presentazione su grandi clienti defi by HA0R02w

VIEWS: 22 PAGES: 16

									  Selezioni per Grandi Clienti
Processo di lavoro e metodologia di selezione




                                                1
               Indice



Premessa
Modello delle competenze di riferimento
Metodologia del processo di ricerca e selezione
Strumenti di selezione
Elementi di forza del processo condiviso




                                                  2
                          Premessa

Il documento presenterà: il modello di analisi delle competenze, le fasi
di processo, gli output operativi, la metodologia di selezione proposta
da adattare a seconda dei profili di ruolo ricercati.


La Provincia di Torino mette a disposizione dell’Azienda un team
dedicato di esperti nel processo di selezione provenienti dai
Centri per l’Impiego e da Alte professionalità.


Il processo e la metodologia descritta richiedono un adattamento alle
specifiche tipologie di selezione e alle esigenze aziendali a seguito di
incontri preliminari di analisi dei bisogni e della richiesta aziendale.




                                                                           3
              Modello di riferimento

                           Organizzative




                               CONOSCENZE
                 Di base               Di mestiere




           Logico/
         strategiche                           Operative

                       COMPETENZE



              CAPACITÀ                     QUALITÀ
Relazionali            Gestionali    Sociali           Personali

                                                                   4
                                     1. PIANIFICAZIONE        2. ANALISI DEI PROBLEMI

                                                        LOGICO/
                                                      STRATEGICHE
                              3. SOLUZIONE DEI                          4. DECISIONE
                                  PROBLEMI




5. COMUNICAZIONE       6. NEGOZIAZIONE                                       9. ORGANIZZAZIONE      10. LEADERSHIP


           INTERPERSONALI                             CAPACITA’                         GESTIONALI

7. COLLABORAZIONE      8. CONDUZIONE DI                                     11. MOTIVAZIONE E     12. GESTIONE DEL
                            GRUPPO               13. REALIZZAZIONE            SVILUPPO DEI         CAMBIAMENTO
                                                                             COLLABORATORI

                                                       OPERATIVE

                          14. DETERMINAZIONE                            15. AUTONOMIA



                16. APERTURA                                                 19. FLESSIBILITÀ AL CAMBIAMENTO



                                                                                        SOGGETTIV
                    SOCIALI                           QUALITA’                              E
         17. POSITIVITÀ            18. AFFIDABILITÀ                  20. EQUILIBRIO         21. CREATIVITÀ



                                                                                                                5
                     Fasi di lavoro
     monitoraggio         Fase2.
      continuo
                       PROGETTAZIONE
                      DELL’INTERVENTO


Fase1.                                               Fase3.


     ANALISI DELLA                      REALIZZAZIONE
       RICHIESTA                        DELLA RICERCA E
                                          SELEZIONE




                      VALUTAZIONE DEI
                       RISULTATI DEL
                         PROCESSO


                          Fase4.


                                                          6
Fase1.

                                                             REALIZZAZIONE        VALUTAZIONE
                           ANALISI DELLA    PROGETTAZIONE
                                                             DELLA RICERCA E      DEI RISULTATI
                             RICHIESTA     DELL’INTERVENTO
                                                               SELEZIONE          DEL PROCESSO




                               Monitoraggio del processo di ricerca e selezione


         Incontro/i con l’azienda per l’analisi di:
         Dimensione numerica della selezione per definire la corretta strategia e approccio metodologico
         Job profile richiesti (requisiti, competenze, ruoli)
         Tempistiche di inserimento
         Metodologia di selezione che l’azienda intende utilizzare a seguito della pre-selezione provinciale
         Canali di ricerca attivati
         Definizione di una proposta di cronoprogramma della attività (gantt di processo)
         Individuazione degli interlocutori aziendali per la selezione
         Impatto dell’opportunità sul territorio
         Raccolta e analisi dei bisogni/esigenze formative
         Definizione del bacino territoriale per la ricerca
         Individuazione di eventuali vincoli o warning



                                           OUTPUT:
                                       report di analisi dei bisogni/verbale incontro/i




                                                                                                           7
Fase2.

                                                             REALIZZAZIONE        VALUTAZIONE
                           ANALISI DELLA    PROGETTAZIONE
                                                             DELLA RICERCA E      DEI RISULTATI
                             RICHIESTA     DELL’INTERVENTO
                                                               SELEZIONE          DEL PROCESSO




                               Monitoraggio del processo di ricerca e selezione


         Incontro di progettazione con il Dirigente:
         Individuazione del n° di selezionatori da coinvolgere in coerenza con la dimensione e le
          caratteristiche della ricerca su grandi numeri
         Invio di richiesta di collaborazione ai Responsabili e validazione
         Convocazione dell’incontro di progettazione del Gruppo di Lavoro

