BOZZA Contratto di collaborazione a progetto / a programma by 2UMPw088

VIEWS: 0 PAGES: 4

									                               BOZZA Contratto di collaborazione a progetto / a programma


Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge,

                                                                   TRA
..................................... -

P. IVA

di seguito definita Committente (o Società)
                                                                     E

  nat a () il e domiciliat a () –

C.F.

di seguito denominat Collaboratore (o Sig. )


                                                               PREMESSO

- che la Committente ha per oggetto e svolge l'attività di (Indicare}
-che per far fronte alle esigenze sorte nell'ambito dell'attività medesima ed in particolare (Indicare indicare
analiticamente il progetto ( o programma o fase del programma ) di lavoro corrispondente, di cui al punto
1____________________________________________________} ,
si è resa necessaria la collaborazione di persona in possesso di conoscenze specifiche e di esperienza del settore;
- che      è in possesso dei requisiti e disponibile per fornire la collaborazione di cui sopra;
- che il Collaboratore ha concordato con la Società la realizzazione del progetto ( o programma o fase del programma )
di lavoro, in coordinamento con l'attività della medesima.
              In esecuzione degli accordi verbali intercorsi,
                                                   si conviene e si stipula quanto segue:
                                                          1. Oggetto del contratto
              Fermo restando che premesse costituiscono parte integrante del presente atto e pertanto si intendono
esplicitamente richiamate.
              La Committente conferisce al Collaboratore l'incarico di svolgere il seguente (progetto ( o programma o fase
del programma ) : ____________________________________ indicare analiticamente il progetto/programma/fase del
programma di lavoro corrispondente}
              Tutto questo deve essere organizzato in collaborazione con la direzione ( generale o amministrativa o
commerciale etc.. ), anche tramite l'utilizzo delle specifiche strutture aziendali, nonché delle informazioni e dei dati in
possesso degli uffici della Committente.
              Ai fini del coordinamento dell'attività di cui sopra, dovrà verificarsi un costante scambio di informazioni in
merito all'effettuazione dell'incarico conferito e per il rispetto dei tempi concordati.
                                          L'incarico si intende conferito alle seguenti condizioni:
                                                          2. Durata del contratto
              Il presente contratto è stipulato a tempo determinato con inizio dal (_____________}
e termine il (_____________}, esclusa ogni tacita proroga.
                                                 3. Dichiarazioni e garanzie
                                               3.1 Assenza di subordinazione
         La Collaborazione oggetto del presente contratto è resa dal Collaboratore nel rispetto delle modalità di cui
all'art. 2222 Cod. Civ., all'art. 409 n. 3 Cod. Proc. Civ. ed al D.Lgvo. n. 276/2003, nel contesto di un rapporto che, date
le norme richiamate, le modalità di esecuzione e per esplicita volontà delle parti, deve essere considerato, a tutti gli
effetti, un rapporto di prestazione autonoma per l'attuazione di uno specifico progetto ( o programma o fase del
programma ) di lavoro.
         Tale rapporto non avrà pertanto alcun carattere del rapporto di lavoro subordinato bensì comporterà,
nell'attuazione dell'incarico affidatogli e nella realizzazione del (progetto o programma o fase del programma}, di cui al
