Your Federal Quarterly Tax Payments are due April 15th Get Help Now >>

INDICATIVO PRESENTE - VERBI REGOLARI by A8S06U4

VIEWS: 574 PAGES: 12

									                            INDICATIVO PRESENTE - VERBI REGOLARI
                              PRESENT INDICATIVE - REGULAR VERBS


L’indicativo è il modo usato per esprimere un fatto come realtà o come constatazione (vado, ho
letto, dormirò sono forme dell’indicativo).
Indicative is the mood used to express a fact as real or ascertained (I go, you have read, they will
sleep are forms of the indicative).

Il presente indicativo si forma cambiando la terminazione dell’infinito (-are, -ere, -ire) secondo le
diverse persone.
The present indicative is formed by changing the ending of the infinitive (-are, -ere, -ire) according
to the different persons.

1. Tutti i verbi regolari che appartengono alla prima coniugazione (-are) seguono questo modello:
All regular verbs belonging to the first conjugation (-are) follow this pattern:

                             -ARE        PARLARE              to speak
I pers. Sing. (io)           -O          parlo                I speak
II pers. Sing. (tu)          -I          parli                you speak
III pers. Sing. (lui/lei)    -A          parla                he/she/it speaks
I pers. Plur. (noi)          -IAMO       parliamo             we speak
II pers. Plur. (voi)         -ATE        parlate              you speak
III pers. Plur. (loro)       -ANO        parlano              they speak

2. Tutti i verbi regolari che appartengono alla seconda coniugazione (-ere) seguono questo modello:
All regular verbs belonging to the second conjugation (-ere) follow this pattern:

                             -ERE        SCRIVERE             to write
I pers. Sing. (io)           -O          scrivo               I write
II pers. Sing. (tu)          -I          scrivi               you write
III pers. Sing. (lui/lei)    -E          scrive               he/she/it writes
I pers. Plur. (noi)          -IAMO       scriviamo            we write
II pers. Plur. (voi)         -ETE        scrivete             you write
III pers. Plur. (loro)       -ONO        scrivono             they write

3. Tutti i verbi regolari che appartengono alla terza coniugazione (-ire) seguono questo modello:
All regular verbs belonging to the third conjugation (-ire) follow this pattern:

                             -IRE        DORMIRE              to sleep
I pers. Sing.(io)            -O          dormo                I sleep
II pers. Sing. (tu)          -I          dormi                you sleep
III pers. Sing. (lui/lei)    -E          dorme                he/she/it sleeps
I pers. Plur. (noi)          -IAMO       dormiamo             we sleep
II pers. Plur. (voi)         -ITE        dormite              you sleep
III pers. Plur. (loro)       -ONO        dormono              they sleep


4. Molti verbi della terza coniugazione aggiungono -isc- prima della terminazione delle tre persone
del singolare e della terza plurale. Alcuni dei verbi più comuni sono: capire, finire, garantire,
preferire, pulire, ma è sempre meglio controllare sul dizionario, quando non si è sicuri.


                                                                                                       1
Many verbs belonging to the third conjugation add -isc- before the ending of the three persons
singular and before the third person plural. Some of the most common are: capire / to understand,
finire / to finish, garantire / to guarantee, preferire / to prefer, pulire / to clean, but when you are
uncertain it is always better to check the dictionary.

Ecco il modello:
Here is the pattern:

                              -IRE               FINIRE          to finish
I pers. Sing.(io)             -ISC-O             finisco         I finish
II pers. Sing. (tu)           -ISC-I             finisci         you finish
III pers. Sing. (lui/lei)     -ISC-E             finisce         he/she/it finishes
I pers. Plur. (noi)           -IAMO              finiamo         we finish
II pers. Plur. (voi)          -ITE               finite          you finish
III pers. Plur. (loro)        -ISC-ONO           finiscono       they finish

Esempi:     Mario parla italiano.               Mario speaks Italian.
            Scriviamo* una lettera.             We are writing a letter.
            Dormono* molto.                     They sleep a lot.
            Finisco* il lavoro.                 I am finishing my work.
            Capite* tutto?                      Do you understand everything?.
* Poiché le terminazioni sono diverse per le diverse persone, in italiano, i pronomi soggetto sono
quasi sempre omessi.
As all endings are different for the different persons, in Italian the subject pronouns are almost
always omitted.