         Incontro di progettazione con il Gruppo di lavoro
         Definizione dei canali di ricerca delle candidature
         Definizione del gantt di processo
         Invio ai Centri dell’estrazione nominativi a livello provinciale per verifica completezza e validazione
         Definizione del calendario convocazioni sessioni selettive
         Progettazione Campagna sms e estrazione da Silp (dove necessario)
         Raccolta dei cv pervenuti a seguito di promozione sul territorio
         Creazione di cartella condivisa dagli operatori coinvolti per la raccolta di tutto il materiale
         Definizione dei ruoli degli operatori coinvolti nel Gruppo di Lavoro sulla base delle competenze delle
          attitudini e degli interessi al fine di favorire uno scambio di competenze e buone prassi
         Condivisione della metodologia di lavoro e delle tempistiche con l’Azienda
         Progettazione degli strumenti di selezione (schede di valutazione, prove pratiche…)



                                                                                                            8
Fase2.

                                                         REALIZZAZIONE        VALUTAZIONE
                       ANALISI DELLA    PROGETTAZIONE
                                                         DELLA RICERCA E      DEI RISULTATI
                         RICHIESTA     DELL’INTERVENTO
                                                           SELEZIONE          DEL PROCESSO




                           Monitoraggio del processo di ricerca e selezione




         Incontro di progettazione con l’Azienda
         Verifica e condivisione dei requisiti dei profili e definizione dei requisiti vincolanti

         Condivisione delle metodologie di selezione e del processo di lavoro

         Condivisione delle griglie di valutazione e dell’articolazione del “Dossier
          candidato”

                                      OUTPUT:
                                   Riunione operativa, gantt di processo, estrazione SILP di
                                   prova, locandine, bozza delle griglie di valutazione, Gantt di
                                   lavoro




                                                                                                    9
Fase3.

                                                            REALIZZAZIONE        VALUTAZIONE
                          ANALISI DELLA    PROGETTAZIONE
                                                            DELLA RICERCA E      DEI RISULTATI
                            RICHIESTA     DELL’INTERVENTO
                                                              SELEZIONE          DEL PROCESSO




                              Monitoraggio del processo di ricerca e selezione


     Eventuale realizzazione della campagna di convocazione tramite sms
     Servizio di supporto informativo telefonico ai candidati convocati per chiarimento della
      convocazione alla selezione
     Invio ai Responsabili di Centro della comunicazione del calendario delle sessioni di selezione
     Realizzazione della sessione selettiva: plenaria con tutti i partecipanti per illustrare l’offerta di
      lavoro e colloqui motivazionali, linguistici o con prova pratica (se concordata) a livello
      individuale e consulenza per il miglioramento del cv
     Incontro di de-briefing in plenaria tra i selezionatori per la valutazione delle candidature e la
      definizione di quelle idonee e segnalabili all’azienda in quanto coerenti con i requisiti e le
      competenze fornite dalla’Azienda
     Predisposizione del report di valutazione individuale per ogni candidato idoneo a seguito della
      pre-selezione (schede di valutazione e curriculum vitae)
     Invio in progress dei report di valutazione e delle pipeline di convocazione

                                           OUTPUT:
                                      Calendari di convocazione, locandina per la pubblicazione
                                      (riviste, TV), estrazione da Banca Dati, candidature
                                      spontanee, pubblicazione altre bacheche
                                      (Università e Politecnico)


                                                                                                             10
Fase3.

                                                          REALIZZAZIONE        VALUTAZIONE
                        ANALISI DELLA    PROGETTAZIONE
                                                          DELLA RICERCA E      DEI RISULTATI
                          RICHIESTA     DELL’INTERVENTO
                                                            SELEZIONE          DEL PROCESSO




                            Monitoraggio del processo di ricerca e selezione


         Sessioni di selezione
         Incontro di briefing tra i selezionatori per la condivisione degli strumenti di selezione
         Analisi e screening dei cv pervenuti da promozione o estrazione banca dati in coerenza
         con i requisiti forniti dall’Azienda
         Incontri di de-briefing per l’analisi dei candidati incontrati e la definizione della rosa dei
         candidati da presentare all’Azienda
         Convocazione dei candidati per il secondo colloquio di approfondimento presso
         l’azienda
         Presentazione dei candidati idonei all’azienda attraverso la consegna dei report e della
         pipeline complessiva

                                        OUTPUT:
                                    Strumenti di selezione, output delle riunioni, rosa di candidati
                                    idonei da presentare all’Azienda, dossier del candidato con
                                    scheda di valutazione, calendario per convocazioni colloqui
                                    con azienda




                                                                                                          11
Fase3.
         REALIZZAZIONE DELLA RICERCA E SELEZIONE
                       STRUMENTI
         COLLOQUIO CONOSCITIVO/MOTIVAZIONALE INDIVIDUALE