punto 1, l'operare in autonomia da parte del Collaboratore, con le modalità che riterrà più opportune, in totale libertà di
svolgimento dell'incarico, senza alcun vincolo di subordinazione e senza assoggettamenti gerarchici, disciplinari e di
orario di lavoro, mantenendo però un costante coordinamento in termini di obiettivi, risultati e scadenze.
         Il Collaboratore si impegna ad eseguire l'incarico di cui sopra in via continuativa, anche se non esclusiva, con
l'impiego delle proprie capacità personali, non potendo delegare, in tutto o in parte, l'esecuzione dell'incarico affidatogli,
e senza che l'assunzione di eventuali altri impegni, successivi nel tempo, possa provocare situazioni di mancato rispetto
di quanto pattuito con la presente.
         Egli pertanto non sarà vincolato all'osservanza di un orario prestabilito essendo libero di spostare, modificare,
ampliare o ridurre l'orario di presenza a suo insindacabile giudizio ma sempre nel rispetto dell'organizzazione aziendale
e dell'organigramma della tutela della salute e sicurezza sul lavoro, di cui al punto 4.3, nell'ambito delle quali la
collaborazione sarà sviluppata.
         Le parti concordano sulla comune volontà di confermare, in ogni più opportuna sede, il carattere di lavoro
autonomo così come peraltro regolamentato, non sussistendo alcun interesse in capo ai contraenti ad instaurare un
rapporto di diversa natura da quello che qui si vuole concordemente instaurato e definito.
                                            3.2 Dichiarazioni del Collaboratore
                                        Il Collaboratore dichiara e garantisce che:
         a) Nello svolgere l'attività non viola diritti di terzi o impegni nei confronti di terzi, sia in Italia che all'estero;
         b) Non gli è inibito di svolgere l'attività ai sensi di legge o altre disposizioni applicabili, sia in Italia che
         all'estero;
         c) La collaborazione in oggetto è resa nell'esercizio di attività per la quale non è indispensabile l'iscrizione in
         albi, ruoli o elenchi professionali ( in nessuno dei quali     risulta iscritto );
         d) L'attività svolta non rientra nel caso del lavoro occasionale, come disciplinato dal D. Lgs. n. 276/2003.
Ai fini dell'assicurazione previdenziale,    dichiara inoltre di essere:
         1) (Iscritto/ Non iscritto} alla/e seguente/i forma/e di previdenza obbligatoria: (Indicare};
         2) (Titolare/Non titolare} della pensione di (Indicare}
         ( in caso affermativo produrre copia del certificato di pensione e/o autocertificazione da parte del
         Collaboratore ).
                                                   3.3 Sicurezza sul lavoro
         Poiché la prestazione del Collaboratore si svolgerà in tutto o in parte presso (la sede / filiale / stabilimento}
della Committente, questa si impegna ad informare il Collaboratore in merito agli eventuali rischi per la salute,
nonché a fornire allo stesso i mezzi di protezione individuali necessari.
         La Committente si impegna pertanto ad osservare ed applicare le norme sulla sicurezza ed igiene del lavoro,
previste dal D. Lgvo. n. 626/1994 e successive modifiche ed integrazioni.
                                               4. Riservatezza - Segretezza
         Il Collaboratore si impegna a mantenere, salvo nel caso di preventiva autorizzazione della Committente, la
massima segretezza e a non divulgare, per nessuna ragione, tutte le informazioni riservate, concernenti la Committente,
che lo stesso potrà acquisire nel corso dello svolgimento del contratto; Il mancato rispetto di quanto previsto, costituirà
causa di risoluzione immediata del contratto e di contestuale richiesta di risarcimento dei danni.


