Programma svolto 1FSU Italiano by 71J4I7e

VIEWS: 0 PAGES: 4

									                               ISTITUTO STATALE “A. MANZONI”
                                     Liceo delle scienze umane
                                Anno scolastico 2010/ 2011 - classe I F
                                     Programma svolto: italiano
Narrativa
Il testo narrativo
Il racconto: che cos’è un racconto, le sequenze, divisione del brano in sequenze; i tipi di sequenza,
le funzioni narrative dei vari tipi di sequenza, micro sequenze e macrosequenze, fabula e intreccio,
un modello narrativo, che cosa sono le funzioni narrative, il tempo di un racconto, l’analessi, la
prolessi, l’ordine degli eventi, tempo della storia e tempo del racconto, i movimenti narrativi (
sommario, analisi, pausa, ellissi, scena), lo spazio di un racconto, spazio reale e spazio
immaginario, spazio- ambiente esterno e interno; descrivere lo spazio: chi vede, con quali sensi, in
modo oggettivo o soggettivo, in quale ordine
Il personaggio di un racconto; chi presenta il personaggio: il narratore esterno, il personaggio stesso
o un altro personaggio; presentazione diretta e indiretta del personaggio, tipologia del personaggio,
personaggi ruoli e funzioni, il personaggio e i suoi fasci di caratterizzazione, punti di vista o
focalizzazioni. Analessi e prolessi
Le funzioni di Propp in una fiaba

Il riassunto ( la divisione in sequenze).
La descrizione : logicità e ordine, schemi; descrivere un luogo, una persona un oggetto, descrivere
un ambiente con ordine lineare e progressivo
Come impostare e svolgere il tema: modo espositivo, modo narrativo, modo descrittivo, modo
argomentativo

Pirandello, La patente
Hemingway, Vecchio al ponte ( da 49 racconti)
Philippe- Auguste Villiers de l’Isle- Adam, Più vero del vero ( da Racconti crudeli)
Italo Calvino, Il Principe Granchio ( da Fiabe italiane)
Italo Calvino, Il Fiorentino ( da Fiabe italiane)
Italo Calvino, Corpo- senza- l’anima ( da Fiabe italiane)
Italo Calvino, Il palazzo incantato( da Fiabe italiane)
Giovanni Boccaccio, Chichibio ( da Decameron)
Umberto Eco, La biblioteca ( da Il nome della rosa)
Alessandro Manzoni, Renzo nel tumulto della storia ( da I Promessi Sposi)
Fred Uhlman, Entrò nella mia vita per non uscirne più ( da L’amico ritrovato)
Giovanni Verga, Le inquietudini del giovane ‘Ntoni ( da I Malavoglia)
Honoré de Balzac, La morte di un avaro ( da Eugenia Grandet)
Alberto Moravia, La bella serata ( da Racconti romani)

Alessandro Manzoni, I Promessi Sposi
Introduzione
Lettura, commento e schedatura dei capitoli 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9
Epica il termine epica
Il mito: storia, carattere eziologico
Orfeo ed Euridice
Il triste amore di Eco
Eolo e Ulisse
EPICA CLASSICA
Iliade
Archeologia e letteratura, le vicende del poema, i personaggi ( dei e uomini); la struttura del poema
( i libri, i versi, i versi formulari, gli epiteti, i patronimici, i topoi, iterazioni…)
La questione omerica
Il proemio: invocazione alla Musa L. I vv. 1- 7
Crise al campo acheo L. I vv. 8- 67
La morte di Patroclo L. XVI vv. 783- 857
La morte di Ettore
Priamo alla tenda di Achille
Odissea
Le vicende del poema, la struttura
I personaggi principali: dei e uomini
Proemio: invocazione alla Musa L. I vv. 1- 19
L’assemblea degli Itacesi L. II vv.35- 62
L’incontro con Polifemo L. IX vv.216- 271, vv. 361- 414
Eneide
La vita e le opere di Virgilio, i suoi modelli
Un poema moderno
Le vicende del poema, la celebrazione dell’impero romano; la struttura
Il poema dell’epica latina
I personaggi principali: dei e uomini
Proemio: invocazione alla Musa L. I vv. 1- 7

Lettura integrale dei seguenti libri: (con produzione scheda libro)
Italo Calvino, Il visconte dimezzato
Agatha Christie, Dieci piccoli indiani
Primo Levi, Se questo è un uomo
Alessandro D’Avenia, bianca come il latte, rossa come il sangue ( incontro pomeridiano con
l’autore)
Marina Nemat, Prigioniera di Teheran