5. I verbi della prima coniugazione che finiscono in -care e in -gare conservano il suono “duro” di
c e g e quindi aggiungono h prima della i nella seconda persona singolare (-hi) e nella prima plurale
(-hiamo).
Verbs ending in -care and -gare keep the “hard” sound of c and g and therefore add an h before
the i in the second person singular (-hi) and the first person plural (-hiamo).

CERCARE                     to look for               PAGARE               to pay
cerco                       I look for                pago                 I pay
cerchi                      you look for              paghi                you pay
cerca                       he / she / it looks for   paga                 he / she / it pays
cerchiamo                   we look for               paghiamo             we pay
cercate                     you look for              pagate               you pay
cercano                     they look for             pagano               they pay

Esempi:      Cerchiamo casa a Roma.           We are looking for a flat in Rome.
             Tu paghi l’affitto.              You pay the rent.




                                                                                                           2
6. I verbi della seconda coniugazione che finiscono in -cere, -gere e -scere, invece, cambiano il
suono di c e g, che diventa “duro” quando è seguito da o.
Verbs ending in -cere, -gere and -scere, on the other hand, change the sound of c and g which
becomes “hard” when followed by o.

VINCERE                         to win     LEGGERE                      to read       CONOSCERE                      to know
vinco [Engl. k]                 I win      leggo [Engl. go]             I read        conosco [Engl. sk]             I know
vinci [Engl. ch]                           leggi [Engl. j]                            conosci [Engl. sh]
vince [Engl. ch]                           legge [Engl. j]                            conosce [Engl. sh]
vinciamo [Engl. ch]                        leggiamo [Engl. j]                         conosciamo[Engl. sh]
vincete [Engl. ch]                         leggete [Engl. j]                          conoscete [Engl. sh]
vincono [Engl. k]                          leggono [Engl. go]                         conoscono [Engl. sk]

Esempi:       Vinco sempre.                              I always win.
              Luisa e Giulia leggono molto.              Luisa and Giulia read a lot.
              Conosco molti italiani.                    I know many Italians.

7. I verbi della prima coniugazione che finiscono in -iare hanno una sola i nella seconda persona
singolare e nella prima plurale.1
Verbs ending in -iare have only one i in the second person singular and first person plural.1

COMINCIARE  (to start)          MANGIARE  (to eat)           LASCIARE     (to leave)      STUDIARE     (to study)
cominci-o                       mangi-o                      lasci-o                      studi-o
cominc-i                        mang-i                       lasc-i                       stud-i
cominci-a                       mangi-a                      lasci-a                      studi-a
cominc-iamo                     mang-iamo                    lasc-iamo                    stud-iamo
cominci-ate                     mangi-ate                    lasci-ate                    studi-ate
cominci-ano                     mangi-ano                    lasci-ano                    studi-ano

Esempi:       Cominciamo la lezione.                  We are starting the lesson.
              Mangi troppo.                           You eat too much.
              Lasciamo il cane a casa.                We are leaving the dog at home.
              Oggi studiamo in biblioteca.            Today we are studying in the library.

FORMA DI CORTESIA
FORMAL FORM

8 Per la forma di cortesia singolare, come abbiamo visto (pag.XXX), si usa il pronome femminile
Lei, quindi la terza persona singolare del verbo; Voi (seconda persona plurale) o Loro (terza
persona plurale) sono usati per il plurale.
For the polite form in the singular, as we have seen (p.XXX), the feminine pronoun Lei is used and
therefore the third person singular of the verb; Voi (second person plural) or Loro (third person
plural) are used for the plural.

Esempi:       Signora, (Lei) parla inglese?           Do you speak English, Madam?
              Dove abita, Professore?                 Where do you live, Professor?
              Partite, Signori Gatti?                 Mrs and Mr Gatti, are you leaving?
              Partono, Signori Gatti?                 Mrs and Mr Gatti, are you leaving?

1
  Ma alcuni verbi, come avviare, inviare, rinviare e sciare, hanno due i nella seconda persona singolare (avvii, invii,
rinvii, scii).
1
  However some verbs, such as avviare / to direct, to start, inviare / to send, rinviare / to postpone, and sciare / to ski,
have a double i in the second person singular (avvii, invii, rinvii, scii).

                                                                                                                               3
FORMA INTERROGATIVA E FORMA NEGATIVA
INTERROGATIVE AND NEGATIVE FORM

9. Come per i verbi essere e avere, la forma interrogativa si fa aggiungendo il punto interrogativo
al fondo della frase e la forma negativa mettendo non prima del verbo.
As with essere and avere, the interrogative form is made by adding the question mark at the end of
the sentence and the negative form is made by placing non (not) before the verb.

