Your Federal Quarterly Tax Payments are due April 15th Get Help Now >>

TECNOLOGIA DISEGNO biennio by 7vT88e2s

VIEWS: 146 PAGES: 26

									                                                                                                                                                                   IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                                                 programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                                                MECCANICA

                                                                        Istituto Professionale di Stato
                                                                        per l’Industria e l’Artigianato
                                                                                      MORETTO
                          25128 BRESCIA - Via Apollonio, 21 - Tel. 030/3719811 - FAX 030/3719803 – Distretto Scolastico 41 - C. F. 80049390174
                                 Codice: BSRI01000P       E-mail: segreteria@ipsiamoretto.it - URL: www.ipsiamoretto.it



                                                PROGRAMMAZIONE DEL
                                             DIPARTIMENTO DI MECCANICA
                                                    ANNO SCOLASTICO : 2009 - 2010

CLASSE PRIMA DOCENTI: Zanetti-Osso

Disciplina:TECNICA PROFESSIONALE ( tecnologia meccanica e lab. – disegno)                                                                                          230 h
  Modulo/Ore       Obiettivi     Contenuti minimi proposti                                                                            Competenze
Antinfortunistica   Riconoscere               -    Fattori di rischio                                         Saper descrivere le principali norme di
                    situazioni di             -    Norme di prevenzione                                       comportamento da osservare nei luoghi di lavoro, in
        6h          rischio                   -    Obblighi dei lavoratori                                    particolare per il lavoratore.
                    nell’ambiente di          -    Requisiti di sicurezza                                     Saper riconoscere comuni situazioni di rischio nei
                    lavoro                                                                                    luoghi di lavoro.
                                                                                                              Saper riconoscere i più elementari requisiti di
                                                                                                              sicurezza .
Metrologia          Conoscere e               -    Grandezze                                                      - Saper utilizzare diversi strumenti di misura
                    saper utilizzare i        -    Misurazione delle grandezze                                    - Saper interpretare la misura
       15 h         principali                -    Metodo di misurazione                                          - Saper approssimare la misura
                    strumenti di              -    Errori di misura                                               - Saper convertire la misura in una unità di
                    misura.                   -    Classificazione degli errori di misura                             misura adeguata
                    Essere in grado           -    Conversioni di unità di misura
                    di convertire
                    un’unità di
                    misura in
                    un'altra.




                                                                                   1                                                                                           POF 2006
                                                                                                                                    IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                  programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                 MECCANICA

Modulo/Ore        Obiettivi                  Contenuti minimi proposti                                        Competenze
Materiali    Conoscere le            - Proprietà chimico-fisiche dei materiali                - Saper collegare le proprietà chimico-fisiche
             caratteristiche         - Proprietà meccaniche                                       all’uso dei materiali, alle proprietà meccaniche
     40 h    chimico-fisiche dei - Proprietà tecnologiche                                          e tecnologiche
             materiali.              - Prove sui materiali                                    - Saper interpretare e spiegare i risultati delle
             Conoscere le            - Cenni riguardanti:                                          prove sui materiali.
             caratteristiche         - Materiali ferrosi: processo siderurgico                - Saper riconoscere i diversi processi siderurgici
             tecniche di impiego - Produzione ghisa: proprietà e criteri di                   - Saper individuare l’applicazione e l’utilizzo
             delle leghe ferrose         impiego                                                   delle leghe ferrose e non ferrose.
             e non ferrose.          - Produzione acciai: classificazione e definizioni
             Conoscere i cicli di        commerciali; proprietà e criteri d’impiego
             produzione dei
             metalli
Pneumatica   Conoscere gli               - Comprimibilità dei gas                         Saper eseguire semplici calcoli sulle pressioni
             elementi essenziali         - Concetto di pressione e pressioni di           Saper riconoscere i principali componenti di un
    10 h     della                           esercizio                                    circuito pneumatico e descriverne le funzioni
             movimentazione              - Principali componenti pneumatici               Saper realizzare un semplice circuito pneumatico.
             pneumatica
Macchine     Conoscere le         Tipi di struttura portante delle macchine utensili    Saper descrivere i componenti e le funzioni degli
Utensili     caratteristiche      Organi del sistema di azionamento; tipi di            organi fondamentali di tornio, trapano.
             strutturali del      trasmissione.                                         Saper calcolare un semplice rapporto di trasmissione.
  60 h       tornio, trapano , Cambi e rapporto di trasmissione.                        Saper descrivere il ruolo dei movimenti fondamentali
             le funzioni e i      Movimenti fondamentali.                               nel tornio, trapano, e quali organi meccanici
             movimenti            Sistema di azionamento e sistema di comando           lo possiedono.
             fondamentali.        Sistema di fissaggio pezzo, utensile e sistema di
                                  sicurezza.
Utensili     Conoscere            Caratteristiche geometriche di utensile generico.     Riconoscere gli angoli fondamentali di un utensile.
             tipologie e          Materiali per utensili e loro caratteristiche.        Conoscere i materiali per utensili più comuni e le
    10       caratteristiche      Tipologie di utensili per tornitura, fresatura,       generiche differenze d’impiego.
             geometriche          foratura.                                             Conoscere le tipologie più comuni di utensili per
             essenziali degli     Parametri di taglio.                                  tornire, forare, fresare.
             utensili da                                                                Scelta parametri di taglio corretti per la lavorazione.
             taglio.
             Conoscere i
             materiali e le
             loro
             caratteristiche
             essenziali


                                                                   2                                                                            POF 2006
                                                                                                              IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                            programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                           MECCANICA
Disegno    Utilizzare        Costruzioni geometriche elementari   Saper rappresentare in P.O. solidi di complessità
           strumenti         Assonometrie                         semplice.
   60 h    manuali per fare Proiezioni ortogonali
           costruzioni
           geometriche e
           rappresentare
           semplici solidi.
CAD       Avere i primi     Struttura dei comandi di Autocad      Saper attivare Autucad e utilizzare i comandi di base
          elementi di                                             per costruire elementari disegni bidimensionali.
   20 h   conoscenza di
          Autocad




                                                             3                                                            POF 2006
                                                                                                                                             IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                           programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                          MECCANICA

Disciplina : Esercitazioni pratiche               130 h
  Modulo/Ore          Obiettivi                      Contenuti minimi proposti                                        Competenze
Antinfortunistica      Conoscere i pericoli   Fattori di rischio relativi all’uso delle macchine   Saper riconoscere i fattori di rischio nel laboratorio.
                       potenziali presenti    utensili.                                            Saper comportarsi in modo appropriato per evitare
    3h                 nel laboratorio        Fattori di rischio da comportamento non              rischi.
                       Conoscere la           appropriato nel laboratorio.                         Riconoscere il significato della segnaletica e i vincoli
                       segnaletica            Segnaletica antinfortunistica di laboratorio.        comportamentali sollecitati.
                       antinfortunistica      Abbigliamento personale.                             Usare l’abbigliamento e gli attrezzi idonei all’attività
                                                                                                   di laboratorio.
Metrologia              Conoscere gli            Conoscere le unità di misura in ambiente          Saper utilizzare il calibro ventesimale per rilevare
                        strumenti di base        meccanico                                         dimensioni di oggetti meccanici con relativa
     9h                 per misurare in          Conoscere il significato di “approssimazione      approssimazione.
                        ambiente                 della misura”.
                        meccanico e              Conoscere la struttura del calibro, le tipologie di
                        utilizzarli per rilievi misure effettuabili, la scala di approssimazione
                        dimensionali             “nonio”
Lavorazione             Conoscere le             Attrezzi per piegatura e taglio.                    Saper utilizzare strumenti per tracciare
lamiere                 tecniche della           Tecniche di tracciatura
                        tracciatura sulle
 6h                     lamiere
Materiali           Conoscere forma, Forme commerciali unificate di ghise, acciai,               Saper rilevare le caratteristiche dimensionali di un
                    dimensioni e            alluminio.                                           semilavorato e riconoscere la tipologia di
    2h              aspetto fisico dei Tipologie di semilavorati in base al processo di          fabbricazione.
                    semilavorati            fabbricazione.
                    disponibili in
                    Istituto.
Lavorazioni al      Conoscere le            Tipologie di lime per le lavorazioni dei metalli.    Saper scegliere una lima in relazione all’obiettivo di
banco               varie tipologie di Tecniche di limatura e di controllo delle                 lavorazione.
                    lime, le tecniche       superfici.                                           Saper tracciare.
   24 h             di lavorazione e        Attrezzi per tracciare e per controllare.            Conoscere le tecniche di lavorazione e controllo.
                    gli strumenti di
                    tracciatura e
                    controllo delle
                    superfici




