requisiti di trasparenza derivatives i by changcheng2

VIEWS: 27 PAGES: 25

									MODULI_DENOMINAZION SETTOR    COGNOME   NOME    SETTORE LINGUA       CONTENUTI PRINCIPALI                                TESTI DI RIFERIMENTO
E                   E                           _DOCENT INSEGNAMENTO
Derivatives I      SECS-S06   Bellini   Fabio   SECS-S06   Italiano   Richiami su contratti forward, contratti futures, Materiali forniti dal docente (in inglese)
                                                                      opzioni, struttura dei mercati delle opzioni.
                                                                                                                        J. C. Hull “Options, Futures and other derivatives”
                                                                      Modelli uniperiodali, payoffs, replicazione,
                                                                      opportunità di arbitraggio, prezzi degli stati,    J. Cox, M. Rubinstein “Option Markets”
                                                                      incompletezza, superreplicazione e
                                                                      subreplicazione.

                                                                      Moto browniano, processi di Ito, formula di Ito,
                                                                      moto browniano geometrico.

                                                                      Modello di Black-Scholes, equazione
                                                                      differenziale di BS, formula di BS, greeks,
                                                                      estensioni.

                                                                      Modello di Merton: determinazione delle curve
                                                                      spread

                                                                      Modello di Vasicek: dinamica dello short rate,
                                                                      determinazione della struttura per scadenza dei
                                                                      tassi di interesse, calibrazione.
OBIETTIVI FORMATIVI - RISULTATI D'APPRENDIMENTO                                                        PREREQUISITI                                                                                                     MODALITA' DI VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO -
PREVISTI                                                                                                                                                                                                                METODI DI VALUTAZIONE (SCRITTO, ORALE….)
Gli studenti devono innanzitutto conoscere in modo preciso i più semplici strumenti derivati prima     Questo è un corso di laurea Magistrale, pertanto si assume che lo studente abbia già alcune conoscenze            Scritto ed eventuale orale
elencati e la struttura dei mercati in cui sono quotati.                                               matematiche e finanziarie, per esempio:
Devono comprendere il concetto di payoff ed essere in grado di disegnare e valutare il payoff di       concetti base di algebra lineare (sistemi lineari, rango, determinante)
semplici combinazioni di opzioni.                                                                      concetti base di programmazione lineare (dualità)
Devono comprendere e saper ripetere i principali concetti della modellizzazione teorica dei mercati    concetti base di probabilità (variabili casuali, funzione di ripartizione, funzione di densità, distribuzione
finanziari precedentemente elencati: opportunità di arbitraggio, replicazione, completezza, etc etc.   normale e lognormale, indipendenza di eventi e di variabili casuali)
Devono essere in grado di applicare i modelli teorici studiati (ad esempio il moto browniano           concetti base di analisi (calcolo di derivate e di integrali, calcolo di limiti)
geometrico o la formula di BS) a semplici esempi numerici, producendo e commentando risultati          concetti base sulle opzioni (payoff di call e put, contratti forward e contratti future, parità put call, modello
numerici sensati.                                                                                      binomiale).
Dovrebbero essere in grado di implementare in Excel e/o Matlab i modelli studiati e discutere la
sensitività dei modelli rispetto ai diversi parametri in input.
PROGRAMMA ESTESO

Richiami su contratti forward, contratti futures, opzioni, struttura dei mercati delle opzioni.

Modelli uniperiodali, payoffs, replicazione, opportunità di arbitraggio, prezzi degli stati, incompletezza,
superreplicazione e subreplicazione.

Moto browniano, processi di Ito, formula di Ito, moto browniano geometrico.

Modello di Black-Scholes, equazione differenziale di BS, formula di BS, greeks, estensioni.

