
Operatore Causale di magazzino=0              Operatore per il confronto con la Causale di Magazzino
Causale contabile=                            Causale Contabile delle Fatture da cercare
Operatore Causale contabile=0                 Operatore per il confronto con la Causale Contabile
Codice CliFor controparte=                    Cli/For Controparte delle Fatture da cercare
Operatore Codice CliFor controparte=0         Operatore per il confronto con il Cli/For Controparte
Documento sospeso=                            Indica se cercare o meno solo le Fatture sospese
                                              0 = Solo Fatture Non Sospese
                                              1 = Solo Fatture Sospese
                                              SPAZIO = Sia Fatture Sospese che non
Fattura da controllare=                       Indica se cercare o meno solo le Fatture da controllare
                                              0 = Solo Fatture controllate
                                              1 = Solo Fatture da controllare
                                              SPAZIO = Sia Fatture da controllare che controllate

[Gestione bolle (TBOLLE)]                     Configurazioni per Help (f4) per le Bolle di Vendita
Usa Dati salvati=1                            Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                      Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Tipo bolla=                                   Indica il Tipo di Bolla da ricercare
                                              SPAZIO = Sia Bolle da Fattarure che da non Fatturare
                                              b = Bolle da non Fatturare
                                              B = Bolle da Fatturare
Causale di magazzino=                         Causale Magazzino delle Bolle da cercare
Operatore Causale di magazzino=0              Operatore per il confronto con la Causale di Magazzino
Serie documento=                              Serie Numerazione delle Bolle da cercare
Operatore Serie documento=0                   Operatore per il confronto con la Serie del Documento
Numero documento=                             Numero Documento delle Bolle da cercare
Operatore Numero documento=0                  Operatore per il confronto con il Numero del Documento
Data documento=                               Data Documento delle Bolle da cercare
Operatore Data documento=0                    Operatore per il confronto con la Data del Documento
Codice deposito=                              Deposito Partenza delle Bolle da cercare
Operatore Codice deposito=0                   Operatore per il confronto con il Deposito di Partenza
Codice CliFor=                                Cli/For di Partenza delle Bolle da cercare
Operatore Codice CliFor=0                     Operatore per il confronto con il Cli/For di Partenza
Codice deposito controparte=                  Deposito Controparte delle Bolle da cercare
Operatore Codice deposito controparte=0       Operatore per il confronto con il Deposito Controparte
Codice CliFor controparte=                    Cli/For Controparte delle Bolle da cercare
Operatore Codice CliFor controparte=0     Operatore per il confronto con il Cli/For Controparte
Indicatore Fatturato=                     Indica se cercare o meno solo le Bolle Fatturate
                                          0 = Solo Bolle Non Fatturate
                                          1 = Solo Bolle Fatturate
                                          SPAZIO = Sia Bolle Fatturate che non

[Fattura/Nota credito (TFATTU)]           Configurazioni per Help (f4) per le Fatture di Vendita
Usa Dati salvati=1                        Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                  Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Tipo fattura=                             Indica il Tipo di Fatture da ricercare
                                          SPAZIO = Tutte le Fatture
                                          0 = Fattura Immediata
                                          1 = Fattura Accompagnatoria
                                          2 = Nota Accredito
                                          5 = Fattura Differita
Tipo registro=                            Indica il Tipo di Registro IVA delle Fatture da ricercare
                                          SPAZIO = Tutti i Registri IVA
                                          1 = Registro IVA Vendite
                                          3 = Registro IVA Corrispettivi Scorporo
                                          5 = Registro IVA Sospensione
Numero registro=                          Numero registro IVA delle Fatture da cercare
Operatore Numero registro=0               Operatore per il confronto con il Num. Reg. IVA del Doc.
Serie documento=                          Serie Numerazione delle Fatture da cercare
Operatore Serie documento=0               Operatore per il confronto con la Serie del Documento
Numero documento=                         Numero Documento delle Fatture da cercare
Operatore Numero documento=0              Operatore per il confronto con il Numero del Documento
Codice deposito=                          Deposito Partenza delle Fatture da cercare
Operatore Codice deposito=0               Operatore per il confronto con il Deposito di Partenza
Codice CliFor=                            Cliente/Fornitore Partenza delle Fatture da cercare
Operatore Codice CliFor=0                 Operatore per il confronto con il Cli/For di Partenza
Data documento=                           Data Documento delle Fatture da cercare
Operatore Data documento=0                Operatore per il confronto con la Data del Documento
Causale di magazzino=                     Causale Magazzino delle Fatture da cercare
Operatore Causale di magazzino=0          Operatore per il confronto con la Causale di Magazzino
Causale contabile=                        Causale Contabile delle Fatture da cercare
Operatore Causale contabile=0             Operatore per il confronto con la Causale Contabile
Codice CliFor controparte=                Cli/For Controparte delle Fatture da cercare
Operatore Codice CliFor controparte=0     Operatore per il confronto con il Cli/For Controparte