                                                                            4                                                                            POF 2006
                                                                                                                                   IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                 programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                MECCANICA
Utensili da      Riconoscere i più   Struttura degli utensili comunemente impiegati   Saper riconoscere i tipi più comuni di utensile.
taglio           comuni utensili     in officina.                                     Saper scegliere l’utensile in base alle macchine
                 da taglio e le      Materiali per utensili.                          impiegate e alle lavorazioni.
    6h           tipicità            Regole di montaggio e tecniche di impiego        Saper montare correttamente gli utensili per tornio,
                 applicative.                                                         trapano, fresatrice.
                                                                                      Saper valutare l’efficienza dell’utensile rispetto allo
                                                                                      scopo.
                                                                                      Saper impostare n° di giri e avanzamenti suggeriti.
                                                                                      Saper distinguere il materiale costituente l’utensile
                                                                                      ( acciaio al carbonio, rapido, superrapido, metallo
                                                                                      duro)
Cicli            Conoscere la        Elementi strutturali di un ciclo                 Saper predisporre a mano un ciclo di semplice
(Trasversale     struttura base di Produzione di cicli semplici attinenti le          oggetto meccanico e valutarne la sequenza delle
alle             un ciclo e          lavorazioni d’officina                           operazioni.
esercitazioni)   compilare
                 semplici cicli
Macchine         Conoscere le parti    Componenti strutturali del trapano.              Conoscere le parti strutturali del trapano e le loro
utensili         costitutive della     Sistemi di fissaggio pezzi e utensili.           funzioni
Trapano          macchina e saperla Tecniche di lavorazione.                            Saper montare opportunamente pezzo e utensile.
                 predisporre per       Antinfortunistica specifica.                     Saper predisporre il n° giri utensile.
  6h             effettuare semplici                                                    Saper forare.
                 lavorazioni di tipo
                 manuale o
                 semiautomatico
Macchine         Conoscere le parti    Componenti strutturali del trapano.              Conoscere le parti strutturali del trapano e le loro
utensili         costitutive della     Sistemi di fissaggio pezzi e utensili.           funzioni
Tornio           macchina e saperla Tecniche di lavorazione.                            Saper montare opportunamente pezzo e utensile.
                 predisporre per       Antinfortunistica specifica                      Saper predisporre il n° giri utensile e impostare gli
  60 h           effettuare semplici                                                    avanzamenti.
                 lavorazioni di tipo                                                    Saper effettuare semplici lavorazioni di sgrossatura,
                 manuale o                                                              finitura, foratura, conicità, gole, smussi.
                 semiautomatico
Macchine         Conoscere le parti    Componenti strutturali della fresatrice.         Conoscere le parti strutturali della fresatrice e le loro
utensili         costitutive della     Sistemi di fissaggio pezzi e utensili.           funzioni.
Fresatrice       macchina e saperla Tecniche di lavorazione.                            Saper montare opportunamente pezzo e utensile.
                 predisporre per       Antinfortunistica specifica                      Saper predisporre i n° di giri dell’utensile
  12 h           effettuare semplici                                                    opportunamente indicato.
                 lavorazioni manuali                                                    Saper effettuare semplici lavorazioni di sgrossatura.



                                                                      5                                                                        POF 2006
                                                                                                                                     IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                   programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                  MECCANICA
PERCORSO MINIMO PRIME CLASSI

Disciplina: TECNICA PROFESSIONALE ( Tecnologia meccanica e laboratorio – disegno)                                                    230 h
 Modulo/Ore     Obiettivi      Contenuti minimi proposti                        Competenze
Antinfortunistica Riconoscere         -   Fattori di rischio                             Saper descrivere le principali norme di
                  situazioni di       -   Norme di prevenzione                           comportamento da osservare nei luoghi di lavoro, in
       6h         rischio             -   Obblighi dei lavoratori                        particolare per il lavoratore.
                  nell’ambiente di    -   Requisiti di sicurezza                         Saper riconoscere comuni situazioni di rischio nei
                  lavoro                                                                 luoghi di lavoro.
                                                                                         Saper riconoscere i più elementari requisiti di
                                                                                         sicurezza .
Metrologia       Conoscere e          -   Grandezze                                          - Saper utilizzare diversi strumenti di misura
                 saper utilizzare i   -   Misurazione delle grandezze                        - Saper interpretare la misura
      15 h       principali           -   Metodo di misurazione                              - Saper approssimare la misura
                 strumenti di         -   Errori di misura
                 misura.
                 Essere in grado
                 di convertire
                 un’unità di
                 misura in
                 un'altra.
Materiali        Conoscere le         -   Proprietà chimico-fisiche dei materiali           -   Saper collegare le proprietà chimico-fisiche
                 caratteristiche      -   Proprietà meccaniche                                  all’uso dei materiali, alle proprietà meccaniche
     40 h        chimico-fisiche      -   Proprietà tecnologiche                                 e tecnologiche
                 dei materiali.       -   Prove sui materiali                               -   Saper interpretare e spiegare i risultati delle
                 Conoscere le         -   Materiali ferrosi: processo siderurgico                prove sui materiali.
                 caratteristiche      -   Produzione ghisa: proprietà e criteri di          -   Saper riconoscere i diversi processi siderurgici
                 tecniche di              impiego                                           -   Saper individuare l’applicazione e l’utilizzo
                 impiego delle        -   Produzione acciai: classificazione e                   delle leghe ferrose e non ferrose.
                 leghe ferrose e          definizioni commerciali; proprietà e criteri
                 non ferrose.             d’impiego
                 Conoscere i cicli    -   Il rame e le sue leghe
                 di produzione        -   L’alluminio e le sue leghe
                 dei metalli          -   Elastomeri
                                      -   Materie plastiche
                                      -   Materiali ceramici




                                                                      6                                                                          POF 2006
                                                                                                                               IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                             programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                            MECCANICA
Macchine   Conoscere le       Tipi di struttura portante delle macchine utensili   Saper descrivere i componenti e le funzioni
Utensili   caratteristiche    Organi del sistema di azionamento; tipi di           fondamentali degli organi di tornio, trapano e
           strutturali del    trasmissione.                                        fresatrice.
  60 h     tornio, trapano    Cambi e rapporto di trasmissione.                    Saper descrivere il ruolo dei movimenti fondamentali
           e fresatrice, le   Movimenti fondamentali.                              nel tornio, trapano, fresatrice e quali organi meccanici
           funzioni e i       Sistema di azionamento e sistema di comando          lo possiedono.
           movimenti          Sistema di fissaggio pezzo, utensile e sistema di
           fondamentali.      sicurezza.
Utensili   Conoscere          Caratteristiche geometriche di utensile generico.    Riconoscere gli angoli fondamentali di un utensile.
           tipologie e        Materiali per utensili e loro caratteristiche.       Conoscere i materiali per utensili più comuni e le
    10 h   caratteristiche    Tipologie di utensili per tornitura, fresatura,      generiche differenze d’impiego.
           geometriche        foratura.                                            Conoscere le tipologie più comuni di utensili per
           essenziali degli                                                        tornire, forare, fresare.
           utensili da
Utensili   taglio.
           Conoscere i
           materiali e le
   10 h    loro
           caratteristiche
           essenziali
Disegno    Utilizzare         Costruzioni geometriche elementari                   Conoscere la logica delle costruzioni
           strumenti          Assonometrie                                         Saper costruire una assonometria calcolando
   60 h    manuali per fare   Proiezioni ortogonali                                graficamente le riduzioni delle misure.
           costruzioni                                                             Saper rappresentare in P.O. solidi di complessità
           geometriche e                                                           media.
           rappresentare
           semplici solidi.




