La Grecia Antica

Document Sample
La Grecia Antica Powered By Docstoc
					La Grecia Antica
 La prima
   civiltà:
 Minoica
(o cretese)
Si sviluppò
nell’isola di
Creta tra il
2600 e il
1450 a.c.
Si trattava di un popolo pacifico di commercianti
 e agricoltori, infatti le loro città, costituite da
 meravigliosi palazzi, non avevano mura di difesa




   Ricostruzione
   del palazzo di
     Cnosso
               La società
  Lo studio dei reperti archeologici ha
  dimostrato che si trattava di una società:
• Monarchica (es: re Minosse)
• Politeista (culto antropomorfo della Grande
  Madre)
• Stratificazione sociale (= ognuno aveva un
  ruolo preciso: contadini, commercianti,
  sacerdoti etc.)
           La vita quotidiana
• La vita che si svolgeva nei palazzi era
  sfarzosa e allietata da intrattenimenti ai quali
  il pubblico assisteva da gradinate e tribune;
  ad es. la TAUROMACHIA
          Una fine misteriosa
Ancora oggi non è
  bene chiaro come
  abbia avuto fine la
  civiltà cretese, ecco
  le ipotesi più
  gettonate:
• invasione
• catastrofe naturale
• Certo è che intorno al 1400 a.C. subirono
  l’espansione in Grecia degli Achei o
  Micenei.
• I Micenei crearono
  tante città stato
  autonome, governate
  da un re, con mura
  poderose.
• La guerra di Troia
  (1250 a.c.) scoppia
  proprio per motivi
  commerciali.
• Vengono invasi dai
  popoli del mare (i
  Dori) tra il 1200 e il
  100 a.C.
          Le età della Grecia
Età arcaica             Nascono le poleis
X-VI secolo          (sing: polis)=città stato
     a.c.                  monarchiche



Età classica           Nasce la Democrazia.
                        Decadenza delle poleis.
VI-323 a.c.              Ascesa dell’impero
                             macedone



Età ellenistica           Morte di Alessandro
                               Magno.
 323-31 a.c.
                                Ellenismo
                       La Polis
Nasce dall’aggregazione
di villaggi intorno
all’Acropoli (tempio).
È una città- stato, il cui
centro non è più il palazzo
del sovrano ma è l’agorà =
la piazza dove i cittadini si
riuniscono per fare
POLITICA = prendere
insieme le decisioni di
comune interesse.
Per la prima volta erano ben distinti i luoghi
 sacri (Acropoli) da quelli sociali ed economici
 (Agorà) dove c’era il mercato, i tribunali, le
 assemblee popolari.
Del tutto indipendenti, anche a causa del
 territorio che non permetteva facili
 collegamenti, diventano il centro politico,
 culturale ed economico della Grecia ma
 anche uno dei principali ostacoli all'unità
 politica della Grecia.
Le poleis entrarono spesso in conflitto tra loro
 per il controllo politico ed economico del
 territorio e così decisero di riunirsi in leghe
 (associazioni) sia per creare un equilibrio
 interno, sia per fronteggiare eventuali
 attacchi dall’esterno.
La Magna Grecia
      Sparta

• Peloponneso Laconia - X secolo a.C.
• Tradizione guerriera
• Oligarchia = governo di pochi. Ci sono 2 re,
  ma non hanno potere assoluto: sono
  controllati da una assemblea.
           La società spartana
                                               Iloti
 Spartiati             Perieci             discendenti del
discendenti dei         Immigrati        popolo conquistato
 Dori vincitori    liberi commercianti



      Libertà personali                    Schiavi


Diritti politici
                 Atene
Culla della nostra civiltà:
• Alfabeto
• Olimpiadi - 776 a.C.
• Letteratura – Teatro – Musica – Arte
• Filosofia (= conoscenza del mondo)
• Matematica – Geometria
• Democrazia
 Democrazia =
  governo del
    popolo

         •   Dracone : primo codice di leggi scritte

•Solone: fine dell’aristocrazia (=
governo dei migliori, famiglie nobili),
partecipa alla politica solo chi è
ricco!
Pericle – età dell’oro
 •Ulteriore sviluppo
      democratico
•Decise di pagare chi
aveva incarichi pubblici
     •Mantenne il
sorteggio delle cariche
 che favorì il ricambio
  della classe politica
               Decadenza
• Con le guerre persiane le poleis si
  indeboliscono e termina la supremazia di
  Atene, dove salgono al potere i tiranni (chi
  governa senza consultare l’assemblea)…
• È a questo punto che emerge l’impero
  Macedone di Filippo II e suo figlio
  Alessandro Magno
Macedonia:

monarchia +
aristocrazia
terriera

popolazione
rozza

importante
tradizione
militrare
        Alessandro Magno
            •Grande cultura
   •Il più grande condottiero
          di tutti i tempi
A meno di 30
anni conquista
   l’Impero
  persiano e
giunge in India.
• Non schiavizzò le popolazioni conquistate
• Assimilò usi e costumi persiani, anche
  religiosi…
…questo evitò ribellioni, ma creò malcontento
  tra i suoi soldati e in patria…
                                        …infatti
                                         muore
                                       durante il
                                       viaggio di
                                       ritorno in
                                      circostanz
                                      e sospette
           Il mito del Minotauro
È possibile che la tradizionale lotta con i tori contribuì a
far nascere il mito del Minotauro, il mostruso figlio del re
Minosse, per metà uomo e per metà toro. La storia
vuole che….
                        rinchiuso dal padre nel Labirinto,
                        venisse nutrito con giovinetti offerti
                        in sacrificio dalle città greche
                        assoggettate. Uno di questi,
                        Teseo, figlio del re Egeo sfidò
                        Minosse: se fosse riuscito a
                        superare il labirinto e il mostro, allora
                        il re avrebbe liberato i fanciulli.
                        Teseo riuscì nell’impresa grazie al
                        Filo di Arianna, figlia di Minosse,
                        innamorata dell’eroe.
       Il mito del labirinto di Dedalo
   La storia vuole che il mitico re
fondatore della civiltà, Minosse,
  avesse per figlio un mostro dal
   corpo di uomo e dalla testa di
          toro, il Minotauro.
Per nasconderlo, Minosse aveva
 fatto costruire a Dedalo e suo
    figlio Icaro un labirinto così
   complicato che nessuno, una
        volta entrato, poteva
uscirne..nemmeno lui!! Lo stesso
  Icaro tentò la fuga costruendo
un paio di ali di cera ma, spiccato
il volo, la vicinanza al sole sciolse
le ali e così Icaro fu punito per la
           sua presunzione.             Pianta del palazzo di Cnosso
 Talassocrazia (= governo sul mare)

• Grazie alla posizione favorevole e alle loro
  spiccate doti commerciali i Cretesi divennero
  i padroni del mare e poterono estendere il
  loro potere anche sulle regioni costiere della
  Grecia.
Sparta =
Laconia

spartano =
lacedemone

laconico= di
poche parole!!!
                  Alfabeto
Quello greco è il primo alfabeto in cui ad ogni
 suono corrisponde un simbolo; da esso deriva
 il nostro!!
 Aa            h         Nn         Tt
  b           Qq         Xx         Uu
  g           i         Oo         f
  d           Kk         Pp         Cc
  e           Ll         Rr         Yy
 Zz            Mm          Ss        Ww

				
DOCUMENT INFO
Shared By:
Categories:
Tags:
Stats:
views:133
posted:12/12/2011
language:Italian
pages:29