UNIVERSITA� DEGLI STUDI DI PADOVA

Document Sample
UNIVERSITA� DEGLI STUDI DI PADOVA Powered By Docstoc
					            UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PADOVA
               DIPARTIMENTO DI PSICOLOGIA
         DELLO SVILUPPO E DELLA SOCIALIZZAZIONE



           6° CONVEGNO NAZIONALE

           LA PREVENZIONE
    NELLA SCUOLA E NELLA COMUNITÀ

     “Prevenzione selettiva o selezionata?
I nuovi orizzonti del lavorare nella prevenzione”
              Padova, 28- 30 giugno 2007
                         GIOVEDI’ 28 GIUGNO 2007
           ore 14.00-18.30 – Università degli Studi di Padova
                   Palazzo del Bo, Via 8 Febbraio, 2


                   Ore 14.30 – 15.00 Registrazione Partecipanti

    Ore 15.00 – 18.00: INTRODUZIONE AI LAVORI E SESSIONE
     PLENARIA “PREVENZIONE SELETTIVA O SELEZIONATA?”
                             Palazzo Del Bo, Aula Magna

Ore 15.00
Introduzione ai lavori del VI Convegno Nazionale “La prevenzione nella scuola e
nella comunità”.

Saluto delle autorità:

Vincenzo Milanesi
Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Padova
Pietro Boscolo
Direttore del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
dell’Università degli Studi di Padova
Rao Fortunato.
Direttore Generale, ULSS 16 Padova.



Sessione plenaria: PREVENZIONE SELETTIVA O SELEZIONATA?

Coordinatrice: Elena Marta (Università Cattolica, Milano).

INTRODUZIONE AL CONVEGNO
Massimo Santinello
Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, Università degli Studi di
Padova

IL PROGRAMMA “EIFAS” - EMPOWERMENT IN FAMILY AND SCHOOL: L’EFFICACIA
DELLA PROMOZIONE DELLA SALUTE DI GIOVANI, GENITORI ED INSEGNANTI
Holger Schmid
Sipa - Swiss Institute For The Prevention Of Alcohol And Drug Problems

LA CRISI DEL PARADIGMA DEL DISAGIO E LE NUOVE SFIDE DELLA PREVENZIONE
Mauro Croce
Direttore Educazione Sanitaria della Asl 14 Di Omegna (Vb).
Docente Di Psicologia Sociale Ed Intervento Di Comunità Alla S.U.P.S.I. (Scuola
Universitaria Professionale Della Svizzera Italiana) Lugano.

                          18:30 Aperitivo di benvenuto
                         Otium Lunch cafè, via Roma, 69
                                             2
                           VENERDI 29 GIUGNO 2007
                          Università degli Studi di Padova
                                  via Venezia, 13


           ORE 9.00-10.45, SESSIONI PARALLELE E POSTER,
                           VIA VENEZIA, 13
AULA EF3
SESSIONE A
IL LAVORO SOCIALE NEI QUARTIERI: L’ESPERIENZA DEI CONTRATTI DI
QUARTIERE
Coordinatori: Norma De Piccoli, Raffaello Martini.

Il Progetto Rigenerazione Urbana della Città di Torino. Dieci anni di lavoro con i Contratti
di Quartiere. Riflessioni sulle esperienze di lavoro sociale realizzate in Via Arquata e Via
Parenzo.
Francesco Maltese.
Il volontariato di quartiere come nuova possibilità di impegno sociale.
Pietro Berti.
Contratto di quartiere: cambiamento, potere e partecipazione.
Salvatore Tummino, Giovanni Femiani, Costanza Maspero, Lisa Reffo, Paolo Scarano.
Le due facce della partecipazione sociale comunitaria: c’è ancora qualcuno che ci crede?
Roberto Tuninetti, Elena Galbiati.

La sessione non si svolge con la canonica forma di comunicazioni e dibattito ma come un incontro tra
chi con diversi ruoli ha partecipato ai contratti di quartiere. I partecipanti si confronteranno con le
seguenti domande:
Quale tipo di partecipazione è stata attivata e quale gap eventuale tra il tipo di partecipazione
auspicata e quella realizzata?
Quali forme conflittuali è stato necessario gestire (o non è stato possibile gestire) ?
Quali possibilità di valutazione? Quali strumenti e metodi per una valutazione di contenuto e di
processo? Quali risorse, strategie, ecc. per attivare forme di partecipazione?

AULA EF4
SESSIONE B
IL MENTORING
Coordinatore: Andrea Bergamo.

Il mentoring: generare legami significativi, promuovere sviluppo di comunità.
Elena Marta, Maura Pozzi, Paola Arcellaschi, Diana Conti.
Il mentoring: un programma di prevenzione indicata attuato nelle scuole medie del
territorio padovano, una riflessione critica.
Chiara Verzeletti, Lorenza Dallago, Massimo Santinello, Stefania Pelagatti.
Il mentoring come strumento per lo sviluppo dei processi d’adattamento e risorsa per
l’apprendimento: una sperimentazione entro la formazione universitaria.
Francesca R. Dolcetti, Fiammetta Giovagnoli, Cecilia Sesto.
Orientarsi in gruppo: un’esperienza di mentoring.
Gabriella Mazzeo, Alice Dondi.
Un'esperienza universitaria di mentoring: formazione per la formazione.
Roberto Falanga, Danny Guido.
 “Nonni e nipoti all’opera e all’opera…”: un progetto scolastico che reinterpreta il
volontariato degli anziani rendendoli mentori per la cultura dei bambini e non solo per la
vita.
Aurora Cinelli, Francesco Cutino.