                                                                7                                                                          POF 2006
                                                                                                                                               IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                             programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                            MECCANICA

Disciplina : Esercitazioni pratiche                                    130 h
 Modulo/Ore          Obiettivi                         Contenuti minimi proposti                                      Competenze
Antinfortunistica Conoscere i pericoli        Fattori di rischio relativi all’uso delle macchine    Saper riconoscere i fattori di rischio nel laboratorio.
                  potenziali presenti         utensili.                                             Saper comportarsi in modo appropriato per evitare
    3h            nel laboratorio             Fattori di rischio da comportamento non               rischi.
                  Conoscere la                appropriato nel laboratorio.                          Riconoscere il significato della segnaletica e i vincoli
                  segnaletica                 Segnaletica antinfortunistica di laboratorio.         comportamentali sollecitati.
                  antinfortunistica           Abbigliamento personale.                              Usare l’abbigliamento e gli attrezzi idonei all’attività
                                                                                                    di laboratorio.
Metrologia        Conoscere gli               Conoscere le unità di misura in ambiente              Saper utilizzare il calibro ventesimale per rilevare
                  strumenti di base           meccanico                                             dimensioni di oggetti meccanici con relativa
     9h           per misurare in             Conoscere il significato di “approssimazione          approssimazione.
                  ambiente meccanico          della misura”.
                  e utilizzarli per rilievi   Conoscere la struttura del calibro, le tipologie di
                  dimensionali                misure effettuabili, la scala di approssimazione
                                              “nonio”
Lavorazione       Conoscere le                Attrezzi per piegatura e taglio.                      Saper utilizzare strumenti per tracciare
lamiere           tecniche della              Tecniche di tracciatura
                  tracciatura sulle
 6h               lamiere
Materiali         Conoscere forma,            Forme commerciali unificate di ghise, acciai,         Saper rilevare le caratteristiche dimensionali di un
                  dimensioni e aspetto        alluminio.                                            semilavorato e riconoscere la tipologia di
    2h            fisico dei                  Tipologie di semilavorati in base al processo di      fabbricazione.
                  semilavorati                fabbricazione.
                  disponibili in Istituto.
Lavorazioni al    Conoscere le varie          Tipologie di lime per le lavorazioni dei metalli.     Saper scegliere una lima in relazione all’obiettivo di
banco             tipologie di lime, le       Tecniche di limatura e di controllo delle             lavorazione.
                  tecniche di                 superfici.                                            Saper tracciare.
   24 h           lavorazione e gli           Attrezzi per tracciare e per controllare.             Conoscere le tecniche di lavorazione e controllo.
                  strumenti di
                  tracciatura e
                  controllo delle
                  superfici




                                                                             8                                                                             POF 2006
                                                                                                                                   IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                 programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                MECCANICA
Utensili da   Riconoscere i più      Struttura degli utensili comunemente impiegati     Saper riconoscere i tipi più comuni di utensile.
taglio        comuni utensili da     in officina.                                       Saper scegliere l’utensile in base alle macchine
              taglio e le tipicità   Materiali per utensili.                            impiegate e alle lavorazioni.
    6h        applicative.           Regole di montaggio e tecniche di impiego          Saper montare correttamente gli utensili per tornio,
                                                                                        trapano, fresatrice.
                                                                                        Saper valutare l’efficienza dell’utensile rispetto allo
                                                                                        scopo.
                                                                                        Saper impostare n° di giri e avanzamenti suggeriti.
                                                                                        Saper distinguere il materiale costituente l’utensile
                                                                                        ( acciaio al carbonio, rapido, superrapido, metallo
                                                                                        duro)
Macchine      Conoscere le parti     Componenti strutturali del trapano.              Conoscere le parti strutturali del trapano e le loro
utensili      costitutive della      Sistemi di fissaggio pezzi e utensili.           funzioni
Trapano       macchina e saperla     Tecniche di lavorazione.                         Saper montare opportunamente pezzo e utensile.
              predisporre per        Antinfortunistica specifica.                     Saper predisporre il n° giri utensile.
  6h          effettuare semplici                                                     Saper forare.
              lavorazioni di tipo
              manuale o
              semiautomatico
Macchine      Conoscere le parti     Componenti strutturali del trapano.              Conoscere le parti strutturali del trapano e le loro
utensili      costitutive della      Sistemi di fissaggio pezzi e utensili.           funzioni
Tornio        macchina e saperla     Tecniche di lavorazione.                         Saper montare opportunamente pezzo e utensile.
              predisporre per        Antinfortunistica specifica                      Saper predisporre il n° giri utensile e impostare gli
  60 h        effettuare semplici                                                     avanzamenti.
              lavorazioni di tipo                                                     Saper effettuare semplici lavorazioni di sgrossatura,
              manuale o                                                               finitura, foratura, conicità, gole, smussi.
              semiautomatico
Macchine      Conoscere le parti     Componenti strutturali della fresatrice.         Conoscere le parti strutturali della fresatrice e le loro
utensili      costitutive della      Sistemi di fissaggio pezzi e utensili.           funzioni.
Fresatrice    macchina e saperla     Tecniche di lavorazione.                         Saper montare opportunamente pezzo e utensile.
              predisporre per        Antinfortunistica specifica                      Saper predisporre i n° di giri dell’utensile
  12 h        effettuare semplici                                                     opportunamente indicato.
              lavorazioni di tipo                                                     Saper effettuare semplici lavorazioni di sgrossatura.
              manuale




                                                                    9                                                                          POF 2006
                                                                                                                                IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                              programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                             MECCANICA

COMPETENZE CLASSI PRIME
DISEGNO
   - Disegna manualmente costruzioni geometriche elementari.
   - Conosce i tipi di rappresentazione spaziale.
   - Rappresenta, in proiezione ortogonale, solidi di media complessità.
MATERIALI
   - Collega le proprietà chimico – fisiche all’uso dei materiali, alle proprietà tecnologiche e meccaniche.
   - Interpreta i risultati delle prove sui materiali.
   - Riconosce e descrive i diversi processi siderurgici.
   - Individua l’applicazione e l’utilizzo delle leghe ferrose e non ferrose.
METROLOGIA
   - Conosce e utilizza strumenti semplici di misura e di controllo.
   - Interpreta le misure nel valore approssimato.
MACCHINE UTENSILI
   - Descrive le funzioni degli organi fondamentali di tornio, trapano, fresatrice.
   - Conosce funzione e ruolo dei movimenti fondamentali in una macchina utensile e gli organi che li possiedono.
   - Calcola un semplice rapporto di trasmissione
UTENSILI
   - Riconosce gli angoli fondamentali di un utensile.
   - Conosce i materiali per utensili più comuni.
   - Conosce le tipologie di utensili per tornire, forare,, fresare.
ANTINFORTUNISTICA
   - Descrive le principali norme di comportamento da osservare nei luoghi di lavoro.
   - Riconosce comuni situazioni di rischio in ambiente scolastico e i relativi requisiti di sicurezza.
ESERCITAZIONI
   - Riconosce e applica le norme antinfortunistiche riferite alle macchine e al laboratorio.
   - Riconosce le tipologie di lime e opera con relativa tecnica d’impiego.
   - Traccia su oggetti metallici.
   - Usa il calibro ventesimale per controlli dimensionali.
   - Imposta graficamente il ciclo di massima delle lavorazioni effettuate.
   - Predispone trapano e tornio per effettuare semplici lavorazioni di tipo manuale e semiautomatico.
   - Opera su trapano e tornio parallelo per eseguire lavorazioni di semplici oggetti in acciaio.