Grammatica
La lingua: alfabeto, suoni, dittongo, trittongo, iato; digrammi e trigrammi; accento( Parole tronche,
piane, sdrucciole e bisdrucciole)
La punteggiatura
Le parti del discorso, variabili e invariabili
IL VERBO, i modi ( finiti, infiniti), i tempi ( semplici e composti)
Il modo indicativo: caratteristiche e tempi ( presente, imperfetto, passato prossimo, passato remoto,
futuro e futuro anteriore)
Gli ausiliari essere e avere
L’ARTICOLO
IL NOME
L’AGGETTIVO
IL PRONOME
IL VERBO
LE CONGIUNZIONI
Proposizione e periodo
Soggetto, predicato, complemento oggetto
Il predicato.
Alcune figure retoriche: anafora, anastrofe, tautologia, climax, inversione, similitudine, metafora,
litote…

Continui e frequenti esercizi a scuola e a casa di analisi grammaticale, logica ed alcuni di analisi del
periodo

Testi:
Sbrilli, Treré…, Pagine, d’autore:     Saper scrivere
                                       La narrativa- Il cinema
                                       Il Mito- L’ epica, editore Bulgarini Firenze
Alessandro Manzoni, I Promessi Sposi
Marcello Sensini, La lingua e i testi a/ b, Arnoldo Mondadori Scuola

VARESE,

                                                              Il Docente
Gli Alunni                                              prof. Donatella Martelli




PER TUTTI gli alunni:
* Ripassare bene l’analisi grammaticale, logica e del periodo svolta in classe.
* Svolgere i seguenti temi( su fogli protocollo):
    1) Una giornata particolarmente piacevole delle mie vacanze
    2) Ho visitato un luogo strano: ve lo descrivo
    3) Sono lontano/a dai miei genitori e…
* Leggere il decimo capitolo d I Promessi Sposiproducendo la scheda scritta sll’apposito quaderno
* Leggere i libri: (con produzione scheda libro sull’apposito quaderno)
Giulio Bedeschi, Centomila gavette di ghiaccio
Khaled Hosseini, Il cacciatore di aquiloni/ oppure Mille splendidi soli
Italo Calvino, Il barone rampante
( PER GLI ALUNNI CON LO SCRITTO INSUFFICIENTE): svolgere i temi con particolare
attenzione, seguendo le indicazioni fornite in classe dall’insegnante.

PER GLI ALUNNI CON SOSPENSIONE DI GIUDIZIO :
Ripassare il programma svolto, tenendo ben presenti i contenuti fondamentali.
Svolgere i seguenti temi( su fogli protocollo):
   1) Una giornata particolarmente piacevole delle mie vacanze
   2) Ho visitato un luogo strano: ve lo descrivo
   3) Sono lontano/a dai miei genitori e…
   4) Vi presento il mio migliore amico/a: chi è; quali sono le sue caratteristiche fisiche, di
       temperamento e morali; quali sono i suoi interessi; come ci siamo conosciuti/e, perché siamo
       diventati amici/e e per quali motivi lo/a stimo.
La prova scritta, della durata di due ore, sarà un tema di carattere personale, narrativo o descrittivo.
La prova orale seguirà quella scritta.
Contenuti fondamentali previstii

1° anno:
          analisi del testo narrativo ed epico (Iliade e Odissea)., produzione delle seguenti
           tipologie di testo scritto:                         riassunto
                                                               parafrasi
                                                               testo descrittivo
                                                               testo narrativo
          lettura di alcuni romanzi contemporanei, con particolare attenzione alla struttura
           narrativa
          lettura almeno dei primi dieci capitoli de “I promessi sposi”, collegata agli elementi di
           analisi narratologica
          analisi grammaticale e logica a partire dagli elementi morfologici fondamentali
           (nome/verbo) e dal nucleo fondamentale della frase (soggetto/verbo/complemento
           oggetto). *

* poiché si ritiene che l’acquisizione di questi contenuti sia fondamentale, sarà oggetto di verifica
entro la fine del primo quadrimestre e i risultati concorreranno alla valutazione degli alunni. I
docenti di Italiano e Latino concorderanno in consiglio di classe le modalità con cui è più opportuno
affrontare il percorso di analisi logica, dato che è funzionale ad entrambe le discipline.

                       Italiano (2 ore)                  Cl. 1^, 2^ :prova scritta. segue prova orale)
Lunedì 29 agosto                                         Cl. 3^ prova scritta (Tipologia B o saggio breve)
                                                          Cl. 4^ prova scritta (Tipologia B o saggio breve o
                                                         analisi testuale o tema).
                                                         Segue prova orale
                                                         ______________

								
To top