[Ordini/Impegni (ORDINI)]                 Configurazioni per Help (f4) per gli Ordini/Impegni
Usa Dati salvati=1                        Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                  Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Causale di magazzino=                     Causale Magazzino degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Causale di magazzino=0          Operatore per il confronto con la Causale di Magazzino
Serie documento=                          Serie Numerazione degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Serie documento=0               Operatore per il confronto con la Serie del Documento
Numero documento=                         Numero Documento degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Numero documento=0              Operatore per il confronto con il Numero del Documento
Data documento=                           Data Documento degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Data documento=0                Operatore per il confronto con la Data del Documento
Data evasione=                            Data Evasione degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Data evasione=0                 Operatore per il confronto con la Data Evasione
Codice deposito=                          Deposito Partenza degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Codice deposito=0               Operatore per il confronto con il Deposito di Partenza
Codice CliFor=                            Cliente/Fornitore Partenza degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Codice CliFor=0                 Operatore per il confronto con il Cli/For di Partenza
Codice deposito controparte=              Deposito Controparte degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Codice deposito controparte=0   Operatore per il confronto con il Deposito Controparte
Codice CliFor controparte=                Cli/For Controparte degli Ordini/Impegni da cercare
Operatore Codice CliFor controparte=0     Operatore per il confronto con il Cli/For Controparte

[Movimenti magazzino (MOVMAG)]            Configurazioni per Help (f4) per i Movimenti di Magazzino
Usa Dati salvati=1                        Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                  Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Chiave di lettura=2                       Indica se effettuare la ricerca per Documento o per Articolo
                                          1 = Ricerca per Articolo
                                          2 = Ricerca per Documento
Tipo documento=                           Indica che tipo di Movimenti ricercare
                                          SPAZIO = Tutti i Movimenti
                                          B = Righe di Bolle da Fatturare
                                          b = Righe di Bolle da non Fatturare
                                          F = Righe di Fatture
Codice deposito=                          Deposito Partenza dei Movimenti da cercare
Operatore Codice deposito=0               Operatore per il confronto con il Deposito di Partenza
Codice CliFor=                            Cliente/Fornitore Partenza dei Movimenti da cercare
Operatore Codice CliFor=0                 Operatore per il confronto con il Cli/For di Partenza
Codice articolo=                          Articolo dei Movimenti da cercare
Operatore Codice articolo=0               Operatore per il confronto con l'Articolo
Data documento=                           Data Documento dei Movimenti da cercare
Operatore Data documento=0                Operatore per il confronto con la Data del Documento
Data di registrazione=0                   Data Registrazione dei Movimenti da cercare
Operatore Data di registrazione=0         Operatore per il confronto con la Data Registrazione
Serie documento=                          Serie Numerazione dei Movimenti da cercare
Operatore Serie documento=0               Operatore per il confronto con la Serie del Documento
Numero documento=                         Numero Documento dei Movimenti da cercare
Operatore Numero documento=0              Operatore per il confronto con il Numero del Documento
Codice causale=                           Causale Magazzino dei Movimenti da cercare
Operatore Codice causale=0                Operatore per il confronto con la Causale di Magazzino
Codice deposito controparte=              Deposito Controparte dei Movimenti da cercare
Operatore Codice deposito controparte=0   Operatore per il confronto con il Deposito Controparte
Codice CliFor controparte=                Cli/For Controparte dei Movimenti da cercare
Operatore Codice CliFor controparte=0     Operatore per il confronto con il Cli/For Controparte
Operatore Tipo storno=0                   Indica se ricercare i movimenti di Storno
                                          0 = Tutti i Movimenti
                                          48 = Ricerca i Movimenti diversi da Storno
                                          49 = Ricerca solo i Movimenti di tipo Storno