Esempi:      Mario parla italiano?          Does Mario speak Italian?
             Non dormono molto.             They don’t sleep much.
             Capite tutto?                  Do you understand everything?
             Non finisco il lavoro.         I’m not finishing the work.


USO DEL PRESENTE
USE OF THE PRESENT

10. L’uso dell’indicativo presente italiano corrisponde a quello inglese, ma a volte il presente può
essere usato anche come presente continuo1 o per indicare un’azione cominciata nel passato ma
ancora in corso.
The use of the Italian present indicative corresponds to the English but sometimes the present tense
can be used as the present continuous1 or the present perfect continuous.

Esempi:      Cosa fai?                                    What do you do? / What are you doing?
             Sergio dorme molto.                          Sergio sleeps a lot.
             Sergio dorme.                                Sergio is sleeping.
             Cosa cerchi?                                 What are you looking for?
             Abito a Edimburgo da dieci anni.             I have been living in Edinburgh for ten years.
             Studio l’italiano da un mese.                I have been studying Italian for a month.

11. Il presente si può anche usare al posto del futuro, per riferirsi a un futuro vicino o a un evento
che si considera (o si vuole considerare) certo.
The present can also be used instead of the future, to refer to a near future or to an event that we
consider (or want to consider) certain.

Esempi:      Domani parto.                                     I’m going to leave tomorrow.
             L’anno prossimo vado in Argentina.                Next year I’ll go to Argentina.

SCHEMA RIASSUNTIVO

            -ARE              -ERE              -IRE
(io)        -o                -o                (-isc)-o
(tu)        -i                -i                (-isc)-i
(lui/lei)   -a                -e                (-isc)-e
(noi)       -iamo             -iamo             -iamo
(voi)       -ate              -ete              -ite
(loro)      -ano              -ono              (-isc)-ono

1
  Il presente continuo inglese si può anche rendere, in Italiano, con il presente del verbo stare seguito dal gerundio
presente (vedi pag.XXX 3ModiNonFin).
1
  The English present continuous can be also rendered in Italian with the present tense of the verb stare followed by the
present gerund. (see p.XXX 3ModiNonFin).

                                                                                                                        4
                         ESERCIZI INDICATIVO PRESENTE REGOLARE


    A      Completare le frasi con il verbo fra parentesi all’indicativo presente.
           Complete the following sentences using the present indicative of the verb in brackets.
1
    1 - Giovanni (vivere) __________________ a Torino.
    2 - Non (io mangiare) __________________ mai a pranzo.
    3 - Noi (leggere) __________________ il giornale e voi (leggere) __________________ la rivista.
    4 - Lorenzo (attraversare) __________________ la strada.
    5 - (tu viaggiare) __________________ molto?
    6 - Tu (pagare) __________________ il vino e noi (pagare) __________________ il pranzo.
    7 - Silvana (cercare) __________________ casa.
    8 - La domenica (voi dormire) __________________ fino a tardi.
    9 - Il treno (partire) __________________ sempre in orario.
    10 - (io preferire) __________________ andare a piedi.

2
    1 - Non (io parlare) __________________ cinese.
    2 - (tu comprare) __________________ il pane, per favore?
    3 - Il film (cominciare) __________________ alle 20.
    4 - (noi giocare) __________________ a carte.
    5 - (voi aprire) __________________ la finestra, per piacere?
    6 - Lo spettacolo (finire) __________________ alle 23.
    7 - Dove (tu abitare) __________________?
    8 - Non (io capire) __________________ nulla.
    9 - (Voi ricevere) __________________ molte lettere?
    10 - A novembre (piovere) __________________ molto.

3
    1 - (Io preferire) __________________ il vino rosso.
    2 - (voi conoscere) __________________ i miei amici?
    3 - Chi di voi (parlare) __________________ francese?
    4 - Le lezioni (finire) __________________ a giugno.
    5 - Quando (ritornare) __________________ i tuoi genitori?
    6 - Carlos (abitare) __________________ in Argentina.
    7 - (tu capire) __________________?
    8 - Marta e Martina (spendere) __________________ molto.
    9 - Mario e io non (capire) __________________ la spiegazione.
    10 - Il medico (visitare) __________________ il paziente.