Modello di Merton: determinazione delle curve spread

Modello di Vasicek: dinamica dello short rate, determinazione della struttura per scadenza dei tassi di interesse,
calibrazione.
CURRICULA SCIENTIFICI DEL DOCENTE RESPONSABILE E DEGLI EVENTUALI ALTRI DOCENTI COINVOLTI                                                                                                                                                                                         MODALITA' DI EROGAZIONE
                                                                                                                                                                                                                                                                                 (TRADIZIONALE, A DISTANZA,
Curriculum vitae                                                                                                                                                                                                                                                                 Lezioni frontali
Fabio Bellini

Posizione
Professore Associato di Metodi Matematici dell'Economia e delle Scienze Attuariali e Finanziarie (SECS-S06) presso il Dipartimento di Metodi Quantitativi della Facoltà di Economia dell’Università di Milano - Bicocca dal 23/12/2004.
Ricercatore in Matematica Finanziaria (ex S04B) presso il Dipartimento Metodi Quantitativi, Facoltà di

Assegnista di ricerca presso l'Università del Piemonte Orientale, Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi
Quantitativi, Facoltà di Economia dal 1/10/1999 al 31/9/2000.

Indirizzo
Dipartimento di Metodi Quantitativi per le Scienze Economiche e Aziendali
P.zza Ateneo Nuovo 1, 20126 Milano
Tel. 02.6448.3119, fax 02-64483105
Email: fabio.bellini@unimib.it
Homepage http://www.dimequant.unimib.it/~fabiobellini/

Dati personali
Genere: maschio
Data di nascita: 17 ottobre 1969
Luogo di nascita: Castellanza (Varese)
Cittadinanza: italiana

Studi
(1983 - 1988) Maturità scientifica conseguita presso il Liceo Scientifico Statale
A. Tosi di Busto Arsizio con la votazione di 54/60
(1988 - 1994) Laurea in Fisica indirizzo generale conseguita presso l’Università
CV Ilaria Peri - Esercitatrice e tutor
degli Studi di Milano il 25/3/94 con votazione di 110/110 e lode.

Esperienze Professionali
DELOITTE CONSULTING, Milano. Business Area: FSI (Financial Services Industry) - Service Line: Capital Market. Partecipazione ai seguenti progetti c/o il cliente INTESA SANPAOLO:

Direzione Risk Management


ex Banca Caboto. Verifiche di congruità del prezzo e delle greche.




Direzione Operation Finance (Mar 2006 – Gen 2007)
Analisi funzionale allo sviluppo di un’interfaccia automatica tra il sistema di Front Office (Murex) e quello di contabilità allo scopo di avere un “netting” delle posizioni in derivati su tasso di tipo “package”.

Front Office - Desk Fixed Income (Apr 2005 – Feb 2006)
Analisi di posizioni in derivati su tasso, studio della conferma e del booking sul sistema di origine (Panorama), strutturazione ai fini della rappresentazione delle posizioni sul sistema target (Kondor+/Murex). Analisi degli scostamenti in termini di NPV e sensitivity.

Formazione

Nov 2008 – Oggi
Dottorato in Matematica per l’Analisi dei Mercati Finanziari c/o Università degli Studi di Milano Bicocca
Corsi di formazione e aggiornamento Deloitte (mercati e intermediari finanziari, strumenti derivati, rischi di mercato, rischi di credito, metodologie e processi bancari).
Dic 2004 - Mar 2005
Stage presso ALLEN & OVERY, Milano. Attività di financial control (predisposizione del budget, analisi di cash-flow e reporting).
Feb 2001 - Nov 2004
Laurea quadriennale in Economia e Commercio, indirizzo Economico Finanziario c/o Università degli Studi di Milano Bicocca - Votazione: 108/110.
Titolo della Tesi di Laurea: "Rendimenti delle attività finanziarie e premi per il rischio. Un'applicazione del modello multifattoriale al caso italiano".
Set 1995 - Giu 2000 Liceo Scientifico "Niccolò Machiavelli", Pioltello (MI).