                                                   3
          9.15-10.45, PRESENTAZIONI POSTER (ATRI AULE),
                          VIA VENEZIA, 13

SESSIONE PA
LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE IN AMBITO PREVENTIVO
Coordinatrice: Giusi Gelmi.

L’incidenza dell’orientamento politico su prosocialità e valori in un campione di giovani
adulti volontari.
Marta Clerici, Carla Mazzoleni.
Lo sviluppo delle competenze formali, informali e non formali nel contesto equo-solidale: il
Progetto Fair.
Giancarlo Tanucci, Amelia Manuti, Michela Cortini.
Le relazioni per dirlo. Un’esperienza di Death Education secondo il modello ecologico.
Ines Testoni, Paola Fornasier, Marinella Salghetti.
Affrontare i problemi quotidiani in adolescenza. Un’applicazione del Coping Across
Situations Questionnaire (Casq).
Elvira Cicognani.
Progetto Generis - percorsi sull'affettivitá/sessualitá.
Marco Emilio, Serena Gheller, Ivano Curtolo, Silvia Marton, Stefania Visentin, Manuel Noal,
Simonetta Mattiola, Lavinia Zavarise, Gianni Troncon, Andrea Conficoni, Stefano Mello, Mirko
Pizzolato, Laura Ribezzo.



SESSIONE PB
LAVORARE CON LE FAMIGLIE
Coordinatrice: Claudia Soatto.

La violenza domestica e l’attività dei centri antiviolenza a Roma.
Merete Amann Gainotti, Susanna Pallini.
L’influenza della cogenitorialità nella relazione fra padre non affidatario e figlio
adolescente, in contesti di separazione coniugale: un contributo di ricerca.
Michela Minute, Vincenzo Calvo.
Lavorare con le famiglie in contesti a rischio psicosociale: impostazione e progettazione di
una ricerca con il distretto sociale.
Paola Cardinali, Laura Migliorini.
Buone pratiche a scuola: l’educazione restituente come strumento di prevenzione.
Lucia Attolico, Katiuscia Greganti.


SESSIONE PC
SALUTE FISICA E MENTALE
Coordinatrice: Silvia Formentin.

Il rapporto tra il sistema dei valori, benessere e comportamenti trasgressivi in adolescenza.
Roberto Carmine De Falco, Anna Lisa Amodeo, Tania Affuso, Dario Bacchini.
“Una sola gamba ai miei occhi, ma due gambe per il mio animo”. Un contributo di ricerca
sul sostegno sociale ai mutilati e la relazione con la protesi.
Enzo Crapanzano, Virginia Federico.
L'umorismo. Un'ipotesi di intervento con adulti oncologici.
Elisa Cardinale.
Giovani e complessitá culturale: un’indagine sui significati soggettivi di salute e ben-essere.
Alessandra Cavallo.
La setta che cura. Dipendenza da gruppi e saturazione del sé sociale: verso un modello
d’intervento.
Donatella Armeli Iapichino.


                                               4
"Fuori come va?" Progetto di sensibilizzazione sulla malattia mentale tra gli studenti delle
scuole superiori.
Ugo Palomba, Anna Paola Pili, Maria Grazia Tomaciello, Chiara Varaldo.
Progetto Sovraprovinciale “Prassi e riflessioni teoriche in rete per il benessere sociale”:
costruire connessioni per promuovere condivisione e relazione nel campo della salute
mentale.
Cinzia Migani, Alessandra Tagliaferri, Norma Buonocore, Rosanna Poluzzi, Chiara Bonini.


SESSIONE PD
GLI STILI DI VITA, ALIMENTAZIONE E ATTIVITÀ FISICA
Coordinatrice: Chiara Verzeletti.

Indagine sui diversi stili di comportamento sportivo. Un progetto di ricerca condotto in
alcune strutture sportive del territorio palermitano.
Rita Mercanti, Rosanna Cuccia.
Il ruolo delle attività motorio-sportive preventive e compensative nella scuola primaria.
Maurizio Sibilio, Nadia Carlomagno, Gaetano Raiola, Francesca D’elia, Michela Galdieri.
Educazione alimentare
Vincenzo Luise, Pierluigi Pisani, Roberto De Falco, Luciano Zonfrillo.
“Cibo, corpo ed emozioni”
Gabriella Carfora, Rosanna Sarago’, Serena Bono, Silvio Bonardo, Maria Grazia Tomaciello.
"Mangia come pensi". A bocca piena: una campagna di educazione alimentare sulla qualità
dell'alimentazione a base di pesce e sulla prevenzione dei comportamenti alimentari a
rischio.
Susanna Messina, Daniela Milia.


SESSIONE PE
BULLISMO E AGGRESSIVITÀ TRA PARI
Coordinatrice: Monica Mandalà.

Gli adulti di fronte al bullismo: dalla percezione sociale all’intervento.
D. Pajardi, M. Vagni, A. Zechini, D. Musso, M. Montemurno.
Il litigio tra pari: un’indagine esplorativa per l’analisi delle emozioni.
Cristina Gatti, Milena Lombardi, Elena Mele.
Vessatori in cattedra? Nuove asimmetrie nella relazione didattica.
Linda Giusino.
Il litigio tra pari: la percezione di genitori e figli.
Cristina Gatti, Ritagrazia Ardone, Carmela Monteleone.
Le rappresentazioni del bullismo fra operatori scolastici e sociali: uno studio preliminare
alla programmazione di un intervento di prevenzione.
Maria Luisa Pedditzi.
I conflitti e le prepotenze a scuola: la parola agli insegnanti.
Ritagrazia Ardone, Cristina Gatti, Annamaria Pierigè.
"I pesci d’acqua profonda e i pesci di riva". Il gruppo classe come risorsa protettiva: un
approccio integrativo all’intervento in classe nelle scuole superiori.
Angela Caselli, Emanuela Trainito.