4
    1 - (tu chiudere) __________________ la porta, per piacere?
    2 - (noi telefonare) __________________ a Nicoletta.
    3 - (voi mangiare) __________________ con noi?
    4 - (io partire) __________________ domani.
    5 - Livia (vivere) __________________ in Irlanda.
    6 - (tu preferire) __________________ il vino bianco o il vino rosso?
    7 - Carlo e Marco non (conoscere) __________________ i miei genitori.

                                                                                                      5
    8 - Stefano (lavorare) __________________ in banca.
    9 - A che ora (voi cominciare) __________________ a lavorare?
    10 - (tu pagare) __________________ il conto?

5
    1 - Quando (lui parlare) __________________, non (io capire) __________________ nulla.
    2 - Non (voi sentire) __________________ il campanello?
    3 - Dove (tu comprare) __________________ il pane?
    4 - Francesco (scrivere) __________________ spesso ai suoi genitori.
    5 - Non (io conoscere) __________________ la moglie di Alessandro.
    6 - Quando (tu studiare) __________________?
    7 - Perché non (tu dormire) __________________?
    8 - La sera (io leggere) __________________ sempre.
    9 - Tu e Luigi (lavorare) __________________ troppo.
    10 - Dove (abitare) __________________ Carla e Piera?


    B      Formare delle frasi (affermative o negative) con le parole delle tre liste.
           Make affirmative or negative sentences with the words in the three lists which follow.
           Esempio: Io (non) prendo il treno.
    1
    io                prendere                 la televisione
    tu                leggere                  la cena
    gli amici         mangiare                 l’italiano
    noi               guardare                 il vino
    il cameriere      parlare                  il pranzo
    Chiara            preparare                un libro
    voi               preferire                il treno
    noi               pagare                   un panino


    C      Formare delle frasi (affermative o negative) con le parole delle tre liste, aggiungendo
           l’articolo dove necessario.
           Make affermative or negative sentences with the words in the three lists which follow adding
           the article where necessary.
           Esempio: Carlo serve la colazione.
1
    io                            amare                          colazione
    tu                            preferire                      vino
    Carlo                         capire                         amiche
    gli amici                     servire                        auto
    noi                           conoscere                      panini
    voi                           ascoltare                      radio
    cameriera                     guidare                        musica
    bambino                       mangiare                       tedesco
    commessa                      incontrare                     grammatica

2
    io                      correggere             italiano
    tu                      parlare                lavoro
    Paolo e Maria           imparare               libro
    professore              preparare              esercizi

                                                                                                     6
noi     finire     situazione
voi     aprire     lettera
Luisa   leggere    tedesco
amici   capire     pranzo
        scrivere   caffè
        prendere
        cercare




                                7
                           INDICATIVO PRESENTE - VERBI IRREGOLARI
                             PRESENT INDICATIVE - IRREGULAR VERBS


In italiano, come in altre lingue, ci sono molti verbi irregolari. Di solito l’irregolarità riguarda la
radice del verbo e non le terminazioni.
In Italian, as in other languages, there are many irregular verbs. The irregularity usually concerns
the root of the verb, not the endings.

1. Questi sono alcuni dei verbi irregolari più usati e non c’è altro da fare che impararli a memoria:
These are some of the most used irregular verbs and the only thing to be done is learn them by
heart:

FARE                       ANDARE                     DARE                    STARE
(to do / to make)          (to go)                    (to give)               (to stay / to feel)
faccio (fò)                vado                       dò                      sto
fai                        vai                        dai                     stai
fa                         va                         dà                      sta
facciamo                   andiamo                    diamo                   stiamo
fate                       andate                     date                    state
fanno                      vanno                      danno                   stanno
VOLERE                     POTERE                     DOVERE                  SAPERE
(to wish / want)           (can / may / to be able)   (must / to have to)     (to know)
voglio                     posso                      devo                    so
vuoi                       puoi                       devi                    sai
vuole                      può                        deve                    sa
vogliamo                   possiamo                   dobbiamo                sappiamo
volete                     potete                     dovete                  sapete
vogliono                   possono                    devono                  sanno
BERE                       RIMANERE                   SCEGLIERE               SPEGNERE
(to drink)                 (to remain)                (to choose)             (to switch off)
bevo                       rimango                    scelgo                  spengo
bevi                       rimani                     scegli                  spegni
beve                       rimane                     sceglie                 spegne
beviamo                    rimaniamo                  scegliamo               spegniamo
bevete                     rimanete                   scegliete               spegnete
bevono                     rimangono                  scelgono                spengono
VENIRE                     DIRE                       USCIRE                  SALIRE
(to come)                  (to say / to tell)         (to exit / to go out)   (to go up)
vengo                      dico                       esco                    salgo
vieni                      dici                       esci                    sali
viene                      dice                       esce                    sale
veniamo                    diciamo                    usciamo                 saliamo
venite                     dite                       uscite                  salite
vengono                    dicono                     escono                  salgono
RIUSCIRE                   TENERE
(to manage / to succeed)   (to keep)
riesco                     tengo
riesci                     tieni
riesce                     tiene
riusciamo                  teniamo
riuscite                   tenete
riescono                   tengono