Conoscenze linguistiche

Inglese: buono, scritto e parlato. Perfezionato con un corso al Wall Street Institute (Mar 2005 - Set 2005).
Spagnolo: livello intermedio

Conoscenze Informatiche

- Sistemi di Front/Back Office: MUREX, PANORAMA/DEVON, KONDOR+;
METODI DIDATTICI -                                           EVENTUALI ATTIVITA' DI SUPPORTO ALLA                                   ORARIO DI RICEVIMENTO DEL DOCENTE   CALENDARIO DELLE PROVE DI ESAME
ORGANIZZAZIONE DELLA                                         DIDATTICA (TIPI E ORARI)
32 ore di teoria (4 cfu) e 16 ore di esercitazioni (1 cfu)   Sono previsti gruppi di tutoraggio in prossimità delle date di esame   Venerdi' ore 10.00                  Il calendario proposto (non ancora confermato) è:
                                                                                                                                                                        martedì 26/1 ore 14.00
                                                                                                                                                                        martedì 16/2 ore 14.00
                                                                                                                                                                        martedì 30/3 ore 14.00
                                                                                                                                                                        martedì 15/6 ore 14.00
                                                                                                                                                                        martedì 6/7 ore 14.00
                                                                                                                                                                        martedì 14/9 ore 14.00
ALTRE INFORMAZIONI                      NOTE

Tutte le informazioni AGGIORNATE sono
sulla mia pagina web:
www.dimequant.unimib.it/~fabiobellini
MODULI_DENOMINAZIONE   SETTORE    COGNOME   NOME    SETTORE_
                                                    DOCENTE
Derivatives I          SECS-S06   Bellini   Fabio   SECS-S06
COURSE     MAIN TOPICS
LANGUAGE
Italian    Recall of the basic definitions on forward, futures,
           options, option markets.

           One period models, payoffs, replication, arbitrage
           opportunities, state prices, incompleteness,
           superreplication and subreplication.

           Brownian motion, Ito processes, Ito formula, geometric
           brownian motion.

           Black-Scholes model, BS differential equation, BS
           formula, greeks, extensions.

           Merton model: basic setting and spread curves

           Vasicek model: short rate dynamics, determination of
           the term structure, calibration.
TEXTBOOKS

Notes downloadable from my website (in English)

J. C. Hull “Options, Futures and other derivatives”

J. Cox, M. Rubinstein “Option Markets”
COURSE GOALS

Students should know in details basic derivatives and the structure of derivatives markets.
They should understand the concept of payoff and they should be able to draw and possibly price relatively simple payoffs.
They should understand the basic theoretical ideas of mathematical finance, such as arbitrage, replication, completeness, and so on.
They should be able to apply the theoretical model to simple numerical examples, producing and commenting proper numerical results.
They should be able to implement in Excel and/or Matlab the theoretical models and to discuss their sensitivity to input parameters.
PREREQUISITES                          EXAMINATION RULES

This is an intermediate course, so there Written exam and oral exam
are some prerequisites:
basic linear algebra (solution of linear
systems, rank and determinant of a
matrix)
linear programming (duality theory)
basic definition from probability theory
(random variables, density functions,
normal and lognormal distributions and
their properties, independence)
basic results from calculs (computation
of limits, derivatives and integrals).
basic notions about options (the payoffs
of call and put options, forward and
future contracts, put/call parity, the
binomial model)
COURSE SYLLABUS

Recall of the basic definitions on forward, futures, options, option markets.

One period models, payoffs, replication, arbitrage opportunities, state prices, incompleteness, superreplication and subreplication.

Brownian motion, Ito processes, Ito formula, geometric brownian motion.

Black-Scholes model, BS differential equation, BS formula, greeks, extensions.

Merton model: basic setting and spread curves

Vasicek model: short rate dynamics, determination of the term structure, calibration.
LECTURERS’ CVs

Curriculum vitae
Fabio Bellini

Current Position
Associate Professor at the Department of Quantitative Methods of the University of Milano - Bicocca since 23/12/2004.
Research interests: valuation in incomplete markets, volatility modeling, risk measures, portfolio theory, electricity price modelling.

Address
Dipartimento di Metodi Quantitativi per le Scienze Economiche e Aziendali
P.zza Ateneo Nuovo 1, 20126 Milano
Tel. 02.6448.3119, fax 02-64483105
Email: fabio.bellini@unimib.it
Homepage http://www.dimequant.unimib.it/~fabiobellini/

Personal details
Gender: male
Date of birth: 17 october 1969
Place of Birth: Castellanza (Varese, Italy)
Present citizenship: italian

Education
(1983 - 1988) First degree (maturità scientifica) obtained at Busto Arsizio, Liceo A. Tosi with grades 54/60
(1988 - 1994) Graduate in Physics at the University of Milan, with grades 110/110 cum laude.
(1996 - 1998) PHD in “Mathematics for the analysis of the finacial markets” at the University of Brescia.