                                                                   10                                                                       POF 2006
                                                                                                                                        IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                      programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                     MECCANICA

CLASSE SECONDA

Disciplina:TECNICA PROFESSIONALE ( tecnologia meccanica e lab. – disegno)                                                               230 h
Modulo/Ore     Obiettivi     Contenuti minimi proposti                                                     Competenze
 Finitura        Conoscere                                                            Sapere dell’impossibilità di realizzare, con asportazione
superficiale     significato,          -   Finitura superficiale                      di truciolo, una superficie perfettamente liscia
Tolleranze di    simbologia e          -   Misurazione delle rugosità                 Conoscere la tipologia delle irregolarità micro-
lavorazione      modo di               -   Indicazione della rugosità sui disegni     geometriche che costituiscono la rugosità superficiale.
                 applicazione          -   Tolleranze dimensionali e tabelle delle    Conoscere la differenza fra superficie reale, ideale e
     20 h        grafica di                posizioni, tolleranze, scostamenti         tecnica.
                 rugosità e            -   Indicazioni delle tolleranze sui disegni   Conoscere la definizione di rugosità superficiale ed i
                 tolleranze.                                                          metodi impiegati per qualificarla.
                                                                                      Conoscere i simboli da utilizzare nel disegno tecnico
                                                                                      per descrivere la rugosità.
                                                                                      Conoscere la differenza tra sistemi di tolleranza foro-
                                                                                      base, albero-base
                                                                                      Saper leggere le indicazioni di tolleranze.
Metrologia       Conoscere e       Micrometro centesimale                             Saper utilizzare correttamente micrometri per
                 utilizzare        Calibri fissi                                      effettuare
    12 h         micrometri e                                                         varie tipologie di misure.
                 calibri fissi                                                        Saper predisporre i calibri fissi per varie misure e
                                                                                      controllare le scale di altri strumenti.
 Lavorazione     Conoscere i più                                                      Conoscere la definizione di lavorazione per
per deforma-     importanti            -   La laminazione                             deformazione plastica.
zione plastica   processi di           -   La fucinatura                              Conoscere la differenza tra lavorazione plastica a caldo
                 lavorazione per       -   Lo stampaggio                              e a freddo
     20 h        deformazione          -   L’estrusione e la trafilatura              Conoscere la lavorabilità plastica a caldo e a freddo dei
                 plastica                                                             principali metalli
                                                                                      Conoscere i principali processi di lavorazione per
                                                                                      deformazione plastica (laminazione, fucinatura,
                                                                                      trafilatura, estrusione)
Lavorazioni      Conoscere le      Materiali per utensili                             Saper descrivere le caratteristiche dei principali
per              elementari        Parametri di taglio nella tornitura e nella        materiali
asportazione     influenze dei pa- fresatura                                          per utensili.
di truciolo      rametri di taglio                                                    Saper scegliere la velocità di taglio, l’avanzamento e la
                 nelle lavorazioni                                                    profondità di passata sulla base di tabelle date.
    25 h         di tornitura e                                                       Saper impostare un cartellino di lavorazione per
                 fresatura                                                            realizzare semplici pezzi meccanici

                                                                           11                                                                       POF 2006
                                                                                                                                           IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                         programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                        MECCANICA
Macchine       Conoscere gli aspetti     Concetto di automazione                                -     Conoscere l’evoluzione storica
utensili CNC   di base della             Principi di funzionamento delle macchine                     dell’automazione
               evoluzione dell’          utensili CNC                                                 industriale
   35 h        automazione               Principi di programmazione (Parola, Blocco ,           -     Conoscere i principi di funzionamento delle
               industriale e i           Istruzione)                                                   MU-CNC
               principi di               Manuale d’uso e programmazione del tornio              -     Conoscere i principi di programmazione
               programmazione.           Elcon6                                                 -     Conoscere gli elementi base del manuale
                                         Realizzazione di semplici programmi per il tornio            d’uso
                                         CNC                                                           e di programmazione del tornio Elcon 6 e
                                         Realizzazione di semplici pezzi meccanici              gli
                                         mediante tornitura CNC                                       organi di base e le loro funzioni.

Pneumatica     Conoscere i               Elementi pneumatici: attuatori, valvole,            Saper riconoscere gli elementi pneumatici e la loro
               componenti e le loro      temporizzatori, elementi logici OR e AND.           funzione(attuatori, distributori, valvole, pulsanti,
    45         funzioni e impiegarli     Tabelle ciclo e diagramma delle fasi.               fine corsa, temporizzatori ).
               per realizzare circuiti   Tipi di segnale: continui, istantanei e bloccanti   Saper disegnare la tabella del ciclo, il diagramma
               pneumatici                Tecnica diretta, in cascata e tecnica del           delle
                                         sequenziatore                                        fasi.
                                         Realizzazione di circuiti 9in laboratorio.          Conoscere i tipi di segnale: istantaneo, continuo,
                                                                                             bloccante.
                                                                                             Saper utilizzare le seguenti tecniche di
                                                                                             assemblaggio dei
                                                                                             circuiti pneumatici: diretta, in cascata, del
                                                                                             sequenziatore.
Disegno:       Conoscere e               Rappresentazione in proiezione ortogonale           Saper rappresentare oggetti meccanici in
norme          applicare nel             Sezioni                                             proiezioni
unificate      concreto delle            Quotature, indicazioni di tolleranza e rugosità.    ortogonali secondo norma.
               esercitazioni le                                                              Saper rappresentare graficamente le sezioni di
   50 h        norme di                                                                      oggetti.
               rappresentazione e                                                            Saper quotare, indicare tolleranze e rugosità
               quotatura                                                                     secondo norme.
Disegno CAD    Approfondire la           I sistemi di coordinate del CAD                     Saper impostare il formato, le unità di disegno, la
               conoscenza dei            I comandi del CAD                                   griglia e lo snap.
   35 h        comandi di Autocad        Impostazioni iniziali: formato, unità, griglia,     Saper realizzare disegni bidimensionali di semplici
               per produrre disegni      snap.                                                oggetti meccanici completi di quote.
               meccanici                                                                     Saper applicare le procedure di salvataggio su
                                                                                             disco rigido e su floppy disk.




                                                                          12                                                                           POF 2006
                                                                                                                                    IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                  programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                 MECCANICA

Disciplina : Esercitazioni pratiche              130 h
 Modulo/Ore         Obiettivi                    Contenuti minimi proposti                                  Competenze
Macchine utensili Conoscere e           Impostazione parametri di taglio.                Saper lavorare in applicazione di tolleranze
 Tornio           utilizzare le         Esecuzione di accoppiamenti lisci cilindrici e   imposte.
                  potenzialità          conici                                           Saper impostare i parametri di taglio per
    60 h          operative della       in applicazione di tolleranze prescritte.        lavorazioni semiautomatiche.
                  macchine per          Filettature metriche e accoppiamenti filettati.  Saper eseguire accoppiamenti lisci, cilindrici e
                  lavorazioni                                                            conici.
                  semiautomatiche.                                                       Saper predisporre la macchina per eseguire
                                                                                         filettature metriche e accoppiamenti filettati.
                                                                                         Conoscere le tecniche di filettatura e saper
                                                                                         consultare le tabelle unificate sulle filettature.
Macchine utensili Conoscere e           Conoscere gli aspetti dimensionali dei parametri Saper predisporre la macchina e impostare
Fresatrice        utilizzare la         di taglio.                                       appropriati parametri di taglio.
                  fresatrice            Predisposizione macchina e impostazione          Saper scegliere l’utensile appropriato per le varie
       40 h       impostando            parametri di taglio.                             lavorazioni.
                  appropriati parametri Fresature di spianatura, contornitura,           Saper eseguire semplici lavorazioni di spianatura,
                  di taglio in          spallamenti, cave.                               spallamenti, contornitura, cave.
                  semiautomatico.
CNC               Conoscere la          Sistema di coordinate cartesiane nel piano       Sapersi orientare nella definizione cartesiana del
                  consolle del tornio   Indirizzi di programmazione in ISO st            percorso utensile.
      20 h        Elcon 6 per           Sistema a pulsanti della consolle Elcon, menù    Conoscere gli indirizzi di programmazione ISO.
                  introduzione          principale e modalità di introduzione dati       Conoscere la consolle, saper attivare il menù
                  manuale dati.         Introduzione dati di un programma ed             principale, richiamare un programma, introdurre
                                        esecuzione dimostrativa.                         indirizzi e valori.
Antinfortunistica                       Da perseguire trasversalmente alle esercitazioni Saper produrre cicli per lavorazioni di tornitura,
Cicli                                                                                    fresatura collegate con le esercitazioni.