                           Ore 10.45-11.15: Coffee Break

          ORE 11.15-13.00, SESSIONI POSTER E PARALLELE,
                          VIA VENEZIA, 13


                                              5
AULA EF3
SESSIONE C
L’INTERVENTO SUL TERRITORIO PER LA PROMOZIONE DELL’INTERCULTURA
NELLA SCUOLA: PROPOSTE E SPERIMENTAZIONI
Coordinatore: Gianpiero Turchi.

Verso uno scarto da un’ottica di scuola monoculturale alla prospettiva di scuola
interculturale: la fondazione teorico-organizzativa dell’intervento sul territorio.
Davide Fenini, Roberta Durante, Luisa Orrù.
La promozione di una risorsa del territorio per la crescita delle competenze interculturali:
la definizione della struttura organizzativa del centro interculturale Tangram di Lodi.
Valeria Gherardini, Alessia Appolonia, Roberta Iacopozzi.
Strategie per la diffusione di competenze interculturali: la definizione di un modello
organizzativo per la scuola interculturale.
Nicoletta Grioni, Silvia Bozzini, Stefano Joli.
Il ruolo della commissione intercultura: progetti e realizzazioni nella scuola primaria e
secondaria di I grado secondo il modello di scuola interculturale Tangram.
Agnese Bergamaschi, Maria Luisa Bernocchi, Monica Giarritiello.
Dall’estraneità alla confidenza per la seconda lingua attraverso la valorizzazione
dell’identità etnica.
Vanessa Bozuffi, Gian Luca Barbieri.
Progetto Via Anelli “In-Dipendente”, Collection Prevenzione (legge 309/90 Fin. Reg.):
Risultati di un’indagine sui minori
M.C. Forcella, A.Arosio, R.Tuninetti, F. Bergamo, G. Ferrari


AULA EF4
SESSIONE D
RAFFORZARE IL LEGAME TRA FAMIGLIA E COMUNITÀ
Coordinatrice: Elvira Cicognani.

I percorsi di promozione e arricchimento dei legami familiari: un intervento preventivo per
rendere protagonista la famiglia nella comunità.
Anna Bertoni, Raffaella Iafrate, Sonia Ranieri, Rosa Rosnati.
La ricerca-azione come approccio per lo sviluppo della soggettività sociale delle famiglie.
Andrea Pozzobon, Margherita Michelon, Francesca Biasin.
Lavoro di comunità: entrare nelle famiglie e incontrare il disagio.
Lisa Reffo, Costanza Maspero, Paolo Scarano.
L’esperienza del centro per le famiglie dei comuni di Mestrino e Rubano (l. 285/97).
Claudia Soatto, Linda Torri, Manuel Panizza, Paola Canna, Patrizia De Padova, Elisa Castellani.
“Case famiglia per minori: punti di forza eppure, ancora, la possibilità di crescere...”
Francesco Cutino, Paola Sancioni, Tiziana Cianciullo.


          11.30-13.00: PRESENTAZIONI POSTER - ATRI AULE

SESSIONE PF
LA SCUOLA COME SETTING D’INTERVENTO
Coordinatrice: Stefania De Donatis.

Co-costruire il significato della salute a scuola nel corso di un intervento di promozione
tramite l’apprendimento situato.
Giovanna Petrillo, Vincenza Capone, Daniela Caso, Anna Rosa Donizzetti.
In viaggio con le nostre emozioni: percorso di educazione emotiva nella scuola secondaria
di I grado.
Federica Pillon, Michela Miotto, Samantha Chinazzo.
Aspetti psicologici, emotivi e implicazioni organizzative della gemellarità nel contesto
scolastico.
Piera Brustia Rutto, Liana Valente Torre, Marta Iatta, Protina Agostini, Alessandra Brancaforte.

                                                6
Sms (scuola materna sicura).
Marcello Potì, Rosana Bizzotto.
Tempo supplementare: quando il futuro si gioca nel presente.
Roberta Mineo, Vanila Perricone.
I Servizi psicologici nella scuola: promessa o fallimento?
Dolores Rollo, Maria Grazia Cilio, Roberto Sanna.
Alterità e condivisione: due esperienze di sociodramma con i peer educator.
Laura Costa, Monica Mandalà, Susanna Messina.


SESSIONE PG
RELAZIONI INTERCULTURALI E INTEGRAZIONE
Coordinatrice: Emanuela Zampatti.

Gli effetti del contesto sulla percezione relativa di pari che si comportano in modo
egalitario o discriminatorio.
Luciana Carraro, Luigi Castelli, Enrica Dolso.
"Vagoni senza classe": esperienza laboratoriale sul tema della solidarietà, rivolta agli allievi
delle scuole elementari e medie del comune di Lucca.
Carla Caprio, Laura Giusti, Ines Nutini, Leonardo Butelli, Lucia Massetani.
Relazioni interculturali e contrasto della discriminazione etnica nella provincia di Bari.
Carmencita Serino, Filomena Milena Marzano, Graziana Epifani, Andrea Sinesi.
Inter/cultura nella scuola dell'infanzia. Bambini e adulti...convivere in un mondo a colori.
Siro Facco.
Un ponte fra isole di significati: il mediatore linguistico - culturale.
Roberta Mineo, Vanila Perricone, Arianna Vigarani.
Self-construals, individualismo e collettivismo e adattamento culturale in un gruppo di
studenti internazionali.
Elena Pisani, Cristina Stefanile.
Auto-determinazione, acculturazione ed adattamento: uno studio su studenti
internazionali.
Camilla Matera, Cristina Stefanile.