[Gestione Partite]                        Configurazioni per Help (f4) per le Partite
Usa Dati salvati=1                        Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1                  Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Tipo scadenza=                            Indica se ceracare le Partite Clienete o Fornitore o tutte
                                          SPAZIO = Tutte le Partite
                                          C = Partite relative a Clienti
                                          F = Partite rlative a Fornitori
Tipo documento=                           Indica il Tipo di Pagamento delle Partite da ricercare
                                          SPAZIO = Tutti i tipi di Pagamenti
                                          0 = Tratta
                                          1 = Ricevuta Bancaria
                                          2 = Avviso
                                          3 = Rimessa Diretta
                                          4 = Contanti
                                          5 = Cessione
                                          6 = Bonifico
                                          7 = Contrassegno
                                          8 = Assegno Circolare
                                          9 = RID
Condizione del pagamento=                 Indica lo Stato delle Partite da ricercare
                                          SPAZIO = Tutte
                                          1 = Pagate Totalmente
                                          2 = Pagate Parzialmente
                                          3 = Non Pagate
                                          4 = Non Pagate o Parzialmente Pagate
Codice CliFor=                            Cliente/Fornitore delle Partite da cercare
Operatore Codice CliFor=0                 Operatore per il confronto con il Cli/For delle Partite
Data documento=                Data Documento delle Partite da cercare
Operatore Data documento=0     Operatore per il confronto con la Data Doc. delle Partite
Data scadenza=                 Data Scadenza delle Partite da cercare
Operatore Data scadenza=0      Operatore per il confronto con la Data Scad. delle Partite
Serie documento=               Serie Numerazione delle Partite da cercare
Operatore Serie documento=0    Operatore per il confronto con la Serie Num. delle Partite
Numero documento=              Numero Documento delle Partite da cercare
Operatore Numero documento=0   Operatore per il confronto con il Numero Doc. delle Partite
Codice agente=                 Agente delle Partite da cercare
Operatore Codice agente=0      Operatore per il confronto con l'Agente delle Partite
Codice valuta=                 Valuta delle Partite da cercare
Operatore Codice valuta=0      Operatore per il confronto con la Valuta delle Partite

[Gestione Scadenze]            Configurazioni per Help (f4) per le Scadenze
Usa Dati salvati=1             Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1       Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Tipo scadenza=                 Indica se ceracare le Scadenze Clienete o Fornitore o tutte
                               SPAZIO = Tutte le Partite
                               C = Partite relative a Clienti
                               F = Partite rlative a Fornitori
Tipo documento=                Indica il Tipo di Pagamento delle Scadenze da ricercare
                               SPAZIO = Tutti i tipi di Pagamenti
                               0 = Tratta
                               1 = Ricevuta Bancaria
                               2 = Avviso
                               3 = Rimessa Diretta
                               4 = Contanti
                               5 = Cessione
                               6 = Bonifico
                               7 = Contrassegno
                               8 = Assegno Circolare
                               9 = RID
Condizione del pagamento=      Indica lo Stato delle Partite da ricercare
                               SPAZIO = Tutte
                               1 = Pagate Totalmente
                               2 = Pagate Parzialmente
                               3 = Non Pagate
                               4 = Non Pagate o Parzialmente Pagate
Codice CliFor=                 Cliente/Fornitore delle Scadenze da cercare
Operatore Codice CliFor=0      Operatore per il confronto con il Cli/For delle Scadenze
Data scadenza=                 Data Scadenza delle Scadenze da cercare
Operatore Data scadenza=0      Operatore per il confronto con la Data Scad. delle Scadenze
Data documento=                Data Documento delle Scadenze da cercare
Operatore Data documento=0     Operatore per il confronto con la Data Doc. delle Scadenze
Serie documento=               Serie Numerazione delle Scadenze da cercare
Operatore Serie documento=0    Operatore per il confronto con la Serie Num. delle Scadenze
Numero documento=              Numero Documento delle Scadenze da cercare
Operatore Numero documento=0   Operatore per il confronto con il Num. Doc. delle Scadenze
Codice agente=                 Agente delle Scadenze da cercare
Operatore Codice agente=0      Operatore per il confronto con l'Agente delle Scadenze
Codice valuta=                 Valuta delle Scadenze da cercare
Operatore Codice valuta=0      Operatore per il confronto con la Valuta delle Scadenze

[Gestione Ritenute]            Configurazioni per Help (f4) per le Ritenute
Usa Dati salvati=1             Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1       Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Percipiente=                   Percipiente (Fornitore) delle Ritenute da cercare
Operatore Percipiente=0        Operatore per il confronto con il Percipiente delle Ritenute
Data pagamento=0               Data Pagamento delle Ritenute da cercare
Operatore Data pagamento=0     Operatore per il confronto con la Data Pag. delle Ritenute
Causale=                       Causale delle Ritenute da cercare
Operatore Causale=0            Operatore per il confronto con la Causale delle Ritenute
[Gestione Versamenti Ritenute]   Configurazioni per Help (f4) per i Versamenti Ritenute
Usa Dati salvati=1               Indica se riproporre o meno i parametri salvati
Mostra Filtri in Start=1         Indica se mostrare o meno la maschera dei filtri all'avvio
Progressivo=                     Progressivo dei Versamenti Ritenute da cercare
Operatore Progressivo=0          Operatore per il confronto con il Progressivo dei Versamenti
Anno=                            Anno dei Versamenti Ritenute da cercare
Operatore Anno=0                 Operatore per il confronto con l'Anno dei Versamenti

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:11
posted:4/12/2012
language:
pages:28