                                                                      13                                                                        POF 2006
                                                                                                                                             IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                           programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                          MECCANICA

CLASSE TERZA

Disciplina: TPM (Tecnologia)                                                                                                230 h
 Modulo/Ore       Obiettivi                       Contenuti minimi proposti                                         Competenze
Macchine utensili Conoscere la          Cinematismi delle macchine utensili ( diagramma          Saper descrivere la struttura e i cinematismi
                  struttura e i         a                                                        fondamentali di ciascuna macchina.
       50 h       cinematismi           Ventaglio).                                              Saper interpretare un diagramma a ventaglio.
                  fondamentali di       Tipologie: tornio, limatrice, piallatrice, fresatrice.   Saper valutare vantaggi e svantaggi delle
                  tornio, limatrice,    Tipi di fresatura: concorde, discorde.                   tipologie di fresatura ( concorde, discorde)
                  piallatrice,
                  fresatrice.
Trattamenti       Conoscere i più       Diagrammi di leghe binarie                               Saper descrivere il comportamento delle leghe
Termici           comuni                Diagramma Fe – C                                         binarie durante il raffreddamento.
                  trattamenti termici   Curve di raffreddamento                                  Saper descrivere gli effetti dei trattamenti termici
     50 h         .Conoscere il         Trattamenti termici degli acciai: tempra,                degli acciai sulle caratteristiche del materiale.
                  comportamento         rinvenimento, ricottura, cementazione,
                  delle leghe binarie   nitrurazione.
                  tramite i
                  diagrammi di
                  equilibrio e le
                  relazioni tra
                  trattamenti e
                  caratteristiche dei
                  materiali.
Saldature         Conoscere             Norme di sicurezza                                       Saper riconoscere le specifiche norme di sicurezza.
                  caratteristiche e     Tipi di saldatura e campi d’impiego                      Saper descrivere tipi e procedimenti di saldatura.
      12 h        metodi di             Caratteristiche meccaniche dei giunti saldati            Saper scegliere una tipologia di saldatura nel
                  saldatura in                                                                   contesto applicativo.
                  relazione alle
                  applicazioni
                  pratiche




                                                                          14                                                                             POF 2006
                                                                                                                           IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                         programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                        MECCANICA
Disegno      Saper leggere un    Norme del disegno meccanico ( viste, sezioni,   Saper immaginare la forma di un pezzo dal
             disegno             quotature ).                                    disegno e schizzare dal vero.*
      70 h   meccanico.          Tolleranze dimensionali.                        Saper estrarre particolari e quotarli.
             Saper eseguire      Collegamenti albero – mozzo.                    Saper porre tolleranze
             uno schizzo dal     Cuscinetti.                                     Saper descrivere la corretta procedura di
             vero.               Dispositivi antisvitamento.                     montaggio di organi meccanici su alberi, compresi
                                 Organi di tenuta.                               cuscinetti.

                                                                                 *Livello delle proposte:
                                                                                     - attrezzature di bloccaggio
                                                                                     - mozzo di bicicletta
                                                                                     - contropunta del tornio
                                                                                     - cambio a ingranaggi scorrevoli
                                                                                     - schizzo di un corpo pompa centrifuga per
                                                                                         veicolo
                                                                                     - pistone - biella

CAD          Gestire Autocad     Approfondimento conoscenza comandi di           Saper predisporre le impostazioni di base di
             per produrre        Autocad.                                        Autocad
  29 h       disegni meccanici   Impostazioni di base.                           Saper fare disegni meccanici bidimensionali
             di particolari e    Tecniche di gestione disegni.                   applicando normativa e utilizzando i comandi per
             complessivi         Stampe in scala.                                un disegno di precisione.
                                                                                 Saper stampare in scala.




                                                               15                                                                      POF 2006
                                                                                                                                         IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                       programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                      MECCANICA

Disciplina : SISTEMI E AUTOMAZIONE                                                                                   99 h

   Modulo/Ore                    Obiettivi                        Contenuti minimi proposti                            Competenze
    Pneumatic         Essere in grado di progettare     - Richiami di pneumatica                           Saper disegnare lo schema
                      e realizzare in laboratorio       - Progettazione di sistemi pneumatici              pneumatico e realizzare in laboratorio
     ( 10 h )         semplici automatismi              - Sequenziatore pneumatico                         semplici automatismi pneumatici per
                      pneumatici                                                                           l'azionamento di cilindri in sequenza
 Elementi di logica   Essere in grado di analizzare     - Porte logiche                                    Conoscere i concetti fondamentali
     binaria          un sistema discreto in termini    - Algebra di Boole                                 dell'algebra di Boole e saperli
                      di variabili e funzioni logiche   - Analisi di sistemi a porte logiche               applicare allo studio e alla
     ( 10 h )                                                                                              progettazione di automatismi on-off
Elettropneumatica     Essere in grado di progettare     - Relè, elettrovalvole, sensori                    Saper progettare e realizzare in
                      e realizzare in laboratorio       - Progettazione di sistemi elettropneumatici       laboratorio semplici sistemi
     ( 20 h )         semplici automatismi                                                                 elettropneumatici
                      elettropneumatici
   Oleodinamica       Essere in grado di realizzare     - Pompe, cilindri, distributori, valvole          Saper realizzare lo schema di
                      gli schemi di semplici sistemi    - Schemi oleodinamici di riferimento per semplici semplici sistemi oleodinamici
                      oleodinamici                      applicazioni                                      descrivendone il funzionamento e le
      ( 20 h )                                          - Cenni di oleodinamica proporzionale             caratteristiche
Elementi di controlli Conoscere gli elementi            - Sistemi retroazionati                           Saper descrivere gli elementi
     automatici       essenziali del controllo          - Sensori, attuatori                              costitutivi e le caratteristiche di un
                      automatico                        - Tipologie di controllo                          sistema di controllo automatico.
 ( 10 h )
     Controllori      Conoscere i controllori           -PLC                                               saper utilizzare un PLC per il
   programmabili      programmabili                     - Linguaggi di programmazione                      controllo di semplici automatismi di
      (P.L.C.)                                          - Applicazioni dei PLC                             tipo on-off.

       ( 20 h )




                                                                          16                                                                         POF 2006
                                                                                                                          IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                        programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                       MECCANICA

Disciplina : ELEMENTI     DI    MECCANICA                                           130 h

  Modulo/Ore                Obiettivi                          Contenuti minimi proposti                Competenze
Statica          Essere in grado di studiare      - Forze e momenti                         Saper comporre e scomporre forze
                 l'equilibrio del corpo rigido e - Equilibrio del punto                     Saper risolvere semplici problemi di
 (20 h )         calcolo delle reazioni vincolari - Equazioni cardinali                     statica con calcolo delle reazioni
                                                  - Vincoli e reazioni vincolari            vincolari
Sollecitazioni   Essere in grado di calcolare le - Trazione                                 Saper calcolare tensioni interne e
semplici         tensioni interne e le            - Compressione                            deformazioni per corpi soggetti a
                 deformazioni per le              - Flessione                               sollecitazioni semplici, verificando la
( 60 h )         sollecitazioni semplici.         - Torsione                                resistenza del materiale.
                 Conoscere le nozioni             - Taglio                                  Dimensionamento di semplici
                 fondamentali sui criteri di      - Instabilità dell'equilibrio             elementi meccanici soggetti a
                 sicurezza.                       - Sollecitazioni dinamiche                sollecitazioni semplici
Resistenze       Essere in grado di valutare      - Attrito radente, attrito volvente       Saper calcolare le resistenze passive
passive,         l'influenza delle resistenze     -Resistenza del mezzo                     negli organi meccanici per i casi più
lubrificazione   passive nel funzionamento        - Attrito sui perni                       semplici.
e rendimenti     degli organi meccanici           - Lubrificazione
( 10 h )
Lavoro,          Assimilare i concetti di lavoro   -   Lavoro motore, lavoro resistente     Saper applicare ai sistemi meccanici
potenza,         motore, lavoro resistente,        -   Energie                              più semplici i concetti di lavoro,
energie,         energia, potenza, rendimento,     -   Potenza                              energia, potenza.
rendimenti       applicati a semplici otrgani      -   Rendimento meccanico                 Saper applicare il concetto di
                 meccanici                                                                  rendimento meccanico a semplici
                                                                                            macchine
Organi di        Essere in grado di calcolare e -      Ruote di frizione                    Saper calcolare e dimensionare
trasmissione     dimensionare con l'ausilio del -      Ruote dentate                        semplici sistemi a ruote dentate.
del moto         manuale tecnico sistemi di       -    Riduttori
 ( 10 h )        ruote dentate
Macchine         Conoscere descrittivamente le -       Macchine motrici                     Saper descrivere il funzionamento
motrici e        principali tipologie di macchine -    Macchine operatrici                  delle diverse tipologie di macchine
operatrici       motrici e macchine operatrici                                              motrici e macchine operatrici, con le
                 ed il loro utilizzo                                                        relative applicazioni.
 ( 10 h )