                                                                                                        8
Esempi:     Cosa fai?                              What are you doing?
            Non so dove abitate.                   I don’t know where you live.
            Devo studiare.                         I must study.
            Gaia dice sempre la verità.            Gaia always tells the truth.

2. I verbi che finiscono in -a-rre (come attrarre, estrarre, sottrarre, ecc.) seguono la seconda
coniugazione, ma conservano la a e aggiungono gg prima della terminazione della prima persona
singolare e della terza persona plurale.
Verbs ending with -a-rre (such attrarre / to attract, estrarre / to extract, sottrarre / to subtract, etc.)
follow the second conjugation but keep the a and add gg before the endings of the first person
singular and third person plural).

ESTRARRE
estra-gg-o
estra-i
estra-e
estra-iamo
estra-ete
estra-gg-ono

3. I verbi che finiscono in -o-rre (come comporre, disporre, imporre, ecc.) conservano la o e
seguono la seconda coniugazione (-ere) ma, come se l’infinito finisse in -nere, aggiungono una n
prima delle terminazioni delle diverse persone e una g prima della terminazione della prima persona
singolare e della terza persona plurale.
Verbs ending with -o-rre (such as comporre / to compose, disporre / to dispose, imporre / to
impose, etc.) keep the o and follow the second conjugation (-ere) but, as if the infinitive ended in -
nere, add an n before the endings of the different persons and a g before the endings of the first
person singular and third person plural).

COMPORRE
compo-n-g-o
compo-n-i
compo-n-e
compo-n-iamo
compo-n-ete
compo-n-g-ono

4. I verbi che finiscono in -urre (come tradurre, condurre, produrre, ecc.)
seguono la seconda coniugazione (-ere), ma aggiungono una c prima delle terminazioni delle
diverse persone (come se l’infinito finisse in -ucere):
Verbs ending with -urre (such as tradurre / to transalte, condurre / to drive,to lead, produrre / to
produce, etc.) follow the second conjugation (-ere) but add a c before the endings of the different
persons (as if the infinitive ended with - ucere).

TRADURRE
tradu-c-o
tradu-c-i
tradu-c-e
tradu-c-iamo
tradu-c-ete
tradu-c-ono

                                                                                                          9
    Esempi:    Traduciamo dal francese.                    We translate from French.
               In questa miniera estraggono carbone.       They extract coal from this mine.
               Compongo una ballata.                       I am composing a ballad.

    VERBI SERVILI
    MODAL VERBS

    5. I verbi dovere, potere e volere sono spesso usati come verbi servili (modali) e sono quasi
    sempre seguiti da un altro verbo all’infinito di cui completano il significato.
    The verbs dovere, potere and volere are often used as modal verbs and are almost always followed
    by another verb in the infinitive, thus completing the meaning of the second verb.

    Esempi:    Devo studiare.       I must study.
               Posso uscire?        May I go out?
               Voglio dormire.      I want to sleep.

    6. Anche il verbo sapere è spesso seguito da un altro verbo all’infinito ed esprime la capacità di
    fare qualche cosa.
    The verb sapere is also often followed by another verb in the infinitive and expresses the ability to
    do something (like the English can).

    Esempi:    So guidare.                    I can drive..
               Sapete nuotare?                Can you swim?
               Sai suonare il piano?          Can you play the piano?.



                        ESERCIZI INDICATIVO PRESENTE IRREGOLARE


    A      Completare le frasi con il verbo fra parentesi.
           Complete the following sentences using the verb in brackets.