Teaching
Mathematical models of financial markets - Università del Piemonte Orientale - a.a. 1999/2000
Financial mathematics II (Portfolio theory) - Università di Milano – Bicocca – a.a. 2001/2002, 2002/2003 e 2003 – 2004.
Portfolio theory, Calculus I, Matematical models for financial markets - Università di Milano – Bicocca - a.a. 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007 e
2007-2008
Lectures on “Bond Portfolio Management” and “Derivatives pricing” - Corso di formazione in Consulenti Finanziari
d’Impresa, Università Cattolica di Milano a.a. 1998/1999 e 1999/2000.
CV Ilaria Peri - Esercitatrice e tutor

WORK EXPERIENCE
Deloitte Consulting (Milan) – Since Apr 2005
Function - Financial Services Industry, where I have been primarily involved in the following main activities/business sectors for INTESA SANPAOLO:
Risk Management Department
• Operational Risk: analysis and design of process, definition of Scenario Analysis methodology and functional analysis for the IT module regarding Scenario
Analysis and Coherence Analysis.
• Market Risk: analysing the payoff of the structured equity derivatives transactions of the ex Banca IMI system (Murex) and supporting the development of
pricing routines in order to represent them in the risk measurement system of ex Banca Caboto . Verification of the suitability of the prices and the greeks.
• Counterparty Risk: functional analysis for the calculation of the potential future exposure and the expected positive exposure of vanilla and structured
derivatives.
• Market Data Management: analysis and comparison of the methods used in the parameterization and calculation of the Yield Curve between the target system
(Kondor+ ) and the system to be dismissed (Panorma).
Operations Finance Department
• Functional analysis for the development of an automatic interface between the Front Office system (Murex) and the Accounting system. The purpose of the
interface was to have a netting of the positions in interest rate derivatives
Front Office - Fixed Income Desk
• Analysis of the exposures in interest rate derivatives, and examining the confirmations and methods with which the products were booked in the existing
system (Panorama), in order to replicate the strategy on the target system (Kondor+/Murex). Further analysis was performed to determine the NPV and
sensitivity gaps.
Allen & Overy (Milan) – Dec 2004 - Mar 2005
Function – Financial Control, internship with role of preparation of budget, cash-flow analysis and reporting.

EDUCATIONAL QUALIFICATIONS
Nov 2008 – Today
PhD in Mathematics for the Analysis of Financial Markets at “Università degli Studi di Milano Bicocca”
Deloitte training courses on financial and monetary markets, derivatives, market and credit risk, bank methodologies and processes.
Feb 2001 - Nov 2004
Four Year Graduate Degree in Finance and Economics at “Università degli Studi di Milano Bicocca” – Score of: 108/110.
Dissertation Title: Returns of financial assets and risk premiums. An implementation of the Multifactorial Model to the Italian Case.

LANGUAGE SKILLS
Italian - mother tongue
English - good written and oral level. Improved by attending the Wall Street Institute (Mar 2005 - Sep 2005).
Spanish – intermediate level

IT SKILLS
• Front/Back Office system: MUREX, PANORAMA/DEVON, KONDOR+;
TEACHING MODALITIES   Teaching Structure                           LEARNING SUPPORT

Standard              32 hours theory (4 cfu) 16 hours exercises   There will be also some tutorial meeting before
                      (1 cfu)                                      the exams
LECTURERS’ OFFICE HOURS

Friday 10.00
EXAMS SCHEDULE           OTHER INFORMATION                   NOTES

tuesday 26/1 ore 14.00   Check all informations on my
tuesday 16/2 ore 14.00   UPDATED webpage:
tuesday 30/3 ore 14.00   http://www.dimequant.unimib.it/~f
tuesday 15/6 ore 14.00   abiobellini/
tuesday 6/7 ore 14.00
tuesday 14/9 ore 14.00

								
To top