                                                                       17                                                             POF 2006
                                                                                                                                      IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                    programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                   MECCANICA

Disciplina : Esercitazioni pratiche                      198 h

 Modulo/Ore           Obiettivi                 Contenuti minimi proposti                                     Competenze
CNC               Stilare un           Accensione macchina e sincronizzazione             Saper predisporre la macchina per l’esecuzione di
                  semplice             trasduttori.                                       un programma.
  50 h            programma CNC        Presetting utensili.                               Saper stilare un programma CNC di tornitura
                  di tornitura,        Definizione zero pezzo e set - point.              definito nel percorso utensili e scelta parametri di
                  introdurlo in        Stesura programma e introduzione manuale in        taglio.
                  macchina e farlo     memoria.                                           Saper introdurre il programma nell’unità di
                  eseguire.            Verifica grafica percorso utensile.                governo da consolle.
                                       Esecuzione programma.                              Saper fare una verifica grafica del percorso
                                                                                          utensile.
                                                                                          Saper eseguire il programma e conoscere alcuni
                                                                                          messaggi diagnostici.
Saldatura          Conoscere i vari    Normativa antinfortunistica sulle saldature.       Conoscere la normativa antinfortunistica e i mezzi
                   sistemi di          Tipi e metodi di saldatura.                        di protezione individuale.
   25 h            saldatura e fare    Preparazione dei pezzi da saldare.                 Conoscere le tipologie di saldature e i mezzi
                   saldature           Saldature (Tig, Mig)                               impiegati.
                   elettriche.                                                            Preparare pezzi e fare saldature elettriche.
Progetto integrato Utilizzo delle      Analisi di un semplice complessivo meccanico       Saper analizzare le funzioni di un complessivo
                   conoscenze          nelle sue funzioni.                                meccanico.
    80 h           acquisite e delle   Analisi dei componenti e valutazione delle         Saper valutare le caratteristiche dei singoli
                   macchine utensili   implicazioni produttive.                           componenti e stendere il loro ciclo di lavorazione.
                   di base per         Esecuzione dei cicli di lavorazione dei componenti Saper adoperare correttamente le macchine per
                   sviluppare e        da produrre.                                       produrre i componenti.
                   costruire un        Costruzione e assemblaggio dei componenti.         Saper assemblare i componenti e verificare la
                   complessivo                                                            funzionalità del complessivo.
                   meccanico.




                                                                       18                                                                         POF 2006
                                                                                                                                       IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                     programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                    MECCANICA

Disciplina : Tecnologia meccanica e laboratorio                                                     260 h ( 66 + 198)
 Modulo/Ore        Obiettivi          Contenuti minimi proposti                                          Competenze
Materiali metallici Conoscere la              Norme unificate sui materiali metallici.     Saper riconoscere dal simbolo unificato un
                    classificazione           Acciai                                       metallo nella sua tipologia e caratteristiche.
     12 h           unificata dei me-talli,   Ghise                                        Saper mettere in relazione il metallo con i
                    le relazioni con i        Alluminio                                    possibili trattamenti termici.
                    trattamenti termici e     Ottone                                       Saper individuare il campo di utilizzo del
                    il loro campo             Bronzo                                       metallo.
                    d’impiego.
Controlli non       Conoscere le prove    Liquidi penetranti                               Saper descrivere i controlli.
distruttivi.        non distruttive sui   Ultrasuoni                                       Saper individuare il controllo in relazione allo
                    metalli e il loro     Magnetoscopie                                    scopo, alle forme e tipologie dei materiali.
     12 h           campo d’impiego.      Radioscopie
                                          Raggi X
Trattamenti       Conoscere i principali Diagramma ferro – cementite                       Saper determinare i possibili trattamenti termici
termici           trattamenti termici     Trattamenti di: ricottura, normalizzazione,      delle più comuni famiglie di acciai e gli effetti
                  nelle pro-cedure e      tempra, bonifica, termochimica.                  principali sulle caratteristiche tecnologiche,
      20 h        nella modifica delle    Curve di Bain.                                   meccaniche e sulla lavorabilità.
                  proprietà meccaniche. Trattamenti termici delle ghise.                   Saper scegliere, di massima, il trattamento
                  Conoscere l’utilizzo                                                     termico opportuno in relazione all’oggetto e alla
                  dei trattamenti termi-                                                   sua principale funzione.
                  ci rispetto allo scopo.
Macchine utensili Analisi e ricerca delle Determinazione dei parametri di taglio, dei      Saper mettere in relazione i parametri di taglio
                  migliori condizioni di  tempi macchina, della potenza occorrente per     con le tipologie di: macchina, utensile,
50 h              taglio nelle macchine lavora-zioni di: tornitura, fresatura, foratura,   lavorazione.
                  utensili.               rettifica.                                       Saper scegliere opportuni parametri di taglio da
                                          Brocciatrici: principi di funzionamento e di     tabelle, manuali, cataloghi per le lavorazioni
                                          progettazione utensili.                          meccaniche.
                                          Cenni sulle dentatrici.
                                          Designazione mole per rettifica.
Lavorazioni per   Conoscere la            Principi dello stampaggio                        Saper individuare, di massima, forme,
deformazione      problematica della      Macchine e attrezzature                          dimensioni, e tolleranze dello stampato in
Plastica.         stampaggio a caldo      Sovrametalli e tolleranze.                       relazione al prodotto finito.
                  dell’acciaio.           Ciclo generico di stampaggio.                    Saper formulare un generico ciclo di
   12                                     Trattamenti termici                              stampaggio.
                                          Acciai da stampaggio e caratteristiche
                                          meccaniche dello stampato.



                                                                          19                                                                       POF 2006
                                                                                                                                IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                              programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                             MECCANICA

CLASSI QUARTE

Disciplina : Tecnologia meccanica e laboratorio: Esercitazioni
 Modulo/Ore       Obiettivi         Contenuti minimi proposti                                          Competenze
CAD           Essere in grado di   Sistema operativo Windows 2000                   Saper gestire ils sistema operativo per cercare file,
              usare Autocad Lt     Struttura dei comandi di Autocad                 creare file e cartelle, memorizzare, definire
  40 h        per la produzione    Impostazioni fondamentali e gestione schede di   percorsi.
              e la gestione di     impostazione.                                    Saper gestire in modo autonomo Autocad Lt per la
              disegni meccanici    Tecniche di disegno.                             creazione e la gestione di disegni meccanici
              bidimensionali       Tecniche di editazione.                          bidimensionali secondo normativa.
                                   Quotature e stili di quotatura.                  Saper quotare e creare stili di quotatura
                                   Blocchi e attributi                              Saper creare un modello in Autocad
                                   Gestione del disegno.                            Saper applicare le tolleranze dimensionali e
                                                                                    geometriche.
                                                                                    Saper creare e gestire blocchi e blocchi con
                                                                                    attributi.
                                                                                    Saper importare/esportare disegni
                                                                                    Saper utilizzare gli strumenti avanzati di editing.
                                                                                    Saper creare una distinta base.