                                                      5. Corrispettivo
                                                    5.1 Quantificazione
         Il compenso per la collaborazione che il Collaboratore renderà nel periodo suindicato alla Committente è
così determinato e confermato di comune accordo fra le parti:
         Tale ammontare sarà corrisposto al Collaboratore nelle seguenti modalità: contanti/assegno/bonifico.
         Le parti si danno reciprocamente atto che il compenso è stato pattuito tenendo conto dei compensi
normalmente corrisposti per analoghe prestazioni di lavoro autonomo in esecuzione del rapporto.




                                                      5.2 Annotazioni
         - Il rapporto di cui al presente contratto si sostanzia in una collaborazione a progetto ( o a programma ) che, ai
         sensi dell'art. 34 della legge n. 342 /2000, è assimilata, ai fini dell'applicazione delle ritenute IRPEF, al lavoro
         dipendente, ai sensi dell'art. 47, comma 1, lettera c. bis, del D.P.R. n. 917/1986;
         - All'atto del pagamento del compenso si provvederà, ai sensi degli artt. 23 e 24 del D.P.R. n. 600/1973, ad
         operare la ritenuta calcolando la stessa sulla base dell'aliquota progressiva degli scaglioni di reddito del
         Collaboratore; al netto delle detrazioni di imposta sia per carichi di famiglia ( art. 12/TUIR ) che per quelli di
         lavoro dipendente ( art. 13/TUIR ) sulla base della periodicità del pagamento del compenso, così come stabilito
         dal contratto;
         - Il compenso costituente il corrispettivo delle prestazioni rese dal Collaboratore resta escluso
         dall'applicazione dell'Imposta sul Valore Aggiunto, inquadrandosi il rapporto nella previsione di cui all'art. 5,
         lettera a, del D.P.R. n. 633/1972;
         - Il compenso pattuito rientra nelle previsioni dell'art. 2, commi 26-30, della legge n. 335/1995 e, nel rispetto
         delle norme vigenti in materia, l'azienda opererà la ritenuta del contributo previdenziale per lavoro autonomo e
         il percipiente dovrà documentare la sua iscrizione alla gestione speciale di cui all'art. 2, comma 26 della legge
         n. 335/1995 e all'art. 59, comma 16, della legge n. 449/1997;
         - La Committente, ai sensi dell'art. 5 del D. Lgvo. n. 38/2000 sull'obbligo assicurativo dei lavoratori
         parasubordinati e a conoscenza degli adempimenti previsti dal T.U. dell'Inail ( D.P.R. n. 1124/1965 )
         provvederà alla regolare iscrizione del Collaboratore e ad operare la ritenuta di un terzo del premio
         assicurativo ad avvenuto pagamento dello stesso alle normali scadenze di legge.
                                                        5.3 Rimborsi
         La Committente provvederà al rimborso di tutte le spese documentate e fiscalmente regolari (documentazione
in originale ) per viaggi, vitto e alloggio relative a prestazioni rese fuori dalla sede contrattualmente fissata e comunque
fuori del comune in cui ha sede la Committente, purché preventivamente autorizzate e rientranti nel normale
svolgimento del contratto.


                                                              5.4 Recesso
         Entrambe le parti possono recedere dal presente contratto per qualsiasi motivo e/o ragione oltre a quelle per
inadempienza di una delle due parti in relazione al presente contratto, con un preavviso di almeno 30 giorni da
comunicare all’altra parte con raccomandata A/R.


                                         6. Modifiche - Cessione- comunicazioni
         Le disposizioni del presente contratto non possono essere modificate a meno che tali modifiche siano
concordate per iscritto e sottoscritte dal Collaboratore e dalla Committente.
         Il Collaboratore non potrà cedere o delegare a terzi i propri obblighi nascenti dal presente contratto.
         La Committente potrà cedere il presente contratto a proprie controllate operanti {_________} , in tal caso la
cessione è sin d'ora accettata dal Collaboratore.
         Qualsivoglia comunicazione ai sensi del presente contratto dovrà essere effettuata per iscritto e, anche se
preceduta da telefax o messaggio di posta elettronica, dovrà essere inviata a mezzo di lettera raccomandata, indirizzata
all'ultimo indirizzo noto o domicilio o sede legale.


                                                       7. Riservatezza


         Con riferimento all'allegata informativa ex articolo 13 D.L.gs. 196 del 30/06/2003, preso atto di tale
informativa e dei diritti riconosciuti dall'articolo 7 D.Lgs. 196 del 30/06/2003, per tutti i dati di cui all'informativa
sottoscrivendo la presente il Collaboratore acconsente, ai sensi degli articoli 23 (consenso), 26 (dati sensibili), {43
(trasferimento dei dati personali all'estero)} al trattamento, ivi compresa la comunicazione, dei propri dati personali ad
opera del Titolare e/o del Responsabile del trattamento stesso, per le finalità e nei limiti indicati dalla menzionata
informativa, che si allega alla presente onde formarne parte integrante e sostanziale.




         Il presente contratto di collaborazione {a progetto/a programma} è regolamentato dalla legge italiana.
         Qualunque controversia che dovesse insorgere in merito alla esistenza, validità, efficacia ed inefficacia del
presente contratto, nonché della sua interpretazione, esecuzione, risoluzione e che non possa essere risolta
consensualmente, sarà demandata al Foro di {Indicare}, competente per materia.




Letto, confermato e sottoscritto.

__________________________                       __________________________


Fatto a _____________________ il _______________

								
To top