SESSIONE PH
TRA VECCHIE E NUOVE DIPENDENZE
Coordinatrice: Elena Galbiati.

Il comportamento suicidario in adolescenti tossicodipendenti italiani.
Antonella Cagnoli, Erminia Colucci.
Lezioni di benessere psico-emotivo a scuola. Un’indagine esplorativa sull’utilizzo del gruppo
classe come risorsa per la prevenzione dei comportamenti a rischio.
Liana Arcuri.
La promozione della salute e la prevenzione delle dipendenze nel territorio del chivassese:
il Progetto Radar.
Massimo Miglioretti, Adriano Bergonzo, Marcella Ercole, Anna Maria Moretti, Dario Rossini, Anna
Sabbione, Fabrizio Zucca, Maria Grazia Martin.
Prevenzione delle dipendenze in ambito scolastico: sperimentazione di un approccio
selettivo nel progetto "Scuola Aperta".
Marzia Toselli, Elena Bottignolo, Luca Zini, Laura Brusaterra.
Emozioni adolescenziali in fumo. Una ricerca sull’intelligenza emotiva e sulla dipendenza
da fumo negli adolescenti.
Rosalinda Causarano, Floriana Romano.
Progetto “Agenzia Territoriale per la Prevenzione”.
Luca Biffi, Natale Basile, Giuseppe Bugada, Corrado Celata, Barbara Lamera, Lara Marchesi,
Andrea Noventa, Pierangelo Tombini.
La dipendenza dall’acquisto nell’adolescenza: un contributo di ricerca sulla relazione tra la
qualità dei rapporti interpersonali e i livelli di problematicità dello shopping.
Loredana Varveri, Tiziana Alioto.
Ambulatorio per la disassuefazione dal fumo: un esempio di lavoro integrato per progetto.
C. Schiantarelli, M. Cordani, E. Comaschi, A. Ciotta, M. Rossi, L. Negro, V. Boscolo

                                                7
SESSIONE PI
USO E ABUSO DI ALCOL
Coordinatrice: Silvia Destro.

Consumo di alcol in preadolescenza. Indagine sulla popolazione femminile delle scuole
secondarie di primo grado dell'alto vicentino.
Elena Bottignolo, Marzia Toselli, Luca Zini, Laura Brusaterra.
Progetto: Ubriacati.....di vita!!!
Maria Cassano, Filomena Lamacchia, Nicola Corvasce.
Alcolizzazione, abitudini alcoliche e comportamenti a rischio espressi dagli studenti della
scuola media di 1° grado in diverse realtà regionali italiane.
G.B. Modonutti, A. Altobello, P. Fattorini, L. Leon.
Progetto Monytour: la misurazione dei consumi di sostanze psicoattive nei contesti del
divertimento notturno.
Luca Biffi, Rossella Aldegani, Annalisa Borali, Valentina Callioni, Matteo Colleoni, Barbara
Lamera, Andrea Noventa, Lucio Piretti, Andrea Preda, Nicoletta Zambetti.
"Il testo come pretesto...". Risultati di un programma curricolare alla prevenzione dell'abuso
di bevande alcoliche nella scuola superiore.
Gilla Comiotto.
Modelli del bere e rischi per la salute espressi dagli studenti veneti della scuola media di 1°
grado.
Giovanni Battista Modonutti, Anna Altobello, Valeria Conte, Paolo Fattorini, Luca Leon, Ada
Morellato.


SESSIONE PL
ORIENTAMENTO E PREVENZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA
Coordinatrice: Francesca Cristini.

La scuola "macchina del futuro". Il gruppo di orientamento come strategia di prevenzione
della dispersione scolastica.
Giorgia V. Margherita, Valentina Boursier.
Percorsi integrati per il cambiamento. La relazione, la scuola, la famiglia.
Carlotta Longhi, Alberta Baldocchi, Chiara Camagni, Cristina Colli, Silvia Negri, Cecilia Ranieri.
Conoscere e conoscersi per orientarsi - percorso di formazione per gli alunni della scuola
secondaria di primo grado.
Riccardo Mastromonaco.
Progetto sistema buontalenti.
Lisa Rontini, Valentina Albertini, Simona Gagliardi.
R.A.L.L.Y. – Educatore nella scuola: un progetto innovativo che supporta la crescita e i
processi di apprendimento dei giovani.
Davide Antognazza, Enea Borsani.


SESSIONE PM
PREVENIRE IN CONTESTI LAVORATIVI
Coordinatrice: Anna Milio.

Bulding Safety - La sicurezza dei lavoratori stranieri in edilizia.
Rosana Bizzotto, M. Potì.
Il benessere delle telelavoratrici: uno studio pilota.
Michela Cortini, Valeria Piras, Emanuela Ingusci, Francesca Palano.
Benessere nelle organizzazioni: il Work Life Balance.
Maria Cristina Epifani, Ornella Zingarelli, Rocco Mennuti.
Il clima organizzativo per la prevenzione del mobbing.
Marcello Nonnis.
La costruzione dell'identità professionale: dall'università al lavoro di rete.
Virginia Federico, Elisa Mulone.
Valutazione e monitoraggio quali dispositivi di sviluppo e potenziamento dell’uso del


                                                 8
contesto formativo.
Giovanna Esposito, Maria Francesca Freda.