         •
                  Realizzazione della ricerca e selezione
             (circa 1 ora)
              Verifica della motivazione
         •
         •
                               STRUMENTI
              Analisi delle competenze comportamentali/tecniche (dove possibile)
              Verifica requisiti
         •    Verifiche delle eventuali referenze
         •    Eventuale predisposizione di prove tecniche costruite con il supporto
               aziendale

         COLLOQUIO LINGUISTICO INDIVIDUALE                                            REALIZZAZIONE
         • Conversazione in lingua inglese e francese (se richiesto dal ruolo)        DELLA RICERCA E
                                                                                        SELEZIONE


         PROVE DI GRUPPO (esercitazioni e role play..)
             Mirano a valutare le capacità trasversali come la leadership, l’autonomia, la
             capacità di contatto, la creatività, il problem solving….. Vengono utilizzate per
             osservare dal vivo le modalità di interagire in gruppo e di collaborare o
             competere in funzione di un obiettivo dato. L’assegnazione del compito al
             gruppo (la scelta del compito) è fortemente legata alle dimensioni
             comportamentali che si ritiene utili osservare
             (es. un compito di Problem Solving)                       OUTPUT
                                                                   Dossier del candidato


                                                                                                        12
Fase4.

                                                             REALIZZAZIONE     VALUTAZIONE
                        ANALISI DELLA       PROGETTAZIONE
                                                             DELLA RICERCA E   DEI RISULTATI
                          RICHIESTA        DELL’INTERVENTO
                                                               SELEZIONE       DEL PROCESSO




                            Monitoraggio del processo di ricerca e selezione



         Monitoraggio/valutazione del Progetto
         Verifica in progress dello scostamento tra idonei segnalati dai selezionatori
         provinciali e quelli colloquiati dall’azienda
         Comunicazione degli esiti ai non idonei
         Aggiornamento Banca dati silp
         Incontro di bilancio del processo di selezione con il gruppo di selezionatori e
         analisi degli ambiti di miglioramento
         Incontri con l’azienda
         Analisi del ritorno dell’esperienza in termine di competenze acquisite, migliorate e
         potenziate dei selezionatori
         Incontro di bilancio del processo e della selezione con l’Azienda

                                            OUTPUT:
                                        Sintesi degli incontri di verifica e dello stato di avanzamento
                                        del progetto sia con il Gruppo di Progetto provinciale, sia con
                                        l’Azienda, pipeline in progress dei candidati, analisi degli esiti
                                        e risultati



                                                                                                             13
                   STRUMENTI DI SELEZIONE
COLLOQUIO CONOSCITIVO/MOTIVAZIONALE INDIVIDUALE
                                                                    (circa 1 ora)
•    Verifica della motivazione
•    Analisi delle competenze comportamentali/tecniche (dove possibile)
•    Verifica requisiti
•    Verifiche delle eventuali referenze
•    Eventuale predisposizione di prove tecniche costruite con il supporto
     aziendale

COLLOQUIO LINGUISTICO INDIVIDUALE                                         REALIZZAZIONE
                                                                          DELLA RICERCA E
• Conversazione in lingua inglese (se richiesto dal ruolo)                  SELEZIONE



PROVE DI GRUPPO (esercitazioni e role play..)
    Mirano a valutare le capacità trasversali come la leadership, l’autonomia, la
    capacità di contatto, la creatività, il problem solving….. Vengono utilizzate per
    osservare dal vivo le modalità di interagire in gruppo e di collaborare o
    competere in funzione di un obiettivo dato. L’assegnazione del compito al
    gruppo (la scelta del compito) è fortemente legata alle dimensioni
    comportamentali che si ritiene utili osservare
    (es. un compito di Problem Solving)
                                                      OUTPUT
                                                Report di valutazione del candidato



                                                                                            14
Elementi di forza di un PROCESSO CONDIVISO




• Creazione di un team di lavoro integrato tra Provincia e Azienda
• Co-progettazione del processo di selezione
• Definizione di un processo di ricerca e selezione e degli strumenti di
  analisi ad hoc per l’Azienda
• Costruzione di un sistema di monitoraggio del progetto
• Presa in carico continuativa del candidato per tutto il processo di
  selezione
• Rafforzamento della collaborazione tra pubblico e privato
• Supporto logistico e di attività segretariale (convocazioni, comunicazione
  idoneità, non idoneità…)
• Servizio senza alcun onere per l’Azienda
• Gestione coordinata della presa in carico del candidato


                                                                               15
Provincia di Torino - Servizio Coordinamento
Centri per l’Impiego

Dirigente Dott.sa Cristina Romagnolli


Coordinamento Imprese e Sportello Alte Professionalità
Elena Valvassori

Informazione e promozione immagine dei CPI a cura di
Mascia Manzon
Claudio Mangiantini




                     www.provincia.torino.it/lavoro


                                                         16

								
To top