1
    1 - Giovanni (rimanere) __________________ a Torino.
    2 - Domenica sera (io andare) __________________ al cinema.
    3 - Oggi Michele non (stare) __________________ bene.
    4 - Se (tu andare) __________________ al cinema, (venire) __________________ anche noi.
    5 - Domenica i miei amici (fare) __________________ una festa.
    6 - Non (io bere) __________________ mai caffè.
    7 - (tu potere) __________________ aiutarmi?
    8 - (io uscire) __________________ spesso la sera.
    9 - (tu dovere) __________________ lavorare domani?
    10 - (voi volere) __________________ mangiare?

2
    1 - (io salire) __________________ le scale a piedi.
    2 - Mauro e Chiara (rimanere) __________________ in Italia.
    3 - Non (io sapere) __________________ nulla.
    4 - (tu volere) __________________ un panino?
    5 - (noi spegnere) __________________ la luce e poi (uscire) __________________.

                                                                                                        10
        6 - Dove (tu andare) __________________?
        7 - Matteo non (potere) __________________ venire.
        8 - Quale libro (tu scegliere) __________________?
        9 - (noi dovere) __________________ partire.
        10 - Anna (dire) __________________ la verità.

    3
        1 - Non (noi sapere) __________________ che fare.
        2 - (Tu spegnere) __________________ la luce, per piacere?
        3 - Cosa (voi bere) __________________?
        4 - (io fare) __________________ il caffè.
        5 - (tu venire) __________________ al cinema con me?
        6 - (io volere) __________________ andare in vacanza.
        7 - Quel bambino non (sapere) __________________ ancora camminare.
        8 - Stasera al cinema Vittoria (loro dare) __________________ un bel film.
        9 - Oggi (io andare) __________________ dal dentista.
        10 - (io venire) __________________ con voi all’università.

    4
        1 - Da quanto tempo (tu stare) __________________ in Italia?
        2 - Quelle fabbriche (produrre) __________________ automobili.
        3 - I bambini (salire) __________________ sul treno.
        4 - Alastair (tradurre) __________________ una lettera in Italiano.
        5 - I miei amici non (sapere) __________________ cantare.
        6 - Signora, (volere) __________________ un caffè?
        7 - (io dovere) __________________ studiare i verbi.
        8 - Dove (stare) __________________ i tuoi genitori?
        9 - Giulio, (volere) __________________ un gelato?
        10 - Voi (potere) __________________ rimanere, ma loro (dovere) __________________ uscire.

    5
        1 - Gli artisti (esporre) __________________ le loro opere.
        2 - (io comporre) __________________ un pezzo di musica per piano.
        3 - Piero (imporre) __________________ sempre la sua scelta.
        4 - Questo spettacolo (attrarre) __________________ molta gente.
        5 - Elena (comporre) __________________ delle belle poesie.
        6 - La musica (distrarre) __________________ i miei amici.
        7 - Le spiagge italiane (attrarre) __________________ molti turisti.
        8 - Il museo (esporre) __________________ le sculture di Giacometti.
        9 - Le circostanze (imporre) __________________ questa decisione.
        10 - Anna e Giacomo (distrarre) __________________ Tullio.


        B        Formare delle frasi (affermative o negative) con le parole delle tre colonne.
                 Make (affirmative or negative) sentences using the words in the three columns which follow.
                 Esempio: Marina / andare / a Roma - Marina non va a Roma.
1
        io                             fare                           a Roma
        Marina                         andare                         i compiti
        noi                            dare                           le medicine
        voi                            rimanere                       a casa
        tu                             scegliere                      il vino

                                                                                                         11
    i medici                     venire                        una festa
    il professore                dire                          la verità

2
    io                           uscire                        lezioni di italiano
    Carlo e io                   stare                         sull’autobus
    voi                          bere                          dall’ufficio
    tu                           salire                        in inglese
    l’avvocato                   tradurre                      una birra
    gli studenti                 dare                          in campagna

3
    io                                                         leggere
    Federico                                                   mangiare
    tu e Paola                   potere                        lavorare
    noi                          sapere                        scrivere
    tu                           volere                        dormire
    il bambino                   riuscire a                    partire
    i vicini di casa             dovere                        nuotare
    gli amici                                                  cucinare
                                                               guidare



Altri esercizi sull’indicativo presente dei verbi regolari e irregolari si trovano a pag.XXX.
More exercises on the present indicative of regular and irregualr verbs are to be found on p.XXX.




                                                                                                    12

								
To top