                          Ore 13.00-14.30: Pausa Pranzo

    ORE 14.30-16.00: SESSIONI PARALLELE - VIA VENEZIA, 13

AULA EF1
SESSIONE E
VOLONTARIATO E PARTECIPAZIONE SOCIALE
Coordinatore: Luca Scacchi.

Il giovane adulto volontario: bisogni e motivazioni dell’azione prosociale.
Marta Clerici, Carla Mazzoleni.
Salute-ambiente, scuola-territorio. Una rete al servizio della consapevolezza!
Pasquale Fallace, Anna Esposito, Natale Sergio Pratticò, Gerardina Speranza.
La partecipazione civica e lo sviluppo di comportamenti devianti in adolescenza: quando la
troppa partecipazione può diventare fattore iatrogenico.
Alessio Vieno, Massimo Santinello.
Progetto volontari per caso: costruire modelli di sviluppo e contesti di esperienza per la
promozione di responsabilita’ civica in adolescenza.
Silvia Formentin, Francesca Cristini, Ilaria Vaccari, Elena Tessari, Manuela Lotto, Giovanni Reali.
Il “valore dei valori” nella società del cambiamento: l’influenza del genere e dei livelli di
scolarizzazione nell’età adolescenziale.
Claudia Castiglione, Orazio Licciardello.


AULA EF2
SESSIONE F
TRA MARGINALITÀ ED ESPERIENZE TRAUMATICHE
Coordinatore: Nerio Comisso.

“La strada non è la sola via”. Una ricerca-intervento con i senza fissa dimora.
Gioacchino Lavanco, Floriana Romano, Carolina Messina.
“Apri le porte alla salute”: dalla prevenzione cardiovascolare alla promozione della salute
dei detenuti della casa circondariale di Castrovillari.
Maria Bonadies, Giuseppe Musca, Maria Antonella Cauteruccio.
Sviluppare resilienza in minori vittime di esperienze sfavorevoli infantili: una
sperimentazione psicoeducativa.
Stefano Gheno.
Costruire la comunita’ con le persone senza fissa dimora: uno studio sulla percezione del
clima sociale in una struttura di accoglienza.
Silvia Formentin, Nerio Comisso, Dal Bosco Francesca.


AULA EF3
SESSIONE G
PARTECIPAZIONE: TRA COOPERAZIONE E OPPOSIZIONE
Coordinatrice: Terri Mannarini.

“No!” e basta? Opposizione locale alle grandi opere e cambiamento sociale.
Alberto Rovere, Ronnie Bonomelli, Loris Caruso, Angela Fedi, Maurizio Lana, Terri Mannarini,
Michele Roccato.
Elezioni primarie: uno strumento di partecipazione democratica.
Bianca R. Gelli, Terri Mannarini, Cosimo Talò, Monica Legittimo.
I politici e la rappresentazione del futuro: lo scenario planning, uno strumento per la


                                                 9
psicologia di comunità.
Mara Manetti, Laura Frattini, Anna Zunino, Elena Zini.
Il ruolo dell’orientamento alla dominanza sociale: un’ indagine sulle preferenze di voto al
femminile.
Roberta Sorace, Angelo Panno, Stella Cerchia, Minou Ella Mebane.
La piattaforma ucp-sarnet come strumento di cooperazione internazionale.
Caterina Arcidiacono, Fortuna Procentese, Immacolata Di Napoli.


AULA EF4
SESSIONE H
LA PROGETTAZIONE E LA VALUTAZIONE PARTECIPATA DEGLI INTERVENTI
Coordinatore: Raffaello Martini.

La valutazione dell’intervento di comunità da parte dei ragazzi ospiti.
Alessandro Taurino, Paola Bastianoni, Licia Barrocu.
La valutazione come strumento per superare il gap tra ricerca e pratica:
l’esperienza della valutazione del progetto “scuola aperta”.
Francesca Cristini, Massimo Santinello, Lorenzo Rossetto, Luca Zini.
Bande creative 2007.
Alessandro Morandi, Valentina Albertini, Chiara Laurini, Patrizia Meringolo, Annalisa Bracco.


AULA EF6
SESSIONE I
FAMIGLIA E SALUTE: PERCORSI DI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ
Coordinatore: Patrizia Botazzoli.

“Un sostegno sicuro dopo la nascita. Progetto sperimentale rivolto alle donne subito dopo il
parto. Esperienza e valutazione.”
Mariangela Martina, Luana Panichi, Miretta Prezza, Biagio Cinque.
“Progetto Gemelli”. La condizione gemellare – dalla prevenzione all’intervento.
Piera Brustia, Liana Valente Torre, Silvia Pogliano, Mariangela De Pascale, Luca Rollè, Chiara
Garbarini, Elena Messa.
Associazioni e genitori nell’ambito delle patologie croniche/disabilità dei figli: risorsa e
vincolo delle funzioni del sostegno nell’articolazione tra fare, stare e partecipare.
Alessandra Oberti, Maria Francesca Freda.
La collaborazione tra medici e famiglie nella prevenzione e nella presa in carico delle
patologie pediatriche.
Maria Gloria Gleijeses, Maria Francesca Freda.
Promuovere la competenza genitoriale in madri a rischio di breack down genitoriale.
Alessandro Taurino, Paola Bastianoni, Stefania De Donatis.