                                                                 20                                                                         POF 2006
                                                                                                                                    IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                  programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                 MECCANICA

Disciplina : Tecnologia meccanica e laboratorio: Esercitazioni
 Modulo/Ore       Obiettivi         Contenuti minimi proposti                                              Competenze
CNC            Stilare un         Richiamo sugli indirizzi di programmazione ( G, F,    Saper determinare le condizioni iniziali per lo
               programma CNC      S, M, I, J, K)                                        sviluppo del programma ( zero pezzo, set-point,
      30 h     per lavorazioni di Sottoprogrammi ( sgrossatura, filettatura,            scelta utensili, parametri tecnologici).
               tornitura e        foratura)                                             Saper scrivere il programma CNC in ISO st.
               fresatura in       Scelta appropriata dei parametri tecnologici          determinando lo sviluppo opportuno delle
               linguaggio ISO st  Stesura programmi completi per lavorazioni di         lavorazioni e del percorso utensili.
                                  tornitura e fresatura.                                Saper applicare i cicli fissi ove opportuni.
Attrezzature   Conoscere e        Significato di attrezzatura standard                  Saper scegliere una appropriata attrezzatura
               saper scegliere le Funzioni di una attrezzatura per lavorazioni          standard per lavorare un oggetto meccanico.
   6h          attrezzature stan- meccaniche.
               dard in relazione Conoscenza e analisi delle funzioni delle più
               alle lavorazioni.  comuni attrezzature standard per lavorazioni di
               Conoscere le fun- tornitura, fresatura, foratura.
               zioni base delle
               attrezzature.
CAM            Conoscere i passi Significato di CAM e potenzialità operative.           Saper gestire software applicativo per produrre
               fondamentali del- Differenza concettuale fra disegno, contorno           programmi CNC di tornitura.
  20 h         la procedura CAM pezzo e profilo.
               Conoscere e        Procedura Visicam per produrre ciclo CNC per
               utilizzare Visicam lavorazioni di tornitura.
               per lavorazioni di Post – processamento e stampa del listato.
               tornitura.
Controlli      Conoscere e        Richiami sul significato analitico di punto, retta,   Saper abilitare la macchina per fare controlli
Metrologici    saper interpretare piano.                                                Saper predisporre una procedura di collaudo
               le tolleranze      Elementi geometrici di base.                          Saper effettuare misure
  30 h         geometriche        Significato di distanza come relazione fra due
               unificate sia in   elementi.
               relazione alla     Tolleranze geometriche ( forma, posizione,
               produzione che al inclinazione…) e relativa simbologia; norme
               controllo di un    interpretative.
               oggetto            Implicazioni delle tolleranze geometriche rispetto
               meccanico          alla produzione e al controllo.
                                  Struttura e caratteristiche della macchina di
                                  misure tridimensionali DEA.
                                  Struttura del software di controllo “ Tutor”.
                                  Procedure di controllo.


                                                                  21                                                                            POF 2006
                                                                                                                                         IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                       programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                      MECCANICA

Disciplina : MECCANICA APPLICATA
 Modulo/Ore           Obiettivi                                  Contenuti minimi proposti                             Competenze
Statica             Consolidare e approfondire le     - Equazioni cardinali della statica e loro            Saper risolvere semplici problemi di
 (10 h )            nozioni di base sulla statica del applicazione a corpi rigidi o a sistemi di corpi      statica del corpo rigido
                    corpo rigido                      rigidi

Cinematica          Conoscere le leggi fondamentali - Cinematica del punto: moto rettilineo, moto           Saper risolvere semplici problemi di
                    della cinematica del punto      circolare, moto armonico                                cinematica del punto materiale e
( 15 h )            materiale e del corpo rigido e  - Cinematica del corpo rigido: moto traslatorio,        cinematica del corpo rigido
                    saperle applicare nella         moto rotatorio, moti relativi
                    risoluzione dei problemi

Dinamica            Conoscere le leggi fondamentali - Dinamica del punto materiale e dinamica del Saper calcolare le forze e i momenti
                    della dinamica e saperle        corpo rigido.                                 agenti su semplici organi meccanici
                    applicare per il calcolo delle  - Geometria delle masse                       applicando le leggi fondamentali della
( 20 h )            forze e momenti agenti sugli    - Lavoro, energie, potenza                    statica e della dinamica
                    organi meccanici

Resistenze passive Conoscere i diversi tipi di attrito - Attriti: radente, volvente, viscoso, attrito suiSaper inserire le diverse forze di
e rendimenti       e saperli inserire nelle equazioni perni.                                             attrito nelle equazioni per il calcolo
                   della statica e della dinamica      - Lubrificazione                                  delle forze e dei momenti che
( 15 h )                                               - Lavoro motore, lavoro resistente, rendimenti.   agiscono sugli organi meccani
                                                                                                         ci.
                                                                                                         Saper individuare lavoro motore,
                                                                                                         lavoro resistente e rendimenti per
                                                                                                         semplici sistemi meccanici.
Resistenza dei     Consolidare e approfondire le    - Sollecitazioni semplici e sollecitazioni composte. Saper determinare carichi unitari e
materiali          nozioni di base sulla resistenza - Carichi e criteri di sicurezza                     deformazioni nelle travi soggette a
                   dei materiali                                                                         sollecitazioni semplici e composte e
( 20 h )                                                                                                 verificarne la sicurezza
Dimensinamento di Essere in grado di calcolare e    - Utilizzo dei manuali tecnici                       Saper calcolare, con l'ausilio di
organi meccanici e dimensionare semplici organi     - Calcolo e dimensionamento di alcuni organi         manuali tecnici, semplici organi
sistemi di         meccanici e sistemi di           meccanici e normativa specifica                      meccanici e sistemi di trasmissione
trasmissione del   trasmissione del moto con        - Alberi                                             del moto.
moto               utilizzo dei manuali tecnici     - Ruote dentate
                                                    - Cinghie e catene
 ( 40 h )                                           - Biella manovella
                                                    - Giunti, innesti, freni.


                                                                         22                                                                          POF 2006
                                                                                                                                         IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                       programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                      MECCANICA

CLASSI QUINTE

Disciplina : Tecnica della produzione ed esercitazioni                                                        260 h ( 66 + 198)
 Modulo/Ore        Obiettivi          Contenuti minimi proposti                                                 Competenze
Principi di       Conoscere il           Struttura delle aziende. Organigrammi.               Saper individuare i vari settori aziendali e i
organizzazione    complesso              Principali funzioni aziendali: approvvigionamen-     rispettivi compiti.
aziendale         aziendale, il suo      to, produzione, vendita, personale,                  Saper descrivere le funzioni aziendali.
                  funzionamento e le     amministrazione                                      Saper disegnare il diagramma di produzione e di
      16 h        interconnessioni fra   Tipi di produzione e relativi layout.                flusso.
                  le funzioni.           Diagramma di produzione e di flusso.                 Saper costruire il diagramma di Gantt relativo ad
                                         Produzione a lotti e diagramma di Gantt.             una produzione assegnata.
                                         Produzione continua.
Tempi di          Conoscere i tempi      Tempi attivi e accessori.                            Saper calcolare i tempi attivi per le comuni
produzione        di produzione, i       Tempi standard, MTM.                                 macchine.
                  tempi di consegna e                                                         Saper calcolare il tempo totale di lavorazione.
    16 h          l’impegno del
                  personale.
Costi di          Conoscere la          Elementi relativi al bilancio (stato patrimoniale e   Saper valutare fra alternative economiche
produzione        formazione del        conto economico ) di una azienda di produzione.       diverse.
                  costo di un prodotto Costo materia prima.                                   Saper valutare l’influenza delle materie prime,
      16 h                              Costo delle lavorazioni.                              delle lavorazioni, delle spese generali sul costo di
                                        Spese generali di produzione ( ammortamenti).         produzione di un oggetto.
                                        Spese generali aziendali.
Logistica         Conoscere             Concetto di ricerca operativa.                        Saper analizzare semplici diagramma di Pert e
industriale e     tematiche relative    Tecniche reticolari.                                  individuare il percorso critico.
programmazione Alla programmazio- Diagramma di Pert.                                          Saper costruire e analizzare un semplice
operativa         ne della produzione Diagramma di Gantt.                                     diagramma di Gantt.
                  e analizzare relativi Carico macchina.                                      Saper risolvere graficamente problemi elementari
      12 h        diagrammi             Programmazione lineare.                               di programmazione lineare.
                  operativi.
Sicurezza e       Conoscenza delle      Legislazione e sistemi applicativi pratici con        Conoscere relative norme in riferimento
igiene del lavoro principali norme      particolare riferimento all’industria meccanica.      all’industria meccanica.
del lavoro        sulla sicurezza e
       6h         l’igiene del lavoro.
Qualità           Conoscenza            Controllo materia prima.                              Sapere la definizione di controllo statistico.
                  tematiche relative    Controllo per attributi e per variabili.              Saper utilizzare i comuni strumenti di tipo
       12 h       alla qualità.         Cenni sulla qualità totale                            matematico per l’indagine statistica.
                                                                                              Conoscere i principi della qualità totale.

