RELAZIONE Finale

Document Sample
RELAZIONE Finale Powered By Docstoc
					                                       RELAZIONE Finale

                                  Collegio Docenti del 30/6/2004

                    A cura dell’ins. titolare di Funzione Strumentale P.O.F.

                                               A. B.

La sottoscritta insegnante A. B., titolare della Funzione Strumentale al Piano dell’Offerta Formativa
per l’anno scolastico 2004/2005 “Coordinamento dell’utilizzo delle nuove tecnologie e della
biblioteca”, sottopone al Collegio Docenti odierno, la Relazione Finale relativa alle attività
espletate:

   1. La sottoscritta sta continuando ad occuparsi dell’aggiornamento e manutenzione del sito
      web dell’I.C., all’indirizzo http://scuole.provincia.ps.it/ic.sanlorenzo, in particolare delle
      pagine:
       “Progetti e Laboratori”, con l’inserimento dei documenti riguardanti i progetti
         dell’istituto dell’anno scolastico in corso,
       pagine relative agli eventi e alle attività relative al Progetto Comenius sul cibo, e
         Assistentato di Lingua Comenius,
       pagina del POF con testo del documento aggiornato all’anno scolastico 2004/2005, con
         bozza di portfolio e tutti gli allegati come i questionari per docenti e genitori, verbali
         della commissione Progetti ecc,
       ha inoltre aggiornato e digitalizzato tutta la modulistica necessaria a personale docente e
         Ata, genitori e studenti che ora è possibile scaricare dalla pagina del sito web
         denominata “Modulistica”;

   2. Per ciò che riguarda il “PROGETTO “STUDIARE” (SISTEMA TELEMATICO
      UNIFICATO DI ACCESSO ALLA RETE SCOLASTICA), la sottoscritta ha svolto le
      seguenti attività:
       coordinamento delle attività tra docenti referenti del progetto, amministrazione
         provinciale e segreteria dell’istituto,
       lettura di tutta la posta relativa al progetto proveniente dalla mailing list e mantenimento
         dei contatti con l’Amministrazione Provinciale,
       partecipazione agli incontri di formazione presso l’Amministrazione Provinciale in date
         3 Febbraio 2005 e 15 Marzo 2005,
       adattamento del modello fornito dall’A.P. della liberatoria per i genitori al trattamento
         dei dati ,
       collaborazione con l’ufficio di segreteria per ciò che riguarda la stampa e lo studio dei
         manuali relativi all’utilizzo della piattaforma, all’inserimento dei dati anagrafici di
         alunni e genitori delle due classi di scuola Primaria di I° grado I A e I B,
       studio delle funzionalità della piattaforma per ciò che riguarda le funzioni di inserimento
         assenze, giustificazione on- line delle assenze e comunicazioni scuola- famiglia ,
       organizzazione e conduzione di un incontro di formazione in data 31 Marzo 2005 rivolto
         ai genitori delle classi I A e I B aderenti al progetto;


   3. Per la formazione relativa al D.Lsg. 59/2004 la sottoscritta:
    ha personalmente seguito fin dal Giugno 2004 tutte le evoluzioni della piattaforma dal
      momento della fase delle iscrizioni fino all’inizio dei corsi;
   ha collaborato con l’ufficio di segreteria sia per ciò che riguarda le nuove iscrizioni e il
    passaggio delle iscrizioni dei corsisti dal D.M. 61/2003 al D.L.59/2004;
    ha collaborato inoltre con la segreteria per ciò che riguarda le varie circolari rivolte ai
    docenti;
    ha personalmente creato le caselle di posta elettronica sul server del MIUR per una decina
    di docenti;
   ha collaborato con la segreteria per ciò che riguarda l’organizzazione dei corsi e
    personalmente inserito , su richiesta del Dirigente Scolastico, Microsoft Word e Power Point
    sui pc dell’aula multimediale di San Lorenzo in Campo;

4. Per i Progetti Europei (tale attività richiede notevole dispendio di tempo, al di fuori delle ore
   di programmazione nel normale orario di servizio, e risorse, in quanto tutto va condotto per
   via telematica) presentati alla scadenza del 1 Febbraio 2005, si delinea la seguente
   situazione per il prossimo anno scolastico:

           il Progetto Scolastico Europeo dal titolo “Il cibo: coltivazione biologica,
    alimentazione naturale, spessore antropologico” in collaborazione con l’I. C. di Pergola, e
    altre due scuole europee (Polonia e Lettonia) è stato giudicato positivamente dall’Agenzia
    Nazionale Socrates di Firenze in quanto rispondente a criteri di qualità e regolarità formale;
    per il secondo anno ed è stato cercato e inserito un nuovo partner (Turchia) che è in attesa di
    approvazione dalla propria Agenzia Nazionale;
           è stato presentato il Progetto di Sviluppo della Scuola dal titolo “Educazione alla
    Pace” in collaborazione con tre scuole Europee (Romania, Grecia, Polonia) oltre all’I.C. di
    Pergola, giudicato anch’esso positivamente dall’Agenzia Nazionale Socrates di Firenze in
    quanto rispondente a criteri di qualità e regolarità formale. Si è ora in attesa
    dell’approvazione definitiva che avverrà al termine della consultazione tra le Agenzie
    Nazionali dei vari Paesi partner. E’ tuttora in corso da parte della sottoscritta la
    consultazione periodica del sito web dell’Indire per il reperimento di novità riguardanti i
    progetti e il contatto telematico con i partner.
   La sottoscritta non ha presentato nuovamente il progetto di richiesta di un Assistente di
    Lingua Comenius ma ha avviato un contatto con l’Università di Bristol (GB) in modo da
    poter formalizzare una convenzione che permetta di ricevere uno studente madrelingua
    Inglese parlante Italiano così come fortuitamente avvenuto in quest’anno scolastico. La
    sottoscritta è attualmente in contatto con la professoressa Domenici Claudia responsabile per
    gli scambi, dell’Università di Bristol, Dipartimento di Italiano,.

5. La sottoscritta ha proceduto alla compilazione di vari questionari e richieste riguardanti i
   progetti europei, la dotazione tecnologica dell’IC, i laboratori attuati durante l’anno
   scolastico secondo la “riforma Moratti” , il monitoraggio riguardante le competenze
   linguistiche del personale dell’I.C. di scuola primaria a cura dell’Ufficio Scolastico
   Regionale e del MIUR ed ha collaborato con l’Ufficio nella stesura della richiesta
   dell’organico di Lingua Inglese per il prossimo anno scolastico, nella stesura del modulo di
   iscrizione per le future classi di scuola primaria oltre ad altri documenti di varia natura;

6. su richiesta del MIUR e varie sollecitazioni del CSA di Pesaro, la sottoscritta ha inserito nel
   sito web dell’INDIRE, la sottoscritta ha scaricato e stampato il questionario relativo
   all’utilizzo del 15% della quota di flessibilità; il questionario è stato visionato insieme alla
   docente referente della commissione Progetti nonché collaboratrice del Dirigente e poi,
   inviato per via telematica;
7. la sottoscritta ha partecipato in data 17/12/2004 alla conferenza di servizio organizzata dal
   CSA di Pesaro presso il Liceo Scientifico “ Marconi” sulla Legge 53 insieme al Dirigente e
   all’insegnante M. C.;

8. per ciò che riguarda le schede di valutazione, la sottoscritta:

   si è occupata dello studio della circolare sulla valutazione,
   del reperimento su Internet di vari software didattici gratuiti, in particolare due, per la
    creazione e compilazione della scheda di valutazione,
   ha in seguito testato i programmi e li ha sottoposti entrambi alle tre commissioni Continuità,
    POF e Progetto riunite insieme in data 12/01/2005,
   in seguito alla scelta da parte delle commissioni di “Scheda 32” reperibile sul sito
    www.romazzini.it , il programma è stato scaricato, visionato con alcuni insegnanti in
    particolare della scuola secondaria di primo grado in varie date insieme alla sottoscritta,
   sono state stampate le griglie di valutazione e fatte fotocopiare per i plessi,
   scritte varie circolari per i docenti in modo da dare indicazioni sulla compilazione delle
    schede,
   creato un file .doc da poter utilizzare senza software il cui attestato fosse molto simile a
    quello ottenibile con il software stesso


9. la sottoscritta ha partecipato per l’Istituto al corso sull’applicativo Dreamweaver presso
   l’Istituto Professionale “Volta” di Fano per un totale di ore 18;

10. per ciò che riguarda la voce “Biblioteca” la sottoscritta ha fornito, ai colleghi della scuola
    primaria, vari cataloghi utilizzati per l’ordine di libri ma non è stata mai contattata dalla
    segreteria in occasione dell’utilizzo di fondi di varia provenienza durante l’anno scolastico
    relativi a tale capitolo di spesa; inoltre non è stata mai comunicata, nonostante sia stata
    presentata apposita scheda descrittiva e finanziaria all’inizio dell’anno scol., alcuna notizia
    sui fondi residui in seguito ai finanziamento pervenuto dall’I.C. di Pergola in seguito alla
    creazione della Biblioteca Scolastica Multimediale in rete. Per tale ragione si chiede di
    eliminare dai compiti della Funzione Strumentale la parte relativa alla Biblioteca per il
    prossimo anno scolastico.



San Lorenzo in Campo, 28/06/2005


                                                                                       l’ins. A. B.

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:248
posted:3/17/2012
language:Italian
pages:3