AULA EF8
SESSIONE L
ALIMENTAZIONE, ATTIVITÀ FISICA ED IMMAGINE CORPOREA
Coordinatore: Stefano Tartaglia.

Io, il mio corpo e gli altri: sentimenti ed emozioni in adolescenza.
Elena Calamari, Ilaria Genovesi, Agnese Pietrelli, Mauro Pini, Renzo Piz.
Insoddisfazione corporea e influenza dei media in un gruppo di ballerine non professioniste
Amanda Nerini , Barbara Tesi.
“Ho una fame di… emozioni”: uno studio sulle emozioni nei bambini con problematiche
legate al cibo.
Laura Ravanelli, Alessandro Comi, Chiara Locatelli, Tiziana Rea, Maria Grazia Strepparava.
La pratica dell'attività fisica fra gli studenti della scuola media di 1° grado del Friuli -
Venezia Giulia.
Giovanni Battista Modonutti.


                                               10
Condizioni staturo ponderali degli studenti della scuola media di 1° grado del Friuli -
Venezia Giulia.
Giovanni Battista Modonutti.


                        Ore 16.00 – 16.30 Coffee Break


    ORE 16.30-17.45: SESSIONI PARALLELE - VIA VENEZIA, 13

AULA EF1
SESSIONE M
TEMPO LIBERO, DIVERTIMENTO E PREVENZIONE DEI RISCHI
Coordinatore: Lorenzo Rossetto.

"Divertimento...assicurato! Piazza mercatale giovani". Progetto di promozione del
divertimento sicuro tra i giovani frequentatori della principale piazza della città di Prato e
dei locali presenti.
Claudia Rastelli, Leonardo Caponi.
Albisola Marina: una città del turismo di qualità e del sano e sicuro divertimento”.
Claudio Gallo.
“Cascomania: mettetevelo in testa”. Progetto psicoeducativo di sensibilizzazione all’uso del
casco nella guida del ciclomotore in un campione di preadolescenti. Indicatori di
percezione del rischio, autoefficacia sociale percepita e regolatoria percepita.
Giulia Cargasacchi, Chiara Motta, Elena Campanini, Giuseppe Pantaleo.
Stili di vita giovanili, tempo libero e comportamenti a rischio.
Patrizia Meringolo, Cristina Stefanile, Eleonora Moscardi, Elena Pisani, Alessandro Morandi.


AULA EF2
SESSIONE N
LA PEER EDUCATION
Coordinatore: Mauro Croce.

La valutazione dell'efficacia in un intervento di peer education: la prevenzione dell'aids
nelle scuole del Vco.
Luca Scacchi, Andrea Gemmi.
Comunic@giovani. Fare il punto sulla rete internet per prevenire i rischi attraverso la peer
education.
Daniela Baccarella, Giovanna Troia, Anna Milio, Andrea Ragusa, Valentina Vaccaro.
Benessere versus disagio scolastico: l’accoglienza tra pari come strumento di promozione
del benessere nell’ottica di psicologia di comunità.
Veronica Rosa, Manuela Tomai, Marta Matiddi.
Dal territorio alla scuola: percorso formativo di peer education.
Laura Mezzani, Ilaria Londi.


AULA EF3
SESSIONE O
NUOVE FORME DI DIPENDENZA E NUOVE FORME DI AIUTO
Coordinatore: Gioacchino Lavanco.

Prevenire lo shopping problematico: validazione di uno strumento di assessment.
Loredana Varveri, Santo Di Nuovo.
Dis-play: un servizio di ascolto per giovani via sms.
Davide Antognazza, Michele Rossi.


                                              11
Le relazioni sociali nel cyberspazio.
Viviana Catania.
Il comportamento on-line: una ricerca esplorativa in alcuni comuni del parco dei Nebrodi.
Monica Mandalà.


AULA EF4
SESSIONE P
FORME DI PREVENZIONE E RICERCA INTERVENTO
Coordinatrice: Cinzia Albanesi.

Una prevenzione possibile in psicologia: il primo movimento
Francesca Magrini, Onofrio Strignano, Viviana Fini.
Una prevenzione possibile in psicologia: il secondo movimento.
Viviana Fini, Francesca Magrini, Onofrio Strignano.
Una prevenzione possibile in psicologia: il terzo movimento.
Onofrio Strignano, Viviana Fini, Francesca Magrini.
Agire insieme per vivere meglio a Chiusaforte (ud): descrizione ed analisi di un progetto di
empowerment di comunità attraverso i “domini operativi” di Laverack.
Anna Marcon, Cinzia Albanesi.
Lo Sternberg-Wagner Thinking Styles Inventory applicato ad un gruppo docenti in
formazione.
Annamaria Meterangelis.



AULA EF6
SESSIONE Q
L’UNIVERSITÀ COME SETTING D’INTERVENTO
Coordinatrice: Bianca Gelli.

Caregivers in formazione e alessitimia: un’indagine empirica su un campione di studenti
universitari.
Chiara Hoffmann, Marco Cottone, Ivan Formica.
Le aspettative delle matricole nel processo di socializzazione universitaria: un modello di
valutazione.
Emanuela Ingusci, Elisa Cardellicchio, Paola Spagnoli.
Commitment ed integrazione nel processo di retention universitaria.
Francesca Palano, Maria Rosaria Cropano.
La piattaforma Ucp-Sarnet come strumento di cooperazione internazionale. Bilancio di un
anno di attività.
Caterina Arcidiacono, Fortuna Procentese, Immacolata Di Napoli.