                                                                       23                                                                            POF 2006
                                                                                                                                      IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                                    programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                                   MECCANICA

Disciplina : Tecnica della produzione e laboratorio: Esercitazioni

Modulo/Ore         Obiettivi               Contenuti minimi proposti                                         Competenze
Attrezzature   Saper fare degli     -    Funzioni di una attrezzatura                        -   conoscere il significato di attrezzatura speciale
speciali       schizzi di           -    principi del posizionamento isostatico              -   discriminare il bisogno di una attrezzatura
               massima di            -    struttura di una attrezzatura                          speciale
  30 h         attrezzature per     -    elementi normalizzati per l’assemblaggio            -   saper determinare i principi base del
               lavorazioni               di attrezzature                                          posizionamento in relazione al pezzo
               meccaniche di        -    analisi di casi richiedenti l’uso di                -   saper ricercare i componenti normalizzati per
               tornitura e               attrezzature                                             progettare attrezzature speciali
               fresatura            -    schizzi di attrezzature in relazione ai cicli       -   saper effettuare schizzi di massima di
               valutando                  proposti                                                attrezzature per tornitura, fresatura e foratura.
               l’oggetto da
               costruire
Cicli di       Saper produrre       -    Definizione e interpretazione di “disegno        Saper valutare l’influenza, sullo sviluppo del ciclo ,
lavorazione    cicli di                  costruttivo” ai fini delle stesura di un ciclo   che hanno disegno costruttivo, grezzo di partenza e
50             lavorazione di            di lavorazione                                   numero di pezzi.
               oggetti meccanici    -    Aspetti strutturali del ciclo                    Saper articolare una sequenza logica e funzionale
               utilizzando grezzi   -    Scelta di macchine, attrezzature e utensili      delle operazioni
               di varia origine     -    Definizione dei parametri tecnologici            Saper fare scelte appropriate di macchine,
                                    -    Determinazione della sequenza                    attrezzature e parametri tecnologici
                                         appropriata                                      Saper sviluppare in modo appropriato cicli di
                                                                                          lavorazione degli oggetti proposti.
Relazioni      Saper stendere       -    Trasversali alle esercitazioni proposte sui          - Saper gestire Word
               semplici relazioni        cicli di lavorazione e relativi schizzi di           - Saper fare relazioni sintetiche utilizzando
  3h           tecniche su               attrezzature                                            appropriato linguaggio tecnico
               attrezzature e
               cicli in Word




                                                                    24                                                                            POF 2006
                                                                                                                                IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                              programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                             MECCANICA
Controllo       Conoscere i          Significato del controllo statistico nella     Saper rilevare dei dati e ordinarli
statistico di   comuni strumenti     produzione di serie.                           Saper calcolare le medie aritmetiche di campioni
qualità         statistici per il    Concetto di distribuzione di frequenza.        Saper calcolare la varianza e lo scarto quadratico
                controllo di         Media, moda, mediana di una distribuzione di   medio
 30 h           qualità in           frequenza                                      Conoscere e interpretare la curva di Gauss per un
                applicazione alle    Concetto di dispersione.                       controllo statistico di un processo produttivo
                carte X – R          Indici della dispersione: varianza, scarto     Saper determinare i limiti di controllo in una carta
                                     quadratico medio.
                X – S e SPC          Campioni e rilevazioni di campioni.             X – R e X - S applicandoli ad un contesto
                (controllo di        Curva di Gauss                                         simulato
                processo)            Carte X – R e X – S: limiti del controllo      Conoscere il significato di controllo di
                                     Controllo di accettazione.                      accettazione
                                                                                    Saper gestire il pacchetto SPC a simulazione di
                                                                                    un controllo di processo
CNC             Richiamo
                conoscenze di
   12 h         programmazione
                CNC per stesura
                programmi per
                lavorazioni di
                tornitura e
                fresatura.
CAM             Conoscenza di        Visi design                                    Saper operare in Visi - design per fare disegni
                base di Visi         Visi modelling                                 bidimensionali.
   20 h         design e                                                            Conoscere la struttura di Visi-modelling.
                strutturta di Visi
                modelling
                indroduttivi al
                corso CAM




                                                                   25                                                                       POF 2006
                                                                                                                               IPSIA “Moretto” - Brescia
                                                                                                             programmazione di dipartimento - a.s. 05-06
                                                                                                                                            MECCANICA

Disciplina : MACCHINE     A FLUIDO

  Modulo/Ore              Obiettivi                        Contenuti minimi proposti                         Competenze
Meccanica       Conoscere e saper applicare a -   Grandezze e unità di misura                    - Saper applicare le leggi
dei fluidi      semplici sistemi le equazioni -   leggi fondamentali dell'idrostatica            fondamentali dell'idrostatica e
                                              -
                fondamentali dell'idrostatica e   moto dei fluidi ideali e dei fluidi reali      dell'idrodinamica nel
( 20 h)         dell'idrodinamica.            -   Equazione di Bernoulli                         dimensionamento e nel calcolo di
                                              -   Perdite di carico nei condotti.                semplici sistemi idraulici
Macchine        Conoscere il funzionamento di -   Turbine Pelton, Francis, Kaplan                - Saper descrivere il funzionamento
idrauliche      pompe e turbine idrauliche    -   Inpianti idroelettrici                         delle turbine e delle pompe idrauliche
                                              -   Pompe volumetriche e turbopompe                - Saper fare semplici
( 30 h)                                                                                          dimensionamenti e calcoli di impianti
                                                                                                 idraulici con pompe o turbine.
Termodinami     Conoscere e saper applicare a - Grandezze termodinamiche e unità di misura       - Saper applicare le leggi e i principi
ca              semplici sistemi termodinamici - Leggi sui gas perfetti                          fondamentali della termodinamica
                i principi e le leggi          - I° e II ° principio della termodinamica         nello studio delle trasformazioni
( 20h)          fondamentali della             - Vapori                                          termodinamiche
                termodinamica                  - Equilibri e trasformazioni termodinamiche
Impianti        Decrivere il funzionamento di - Cicli termodinamici                              Saper descrivere il funzionamento di
motore          impianti motore con ciclo a    - Ciclo di Carnot e rendimenti                    impianti motore termici con cicli a
termici         vapore o con ciclo a gas.      - Impianti motore termici con turbina a vapore    gas o a vapore con semplici calcoli di
                Descrivere il funzionamento    - Impianti motore termici con turbina a gas       dimensionamento dell'impianto e
                delle macchine che             - Metodi per aumentare i rendimenti,              delle macchine termiche. Studio dei
( 20 h )        compongono gli impianti        cogenerazione, cicli combinati gas-vapore.        metodi per ottimizzare i rendimenti.
                motore termici.                - Turbine a vapore, turbine a gas, compressori,
                Metodi per ottimizzare i       scambiatori di calore, generatori di calore.
                rendimenti.
Motori          Ciclo Otto, ciclo Diesel e     - Ciclo Otto ideale                               Saper descrivere il funzionamento dei
alternativi a   macchine termiche che li       - Ciclo Diesel ideale                             diversi tipi di motori a combustione
combustione     implementano                   - Ciclo indicato                                  interna con calcolo dei rendimenti.
interna                                        - Motori a 2 e a 4 tempi
                                               - Motori ad accensione per compressione, motori
( 20 h)                                        ad accensione comandata

Brescia, Settembre 2009
                                                                                                      Il Dipartimento di Meccanica



                                                                    26                                                                     POF 2006

								
To top