AULA EF8
SESSIONE R
RIPORTARE AL CENTRO DEGLI INTERVENTI LE EMOZIONI
Coordinatrice: Mara Manetti.

Chiamale se vuoi emozioni.
Enea Borsani, Manuel Benedusi.
Progetto Itaca, ovvero il viaggio attraverso l'"ascolto".
Michele Borghetto, Angela Carraro.
Con-t@tto spazio adolescenti: una risorsa del territorio.
Claudio Tosetto, Roberta Barbatelli, Gloria Cesana, Laura Chiappa, Gabriella Franzone, Laura
Grespan, Mirella Maffioli, Dolly Porceddu, Michela Prando, Sara Renoldi, Giovanna Puntoni,
Giovanna Salis.
Tra piacere, rischio e trasgressione. La formazione di giovani animatori di associazioni sulle


                                              12
tematiche della promozione della salute e della prevenzione delle dipendenze in due
comuni del nord barese.
Claudio Poggi, Serena De Gennaro, Vincenza Cantatore, Gioacchino Franco, Antonio Taranto,
Giuseppe Mele, Angela Pappagallo.




                          ORE 18.00-19.00: SPRITZ TIME
                        “CONVERSANDO CON GLI AUTORI”


Bar “La portas (via del Portello, 40)

Presentazione del libro:
Anna Putton. Affrontare la vita. Che cos’è la resilienza e come svilupparla. Carocci.
Moderatrice: Silvia Facci.


Bar “Verba Volant” (via Tommaseo, 114)

Presentazione del libro:
Bianca Gelli & Terri Mannarini. La partecipazione: modi e percorsi. Dai papa boys ai no-
global. Unicopli.
Moderatrice: Stefania Pelagatti.


Bar “Tre scalini” (via Venezia, 2)

Presentazione del libro:
Gioacchino Lavanco & Anna Milio. Psicologia della dipendenza dal lavoro. Astrolabio.
Moderatrice: Michela Lenzi.


Bar “Antico desiderio” (via del Portello, 99)

Presentazione del libro:
Adriano Zamperini. Responsabilità civica e psicologia della convivenza. Angeli.
Moderatrice: Ilaria Vaccari.




                         20.15 - Partenza per la cena sociale,
                      da via Venezia, 30 (davanti all’hotel Galileo)




                                                13
                          SABATO 30 GIUGNO 2007
                         Università degli Studi di Padova
                                 via Venezia, 13



    ORE 9.00 – 11.00: SESSIONI PARALLELE - VIA VENEZIA, 13

AULA EF1
SESSIONE S
IL CONTESTO LAVORATIVO
Coordinatrice: Ivana Veronese.

La formazione di un gruppo di supporto tra pari in polizia municipale a Firenze: il “cerchio
blu".
Gabriele Prati, Luca Pietrantoni , Graziano Lori.
Influenza di fattori psico-sociali sulla organizzazione scolastica e la salute degli insegnanti.
Un punto di vista alla luce della psicologia del lavoro e delle organizzazioni.
Vittorio Tripeni.
I lavoratori atipici: dalla flessibilità lavorativa alla vulnerabilità sociale.
Stefania De Donatis.
Leadership e stress lavorativo. Una ricerca sul personale dell’ASL NA 3.
Pasquale Fallace, Anna Esposito, Natale Sergio Pratticò, Clara Cristofaro, Lidia De Rosa.
Dalla percezione del rischio alla violazione della norma di sicurezza: antecedenti
psicosociali dell’infortunio in una fabbrica metalmeccanica.
Valeria Piras, Maria Lacasella, Mariangela Marchese.


AULA EF2
SESSIONE T
LA RETE COME STRUMENTO DI EMPOWERMEN
Coordinatore: Lorenza Dallago.

Il progetto E-Health: verso un sistema di monitoraggio/ricerca partecipato.
Mauro Croce, Andrea Gnemmi, Mauro Vassura, Claudia Ratti.
Asl città di Milano, Cgil, Cisl e Uil alleati per la prevenzione. Il coordinamento permanente
dei moltiplicatori dell’azione preventiva in ambito lavorativo a Milano.
Cristina Bergo, Corrado Celata, Paola Ghilotti, Corrado Mandreoli, Marina Montecucco.
L’organizzazione comunale al servizio dei cittadini: un progetto di ricerca-intervento.
Giancarlo Tanucci, Amelia Manuti, Maria Cristina Epifani.
I Giovani per i giovani.
Amalia Prunotto.
Comunità in cerca d’autori. Il progetto Leader Plus tra senso di comunità ed empowerment
dei giovani.
Anna Milio, Giovanna Troia, Cinzia Novara.
Prevenzione degli incidenti stradali attraverso l’empowerment e la formazione.
Fabio Sbattella, Marilena Tettamanzi.




                                               14
AULA EF3
SESSIONE U
TERRITORIO E SCUOLA COME CONTESTI DI SVILUPPO DEL SENSO DI COMUNITÀ
Coordinatore: Alessio Vieno.

Senso di comunità e territorio. Una riflessione teorica e una ricerca esplorativa.
Stefano Tartaglia, Chiara Rollero, Alberto Rovere, Norma De Piccoli.
Senso di comunità e globalizzazione in due paesi dell’Italia centro-meridionale.
Emanuela Zampatti, Miretta Prezza, Pamela Coccetta, Mariangela Nisticò.
Capitale sociale, senso di comunità e partecipazione: una ricerca in due paesi della
provincia di Pisa.
Gianni Vivolo.
Il dirigente scolastico come promotore di senso di comunità a scuola: un contributo di
ricerca.
Cinzia Albanesi, Anna Marcon.
Clima a scuola nella percezione degli insegnanti: una ricerca nel ponente genovese.
Laura Frattini, Mara Manetti, Anna Zunino, Elena Zini.
Senso di comunità e benessere organizzativo: un’indagine condotta nel contesto formativo
universitario.
Maria Grazia Cafaro, Cosimo Talò.


AULA EF4
SESSIONE V
LAVORARE CON LE DIPENDENZE
Coordinatore: Renzo Bacchion.

Marketing preventivo.
Vincenzo Marino, Giovanni Serpelloni, Paola Artoni, Manuel Benedusi, Gregor Burkhart, Mattia
Callian, Diana Candio, Federico Colombo, Giuseppe Fattori, Stefano Laffi, Fabio Mariani, Sabrina
Molinaro, Marco Mozzoni, Andrea Natella, Stefano Salvadori, Giuseppe Sangiorgio, Mara Sciorra,
Valeria Siciliano, Elisabetta Simeoni, Lorenzo Somaini.
Il lavoro nella comunità. Operatori e comunità a confronto: un’esperienza ligure nel settore
della prevenzione delle dipendenze.
Rachele Donini, Anna Zunino, Elisa Allario.
Progetto strategie e azioni integrate per contrastare il consumo giovanile di alcol.
Vittorio Curzel.
Prevenzione e/e' comunicazione.
Mirella Maffioli, Claudio Tosetto, Michela Prando, Giuseppe Sangiorgio, Giovanna Balsamo, Flavia
Nova, Roberta Cantù, Gianluca Gibilaro, Tiziana Peruzzi, Vincenzo Marino.
Rete nuove dipendenze vertici - MOPI - movimento psicologi indipendenti.
Rosa Mininno.


AULA EF6
SESSIONE W
LA PROMOZIONE DEL BENESSERE A SCUOLA
Coordinatrice: Patrizia Meringolo.

Promuovere il benessere a scuola. Il progetto “promossi in benessere”.
Alberto Bertocchi, Elvira Cicognani, Valentina Vivoli, Sonia Ercolani.
Promozione della salute nella scuola: risultati di una ricerca-intervento centrata sulle
percezioni di efficacia personale e collettiva in adolescenza.
Giovanna Petrillo, Anna Rosa Donizzetti, Daniela Caso.
Lavorare sull'autostima. Una ricerca-intervento nella scuola media superiore.
P. M. Martellucci, M. Pini, P. Mansholt, A. Pietrelli, E. Calamari.
Tra fiction e realtà: il bullismo nella scuola media.
Gianmaria Ottolini, Mauro Vassura, Katia Bruno, Claudia Ratti, Mauro Croce.
Scuola promotrice di salute: la potenzialità dell’osservazione nell’analisi del contesto


                                               15
scolastico.
Raffaella Camilotto.
L’accrescimento delle competenze psico-sociali nei peer tutor come fattore di promozione
del benessere nella comunità scolastica.
Veronica Rosa, Marta Matiddi, Manuela Tomai.
La percezione di giustizia relazionale nell’esperienza scolastica dei preadolescenti.
Silvia Moscatelli, Monica Rubini, Augusto Polmonari.


AULA EF8
SESSIONE Z
RIFLESSIONI ED INTERVENTI IN AMBITO MULTICULTURALE
Coordinatore: Giovanna Petrillo.

Sport e riduzione del pregiudizio: uno studio sul contatto interculturale e l’atteggiamento
interetnico in squadre giovanili a Reggio Emilia.
Dino Giovannini, Andrea Pintus, Emily Corradini.
“Parlare di alcol, droghe e guida…in tutte le lingue”. Percorsi formativi sulla comunicazione
interculturale per insegnanti ed istruttori di autoscuola.
Corrado Celata, Cinzia Chiesa , Paola Ghilotti, Elena Paganini.
Il fotodialogo come strumento narrativo nella formazione, nel lavoro di comunità e nella
costruzione del dialogo interculturale.
Caterina Arcidiacono, Immacolata Di Napoli, Fortuna Procentese.
Yubox.
Annalisa Gallegati, Carla Arcieri.
Gli extracomunitari a Catania: qualità dell’esperienza migratoria, condizione lavorativa,
rappresentazione che di loro hanno gli imprenditori catanesi.
Daniela Damigella, Orazio Licciardello.
Contesti interculturali e processi di adjustment in adolescenti immigrati.
Laura Migliorini, Nadia Rania, Paola Cardinali.


            ore 11.15 – 12.45: SESSIONE PLENARIA
   “I NUOVI ORIZZONTI DEL LAVORARE NELLA PREVENZIONE”
                         Via Venezia, 13
Coordinatrice: Bruna Zani (Università di Bologna).

Relatori:

UNA RASSEGNA DEI PROGETTI DI PREVENZIONE A SCUOLA IN EUROPA
Gregor Burkhart
EMCDDA - European Monitoring Centre for Drugs and Drug Addiction Monitoring of
Responses.

L’USO DELLE NUOVE TECNOLOGIE NEI PROGETTI DI PROMOZIONE DEL
BENESSERE
Luciano Gamberini
Università di Padova, direttore del Human Technologies Laboratory.


                      ore 12.45-13.00
      PREMIAZIONE POSTER E CONCLUSIONE DEL CONVEGNO

                 ore 13.00-14.00 PARTY DI ARRIVEDERCI

                                             16

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:148
posted:3/21/2012
language:
pages:16